axãáÄxààxÜ wxÄÄt áxàà|ÅtÇt ÇA EJ wxÄ ECDC
Sommario
News UILA
In Primo Piano
News Nazionali (dal 6 al 9 luglio)
FOCUS: gli approfondimenti della settimana
Circolari&Messaggi
In Evidenza (Link&Documenti)
9 luglio. Quote latte: una vergogna che costerà al paese 5 milioni di euro. Dichiarazione del
segretario generale della UILA-UIL Stefano Mantegazza
7 luglio. Perugina: azienda e sindacati in un progetto pilota sulla sicurezza. Il gruppo dolciario ha
promosso per tutta la Nestlè Italia una strategia ad ampio raggio finalizzata all'azzeramento totale
degli infortuni che coinvolgerà direttamente i lavoratori nell'analisi delle situazioni di rischio.
Soddisfazione delle RSU
“Lo stato di attuazione della nuova PAC (Politica Agricola Comune) ed i PSR (Piani di Sviluppo
Rurale)”. Osservazioni e proposte del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro
“Il ciclo idrico integrato”. Osservazioni e proposte del Consiglio Nazionale dell’Economia e del
Lavoro
Codice della partecipazione dei lavoratori ai risultati di impresa. Il 7 luglio 2010 il
Ministro Maurizio Sacconi ha inviato alle parti sociali un primo «Codice della partecipazione»,
documento aperto che, sulla base dell’Avviso comune sottoscritto il 9 dicembre scorso, si propone di
avviare un percorso condiviso nella costruzione di una via italiana alla partecipazione dei lavoratori ai
risultati di impresa. Il documento contiene una raccolta selezionata, ragionata e organica della
normativa vigente e alcune delle buone prassi già sperimentate o da avviare nei prossimi mesi.
L’obiettivo è fornire alle parti sociali un strumento che consenta di individuare, attraverso il
monitoraggio delle pratiche partecipative in atto, le criticità della normativa legale e contrattuale
vigente e gli ostacoli, di vario ordine, che impediscono una diffusione degli istituti partecipativi così
come avviene negli altri Paesi europei. Quale documento aperto, il Codice verrà costantemente
implementato e aggiornato attraverso i contributi che giungeranno dalle parti sociali e dagli esperti
della materia
9 luglio. Una libertà che è di tutti. Una giornata di silenzio che in realtà serve a parlare. Una
giornata senza radio, televisioni, giornali e siti Internet per far sì che siano i cittadini a rivendicare il
proprio diritto a essere informati
Legge "Bavaglio" (disegno di legge sulle intercettazioni elettroniche): black-out dell'informazione; è
la giornata del "silenzio rumoroso". Niente (o pochissimi) giornali in edicola, tv e radio senza notizie,
siti fermi: per tutta la giornata lo sciopero dei giornalisti contro la legge sulle intercettazioni. La Fnsi:
"Un gesto simbolico per mostrare i tanti silenzi che la legge imporrebbe"
8 luglio. Famiglie: reddito ancora in calo; meno risparmio, spese in aumento. Il potere di acquisto è
sceso dello 0,5% rispetto al trimestre precedente. La spesa è tornata a crescere dello 0,5% rispetto
ai tre mesi precedenti. Cala la quota di profitto delle società non finanziarie (-0,7 punti). Il reddito
delle famiglie italiane continua a scendere. Gli effetti della crisi economica pesano sulle tasche dei
cittadini. Secondo i dati ISTAT nel primo trimestre dell'anno le famiglie italiane mostrano una
contrazione del risparmio e del reddito. In dettaglio, il reddito disponibile delle famiglie diminuisce
dello 0,2% sul trimestre precedente.
Indicatori trimestrali ISTAT. Reddito e risparmio delle famiglie e profitti delle società
8 luglio. Manovra: nuovo testo dalla Commissione Bilancio con emendamenti alle invalidità civili.
