D
I
G
I
T
16 - 2015 23 luglio
A
L
@Gdoweek
Gdoweek
Gdoweek
pag. 02
Aree specializzate
in petfood,
giocattoli, sushi
e benessere: parte
da qui la ricetta
di Conad Adriatico
per rinnovare
i superstore
pag. 09
pag. 15
Torna la voglia di
marca, grandi e
piccole. I dati IRI
di gen-mag 2015
rilevano una crescita
di oltre 2 punti a
volume e a valore.
Chi sale e chi scende
BRC, organismo
di controllo e
certificazione al
servizio del retail
britannico, chiude
le porte all’olio
di palma non
sostenibibile
Guarda
il video
I momenti più
belli della serata
di premiazione di
Brands Award 2015,
premio dedicato
alle migliori marche
del mondo LCC
pag. 04
Con una crescita
dell’1,7% nel
secondo trimestre,
Gruppo Carrefour
guarda al futuro
con fiducia. Bene
le performance
di America Latina
e Asia, così come
è in ripresa il
mercato in Francia
e Spagna. L’Italia,
invece, ha ancora
un andamento
negativo
Guarda
il video
Asda racconta
il suo click& collect,
come soluzione
green, di qualità
garantita per food
e non food, con
promo ad hoc
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
L
PAGE
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
studioverde
IL FUTURO DELLA SPESA INTELLIGENTE
Il Futuro del Supermercato è oggi. In occasione di Expo Milano 2015, Coop Italia ha scelto Arneg Spa come partner
d’eccellenza nello sviluppo di mobili refrigerati di nuova generazione, espressione della più evoluta ricerca, per arredare il
‘Supermercato del Futuro’, spazio sperimentale destinato a generare nuove interazioni tra consumatori, prodotti e produttori nel
segno di un’innovazione tecnologica che migliora la vita.
www.arneg.it
Y OUR N AT UR A LLY
INN OVAT I VE PA R T N ER
FOR R ETA I L S OLUT I ONS
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
L
PAGE
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Carrefour: bene sui mercati
internazionali, soffre in Italia
N
el secondo trimestre
2015, Carrefour mostra ancora sofferenze sul mercato italiano, dove
registra una contrazione delle
vendite del 5%. Il peso di questa situazione sarebbe da attribuire agli effetti del calo dei
prezzi dei carburanti, al calendario sfavorevole (il cui impatto sulle vendite è valutato
in 0,2 punti percentuali), ma
soprattutto all’assenza di una
campagna promozionale importante, come quella legata ai mondiali di calcio dello
scorso anno. A ciò si aggiunge una situazione complessa
a livello di consumi, anche se
il management italiano, concentrato sul rinnovamento
dei format, (ipermercati e superstore) è sicuro di riuscire a
invertire la tendenza. A livello internazionale, nello stesso
periodo, le vendite di Gruppo
Carrefour sono salite del 4,2%
attestandosi a 21,4 mld €, cifra leggermente superiore alle attese degli analisti (21,3
mld). Tale crescita, al netto
di effetti relativi a carburan-
te, cambio e calendario, ha
registrato un +2,6% (+3,2%
nel primo trimestre), mentre
a parità di rete l’incremento
è stato dell’1,7% (+2,3% primi
tre mesi 2015). A fare da locomotiva, in Europa, le vendite in Spagna, cresciute del
2,8% ma segnali promettenti
vengono dall’America Latina
+14,8%, con il Brasile a +11,7%
e Argentina (+25,9%). In Asia
le vendite hanno guadagnato il 13%, con Cina e Taiwan a
trainare la crescita.
