Ex-Jugoslavia, 1999
Afghanistan, 2001
Libia, 2011
Ucraina, 2014
come uscire dal patto Atlanico.
Convegno organizzato dalla Rete
NoWar-Roma ([email protected])
Sabato 11 ottobre 2014 (relazioni 10.00–13.30, dibattito 14.30–18.00)
Casa delle Donne in via della Lungara 19, Roma. Pranzo sul posto.
Con la partecipazione di:
Associazione di Amicizia Italia-Iraq, Associazione Ialana, Associazione
[email protected], Comitato No Muos, Confederazione COBAS, il Manifesto, Peacelink, PdCI,
Rete dei Comunisti, Statunitensi per la pace e la giustizia
Il convegno si propone di analizzare i gravi rischi ai quali l'adesione alla
NATO espone l'Italia nei prossimi anni e quindi di lanciare una campagna per
l'uscita dell'Italia dal patto atlantico, anche a tappe e anche con
l'impiego di strumenti legislativi.
Ore 10.00
Relazione di:
Manlio Dinucci, giornalista del Manifesto, saggista ed esperto di geopolitica:
“La strategia della nuova Nato”
Claudio Giangiacomo, giurista, membro della IALANA (giuristi per il disarmo
nucleare) e redattore della Legge di Iniziativa Popolare su
Trattati Internazionali, Basi e Servitù militari:
“L'illegittimità costituzionale della Nato”
Antonio Mazzeo, peace-researcher e Premio Bassani 2010 per il giornalismo:
“Il sistema delle basi militari in Italia”
Messaggio del Premio Nobel per la Pace, l'irlandese Mairead Maguire
Coordina Nella Ginatempo, Rete NoWar-Roma
Ore 14.30
Dibattito con gli interventi delle Associazioni e del pubblico
Coordina Enzo Brandi, Rete NoWar-Roma
E' disponibile, sul tavolo sito all'ingresso della sala, un
opuscolo redatto dalla Rete NoWar-Roma con alcuni brani tratti
dalle relazioni presentate e con una ricca documentazione
sulla NATO, anche con link per ulteriori approfondimenti.
Scarica

come uscire dal patto Atlanico.