Deliverable D2.1 – RICERCA IN CORSO SULL’INNOVAZIONE WP 2: Ricerca & Analisi WP Leader: AcrossLimits Version: 1.0 Delivery date: 30.4.2014 Nature: Report Dissemination Level: Pubblico 2 Research on Current Innovation SOMMARIO 1. INTRODUZIONE _____________________________________________________________________ 3 Dislessia ____________________________________________________________________________________________ 3 Il progetto iSmart _____________________________________________________________________________________ 4 Struttura del Report ___________________________________________________________________________________ 4 2. APPLICAZIONI SOFTWARE _____________________________________________________________ 5 Applicazioni Speech to Text & Text to Speech ______________________________________________________________ 5 Leggere & Scrivere ____________________________________________________________________________________ 9 Ortografia __________________________________________________________________________________________ 11 Scansione __________________________________________________________________________________________ 14 Prove e testi ________________________________________________________________________________________ 15 Flashcards _________________________________________________________________________________________ 15 Matematica ________________________________________________________________________________________ 15 Altro ______________________________________________________________________________________________ 16 3. DISPOSITIVI HARDWARE _____________________________________________________________ 17 4. PROGETTI E APPROCCI _______________________________________________________________ 18 Giochi _____________________________________________________________________________________________ 18 Sensibilizzazione ____________________________________________________________________________________ 19 Screening __________________________________________________________________________________________ 20 Seconda Chance _____________________________________________________________________________________ 21 Servizi _____________________________________________________________________________________________ 29 5. CONCLUSIONI ______________________________________________________________________ 30 6. PARTNERS _________________________________________________________________________ 31 Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #2 3 Research on Current Innovation 1. INTRODUZIONE Questo rapporto riassume i risultati dell’ inventario della situazione attuale su quei software e hardware disponibili per aiutare gli studenti con dislessia e con altri disturbi dell'apprendimento, e sui progetti innovativi volti a introdurre nuovi strumenti per aiutare queste sfide. I partner iSmart hanno studiato ciò che è attualmente in uso in tutto il mondo soprattutto nella Repubblica Ceca, Svezia, Turchia, Germania, Grecia, Malta e Italia. Dislessia La dislessia è una disabilità dell'apprendimento basata sul linguaggio. Si tratta di una serie di sintomi, riscontrabili in persone che hanno difficoltà nelle competenze linguistiche specifiche ed in particolare nella lettura e nella scrittura. Gli studenti con dislessia di solito riscontrano diversi tipi di difficoltà con le competenze linguistiche, in particolare con la lettura, l’ortografia, la scrittura e la pronuncia delle parole. I principali problemi sono: • Imparare a parlare • Apprendimento delle lettere e dei loro suoni • Organizzazione della lingua scritta e parlata • Lettura veloce • Ortografia • Matematica Oggi con la tecnologia esistono varie applicazioni per assistere i dislessici. Tuttavia, non tutte queste applicazioni sono ben note o utilizzate per la loro piena capacità di aiutare nell'apprendimento quotidiano. Questo obiettivo riporta ai risultati dei partner all'interno del progetto iSmart rispetto alle applicazioni correnti (sui tablet / cellulari e dispositivi informatici) che forniscono assistenza ai bambini dislessici in ognuna delle difficoltà sopra evidenziate. Alcuni degli strumenti individuati sono in una varietà di lingue, disponibili su diversi sistemi operativi, mentre altri sono specifici per un solo paese o un particolare tipo di dispositivo. Viene fornito un breve riassunto che descrive ogni strumento. Per facilitare la lettura di questo documento, ogni strumento e progetto è stato classificato in diverse categorie. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #3 4 Research on Current Innovation Il progetto iSmart Il progetto iSmart propone l'uso di strumenti basati sulle smart TIC (come smartphone, tablet e smart boards) per tutti i livelli di esercizi formali, non formali e informali di apprendimento. Le TIC sono uno strumento chiave per aiutare gli studenti dislessici in aula attraverso esperienze sia di apprendimento che di insegnamento, nonché l'accesso o la registrazione di informazioni scritte. Molte delle differenze di apprendimento sperimentato durante la lettura, la scrittura, l'ortografia, l'accesso al curriculum, l’apprendimento del vocabolario, il miglioramento delle competenze foniche e l'assistenza alla registrazione e alla presentazione, diventano un problema minore quando si utilizzano le TIC. Alcuni studenti dislessici hanno anche difficoltà organizzative, di coordinamento e di sequenza. Questo può influenzare la loro scrittura, causando agli studenti la capacità di produrre meno lavoro o di impiegare molto più tempo del previsto. Una volta che hanno la padronanza della tastiera, un dispositivo di scrittura a mano portatile può spesso facilitarli, permettendo loro di concentrarsi sul contenuto piuttosto che sul processo. Lo scopo di questo progetto è quello di espandere digitalmente la memoria di un alunno dislessico e, per raggiungere questo obiettivo, il progetto mira a sviluppare un software che consenta il trasferimento del testo e altri materiali di studio dalla scuola al dispositivo intelligente degli alunni. Ciò consentirà all'allievo di mantenere l'autostima e la capacità comparabile nella scrittura di note o nel ricordare le lezioni, così come scritto dal docente sulla lavagna. Struttura del Report Il capitolo 2 è un inventario delle applicazioni software trovate, organizzate in categorie. Il capitolo 3 fornisce alcuni esempi di dispositivi hardware specifici che sono utili per gli alunni con dislessia. Il capitolo 4 è un inventario dei progetti volti a fornire strumenti di assistenza basati sulle TIC per gli alunni con dislessia, organizzati secondo la loro tipologia. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #4 5 Research on Current Innovation 2. Applicazioni Software La figura 1 fornisce una ripartizione del numero di strumenti trovati per tipo. Tipo di Software Applicazioni Speech to Text & Text to Speech Leggere e Scrivere Parlare Mappe Mentali Scansione Prove e Testi Flashcard Matematica Altro TOTALE 14 5 5 3 3 2 1 1 4 38 Applicazioni Speech to Text & Text to Speech Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software NOTE: Dragon Naturally Speaking Nuance http://www.nuance.de/for-­‐individuals/by-­‐product/dragon-­‐for-­‐pc/index.htm Tedesco/Inglese PC/Mac/iPhone/Android Converte parole pronunciate in testo; possibilità di scansione di testi per includere nuovi vocaboli Dalla voce al testo, che può essere utile in determinate situazioni Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Dragon Diction Nuance http://www.nuancemobilelife.com/apps/dragon-­‐dictation/ Varie iPad, iPhone Questa applicazione gratuita è percepita da persone con dislessia come il migliore del suo genere. Come suggerisce il nome, è un software di dettatura. Basta dettare ciò che si vuole scrivere e la parola viene convertita in testo in pochi secondi. L'utente può anche utilizzare questo testo in un SMS, in una mail o in un post sulla propria pagina di Facebook. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Talking Calculator HD+ Adv Webbing Inc http://www.appholic.cc/business/talking-­‐calculator-­‐hd-­‐ Inglese iPhone / iPad Questa applicazione gratuita è costituita da una calcolatrice parlante che legge ad alta voce ogni tasto che viene premuto e fornisce le risposte. Utile per Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #5 6 Research on Current Innovation Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Costo coloro che potrebbero far fatica con i numeri. Epico Anastasis http://www.epicosw.it/ Inglese, Italiano, Portoghese, Spagnolo, Francese, Svedese, Polacco, Greco PC Creato ad hoc per i dislessici in mente. Epico ha cinque ambienti specifici per leggere, scrivere, studiare e organizzare le informazioni, tutti utilizzabili con il linguaggio. Writeonline Crick Software http://www.cricksoft.com/uk/home-­‐users/writeonline/default.aspx Inglese PC WriteOnline è uno strumento di scrittura innovativo per le scuole primarie, le scuole superiori e l‘università. Basato su Word, grande qualità del linguaggio e l’unico Wordbar che aiuta gli studenti di tutte le capacità a raggiungere il proprio pieno potenziale. WriteOnline è uno strumento di scrittura innovativo adatto a bambini di età compresa tra 9+ fino a quelli di perfezionamento e oltre. Kurzweil 3000-­‐firefly Kurzweil Education Systems http://www.kurzweiledu.com/products/kurzweil-­‐3000-­‐firefly-­‐overview.html Inglese iPad, PC, Mac OS With Kurzweil 3000-­‐firefly, è un software didattico pluripremiato.Consente di ricevere un supporto di alfabetizzazione per studenti, sempre e ovunque -­‐ sul proprio PC, MAC, iPad, e sul web. Strumenti integrati per la lettura, la scrittura, le facilità di studio e di test, basate su un approccio multisensoriale per l'apprendimento, aiutando quegli studenti che faticano, come quelli con dislessia e studenti di lingua inglese, diventando studenti indipendenti. Una biblioteca centralizzata basata su cloud consente un facile accesso e la distribuzione dei curricula, attraverso dei report fornisce un’utile panoramica dell’uso allo studente Balabolka Ilya Morozov http://www.cross-­‐plus-­‐a.com/balabolka.htm Varie lingue PC Balabolka è un programma Text-­‐to-­‐Speech (TTS). Tutte le voci del computer installate sul sistema sono a disposizione di Balabolka. Gratuito Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #6 7 Research on Current Innovation Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software cBookz PDF Voice Reader Apple http://www.vbookz.com/V1/vBookz_Voice_Readers.html 16 Lingue: Inglese (accenti diversi), Tedesco, Francese, Olandese, Norvegese, Svedese, Finlandese, Danese, Spagnolo, Portoghese, Turco, Italiano, Polacco, Greco Ceco, Russo iPhone / iPad vBookz PDF Voice Reader è un'applicazione che legge il file PDF ad alta voce. È il modo migliore per seguire e leggere documenti su iPad, iPhone o iPod. vBookz Voice Reader aggiunge strumenti di orientamento e di navigazione che migliorano l'esperienza di lettura. Un cursore interattivo consente agli utenti di seguire insieme, mettere in pausa la lettura o persino ripetere le linee per garantire la comprensione della lettura. VBookz PDF Voice Reader può leggere i PDF in 16 lingue diverse. vBookz PDF Voice Reader è un generatore in diretta dal testo alla voce, senza bisogno di conversione, ne file audio memorizzati. Si tratta di un modo nuovo di approcciare alla lettura. Questa applicazione ha anche un carattere dislessico che si chiama Dyslexie. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Clicker Crick Software http://www.cricksoft.com/ Inglese, Arabo, Spagnolo, Italiano, Polacco iPad, PC, Mac OS Clicker funziona su tutti i moderni computer Windows e Mac ed è completamente fruibile in rete. Si ha bisogno di una licenza per ogni computer su cui si desidera installare Clicker 6. Combinando le classiche caratteristiche del software Crick con l'ultima tecnologia in aula, le Apps Clicker possono dare agli studenti l'accesso a strumenti certi di supporto all'alfabetizzazione sviluppati appositamente per l'iPad. Ogni App Clicker si concentra su un aspetto fondamentale del pluripremiato Clicker 6 ed ha un’interfaccia a misura di bambino, progettato per il touch perfettamente adatto per gli studenti della scuola primaria. Supporto con bisogni speciali Sulla base dei principi della progettazione universale per l'apprendimento (UDL), Clicker offre una gamma sia di curriculum sia di sostegno all'accessibilità per soddisfare le esigenze individuali. Sviluppo delle competenze di alfabetizzazione per studenti di lingua inglese. Clicker è ampiamente utilizzato per aiutare gli studenti che stanno imparando a capire, parlare e scrivere in inglese. Uso su Windows / Mac, applicazioni speciali per iPad Lesefix Pro 9 Dr Michael Schlesier http://www.kinderleichtsoftware.de/Legasthenie.htm Tedesco PC/MAC Questo software legge il testo ad alta voce (singole frasi o documenti completi), anche mentre l'utente sta scrivendo. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #7 8 Research on Current Innovation Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software WordReadPlus Claro Software http://www.claroread.se/ Disponibile in 17 lingue iPhone, iPad, PC, Mac OS Programma vocale che parla quando le parole sono scritte, lettera per lettera, parola o frase. Collegamento audio, controllo ortografico e modifica di layout, testo, font e colori quando si lavora in Word. Salva il testo in audio o video. Programmi aggiuntivi inclusi: calcolatore parlante, righello dello schermo, Claro filtri di visualizzazione a colori e Claro Capture. Esso include molte voci in ClaroRead PC 1-­‐5 -­‐ e 10-­‐user. Ci sono 20 voci in 17 lingue da seguire. IntoWords Mikro Vaerkstedet A/S https://www.mv-­‐nordic.com/se/produkter/intowords/ Svedese iPhone, iPad In IntoWords, si può facilmente inserire un testo dal web e altre applicazioni e avere la lettura del testo. Utilizzare il glossario in IntoWords per la scrittura di testi, appunti o messaggi. Il testo prodotto può quindi essere facilmente condiviso, inviato per posta o per esempio postato su Facebook o Twitter. Con la funzione integrata OCR, è ora possibile ottenere il testo dall'immagine in IntoWords per l'ulteriore elaborazione -­‐ sia per modificare il testo, per avere il testo letto da evidenziare o forse solo per condividere il testo su Twitter o altrove. La funzione OCR fornisce un mezzo semplice per importare il testo direttamente tramite la fotocamera dell’iPado attraverso le immagini esistenti sull’ iPad. ClaroRead Claro Software http://www.claroread.ch/index.php Tedesco, Arabo, Bokmål, Norvegese, Danese, EInglese, Francese, Italiano, Danese, Polacco, Portoghese, Spagnolo, Svedese iPhone, iPad, Mac, PC Legge i testi ad alta voce (doc, pdf, on line), possibilità di digitalizzare i documenti e di averli letti; strumenti visivi che aiutano la lettura del testo; strumenti speciali per la parola. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #8 9 Research on Current Innovation Leggere & Scrivere Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Easy Training Program 3.0 ETP http://www.easy-­‐training-­‐program.com/index.htm Tedesco/Austriaco iPhone, iPad and Android Giochi ed esercizi per migliorare la ricezione sensoriale, contribuendo in tal modo a migliorare la lettura e la scrittura Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Skolstil Karin Ohlis Firma https://play.google.com/store/apps/details?id=se.appego.skolstil Svedese iPhone, iPad and Android Skolstil è un semplice programma di scrittura. Le lettere hanno lo stesso aspetto sullo schermo come lettere scritte a mano. La sintesi vocale legge la parola ad alta voce quando si preme la barra spaziatrice e legge la frase completa quando si preme la punteggiatura finale. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software CD-­‐ORD Elevdata https://www.mv-­‐nordic.com/en Inglese/Svedese/Norvegese PC, Mac OS Il software è consigliato a partire dall'età di 7 anni in su. CD-­‐ORD è un eccezionale strumento di supporto per leggere e scrivere. Se si ha difficoltà a leggere è possibile utilizzare la lettura di CD-­‐ORD di qualsiasi testo in Word, su internet, in documenti PDF, e-­‐mail e molti altri ambienti digitali. CD-­‐ORD consente di creare un testo durante l’utilizzo, il programma suggerisce le parole da utilizzare e corregge l'ortografia supportando in tal modo la scrittura in modo facile e senza ostacoli. È inoltre possibile utilizzare CD-­‐ORD per leggere e scrivere testi in altre lingue. Tutte le funzioni CD-­‐ORD vengono combinati in un menù flessibile, in modo che siano sempre disponibili quando se ne ha bisogno Dyscom Dyscentrum Praha http://www.x-­‐soft.cz/dyscom/ Ceco PC Questo software aiuta con la lettura -­‐ lettura delle sillabe, parole difficili, trovare parole del testo, l'orientamento nel testo, nella linea, sequenza di eventi, sillabe dure e morbide, giochi di memoria, trovare le differenze nelle immagini che separano le parole in espressioni di parole o frasi, esercizi per praticare la lunghezza delle sillabe. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #9 10 Research on Current Innovation Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Precodia Precodia AB https://www.precodia.se/index.php Svedese iPhone, iPad, Android, PC, Mac OS, Linux (comunque non l’ho potuto trovare su Android). Informazioni sul Precodia è un software web-­‐based per persone con dislessia e altre difficoltà di Software lettura e scrittura. Il programma elabora il testo in lingua svedese per rendere più facile la lettura. Le parole vengono automaticamente divise in sillabe e morfema (la più piccola unità significativa del linguaggio), a seconda delle preferenze. Con gli strumenti di lettura di Precodias si può cliccare sulle parole che sembrano difficili nella lettura. Queste parole saranno poi suddivise in elementi verbali. Quando si vedono questi elementi verbali, essi possono essere letti senza il pesante lavoro di memoria. Lo scopo di Precodia è che dopo un periodo di lettura quotidiana (circa 5-­‐10 min.), si è in grado di riconoscere le parti in testo normale e quindi ottenere una migliore comprensione della lettura. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Celeco-­‐richtih Lesen Lernen Celeco GmbH http://legasthenie-­‐software.com/ Tedesco PC Software per la diagnosi e la terapia della dislessia. Diverse versioni per i genitori e gli alunni, i terapeuti o le scuole, esercizi di lettura con singole parole o testi e utili strumenti visivi. Sono possibili modifiche individuali di esercizi. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #10 11 Research on Current Innovation Ortografia Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software GUT GUT1.de/Martin Grund http://www.gut1.de/index.html Tedesco PC Diversi esercizi di ortografia per le diverse età, ma non particolarmente per i bambini con dislessia Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Gustavas Ordbok (IntoWords) MV Nordic https://www.mv-­‐nordic.com/se/ Inglese, Norvegese, Danese, Svedese PC Mac OS Linux Questo software si rivolge a fasce di età di 7 anni in su. Si tratta di un glossario in svedese ed in inglese. Esso aiuta l'utente a trovare la parola che si sta cercando, anche se non è possibile conoscere la pronuncia correttamente. E' anche possibile sincronizzare il glossario con una sintesi, come CD-­‐ORD direttamente. Costruito con dislessici in mente. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Intro to Letters Montessorium http://montessorium.com/ Inglese iPad, iPhone Un'introduzione per tracciare lettere e ascoltando i suoni (fonetica) ha anche un’introduzione ai numeri Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Kids letter tracing Dareman https://play.google.com/store/apps/details?id=net.homeip.alphabet Inglese, Italiano, tedesco, Spagnolo, Francese Android Questa è un'altra applicazione di tracciamento delle lettere.è anche in italiano, tedesco, spagnolo e francese. L'applicazione ha più livelli: facile medio e difficile, nonché minuscole maiuscole e numeri. Tutti sulla stessa applicazione. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Tintenklex Legasthenie Software Jürgen Frerichs http://www.legasthenie-­‐software.de/ Tedesco PC Diversi esercizi di ortografia e lettura con statistiche (ripetizione di parole sbagliate, ecc.) e correzione immediata, giochi per migliorare la ricezione visiva. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #11 12 Research on Current Innovation Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Stava Rex Oribi http://www.oribi.se/ Svedese PC Stava Rex è un programma di ortografia che corregge errori ortografici e grammaticali nel testo in lingua svedese, appositamente sviluppato per le persone con dislessia. Il programma rileva e corregge gli errori, significativamente migliore rispetto ai programmi tradizionali di ortografia. