IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
N.28
N.28 - 20 MAGGIO 2010
Un Viaggio
riuscito a Metà
ACCESSORI
Una valida difesa
contro i gas soporiferi
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
LA VOCE DEI LETTORI
Un viaggio riuscito a metà.
Sono uno dei componenti del gruppo di 12 camper
appena rientrati dal tour "All'ombra delle piramidi
2010", organizzato da un noto Club insulare. Son
state sei settimane che, facilmente, posso dividere
in due realtà: il primo mese è andato ben oltre le
aspettative immaginabili perché finalmente ho
potuto toccare con mano quel patrimonio culturale,
scoperto già nei primi anni scolastici, le piramidi, la
sfinge, il museo Egizio, le oasi, Abu Simbel ossia
la STORIA dell'Umanità tutta.
Sin qui nulla di speciale in quanto da moltissimi
anni milioni di persone visitano questi siti; ma
grazie al camper, ammesso che ci fosse necessità
di chiarirlo ancora una volta, abbiamo potuto arricchire il nostro viaggio di quei contatti umani, situazioni speciali ed altro, che rendono il nostro modo
di far turismo distante anni luce dai soliti viaggi. Di
aspetto assai diverso il resoconto delle due ultime
settimane: il programma prevedeva una tappa sul
mar Rosso in un nota località turistica, poi - ripassando per Il Cairo - Salum, ultima cittadina
egiziana prima del confine libico, quindi ritransitare in Libia e Tunisia - come avevamo fatto all'andata, muniti di tutti i permessi necessari ovviamente - da dove imbarcarci per Palermo. Tutto il
gruppo sapeva che, qualche giorno dopo il nostro
transito, era successo un "incidente diplomatico"
tra la Svizzera ed il leader della Libia, con conseguente blocco del trattato di Schenghen, ma l'agenzia libica che ci aveva seguito col suo personale durante il transito dell'andata, contattata per telefono più volte al
giorno, continuava a tranquillizzarci circa la fattibilità del passaggio al
ritorno, confidando forse anche nella tanto ostentata amicizia tra il nostro
capo del governo ed il leader libico. Purtroppo giunti al confine la realtà
diceva "Non si passa". Ovviamente sia l'organizzazione del tour che i
nostri familiari in Italia chiedevano lumi alla Unità di Crisi della Farnesina:
stavamo vivendo una situazione NON certo immaginabile a priori e comunque NON dipendente da noi. Da Roma veniva risposto che erano al
corrente della nostra situazione, per cui ci invitavano a contattare l'Ambasciata Italiana al Cairo e, tramite questa, il Console italiano in Alessandria onde trovare una soluzione via mare. Arrivati ad Alessandria una
rappresentanza si è recata negli uffici dell'Agente marittimo indicatoci dal
Consolato: le condizioni per il passaggio erano talmente impraticabili sia per gli importi e ancor più per la modalità - che persino la nostra guida turistica egiziana aveva il magone nel tradurci. Perché in quella circostanza non era presente qualcuno della nostra rappresentanza diplomatica? Perché neanche un usciere del Consolato è venuto di persona a
verificare se avevamo difficoltà in quei frangenti? Certo non siamo aziende che trattano affari di tanti soldoni ma solo un gruppo di "pensionati "in
vacanza ed oltretutto camperisti ovvero, come ha detto una domenica
pomeriggio su una rete nazionale il primo cittadino di Sanremo, persone
di cui liberarsi il prima possibile. Torniamo a riferire la proposta al resto
del gruppo che, all'unanimità, viene rifiutata ed immediatamente viene
deciso di passare via terra attraverso Israele, Giordania, Siria, Turchia e
Grecia. Ci muoviamo in direzione della frontiera di Taba ben consci che dagli impiegati della frontiera israeliana - dovremo farci mettere il timbro
NON sul passaporto, ma su un foglietto a parte. Giunti alla frontiera attorno alle 21 i doganieri egiziani - che evidentemente non volevano grane
con i confinanti - vanno in crisi vedendosi ben 12 camper da controllare e
addirittura negano alla nostra guida locale di curare le varie formalità
ossia la resa di passaporti, targhe, assicurazione e patente egiziana,;
poi, viste le nostre proteste anche rumorose, rinsaviscono e la fanno
entrare cosicché in tempi più ragionevoli si risolve ogni formalità burocratica .Vorrebbero poi controllare i camper, ma sono maldestri, non sanno
come aprire sportelli, cassetti e così via per cui principiamo col fare alcuni danni - peraltro fotografati ( nel mio caso volevano aprire il Telepass
N.28 - 20 maggio 2010
trovato nel
cassetto!). Altre clamorose proteste e nuovo cambio di sistema. Alle 2.00
del mattino decidono che siamo a posto, ma la frontiera israeliana è
ormai chiusa per cui ci concedono di dormire nella terra di nessuno. Alle
6.00 del mattino sono lesti a svegliarci ed i primi due camper vanno alla
seconda frontiera. Dopo quattro ore vengono richiesti altri due veicoli, poi
saranno tre ore e mezza... Gli israeliani, tutti giovanissimi, hanno le idee
molto chiare: TUTTO fuori dai camper in sacchetti, borsine, contenitori
vari; poi mentre alcuni verificano quello rimasto perché fissato - addirittura l'ultima operazione prevede che il veicolo vuoto sia passato sotto i
raggi dei controllori - tutto quanto estrapolato viene passato sotto gli
scanner, ed ogni volta che c'è qualcosa che non quadra viene invertita la
marcia provocando cadute a terra, rotture, miscellanee di pasta, indumenti sporchi, olio ecc.
Ho visto aprire e sfogliare con mani non certo pulite, persino un prezioso
volume acquistato sigillato all'interno del museo egizio, mentre sembrerebbe che comunque a qualcuno qualcosa sia "sparito". Comunque, visto
che non eravamo in fin dei conti pericolosi terroristi, il rigore dei controlli
si allenta. In tarda serata, mentre vicendevolmente ci lecchiamo le ferite
di tanta violenza, si scopre che sei del gruppo - causa il cambio di turno
degli impiegati - hanno il passaporto timbrato per cui quei tre camper non
possono effettuare il passaggio via terra assieme agli altri.
Ci salutiamo al mattino prendendo direzioni diverse. Arriveremo in tarda
serata ad Ashdod, il porto di Tel Aviv dove, grazie all'azione dei parenti in
Italia, ci saranno cabine e posto camper su una nave ro-ro della Grimaldi
Freight Cruises onde poter tornare sul suolo natio. La nave farà scalo ad
Alessandria ma nessuno del Consolato in Egitto aveva fatto presente
questa possibilità!!! Ricordo che ,ripassando davanti ad El Alamein , mentre tutti assieme ci
dirigevamo ad Alessandria fiduciosi di un felice ed indolore epilogo, avevo accennato nel baracchino - col plauso dei miei compagni - la Canzone
del Piave, che ritengo un inno alla voglia di riscatto di una nazione. Ebbene, questa volta intravedendo quel monumento mi sono detto "...Se
quei 4500 italiani caduti , fiduciosi di fare il loro gesto per la Patria, avessero saputo che dopo settanta anni -da quelle parti- agli italiani capitano
di queste cose...."
Livio Cresti - Genova via email
2
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
LA VOCE DEI LETTORI
Il gas in Svezia e Norvegia
dove attraverso un motore di ricerca, potrà individuare le indicazioni logistiche. Utile anche visionare i siti dei camping dove
intende sostare:
http://www.camping.no/campnor_eng.html
per verificare se tra i servizi erogati è presente anche la vendita
di bombole di gas. Non ultimo, contattare anche gli Uffici del
turismo. Di seguito gli indirizzi delle principali compagnie di gas
a cui fare riferimento per ulteriori dettagli nella distribuzione.
AGA GAS AB
Fornitore di: Gas - Produzione e distribuzione Grimboåsen 19 BOX 8883 417 49 Göteborg - SVEZIA Tel: +46
31779 65 00
AXEL CHRISTIERNSSON AB
Fornitore di: Gas - Produzione e distribuzione Strandvagen 10 BOX 2100 449 41 Nol - SVEZIA Tel: +46 30333
25 00
Sono una vostra affezionata lettrice e avrei necessità di una informazione che fatico ad avere e mi auguro che voi
possiate fornirmerla. La prossima estate farò finalmente una
lunga vacanza (2 mesi) in camper in Svezia e Norvegia,ovviamente, dato il clima, la dotazione di gas ( 2 bombole) dubito sia
sufficiente. Mi sono già procurata un set di adattatori, ma come
posso procurarmi un elenco di punti di ricarica gas? A chi posso
rivolgermi? Abitualmente questo servizio da chi viene svolto in
quei paesi? Presso le stazioni di servizio? I campeggi ? O dove
altro? grazie mille per un vostro sollecito e cortese riscontro.
DNO ASA
Sandra Mazza Bologna via email
AAA cercasi cassetta degli attrezzi
Partire con una dotazione di due bombole di gas per i paesi
scandinavi nel periodo estivo e viaggiare per due mesi potrebbe
risultare sufficiente, anche in considerazione delle condizioni
climatiche e delle proprie abitudini di vivere in camper. Generalmente nei campeggi e presso le stazioni di rifornimento delle
principali città ( Oslo, Bergen, Lillehammer e Trondheimecc) e
autostradali è possibile rifornirsi di gas e acquistare le bombole
che hanno un costo molto più elevato rispetto al nostro paese,
per lasciare il vuoto prima di oltrepassare la frontiera.
Per avere una lista significativa, può visitare questo sito web:
http://new.eurogasauto.egm.it/it/egmsearch/showbusiness/3814
8
N.28 - 20 maggio 2010
Fornitore di: Gas - Produzione e distribuzione Stranden 1 0250 Oslo - NORVEGIA Tel: +47 23 23 84 80
GASS-SERVICE AS
Fornitore di: Gas - Produzione e distribuzione Kanalveien 11 PB 6010 5059 Bergen - NORVEGIA Tel: +47 55
20 83 40
Gentile Redazione,sono un camperista di
Treviso.Scrivo nella speranza che qualcuno dei vostri
lettori possa aiutarmi a ritrovare una cassetta degli
attrezzi da me dimenticata in un'area sosta in occasione del 30° festival dell'aquilone di Cervia (in località Tagliata, Riviera dei Pini). Contiene numerosi attrezzi, alcuni dei quali, molto importanti per me, modificati per il mio camper. Se qualcuno ha qualche notizia è pregato di contattarmi. Grazie
Paolo Torresan Tel. 340 2417363
3
A
R
E
A
A
T
T
R
E
Z
Z
A
T
A
C
A
M
P
E
R
N.28 - 20 maggio 2010
4
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
NEWS
CamperArt, La Natura ci ispira
Primo Festival Nazionale di Pittura per la promozione di artisti amanti della natura e dell'aria aperta.
