Editoriale
R. Moretti
News
G. De Vito
I Medaglioni di Padre Secchi
T. Aebischer
Finali Nazionali GSS
M. Manganelli
Nuovi Quadri Tecnici
D. Guardini
Editoriale
Distribuzione gratuita
D. Guardini
Nuovo Comitato FISO Lazio
Anno I – Numero Zero – Ottobre 2008
In questo numero:
News
Comincia con questo numero una nuova avventura!
Da un'idea di quasi un anno fa, è iniziata la ricerca di collaborazione, di conferme, di
proposte grafiche, di menabò, di argomenti, di nomi di rubriche,... È iniziato, insomma, un
lungo lavoro di preparazione di qualche cosa che per alcuni potrebbe sembrare "old style".
Sì, perché un periodico, anzi un aperiodico come ha suggerito qualcuno dato la natura
volontaria di tutta la redazione, stampato su carta potrebbe sembrare una cosa superata ai
giorni nostri: c'è Internet, ci sono le mail, il sito, i blog!
Invece vogliamo fare proprio qualche cosa che possa dare ancora, a chi lo apprezza e lo
ricerca, il piacere del foglio di carta stampata, piegato magari un una tasca o un'agenda, che
si legge "off-line"... ma che se vorrete potrete comunque scorrere su di un bello schermo
piatto... un foglio che ha come obiettivo quello di essere letto, non importa come, da tutti gli
orientisti ma soprattutto sempre più da non orientisti che si interessano a questo Sport!
Usciamo così, dopo lungo tempo di prove e idee, senza una vera forma grafica… ci
arriveremo, ci vogliamo arrivare, ma ci sembrava più importante iniziare a far sentire la nostra
voce…
Ma non è solo la forma che dovrà caratterizzare "Il Punzone", ma sarà soprattutto la
sostanza: un foglio di informazione e confronto sul mondo dello sport dell'Orientamento nel
Lazio e in Italia. Un luogo meno frenetico e moderno di un blog dove raccontare di questo
sport, di come evolve, di come era, di cose che vanno e di quelle che non vanno (ma che sui
siti ufficiali poco si scrivono...). E anche di quello che l'orientamento può essere se portato
come pretesto in altri campi e contesti. Un luogo dove raccoglieremo anche i contributi di
chiunque vorrà raccontare qualcosa e che potrà diventare "incubatore" di nuove idee.
Nessun fine di lucro, ma solo un servizio, il migliore possibile grazie anche al Vostro aiuto,
per chi frequenta già da anni i campi di gara e per chi vi si avvicina ora e desidera avere un
punto di riferimento, una spiegazione, un sentirsi parte di un gruppo.
Ringrazio il Comitato Regionale FISO Lazio per aver espresso parere favorevole a questa
pubblicazione, che sarà anche luogo ufficiale e voce del Comitato stesso. E ringrazio sin da
subito tutta la Redazione che è e sarà la vera forza motrice di questa bella avventura!
Roberto Moretti
IMPIANTI: l’ASD Civitavecchia Orienteering Team in piena
aderenza con il programma 2008 del progetto “Orientiamoci”,
ha realizzato, con il supporto di Emiliano Corona, tre carte
didattiche per le scuole primarie di Tolfa, Allumiere e Santa
Marinella. Le aree cartografate consentiranno a tanti alunni,
con l’avvio delle attività scolastiche imminenti, di iniziare a
vivere nelle proprie città ed al fianco dei propri insegnanti,
nuove entusiasmanti esperienze orientistiche.
APPUNTAMENTI: la seconda prova del circuito regionale
OringSprint, che chiuderà anche il Trofeo Italia Centrale
2008, si correrà il prossimo 2 Novembre ai Lotti di Garbatella.
Tutte le informazioni sono pubblicate e tenute aggiornate sul
sito www.orsa-maggiore.info nella sezione dedicata alla
manifestazione (cliccare sul logo OringSprint2008). Per
ulteriori domande, scrivete a [email protected]
CALENDARIO 2009: è quasi giunto alla sua completa
definizione il Calendario Gare 2009 di Corsa di
Orientamento. Il prossimo anno sarà più ricco di
appuntamenti… una prima anticipazione? Le gare del Trofeo
delle Ville si terranno su carte omologate, pertanto saranno
gare valide per la “conquista” dei preziosi punti della Lista
Base! A breve l’intero programma sarà pubblicato...
