CIVITAS, Action Plan e Urban Mobility Package
Maurizio Tomassini- ISIS
WORKSHOP: La rete CIVINET - Condividere per migliorare
Buone pratiche e strategie di mobilità sostenibile
Roma, 20 novembre 2012
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
CIVITAS I
CIVITAS II
CIVITAS PLUS
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
CIVITAS CATALIST:
Il progetto di valorizzazione
•
CIVITAS CATALIST: Finanziato dalla Commissione Europea per il
•
Al fine di:
periodo 2007-2011.
– attuare la strategia di valorizzazione e diffusione dei risultati ottenuti e
in divenire dell’iniziativa CIVITAS.
– attivare la più ampia sensibilizzazione dei responsabili delle
amministrazioni locali nei confronti di quelle politiche e tecnologie rivolte
allo sviluppo della mobilità urbana sostenibile.
•
Attraverso:
– La costruzione e la più ampia comunicazione di fatti in grado di portare
sempre più nuove città (take up cities) ad attuate gli approcci
CIVITAS.
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
ACTIVITY FUND:
Che cos’è
•
Il CIVITAS Activity Fund: Fondo amministrato da ISIS in
qualità di coordinatore di CIVITAS CATALIST, che offre
opportunità di finanziamento per incrementare la ‘strategia
Civitas’ in Europa (1.000.000€ - cofinanziamento max
50%; piccoli progetti di qualche settimana o qualche
mese)
•
Tramite ‘chiamate a presentare progetti’ aperte
regolarmente e pubblicate su: www.civitas.eu/network
•
Due tipologie di attività principali eligibili al finanziamento:
– Studi, Conferenze, Workshop, Visite Tecniche
– Staff exchanges: scambio di esperienze e
conoscenze tra la città ospitante (città CIVITAS) e
città in visita (take-up city)
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
ACTIVITY FUND:
I beneficiari italiani
– Alle città partecipanti ai progetti dimostrativi vanno
aggiunte altre protagoniste dell’iniziativa CIVITAS
• Ferrara
• Ancona
• Treviso
• San Benedetto del Tronto
• Firenze
• Provincia di Caserta
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
•Green PAPER
Safer
taransport
More accessible
Smarter transport
Free-flowing
cities
Greener cities
CIVITAS e la mobilità sostenibile
•Le 20 azioni del
Action Plan on
Urban Mobility
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Revisione di APUM
ISIS, in collaborazione con Panteia e PWC è
incaricata dalla CE delle seguenti attività:
•
raccogliere feedback dagli stakeholders
sull'attuazione delle azioni APUM e le possibili
azioni future dell'Unione europea nel campo della
mobilità urbana;
•
valutare l'attuazione delle 20 azioni del APUM;
•
fornire alla Commissione un quadro strutturato di
raccomandazioni per possibili azioni del APUM
•
Analizzre come queste azioni si pongono nel
contesto dell'attuale quadro politico (strategia UE
2020, White Paper on Transport)
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Le iniziative nel Libro Bianco
•
Nel Libro 2011 bianco sui trasporti la Commissione ha
integrato la dimensione urbana nella politica dei
trasporti dell'UE e ha annunciato una serie di iniziative
volte a promuovere la mobilità nelle città europee.
•
Il LB seguendo un approccio integrato basato sulle
azioni avviate con il APUM sulla mobilità urbana, ha
individuato e annunciato tre iniziative:
•
Iniziativa 31: "Piani di mobilità urbana";
•
Iniziativa 32: "quadro normativo comunitario per il
pedaggio urbano per l'uso su strada e per le
restrizioni di accesso";
•
Iniziativa 33: "Una strategia per una logistica urbana
vicino a zero emissioni entro il 2030"
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Libro Bianco e piani di mobilità (SUMP)
•
Con l’iniziativa 31 la CE intende:
•
"stabilire procedure" a livello europeo per la
preparazione e la verifica dei piani di mobilità urbana
sostenibile;
•
esaminare la possibilità di un approccio obbligatorio
per le città di una certa dimensione, in base a norme
nazionali basate su orientamenti dell'Unione europea;
•
collegare lo sviluppo regionale e fondi di coesione per
le città e le regioni che hanno presentato un piano di
Mobilità, indipendentemente convalidato attraverso un
Audit che ne certifica la sostenibilità;
•
valutare la creazione "di un quadro europeo di
sostegno per una progressiva attuazione di piani di
mobilità nelle città europee”
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Pricing e controllo degli accessi
•
Nel Libro verde la Commissione ha riportato le istanze
di stakeholders per lo sviluppo di norme armonizzate
per zone urbane pulite al fine di favorire la diffusione di
tali misure senza erigere barriere alla mobilità dei
cittadini e delle merci“
•
Successivamente (azione 7 del APUM), uno studio
specifico (ISIS) che ha prodotto una serie di
raccomandazioni per un approccio più uniforme alla
creazione di schemi urbani di restrizione di accesso.
•
Sulla base di questo, la Commissione europea ha
annunciato, come iniziativa 32 del Libro bianco sui
trasporti, lo sviluppo di un quadro "legale e validato
operativo e tecnico" per la restrizione di accesso
urbano e sistemi di tariffazione
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Logistica urbana
•
L’iniziativa 33 "Una strategia per una logistica urbana
vicino a zero emissioni entro il 2030" definirà le azioni
attractive sulla base di uno studio già commissionato, per
•
Identificare le pratiche presenti nelle aree urbane degli
Stati membri per la gestione della logistica urbana
Recensione di prove per l'impatto delle azioni di logistica
urbana in materia di accessibilità della città, la qualità
dell'aria, ecc;
Valutare l'impatto economico di azione per migliorare
l'efficienza delle operazioni logistiche urbane;
valutare il potenziale di ulteriori azioni comunitarie
'logistica urbana per contribuire alla politica europea dei
trasporti e di altri obiettivi politici pertinenti;
Valutare l'impatto di queste possibili nuove azioni
comunitarie in materia di logistica urbana.
Lo studio convaliderà sopra portata e raccomandare
ulteriori elementi sia ritenuto appropriato.
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Logistica urbana
•
Nello studio commissionato dalla CE, oltre che
l’analisi dello stato delle cose nel campo della
logistica urbana è prevista la valutazione di tutti
gli impatti derivanti dall’adozione di politiche
che attuino gli obiettivi delle tre Iniziative.
•
Sulla base dei risultati, opportunamente validati,
la CE formulerà il cosidetto “Urban Mobility
Package 2013”.
•
E’ ragionevole pensare che su tale base
verranno formulati in gran parte i programmi di
ricerca e dimostrazione nel settore della mobilità
urbana
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Grazie!
Grazie per l‘attenzione!
Maurizio Tomassini
ISIS, Rome
Tel: +39.06.3212655
E-mail: [email protected]-it.com
www.isis-it.com
Silvia Gaggi – ISIS – Aprile 2011
THE CIVITAS INITIATIVE IS CO-FINANCED
BY THE EUROPEAN UNION
Scarica

Civitas Presentation