DOMANDA PER IL RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI
Ai fini del riconoscimento dei CFU lo studente tirocinante dovrà compilare l’apposito modulo e
trasmetterlo, corredato di una copia fronte- retro del documento di riconoscimento in corso di validità,
all’indirizzo e-mail della segreteria didattica: [email protected]
Si prega di indicare nell’oggetto della mail la seguente dicitura: Riconoscimento CFU seguita dal Cognome,
nome e classe di abilitazione.
Si riporta di seguito quanto indicato nel D.M. 249/10 art. 15, comma 13, lett. A:
“Il servizio prestato per almeno 360 giorni nella specifica classe di concorso o in altra classe ritenuta affine
vale a coprire 10 dei 19 CFU relativi alle attività di tirocinio di cui alla lettera b) e 9 dei 18 CFU relativi agli
insegnamenti di didattiche disciplinari e ai laboratori pedagogico-didattici di cui alla lettera c) e d)”.
Ulteriori crediti formativi o agevolazioni sulla frequenza ai corsi TFA saranno valutati dal Consiglio di Corso
di Tirocinio.
Il riconoscimento di CFU comporta l’esonero della frequenza dei Corsi corrispondenti e/o dal sostenimento
dei relativi esami di profitto.
Gli insegnamenti dalle cui prove si risultasse esonerati non saranno oggetto di valutazione e pertanto non
concorreranno al computo della media ponderata costituita dai voti conseguiti negli esami di profitto della
laurea magistrale o del diploma accademico di II livello e dagli esami di profitto sostenuti nel Corso
dell’anno di Tirocinio ai fini del punteggio dell’esame finale di abilitazione come previsto dall’art. 10,
comma 11 del D.M. 249/2010.
Scarica

Leggi tutto