PREMIO INTERNAZIONALE D'ARTE
PERLA DELL'ADRIATICO
Grottammare
Esposizione
presso la
Sala MI.C.
del Kursaal di
Grottammare
dall'8 Maggio
al 2 Giugno
2010
Cooperativa Adriatica
Consiglio regionale
II Presidente del Senato
II Presidente della Camera dei Deputati
II Ministero per i Beni e le Attività Culturali
S.E. Stanislav Vallo - Ambasciatore della Repubblica Slovacca in Italia
Istituto Slovacco a Roma
II Dott. Cuboslav Moza della galleria Artcrn di Bratislava
La Cassa di Risparmio di Fermo
Le autorità, gli ospiti, i Collaboratori e
gli Artisti Nazionali ed Esteri in particolar modo quelli provenienti da:
Rep. CECA, GERMANIA, SLOVACCHIA, SPAGNA
Banca Marche
RolVtvCvR
L'arte per fortuna non è morta. Saranno delusi tutti coloro
che credevano nella sua inutilità sociale o che declassavano le espressioni artìstiche a elementi accessori, puramente decorativi, sicuramente non determinanti nella realtà attuale, così violenta, tecnocratica, sedotta dai falsi
valori dell'inutile e del profitto. Eppure l'arte ha resistito,
Anzi, sono aumentate le persone che in essa hanno scelto di rifugiarsi, a margine di una vita altrimenti soffocante, claustrofobìca, costretta a confrontarsi continuamente
con una società che imprigiona o esclude gli individui. In
tanti nell'arte hanno trovato uno spazio sacro ed invìolabiie della ioro libertà e del loro desiderio.
Non solo: l'artista è prima di tutto un essere umano che guarda se stesso negli
altri, che tenta di comprenderli, condividendo con loro la partecipazione al dolore o alla gioia dell'universo. I valori della tolleranza e del rispetto, dunque,
sono le fondamenta dj ogni opera d'arte responsabile e tanto più valgono oggi,
in tempi di esclusione, di chiusura delle frontiere, di terrore per i! diverso.
Siamo lieti allora di aver sostenuto per il terzo anno il Premio "Perla
dell'Adriatico", un evento che nel dialogo tra gli uomini e le civiltà ha immerso
le proprie radici, offrendo un esempio concreto di repubblica della cultura, costruita sull'intelligenza e sulla passione, sui principi che uniscono non che dividono, sulle trame del mondo, sulla pace.
Il Sindaco di Grottammare
Luigi Merli
Assessore alla Cultura
Enrico Piergallini
II Centro d'Arte e Cultura "La Tavolozza" è giunto quest'anno
ai suo 10° anno di attività. Un traguardo prestigioso, che lo
colloca a pieno titolo tra le realtà di maggior spicco nel panorama artistico culturale nazionale e internazionale. Un
Centro che negli anni è cresciuto ed ha richiamato artisti di
grande fama, ha promosso la creatività ed ha incentivato
l'emergere di nuovi talenti portando alto i! nome di Porto
Sant'Elpidio. E' proprio grazie a manifestazioni come il
"Premio città di Porto Sant'Elpidio" infatti che riusciamo a
__^__
comprendere l'arte nel suo significato più ampio,intesa come
capacità di realizzare forme creative di espressione estetica capaci dì trasmettere
emozioni e di richiamare un nutrito pubblico di appassionati.Tutto ciò fa del Centro
d'Arte e Cultura "La Tavolozza" una eccellente realtà di promozione artistica della
nostra città e deil'intero territorio della nuova provìncia di Fermo. Un polo dì produzione di cultura intesa a 360° in cui, da un lato, viene valorizzata l'attività espositiva e, dall'altro, ampliata e diversificata l'offerta culturale. E'quindi doveroso rivolgere il plauso dell'amministrazione comunale al Maestro Fernando Calva e al suo
Centro d'Arte e Cultura "La Tavolozza" che allestisce e fa crescere, non senza fatica, una manifestazione di alto livello come il "Premio città di Porto Sant'Elpidio",
che ha permesso di sviluppare nella nostra città una sempre più ampia e consapevole coscienza artistica.