-5%
--
• l’andamento delle vendite in Italia
nel secondo trimestre 2015
354
• gli store aperti da Carrefour
nel mondo nel 2° trimestre 2015
+1,7
• la crescita organica del Gruppo
nel secondo trimestre
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
PAGE
L
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Ripensare l’iper. Conad Corciano,
spazio agli shop-in-shop
U
na galleria nella galleria, grazie a corridoi ampi che sottolineano la presenza di shop-in-shop alllineati lungo
il perimetro d’ingresso, accessibili sia dal c.c. sia dallo
store. Una soluzione innovativa che interpreta lo spazio ipermercato, redistribuendo lo spazio ad aree di vendita che offrono una maggiore marginalità e distintività: ristorazione, ottica e
parafarmacia in questo caso. Lo abbiamo visto nell’ipermercato Conad di Corciano (Pg), locomotiva del centro commerciale
Quasar. Il percorso inizia con l’area ristorazione interna (dotata
di circa 70 sedute) e prosegue con il negozio di ottica Conad, un
box in vetro che rende questo spazio molto più visibile con incrementi di traffico e vendite (margini 50% e fatturato di 400.000
euro). Proseguendo, si incontra il banco assistenza, l’ingresso
dell’ipermercato, seguito dalla parafarmacia che introduce, per
la prima volta, un banco assistenza centrale a isola, con vetrine
per mostrare i farmaci in vendita e i loro prezzi.
Camper con Vitra esplora nuovi concept
I
l retailer spagnolo di calzature Camper ha deciso
di esplorare nuovi concetti di vendita ed ha lanciato un progetto pop up frutto di una joint venture
con Vitra. Presso il Vitra Design Museum al Campus
Vitra di Weil am Rhein (Germania) è stato inaugurato
uno spazio in cui il retail concept è finalizzato a rendere lo shopping un’esperienza che rafforza il rapporto
tra marchio e clienti. Un esempio? I visitatori possono
accedere a informazioni digitali riguardo a specifici
modelli. L’allestimento degli spazi espositivi è stato
affidato all’architetto Diébédo Francis Kéré.
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
PAGE
L
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Chef store, nuovo concept con Fai
A
rriva Chef Store, il market del futuro firmato da Chef Express (Gruppo Cremonini),
già attivo con una rete di 141 store, presenti in 47 scali ferroviari .
Questo primo format, pensato ad hoc per le aree
di servizio autostradali, è stato inaugurato nell’area test di Santerno Ovest (A14) e al suo interno,
grazie a un accordo con Coldiretti, sarà allestito lo spazio Buoni&Vicini, dedicato ai prodotti
regionali firmati dagli agricoltori e garantiti dal
marchio Fai-Firmato Agricoltori Italiani. Inoltre,
nel nuovo market (155 mq) i prodotti sono distribuiti in scaffali e isole suddivise in cinque aree:
promozioni, tecnologia e giochi, market “d’impulso”, prodotti regionali e novità del mese.
L’offerta per i viaggiatori è integrata da molti prodotti venduti in partnership con altri marchi noti
tra cui Unieuro, Giochi Preziosi e Gio’Style.
Victoria’s Secret sbarca
in Italia con gruppo Percassi
D
ue store a Milano, aperti nel giro di pochi
giorni (martedì 21 e
giovedi 23) con l’offerta tipica
del concept Beauty & Accessories focalizzata su prodotti
cosmetici, una collezione unica di accessori di lusso (porta trucchi, borse e valigeria,
occhiali da sole, ecc), oltre ad
una selezione di lingerie: questa la modalità scelta da Victoria’s Secret, retailer specializzato nella vendita di lingerie
e di prodotti beauty con una
rete di oltre 1.000 store. Per
sbarcare in Italia ha scelto la
partnership con il Gruppo Per-
cassi, che, con le sue tre divisioni -House of Brands, Retail Development e Real Estate- opera
in proprio e in franchising con
un ampio numero di insegne,
per lo più di abbigliamento.
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
PAGE
L
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Dalla nostra
pagina
Facebook
Le vetrine
di Roy Roger’s
narrano una storia
E
ssere trasparenti, sempre. Ecco le vetrine di Roy Roger’s
designed by Arte Vetrina Project: il window display è
chiaro, semplice e, al contempo, capace di spiegare
come i jeans del brand sono realizzati. Le vetrine qui rappresentate sono state realizzate per AltaRoma. Come è possibile
vedere, con due semplici lavagne e qualche tratto scritto con
il gesso, la vetrina diventa parlante comunicando concetti di
custom made e rifinitura dei particolari. Perché nulla deve
essere lasciato al caso e, ciò che può essere immaginabile,
deve essere raccontato.
