Anteprima Estratta dall' Appunto di
Istutuzioni di diritto privato 2
Università : Università degli Studi Roma Tre
Facoltà : Giurisprudenza
Indice di questo documento
L' Appunto
Le Domande d'esame
ABCtribe.com e' un sito di knowledge sharing per facilitare lo scambio di materiali ed informazioni per lo studio e la
formazione.Centinaia di migliaia di studenti usano ABCtribe quotidianamente per scambiare materiali, consigli e
opportunità Più gli utenti ne diffondono l'utilizzo maggiore e' il vantaggio che ne si può trarre :
1. Migliora i tuoi voti ed il tempo di studio gestendo tutti i materiali e le risorse condivise
2. Costruisci un network che ti aiuti nei tuoi studi e nella tua professione
3. Ottimizza con il tuo libretto elettronico il percorso di studi facendo in anticipo le scelte migliori per ogni esame
4. Possibilità di guadagno vendendo appunti, tesine, lezioni private, tesi, svolgendo lavori stagionali o part time.
www.ABCtribe.com
ABCtribe.com - [Pagina 1]
L' Appunto
A partire dalla pagina successiva potete trovare l' Anteprima Estratta dall' Appunto.
Se desideri l'appunto completo clicca questo link.
Il numero di pagina tra le parentesi tonde si riferisce a tutto il documento contenente l'appunto.
Sull'appunto stesso in alcuni casi potrete trovare una altra numerazione delle pagine che si riferisce al solo
appunto.
ABCtribe.com - [Pagina 2]
II. GLI ATTI ILLECITI E LA RESPONSABILITÀ EXTRACONTRATTUALE
rib
e.c
om
- L’illecito civile in generale
- La struttura dell’atto illecito: fatto, antigiuridicità, colpevolezza
Caso fortuito e forza maggiore
- Illecito extracontrattuale e contrattuale
- Particolari fattispecie generatrici di responsabilità extracontrattuale: responsabilità per fatto altrui e
responsabilità oggettiva
Responsabilità per gli incapaci
Responsabilità per danni da cose
Responsabilità per danni cagionati da animali
Responsabilità per danni derivanti da rovina di edificio
Attività pericolose
La così detta responsabilità oggettiva
Responsabilità del dominus
Responsabilità del produttore
Responsabilità delle persone giuridiche
Responsabilità da circolazione stradale
- La valutazione del danno
- Il risarcimento del danno non patrimoniale
Danno non patrimoniale e inadempimento contrattuale
La liquidazione del danno non patrimoniale
- Illeciti contro la persona: danno biologico e ulteriori tipologie di danno non patrimoniale
1) Danno biologico
2) Il danno biologico da morte
3) Il danno esistenziale
- Danni ecologici e ambientali
- Risarcimento in forma specifica
- Riparazione al di là della responsabilità
- Solidarietà e prescrizione
AB
Ct
L’illecito civile in generale. Differenza rispetto all’illecito penale
Alterum non laedere > nel Libro IV del Codice, due distinti tipi di responsabilità civile da
illecito:
- artt. 1218 e ss.: responsabilità contrattuale, da violazione dell’altrui diritto che si attua con
l’inadempimento di precedenti obbligazioni
- artt. 2043 e ss.: responsabilità extracontrattuale, da fatti illeciti che ledono le altrui situazioni
soggettive, considerandole fonti dell’obbligazione di risarcimento
(impropriamente il legislatore usa il termine “fatti” per designare gli atti che sono fonte di responsabilità)
Responsabilità da fatto illecito – ma bisogna premettere che della responsabilità si ha pure un concetto più
generale.
