ESERCIZI SPIRITUALI PER
GIOVANI
Piccola Città dell’Immacolata (Monte Fasce, Genova)
16 – 18 marzo 2012
“COMPLICI DI ADAMO E
GRAZIATI DA CRISTO:
E SE FOSSE TUTTO VERO?”
Guidati da Don Stefano Olivastri
Il Servizio diocesano per la Pastorale giovanile organizza per la Quaresima 2012 gli ESERCIZI SPIRITUALI PER GIOVANI. Gli esercizi, che si svolgeranno nel week-end
del 16-17-18 marzo 2012 (a partire dalle 19.30 di venerdì 16/3 fino al pomeriggio di domenica 18/3), presso la Piccola Città dell'Immacolata (alture di Genova Apparizione
- Zona Monte Fasce), costituiscono un'occasione di incontro con il Signore, nel silenzio, nell'ascolto e nella comunione con i fratelli.
Pasti: i pasti del sabato (pranzo e cena) e quello della domenica (solo pranzo) sono offerti sul luogo. La cena di venerdì sera sarà al sacco.
Occorrente: Bibbia, Libretto della Liturgia delle Ore, Sacco a pelo, Quaderno e penna, Giacca a vento, Asciugamano e biancheria di ricambio.
Come raggiungere la Piccola Città dell'Immacolata:
-
In macchina: raggiungere Borgoratti, quindi imboccare via Tanini, via M. Simone fino ad Apparizione. Nei pressi della chiesa girare a sinistra
sulla strada prima comunale e poi provinciale, che conduce al Monte Fasce e poi a Lumarzo/Uscio. La zona della Piccola Città dell'Immacolata si trova nei pressi del confine
del comune di Genova. Chi avesse bisogno di un passaggio, potrà farlo presente all’atto dell’iscrizione: faremo il possibile per trovare posto sulle auto degli altri partecipanti!
In bus: si può utilizzare la linea 87, che collega la Stazione Brignole con Apparizione. Si scende all'ultima fermata prima del capolinea e si prosegue a piedi sulla strada che
conduce al Monte Fasce per circa 3km.
Info e iscrizione: Per informazioni e per iscriversi: entro il giorno 11 marzo, telefonando al numero 010 2467432 dal Lun. al Ven. dalle h 18.00 alle 19.00, o scrivendo
all’indirizzo e-mail [email protected] La prenotazione è obbligatoria. Il Contributo è di 40 Euro (cena del venerdì sera esclusa).
Un consiglio: Nonostante possano sembrare un’attività austera o difficile, gli esercizi spirituali sono, invece, un momento di crescita e di ben-essere per chi li intraprende, perché
permettono di dedicare alcuni momenti della nostra vita ad un incontro con il Signore personale e autentico, che non sia distratto dai mille impegni della quotidianità. Consapevoli
di questo grande dopo, Vi invitiamo caldamente a partecipare!
“ La preghiera non è tutto, ma tutto inizia dalla preghiera”. (P. Andrea Gasparino)
Scarica

ESERCIZI SPIRITUALI PER GIOVANI 16 – 18 marzo 2012