ASSICuRAzIONE SPESE DI ANNuLLAMENTO VIAggIO
Qualora l’Assicurato fosse costretto ad annullare il viaggio o la locazione prenotati precedentemente in seguito ad una delle cause
sotto indicate, purché involontarie ed imprevedibili al momento della prenotazione, Europ Assistance: in caso di:
A) in caso di infortunio e/o malattia dell’Assicurato
riconoscerà un indennizzo pari alla penale addebitata (esclusa la tassa di iscrizione) dall’agenzia o dall’organizzazione viaggi. La garanzia verrà fornita solo in seguito ad annullamento per:
a) malattia, infortunio (per i quali sia documentata clinicamente l’impossibilità di partecipare al viaggio) o decesso per infortunio dell’Assicurato;
B) in caso di Annullamento da infortunio e/o malattia di soggetti diversi dall’Assicurato e altre cause
rimborserà la penale (esclusa la tassa di iscrizione) addebitata dall’agenzia o dall’organizzazione viaggi.
La garanzia verrà fornita solo in seguito ad annullamento per:
a) malattia, infortunio (per i quali sia documentata clinicamente l’impossibilità di partecipare al viaggio) o decesso: • del coniuge/convivente more uxorio, di un figlio/a, di fratelli e sorelle, di un genitore o di un suocero/a, di un genero o nuora o del Socio/Contitolare
dell’Azienda o studio associato. Se tali persone non sono iscritte al viaggio insieme e contemporaneamente all’Assicurato, in caso di
malattia grave o infortunio, l’Assicurato dovrà dimostrare che è necessaria la sua presenza; • di eventuali accompagnatori, purché
Assicurati, iscritti al viaggio insieme e contemporaneamente all’Assicurato stesso • decesso da malattia dell’Assicurato.
In caso di infortunio e/o malattia di una delle persone indicate è data facoltà ai medici di Europ Assistance di effettuare un controllo
medico;
b) impossibilità di usufruire delle ferie già pianificate a seguito di assunzione o licenziamento da parte del datore di lavoro;
c) danni materiali che colpiscono la casa dell’Assicurato in seguito ad incendio o calamità naturali per i quali si renda necessaria e insostituibile la sua presenza;
d) impossibilità a raggiungere, a seguito di calamità naturali, o il luogo di partenza del viaggio organizzato o il bene locato;
e) citazione o convocazione in Tribunale davanti al Giudice Penale o convocazione in qualità di Giudice Popolare successivamente
alla iscrizione al viaggio;
f) annullamento del viaggio e/o locazione da parte dell’organizzazione viaggi per cause di forza maggiore (guerre, epidemie, scioperi,
motivi politici, indisponibilità dei mezzi di trasporto, ecc.) entro i limiti contemplati nel Regolamento del programma di viaggio.
DECORRENZA ED OPERATIVITÀ
La garanzia decorre dalla data di iscrizione del viaggio e dura fino all’inizio del viaggio e/o locazione, intendendosi per inizio del
viaggio il momento in cui l’Assicurato dovrebbe presentarsi alla stazione di partenza.
MASSIMALE
Viene indennizzata una somma pari all’intera penale o viene rimborsata per intero la penale addebitata all’Assicurato (con esclusione
della tassa d’iscrizione) fino a concorrenza del massimale previsto nel contratto con l’Organizzazione del viaggio pubblicato dallo
stesso sui propri cataloghi che non potrà mai essere superiore a Euro 5.000 per Assicurato. Per quanto previsto alle lettere A) e B)
in caso di rinuncia di più Assicurati iscritti al viaggio insieme e contemporaneamente, l’indennizzo o il rimborso verrà corrisposto fino
alla concorrenza di un importo pari alla somma dei massimali assicurati per ogni Assicurato ma con il massimo complessivo di
Euro 15.000 per sinistro.