Art. 1173, Fonti delle obbligazioni, tripartizione
- contratto
- fatto illecito
- ogni altro atto o fatto - da Istituzioni di Gaio (vs quadripartizione, da Giustiniano: quasi contratto e quasi
delitto)
> pagamento dell'indebito, gestione di affari altrui, arricchimento senza giusta causa, promesse unilaterali, titoli
di credito + obbligo di alimenti, testamento
> categoria delle fonti delle obbligazioni: no numero chiuso (vs promesse unilaterali: possono produrre
obbligazioni solo nei casi previsti dalla legge) > deve essere idonea a produrre obbligazioni in conformità con
l'ordinamento giuridico
Responsabilità extracontrattuale derivante da fatto illecito, riferimento a:
- istituto, complesso di regole e norme
ABCtribe.com - [Pagina 3]
- situazione giuridica soggettiva passiva: situazione in cui si trova un soggetto che ha commesso un illecito civile
ed è soggetto a sanzioni previste per la violazione di un dovere
Fonte dell'obbligazione: illecito civile, fatto illecito > situazione che è fonte dell'obbligazione di risarcimento
- in senso ampio: fatto lesivo di un interesse giuridicamente rilevante
> se antigiuridicità deriva da lesione di un interesse generale: responsabilità extracontrattuale / se
antigiuridicità deriva da violazione di un obbligo preesistente: responsabilità contrattuale
- normalmente, illecito civile > responsabilità extracontrattuale
Responsabilità contrattuale (sineddoche: contratto è una delle possibili fonti dell'obbligazione) /
extracontrattuale > il discrimine non è dato dall'esistenza o meno di un contratto, ma la preesistenza di un
vincolo obbligatorio inadempiuto
Obbligo al risarcimento da responsabilità extracontrattuale: il suo inadempimento ricade sotto la responsabilità
extracontrattuale
om
Fondamento e finalità della responsabilità extracontrattuale (molte impostazioni):
- finalità sanzionatoria: repressione da parte dell'ordinamento di un comportamento antigiuridico
> concezione etica: sanzione di un comportamento ingiusto con obbligazione civile = risarcimento (da lex Aquilia,
III sec. a.C.)
> ruolo centrale della colpa: il soggetto deve meritare di essere sanzionato per l'elemento soggettivo
- concezione tecnicistica: necessità non di biasimare il danneggiante, ma di risarcire il danneggiato
> elemento centrale non è la colpa, ma il modo di allocare il peso del risarcimento
rib
e.c
Spostamento di attenzione:
- da momento sanzionatorio: COLPA
- a momento risarcitorio: DANNO
> da massificazione dei rapporti: aumento del numero di circostanze in cui possono prodursi danni, in società
industriale
AB
Ct
Responsabilità extracontrattuale:
- figura generale: art. 2043
- figure speciali di responsabilità oggettiva: viene corretta l'impostazione tecnicistica
> critica: si pone un'attenzione eccessiva al danno e all'efficacia nell'allocare il danno - ma nel codice resta
centrale l'antigiuridicità: deve essere un danno ingiusto
> la verità sta nel mezzo:
- la colpa non è imprescindibile in tutti i casi
- ma si deve porre un'attenzione centrale all'antigiuridicità
Art. 2043, Risarcimento per fatto illecito. Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno
ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno.
> figura generale, responsabilità costruita in modo atipico: l'ordinamento non prevede condotte tipiche (come i
reati), ma adotta una clausola generale che comprende "qualunque fatto doloso o colposo"
> atipicità: no specifica previsione di posizioni giuridiche soggettive degne di protezione
----
Responsabilità da fatto lecito: situazioni non antigiuridiche, da cui deriva l'obbligo di indennizzare il danno
es. art. 81, Risarcimento dei danni per violazione della promessa di matrimonio; art. 843, Accesso al fondo;
revoca di un mandato oneroso
Difficoltà di ordine sistematico e concettuale > far convivere:
- obbligo al risarcimento
- liceità della condotta
> soluzioni:
- condotta lecita, ma evento non lecito
- considerare queste ipotesi di responsabilità come responsabilità civile a prescindere dall'antigiuridicità
> ma la contraddizione rimane: non accettare questa definizione di "responsabilità da fatto lecito", che non è
precisa; è qualcosa di diverso dalla responsabilità, che presuppone il fatto illecito
ABCtribe.com - [Pagina 4]
> obbligo di indennizzo a prescindere dall'antigiuridicità della condotta che l'ha causato
Responsabilità extracontrattuale, o responsabilità da fatti illeciti in senso specifico – alcune
osservazioni:
I) elemento costitutivo non è solo l’agire illecitamente (contra ius, iniuria), ma l’agire
causando danno ad altri, e l’ordinamento giuridico si preoccupa che tale danno sia risarcito
> art. 2043, “Qualunque fatto…”: clausola generale dell’ordinamento, espressione
dell’imperativo altrettanto generale e fondamentale del neminem laedere
II) dallo studio dell’illecito civile rimane estranea la valutazione penale
> due campi distinti, e distinti sono gli scopi perseguiti dalle due legislazioni:
- tutela di interessi privati: si mira alla reintegrazione di singoli diritti lesi (damnum iniuria
datum) in una finalità di composizione di interessi
- tutela di interessi pubblici: finalità di punizione per reprimere le violazioni dell’ordine
giuridico generale, tenendo direttamente presente il bene della conservazione sociale
om
Conseguenze dell’illecito civile: risarcimento dei danni causati / più gravi infrazioni dell’ordine giuridico: pena;
talvolta però la pena può trovare spazio anche nel diritto privato: pene private (es. clausole penali, sanzioni per
violazione di contratti associativi).