Un visual semplice
M
ateriali poveri con i quali costruire un visual
che riflette la brand essence: una promessa
di narrazione emozionale e simbolica che si
trasmette nella semplicità degli elementi. Ganci, cassette, mollette per i panni e molto altro ancora concorre a creare un ambiente giocoso e, al contempo, ricco
di messaggi. Per comunicare, ma anche per rendere
piacevole lo spazio e farlo vivere più a lungo.
@Gdoweek
I
G
I
T
A
PAGE
L
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Segnali di ripartenza per le marche
C
+13,5%
-0,2%
-0,7%
+10,2%
+7,0%
+6,2%
-1,0%
-2,4%
-2,5%
-3,0%
-3,1%
+3,7%
-4,8%
+2,8%
-5,0%
+0,1%
-5,3%
chi scende
inque mesi a passo di carica: nel periodo gennaio-maggio in gdo le vendite sono risalite a 22 miliardi di euro,
con un balzo di oltre due punti a valore come a volume: rispettivamente 2,2% e 2,1%.
E questo mentre la pressione promozionale
chi sale
D
Gdoweek
Gdoweek
dell’ultimo mese (maggio 2015) si riduce di un
punto rispetto al 2014. Con la private label a
registrare una seconda battuta di arresto, pari
a un punto a valore e 0,6% a volume. Non è
così nitido e lineare il quadro restituito dalle
25 aziende di vertice nel largo consumo, il cui
valore complessivo si aggira sui 7,5 miliardi di
euro. Solo la metà dei protagonisti cresce a
valore o a volume. Ma chi lo fa realizza a valore
performance brillanti: Veronesi (Aia e Negroni) +13,5%, Rana 10,2%, Ferrero 7%, San Benedetto 6,2%, Heineken 3,7%, San Pellegrino
2,8%. Mantengono una stabilità di mercato
Lavazza, Barilla e Granarolo. Non sorridono
ancora le grandi multinazionali: Coca-Cola (3%), Mondelez (-3,1%), Nestlé (-0,2%), Lactalis
(-5%), Danone (-4,8%); né alcune delle grandi
marche: Findus (-5,3%), Parmalat (-1%), Perfetti (-2,4%). Respirano invece i produttori di
marca piccoli (ma non micro), con un recupero di quasi 5 punti a 10,7 miliardi di euro.
28,5%
• l’incidenza promozionale
a maggio 2015
22 mld €
• le vendite in gdo nei primi cinque mesi del
2015: + 2,2% a valore e +2,1% a volume
sull’analogo periodo 2014
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
PAGE
L
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Rizzoli Emanuelli regionalizza
l’insalata di tonno premium
L
a base è l’insalata di
filetti di tonno alto di
gamma della casa Rizzoli Emanuelli, abbinata con
verdure e legumi selezionati
per origine e riproposti secondo ricette gastronomiche
di territorio. Le prime due referenze saranno la Ligure e la
Toscana. L’obiettivo è quello
di presidiare il segmento premium sulla falsariga di quanto
sta avvenendo, per esempio,
nel reparto birre. Il prodotto si propone per un pronto consumo: in ufficio nelle
piazze urbane, all’aria aperta
in quelle turistiche. Accanto
al focus della territorialità ci
sarà dunque la consueta praticità di consumo: in contenitore da 160 grammi dotato di
forchetta e coperto richiudibile, i prodotti presentano un
packaging nero-argento che si
propone di veicolare con eleganza la parallela qualità degli
ingredienti, senza conservanti
né additivi. Buona la risposta
della gdo, tanto da prevedere un’anticipazione del lancio
nazionale al mese di agosto.
Il prodotto di posizionamento premium rientrerà anche
nella linea Riserva di Famiglia.
Valfrutta porta origine
e regione in etichetta
C
onserve Italia ha deciso di procedere per la produzione a marchio
Valfrutta a una sorta di dichiarazione volontaria di origine su tutti i
prodotti trasformati che utilizzano esclusivamente materie prime
coltivate in Italia. L’aggettivo “italiano” si affiancherà alla denominazione
di prodotto, insieme ad informazioni relative ai luoghi delle coltivazioni. A
scaffale i consumatori troveranno a partire dalle prossime settimane confezioni con diciture quali “borlotti italiani” o “ceci italiani” e l’aggiunta del
claim “dai nostri agricoltori”. Sono 14.000 i soci agricoltori che conferiscono
ogni anno al consorzio cooperativo.