Da domenica 16 a sabato 22 maggio 2010 a Genola (CN)
CamperArt è un evento rivoluzionario: per la prima volta l'arte e la cultura
del plein air si uniscono per dare una forma a quel desiderio profondo che spinge ogni essere umano alla scoperta, al viaggio, all'espressione di
sé attraverso la libertà. Per 7 giorni, nei grandi spazi espositivi della
Grosso Vacanze non solo saranno esposti dipinti di artisti contemporanei
che vorranno esprimersi attraverso la pittura sul tema della natura, ma si
attiverà un evento vero e proprio per la promozione dell'arte con la possibilità per gli artisti di vendere le loro opere e riconoscimenti speciali per gli
studenti di istituti ed accademie d'arte. Un'iniziativa unica nel panorama
europeo, uno strumento per stimolare la libera espressione dei temi del
viaggio, della natura e del plein air, al di fuori dei condizionamenti dei
canali artistici tradizionali. Spirito di tutta la rassegna è una celebre frase
di Picasso: “Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.” CamperArt darà voce e visibilità a chi sa
“trasformare una macchia gialla nel sole”, a chi sa trasmettere con i pennelli ed i colori le emozioni della natura, sostenendone le capacità e
l'espressione in modo realmente concreto. Riuscire quindi a rappresentare quella splendida armonia che si instaura tra la natura ed il caravanning, tra la vita allʼaria aperta e un modo eco compatibile di fare vacanza.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, i dipinti saranno in vendita (a
discrezione dell'artista partecipante), e vi saranno premi per le opere più
meritevoli.
Un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti dell'arte e della
natura.
INFO. Grosso vacanze Genola(CN) tel. 0172.68650
N.28 - 20 maggio 2010
5
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
ecocamperclub.net
NEWS
Festa dei Profumi della Calabria in Camper
Tre giorni di emozioni indimenticabili
4-5-6 giugno 2010 - ROMA
L' Associazione Culturale Profumi della Calabria, sullʼonda della meravigliosa
riuscita della manifestazione organizzata e vissuta il 23, 24 e 25 Ottobre 2009
tra la gente di Selva Candida a Roma, è fiera di presentare un nuovo evento a
Roma quartiere Casalotti il 4, 5 e 6 Giugno 2010 su unʼarea di oltre 5 ettari di
terreno interamente destinata alla realizzazione della festa.
IGIENIZZIAMO IL
NOSTRO CAMPER!!
Il parco è situato a circa otto chilometri da San Pietro e ottimamente
servito da mezzi pubblici, quindi sito ideale anche per l'immancabile gita
nella Capitale.
Di solito non è facilissimo fare una approfondita
pulizia ed igienizzazione all’interno del camper, in
quanto esistono punti molto nascosti dove arrivarci è
un vero problema . Una buona e profonda igienizza}
zione con il vapore ad alta potenza e prodotti efficienti
da noi utilizzati rende...
NellʼOttobre scorso abbiamo esposto con orgoglio i valori della nostra terra di
origine, vivendo per tre giorni le emozioni delle nostre radici con canti, giochi,
esposizione e degustazione delle risorse gastronomiche della Calabria, aiutati
in questo dalla presenza sul posto di alcuni autorevoli rappresentanti della
nostra regione. Il 4/5/6 Giugno 2010 siete tutti invitati alla festa che lʼAssociazione culturale Profumi della Calabria sta organizzando nel parco di via di
Casalotti 91 a Roma, quest'anno estesa anche ai partecipanti itineranti.
Saranno tre giorni di indimenticabili emozioni, che vivremo tutti all'insegna
dell'amicizia in uno scambio di esperienze nell'atmosfera di un sano divertimento.
Ci ritroveremo in tanti in questo vastissimo parco, nella zona periferica di Ro-
I partecipanti in camper, che potranno arrivare già dal 2
giugno, avranno a disposizione un'area di parcheggio
destinata e custodita da un servizio di vigilanza notturno.
La quota giornaliera per la sosta è di € 12,00 al giorno
per ciascun equipaggio (€ 10,00 per associati Plein Air).
ma,
nel rione Casalotti, nel cuore di una bella comunità che per tre giorni fermerà
la sua attenzione sulla manifestazione che vedrà coinvolti i valori della tradizione calabrese insieme a quelli della cultura romana. Sarà certamente un
meeting ricco di divertimenti e di interessi per tutti. Saranno organizzate gare
di ogni genere per bambini e adulti, gare folkloristiche.
E' possibile prenotarsi con anticipo alle varie gare, a partecipazione gratuita,chiamando il 338.2662294 o visitando il sito
www.profumidellacalabria.it
Sarà organizzata una mostra canina amatoriale. Troverete tanti stand dei
prodotti tipici della gastronomia calabrese e laziale dove potrete assaggiare e
comprare le nostre specialità a prezzi eccezionali. Non mancherà il nostro
stand gastronomico dove verrà offerta a tutti la possibilità di gustare la cucina
tipica calabrese con piatti e panini rigidamente “originali”, preparati da personale di… madre terra calabra, così potrete assaporare alcuni dei veri profumi
e sapori della cucina Calabra.
La Madrina della festa: Vania Della Bidia
INFO: ASSOCIAZIONE CULTURALE PROFUMI DELLA CALABRIA
Via di Selva Nera, 339 00166 - Roma
Rocco: 338 2662294 (citare, camperpress)
Francesco: 336 741888 (citare, camperpress)
N.28 - 20 maggio 2010
Segui e scopri come pulire il tuo camper su
http://www.accessorietecnica.it
Programma Provvisorio
VENERDIʼ 4 Giugno
ORE 10,00: Apertuta della festa con iscrizioni della gare per grandi e piccini
ORE 10,30: giochi per bambini ORE 12,30: Tutti a pranzo nel nostro stand gastronomico
ORE 15,30: Gara di tiro alla Fune ORE 20,00: Tutti a cena nel nostro stand gastronomico
ORE 21,00: Serata musicale con gli artisti prof. Danilo Pierini,Candido
e il Cav.Bruno Graziosi ORE 22,00: Spettacolo di magia con il grande illusionista “Borsalino”
SABATO 5 Giugno
ORE 09,30: Giochi e gare per tutti i bambini
ORE 10,30: Manifestazione di judo e karate
ORE 12,30: Tutti a pranzo nel nostro stand gastronomico
ORE 13,30: Gara della pasta col vero peperoncino Calabrese
ORE 14,30: Corsa dei sacchi e Tiro alla pignatta
ORE 17,00: Tavolo rotonda con le personalità della politica, spettacolo e cultura
ORE 18,00: “ LAVORA & PRODUCE ”
ORE 20,00: Tutti a cena nel nostro stand gastronomico
ORE 21,30: Esibizione musicale del formidabile gruppo DADA CIRCUS
ORE 21,30: Esibizione della fantastica VIVJA con la sua orchestra
DOMENICA 6 Giugno
ORE 08,30: Mostra canina amatoriale in ricordo di Tiziana Tumminaro
ORE 12,30: Tutti a pranzo nel nostro stand gastronomico
ORE 16,00: Conclusione e premiazione Mostra canina
ORE 17,00: Premiazioni delle varie gare
ORE 20,00: Tutti a cena nel nostro stand gastronomico
ORE 21,30: Esibizione musicale dello straordinario MATTEO GERI & BAND
ORE 00,00: Chiusura della festa con Spettacolo Pirotecnico
6
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
www.accessorietecnica.it
MAGAZINE
sull'equipaggiamento
manutenzione,fai da te per
camper e caravan
NEWS
È on line la versione rinnovata di www.fiatcamper.com,
Punto di riferimento per i camperisti su base Fiat Ducato. Lʼiniziativa conferma il continuo
impegno di Fiat Professional - leader europeo di chassis per allestimento di motorizzatidi essere sempre più vicino ai propri clienti con prodotti e servizi innovativi
In dettaglio, il sito si modifica nella veste grafica ma soprattutto nei contenuti e nei servizi
per offrire agli utenti maggiori informazioni e
nuove funzionalità. Infatti, da oggi, accanto
alle sezioni dedicate allʼapprofondimento sulla
base camper Ducato, ai servizi e allʼecologia,
gli utenti potranno accedere a unʼarea Premium e, dopo essersi registrati, utilizzare un
esclusivo spazio virtuale dedicato a loro.
Il “Check del telaio”, una delle applicazioni
maggiormente apprezzate, che permette di
verificare se il telaio del proprio camper è
aggiornato con gli ultimi set-up tecnici o soggetto a campagna di richiamo (funzione disponibile a tutti gli utenti senza registrazione).
Invece, per coloro che sono registrati cʼè un
vantaggio in più: sarà infatti il sistema a controllare automaticamente, a intervalli di tempo
regolari, la presenza di elementi che giustificano lʼinvio di un informazione via e-mail al
cliente interessato.
Unʼaltra novità della Premium Area è il “Photo
Festival”: una sezione dedicata alle fotografie
dei camperisti, che potranno pubblicare, condividere attraverso i social network e votare
sulle pagine del sito i ricordi dei propri viaggi.
Gli scatti più apprezzati potranno diventare
sfondi desktop firmati dallʼautore e scaricabili
dal sito.
Completamente nuova è la sezione “FAQ”
che presenterà inizialmente una piccola selezione di domande frequenti raccolte dal call
center, con le relative risposte. Inoltre, gli
utenti registrati potranno suggerire una nuova
domanda attraverso la sezione “Chiedi allʼesperto”: il cliente riceverà una risposta personalizzata e, se la domanda sarà ritenuta di
interesse generale, verrà pubblicata sulle
pagine del sito.
Attraverso la sezione “Download” si potranno
scaricare documenti utili e immagini, mentre
rapidi sondaggi flash (aperti a tutti gli utenti)
offriranno la possibilità di comunicare i propri
interessi e preferenze, confrontando il proprio
giudizio con quello degli altri partecipanti.
Invece, la funzione “Trova officina” offre anche la possibilità di ricerca rapida per nazione, utile a chi stia programmando un viaggio e
voglia avere lʼelenco aggiornato, scaricabile e
stampabile, delle officine che potrà trovare
lungo il percorso. In particolare, le officine Fiat
Professional sono oltre 6.000 in Europa e
tutte abilitate a fornire servizio e riparazione ai
camper su base Fiat Ducato. Di queste più di
1.600 sono “Fiat camper Assistance”, ovvero
punti di assistenza specializzati per questa
N.28 - 20 maggio 2010
tipologia di mezzi come dimostrano alcune
loro peculiarità: dimensioni maggiori, parcheggio chiuso, ponte per pesi più elevati
eccetera.
A breve è previsto un servizio di newsletter,
che permetterà a Fiat Professional di comunicare novità di prodotto ed eventi direttamente
agli utenti potenzialmente interessati. Più in
generale, attraverso la registrazione, Fiat
Professional si propone di dare vita a un contatto sempre più diretto e soddisfacente con
gli utenti camper, raccogliendone osservazioni, critiche e preferenze.
Infine, per essere sempre più vicini alle esigenze dei camperisti di ogni parte del mondo,
le pagine del sito sono disponibili in 4 nuove
lingue - olandese, norvegese, svedese e finlandese - che si aggiungono alle 5 già esistenti: italiano, inglese, francese, tedesco e
spagnolo.” Operativo anche il Customer Center dedicato ai clienti di Camping Car su base
Ducato.