Il Sindaco di Porto S. Elpidio
Prof. Mario Andrenacci
Presentazione
Dopo il successo delle precedenti edizioni, incoraggiati dal Sindaco Luigi Merli e
dall'Assessore alla Cultura Enrico Piergallini, che ci hanno messo a disposizione
le meravigliose sale del MIC del Kursaal di Grottammare, con il supporto
determinante del delegato locale Antonio Casìlio, diamo vita alla 4A edizione,
con l'intento di migliorarla qualitativamente. Grazie al livello degli artisti
partecipanti la rassegna a pieno titolo può inserirsi nel panorama artistico
internazionale. Gratificante il patrocinio concesso dal Ministero per i Beni e le
Attività Culturali. La sezione estero, con l'ausilio della rappresentante estero
Marianna Jurcovà, è curata dal Doti. L'uboslav Moza. critico d'arte e Direttore
della Galleria Artem di Bratislava (Rep.Slovacca). Infine non posso non
menzionare la collaborazione del delegato Mauro Giampieri.
Centro d'Arie e Cultura "LA TA VOLOZZA "
IL Responsabile
(M° Fernando Calva)
Eccoci di nuovo.
Dopo le emozioni e l'esperienza dello scorso anno ci apprestiamo con tanto
entusiasmo e molto ottimismo a preparare la quarta edizione del Premio
Internazionale d'Arte "Perla dell'Adriatico".
I protagonisti sono sempre gli artisti con le loro opere, che intendono parlare al
cuore delle persone con il linguaggio dell'arte e soprattutto a chi ha la passione
dell'arte.
La realizzazione del Premio mette in risalto il lavoro di squadra: il Centro d'Arte
e Cultura "LA TAVOLOZZA", il Comune di Grottammare, gli Enti Istituzionali,
gli Ospiti d'Onore, gli Sponsor e gli Artisti partecipanti, ognuno al meglio
contribuisce alla organizzazione di questo evento.
Grazie a tutti ed arnvederci durante la manifestazione.
Dott.ssa Marianna Jurcovà
Rappresentante estero
Centro d'Arte e Cultura "LA TA VOLOZZA "
Prof. Guillermo Leon Escobar Herràn
Ambasciatore Emerito presso la Santa Sede
e Presso il Sovrano Ordine Militare di Malta.
Nato ad Armenia (Colombia), nella capitale del caffè e cuore del
Miracolo di Colombia.
Ha studiato Sociologia, Teologia, Filosofìa e Letteratura durante
gli studi universitari, successivamente in Germania ha conseguito
il dottorato in Filosofia, Lettere e Sociologia ed il master in
Teologia presso l'Università di Bonn "Federico Guglielmo di
Bonn".
È stato docente di Letteratura latino-americana all'Università di Bonn e Membro del
Comile di Dottori dell'Università di Salamanca. Per 35 anni è stato docente di Scienze
Politiche nell'Università Pontificia Xaveriana e per IO anni ha insegnato Scienze
Politiche all'Università Gregoriana di Roma. Per 9 anni ha ricoperto la carica di
Ambasciatore presso la Santa Sede e, per 5 anni,è stato Membro del Pontifìcio
Consiglio della Famiglia per merito del Papa. Invitato da Papa Giovanni Paolo II per la
propulsione del Sinodo dei Vescovi d'America nel 1997 e nominato nel 2007 Perito
Pontificio. In Italia ha assistito degli artisti per la diffusione delle loro opere. Nella vita
è giornalista e scrive sullo "Spectator de Colombia", è anche Presidente della
Fondazione Simón Bolivar della Colombia che si occupa della formazione politica dei
cittadini colombiani. Ha scritto 19 libri divulgati in lìngua spagnola e americo-Iatina
pubblicati in Colombia, Mcssico, Germania e in Vaticano. Sta preparando un libro sulla
commemorazione della Riunione in Brasile che verrà pubblicato tra due anni. È
Ambasciatore Emerito presso la Santa Sede e Presso il Sovrano Ordine Militare di
Malta. Profilo del Prof. Guillermo Leon Escobar Herràn Di Elisa Quadrini
Dr. Cuboslav Moza
Critico e Storico d'Arte
Bratislava (Repubblica Slovacca)
La parola "Perla del Adriatico" è diventata un punto di riferimento
per l'arte. Soprattutto grazie all'entusiasmo degli organizzatori,
all'interessamento degli artisti e naturalmente grazie anche al
carattere internazionale del concorso. L'arte pittorica nella nostra
vita non rappresenta solo la bellezza, ma anche un valore. E' un
riflesso dei nostri tempi e portatore di un messaggio per il futuro.