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
Nome del Prodotto:
Pasta con Quinoa senza glutine
Azienda produttrice:
Molino Spadoni
Linea di prodotto:
Pasta
Descrizione prodotto: penne
di mais e quinoa trafilate al bronzo
senza glutine con essicazione
lenta
Categoria di appartenenza:
paste secche senza glutine
Mese di lancio: giugno 2015
Referenze: Pasta con Amaranto
e Pasta con Quinoa
Formato confezione: 500 g
Shelf life: 30 mesi
Prezzo consigliato: 3,39 euro
Sito di riferimento:
www.molinospadoni.it
L
PAGE
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Molino Spadoni
Pasta con Quinoa
Continua la diversificazione dell’offerta
all’interno del segmento benessere e naturale da parte di Molino Spadoni. Questa è la
volta della Pasta con Quinoa senza glutine,
a base di mais e quinoa trafilate al bronzo
che arriva insieme alla Pasta con Amaranto.
Le due referenze sono realizzate in stabilimenti certificati e dedicati esclusivamente
alla produzione di pasta senza glutine attraverso un processo che prevede essiccazione lenta e zero emulsionanti.
Dimmidisì La Frutta Fresca
Cooco e Melograno
Azienda produttrice: Consorzio Agribologna
Linea: Dimmidisì La Frutta Fresca
Descrizione: frutta fresca già lavata e tagliata
pronta da consumare
Mese di lancio: luglio 2015
Formato/prezzo: melograno 100 g /2,99 euro;
cocco 120 g /2,05 euro
Shelf life: 5 gg Sito: www.dimmidisì.it
Bauli Minicroissant
Extragolosi
Azienda produttrice: Bauli
Linea: Minicroissant
Descrizione: preparati con lievito madre e
farciti con il 35% di ripieno
Mese di lancio: agosto 2015
Formato/prezzo: 75 g / 0,89 euro
Referenze: crema, albicocca, cioccolato
Sito: www.bauli.it
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
L
PAGE
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Paglieri Docciaschiuma
Clèo Vitamins
Nome del Prodotto:
Ricchi di fragranze fresche e aromatiche, i gel Docciaschiuma Vitamins puntano ad offrire una sensazione di benessere alla pelle grazie all’utilizzo delle
vitamine: per il benessere della pelle le più importanti sono le vitamine del gruppo B, in particolare
la vitamina B complex.
gel per doccia con fragranze
fresche e aromatiche
Docciaschiuma Clèo Vitamins
Azienda produttrice:
Paglieri
Linea di prodotto:
Docciaschiuma Clèo Vitamins
Descrizione prodotto:
Categoria di appartenenza:
cura della persona
Mese di lancio: luglio 2015
Referenze: arancia rossa, sweet
lime, acai, maracuja, star fruit
Formato confezione: 250 ml
Prezzo consigliato: 2,09 euro
Sito di riferimento:
www.paglieri.it
Joycare Skin Plus (JC-338)
Kit Pulizia Viso
Azienda produttrice:
Joycare
Descrizione: Il set pulizia
viso JC-338 è utilizzabile
con i normali detergenti
viso e i prodotti idratanti.
Offre 5 diverse testine.
Mese di lancio: giugno
luglio 2015
Formato: scatola
22x23,5x6 cm
Prezzo: 22,90 euro
Referenze: 1
Sito di riferimento:
www.joycarespa.com
Farmaceutici Dottor Ciccarelli
Cera di Cupra Depilatoria
Azienda produttrice: Farmaceutici Dottor
Ciccarelli
Linea: Cera di Cupra Linea Depilatoria
Descrizione: crema depilatoria garantisce una
depilazione efficace in 3 minuti,
Mese di lancio: marzo 2015
Formato/prezzo: tubo da 100 ml/5,50 euro
Sito: www.ceradicupra.it
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
L
PAGE
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Samsung lancia display Oled
P
rovare virtualmente capi di abbigliamento nei camerini interattivi sarà un’esperienza ancora più
coinvolgente per i consumatori grazie ai primi display Oled trasparenti e a specchio lanciati da
Samsung Display in occasione della recente edizione di Retail Asia Expo. La tecnologia Oled (Organic Light Emitting Diode) consente di creare display capaci di emettere luce propria e con superfici più
sottili o addirittura curve. La versione
Mirror Display consente agli shopper di
indossare virtualmente gli abiti, scarpe o gioielli che intendono acquistare.