Si tratta di un centro telefonico dʼaccoglienza
che fornisce informazioni e assistenza stradale attraverso il numero verde gratuito
00800.34281111, facilmente memorizzabile in
quanto il numero 3428 corrisponde alle lettere
F, I, A e T sulla tastiera del telefono. Da sottolineare che Fiat Professional è lʼunico marchio
che mette a disposizione dei propri clienti un
numero verde per informazioni e lʼassistenza
specifica in tutta Europa dei camping-cars,
oltre ad un numero telefonico dedicato: +39
02 44412160. Una semplice chiamata a questi recapiti telefonici permette sia di ricevere
informazioni sia di contattare un operatore
che fornisce ragguagli sui servizi e, se necessario, smista la chiamata a un tecnico specializzato sul Ducato in allestimento camper,
capace di soddisfare qualunque richiesta del
cliente: guasti, incidenti, mancanza di carburante, furto parziale, batteria scarica, vettura
sostitutiva, sistemazione in hotel, spedizione
di parti di ricambio, anticipo contanti, rimborso
taxi e rientro in treno o aereo. Quindi, il Customer Center rimane in costante contatto
con il cliente in modo che possa riprendere il
più in fretta possibile il viaggio interrotto. Questo servizio di assistenza stradale dedicato a
chi ha un camper su chassis Fiat Ducato è
gratuito durante i primi 2 anni dopo lʼimmatricolazione – ma può essere prorogato fino a
10 anni – ed è attivo ogni giorno dellʼanno, 24
ore su 24, con addetti che parlano 9 lingue,
coprendo in questo modo 45 Paesi europei ed
extraeuropei.
7
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
NEWS
NOVITA’ IN ARRIVO
PROSSIMAMENTE IL TUO
CAMPER AVRA' UN...?????????
Scoprilo leggendo CAMPERPRESS!!!
Prima la sostanza. Ora anche la forma!
Tecnoled, specialista dellʼilluminazione a led, aggiorna la propria immagine e si prepara al lancio
di un sito completamente rinnovato. Il primo giugno sarà infatti online la nuova versione web.
A settembre anche lʼedizione inedita dei “Catalistini 2010-2011”.
Per Tecnoled sono stati cinque anni di crescita, successi e soddisfazioni. Marchio di proprietà della fiorentina Bartolacci Design, ha saputo costruirsi unʼimmagine forte, seria, professiona-
software che permette la visualizzazione online dei pdf senza
bisogno di effettuare il download. Ogni categoria (replace, faretti
a incasso, segnapasso, faretti esterni, lampade lineari, faretti
le, combinando una tecnologia già di per sé innovativa, efficiente e conveniente, con unʼarticolata e azzeccata gamma di prodotti dedicati principalmente al caravanning. Oggi le luci di Tecnoled sono montate in primo impianto dalla maggior parte dei
costruttori europei di autocaravan e sono conosciute e apprez-
con braccio, plafoniere, moduli base, accessori e ricambi) avrà
uno spazio autonomo e sarà collegata alla parte di catalogo
corrispondente. Inoltre, ogni settore nel quale opera Tecnoled
(camper, nautica, casa e lavoro) disporrà di un sito indipendente, benché collegato da un denominatore grafico comune. Il
zate dagli utenti per lʼaffidabilità, la versatilità delle soluzioni e
lʼottima ingegnerizzazione dei prodotti, che tiene conto di tutte le
variabili presenti nellʼapplicazione sulle autocaravan, comprese
quelle relative alla caratteristiche specifiche delle batterie di
servizio. In questi anni anni il management si è concentrato sul-
primo giugno sarà lanciata la sezione destinata al camper, in
versione multilingua (italiano, inglese, tedesco, francese). Tra le
parti dinamiche del sito, quella dedicata alle news aggiornata
periodicamente nelle quattro lingue. Non mancheranno approfondimenti tecnici sulla tecnologia a led, già presenti in parte nel
lo studio, la progettazione e la diversificazione dellʼofferta. Poi è
stato il momento di dedicarsi al network distributivo e potenziare
lʼassistenza post vendita. Ora, dopo un notevole investimento
sulla sostanza, i tempi sono maturi per occuparsi anche della
forma, quindi dellʼimmagine che Tecnoled offre di sé al pubblico
menu “Infoled”, né una foto gallery con le immagini di alcune
installazioni degne di nota.
e ai clienti business. Per questo è stato avviato un programma
di restyling del sito Internet, del catalogo e dellʼimmagine coordinata dellʼazienda. Il logo con i sette led, simbolo del brand, è
stato mantenuto, ma è stata aggiornata la scritta Tecnoled, ora
rappresentata da un contorno luminoso che risalta sul
background scuro. Ma le novità più importanti riguardano il sito
Internet, online dal 1 giugno 2010 e il nuovo
catalogo (il “Catalistino”), che sarà presentato ufficialmente ai prossimi saloni di settembre. Questʼultimo in particolare è stato ogget-
Lʼelenco dei rivenditori per lʼafter market si avvantaggerà di un sistema di ricerca georeferenziato, che consente di trovare il negozio più vicino alla località desiderata permettendone anche
la visualizzazione su mappa satellitare (Google
Maps). Lʼindirizzo del nuovo sito sarà lo stesso di
quello attuale: www.tecnoled.it
to di una profonda rivisitazione che permetterà, soprattutto allʼutenza non professionale,
di individuare facilmente il prodotto ideale per
le proprie esigenze, anche grazie allʼimpiego
di simboli e illustrazioni. Le categorie sono
state ridefinite e i prodotti riorganizzati in
modo razionale, in modo che chiunque, anche completamente digiuno della materia,
possa districarsi con semplicità tra i numerosi
articoli proposti. Anche il sito Internet usufruirà del lavoro di razionalizzazione operato per
il Catalistino. Sarà possibile, infatti, sfogliare
il catalogo, pagina per pagina, grazie a un
N.28 - 20 maggio 2010
8
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
NEWS
Il comune di Portomaggiore(FE) e il Camper Club Italia insieme
per lo sviluppo del turismo sostenibile in camper e caravan
Il Comune di Portomaggiore ed il
Camper Club Italia comunicano di
aver sottoscritto una convenzione
quadriennale con lʼobiettivo di promuovere e sviluppare il turismo sostenibile itinerante nel territorio portuense.
Il Comune di Portomaggiore, in controtendenza rispetto ad altre realtà
del circondario, ha da tempo positivamente favorito lʼaccoglienza al
turismo itinerante, considerandolo
particolarmente adatto allo sviluppo
di un turismo ecologico e non inquinante. Si è dotato di una struttura di
“camper service” e da tempo collabora con il Camper Club Italia: nel
2005 ha ricevuto il riconoscimento di
“Comune amico del Turismo Itinerante”.
Il Camper Club Italia, che nel 2010
festeggia il proprio venticinquesimo
anniversario, da oltre quindici anni
organizza nei territori portuensi raduni per i propri associati, molti dei
quali rivolti ai più giovani, miranti a
diffondere la conoscenza delle anse
vallive, delle delizie estensi nonché
delle peculiarità enogastronomiche e
naturalistiche di quei territori.
Lʼaccordo ora siglato rafforza la già
buona collaborazione, prevede la
realizzazione di unʼarea di sosta
camper e si propone di promuovere
il territorio del Comune di Portomaggiore mediante specifici progetti, da
elaborarsi congiuntamente, relativi a
percorsi ed eventi.
Il Salone del Camper, ecco l'elenco dei primi partecipanti
La lista che segue si riferisce ai costruttori che hanno aderito alla manifestazione
parmense e comunicata dall'Ente Fiera sui quotidiani nazionali.
· Arca Camper
· Caravelair
· Eriba
· Hobby
· New Florence
· Roller Team
· Bavaria
· Carthago
· Esterel
· Hymer
Camper
· Sterckemann
· Benimar
· Challenger
· Eura Mobil
· Itineo
· Niesmann+Bi-
· Tabbert
· Bimobil Von
· Chausson
· Fendt
· Kentucky
schoff
· Thor Industries
Liebe
· CI
· Fleetwood
· Knaus
· Papillon
· Trigano VDL
· Blucamp
· Coachmen
· Fleurette
· La Strada
· Pilote
· Vas
· Buerstner
Concorde
· Forest River
· Laika
· PLA
· Wilk
· Camper Mo-
· Dethleffs
· Giottiline
· McLouis
· Rapido
-Wingamm
noscocca
· Elnagh
· Helix Camper
· Mobilvetta
· Rimor
-Xgo
N.28 - 20 maggio 2010
9
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
NEWS
Inaugurazione Camper-Service a Portomaggiore(FE)
In occasione del raduno "Dove volano
le cicogne" organizzato lo scorso mese
dal Camper Club
Italia, è stato inaugurato il nuovo
camper-service a
Portomaggiore
(FE)
Un Club tutto al femminile
Accogliamo con piacere la nascita del nuovo Club CAMPERISTE ROMAGNOLE istituito ufficialmente il 9 maggio
scorso presso un noto centro vendita emiliano.La peculiarità del neonato sodalizio è che è tutto al femminile, portando quindi avanti i valori del viaggiare in camper tutto in…rosa. Del resto, si sa, la donna riveste un ruolo sempre di
primissimo piano, ovunque. E le simpatiche camperiste romagnole sono pronte a scendere in campo con grazia e
determinazione. Per maggiori informazioni visitare il sito web: www.camperisteromagnole.com
N.28 - 20 maggio 2010
10
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
ACCESSORI
NARCO-BLOCK st100 - st 110:
una valida difesa contro i gas soporiferi
L'utilizzo di spray narcotizzanti per derubare
nel sonno l'equipaggio dei camper è una pratica diffusa. Sono usate a tale scopo le comuni
bombolette per l'avviamento dei motori alle
basse temperature, reperibili presso stazioni
di servizio, supermercati e ferramenta. Queste
bombolette, contenenti per oltre il 70% etere
etilico, sono utilizzate per "appesantire" il
sonno dell'equipaggio durante la sosta notturna per poi introdursi a bordo ed agire indisturbati.
La fessura di un finestrino leggermente abbassato, le bocchette d'aerazione dell'abitacolo o
le fessure tra le guarnizioni delle portiere, sono
i punti deboli che rendono molto vulnerabile
chiunque durante il pernottamento a bordo di
camper e caravan.
Utilizzati da anni nelle cabine camion, i rivelatori st100 e st110 securcamper®, - attualmente gli unici prodotti certificati presenti
sul mercato - sono in grado di rilevare e segnalare in pochi secondi, mediante un forte
segnale acustico, l'immissione di spray narcotizzante prima che questo abbia effetto.
I rivelatori segnalano anche la presenza di gas esplosivo (gas-propano-liquido GPL), se il livello è superiore al 10% del L.I.E (la concentrazione minima di gas oltre la quale una miscela aria-gas diventa esplosiva).
Il rivelatore modello st100 è predisposto di cavo con spina per presa
accendisigari e non richiede installazione. Il rivelatore modello st110 è
la versione adatta allʼinstallazione fissa; invece del cavo dʼalimentazione con spinotto per accendisigari, è equipaggiato di morsettiere per il
collegamento dei cablaggi elettrici (dʼalimentazione e dʼuscita contatti del
relè).