APPUNTAMENTI: domenica 23 novembre l’ASD
Civitavecchia Orienteering Team proporrà un “allenamento”
aperto a tutti i tesserati FISO su impianto di nuova
realizzazione (centro storico Borgata “Aurelia”). Il volantino
della manifestazione sarà diffuso a breve…
Daniele Guardini
Nuovo Comitato FISO Lazio
Si sono da poco spente le luci sulla Assemblea Regionale Laziale, chiamata il 10 ottobre a rinnovare i propri Organi per il prossimo quadriennio. Rispettivamente
Presidente e Segretario dell'Assemblea i 2 Consiglieri Federali Laziali uscenti, Bruno Papalia e Gianfranco De Vito.
Dopo gli interventi dei Consiglieri Regionali Piero Bellotti e Manuela Manganelli che entrambi, a nome del Consiglio uscente, ringraziano il Presidente uscente
Francesco Valente, prende la parola lo stesso Valente. Paco (come è conosciuto da tutti) Valente ricorda all'Assemblea il proficuo lavoro svolto da questo Comitato
nel quadriennio appena concluso che ha visto, fra le altre cose, disputare in terra Laziale una Coppa del Mondo, una 5 Giorni di Italia ed un Campionato Italiano
Long che hanno riscosso un grande successo.
Ora finalmente si passa al momento più atteso, le votazioni per la elezione del nuovo Comitato. Ecco di seguito i risultati:
Presidente: Roberto MORETTI
Consiglieri in Quota Dirigenti: Cristina GALLI, Annamaria STOCORO, Pierangelo BELLOTTI, Andrea CARDOSI, Riccardo MASO,
Consiglieri in Quota Atleti: Manuela MANGANELLI, Daniele GUARDINI
Consiglieri in Quota Atleti: Luca SBARAGLIA
Si è poi proceduto all'Elezione dei Rappresentanti Regionali di Atleti e Tecnici che voteranno all'Assemblea Nazionale di Bologna del prossimo 9 Novembre. Ecco
gli eletti:
Rappresentante Regionale Atleti: Maria Novella SBARAGLIA (supplente: Francesco VALENTE)
Rappresentante Regionale Tecnici: Francesco VALENTE (supplente: Giorgio PORTINARI)
Al Nuovo Comitato Regionale FISO Lazio gli auguri di buon lavoro per il prossimo quadriennio.
Gianfranco De Vito
Il Punzone Lazio – Anno I – Numero Zero – Ottobre 2008 – pag. 1
I Medaglioni di Padre Secchi
In data 26 giugno 2008 il Sindaco di Roma ha autorizzato la verniciatura dei Medaglioni di Secchi sui marciapiedi delle pubbliche strade che si trovano all'interno
del Grande Raccordo Anulare e che sono intersecate dal tracciato del Primo Meridiano d'Italia.
L'iniziativa é volta a commemorare il 190° anniversario della nascita di padre Secchi s.j., direttore dell'Osservatorio Astronomico del Collegio Romano, ed a
rivalutare il Primo Meridiano d'Italia, indicato da una torretta in mattoncini rossi in cima a monte Mario (Roma), come monumento storico-geodetico.
A corredo della verniciatura è stato stampato un opuscolo informativo che potrà essere richiesto in via elettronica all'email [email protected] o trovato presso i
Chioschi Informativi del Comune di Roma (previa autorizzazione degli stessi). Comunque, si cercherà di dare la maggior diffusione possibile all'iniziativa.
L'iniziativa é parte del progetto di Itinerario Geodetico per Roma volto alla riscoperta e rivalutazione di luoghi di particolare interesse storico-geodeticocartografico ancora oggi visibili nel tessuto urbano di Roma. Di tale Itinerario é in via di realizzazione una guida.
