Le Telecomunicazioni
(fino ad oggi nella storia)
Cosa Sono??


Definizione
Le telecomunicazioni sono
la comunicazione a
distanza (tele) tra persone
per mezzo di dispositivi
tecnici di trasferimento
dell’informazione oggetto
della comunicazione
tramite segnali. La relativa
industria delle
telecomunicazioni fa parte,
insieme all’informatica,
dell’attuale società (società
dell’informazione).
Determinante è l’influsso
delle moderne
telecomunicazioni nella
cosiddetta “New economy”.
La Storia Della Telecomunicazione

Durante la storia,
l’informazione ha cambiato
forma e in epoca moderna è
trasferita prevalentemente
nella forma di segnale
elettrico o elettromagnetico,
ma le prime telecomunicazioni
possono essere considerate
quelle utilizzanti segnali di
fumo o di tamburi. Le prime
forme di telecomunicazioni
includevano i segnali di fumo
e i tamburi. I tamburi erano
utilizzati dai popoli in Africa e
Sud America, mentre i segnali
di fumo sono stati introdotti
dagli indiani di Nord America
e dai cinesi.
La Storia Della Telecomunicazione


Il Primo Tipo….
Nel 1792 un ingegnere
francese, Claude Chappe,
costruì il primo telegrafo
ottico tra Lilla e Parigi.
Questo sistema di
comunicazione necessitava
di operatori con
competenze molto elevate
e costose torri per le
antenne, spesso ad
intervalli tra i 10 ed i 30
chilometri. Di conseguenza
l’ultima linea commerciale
fu abbandonata nel 1880.
Il Telegrafo Elettrico :D

Il primo telegrafo elettrico
commerciale fu costruito da
Sir Charles Wheatstone e
Sir William Fothergill Cooke
ed inaugurato il 9 aprile
1839.. Dall’altra parte
dell’Oceano Atlantico, anche
Samuel Morse riuscì a
farlo.Poco dopo, Morse venne
affiancato da Alfred Vail,
che sviluppò il registro, ossia
un terminale per il telegrafo
che integrava un dispositivo
utile a registrare i messaggi
su carta. Questo dispositivo
fu dimostrato con successo il
6 gennaio 1838.
Il Telefonoo!!


Il telefono fu inventato nel
1849 da Antonio Meucci.
L’apparecchio da lui ideato fu
il primo in grado di
trasmettere la voce su una
linea elettrica. Nel 1876,
Alexander Bell creò in
maniera indipendente un
dispositivo simile a quello di
Meucci, ma migliorato in
alcuni aspetti. Bell brevettò il
suo telefono (a differenza di
Meucci che non fu mai in
grado di farlo per problemi
economici) e diede l’impulso
decisivo alla nascita della
telefonia. I primi servizi
telefonici commerciali furono
inaugurati nel 1878 e nel
1879 sui due lati
dell’Atlantico, nelle città di
New Haven e Londra.
La Storia
Di Internet

Una rete di quattro nodi venne per la
prima volta realizzata e testata il 5
dicembre 1969; questa rete prese in
seguito il nome di ARPANET e nel 1981
arrivò a mettere in comunicazione 213
nodi. Lo sviluppo di ARPANET si basò
sul meccanismo delle RFC (Request
For Comments, Richiesta di commenti)
ed il 7 aprile 1969 fu pubblicata la RFC
1.Questo processo è importante poiché
ARPANET in seguito si fuse con altre
reti per dare vita ad Internet;
numerosi protocolli su cui oggi
Internet si basa furono specificati
mediante il meccanismo delle RFC. Nel
settembre del 1981, la RFC 791
introdusse l’Internet Protocol versione
4 (IPv4) e la RFC 793 introdusse il
Transmission Control Protocol (TCP),
dando così vita al protocollo TCP/IP su
cui poggia la gran parte di Internet.
Tuttavia, non tutti gli sviluppi
importanti di Internet avvennero
tramite le RFC.
Grazie Per La
Collaborazione
By : Naomi Conzo
Yomi III A
Fonti: wikipedia,
[email protected],
Cnit,
Pc-facile.com, business online
Scarica

Le Telecomunicazioni