Come il Mirror, il Transparent Display
permette il controllo gestuale e vocale
di immagini tridimensionali, ottenendo una riproduzione in full HD. Queste
funzionalità potranno essere sfruttate
per realizzare pannelli interattivi e applicazioni innovative di digital signage
in diversi ambienti, dal retail all’hospitality. Entrambi i display sono equipaggiati con tecnologia Intel® RealSense™.
Miss Sixty: shopping con Powa Tag
S
ixty Distribution, distributrice dei marchi Miss Sixty Murphy & Nye ed Energie
ha scelto PowaTag come partner tecnologico. Il catalogo online dei prodotti dei
brand Miss Sixty ed Energie sarà infatti acquistabile tramite l’app di instant shopping
in 24 paesi del mondo tra cui Italia, Regno
Unito, Germania, Francia e Spagna. Grazie a
PowaTag, i clienti potranno acquistare online
i capi a firma Miss Sixty ed Energie direttamente dalle pagine web www.misssixty.com
e www.energie.it, oppure dalla newsletter.
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
PAGE
L
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Casse Ncr al Mercato del Duomo
C
asse Ncr di ultima generazione per “Il Mercato del Duomo”, realizzato da Autogrill negli
spazi della Galleria Vittorio Emanuele a Milano: un flagship store in cui convivono eccellenze
alimentari italiane, arte e sostenibilità. In totale
sono 26 le postazioni cassa Ncr RealPOS XR7 con
software Ncr Everest, dotate di nuove stampanti
fiscali Ncr130A, distribuite su 4 piani del punto di
vendita.
Le operazioni di vendita sono velocizzate grazie al
touch screen “multitouch” delle casse Ncr che consente un’interazione semplice e intuitiva, mentre il
cliente può visionare le operazioni direttamente sul
display posizionato frontalmente per offrire la massima chiarezza e trasparenza. Dotati di processori
Intel Core™ di quarta generazione, i Pos Ncr RealPOS XR7 garantiscono inoltre, potenza, affidabilità
ed efficienza energetica.
Il sito FairAdvisor valuta le fiere
F
airAdvisor.com è un nuovo sito che valuta
le fiere. Dopo la registrazione, è possibile
cercare una fiera per parola-chiave, per nome, per location, per nazione o per organizzatore.
Oltre a lasciare un proprio personale commento
sulla manifestazione si possono votare altri elementi come l’ampiezza dell’offerta espositiva,
l’affluenza dei visitatori, l’internazionalità, le novità esposte e la raggiungibilità del quartiere fieristico, specificando se si recensisce in qualità di
espositore o visitatore.
@Gdoweek
D
I
G
I
T
A
L
Solo olio di palma
sostenibile per il BRC
I
l British Retail Consortium (BRC) sceglie quella che reputa l’unica opzione possibile: l’esclusivo utilizzo di olio
di palma da piantagioni sostenibili per tutti i prodotti.
Lo ha dichiarato recentemente a Business Green, Andrew
Opie, direttore “Food & Sustainability” del BRC specificando che l’obiettivo deve essere perseguito da tutti i membri
dell’associazione entro la fine dell’anno. Gli associati nel
2013 e 2014 hanno fatto uso di olio di palma certificato per
i due terzi del consumo totale. Il punto dolente è che la domanda supera l’offerta, solamente il 20% della produzione
mondiale di olio di palma è certificato RSPO (Roundtable
on Sustainable Palm Oil). Inoltre anche la certificazione
non offre garanzie totali, lo stesso RSPO, in seguito alle
critiche sulla qualità dei controlli ha dovuto espellere, solo quest’anno, 100 membri che non rispettavano gli accordi. Secondo l’ente l’olio di palma rappresenta il 40%
delle 169 milioni di tonnellate di oli vegetali prodotte nel
2013. Da una recente ricerca dell’Università dell’East Anglia
è emerso che i consumatori sarebbero disposti a pagare
di più per prodotti che contengano olio di palma sostenibile. In questo contesto l’Europa ha la responsabilità di
cambiare le sue non edificanti prestazioni per altro fotografate da un recente studio del FERN. L’UE risulta infatti
tra i maggiori consumatori mondiali di prodotti derivanti
da terre disboscate
illegalmente per un
valore di 6 miliardi
di euro all’anno. L’Italia in particolare
ne importa per circa 1 miliardo.