La Commissione Bilancio del Senato, nell’esame della Manovra correttiva, ha licenziato un nuovo
testo dell’articolo relativo alle invalidità civili. L’assetto è più rassicurante, ma contiene comunque
novità da non sottovalutare. Il comma che innalzava la percentuale di invalidità all’85% per avere
diritto all’assegno per gli invalidi parziali è stata soppresso. Al contempo sono stati ritirati gli
emendamenti che introducevano criteri medico legali molto più restrittivi per l’indennità di
accompagnamento. Ma il nuovo testo riserva anche altre novità sicuramente da approfondire...
8 luglio. Interpello al Ministero del lavoro n. 31/2010 del 06/07/2010. Modalità di fruizione dei tre
giorni di permesso mensile, frazionabili anche in permessi orari (programmazione dei permessi,
verosimilmente a cadenza settimanale o mensile)
8 luglio. Interpello al Ministero del lavoro n. 30/2010 del 06/07/2010. Congedo straordinario per
familiari con handicap grave ex art. 42, comma 5, D.Lgs. n. 151/2001 - attività lavorativa svolta dal
disabile - configurabilità del congedo (il diritto alla fruizione del congedo da parte del familiare non
può essere escluso, a priori, nei casi in cui il disabile svolga, per il medesimo periodo, attività
lavorativa)
7 luglio. Disoccupazione al massimo storico dal dopoguerra. Italiani agli ultimi posti per i salari.
Senza lavoro l'8,7%: a fine 2007 il livello era al minimo da 28 anni, al 5,8%. La busta paga media a
31.462 euro contro i 37.172 della media Ocse. Nell'area 80 milioni di persone in difficoltà
7 luglio. INPS: congedi straordinari biennali retribuiti per assistenza disabile. L'INPS, con il
messaggio n. 17899 del 6 luglio 2010, riferendosi al solo settore privato, ha affermato che le somme
per il congedo straordinario biennale, previste per l'assistenza ad un familiare disabile, sono a carico
dell'INPS anche se il lavoratore interessato è iscritto ad un altro ente previdenziale
6 luglio. La corruzione in Italia è una tassa occulta da 60 miliardi l'anno e grava anche sui neonati.
Il costo della corruzione nella pubblica amministrazione grava anche sui neonati. Ogni anno il
"tributo" pro-capite dei residenti italiani sull'altare delle tangenti e dei reati riconducibili ai reati
corruttivi, oscilla tra 828 e 994 euro. Il peso complessivo si aggira dunque ogni anno tra 50 e 60
miliardi senza contare, come disse il 25 giugno l'ex procuratore generale della Corte dei conti, Furio
Pasqualucci, il danno d'immagine
6 luglio. L'opuscolo dell'INAIL "Il lavoro al videoterminale", aggiornato alle indicazioni contenute nel
D.Lgs. 81/2008. L’utilizzo del videoterminale, soprattutto se prolungato, può provocare qualche
disturbo, essenzialmente per l’apparato muscolo-scheletrico e per la vista, o problemi di
affaticamento mentale. Tuttavia, osservando alcune norme di buona pratica è possibile prevenirli.
Questo opuscolo può essere utilizzato dai datori di lavoro per informare correttamente sui rischi a cui
sono esposti i lavoratori che utilizzano abitualmente il videoterminale e per spiegare loro come
sistemare la postazione di lavoro e usare le apparecchiature in modo corretto
6 luglio. Dal 5 luglio 2010 le imprese in crisi potranno fare domanda per accedere al Fondo per il
salvataggio e la ristrutturazione delle imprese in difficoltà. Sulla Gazzetta Ufficiale del 25 giugno 2010
è stato infatti pubblicato il decreto del Ministro per lo sviluppo economico del 25 febbraio che attua la
delibera del Cipe del 18 dicembre 2008, n. 110 e fissa i criteri di priorità nella valutazione delle
domande in relazione agli indirizzi adottati dal Governo in materia di politica industriale
6 luglio. Enti e istituti vigilati: firmata la direttiva che illustra le prime linee attuative. Il Ministro del
lavoro e delle politiche sociali, Maurizio Sacconi, ha firmato lo scorso 23 giugno la direttiva che
fornisce indirizzi in merito alle operazioni di soppressione e incorporazione degli enti pubblici non
economici e degli istituti prevista dall'articolo 7 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 (Finanziaria
2010). Il citato articolo 7 prevede, infatti, significativi interventi di razionalizzazione e integrazione di
funzioni omogenee in campo previdenziale, assistenziale e assicurativo, attraverso la soppressione
di enti pubblici e istituti di dimensioni minori e la loro incorporazione in enti con dimensione e struttura
organizzativa più articolate, secondo criteri di concentrazione, uniformità di azione e maggiore
efficienza nell’utilizzo delle risorse umane e strumentali.