INFORMAZIONI UTILI
L'utilizzo di spray narcotizzanti per derubare nel sonno l'equipaggio dei
camper è una pratica diffusa. Questa tipologia di furti, assume sempre di
più proporzioni rilevanti, a seguito dell'utilizzo di prodotti reperibili in
commercio e contenenti elevate percentuali d'etere, cloroformio, ciclopropano, alcol isopropilico, ecc.. Tra tutti, sono prevalentemente usate a
tale scopo le comuni bombolette per l'avviamento dei motori alle
basse temperature, reperibili presso stazioni di servizio, supermercati e
ferramenta (con varie denominazioni quali: easy-star, starter, starterspray, avvio-facile ecc.).
Queste bombolette, contenenti per oltre il 70% etere etilico, sono
utilizzate per "appesantire" il sonno dell'equipaggio durante la sosta not-
N.28 - 20 maggio 2010
turna per poi introdursi a bordo ed agire indisturbati.
I rischi per la salute
L'etere, che è un liquido volatile, richiede dai 10
ai 15 minuti per l'induzione dell'effetto soporifero. L'esposizione a questo prodotto può causare, oltre alla narcosi, anche nausea, vomito,
cefalea, difficoltà respiratoria.
Il cloruro d'etile (monocloroetano) è un propellente/solvente che se inalato porta, in meno di
un paio di minuti, alla perdita di coscienza fino
all'anestesia generale; I suoi maggiori pericoli
potenziali stanno nell'arresto respiratorio e/o
fibrillazione ventricolare ed una grave intossicazione da tale agente, può danneggiare il cervello con meccanismo anossico/ischemico.
L'alcol isopropilico è un solvente depressore
centrale, che può provocare caduta della pressione arteriosa e blocco respiratorio.
Oltre agli specifici effetti delle varie sostanze,
possono intervenire effetti d'ipersensibilità individuale ai prodotti, da parte di coloro che possono esserne esposti: in
caso d'allergia agli elementi inalati, possono manifestarsi reazioni
allergiche di diversa entità e che potrebbero portare anche allo
shock anafilattico.
In ogni caso, l'equipaggio che rimane vittima di furti attuati con l'uso di
queste sostanze, si risveglierà con un senso di torpore e nessuno sarà
in grado di guidare in condizioni di sicurezza per parecchie ore.
I rivelatori antinarcotizzanti st100 e st110 Securcamper-turistasicuro®,
sono in grado di rilevare e segnalare tempestivamente, con un forte segnale acustico, l'immissione in cabina di queste sostanze, prima che
queste abbiano effetto sull'equipaggio; in una cabina di 30m3, l'immissione di spray narcotizzanti è rilevata in qualche decina di secondi. In caso
d'allarme, il rivelatore sveglia e richiama l'attenzione dell'equipaggio
creando anche un effetto "dissuasivo" nei confronti di chi sta mettendo in
atto un tentativo d'intrusione.
All'interno dell'abitacolo, il rilevatore va posto tra i 20 e 40 cm dal livello
del pavimento/pianale; tramite il kit di "fissaggi rimovibili" in dotazione è
possibile un facile fissaggio nel momento in cui ci si appresta a coricarsi
per il riposo. Il rivelatore va acceso solo durante le soste di riposo; si
sconsiglia di mantenerlo alimentato durante la guida perché ciò comporterebbe un precoce esaurimento della "sonda" di rilevazione.
I dispositivi sono dotati di un sensore che provvede ad un continuo monitoraggio del livello di concentrazione di gas nell'ambiente, eseguendo
11
/LGR$OH[DQGHU
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
ACCESSORI
$UHD$WWUH]]DWD
6RVWD&DPSHU
VXOPDUH
&LUHOOD&6
I segnalatori st100 e rivelatori st110 rilevano
anche la presenza di gas esplosivo (gas-propano-liquido GPL), se il livello è superiore al 10%
del L.I.E (la concentrazione minima di gas oltre la
quale una miscela aria-gas diventa esplosiva).
calcoli e medie al fine di auto-adattarsi alle diverse qualità dell'aria (si
pensi ad un uso in aree urbane piuttosto che in località di campagna).
Qualora i livelli di concentrazione di gas subiscono un aumento riconducibile (in termini di quantità e tempo in cui la variazione avviene) all'immissione dolosa di spray narcotici, il rivelatore attiva immediatamente le
procedure d'allarme.
Il rivelatore è dotato di processi di auto-diagnostica che ne verificano costantemente funzionamento ed efficienza; una qualsiasi anomalia o l'esaurimento della sonda (dopo il ciclo di vita di quest'ultima: oltre 11.000 ore) è segnalato dall'apposito led giallo e da uno specifico segnale acustico d'avviso.
Caratteristiche Tecniche
·#
·#
#
·#
·#
·#
·#
·#
·#
·#
·#
·#
#
Omologati in conformità alla direttiva europea 2004/104/CE.
Conformi alla norme europee EN50194-1 (rivelatori di gas combustibili)
e EN50194-2 (rivelatori gas utilizzati su veicoli ricreazionali).
Funzionalità e controlli eseguiti da un microprocessore.
2 livelli di sensibilità agli spray-narcotici con soglia d'allarme che s'adatta #
automaticamente all'ambiente.
Livello soglia d'allarme per gas GPL al 10% del L.I.E.
Cavo estensibile con spinotto per presa accendisigari. (solo mod.st110)
Segnalazione d'allarme acustica (90dBA a 30cm) e luminosa.
Uscita a relè per attivazione allarmi ausiliari (solo mod.st110)
Segnalazione luminosa d'esclusione, guasto e stati funzionali vari.
Segnalazione luminosa di presenza alimentazione.
Esclusione automatica dopo 11.000 ore di funzionamento con
segnalazione "sostituzione sonda" causa esaurimento.
Dati Tecnici
·#
$
·#
·#
·#
·#
·#
·#
Tensione di alimentazione selezionabile: 12Vcc (10÷14Vcc) o $
24Vcc (20÷28Vcc)
Assorbimento massimo:100mA
Portata dei contatti del relè (solo per mod.st110):28Vdc 2A max
Intensità della segnalazione acustica: 90dB/30cm
Condizioni dʼesercizio: temperatura 0÷45°C / umidità rel. 30÷95%
Dimensioni e peso: 117 x 68 x 35 mm. - 200 gr.
Grado di protezione: IP42
N.28 - 20 maggio 2010
Nei veicoli ricreazionali, elettrodomestici, sistemi per
il riscaldamento e il comfort dipendono totalmente o
in parte dallʼalimentazione a GPL, fornita dalle bombole di bordo.
Ne consegue che i potenziali “rischi” siano di tre
differenti tipologie, due
delle quali derivanti dai sistemi a gas: fughe di GPL
e intossicazione da monossido di carbonio, entrambi
possibili a causa di difetti o rotture dovute alle sollecitazioni cui lʼintero impianto è sottoposto. Un terzo
rischio deriva dalla pratica, sempre più diffusa, dʼutilizzo di spray narcotizzanti per derubare nel sonno lʼequipaggio. Per
meglio comprendere le differenze tra le varie tipologie di rischio, si riporta
di seguito una loro breve descrizione.
•GPL (miscela di propano e butano) È un gas infiammabile derivato dal
petrolio (GPL deriva da: Gas di Petrolio Liquefatto) usato per lʼalimentazione di apparecchi a gas e per autotrazione. Ha una densità relativa
allʼaria di 1,56 e tende depositarsi in basso. La sua pericolosità
è dovuta al rischio dʼesplosione, quando la sua concentrazione è compresa tra il L.I.E. (limite inferiore di esplosività) e il L.S.E. (limite superiore
di esplosività).
• MONOSSIDO DI CARBONIO (CO)
È un gas tossico, inodore, incolore, non irritante e classificato come
asfissiante chimico. Il CO ha una densità relativa allʼaria di 0,967 ossia
simile a quella dellʼaria calda.
Il CO è rapidamente assorbito dai polmoni, si diffonde nella membrana
capillare alveolare e arrivando al sangue si combina con lʼemoglobina,
sostituendosi allʼossigeno. Ne consegue che il sangue non svolge più la
sua funzione dʼossigenazione del cervello e di tutte le parti del corpo
portando rapidamente alla morte. La concentrazione di CO può diventare
pericolosa nel caso di malfunzionamento degli apparecchi a gas; ciò può
avvenire a causa di canne fumarie parzialmente ostruite o per un guasto
allʼapparecchio.
• SPRAY NARCOTICI
Sono usate a tale scopo le comuni bombolette per lʼavviamento dei motori (…reperibili in stazioni di servizio, supermercati ecc.), contenenti per
oltre il 70% dietiletere (sostanza molto infiammabile con densità relativa
allʼaria di 2,6) miscelato con del propano come propellente. Il dietiletere
richiede dai dieci ai quindici minuti per lʼinduzione dellʼeffetto soporifero e
lʼesposizione a questo prodotto può causare, oltre alla narcosi, anche
nausea, vomito, mal di testa, difficoltà respiratoria. Da quanto sopra,
sono evidenti le analogie tra GPL e dietiletere (entrambi infiammabili e
pesanti), mentre nessuna analogia esiste tra questi e il monossido di
carbonio (tossico e più leggero). È per questo motivo che esistono due
differenti normative europee atte a definire i requisiti tecnici e funzionali
dei rivelatori dedicati a ciascuna famiglia di questi gas:
> EN50194-1/EN50194-2 per rivelatori di gas combustibili, tra cui GPL;
> EN50291 per rivelatori dedicati solo al monossido di carbonio.
Per adottare unʼadeguata protezione dai tre rischi gas, è necessario
predisporre lʼinstallazione di due differenti tipologie di rivelatori, ciascuno
adatto a rilevare una specifica famiglia di gas e collocarli nella posizione
idonea.