L'arte dona nuove dimensioni della conoscenza. La sua importanza e forza si
esprimono attraverso la creatività artistica, che parla e dona nuovi valori al percorso
dell'umanità. Posso dire anche più semplicemente: "Per mantenere la cultura dobbiamo
proteggere l'umanità che l'ha creata." La vita è un continuo compromesso tra ideali e realtà.
Per la verità, sempre ricercata dalle persone, non è mai stato il momento opportuno. La cultura e
le arti visive, essendo parti non separabili della vita, sono ie uniche che danno risposte. Tulta la
nostra vita e un'avventura, l'arte rabbellisce e l'aiuta ad affrontarla, rendendola così più bella.
La Perla dell'Adriatico è legata alla graziosa città italiana di Grottammare, che è
promotricc di eventi artistici internazionali e trasmettìtrice di valori che restano nel tempo.
2000-2010: DECENNALE del Centro d'Arte e Cultura "LA TAVOLOZZA"
2000
- "PORTO SANTE1.PID1O 2000". Villa Murri: 25 aprile - 14 maggio 2000:
- PREMIO "CITTA* DI PORTO SANT'F.l.PIDIO": 1" Fdb.ione. 30 settembre 2000;
- Scambio Culturale con la Repubblica Slovacca • Villa Murri di Porto Sam'l-lpidio:
30/09-30/11/2000;
- Incontro delle Delegazioni comunali di Porto Sant'Elpidio e quelle di Michalovce;
- Mostra di Stetàn Buhan a Porto San Giorgio: 16 .12. 2000 - 6 gennaio 2001.
2001
-
"PORTO SANTKLP1DIO 2001". Villa Baruchcllo: 10- 16marzo2001;
Musco Zemplinskc di Michalovce: 28 aprile - 16 maggio 2001;
Repubblica di San Marino: 22 - 2') aprile 200! ;
Moresco (AP); 14-29 luglio 2001;
"VIVI IL CENTRO NELL'ARTE", luglio e Agosto 2001.
2002
- Il Presidente della Rcp. Slovacca. S. E. Rudolf Schustcr, posa con i! M°
Fernando Calva. Responsabile del Centro d'Arte e Cultura "LA TAVOLOZZA";
- Repubblica di San Marino: 28 aprile - 2 maggio2002;
- "VIVI IL CENTRO NELL'ARTE", luglio e Agosto 2002;
- PREMIO "CITTA1 DI P.S.ELPID1O 2002": dal 07 al 14 luglio 2002;
- "ARTISTI A PORTO SANT'ELPIDIO 2002": dal 19 al 27ottobre 2002;
- Bratislava; dal I ° dicembre 2002 al 7 gennaio 2003.
2003
- Glass Ari Gallcry S1MONE di Bratislava dal l°al 12 aprile 2003;
- Premio Città di Porto Sant'Elpìdio: dal 12 al 26 luglio 2003 presente
l'Ambasciatore della Repubblica Slovacca S. E. Jozef Miklosko;
- Glass Ari Gallcry SIMONE di Bralislava "Vytvarniei /. Talianska" dal 06
settembre al 05 ottobre 2003;
- Premio Int.lc d'Arte "SAN CRISP1NO". dal 04 al I9ottobre 2003.
2004
- Villa Baruchcllo:dal 12 al 20 febbraio2004, iamosìra BRATISLAVA
"Antiche stampe di una metropoli danubiana":
- Galleria Mcrum a Modra - Rcp. Slovacca, dal 05 al 25 marzo 2004;
- Glass Art Gallery SIMONE di Bratislava. dai 3 aprile al 24 aprile 2004:
- Premio Città di Porto Sant'Elpidio: dal 17 al 25 luglio 2004 ;
- Roma, 14 seitcmbre 2004: l'Ambasciatore della Repubblica Slovacca
presso la Repubblica Italiana S. E. Jozef MIKLOSKO, conferisce a
l-'emando CALVA' la Medaglia d'Oro dell'Ambasciatore della
Repubblica Slovacca "per l'appresala opera svolta in favore delle
relazioni tra la Repubblica Slovacca e la Repubblica Italiana";
- Galleria Mcrum a Modra nella Rep.Slovacca dal 09 ott. al 02 nov. 2004;
- Premio Intema/ionale d'Arte "SAN CRISPINO". 16 - 24 ottobre 2004;
- "LE ICONE ORTODOSSE"-dal 18 die. 2004 al 06 gennaio2005.
