Il tributo sui servizi indivisibili (TASI), che rappresenta la novità introdotta dalla legge di stabilità.
Il presupposto impositivo della TASI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati, ivi compresa
l’abitazione principale, e di aree edificabili. La base imponibile è quella prevista per l’applicazione dell’imposta
municipale propria (IMU).
SCADENZE
Il versamento della TASI per l’anno 2014 va effettuato in due rate:
ALIQUOTE TASI
Con deliberazione n. 9 in data 28.07.2014 il Consiglio Comunale ha approvato
l’aliquota del 2 per mille sulle abitazioni principali e relative pertinenze.
La Tasi non è dovuta dai possessori di altri immobili e di aree edificabili.
I Contribuenti che hanno utilizzato il servizio di calcolo IMU messo a disposizione
dall’Amministrazione Comunale riceveranno a domicilio il modello per il versamento.
Chiunque intenda usufruire del servizio di calcolo può rivolgersi presso l’Ufficio Tributi del
Comune di Leggiuno negli orari di apertura al pubblico o attraverso l’indirizzo di posta elettronica
[email protected]
Scarica

TASI anno 2014 - Comune di Leggiuno