La Direttiva del ministero del lavoro e delle politiche sociali "prime linee attuative in materia di
soppressione e incorporazione enti e istituti vigilati - artivcolo 7 decreto legge 31 maggio 2010, n.78
FOCUS: gli approfondimenti della settimana
Formazione in azienda. Per CGIL-CISL-UIL è il momento di consolidare il sistema e di
sperimentarne tutte le potenzialità. La bilateralità è la strategia vincente
Part time ciclico: i periodi di mancato lavoro fanno maturare l’anzianità contributiva
Mobilità in deroga per gli apprendisti licenziati in mancanza dell’Ente bilaterale
Agevolazioni finanziarie per salvataggio e ristrutturazione di imprese in difficoltà
Circolare INPS n. 91 del 09-07-2010. Contributi volontari dei lavoratori dipendenti non agricoli per
l’anno 2010
Messaggio INPS n. 17878 del 06-07-2010. DiResCo. Rilascio di nuove funzionalità per le aziende
agricole (in allegato la guida operativa)
Open Parlamento: disegni di legge, decreti legge, decreti
legislativi, atti non legislativi
Guide&Manuali (www.uilapotenza.org)
\Ç ÉààxÅÑxÜtÇét tÄ WA Äzá DLIBCF |Ç ÅtàxÜ|t w| ÑÜÉàxé|ÉÇx wx| wtà| ÑxÜáÉÇtÄ|? Äx
|ÇyÉÜÅté|ÉÇ| vÉÇàxÇâàx |Ç ÖâxáàÉ Åxáátzz|É áÉÇÉ áàÜxààtÅxÇàx Ü|áxÜätàx x áÉÇÉ xávÄâá|ätÅxÇàx
|Çw|Ü|éétàx tÄ wxáà|ÇtàtÜ|É |Çw|vtàÉ ;ÉÑÑâÜx tÄÄt ÑxÜáÉÇt ÜxáÑÉÇátu|Äx w| Ü|ÅxààxÜÄÉ tÄ
wxáà|ÇtàtÜ|É<A dâtÄá|tá| âáÉ? Ü|ÑÜÉwâé|ÉÇx É w|äâÄzté|ÉÇx w| ÖâxáàÉ Åxáátzz|É ¢ ä|xàtàtA axÄ
vtáÉ |Ç vâ| täxáàx Ü|vxäâàÉ Öâxáàt [email protected]Åt|Ä ÑxÜ xÜÜÉÜx? i| |Çä|à|tÅÉ tw tääxÜà|Üx |Ä Å|ààxÇàx tÄ Ñ|∞
ÑÜxáàÉ t ÅxééÉ ÑÉáàt xÄxààÜÉÇ|vt x w|áàÜâzzxÜx |Ä Åxáátzz|É xÜÜÉÇxtÅxÇàx Ü|vxäâàÉA ZÜté|x ÑxÜ |Ä
äÉáàÜÉ |ÇàxÜxááxA \Ä ÜxáÑÉÇátu|Äx wxÄ áxÜä|é|É ÇxãáÄxààxÜ ÑxÜ ãããAâ|ÄtAxâ? VÄtâw|É c|vÉÇxA
Scarica

axملؤxààxـ wxؤؤt لxàà|إtاt اA EJ wxؤ ECDC