2005
- "ARTE A CONFRONTO": a Modra (Bratislava) nella Repubblica
Slovacca dal 18 febbraio al 20 marzo 2005;
- Premio Città di Porto Sant'Elpidio: dal 18 al 26 giugno 2005;
- Premio Int.le d'Arte "SAN CRISP1NO": dal 15 al 23 ottobre 2005;
- "ARTE A CONFRONTO": inaugurazione 03 dicembre 2005 a Modra
(Bratislava) nella Repubblica Slovacca;
- "ARTE SACRA": dal 18 dicembre 2005 al 15 gennaio 2006.
2006
Premio Città di Porto SanfElpidio: dal 13 al 20 maggio 2006;
Castello di Bralislava: il 23 settembre 2006 sul Castello di Bratislava si è
svolta la cerimonia di presentazione della Rassegna "MONNA LISA";
Premio Int.lc d'Arte "SAN CRISPINO" dal 21 al 29 ottobre 2006;
"ARTK SACRA": dal 18 dicembre 2006 al 13 gennaio 2007.
2007
"ARTE A CONFRONTO IV": viene inaugurata a Modra (Bratislava)
nella Repubblica Slovacca, Sabato 17 marzo 2007;
PERLA DELL'ADRIATICO: dal 21 Aprile al 6 Maggio 2007;
Premio Città di Porto Sant'Elpidio: dal 26 maggio ai 03 giugno 2007;
Castello di Bratislava; Sabato 28 luglio 2007. sul celebre e storico castello
di lìratislava. inaugura/ione della I A Rassegna d'Arte Contemporanea
"Artisti italiani nella Nuova Europa";
Castello di Bratislava; il IO agosto 2007, Rassegna "Ali VOLI need ìslove":
Premio Imernazionale d'Arte "SAN CRISP1NO": dal 13 al 28.10.2007;
"Arte a Confronto": inaugurazione 08 dicembre 2007. sul celebre e
storico Castello di Bratislava;
"ARTI' SACRA": dal 15 al 29 dicembre 2007.
2008
PERLA DELL'ADRIATICO: dal 09 al 26 aprile 2008, con presentazione
eritica del prof. Arnaldo Colasanlì. Ospite RAI UNO, "Uno mattina";
"Ali you nced is love": la Rassegna dopo le esposizioni sul Castello di
Bratislava. a Dion in Francia ed a Pfibram nella Repubblica Ceca.
giunge a Montecosaro;
Premio Citlà di Porto Sant'Elpidio: dal 07 al 21 giugno 2008;
Rassegna "Arte a Confronto", Palazzo Pàlffy: 09 - 31 agosto 2008;
Ale\ander Dubcck: il I "settembre, festa nazionale della Repubblica
Slovacca nella sede del Parlamento Slovacco;
BRITT BOUTROS GHALI: dal 4 ottobre al 5 novembre 2008 presso il
Palazzo Comunale di Montecosaro (MC);
Premio Intemazionale d'Arte "SAN CRISPINO": dall'I 1 al 26.10.2008:
"PIANETA TERRA": BRATISLAVA 07 novembre 2008;
"ARTE SACRA": dal 20 dicembre 2008 al 03 gennaio 2009.
2009
il 24.01.2009 ci ha lasciati il socio fondatore Giuseppe Principi:
PERLA DELL'ADRIATICO: dal 9 al 23 maggio 2009 si è svolta la 3A
Edizione;
Premio Città di Porto SanfElpidio dal 13 al 27 giugno 2009:
Arte in Festa, a Monlecosaro dati' 11 a! 24 luglio 2009;
Rassegna d'arte contemporanea italiana a PRAGA (Rep. Ceca) presso la
Galleria CHODOVSKÀ TVRZ dal 4 al 30 agosto 2009:
Premio Internazionale d'Arte "SAN CRISPINO": dal 10 al 25 ottobre
2009;
CHARLES DARWIN, a Bralislava nella Galleria della Radio Nazionale
Slovacca dal 06 al 30 novembre 2009;
"ARTI' SACRA" : dal 12 al 27 dicembre 2009.