SCOPERTO
In caso di rinuncia determinata da malattia, l’indennizzo sarà pari all’80% della penale addebitata o la penale sarà rimborsata con
l’applicazione di uno scoperto pari al 20% dell’ammontare della penale stessa; qualora la penale fosse superiore al massimale garantito, la percentuale dell’indennizzo o lo scoperto verrà calcolato su quest’ultimo.
SONO ESCLUSI DALLA GARANZIA
1 - I casi di rinucia causati da:
• infortunio, malattia o decesso di persone di età superiore a 80 anni; • infortunio, malattia o decesso verificatosi anteriormente al
momento della prenotazione o malattia preesistente alla prenotazione; • stato di gravidanza o situazioni patologiche ad essa conseguenti; • mancata comunicazione dell’indirizzo ove sono reperibili le persone indicate al punto B) a); • malattie nervose e mentali;
• motivi di lavoro diversi da quelli garantiti; • furto, rapina, smarrimento dei documenti di riconoscimento e/o di viaggio.
2 - I casi in cui l’Assicurato non abbia comunicato all’organizzazione viaggi o agenzia e anche direttamente ad Europ Assistance,
entro cinque giorni di calendario dal verificarsi della causa della rinuncia, per iscritto tramite telegramma, fax o telex la rinuncia
aSSiCUraZiONE
OBBLIGHI DELL’ASSICURATO
In caso di forzata denuncia al viaggio o locazione, l’Assicurato dovrà contattare telefonicamente la Centrale Operativa e quindi, entro
i termini e con i mezzi previsti alle “Esclusioni”, inviare una denuncia scritta indirizzata a: Europ Assistance - Piazza Trento, 8 - 20135
MILANO evidenziando sulla busta l’Ufficio competente (Ufficio Liquidazione Sinistri – Annullamento Viaggio), specificando la causa
dell’annullamento ed indicando:
• nome, cognome, indirizzo e numero di telefono; • numero di tessera Europ Assistance; • certificato medico attestante la data dell’infortunio o dell’insorgenza della malattia, la diagnosi specifica e i giorni di prognosi; • in caso di ricovero, copia completa della
cartella clinica; • in caso di decesso, il certificato di morte; • scheda di iscrizione al viaggio o documento analogo; • ricevuta di pagamento del viaggio o locazione; • estratto conto di conferma prenotazione emesso dall’Organizzazione/Agenzia di viaggi; • fattura
dell’Organizzazione/Agenzia di viaggi relativa alla penale addebitata; • copia del biglietto annullato; • programma e regolamento del
viaggio; • documento di viaggio (visti, ecc.); contratto di prenotazione viaggio. Se la rinuncia al viaggio o locazione è dovuta a
malattia e/o infortunio di una delle persone indicate al punto A) e B), la denuncia dovrà riportare l’indirizzo ove sono reperibili tali
persone. Europ Assistance ha diritto di subentrare nel possesso dei titoli di viaggio e/o locazione non utilizzati dall’Assicurato.
COME CHIAMARE EUROP ASSISTANCE IN CASO DI NECESSITA’
In caso di necessità, dovunque ci si trovi, in qualsiasi momento, la Centrale Operativa di Europ Assistance è in funzione 24 ore su
24. Il personale specializzato della Centrale Operativa di Europ Assistance è a completa disposizione, pronto ad intervenire o ad indicare le procedure più idonee per risolvere nel migliore dei modi qualsiasi tipo di problema oltre ad autorizzare eventuali spese.
IMPORTANTE: non prendere alcuna iniziativa senza avere prima interpellato telefonicamente la Centrale Operativa al numero
di Telefono 02.58.28.65.32
Europ Assistance per poter erogare le garanzie previste in polizza, deve effettuare il trattamento dei dati personali dell’Assicurato e a
tal fine necessita, ai sensi del Decreto Legislativo 196/03 (codice Privacy), del Suo consenso. Pertanto l’Assicurato contattando o facendo contattare la centrale operativa di Europ Assistance, fornisce liberamente il proprio consenso al trattamento dei Suoi dati
comuni e sensibili, così come indicato nell’Informativa al Trattamento dei Dati.