Per quanto riguarda il Primo Meridiano si sono già svolte le inaugurazioni di due targhe: una nei Giardini vaticani (febbraio 2007 alla presenza del Presidente del
Governatorato) e l'altra nei giardini dell'I.C. Parco della Vittoria Scuola Primaria 'G. Leopardi' (giugno 2008 alla presenza dell'on. Guidi). Altre due iniziative simili
sono state proposte nella Riserva Naturale di monte Mario e sul territorio della Repubblica di San Marino.
Tullio Aebischer
Finali Nazionali GSS
Il 23 e il 24 settembre 2008, a Lignano Sabbiadoro (UD), si sono svolte le Fasi Nazionali dei GSS 2008
per le scuole secondarie di 2° grado.
Le due giornate di gara previste dal programma si sono corse su impianti di recente realizzazione.
Buona l’organizzazione tecnica FISO capitanata dal “solito” Fulvio Lenarduzzi, responsabile FISO GSS,
con la preziosa collaborazione delle Associazioni ASD Semiperdo Orienteering Maniago e SSD Gaja di
Gropada.
La Gara 1, valida per il titolo individuale, si è svolta a Monte Prat- Forgaria (UD) su tracciati insidiosi
nella parte iniziale (che hanno tratto in inganno anche gli atleti più quotati) ma veloci e scorrevoli nella
seconda parte di gara. Il titolo di Campione Italiano GSS è appannaggio di due atleti laziali Andreina
Brandi e Giacomo Nisi, entrambi del L.S. Cavour di Roma e tesserati per il Corsaorientamento Club
Roma, i quali, con grande determinazione, hanno sbaragliato il campo i concorrenti provenienti da tutte
le scuole d’Italia. Andreina, da noi tutti conosciuta, è già campionessa Italiana Sprint 2008, mentre Giacomo fa orientamento da solo un anno ed è dotato di
eccellenti capacità atletiche e in progressiva crescita tecnica: entrambi promesse dell’Orienteering Laziale, sono pronti a diventare realtà anche al di fuori
dell’ambito regionale.La Gara 2 si è svolta nel Parco di San Giovanni (Trieste) su tracciati con caratteristiche da sprint, dove un errore anche di pochi secondi
modificava la classifica di diverse posizioni. Questa seconda competizione, sommando i punteggi di Gara 1, contribuiva a determinare la classifica di squadra.
Ancora una volta Giacomo Nisi vince uno dei tre percorsi maschili previsti e Andreina Brandi conquista il terzo posto nel percorso A.
La squadra femminile del L.S. Cavour (unica scuola rappresentante il Lazio) al termine delle due giornate si piazza al quinto posto e la maschile, guadagnando
una posizione rispetto alla prima giornata, conquista un meraviglioso secondo posto. Oltre ai bravissimi campioni GSS citiamo gli altri giovani atleti presenti in
rappresentanza del Cavour di Roma: Chiara Cignarella, Flavia Rufini, Ambra Mika, Valeria Belloni. Per gli allievi Giacomo Monaco, Mike Sintoni, Valerio Di
Carlo, Pier Paolo Rauco. Complimenti ai “magnifici 10” e un in bocca al lupo per il loro futuro nell’orienteering.
Foto, risultati e classifiche sono disponibili sul sito www.semiperdo.it oppure www.fisofvg.it
Manuela Manganelli
Nuovi Quadri Tecnici
Saranno circa 15 i tesserati laziali che potranno vantare l'iscrizione all'albo come nuovi tracciatori
per il 2009, grazie al corso e all'esame organizzato dal Comitato Regionale all'inizio dell'anno con il
supporto del responsabile alla formazione Lucio Cereatti.
Nella prima sessione d'esame dello scorso febbraio, sono già stati "promossi" in 13:
Graziano Accorsi, Marco Brandi, Dario Citterico, Luca Elisei, Michele Fiocca, Daniele Guardini,
Leonardo La Barbera, Riccardo Marino, Davide Pecora, Maria Novella Sbaraglia, Anna Maria
Stocoro, Giovanni Tronci, Stefano Zarfati
A questi, si aggiungeranno quanti supereranno la seconda sessione d'esame prevista per sabato 18
ottobre prossimo.
Daniele Guardini
.
Il Punzone Lazio – Anno I – Numero Zero – Ottobre 2008 – pag. 2
Scarica

N. 0 - Polisportiva G. Castello