UN TERRITORIO PER L'ARTE
Prof. Cecilia Ci
Crìtico d'arte e letteraria - giornalista d'arte
L'approdo a l'arte è fruttò dì un cammino, di una ricerca intcriore, di una motivazione all'avventura che eguaglia gli artisti ai grandi esploratori. Costruite le loro navi, solcano mari infiniti, attraverso difficili barriere: prima di ripartire per un altro viaggio, ormeggiati in una luce magica che
invita al bello e suggerisce armonia, un gruppo di artisti, ha portato con se la propria ricchezza,
il prodotto di una folgorante intuizione artistica.
Così si rinnova un appuntamento, una occasione di dialogo, si ripete un rito, si da origine ad un
confronto, si offre alla vision un prodotto creativo. Quello di artisti da affinità spirituali, più che
programmi astetici, creatori di freschi paesaggi, di intensi ritratti, di eleganti figure, di azzardate
geometrie, di paini fantastici, di giochi stilistici. E i colori cono quelli delia forza, delle cromie più
silenziose, i risultati sono quelli dei tratti più decisi, dei segni più morbidi, dei contrasti formali,
animati dalla leggerezzxa dell'astrazione, del fervore della precisione: dall'ansia del viaggio terreno, dal manto di un nullache ci avvolge e poi la vita ferma un sogno.
Quello dell'arte è un terreno in cui soffocare il pianto, dare sfogo all'istinto, immaginare altre dimensioni. L'inquetitudune dell'artista la sua capacità tecnica, il caos della contemporaneità, hanno dato vita, ancora una volta, ad una invitante scenografia in cui alita la fascinazione dell'amore
in un teatro dove ciascuno è attore e regista. La tessitura delle immagini l'originalità compositiva
di queste opere, ci restituisce un quadro di arte contmporanea dove e' è frenesia e malinconia,
dove c'è gioia e dolore, per una iconografia dell'anima che avvicina gli uni agli altri: i nuovi talenti a quelli consacrati dal pubblico e critica.
Laddove le produzioni artistìche di questa mostra esprimono il deisderio dell'artista di collocarsi
in una dimensione nuova, il tradurre in forma il suo sentire, la filosofia della propria vita, di raccogliere il dato oggettivo, di raccontare la realtà, vivificare la sua interpretazione. Per uno sguardo che reinterpreta la cose, diviene simbolo, racconto di emozioni, di forme evocatrici dì mondi.
Mondi che vivono dentro e fuori di noi.
Nelle opere che vediamo ci sono i grandi temi del presente, ci sono sguardi intimi e segreti, metafore di una vitainteriore, lampi di luce nella notte buia, col vestito frangiato di infinito. Squarci
d'azzurro nel grigiore della vita, brandelli dì arcobaleno sul tragitto del pensiero, con il Destino
che guida la carretta di tutto sulla vìa del nulla. L'arte si svela come aspetto necessario della vita
umana, l'arte come viatico in un processo di trasformazione, come sintesi perfetta del rapporto
dialettico tra l'uomo e il divino. Chissà che l'arte non possa suggerire qualcosa a chi ha il compito
dì orientare il nostro presente, il nostro futuro.