12
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
IO C’ERO
3° Raduno Nazionale del Challenger & Chausson Club Italia
Dal 30 Aprile al 2 Maggio si è svolto il 3°
raduno del Ch & Ch Club Italia, il sodalizio
che accomuna i possessori dei due marchi francesi abbastanza diffusi sul territorio nazionale ed amici con mezzi di altri
marchi . L'incontro si è svolto nella struttura della Fattoria Mula D'Oro, nel comune
di Coriano (RN) ed ha visto la partecipazione di 28 equipaggi provenienti da svariate zone d'Italia, racchiuse nel triangolo
Friuli - Piemonte - Campania. All'insegna
dell'amicizia e della convivialità, si sono
organizzate tavolate con cibi e bevande
delle più svariate qualità e gusti secondo
le tipicità dei luoghi di provenienza, dalla
mozzarella di bufala al prosciutto cotto a
vapore passando fra formaggi, carne alla
griglia e svariate altre specialità come,
salami vari, pizze dolci e salate di varie
forme e gusti. Il tutto innaffiato da ottimi
vini, sia locali che portati dai partecipanti, non sono mancate
altre prelibatezze come le "arance atomiche" friulane. Le
tavolate sono diventate dei maxi-buffet dove ognuno ha po-
Questa nuova rubrica è dedicata ai Clubs, singoli
Camperisti, che desiderano far partecipi tutti i lettori di CAMPERPRESS della loro partecipazione a:
-Raduni Camper,
- Sagre;
-Eventi (fieristici,culturali,sportivi,gastronomici, ecc)
Riportate le vostre sensazioni,le azioni più salienti
che avete vissuto, i suggerimenti propositivi da
apportare; testo e foto ( max 3, in alta risoluzione)
vanno spediti al seguente indirizzo di posta elettronica:
sto le proprie "specialità regionali" ed ha potuto assaggiare
ciò che voleva. Si sono saldate amicizie esistenti e formate
altre con i nuovi arrivati, sia fra adulti che, immancabilmente, fra i più giovani. Il sabato sera, nel locale messo a disposizione dai gestori della struttura, si è svolta la cena sociale,
cena culminata con la distribuzione di omaggi e gadget del
club a tutti i partecipanti. La struttura ha anche uno spaccio
aziendale con prodotti di propria produzione, vini, formaggi,
salumi, miele, ecc. e tutti hanno approfittato per fare acquisti. La domenica mattina si è svolta l'assemblea plenaria dei
soci del club mentre un gruppo di mogli e ragazze si sono
cimentate in un corso per imparare a fare la piadina. La domenica pomeriggio, sotto una pioggerellina che idealmente
rappresentava la malinconia del commiato, quasi tutti gli
equipaggi hanno ripreso la via di casa. E' stato un raduno
dall'ottima riuscita e soddisfazione generale ed ha gettato le
basi per la prossima edizione annuale ma anche per altri
incontri da svolgersi occasionalmente, fin dalle prossime
settimane.
[email protected]
oggetto: io c'ero
Aspettiamo i vostri interventi!!!
Leandro Tagliabracci
Coordinatore Nazionale
Challenger & Chausson Club Italia
N.28 - 20 maggio 2010
14
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
ecocamperclub.net
VIAGGI DEI LETTORI
Il Sole a mezzanotte
In Lapponia, terra dei Sami dove non cala mai la notte. Da Rovaniemi
a Capo Nord, tra renne e fiordi, nella patria di Santa Klaus
E' un luogo speciale Capo Nord. Una destinazione mitica, un richiamo irresistibile per ogni
viaggiatore, per chi ama gli spazi sconfinati,
per gli appassionati delle vacanze in
libertà.Lassù, in cima all'Europa, dove più a
nord non si può. Dove tutte le strade hanno
fine di fronte al nero Mare del Nord, dove solo
i gabbiani osano andare oltre, sfidando i venti
glaciali, dove solo i camperisti più arditi arrivano dopo una lunghissima "traversata".Ebbene
sì. Noi abbiamo barato. A Capo Nord ci siamo
arrivati, ma partendo da Rovaniemi: decisamente un bel taglio. A Rovaniemi avevamo
appuntamento con gli amici spagnoli della
Fiera di Barcellona che, grazie alla Hymer, ha
organizzato il nostro viaggio fino ai mitici
71°10'21" di Capo Nord, per noi e altri giornalisti europei. Quando arriviamo, stremati da una
notte in cuccetta, ci stanno già aspettando alla
stazione e ci salutano con una bella tazza di
caffè caldo.
Nei prossimi cinque giorni condivideremo questo viaggio attraverso la tundra finlandese, costeggiando i fiordi norvegesi, nel cuore della
Lapponia dei Sami. Cercheremo di approfondirne la conoscenza sostando presso gli insediamenti di questo popolo antico, nomade da migliaia di anni, per scoprire come vive oggi.
Avremo molto tempo a
disposizione, in questo viaggio, perché qui, adesso, le giornate durano
ventiquattro ore: solo l'instabilità del tempo concede al sole di sottrarsi al
nostro sguardo, ma presto impareremo a convivere con la strana sensa-
zione
di ritrovarsi alle due del mattino a fare uno spuntino all'aperto con gli
occhiali da sole.
Da Kittila alla montagna sacra
La nostra prima tappa ha come destinazione la città mineraria di Kittila,
dove pernottiamo nel campeggio immerso nei boschi alla periferia della
città. Nei primi giorni di luglio, la cittadina ospita un importante mercato
che richiama gente da tutta la Lapponia e, a soli tre chilometri, c'è un
museo all'aperto con edifici tradizionali. Il cielo ingombro di scure nubi
che promettono pioggia ci priva del nostro primo sole di mezzanotte, ma
il viaggio è appena iniziato e quindi non disperiamo.
Purtroppo anche la prima mattina finlandese ci accoglie con un'aria gelida e un tempo che sembra annunciare neve da un momento all'altro. Ci
mettiamo in marcia per raggiungere Muonio, l'ultima città della Finlandia.
Il gruppo dei nostri camper fa sosta nell'ampio spazio che fronteggia la
chiesa luterana: l'edificio in legno del 1817 è stato miracolosamente
risparmiato dall'incendio che divorò tutte le case della città durante la
seconda guerra mondiale. Dopo la visita proseguiamo verso la montagna di La Saana (1029 metri d'altezza), luogo sacro per i Sami. Siamo
immersi in una natura spettacolare e, volendo godere al meglio del maestoso paesaggio, ne approfittiamo per pranzare. I nostri amici spagnoli ci
stupiscono piacevolmente imbandendo la tavola con bottiglie di Rioja
Rosso e Queso Manchego, un vino e un formaggio forti come i colori
della loro terra, sapori decisamente insoliti nella tundra finlandese.
N.28 - 20 maggio 2010
15
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
www.accessorietecnica.it
MAGAZINE
sull'equipaggiamento
manutenzione,fai da te per
camper e caravan
VIAGGI DEI LETTORI
sparuto alberello in mezzo a una distesa sassosa e coperta di muschio. Grandi mandrie di renne incrociano il nostro cammino, sono loro
le padrone della strada ed è necessario tenerne conto nella guida. Se
a piedi ci manteniamo a qualche metro di distanza non si spaventano,
ma se tentiamo di andare più vicino si allontanano. Percorriamo la
strada che costeggia il fiordo di Porsagen, mancano ormai pochi chilometri ai 71°10'21" del luogo più settentrionale raggiungibile in carrozzabile: Capo Nord.
Il sole ci ha tradito nuovamente e spira un vento fortissimo, i termometri
esterni indicano temperature di 2-4 gradi. Quando arriviamo il Capo
appare e scompare tra le nubi spazzate dal vento e solo una leggera
schiarita ci permette di scattare le foto di rito sulla scogliera. Preferiamo
rifugiarci all'asciutto e al caldo nel centro visite e goderci la vista della
pioggia dalle vetrate della sala panoramica. Approfittiamo per dedicarci
a una cena tipica Sami: zuppa di funghi selvatici, filetto di renna, brasato di alce con purea di patate e salsa di frutti di bosco; per finire, gelato
con salsa di frutti di bosco calda. Anche stanotte dovremo rinunuciare
al sole, ma siamo felici di essere giunti alla nostra meta e, a fine sera,
ci ritiriamo nei nostri camper investiti da fortissime raffiche di vento.
Jokelfiorden maestoso e salmoni ad Alta
Nel pomeriggio proseguiamo lungo le sponde del fiume Konka e ci
attende il passaggio del confine. Quando, nel tardo pomeriggio, giungiamo ad Alta, finalmente le nubi si sono diradate e il sole splende sui
fiordi norvegesi. Decidiamo di spingerci nella direzione opposta a quella della nostra meta serale per arrivare fino al Jokelfiorden: la vista
merita la deviazione, una stupenda montagna domina una profonda
insenatura marina e dalla vetta una lingua di ghiaccio scende a lambire
le onde del mare.
La cittadina norvegese di Alta è meta di centinaia di camperisti scandinavi che sostano sulle rive del fiume per dedicarsi - è proprio il caso di
dirlo - 24 ore su 24 alla pesca del salmone.
Costeggiando i fiordi scorgiamo nell'acqua numerosi "recinti": sono le
fattorie marine, dove i salmoni vengono allevati per l'utilizzo nell'industria alimentare. Sulla riva, accanto alle caratteristiche casette di legno,
spesso dipinte di un rosso intenso, lunghe palizzate sorreggono i merluzzi messi a seccare. Anche questi, divenuti stoccafisso, arriveranno
insieme ai salmoni sulle nostre tavole. Per chi ha la fortuna di potersi
fermarsi un po' di giorni - ed è un vero amante dell'avventura - dall'eliporto di Alta si organizzano trasporti in località remote e isolate: l'elicottero vi abbandonerà nei pressi di un torrente o di un lago di montagna,
dove potrete trascorrere più giorni in assoluto isolamento, campeggiando e dedicandovi alla pesca. E' invece per tutti la visita al museo
archeologico a cielo aperto di Alta, dove un sistema di passerelle di
legno permette di visitare - in completa tranquillità e senza arrecare
danno all'ambiente circostante - incisioni rupestri risalenti a oltre 6.000
anni fa.
Nella tenda dei Sami
Usciti dall'area del museo, riprendiamo la strada diretti al villaggio Sami
di Boazo Sami Suda; rientreremo ad Alta solo per dormire. Una grande
tenda eretta secondo l'usanza Sami - e che ricorda i "tepee" degli indiani d'America - ci ospita per una cena tipica. Questa sera siamo più
fortunati e riusciamo a goderci lo spettacolo del sole di mezzanotte in
tutta tranquillità: il globo arancione scende verso l'orizzonte, ma prima
di giungere a sfiorarlo inverte il suo cammino e ricomincia a salire.
A Capo Nord tra renne e gelo
Il mattino non sembra promettere niente di buono, almeno dal punto di
vista meteorologico. In poco tempo raggiungiamo e attraversiamo il
famoso tunnel di sei chilometri che ci "proietta" sull'isola di Mageroya. Il
paesaggio è radicalmente mutato, niente più boschi ma solo qualche
N.28 - 20 maggio 2010
A Inari l'alba di mezzanotte
Al mattino optiamo per una rapida colazione e poi di nuovo in marcia. Il
tunnel ci riporta sul continente e prima di riattraversare la forntiera
costeggiamo nuovamente il fiordo di Porsagen, fermandoci a visitare il
villaggio di Karasjok, uno dei più importanti centri di cultura Sami. In
Norvegia vive infatti la più grande comunità del Nord Europa. Oltre a
un ristorante e a un centro artigianale, qui è allestito un vero e proprio
"museo vivente" dedicato al mondo dei nomadi della tundra, dove è
possibile vedere all'opera artigiani intenti a produrre manufatti secondo
l'antica tradizione Sami. Dopo la visita riprendiamo il cammino e fortunatamente il tempo sembra migliorare. Attraversata la frontiera, la tundra lascia nuovamente spazio ai boschi di conifere. Quando raggiungiamo il museo all'aperto di Inari il sole inizia a fare la sua comparsa,
eppure guardando l'orologio per noi dovrebbe tramontare. E' quasi
mezzanotte quando le nubi si aprono e finalmente alto sull'orizzonte
eccolo apparire. Il lago di Inari ne riflette la luce arancio e tutto, intorno
a noi, si tinge di colori caldi. Non ci stupisce vedere il campeggio animarsi, il fatto che sia notte è assolutamente trascurabile, tutti gli ospiti
escono dai bungalow o dai camper e approfittano del sole per fare due
passi in riva al lago.