oppure
• via fax componendo il seguente numero: 02-58.38.42.34
• inviando un telegramma a:
EUROP ASSISTANCE ITALIA S.p.A. - Piazza Trento, 8 - 20135 Milano
Si dovranno comunicare subito all’operatore le seguenti informazioni: 1. tipo di intervento richiesto - 2. nome e cognome - 3.
numero di tessera Europ Assistance - 4. recapito telefonico
Il testo delle garanzie e prestazioni di cui ai punti 1, 2 e 3 è da intendersi puramente indicativo. Effetti e delimitazioni sono elencati
nel libretto condizioni di polizza che saranno consegnati a tutti gli Assicurati partecipanti ai viaggi.
COME STiPUlarE la POliZZa
La Polizza è a pagamento a parte. I clienti che desiderano stipulare la polizza “Annullamento” possono richiederla al momento della prenotazione del soggiorno. Il costo
verrà fornito al momento della richiesta. Questa polizza copre le penali di annullamento in caso di rinuncia al viaggio e/o soggiorno (escluse le quote d’iscrizione). Le relative condizioni sono contenute integralmente nel Certificato di Assicurazione che
verrà consegnato per la stipula della stessa.
“assistenza alla persona” e “bagaglio”
Tutti i partecipanti ai nostri viaggi sono automaticamente assicurati con una specifica polizza di assicurazione da noi stipulata con ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE - un marchio di Mondial Assistance Italia S.p.A., specializzata nelle coperture
assicurative del turismo. La polizza è depositata presso Outby Tour Activity srl. Le garanzie considerate dalla polizza
sono “ASSISTENZA ALLA PERSONA” e “BAGAGLIO” e le relative condizioni sono contenute integralmente nel Certificato
di Assicurazione che verrà consegnato unitamente agli altri documenti di viaggio, prima della partenza.
aSSiSTENZa alla PErSONa (sintesi della garanzia)
ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE mette a disposizione dell’Assicurato in difficoltà durante il viaggio la propria Centrale Operativa in funzione 24 ore su 24 che, anche in collaborazione con i medici sul posto, attiverà le garanzie e le prestazioni di
assistenza che riterrà più opportune alla gestione del caso, ovvero:
• Consulenza medica telefonica
• Invio gratuito di un medico in Italia
• Segnalazione di un medico specialista
• Trasporto sanitario organizzato
• Rimpatrio/rientro organizzato alla residenza o ad altro ospedale attrezzato
• Assistenza infermieristica presso la residenza dell’Assicurato dopo il suo rientro sanitario organizzato
• Pagamento diretto sul luogo o rimborso delle spese di cura nei limiti previsti per destinazioni, delle spese mediche,
ospedaliere e farmaceutiche:
Euro 361,52 per viaggi in Italia
Euro 2.582,28 per viaggi in Europa
AVVERTENZA: In caso di ricovero ospedaliero, compreso il Day Hospital,
è indispensabile il preventivo contatto con la centrale operativa
i rimborsi verranno effettuati con l’applicazione di una franchigia di Euro 51,65 per sinistro.
• Rientro contemporaneo dei familiari o di uno dei compagni di viaggio alla concorrenza di Euro 1.032,91
• Rientro accompagnato di un minore assicurato
• Rientro anticipato dell’Assicurato e dei familiari, con lui in viaggio ed assicurati, per il decesso di un familiare.
• Viaggio A/R di un familiare per assistere l’Assicurato che, in viaggio da solo, sia ricoverato per un periodo superiore:
Italia ed Europa 10 giorni.