Partecipatiti in ordine alfabetico
Aureli Tamaro
Balàzik Melai
Bifashytsky Mykola
Bianco Raffaele
Brìsadovà- KoUkovàJana
Gasila Dome meo
Castagna Fabio
Cernekovó Lucia
Chabadova Marta
Consorti Qknrla
Dankovà Alena
De Gregarii Patrizia
Eie uteri Maria Teresa
Esposti Umberto
Farina Pietro
Fiacconi Giuliana
Flamaiini Marcella
Frangati Patrizia Mar et
Godany Alexander
Hargas Peter
Hauskrecht Frant&ek
Klasovà Livio
Rubata Lukàs
Lehotska Eugènia
Lucidi Siino n a
Lukoimka Oksana
Lumia Filippo
MalyJo&f
Mancini Fioretta
Mapelli Giova tmi
Mozzanti Giovanni
Mengarelli Albertina
Mica Eubomir
Migliorini Dino
Minervini Gaetana
Mosca Fabio
Mos carde $ Patrizio
Mraz Mie/tal
Persiani Crìstina
Peira Rlieinlander
Qu adrìni A e falle
Ricci Pierpaolo
Sabatini Giovanna
Segura Filar
Sobke Christel
Spoletini Claudio
Su lek Jaro
Tizi Franco
Trastulli Gianluca
Turuk Cordona
Valenzano Tommaso
Vecchiotti Pabnirra
Verderi Giada
Veti ieri L uisana
Zaccari Marco
Ze rbin i Massimo
CEMTRD DAR.TE E CULTURA
P O R T O
S A N T ' E L P I D I O
n Responsabile
(M° Fernando Calva)
Via Venera ti 34 - 63018 Porto Sant'EIfitBo (FM)
Tei e Fax n. 0734 99143 - Celi 348 8872630
sito: wìvw.latavolo72amarche.com
e-mail: [email protected] - femantfocah'aftìlibero.it
Aureli Tamaro
Aureli Tamaro
Aureli Tamaro
Baltóik Michal
Baliigik Michal
Balàzik Michal
Bianco Raffaele
Biloshytsky Mykola
Biloshytsky Mykola
Biloshytsky Mykola
Brisudovà - K. Jana
Casilio Domenica
Castagna Fabio
fernekovà Lucia
Cernekova Lucia
Chabadovà Marta
Chabadova Marta
Consorti Olendo
Consorti Glenda
Dankova Alena
Dankovà Alena
Dankovà Alena
De Gregoris Patrìzia
Eleuteri Maria Teresa
Esposti Umberto
Esposti Umberto
Farina Pietro
Farina Pietro
Farina Pietro
Fiacconi Giuliana
Fiacconi Giuliana
Fiacconi Giuliana
Flammini Marcella
Flammini Marcella
Flammini Marcello
Frangiti! Patrizia Maria
Frangiai Patrizia Maria
Godany Alexander
Godany Aiexander
Godany Alexander
HargaS Peter
Hauskrecht Frantiseli Hauskrecht Frantìsek
Hargas Peter
Hargas Peter
Klasova Livio
Kubala Lukàs
Kubala LuftàS
Kubala LukàS
Lehotskd Eugènia
Lehotskà Eugènia
Lelwtskà Eugènia
Lucidi Simona
Lukomska Ofcsana
Lukomska Oksana
Lukomska Oksana
Lumia Filippo
Maly Jozef
Maly Jozef
JW«/j? Jozef
Montini Fioretta
Manzini F'wrella
Manzini Fioretta
Mapeili Giovanni
Mapetti Giovanni
Mozzanti Giovanni
Mengarelti Albertina
Mettgareili Albertina
Mengarelìi Albertina
Mica Eubomir
Mica Eubomìr
Mito Eubomìr
Migliorini Dino
Minervini Gaetana
Minervini Gaetana
Minervini Gaetana
Mosca Fabio
Moscardetti Patrìzio
Moscardelti Patrizio
Mràz Micital
Mràz Mtchal
Mràz Michal
Persiani Cristina
Petra Rheinlànder
Petra Rheinlànder
Quaiirini Achille
Quattrini Achille
Ricci Pierpaolo
Sabatini Giovanna
Segura Pilar
Segura Pilar
Sohke Christel
Sobke C/triste/
Sobke C/tròte/
Spoletini Claudio
Spoletini Claudio
Spoletìni Claudio
Sulek Jaro
P"jfi
Rheinlànder
Sulek Jaro
Sulek Jaro
t
r. -
Tizi Franco
Tizi Franco
'•
Trastulli dattilica
Turuk Gordana
Turuk Gordana
Valenzano Tommaxa
Valenzano Tomniaso
Valenzano Tomntaso
Vecchiotti Palmirra
Vecchiotti Palmìrra
Vecchiotti Palmirra
Venierì Guido
Venterì Guido
Venierì Luisiana
Venieri Luisìana
Venierì Luisiana
Zaccari Marco
Zerbini Massimo
GROTTAMMARE
PERLA
DELL'ADRIATICO
CENTRO DI FISIOTERAPIA
E RIABILITAZIONE
0
Va Candì n
6M13 GROTTftMHARÉ (AP)
T<H 0735 633515
Celi 3461'!2CS9
HINESIS
CINESIOLOGIA
HOTEL MARCONI
Ve C. !"•!&. I ' A - San Benedetto deiTronto -Ts! 373S 818)7 • ras 0/3S 81958
Se: i™. 073; «550 ,ww Ms-nu'csit • c-aaiì: rarcw3hKei-mircOTi.it
lotte pasticcerìa
ftotnici£io
Via Cai f od H. 2
QRO77AMMARG (AP)
Tee. 388-0571155-329-4343139
J\TtrOV2V
p.;. 02039440447 - R.e.a. n. 192193
Tei. 0735.633462
C.so Mazzini, 49
63013 GRCflTAMMARE [AP]
Riva 0172791044B
Chiuso i! lunedì
NUOVA
K
U
R LI A
A
L
(3 E S T I O M
S pe e ia i it a
Pesce
R I S T O R A N T I N O
P R O G E T T O *
PACKlNG
Professtonai packaging & aeaning
PROGETTO PACKING s.r.l.