A casa di Babbo Natale
L'indomani ci attende una tappa di trasferimento, l'ultima. Il cielo è
azzurro: ne approfittiamo per salire fino alla montagna di Saariselka, la
principale località sciistica della Finlandia. Non è ad alta quota e manca
la neve, ma in compenso il paesaggio che si domina da questa gigantesco panettone è affascinante: ai nostri piedi chilometri e chilometri di
tundra e nessuna traccia di urbanizzazione. Allineiamo i camper per
una ultima foto di gruppo e proseguiamo verso Rovaniemi, nostra tappa finale. Prima di raggiungere il campeggio sostiamo però alla casa di
Babbo Natale. Non ci sono le renne e neanche la neve eppure l'aspetto
festoso è garantito. Ci disperdiamo nelle varie sale: chi decide di prenotare una letterina natalizia, chi vuole scrivere una cartolina ai nipotini
firmata da Santa Klaus in persona e chi fa la coda per farsi fotografare
con lui.
Abbandonato il parco di Santa Klaus andiamo a visitare il centro di
Rovaniemi con il teatro progettato dal celebre architetto finlandese
Alvaar Alto e la chiesa luterana al cui interno si possono ammirare
semplici affreschi che ci ricordano la vita nomade del popolo Sami.
Ancora una tavolata insieme prima dell'ultima notte da passare in camper, sulle sponde del fiume Kemijoki: domani ci separeremo dai nostri
mezzi e dai nostri amici, che pazientemente si metteranno al volante
per riportare i camper a casa attraverso l'Europa.
16
NOVITA’ IN ARRIVO
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
PROSSIMAMENTE IL TUO
CAMPER AVRA' UN...?????????
Scoprilo leggendo CAMPERPRESS!!!
VIAGGI DEI LETTORI
Il popolo Sami
Non chiamateli lapponi
Sono circa 60-70 mila e abitano in un territotio compreso tra Svezia, Norvegia, Finlandia e Russia.
Più che "abitare" vorrebbero potersi spostare liberamente tra
questi territori, ma i moderni confini degli Stati non consentono a
questo popolo nomade di vivere secondo i propri costumi. Loro si
definiscono Sami, "lappone" è infatti un termine dispregiativo che
significa pezzente e che venne adottato dalle popolazioni scandivane che occuparono le loro terre. Anche la loro lingua non ha
rapporti con le lingue scandivane, ma appartiene al gruppo ugrofinnico. La prima citazione storica risale al 98 a.C. ed è dovuta a
Tacito, ma solo negli ultimi anni si è raggiunto un riconoscimento
poltico e oggi i Sami hanno parlamenti che vengono consultati dai
governi centrali.
I Sami russi subirono inoltre tutta l'ostilità della dittatura sovietica e
a tutt'oggi non godono di nessun riconoscimento.
Convertiti a forza al Cristianesimo, praticavano una forma di sciamanesimeno in cui i tamburi utilizzati nelle cerimonie rivestivano
importanza primaria: ancora si narra dei tamburi nascosti da saggi
sciamani in attesa che gli antichi riti potessero tornare a fiorire.
Delle centinaia di tamburi utilizzati in passato, infatti, solo pochi
sono stati consegnati o ritrovati e si possono ammirare nei vari
musei dedicati.
Notizie utili
Informazioni
Ente norvegese per il turismo: tel. 0255193588, fax
0259901964
Enta nazionale finlandese
per il turismo: tel.
0269633578
Ambasciata norvegese in
Italia: via delle Terme Deciane 7, Roma, tel:
065717031, fax
0657170326
Ambasciata finlandese in
Italia: via Lisbona 3, Roma,
tel. 06852231, fax
068540362
Ambasciata italiana in Norvegia: Inkognitogaten 7,
0244 Oslo, tel.
004722552233, fax
004722443436
Ambasciata italiana in Finlandia: Itäinen Puistotie 4
A, 00140 Helsinki, tel.
0035896811280, fax
N.28 - 20 maggio 2010
Testo e foto di Paolo Picciotto
0035896987829
Babbo Natale: Circo Polare
Artico 96930 Napapiiri Finland,
www.finland-santa.com,
www.santaclausoffice.fi
Documenti
Come arrivare a Rovaniemi
In Lapponia e, in generale
in Norvegia e Finlandia,
sostare con il camper è
semplice: pochissimi sono i
divieti e numerose le aree
situate in posizioni piacevoli, dove pernottare in
sicurezza. Per chi preferisse i campeggi, ecco di seguito alcune segnalazioni
testate durante il viaggio.
Alta: Dinner,Boazo Sami
Siida, tel. 004741473405
Alta: Alta Strand Camping,
tel. 004778434022; Wisloff's Camping, tel.
004778434303; Alta River
Camping, tel.
004778434353
Skarsvag: Camping Kikerporten, tel. 00477847523
Inari: Lomakyla Camping
Da Milano: Chiasso, poi
traforo del San Gottardo,
Basilea, Amburgo, Rostock
(Germania); da qui, traghetto Superfast Ferries
per Hanko.
Da Verona: valico del
Brennero, poi Innsbruck,
Monaco, Nürnberg, Kassel,
Amburgo, Rostock (Germania); da qui, traghetto
Superfast Ferries per
Hanko.
Moneta
La Norvegia non ha adottato
l'euro. La sua moneta è la
corona: 1 corona norvegese
equivale a circa 0,12 euro
Sono sufficienti la patente
italiana, il libretto di circolazione e la carta verde.
Dove sostare
Mss. Kaisa Paulavirta
Rovaniemi: Camping "Napapiirin Saarituvat", tel.
00358163560045, cell.
405899537 e-mail
[email protected]
Cosa acquistare
Artigianato Sami, ovviamente. Tanti oggetti prodotti con corno di renna, dai
coltelli alle fibbie. Oppure
cappelli, gambali, guanti o
borse e accessori in pelo di
renna. E ancora artigianato
d'argento. Quest'ultimo,
ritenuto un metallo capace
di proteggere dalla malasorte, viene utilizzato per
riprodurre antichi simboli
Sami. Infine potete riempire la dispensa con una
grande varietà di marmellate di frutti di bosco da noi
sconosciuti, come i lingonberry o gli artic-berry.
17
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
SHOPPING
01
03
Campeggi & Villaggi
Italia 2010
In questa nuova ed aggiornata edizione di Campeggi e Villaggi Italia,
le accurate schede descrittive di
oltre 2100 campeggi e villaggi, ancor più complete grazie all'indicazione dei prezzi e alle immagini e
alle piantine delle case mobili. Sono
inoltre indicate le aree di sosta per
camper e le coordinate GPS di oltre
600 campeggi.
Il viaggio, come evento individuale o collettivo,
avventura fisica o mentale, è fenomeno di ampia
durata che attraversa l'intera storia della civiltà
umana. Grande metafora della ricerca individuale
o rappresentazione simbolica dell'esistenza, esso
ha una lunga tradizione come fatto letterario: dai
miti e dalle epopee delle origini ai testi più specificamente tecnici della letteratura medievale e
umanistica fino alle relazioni a navigatori e degli
esploratori. Molteplici sono le forme attraverso cui
si racconta l'esperienza di viaggio: memorie, lettere, itinerari, guide, trattati, e innumerevoli sono gli
interessi culturali e le motivazioni individuali che la
stimolano. Accanto alla curiosità per l'ignoto e al
fascino per l'avventura di Colombo, Vespucci,
Pigafetta o Verazzano, ci sono l'interesse economico dei ricchi mercanti, la ricerca scientifica e
storica di personaggi come Alvise da Mosto o la
spinta religiosa di un gesuita come Matteo Ricci,
oltre ai resoconti eruditi di Petrarca, Boccaccio e
Bracciolini e di autori da riscoprire come Giovanni
da Empoli e Giovanni Leone l'Africano.
03
01
DeAgostini
Prezzo: € 16,90
Guida insolita ai misteri, ai segreti,
02 alle leggende e alle curiosità di Roma
Affrontare una visita di Roma cercando di coglierne tutti gli aspetti, quelli più visibili e tradizionali e
quelli più segreti e particolari, non è facile. La città
offre così tante "chiavi di lettura" e tanti volti da
scoprire che inevitabilmente si impongono delle
scelte, delle limitazioni. Questa guida, concepita
come una sorta di manuale enciclopedico articolato alfabeticamente, è uno strumento di consultazione efficace e completo che vuol soddisfare
tutte le curiosità del lettore dalla A alla Z. Le voci
sono centinaia: monumenti, templi, chiese, fori,
obelischi, mura, porte, ponti, palazzi, fontane,
musei, gallerie, biblioteche, istituti culturali, tradizioni, feste, gastronomia. Non c'è tessera di questo straordinario mosaico che non venga presa in
considerazione: l'attenzione è rivolta all'arte quanto al mito, alla storia quanto alla leggenda e all'aneddotica, al sacro quanto al profano. Si va
dalla Roma archeologica a quella medievale,
rinascimentale, barocca, fino alla moderna e
contemporanea; un viaggio appassionante tra le
meraviglie della città di ieri e di oggi, che attraversa vie e piazze, colli e ville, e coinvolge tutti i
grandi protagonisti di un tempo: papi e imperatori,
scrittori e personaggi mitici, santi e artisti
Nuovi mondi. Relazioni, diari e racconti di viaggio dal XIV al XVII secolo
Autore: C. Spila
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Prezzo : € 12.00
Formato: Libro in brossura, tascabile
02
04
Cinquanta idee per viaggiare in modo
ecologico un libro di Siân Berry
04
Per ridurre l'inquinamento e le emissioni nocive
nei quotidiani trasferimenti di lavoro o con la
famiglia, per viaggiare in modo ecocompatibile,
senza rinunciare a conoscere il mondo, per
contribuire personalmente alla salvezza dei
pianeta, senza sprecare altro tempo prezioso.
Siân Berry, candidata a sindaco di Londra del
Partito dei Verdi e fondatrice dell'Alliance
Against Urban 4x4s contro i SUV in città.
Autore/i: Siân Berry
Editore: De Agostini
Prezzo: € 6.90
Formato: Libro in brossura, illustrato
Autore/i: Claudio Rendina
Editore: Newton Compton
Prezzo € 12.90
Formato: Libro in brossura, tascabile, illustrato
N.28 - 20 maggio 2010
18
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
VENDO E COMPRO
in cabina – veranda esterna di marca
primaria – luce esterna - doppia batteria di servizio con controllo elettronico ed intelligente di carica/scarica di
ogni singola batteria – inverter da 600W
– antenna TV di marca primaria – allarme
triogas – antifurto volumetrico e perimetrale – doppia bombola di gas da 11
kg. – tende cabina plissettate REMIS
originali . Vendo per acquisto camper
due posti. Prezzo AFFARE!…..euro 49.500
non trattabili. Sergio 3388231954
autoradio cd, doppio serbatoio, sospensioni ad aria, telecamera retro
marcia, antifurto, 3 matrimoniali, doppio tavolo, veranda, portabici, impianto
tv, turboventola.