Ct
rib
e.c
> molto spesso però uno stesso fatto costituisce insieme illecito penale e civile; ma ci sono
reati che non implicano un illecito civile (es. delitti contro la personalità dello Stato), e illeciti
civili che non costituiscono una fattispecie di reato
- art. 2043: norma generale comprendente ogni azione che rechi un danno ingiusto per opera
colpevole dell’uomo
- art. 25 Cost., art. 1 c.p.: principio di legalità (nullum crimen sine lege), per cui nessuno può
essere perseguito penalmente quando il fatto non riveste i precisi caratteri delle singole
fattispecie previste dalla legge penale
AB
Principio di legalità, o riserva di legge: il legislatore, escludendo l’analogia, ha voluto riservare a sé questo campo
delle sanzioni penali, non ammettendo che il giudice possa perseguire penalmente l’illecito al di là di quanto
espressamente previsto dalla legge.
Art. 2043 c.c.: il fulcro del giudizio di responsabilità è la lesione della situazione soggettiva protetta / art. 25 c.p.:
il giudizio di responsabilità è incentrato sul fatto che deve integrare gli estremi della fattispecie penale.
III) non è solo l’attività illecita che può causare responsabilità civile: l’elemento
dell’antigiuridicità, che corrisponde all’ingiustizia del danno arrecato, in alcuni casi particolari
è sufficiente fonte di responsabilità, indipendentemente dall’altro presupposto normale, la
colpevolezza (es. art. 2054, Circolazione di veicoli)
In tempi recenti, tendenza a generalizzare la nozione di responsabilità: di fronte a un evento che reca danni, tutti
gli sforzi si dirigono alla ricerca di una responsabilità; idea che ogni danneggiato deve poter reclamare una
riparazione dell’autore del fatto dannoso
> tendenza a separare:
- normali presupposti soggettivi di imputabilità
- riparazione dei danni > nel diritto moderno, il problema della riparazione viene ad assumere un progressivo
rilievo, anche nei confronti degli atti non imputabili *
> concezione moderna della responsabilità extracontrattuale va dal criterio dell’illecito da sanzionare alla ricerca
dei mezzi per la protezione della vittima: se ne cerca il fondamento anche al di là della colpa dell’agente, nel
rischio del suo agire (es. circolazione stradale), nella sua posizione in società (es committente o custode), o
nell’equità (es. proprietario);
inoltre l’accadimento incolpevole può essere sottratto all’obbligo di risarcimento da diversi esimenti previste
dalla legge (dimostrazione di assoluta inevitabilità, dimostrazione di aver posto in essere ogni mezzo disponibile
per evitare l’evento)
ABCtribe.com - [Pagina 5]
Questo documento e' un frammento dell'intero appunto utile come
anteprima. Se desideri l'appunto completo clicca questo link.
ABCtribe.com - [Pagina 6]
Preparati con le domande di ABCtribe su Istutuzioni di diritto
privato 2.
* Carica Appunti,Domande,Suggerimenti su : Istutuzioni di diritto privato 2 e
guadagna punti >>
* Lezioni Private per Istutuzioni di diritto privato 2 >>
Avvertenze:
La maggior parte del materiale di ABCtribe.com è offerto/prodotto direttamente dagli studenti (appunti, riassunti,
dispense, esercitazioni, domande ecc.) ed è quindi da intendersi ad integrazione dei tradizionali metodi di studio e
non vuole sostituire o prevaricare le indicazioni istituzionali fornite dai docenti. Il presente file può essere utilizzato in
base alle tue necessità ma non deve essere modificato in alcuna sua parte, conservando in particolare tutti i
riferimenti all’autore ed a ABCtribe.com; non potrà essere in alcun modo pubblicato tramite alcun mezzo, senza
diverso accordo scritto con l’autore ed i responsabili del progetto ABCtribe.com. Per eventuali informazioni, dubbi o
controversie contattate la redazione all’indirizzo [email protected]
ABCtribe.com - [Pagina 7]
Scarica

Anteprima Estratta dall` Appunto di Istutuzioni di diritto