63036 PAGLIARE DI SPlNETOtl ÌAP] - Via 8 Marze. 17
Tei. O736 892*180 r.a. • Fox 0736 892-ìS'
[email protected]"opocking.com - www poolpock.com
Galleria
via valtesino, 6/8
63013 grottammare (ap)
Studio
e.da colle vecchio, 5
63O38 ripatransone (ap)
tei. 368.7124532
www. mosca rdel i i patriz io.com
1 [email protected] rd e 111 pat rlzto.com
Corso Mozzini, 50
GROTTAMMARE (AP)
Tei. 0735.631133
j *' .-'..u J, 6JOI95dJi flei?«fe|fg dei1 Tronca (API. lei.
50 anni di
attività
CAMELLI
Lft GELATERIA
OfcrncBUMOfK! i ft***i Roryro
GELATI
SEMIFREDDI
TORTE
Via Leopardi, 1
63013 Grottammare
Tei. 0735.735809
Celi. 347,B825659
D3T StSZIOnG di Angela Gaimone
Piazza Stazione, 4
GROTTAMMARE (AP)
Tei. 0735.632594
339.3617170
Centro d'Arte e Cultura "LA TAVOLOZZA"
Programma Attività 2010
1
4° Edizione - Premio Internazionale d'Arte "PERLA DELL'ADRIATICO"
In collaborazione con il Comune di Grottammare
Sala MIC Kursaal dall'08 maggio al 02 giugno 2010
•••i "iinv j^^^
7° Edizione - Rassegna Internazionale "ARTE A CONFRONTO"
Repubblica Slovacca
In collaborazione con la Galleria ARTEM di Bratislava
Anno 2010
Rassegna Internazionale "ARTE A CONFRONTO"
Esposizioni mensili
Nella sede espositiva di Villa Baruchelio di Porto Sant'Elpidio (AP)
Verrà anche assegnato il caratteristico
TROFEO "LA TAVOLOZZA"
Freni*
Ditali i
"PREMIO CITTA' DI PORTO SANT'ELPIDIO"
Sez. ARTE: Rassegna Internazionale - 11° Edizione
In collaborazione con il Comune di Porto Sant'Elpidio
Villa Baruchello dal 13 al 27 giugno 2009
"PREMIO CITTA' DI PORTO SANT'ELPIDIO"
Sez. MUSICA: Concorso Internazionale - 2° Edizione
In collaborazione con l'Associazione Lirica "PIETRO MASCAGNI" (AN)
Viltà Baruchello dal 12 al 26 giugno 2010
12° Edizione - Rassegna Internazionale d'Arte "PREMIO SAN CRISPINO"
In collaborazione con il Comune di Porto Sant'Elpidio
Villa Baruchello dal 16 al 31 ottobre 2010
7° Edizione - Rassegna Internazionale "ARTE SACRA"
In collaborazione con il Comune di Porto Sant'Elpidio
Villa Baruchello dal 18 al 31 dicembre 2010
Per informazioni: Sito:www.latavolozzamarche.com - e.mail: infestatavolozzamarche.com
Celi. 348.8872630 - Tel./Fax n. 0734.991438
Scarica

perla dell`adriatico - La Tavolozza Marche