€ 25.000 tratt ☎339 8156280
AUTOCARAVAN Laika Ecovip 2 su meccanica Iveco 2.8 td accessoriatissimo
ottime condizioni pochi km anno 09/99
vendesi causa inutilizzo ☎055 741207 335 7221046
CAMPER MC LOUIS SEMINTEGRALE GLEN 262
CAMPER ADRIA 570 del 2001, MEZZO IN
PERFETTO STATO CON I SEGUENTI ACCESSORI:
MAXI OBLO', VERANDA, TRIOGAS ,LUCE
ESTERNA ,STUFA COMBI, PORTABICI,PANNELLO
SOLARE, IMPIANTO AUTORADIO, ANTIFURTO,
ANTENNA, TURBOVENT, DOPPIO SERBATOIO
ACQUE GRIGIE, MOQUETTE NUOVA MAI USATA
,BATTERIA SERVIZI APPENA SOSTITUITA,
REVISIONATO FINO AL 2011 ,BOLLO GIA
PAGATO, GOMME NUOVE ,TAGLIANDATO CON
CINGHIA DISTRIBUZIONE APPENA SOSTITUITA.
IL MEZZO NON HA UN GRAFFIO. Prezzo
21.000,00 tel. 0233911035
DISPAY PER
CONTROLLO
TENSIONI
ENERGY PANNELLO DI CONTROLLO AD
INCASSO PER
CONTROLLO
TENSIONI
ENERGY POWER
Prezzo €30,00
KM.41.000, ARIA COND., GRUPPO ELECTROLUX, DOPPI SERBAOI CON SCARICO DALL'INTERNO, PORTABICI, VERANDA, SOSPENSIONI
A. COMPRESSA. EURO 22.000.00
TEL.330.433163
AUTOCARAVAN Laika, eco vip 3L, su
Ducato 2.5 td, 05/1996, perfetto, ben
Vendo Frankia A600 6posti ducato2500
AUTOCARAVAN Laika-Ecovip 9.1G con
ecodisel mt5.82 km82000 possibile vederlo presso punto auto bastianelli a Velletri [email protected] garage grande su Iveco 35c15 anno 2005 6
posti km 15.000 pluriaccessoriato praticamente nuovo da amatori. Finanziabile.
Tel. ore ufficio ☎055 640115
CAMPER LAIKA Ecovip 2 Classic man-
AUTOCARAVAN Rimor, anno 1992, ford 2.5
sardato 7 posti letto,6 viaggio,freni
nuovi gomme al 90%,doppio serbatoio
acqua,portabici 3 posti,sensori parcheggio. [email protected]
diesel, revisionato, 5 posti, veranda, portabici bombolone, nuovo, gommatissimo. €11.000.
ore pasti ☎055 687922 - 333 4260951
Vendo autocaravan mansardato Elnagh
Doral 114 7 posti km.62000 completo di
doppio serbatoio acqua potabile generatore
Honda 2500W bombolone GPL veranda portabici a 4 posti revisione effettuata ottimo
per famiglia numerosa no fumatori prezzo
trattabile!!! - [email protected]
tel.0233911035
AUTOCARAVAN Ford Transit, 2500 turbo
Vendo bellissimo CHALLENGER MAGEO
+292 GARAGE – LIMITED EDITION Ottobre 2008 Condizioni perfette pari al
nuovo – su Fiat Ducato 130 Multijet,
carreggiata allargata, clima cabina,
pack electric – Km percorsi 10.000 –
misure 7.23 x 2.30 x 3.10 – omologato 5
posti ( 6 posti tavola/letto ) – matrimoniale in coda ad altezza variabile
elettricamente (easy-bad) e con doghe
reclinabili separatamente – ampia zona
living con oblò elettrico panoramico –
scaletta esterna con portapacchi - riscaldamento /acqua calda TRUMATIC 6000
di ultima generazione – frigorifero
trivalente da 175 litri a ricerca automatica dell’alimentazione. – congelatore
separato – predisposizione forno a gas –
cucina con 3 fuochi – finestre seitz
tutte con zanzariera ed oscurante –
porta con finestra, zanzariera e pattumiera - turbovent in mansarda – garage
con doppia porta e doppia barra di fissaggio – bagno con finestra ed oblò –
serbatoio acque bianche 130 litri –
serbatoio acque grigie 100 litri – mobiletto porta TV con braccio a scomparsa
ed estensibile – matrimoniale in mansarda con doghe , riscaldato e parzialmente
sollevabile per agevolare il passaggio
N.28 - 20 maggio 2010
diesel, mansardato. Ruote post gemelle
con massa rimorchiabile kg 1500 e/o
gancio traino anche non recente - Acquistasi [email protected] ☎338 3788050
accessoriato, sempre rimessato
in garage. € 25.000 ☎0577 301078
C.I. RIVIERA 1000 1.9 TD anno 1996
tendalino radio € 14.500 ☎055 6503610
CAMPER Mobilvetta Skipper, 1.9 TD,
anno 1991, km 82.000, 5 posti, freni,
radiatore, distribuzione e turbo nuovi,
verandino stufa canallizzata, antella
tv, boiler acqua caldo, tutto in ottime
condizioni, da vedere. € 10.000
☎055 8778594 - 339 2418566
CAMPER o motohome, dal 1987, 5/6 posti letto, buoni condizionii, cerco. max
€ 5.000 ☎055 3850005 - 333 6536239
AUTOCARAVAN Rimor Superbrig 677, 2.4
td, anno maggio 2003, km. 18000. Mansardato, autoradio, climatizzatore, doppio serbatoio, veranda. 6 posti letto perfetto
unico proprietario. Vendesi € 32.000,00
[email protected] ☎330 338593
AUTOCARAVAN Adriatik 2800 jtd
mt.7,50 full optional bellissima vendo
29000€ esamino permuta con altro camper,
auto imbarcazione o gommone possibile
pagamento in piccole rate mensili.
☎055 374249 - 335 5914608
AUTOCARAVAN Elnagh Columbia Ford 2.500 TD
anno 1993, 5 posti, doppio serbatoio,
doccia separata, mansardato stufa imperiale frigo trivalente ottimo
€ 15.000 trattabili ☎055 8713415
CAMPER Rimor Koala 80 del 1986 su
Ford transit 2.5 diesel aspirato 5
posti letto, frigo trivelente stufa
ventilata doppio serbatoio acqua, porta
bici, km 116.000 originali, motore ottimo, interno ben tenuti. € 6.200
tratt. Federico ☎339 6029093
CAMPER 5 posti completo di tutto,
meccanica Iveco gemellato 2.5 disel.
buon affare. vendo € 9.000
☎393 3208313
CAMPER 7 mt, anno 2001, 6 posti letto, vetroresina, molti optional. vendo
prezzo tratt. Mauro ☎328 3841589
CAMPER americano full optional
AUTOCARAVAN Ford Rimor Europeo 77, 2.7 td,
anno 1999, km 75000, ruote gemellate,
pat. C vero affare vendesi, valuto permute ☎349 3098173
19
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
Guida alle case costruttrici
I prezzi riportati si riferiscono ai modelli prodotti dalle aziende per la stagione 2010 e sono indicativi e
comprensivi di iVA. Si suggerisce di visitare il sito aziendale per ogni aggiornamento.
LA DIRECTORY DEL CAMPERISTA
ACE CARAVANS
www.ace-caravans.com
[email protected]
produce: motorcaravan, semintegrale
prezzi da € 36.351 a € 52.864,00 IC
ADRIA
Via S. Maria Goretti 8 30174 Mestre(VE) tel.
041.5350731 fax 041.5349231
[email protected] www.adriaitalia.it produce:
caravan, camper, motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 40.400,00 a €
79.900,00 IC
AIESISTEM
Via Ticino,3 37060 Nogarole Rocca (VR) tel.
045.7925397 fax 045.7925457
[email protected] www.aiesistem.net
produce: camper, semintegrali prezzi da €
45.000 a € 61.200 IC
BENIMAR
Prisma-Benimar Italia 41100 Fiorano Modenese(MO) tel. 059.331115 fax 059.3365204
produce: motorcaravan,semintegrali
prezzi da € 41.250 a € 57.150
BLUCAMP
Esa- via 25 aprile, 3 12100 Cuneo tel.
0171.601702 fax 0171.66667
[email protected] www.blucamp.com
produce: camper,motorcaravan, semintegrali
prezzi da € 37.300 a € 53.400
BRAVIA MOBIL
Camperbusiness-Via cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: camper
prezzi da € 38.490 a € 39.490
BURSTNER
AMERICAN DREAM
Corso Francia,29/E 10098 Rivoli (TO) tel.
011.9597331 fax 011.9597331
[email protected]
www.usaenterprise.com produce/importa:
motorcaravan, semintegrali, motohome
americani
ARCA
Via Naro,71 00040 Pomezia(Roma)
tel.06.9161081 fax 06.91601247
[email protected] www.arcacamper.it
produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 60.600 a € 87.600
Largo guido Novello,1F 50126 Firenze tel.
055.6582694 fax 055.6587191
[email protected] www.burstner.com
produce: caravan,camper, motorcaravan,
semintegrali, motorhome prezzi da € 28.230
a € 92.280
CAMPER
MONOSCOCCA
Via dell'Industria 11 04011 Aprilia (LT) tel.
06.92062167 [email protected]
www.campermonoscocca.it produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi
da € 76.350 a € 93.500
CAMPERTRE
AZ SYSTEM
Via L. Galvani, 8 31022 Preganziol (TV) tel.
0422.331460 fax 0422.639140
[email protected] www.camperaz.it produce: semintegrali, motorhome prezzi da €
80.800 a € 119.900
Via della Tecnica, 17 36010 Velo d'Astico (VI)
tel/fax 0445/742290
[email protected] www.campertre.it
produce: semintegrali prezzi da € 51.000 a €
76.750
CARADO
BAVARIA
Camperbusiness-Via Cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome -prezzi da
€ 48.645 a € 96.126
N.28 - 20 maggio 2010
Postach 1140 -D 88330 Bad Waldsee tel.
0049/7524-9990 www.carado.de produce:
motorcaravan, semintegrali
prezzi da €
37.500 a € 41.200
CARTHAGO
Rappr.Clemente Francesco -via de Sancits 5
50136 Firenze tel. 055/6529814 fax 055/
677122 [email protected]
www.carthago.com
CHALLENGER
Gest Camp Via Piero Gobetti 9 21013 Gallarate(VA) tel. 0331/776193 fax 0331/
773452 [email protected] produce: camper,motorcaravan, semintegrali prezzi da €
36.690 a € 54.590
CHAUSSON
Via Naro 71 00040 Pomezia (Roma) tel. 06/
916108 fax 06/91601247
[email protected]
www.chausson.tm.fr produce: camper, motorcaravan, motorhome prezzi da € 36.690 a
€ 54.590
C.I
Loc. Cusona 1 53037 San Gimignano (SI)
tel. 0577/6501 fax 0577/650200
www.caravansinternational.it produce: camper, motorcaravan, semintegrali prezzi da €
36.040 a € 48.950
CONCORDE
[email protected] www.concorde.eu
produce: motorcaravan, motorhome prezzi
da € 83.750 a € 231.000
DETHLEFFS
[email protected] www.dethleffs.de produce: motorcaravan, semintegrali,motorhome
prezzi da € 45.280 a € 121.490
ELNAGH
Via dell'Industria 6 27020 Trivolzio (PV) tel.
