Divisione Prodotti
Settore Didattica e Servizi agli Studenti
Erasmus e Studenti Stranieri
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI
DEL PIEMONTE ORIENTALE “AMEDEO AVOGADRO”
CONTRIBUTI FINALIZZATI ALLA MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER
STUDENTI PARTECIPANTI A PERCORSI DI LAUREE BINAZIONALI – A.A. 2014/2015
Termine per la presentazione delle domande: 30 MAGGIO 2014 ORE 10.30
ART. 1 – REQUISITI PER L’AMMISSIONE
Possono presentare domanda:
- Tutti gli studenti regolarmente iscritti presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale, nell’anno
accademico 2013/2014, nell’ambito del Corso di Laurea Magistrale in “Economia e Politiche Pubbliche,
Ambiente e Cultura” (Dipartimento di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economiche e Sociali Alessandria); dei Corsi di Laurea Triennale in “Lingue Straniere e Moderne” e in “Lettere” e dei Corsi
di Laurea Magistrale in “Lingue e Letterature Moderne Europee e Americane” e in “Filologia e
linguistica moderna, classica e comparata” (Dipartimento di Studi Umanistici – Vercelli).
ART. 2 – CONTRIBUTO FINANZIARIO
Il contributo finanziario, comunemente denominato “Borsa”, si configura esclusivamente come
contributo per i costi supplementari di mobilità derivanti da un presumibile costo della vita più elevato
nel Paese ospitante rispetto al Paese d’origine. Tale contributo sarà uguale per tutti gli studenti, a
prescindere dal Paese di destinazione. L’importo verrà stabilito in seguito, sulla base del finanziamento
che sarà assegnato all’Ateneo dal MIUR.
ART. 3 – MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Il modulo di candidatura in allegato al presente Bando dovrà essere consegnato a mano presso l’Ufficio
Erasmus e Studenti Stranieri o presso l’Ufficio Protocollo, in via Duomo, 6 a Vercelli oppure inviato al
numero di fax 0161/219421.
L’invio della documentazione dovrà contenere:
• domanda di partecipazione;
• copia della certificazione linguistica che attesta il livello di conoscenza della lingua
straniera richiesta (o dichiarazione sostitutiva di certificazione);
• fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale;
• fotocopia del libretto universitario o stampa del libretto elettronico della propria pagina
personale in InfoBox.
Non verranno accettate domande incomplete.
La scadenza per la consegna di tutta la documentazione richiesta è prevista per il giorno:
30 maggio 2014 alle ore 10.30
ART. 4 – CONOSCENZA DELLA LINGUA
La conoscenza della lingua straniera, quella del Paese in cui lo studente intende effettuare il periodo di
mobilità, è un requisito fondamentale per partecipare al presente Bando.
Il livello di conoscenza della lingua straniera deve essere dichiarato nel modulo di candidatura.
ART. 5 – INCOMPATIBILITA’
Non possono beneficiare del contributo finanziario gli studenti che risultino assegnatari di altri
finanziamenti, di qualsiasi natura, per lo stesso periodo e per la stessa attività.
ART. 6 – CRITERI DI SELEZIONE
Le domande verranno selezionate dalla Commissione per le Relazioni Internazionali di Ateneo,
composta dai Delegati dei Direttori di ciascun Dipartimento e presieduta dal Delegato del Rettore per
l’internazionalizzazione.
Per la formazione della graduatoria, la Commissione terrà conto dei seguenti criteri:
• Curriculum accademico (numero dei CFU e relativa media dei voti)
• Motivazioni ad effettuare il periodo di mobilità all’estero
• Livello di conoscenza della lingua straniera
Tutti i titoli devono essere posseduti all’atto della presentazione della domanda.
A parità di punteggio sarà data precedenza al candidato anagraficamente più giovane.
La Commissione si riserva di convocare i candidati per un eventuale colloquio.
La graduatoria verrà pubblicata sul sito web di Ateneo (www.unipmn.it, sezione Area Internazionale).
Nessuna comunicazione scritta verrà inviata ai medesimi.
E’ possibile segnalare esigenze particolari, scrivendo all’indirizzo di posta elettronica:
[email protected]
Art. 7 – Trattamento dei dati personali
Ai sensi dell’art. 13, comma 1, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, i dati personali inseriti nelle
richieste di ammissione alla selezione, sul modulo di partecipazione allegato al presente bando,
saranno trattati da questa Università per le finalità di gestione della presente procedura e saranno
trattati presso una banca dati automatizzata. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della
valutazione dei requisiti di partecipazione e dell’assolvimento degli obblighi in materia di
trasparenza (art. 18 “Amministrazione Aperta” del D.L. 22 giugno 2012 n. 83 convertito nella
Legge 7 agosto 2012 n. 134). L’eventuale rifiuto potrà comportare l’esclusione dal Bando.
Il titolare del trattamento è l’Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, con
sede in via Duomo n. 6 13100 Vercelli. Responsabile per l’esercizio dei diritti di cui all’art.7 del
Decreto menzionato è il Rettore, Prof. Cesare Emanuel.
Responsabile del trattamento dei suddetti dati è la Dott.ssa Marina Merlo, Responsabile del Settore
Didattica e Servizi agli Studenti.
IL RETTORE
(Prof. Cesare Emanuel)
F.to Cesare Emanuel
Scarica

Bando lauree binazionali - Università degli Studi del Piemonte