• Pagamento delle spese di prolungamento soggiorno in albergo per un massimo di 3 giorni e fino alla concorrenza
di Euro 51,65
• Rientro dell’Assicurato convalescente
• Reperimento e invio di medicinali urgenti
• Trasmissione di messaggi urgenti in Italia
• Protezione delle carte di credito
• Trasporto della salma
• A fronte di adeguate garanzie bancarie fino ad un massimo di Euro 1.032,91
• Costituzione della cauzione penale a fronte di adeguate garanzie bancarie fino ad un massimo di Euro 3.098,74
• Reperimento di un legale all’estero
bagagliO (sintesi della garanzia)
• L’indennizzo dei danni materiali e diretti derivanti da: furto, scippo, rapina, mancata riconsegna da parte del vettore
aereo, incendio del bagaglio personale, Capitale assicurato:
Euro 206,58 per viaggi in Italia
Euro 516,46 per viaggi in Europa
formale al viaggio e/o locazione prenotati.
3 - I casi in cui l’Assicurato non abbia inviato la comunicazione (tramite telex, fax o telegramma) entro la data di inizio del viaggio o locazione se il termine di cinque giorni di cui al punto 2) cade successivamente alla data
di inizio del viaggio e/o locazione.
• Rimborso spese documentate per acquisti di prima necessità sostenute a seguito di oltre 12 ore di ritardata consegna del bagaglio da parte del vettore aereo. Capitale assicurato:
Euro 61,97 per viaggi in Italia
Euro 154,94 per viaggi in Europa
La garanzia è prestata a primo rischio assoluto e quindi senza applicazione della regola proporzionale di cui all’ art.
1907 Cod Civ.
L’indennizzo verrà corrisposto con un limite per oggetto pari ad Euro 154,94 e considerando tutto il materiale fotocineottico quale unico oggetto.
In caso di sinistro l’Assicurato (o chi per esso) deve:
ASSISTENZA ALLA PERSONA: Per ogni richiesta di Assistenza contattare immediatamente la centrale operativa, in funzione 24 ore su 24 specificando: numero di certificato di Assicurazione, dati anagrafici e recapito. RIMBORSO SPESE MEDICHE: per richieste di rimborso spese direttamente sostenute: a) darne avviso
scritto ad ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE entro 10 giorni dal rientro, specificando le circostanze dell’evento, i dati anagrafici ed il recapito; b) allegare Certificato di Assicurazione; certificazione medica o documentazione attestante l’evento; originale delle spese effettivamente sostenute.
BAGAGLIO: a) darne avviso scritto ad ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE entro 10 giorni dal rientro specificando le circostanze dell’evento e dati anagrafici ed il recapito; b) allegare: Certificato di Assicurazione.
I partecipanti sono tenuti a prendere conoscenza della copertura assicurativa
le cui condizioni sono riportate dettagliatamente sul Certificato di Assicurazione numerato,
che verrà consegnato unitamente agli altri documenti di viaggio.
Per tutte le informazioni relative ad eventuali sinistri vi invitiamo a consultare il sito web
www.ilmiosinistro.it
Per richieste di rimborsi inviare comunicazioni e documentazione ad:
AGA International S.A. - Rappresentanza Generale per l’Italia
Servizio Liquidazione Danni - P.le Lodi, 3 - 20137 Milano
Informativa privacy sulle Tecniche di comunicazione a distanza (ex D.Lgs n.196 del 30/6/2003)
La informiamo che i dati personali degli Assicurati verranno trattati esclusivamente per le finalità di questo specifico rapporto assicurativo. Il dettaglio dell’Informativa è riportato nel Certificato Assicurativo che Le verrà consegnato unitamente
ai documenti di viaggio.
Reclami in merito al Contratto
Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri, devono essere inoltrati per iscritto alla
società
Servizio Qualità - AGA International S.A. - Rappresentanza Generale per l’Italia - P.le Lodi, 3 - 20137 Milano - Fax +39
02 26624008 - e-mail [email protected]
Qualora il contraente/assicurato non si ritenga soddisfatto dell’esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 giorni, potrà rivolgersi all’ISVAP, Via del Quirinale 21 - 00187 Roma - fax
06 42 133 745- 06 42 133 353, corredando l’esposto con copia del reclamo già inoltrato all’impresa ed il relativo riscontro, resta salva la facoltà di adire all’Autorità Giudiziaria.
Scarica

Allianz Global Assistance