Silvia Ricci
PAGE
1
Gdoweek
Gdoweek
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
numero 16 - 23 luglio 2015
www.gdoweek.it - www.gdoweektv.it
Direttore Responsabile Cristina Lazzati
Redazione Patrick Fontana (caporedattore), Ugo Stella (caporedattore), Marina
Bassi (vicecaporedattore), Gennaro Fucile (vicecaporedattore), Enrico Sacchi
(caposervizio), Francesco Oldani (vicecaposervizio), Anna Bertolini, Roberto
Pacifico
Web design e impaginazione
Emanuela Borromini, Diego Poletti, Walter Tinelli
Web Marketing Viviana Castelli
Segreteria di Redazione New Business Media Anna Alberti, Donatella
Cavallo, Paola Melis
[email protected]
Progetto grafico Walter Tinelli
Proprietario e Editore: New Business Media srl
Sede legale Via Eritrea, 21 - 20157 Milano
Sede legale e operativa Via Eritrea, 21
20157 Milano
Tel. +39 02 92984.1
Ufficio Traffico e Pubblicità
Cesare Gnocchi (direttore commerciale)
Gianluca Resta (resp. comm. area retail) [email protected]
Anna Boccaletti (coordinatore) [email protected]
Tiziana Laffranchi [email protected]nessmedia.it Tel. +39 02 390
90 546
Abbonamenti: Conto corrente postale n. 1017908581
Bonifico bancario su Iban: Banca Intesa San Paolo Ag. 2122 IBAN
IT98G0306909504100000009929
intestato a New Business Media Srl
L’abbonamento avrà inizio dal primo numero raggiungibile.
Servizio Clienti Periodici: [email protected]
tel 02 3909.0440.
Prezzo di una copia cartacea € 2,75
Prezzo abbonamento Italia € 102,90 + iva € 5,99 = totale € 108,89
Registrazione Tribunale di Milano n. 392/72
ROC n. 24344 dell’11 marzo 2014
ISSN 1123-7260
Gestore Rete OVH San Donato Milanese
Responsabilità: la riproduzione delle illustrazioni e articoli pubblicati dalla
rivista, nonché la loro traduzione è riservata e non può avvenire senza espressa
autorizzazione della Casa Editrice. I manoscritti e le illustrazioni inviati alla
redazione non saranno restituiti, anche se non pubblicati e la Casa Editrice non si
assume responsabilità per il caso che si tratti di esemplari unici. La Casa Editrice
non si assume responsabilità per i casi di eventuali errori contenuti negli articoli
pubblicati o di errori in cui fosse incorsa nella loro riproduzione sulla rivista.
Ai sensi del D.Lgs 196/03 garantiamo che i dati forniti saranno da noi custoditi e
trattati con assoluta riservatezza e utilizzati esclusivamente ai fini commerciali e
promozionali della nostra attività. I Suoi dati potranno essere altresì comunicati a
soggetti terzi per i quali la conoscenza dei Suoi dati risulti necessaria o comunque
funzionale allo svolgimento dell’attività della nostra Società.
Il titolare del trattamento è:
New Business Media Srl - Via Eritrea 21, 20157 - Milano. Al titolare del
trattamento Lei potrà rivolgersi al numero 02/3909.0349 per far valere i Suoi
diritti di retificazione, cancellazione, opposizione a particolari trattamenti dei
propri dati, esplicitati all’art. 7 D.Lgs 196/03
Scarica

D I G I T A L