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #12 13 Research on Current Innovation Mappe Mentali Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software C-­‐Map Tools IHMC http://cmap.ihmc.us/ Inglese PC CmapTools è un'applicazione per creare mappe concettuali, graficamente perfetto per organizzare i progetti, le attività, le informazioni e altro ancora. CmapTools è un pacchetto grafico completo. È possibile personalizzare gli strumenti con colori, caratteri speciali e altro ancora. Un'altra caratteristica interessante del progetto CmapTools è la possibilità di condividere le mappe e collaborare alla loro realizzazione con altri utenti della rete locale o Internet. Simple Mind Free Feature Matrix http://www.simpleapps.eu/simplemind/desktop Inglese iPhone, iPad, Android, PC, Mac OS Interfaccia molto semplice e facile da usare per tutti i bambini durante le lezioni a scuola e per compiti a casa Schematic Mind QDV Softworks http://schematicmind-­‐free-­‐mind-­‐map.android.informer.com/ Inglese iPhone, iPad, Android Il primo strumento free di mappe mentali che consente di creare e modificare le mappe mentali. SchematicMind ti permette di creare un numero illimitato di mappe mentali che rapidamente può essere chiaro ed esteticamente gradevole. Con la creazione di una mappa mentale, riempiendola di temi chiave e secondari si possono facilmente delineare le idee più complesse. È possibile applicare stili per la mappa mentale e aggiungere icone, forme e colori per renderlo ancora più chiaro. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #13 14 Research on Current Innovation Scansione Titolo Creatore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Creatore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Creatore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Prizmo Creaceed http://www.creaceed.com/iprizmo Inglese iPhone, iPad, Mac OS Prizmo è unaapp universale di scanner di fotografia che consente di acquisire e riconoscere documenti di testo, biglietti da visita e immagini, e poi esportarli in formato PDF / Testo, vCard, o JPEG / PNG. Prizmo si basa sullo stato dell’arte delle tecnologie, come un OCR altamente accurato, rilevamento delle pagine in tempo reale e bella pulitura di immagine. IRIScan Book 2 IRIS http://www.irislink.com/c2-­‐2032-­‐189/IRIScan-­‐Book-­‐2.aspx Tutte PC, Mac OS, Linux IRIScan Book 2 è uno scanner portatile che funziona a batterie che potete portare con voi e scansionare facendo scorrere lo scanner in fondo alla pagina di cui si desidera eseguire la scansione. IRIScan consente di eseguire la scansione di libri, riviste o qualsiasi documento. I documenti acquisiti vengono memorizzati sulla scheda Micro SD. Poi si può facilmente accedere ai documenti aprendoli nel proprio computer. IRIScan Mouse Iris http://www.irislink.com/c2-­‐2774-­‐189/IRIScan-­‐Mouse-­‐-­‐-­‐Mouse-­‐Scanner.aspx Tutte PC, Mac OS, Linux Un mouse del computer in cui è possibile acquisire informazioni su carta cliccando sul pulsante di scansione e scorrere le informazioni di cui si desidera eseguire la scansione. Le informazioni vengono visualizzate sullo schermo. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #14 15 Research on Current Innovation Prove e testi Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Audio Exam Controller Michael Matvy http://www.148apps.com/app/719854313 Inglese iPhone iPad Le prove vengono caricati sull’ iPad dove l'utente è in grado di sostenere la prova con gli altri studenti, utilizzando le cuffie ed ascoltando le domande test con lettura ad alta voce e con la possibilità di scelta tra il linguaggio umano o meccanico Flashcards Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software AnkiDroid Flashcards Nicolas Raoul https://play.google.com/store/apps/details?id=com.ichi2.anki&hl=en Inglese/ Tuttavia ci sono flashcard in arabo, cinese, giapponese ecc. Dispositivi Android È possibile creare le proprie piattaforme flashcard o scaricare piattaforme gratis (ce ne sono oltre 6000 disponibili) direttamente sul dispositivo Android. Matematica Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Talking Calculator Adv Webbing Inc http://www.appholic.cc/business/talking-­‐calculator-­‐pro-­‐hd-­‐ Inglese iPhone iPad L'applicazione è una calcolatrice parlante che legge ad alta voce sia ciò che viene premuto che le risposte. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #15 16 Research on Current Innovation Altro Titolo Creatore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software EuroDIDACT euroDIDACT s.r.o. http://www.eurodidact.cz/ Ceco PC È un programma interattivo per correggere la dislessia: è progettato per l’anno preparatorio della scuola materna e circa dal 1° a 3° anno della scuola primaria. Occupa completamente alunni in lavoro indipendente sul PC ed è completamente utilizzabile sulla lavagna interattiva. L’utilità è principalmente basata sull'esperienza pratica degli insegnanti e sottolinea un approccio individuale agli alunni. Fornito di un file volume in DVD di licenza per installare il programma sul PC e la metodologia stampata. Leggi per me Giuliano Serena https://sites.google.com/site/leggixme/ Italiano Si può trovare solo su PC e la traduzione via Google non è molto utile LeggiXme è un progetto di software libero per sostenere lo studio, con l'aiuto di parola per gli alunni e gli studenti con DSA. Tvořivá škola -­‐ Creative School Zdena Rosecká www.tvorivaskola.cz Ceco PC CD, Libri di testo DVD, libri di pratica in attivo, Smart I preparati per la lavagna interattiva nel Notebook SMART è un insieme di schede di lavoro e modelli di azione per imparare la lingua ceca. Un set di preparati contenenti procedure appositamente selezionati che sono stati creati allo scopo di stilare curriculum, la sua prassi attuale e lo sviluppo delle competenze chiave. Tutte le procedure consentono il coinvolgimento attivo e significativo di studenti nell'insegnamento della grammatica e nella comprensione della lettura e della scrittura. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #16 17 Research on Current Innovation 3. Dispositivi Hardware Di seguito un elenco di dispositivi hardware che sono disponibili e che possono aiutare gli studenti dislessici durante la loro vita quotidiana, soprattutto durante le lezioni e mentre a fanno i compiti. Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sull’hardware C-­‐pen C Technologies AB http://www.cpen.com/se Tutte PC, Mac OS, Linux Una soluzione di uno scanner palmare con un sistema software (OCR) Optical Character Recognition. La tecnologia e i prodotti C-­‐Pen rappresentano uno strumento facile e conveniente per acquisire le informazioni stampate (testo, numeri, codici, ecc.), decodificarlo e trasferirlo ai computer e smartphone. Con C-­‐Pen, al contrario degli scanner per documenti a superficie piana, il testo o i numeri di interesse sono selezionati e facilmente estratti e resi disponibili per ulteriori elaborazioni (traduzione, text-­‐to-­‐speech, immissione dei dati generali, ecc), immediatamente e senza ulteriore interazione manuale. Title Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul software Titolo Produttore Website Lingua MOB/PC Informazioni sul Software NOTE: Smart Response AVmedia http://www.avmedia.cz/smart-­‐produkty/smart-­‐response.html Ceco PC Un’ttrezzatura di votazione è un sussidio didattico progressivo, che ha il suo posto nella formazione moderna. Si può usare per verificare rapidamente e facilmente le conoscenze degli studenti. Si collega a tutto. Ed è anche motivante per gli studenti – traggono vantaggio dalla loro giocosità naturale e dalla competizione. Test convenzionali annoiano i bambini o perfino li stressano, mentre questa è una forma molto interessante di divertimento Vizualizer AV Media http://www.avmedia.cz/smart-­‐trida-­‐clanky/smart-­‐vizualizer.html Ceco ed Inglese PC Vizualizer è una fotocamera che si collega allo Smart Board. È il miglior visualizzatore di lavagna interattiva SMART Board. Si collega direttamente al software SMART Notebook in modo da usarlo e non dovere imparare a controllare qualsiasi nuovo programma. Basta inserire l'immagine interessata. Si potrà apprezzare la rotazione della telecamera che permette durante l'istruzione, per esempio, di scattare un'istantanea della classe e successivamente lavorarci, ciò è molto interessante per i bambini. Tutte le spiegazioni relative a questo software sono in lingua ceca e quindi un po’ poco chiari, tuttavia se una ricerca più intensa è inserita nel software potrebbe essere utile per iSmart. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #17 18 Research on Current Innovation 4. Progetti e Approcci Questa parte del report descrive progetti di successo, progetti in corso e anche passati, in diversi paesi che hanno affrontato il tema della dislessia e i riferimenti ai loro siti web ed ai risultati ottenuti. I progetti sono classificati in diverse categorie per facilitare la ricerca. La figura 2 della tabella fornisce una ripartizione del numero di progetti per categoria. Tipo di Progetti Numero di Progetti Giochi Sensibilizzazione Screening Seconda chance Metodi di insegnamento e materiali di formazione Servizi 3 2 1 1 16 2 Giochi Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto iLearnRW www.ilearnrw.eu National Technical University of Athens, Greece (NTUA) 2014 Il progetto iLearnRW mira a sviluppare un software basato su tablet di nuova generazione in grado di supportare e motivare i bambini con dislessia in età 9-­‐11 anni nella lettura e scrittura. Il software incorporerà un lettore di assistenza, fornendo un supporto di lettura su misura così come le attività di alfabetizzazione destinate alle difficoltà specifiche di ogni bambino. Incorporerà anche un gioco di apprendimento fornendo ulteriori opportunità per i bambini di praticare specifiche aree di lettura e scrittura in un ambiente di gioco divertente e coinvolgente. Questo gioco combinerà meccanismi di profilazione ed adattamento dell’utente per fornire un'esperienza personalizzata per ogni studente senza l'intervento dell'insegnante. Dopo che è stato sviluppato, il software sarà valutato attraverso un'ampia sperimentazione sul campo in contesti linguistici differenti (Regno Unito e Grecia) per stabilire il suo successo globale nel promuovere le abilità di lettura e scrittura dei bambini con dislessia Dyslexic Gamemakers http://www.pinterest.com/dyslexicadv/dyslexic-­‐gamemakers/ Joe Booth from DyslexiaAdvantage I dislessici spesso eccellono nella soluzione dei problemi come nella programmazione informatica o nella creazione di giochi. Questo Board è stato ispirato dal creatore di giochi Joe Booth che ha condiviso la sua storia di dislessia con DyslexicAdvantage.com e ha suggerito la creazione di un gruppo di dislessici Gamemakers #dislessia #giochi #tecnologia #computer. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #18 19 Research on Current Innovation Nome del Progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Train your senses -­‐ DYS 2.0 http://www.dys2.org E-­‐Learning concepts Rietsch KEG 2009-­‐2011 Proseguimento e ampliamento del EDysGate progetto (2006-­‐2008): fornitura di giochi di apprendimento sviluppati per la formazione della percezione sensoriale di giovani adulti dislessici. Sensibilizzazione Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Dyslexic Knowledge Transfer in VET system www.dysvet.eu Euroface Consulting s.r.o., CZ-­‐Czech Republic 2012 L'obiettivo principale del progetto è quello di aumentare il livello di sensibilizzazione sulla dislessia tra i formatori, i docenti, i tutor di formazione professionale, i dirigenti, i datori di lavoro, il personale delle risorse umane. L'organizzazione del lavoro segue una metodologia chiara. Il piano di lavoro è composto dai seguenti work packages: 1.Adattamento dei curricula, sviluppo di manuali e opuscoli informativi – I partner adattano 8 moduli del progetto Adystrain in termini di linguaggio specifico e ambienti culturali, legislazione ed altri fattori delle condizioni dei paesi partner 2. La piattaforma DysVet Web incluso l’e-­‐book editor e l’accesso assistivo tecnologico -­‐ sviluppo del portale web che forniscono il punto focale del progetto, compreso l'accesso all’ e-­‐book; la piattaforma web sarà disponibile in ceco, inglese, bulgaro e polacco 3. Sviluppo dell’ e-­‐Book on line -­‐ prendere il contenuto dei moduli e da questi creare delle interfacce per e-­‐book accessibili ai bambini con dislessia; sarà scelto un software appropriato (per iPad, Kindle, Apple, Android e altri computer portatili e sistemi di e-­‐books mobili) 4. Workshop pilota per docenti / tutor / formatori -­‐ ogni partner fornisce dei workshop pilota per garantire che gli e-­‐book soddisfino le esigenze degli utenti (gruppi target); I partner seguiranno una Guida didattica creata per i workshop pilota. 5. Una gestione della qualità garantirà lo standard di qualità nel campo della dislessia e nella formazione professionale, QM verificherà tre livelli (valutazione dei prodotti, valutazione a livello di processo, valutazione di impatto) 6. Attività di diffusione e valorizzazione garantiscono l’ informazione del pubblico sul progetto. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #19 20 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto EMBED (Embedding Dyslexia-­‐Responsive Practices in Lifelong Learning Il sito non esiste più, ma le informazioni possono essere trovate su: http://eacea.ec.europa.eu/llp/project_reports/documents/ka4/2008 /final reports/KA4_MP_143756_EMBED.pdf Dr Eva Gyarmathy -­‐ Magyar Tudomanyos Akademia Pszichologia Kutato Intezet 2008-­‐2010 L'attenzione del progetto EMBED (LLL) è stata posta sulla effettiva attuazione di un cambiamento reale e tangibile a disposizione attraverso le attività di diffusione. Identificazione e profilazione della dislessia nei bambini e negli adulti significa supportare e sostenere per l'individuo dislessico il ruolo della tecnologia nel sostenere l'individuo con dislessia con la formazione di insegnanti e genitori sulle politiche correlate di dislessia e sulla legislazione nella revisione e nell'inclusione europea delle best practices. Si sono svolti seminari di formazione per insegnanti. Screening Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto "Non è mai troppo presto" (It’s never too soon) http://www.aiditalia.org/it/non_e_mai_troppo_presto.html Associazione Italiana Dislessia 2009-­‐2011 Il progetto è destinato sia agli studenti che agli insegnanti. Riguardo agli studenti è stato fatto uno screening delle difficoltà di apprendimento per le prime classi. Riguardo agli insegnanti è stata focalizzata la formazione sulle difficoltà di apprendimento. Il progetto si è svolto in tutta la nazione. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #20 21 Research on Current Innovation Seconda Chance Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto ADYSTRAIN http://www.adystrain.project-­‐platform.eu/index.html Dr Eva Gyarmathy Questo progetto mira ad aiutare i datori di lavoro e dei formatori sul posto di lavoro per fornire informazioni interattive per rispondere alle esigenze delle persone dislessiche. Metodi e materiali di insegnamento Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto School without barriers http://dysportal.alfabet.cz/ Somatopedická společnost, o.s., Praga 2010-­‐2013 L'aspetto innovativo principale del progetto è quello di arricchire comunemente pratiche usate appositamente pedagogiche di componente inclusiva (strategie metacognitive di apprendimento degli studenti che preparano la tesi, apprendimento ed insegnamento di squadra, una nuova cartella di rieducazione, classi e gruppi eterogenei di alunni, formazione delle capacità riflessive degli alunni, rilevamento di talento e il talento negli studenti con preparazione di tesi) CPIV http://www.cpiv.cz/ National Institute of Education 2009-­‐2013 Il Progetto “Support Centre for Inclusive Education – CPIV” fornisce supporto professionale alle scuole coinvolte nella gestione dei progetti per la costruzione di un piano educativo individuale o per l’ideazione di un piano di sostegno scolastico. Il progetto CPIV prevede anche la formazione continua del personale docente, l’acquisto di attrezzature per sostenere l'istruzione inclusiva, una consulenza continua e un supporto consulenziale (fornendo prestazioni psicologiche e particolari pedagogiche dei servizi sociali e di consulenza). Il progetto CPIV prevede anche una guida per l'ottenimento di insegnanti di sostegno, strategie linguistiche e creative per la prevenzione di fenomeni sociali patologici. Un compito importante è quello di raccogliere dati quantitativi e qualitativi e la loro successiva analisi sulla base dei quali si verifica ogni anno sullo stato dell'integrazione scolastica nel paese Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #21 22 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Dyslexia and Additional Academic Language Learning (DYSLANG) http://www.dyslang.eu/ British Dyslexia Association 2011-­‐2013 Lo scopo di questo progetto è di sviluppare una guida e un corso e-­‐learning per insegnanti e genitori per sostenere l'individuo dislessico multilingue per l'apprendimento di una lingua supplementare di curriculum. Cioè, per esempio, nel Regno Unito, un bambino può avere il gallese come prima lingua, usare l'inglese in classe, ma anche imparare il francese. In termini di invito a presentare proposte, si rivolge a: Attività di sensibilizzazione, ad esempio: promozione delle lingue; informazioni sulle opportunità di apprendimento delle lingue; miglioramento dell'accesso alle strutture di apprendimento della lingua. Il gruppo target principale sono le persone con poca o nessuna esperienza di apprendimento della lingua o studenti riluttanti alle lingue. I progetti che riguardano questo settore, in tutto o in parte, devono quindi dare alla gente l'informazione, la motivazione e il sostegno di cui hanno bisogno per andare a imparare una lingua. I progetti dovrebbero includere anche i partner che sono in grado di raggiungere un ampio e spesso riluttante target e convincerli dei vantaggi di apprendimento delle lingue. Sviluppo e diffusione di materiali di apprendimento della lingua, per esempio: creazione, adattamento, perfezionamento o sostituzione di uno o più dei seguenti prodotti: supporti didattici / materiali per l'insegnamento delle lingue straniere; metodi e strumenti finalizzati a riconoscere / valutare le competenze linguistiche; curricula e metodologie di apprendimento linguistico. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #22 23 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto “DYSSpeLD – A roadmap for teacher and adult learner training” http://www.dysspeld.eu/en/ DYSPEL asbl 2011-­‐2013 Molte difficoltà specifiche di apprendimento/disabilità (Sp.LD) coesistono o si sovrappongono ed è la ragione per cui molte etichette possono essere attaccate agli stessi studenti. Pochi paesi dell'UE accettano che la dislessia è solo uno una di una serie di difficoltà /disabilità che possono anche avere diversi gradi di co-­‐esistenza. Nel 2007, vi erano 108 milioni di giovani di età compresa tra i 0-­‐19 anni nei 27 paesi dell'UE (UE-­‐27). Prendendo una stima della popolazione scolastica dell'UE-­‐27 di 80 milioni, ci potrebbero essere tra 18,5 e 35 milioni di bambini con Sp.LD con vari gradi di co-­‐esistenza. Per ogni definizione, tali numeri, se continuano a rimanere non identificati e non supportati, sono un’imponente generazione perduta che l'UE non può permettersi di perdere nel mercato globale di oggi. Non identificato, Sp.L.D. si tradurrà in bassa autostima, stress elevato, comportamento atipico, basso rendimento e abbandono scolastico. Questo può anche portare alla violenza a scuola e ad un comportamento successivo anti-­‐sociale all'interno delle comunità. Nel peggiore dei casi può portare ad atti criminali e reclusione. Il contrario è anche vero dove i bambini e i giovani, avendo avuto la continuità del sostegno per la loro Sp.LD, proseguono l'istruzione superiore e diventano cittadini di valore. Il Lifelong Learning Programme ha finanziato numerosi progetti legati alla dislessia. Tuttavia, la dislessia è solo una delle 7 difficoltà di apprendimento, co-­‐esistenti a vari livelli che, per le stesse sottostanti carenze di elaborazione delle informazioni, richiederanno approcci pedagogici simili. Questo progetto prenderà i primi passi in uno scambio di esperienze e di informazioni in materia di Sp.LD, portando allo sviluppo di metodi e approcci nella comprensione della loro coesistenza e per testare e implementare nuovi approcci organizzativi e pedagogici. AGENT-­‐DYSL: Accommodative intelliGENT educational environments for DYSLexic learners http://www.agent-­‐dysl.eu Theologos Athanaselis 2006-­‐2009 L'obiettivo generale del progetto AGENT-­‐DYSL è quello di contribuire a ridurre il divario tra buoni e poveri (a causa della dislessia) lettori. Il principale target group di AGENT-­‐DYSL sono i bambini in età scolare. L'approccio di AGENT-­‐DYSL verso l’ottenimento dell'obiettivo è quello di sviluppare un "sistema di lettura facilitato della nuova generazione" e di incorporare in ambienti di apprendimento. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #23 24 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto BDA Dyslexia Friendly Quality Mark Standards for Post 16 Vocational Education and Training www.dyslexia-­‐veto.eu British Dyslexia Association,Country:UK-­‐United Kingdom, Nome: Joanne Gregory, E-­‐mail:[email protected] The BDA Dyslexia Friendly Quality Mark è composta da una serie dettagliata di standard che devono essere realizzati dall’organizzazione registrata di Formazione Professionale e Formazione. Il raggiungimento di questi standard è stato registrato durante un processo di verifica su supporto cartaceo; quali documenti politici, esempi di casi studio di buone pratiche, nonché quelle pratiche osservate durante le visite di verifica, come la disposizione della classe e le attività che erano conformi alle buone pratiche rispettose della dislessia e interviste con i principali soggetti interessati, quali studenti e personale di supporto. Il processo Dyslexia Friendly Quality Mark ha fornito una piattaforma per promuovere le buone pratiche esistenti e una struttura riconosciuta a garantire che la politica e la pratica all'interno dell'organizzazione di formazione professionale era idoneo a sostenere gli studenti dislessici. Il cambiamento è stato determinato rivedendo le prestazioni rispetto le norme che costituivano il riconoscimento: 1. Efficacia della struttura di gestione. 2. Identificazione della dislessia / SpLD. 3. Efficacia delle risorse. 4. Sviluppo continuo professionale 5. Collaborazioni con studenti, genitori / accompagnatori e agenzie esterne. Tutte le organizzazioni di formazione professionale impegnate nel progetto hanno completato questo processo e hanno raggiunto il loro status di marchio di qualità nel luglio 2011 Target group. È riconosciuto che la buona pratica di didattica adatta alla dislessia è buona pratica per tutti. Le pratiche sono favorevoli al processo di insegnamento e di apprendimento garantendo l'accessibilità per tutti. Il processo di Dyslexia Friendly Quality Mark sostiene pienamente tale principio e i criteri che compongono il premio assicurato che hanno registrato le organizzazioni di formazione professionale erano pienamente competenti in tutti i settori della pratica adatta alla dislessia. I nostri target group sono di seguito analizzati: 1. Il personale (docente e non professionale) all'interno delle organizzazioni registrate di formazione professionale. Il processo per ottenere Dyslexia Friendly Quality Mark è stato visto come un approccio dell’intera organizzazione -­‐ aumentare la conoscenza e la sensibilizzazione della dislessia per tutti i membri del personale, garantendo il cambiamento alla politica e la pratica per supportare le esigenze dello studente dislessico, la corretta identificazione delle SpLD, la fornitura di insegnamento adatto alla dislessia / supporto/strategie, ecc 2. Lo studente – aiutandolo a comprendere il loro SpLD, accede alle strategie di insegnamento e apprendimento adeguate alle loro esigenze specifiche, accede al sostegno e orientamento adeguato, etc. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #24 25 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto The ICTBELL project -­‐ ICT Content Integrated Online Business English Language Learning for Adult Dyslexics http://www.adam-­‐
europe.eu/adam/project/view.htm?prj=5543#.U32xkfmSwqh ONECO-­‐ Organización para la educación comunitaria SL, Country: ES-­‐Spain 2008 Il crescente successo nel mondo degli affari europeo richiede competenze di alfabetizzazione competenti in più di una lingua. Tuttavia, i metodi di insegnamento tradizionali escludono molti individui, soprattutto i dislessici. La dislessia può essere considerata un modo speciale di pensare e di apprendimento, che ha bisogno di un modo speciale di insegnamento. I dislessici hanno difficoltà a leggere e scrivere nella loro prima lingua e sono spesso esclusi dalle lezioni nella seconda lingua a causa di ipotesi sulla loro capacità di apprendimento in questo nuovo campo. La tecnologia progettata appositamente potenziata in ambienti di apprendimento e contenuti di apprendimento della lingua può notevolmente aiutare i dislessici a migliorare le proprie competenze linguistiche e quindi prepararli meglio per il mercato del lavoro europeo multilingue e l’ambiente aziendale Il progetto ICTBELL creerà un contenuto integrato appositamente progettato basato su ICT Business English Language Learning e un ambiente di apprendimento virtuale (VLE), dove gli studenti dislessici, che normalmente hanno problemi con l'apprendimento delle lingue, possono prosperare attraverso il contenuto di e-­‐learning integrato, l’ambiente di apprendimento virtuale e il tutoraggio on line (supervisione umana). Ciò comprenderà l'ampio uso di contenuti ricchi di multimedialità e un'interfaccia utente personalizzata adattabile progettata per ospitare le preferenze personali di apprendimento degli adulti dislessici. La partnership che implementerà la proposta è formata da esperti di organizzazioni in settori quali la dislessia, l'apprendimento delle lingue e ICT avanzate di apprendimento (e-­‐learning). La composizione ben equilibrata del partenariato garantisce il completamento della qualità del progetto. I principali risultati tangibili del progetto saranno: 1. Contenuti di apprendimento elettronico ICT integrati nella lingua inglese commerciale (e-­‐content) 2. Metodologia e manuale di tutoraggio on-­‐line per i formatori 3. Ambiente virtuale di apprendimento (VLE) – basato su open source 4. Sito web del progetto con l'ambiente collaborativo virtuale integrato (VCE). I risultati immateriali dovrebbero avere impatto non solo su come agli adulti dislessici sono insegnate le lingue, ma può anche fare in modo che gli sviluppatori di strumenti di apprendimento dei contenuti e delle lingue guardino il più ampio potenziale di apprendimento attraverso mezzi elettronici. Il successo dell'integrazione di nuove tecnologie nel contenuto di apprendimento accelererà il processo di apprendimento delle lingue, un impatto positivo su punteggi dei test, coinvolgerà gli studenti dislessici e quindi avrà una migliore padronanza della lingua. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #25 26 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Dystelf http://www.dystefl.eu/index.php?id=18 Lodz University Poland 2012 Il progetto mira a sviluppare un corso di formazione Comenius e altri materiali di studio per insegnanti di inglese in servizio come lingua straniera al fine di aumentare la loro consapevolezza dei bisogni di apprendimento della lingua straniera degli studenti dislessici. Fornire agli insegnanti di lingua straniera di una vasta gamma di metodi di insegnamento, tecniche e strumenti in modo che la qualità e l'efficacia di insegnare agli studenti con dislessia può essere migliorata. Addressing Dyslexia http://www.addressingdyslexia.org/ University of Edinburgh 2012 Prevede un sito web come un toolkit per tutti coloro che possono essere coinvolti con difficoltà di alfabetizzazione e dislessia nel corso degli anni scolastici. Il toolkit dislessia è costruito intorno ai livelli di curriculum per eccellenza. È possibile scegliere il livello di curriculum per eccellenza secondo il livello dei bambini interessati. EUPALT http://www.dyslexia-­‐project.eu/ Claudia Maria Pichler MSc 2011-­‐2014 EUPALT è un progetto LLP (Lifelong Learning) finanziato dall’Unione Europea. I principali contenuti del progetto sono lo sviluppo di un "passaporto europeo" per la formazione di terapeuti / insegnanti che lavorano con persone con dislessia. Collegando l'attuale EDA-­‐frame ai risultati di apprendimento EQF-­‐correlati e trasferendo uno strumento di valutazione di curriculum nel campo della dislessia, la qualità, la trasparenza e la comparabilità dei programmi di formazione per le persone con dislessia sono aumentati. L'obiettivo è raggiunto attraverso l'apprendimento orientato al risultato del trasferimento curriculum sulla base di un frame curriculum già esistente della EDA e la possibilità di un processo di corrispondenza tra questo quadro di apprendimento risultato orientato (con focus su EQF) e portafogli individuali o istituzionali. EUPALT sostiene pertanto il riconoscimento delle competenze e delle qualifiche dei formatori tradizionalmente provenienti da diversi campi, tra cui l'apprendimento informale (APL), in quanto non esiste ancora una struttura comune o curriculum riconosciuto nella maggior parte dell'UE-­‐27. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #26 27 Research on Current Innovation Nome del Progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Commenti Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Campus "AID Informatica per la Libertà di Apprendere" help-­‐[email protected] Associazione Italiana Dislessia 2009-­‐2014 Il Campus "AID Informatica per la Libertà di Apprendere" è un’ opportunità di sviluppare percorsi formativi sperimentali basati su trucchi, strategie e strumenti tecnologici che aumentano l'interesse e la creatività dei giovani al di fuori del contesto scolastico. Kattmodellen http://www.kattmodell.se/ È un metodo per trattare le persone che soffrono di dislessia. Le persone alla guida di Kattmodellen sostengono che possono curare la dislessia, lavorando con immagini mentali. Il metodo funziona con le immagini interiori e un allenamento mentale. Partendo dal presupposto che la lettura e la scrittura siano un processo interno di ogni studente,attraverso la particolare pedagogia provata, si impara a usare i propri sistemi sensoriali nello stesso modo di una persona che non ha mai avuto problemi con dislessia/lettura e scrittura. E questo può scegliere sesulla spiaggia, a casa, sul divano o in auto, sempre al proprio ritmo e alle proprie condizioni. Il metodo è consigliato a partire dall'età di 8 anni. Insieme al Comune di DalsEd hanno fatto un progetto in cui gli studenti hanno aumentato il proprio ritmo di lettura, ortografia e comprensione della lettura. Annika Henke [email protected] Per Ekemark lavorano al progetto [email protected] Vielfalt als Chance http://bvl-­‐infothek.de/ Bundesverband Legasthenie und Dyskalkulie e.V. 2011-­‐2013 Confronti tra paesi; modelli di best practice; supporto per auto-­‐aiuto (genitori e insegnanti) Numero di persone che hanno beneficiato: seminari per insegnanti: più di 400; volantini/brochure: oltre 10 000. Confronto con gli altri paesi: poco uso di strumenti tecnologici utilizzati nelle scuole in Germania. Unified e-­‐Hoop approach to learning differences http://www.cnti.org.cy/mainpage/index.php?option=com _content&view=article&id=70&Itemid=92 Cyprus Neuroscience & Technology Institute 12/12-­‐11/15 Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #27 28 Research on Current Innovation Nome del progetto Website del progetto Coordinator Anno del progetto Descrizione del progetto Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Dyslexia for Teachers of English as a Foreign Language http://www.dystefl.eu/ Uniwersytet Łódzki 2011-­‐2013 Rafforzare il sostegno per gli studenti dislessici nell'istruzione tradizionale attraverso la formazione degli insegnanti di lingua straniera You can do it! Comenius 2008-­‐2010 Esame, confronto e valutazione di metodi e materiali utilizzati in diverse scuole al fine di creare strumenti comuni per essere utilizzati da studenti, genitori, insegnanti Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #28 29 Research on Current Innovation Servizi Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto Commenti Nome del progetto Website del progetto Coordinatore Anno del progetto Descrizione del progetto NWAR www.fes.org.mt Foundation for Educational Services Pilot 2002, poi 2003 The NWAR programme è un programma di prevenzione secondaria di alfabetizzazione della famiglia per studenti più a rischio di insuccesso scolastico e non fa alcuna distinzione specifica per quanto riguarda i gruppi di minoranza. Il Servizio Nwar forma gli insegnanti per lavorare con gli studenti in un contesto di alfabetizzazione della famiglia. Si rivolge ai bambini che hanno presentato deficit significativi nelle competenze di base di lettura e scrittura per anni e sono quindi a grave rischio di insuccesso scolastico. Nwar non è specificamente rivolto a dislessici. Tuttavia è di grande aiuto per coloro che frequentano la sessione intensiva dopo la scuola. Insegnanti Nwar sono formati nell'applicazione di Synthetic Phonics. Let me Learn www.letmelearnmalta.org Mr Colin Calleja, Malta University Il Let Me Learn Process è un sistema di apprendimento avanzato che si basa sull'idea che ogni studente è unico. Questo processo aiuta gli studenti a comprendere e ad esprimere il modo in cui preferiscono imparare. Questi metodi preferiti di apprendimento sono esposti nelle azioni esteriori, nel modo in cui ci si avvicina ai compiti di apprendimento, e anche nel modo in si percepisce e si interpreta il mondo che ci circonda. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #29 30 Research on Current Innovation 5. Conclusioni Questo report ha reso disponibili collegamenti a strumenti, software e progetti per aiutare i bambini dislessici, pur sottolineando progetti e iniziative con lo stesso scopo di iSmart È intenzione dei partner pubblicare questo documento online per l’uso pubblico, nella speranza che questo possa aiutare altre organizzazioni, genitori o figli che possono usare come unico riferimento per trovare un aiuto on line per questa condizione. I partner invitano chiunque voglia suggerire ulteriori iniziative ad inviare una e-­‐mail su [email protected]­‐project.com e a connettersi attraverso la pagina Facebook https://www.facebook.com/ismart.project?fref=ts. Non dimenticare di visitare il website www.ismart-­‐project.com che avrà le ultime notizie e gli esiti disponibili nel corso del progetto. Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #30 31 Research on Current Innovation 6. Partners Accord International -­‐ (Czech Rep) www.accordinternational.eu European Institute for Local Development -­‐ (Greece) www.eurolocaldevelopment.org Acrosslimits -­‐ (Malta) www.acrosslimits.com People Help The People -­‐ (Italy) http://www.peoplehelpthepeople.eu/ InterNIT -­‐ (Sweden) www.internit.eu Institute for Innovation in Learning -­‐ (Germany) www.ili.fau.de/ Primary school Jílové u Prahy -­‐ (Czech Rep) www.zsjilove.cz Afyonkarahisar Provincial National Education Directorate -­‐ (Turkey) www.afyon.meb.gov.tr Con il supporto del Lifelong Learning Programme dell’Unione Europea #31 
Scarica

Scarica - iSmart project