Ricordati che...
Chi risparmia una goccia...
Trova un tesoro!
Le piccole gocce...
crescono!
dieci consigli per
risparmiare acqua
Questo opuscolo è stato realizzato da:
ARPA-Servizio IdroMeteorologico
Attività di Educazione Ambientale
Viale Silvani, 6
40122 Bologna
tel. 051 6497568 fax 0516497501
sito internet: www.arpa.emr.it\sim
distribuito, nell’ambito di Ecomondo Education 2007, ai
ragazzi delle scuole aderenti al progetto Globe [email protected]
L’acqua è ovunque intorno a noi e rappresenta una risorsa
preziosa, senza la quale non potremo vivere sul nostro
pianeta.
Per questo motivo è importante imparare a rispettare,
proteggere e risparmiare l’acqua.
Forse non sai che anche tu puoi fare qualcosa, a cominciare
dai piccoli gesti quotidiani.
Non aspettare, comincia subito!
A cambiare la distribuzione dell’acqua sul nostro pianeta
ci pensa anche il clima.
I cambiamenti climatici in atto rendono evidente il
progressivo riscaldamento della Terra e quindi:
•grandi quantità di acqua dolce finiscono direttamente in
mare, per effetto del diffuso scioglimento di neve e
ghiacci
•gli episodi di siccità sono sempre più intensi e prolungati
•è in atto un incremento della desertificazione
•aumentano l’intensità delle precipitazioni e la frequenza
degli eventi estremi.
Piccoli consigli
1
2
3
4
5
Impegnamoci tutti,
una goccia per uno
non fa male a nessuno
Abituati a chiudere il rubinetto mentre ti lavi i
denti, fai lo shampoo ecc... è inutile sprecare acqua
preziosa!
Controlla che il tuo rubinetto non perda!
WC: suggerisci ai tuoi genitori di installare uno
scarico con doppio pulsante, di quelli che
permettono di regolare il flusso a seconda delle
necessità. Risparmierai migliaia di litri di acqua
all’anno!
Fai la doccia e non il bagno!
Ricorda ai tuoi genitori di utilizzare lavatrice e
lavastoviglie a pieno carico. E se acquistate nuovi
elettrodomestici fate attenzione che siano in classe
A (o superiore).
6
Non sciacquare frutta e verdura sotto l’acqua
corrente! Riempi una vaschetta di acqua che potrai
riutilizzare successivamente per annaffiare le piante
del tuo balcone.
7
Se annaffi il giardino scegli la sera: l’acqua evapora
più lentamente e viene assorbita meglio.
Sapevi che puoi piantare in giardino piante che
“bevono” di meno? Quando progetti il tuo
giardino...fa la scelta giusta!
8
9
10
Vuoi aiutare papà a lavare la macchina?
Benissimo, ma usa il secchio al posto del tubo.
Mangia meno carne! Forse non sai che
l’allevamento, in particolare quello bovino, richiede
l’utilizzo di molta più acqua.
Abituati a bere l’acqua del rubinetto: l’acqua
dell’acquedotto è buona ed è più controllata!
Scarica

Consigli per risparmiare acqua (doc. PowerPoint) - Belluzzi