0382.45301 fax 0382.4530550
[email protected] www.elnagh.it produce:
motorcaravan, semintegrali prezzi da €
33.820 a € 51.550
ERIBA
tel. 0049/7524/9990 www.hymer.com
[email protected] produce: caravan, camper,
semintegrali, motorhome
20
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
Guida alle case costruttrici
LA DIRECTORY DEL CAMPERISTA
ESTEREL
Gest Camp Via Piero Gobetti 9 21013 Gallarate(VA) tel. 0331/776193 fax 0331/
773452 [email protected] produce: motorhome prezzi da € 107.800 a € 128.400
EURAMOBIL
Gest Camp Via Piero Gobetti 9 21013 Gallarate(VA) tel. 0331/776193 fax 0331/
773452 [email protected] produce: camper, motorcaravan, semintegrali, motorhome
prezzi da € 44864 a € 11.425
FDM
Via De Gaspari 1 24069 Cenate Sotto(BG)
tel 035.4258738 [email protected] produce:
semintegrali, motorhome americani prezzi
da € 90.000 a € 220.000
FENDT
Automarket Bonometti Via Lago d'Iseo 2
36077 Altavilla Vicentina(VI) tel.
0444.372331produce: caravan, seminegrali
prezzi da € 47.500 a € 64.300
FLEURETTE
Rappr. Enzo Roberto - Via G.De Geneys,20
10148 Torino tel/fax 011/2204467
www.fleurette.fr produce: semintegrali.
motorhome prezzi da € 59.000 a € 76.600
F.LLI GALLUCCIO
Via della costituzione,188 47042 Fabbrico
(RE) tel/fax 0522/660623 [email protected]
produce: semintegrali, motorhome prezzi da
€ 85.000 a € 133.000
FRANKIA
Bernecker strasse 12 D 95509 Markschorgast tel. 0049/9227/7380 [email protected]
www.frankia.it produce: motrocaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 70.480 a
€ 189.535
GIOTTILINE
Via Pisana, 43 53021 Barberino Val d'Elsa(FI) tel. 055/807951 fax 055/8078579
[email protected] www.giottiline.com
produce: camper, motorcaravan, semintegrali prezzi da € 38.300 a € 59.990
KNAUS
GLOBERCAR
Camperbusiness-Via cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: camper
prezzi da € 34.299 a € 46.699
Helmut Knaustrasse 1 D 94118 Jandelsbrunn tel. 0049/8583-211
[email protected] www.knaus.de produce:
caravan, camper, motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 31.730 a € 95.540
HELIX CAMPER
Via Agnelli 30/C loc viotto 10060 Scalenghe
(TO) tel/fax 011/9866507
[email protected] www.helixcamper.it
produce: camper prezzi da € 39.900 a €
54.900
HOBBY
Automarket Bonometti Via Lago d'Iseo 2
36077 Altavilla Vicentina(VI) tel. 0444.372331
produce: caravan, motorcaravan, semintegrali prezzi da € 40.400 a € 79.500
LAIKA
Via L. Da Vinci,120 50028 Tavarnelle Val di
Pesa(FI) tel. 055/80581 fax 055/8058500
[email protected] www.laika.it produce: camper,
motorcaravan, semintegrali, motorhome
prezzi da € 36.878 a € 123.585
LA STRADA
Rappr. Francesco Greco tel. 333.7853827
fax 011/1983545 www-lastrada-mobile.de
produce: camper, semintegrali prezzi da €
41.693 a € 82.624
HYMER
LE VOYAGER
Holzstrasse 19 D-88339 Bad Waldesse tel.
0049/7524/9990 [email protected]
www.hymer.com produce: camper, motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da €
31.860 a € 144.730
Camperbusiness-Via Cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: motorhome prezzi da € 97.725 a € 122.331
ITINEO
MC LOUIS
Rappr. Enzo Roberto - Via G.De Geneys,20
10148 Torino tel/fax 011/2204467 produce: motorhome prezzi da € 49.226 a €
55.637
JOINT
Via dell'Industria 6 27020 Trivolzio (PV) tel.
0382.45301 fax 0382.4530550
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali prezzi da € 31.687 a €
45.088
KARMANN
Gest Camp Via Piero Gobetti 9 21013 Gallarate(VA) tel. 0331/776193 fax 0331/
773452 [email protected] produce: camper,motorcaravan, semintegrali
KENTUCKY
N.28 - 20 maggio 2010
[email protected]
www.kentuckycamp.it produce: motorcaravan,semintegrali,motorhome prezzi da €
46.850 a € 69.950
Via Pisana 11/A 50021 Barberino Val d'Elsa
(FI) tel. 055/807971 fax 055/8079743
[email protected] www.mclouis.it produce:
motorcaravan, semintegrali prezzi da €
32.570 a € 49.900
MERCEDES BENZ
Via G.Vincenzo bona 110 00156 Roma tel
06.41441 fax 06/4116010 produce: camper
prezzi da € 41.960 a € 48.100
MILLER
Via Pisana 11/A 50021 Barberino Val d'Elsa
(FI) tel. 055/807971 fax 055/8079743
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali prezzi da € 33.450 a €
45000
21
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
Guida alle case costruttrici
LA DIRECTORY DEL CAMPERISTA
MOBILVETTA
Via Pisana 11/A 50021 Barberino Val d'Elsa
(FI) tel. 055/807971 fax 055/8079743
[email protected] www.mobilvetta.it
produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 49.000 a € 60.600
MOOVEO
Camperbusiness-Via Cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da €
43.596 a € 53.424
NEW FLORENCE
CAMPER
Via Guido Rossa 72 59015 Comena (PO)
tel. 055/8732163 fax 055/8735987
[email protected] produce:
camper, semintegrali prezzi da € 43.980 a
68.784
NIESMANN
+BISCHOFF
[email protected]
www.niesmann-bischoff.com produce:
motorhome prezzi da € 75.620 a € 148.225
NUOVA ALLCAR
Via Gabrielli, 12 10077 San Maurizio Canavese (TO) tel. 011/9912898 fax .011/
9912730 [email protected] produce/importa:
caravan, camper, semintegrali prezzi da €
42.200 a € 60.600
NUOVA CAMPER
MAROSTICA
Via Val d'Assa, 3 36010 Carrè (VI) tel.
0445.315488 - 315477 fax 0445/316303
[email protected] produce: camper, semintegrali prezzi da € 56.000 a €
132.000
OVERCAR
Via Molinasso, 8 10010 Fiorano Canavese
(TO) tel/fax 0125/612115 [email protected]
www.overcar.it produce: camper, semintegrali prezzi da € 48.480 a 78.900
Via Monte Novegno 5 36010 Zanè (VI) tel.
0445/314500 fax 0445/314514
[email protected] produce: semintegrali prezzi
da € 57.500 a € 81.900
PIONEER
SHARKY
Tiber Coop - Via Vado La Lena, 31 03100
Frosinone tel. 0775/291341 fax 0775/
200422 Produce: caravan. motorcaravan
prezzi da € 52.500 a € 63.000
PILOTE
Camperbusiness-Via Cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da €
48.700 a € 99.800
POSSL
Imp. Ro.AD Via Pierobon 119 35010 Limena (PD) tel. 049/767750
[email protected] produce/importa: camper
RAPIDO
Gest Camp Via Piero Gobetti 9 21013 Gallarate(VA) tel. 0331/776193 fax 0331/
773452 [email protected] www.rapido.fr
produce: semintegrali, motorhome prezzi da
€ 53.100 a € 93.400
RIMOR
Strada per Orneto - Loc. Fosci 53036 Possibonsi (SI) tel. 0577/98851 fax 0577/
988305 www.rimor.it produce: caravan,
camper, motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 29990 a € 69.570
ROLLER TEAM
Loc. Cusona 1 53037 San Gimignano (SI)
tel. 0577/6501 fax 0577/650200
www.rollerteam.it produce: camper,motorcaravan, semintegrali prezzi da € 36.400 a €
53.810
S.G.R.
PAPILLON
N.28 - 20 maggio 2010
Via Laurentina km 23,800 00040 Pomezia
(Roma) tel. 06/91969036 fax 06/91385926
[email protected] produce: camper,motorcaravan,semintegrali prezzi da € 53.000 a €
68.000
Via dell'Industria 6 27020 Trivolzio (PV) tel.
0382.45301 fax 0382.4530550
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali prezzi da € 3334.870 a
43.870
S-LIGHT
Camperbusiness-Via Cava,32 56011 Calci(PI) tel. 339.8407119-050.7846123
[email protected] produce: motorcaravan, semintegrali prezzi da € 37.940 a €
40.050
SOLARIA
Via 1°maggio, 3/C 12023 Caraglio(CN)
tel./fax 0171/817441 [email protected]
produce: camper prezzi da € 38.500 a €
42.200
SUN LIVING
Via S. Maria Goretti 8 30174 Mestre(VE) tel.
041.5350731 fax 041.5349231
[email protected] www.sun-living.com
produce: camper, motorcaravan, semintegrali prezzi da € 33.900 a € 40.900
TOP GROUP
Via Regia,78 SS PD-VE km 392 35010 Busa
di Vigonza(PD) [email protected] tel. 049/
725586 produce: motorcaravan, semintegrali, motorhome prezzi da € 93.500 a € 125.000
V.A.S.
Via Baldanzese,251 50040 Calenzano (FI)
tel. 055/882242 fax 055/8825726
[email protected]
www.vas-motorhome.it produce: semintegrali, motorhome prezzi da € 85.000 a €
358.000
VOLKSWAGEN
autogerma -Viale Gumbert 1 37100 Verona
tel. 045/8091111produce: camper prezzi da
€ 43.270 a 53.707
22
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
Guida agli accessori
LA DIRECTORY DEL CAMPERISTA
» Coleman
» Dimatec
lampade, fornelli e stufe a benzina e gas
accessori tecnici per gas, riscaldamento
e non solo.
» Nova
» Mikitex
verande e tendalini per caravan e cam-
verande per caravan camper ed acces-
» Camping Gaz
sori camping
fornelli, lampade, stufe, torce, borrac-
» Al-ko
ce.......
componentistica ed accessori per telai
per
caravan e camper
» Brunner
accessori tecnici, camping ed outdoor
» Outdoor Italia
» Thetford
» Mirko Magnani
zaini, sacchiletto, bastoncini trek
wc, accessori ed ora anche refrigera-
accessori termici per il camper e la
zione
caravan
» Eurocamping
accessori a gas e componentistica per il
» Garmin
gas
navigatori satellitari
» Dometic
per l'auto, il camper, il trekking......
leader mondiale in refrigerazione ed
accessori, climatizzazione e generatori
di corrente
» Viesa
Sistemi di climatizzazione evaporativa a
12 V
» Conver
accessori campeggio, verande e tende
» Sikura
» Sat-Store
Antifurti, controllo satellitare, sistemi di
sistemi multimediali per mezzi mobili
parcheggio e navigatori
» Moscatelli
» Ecosan
accessori tecnici per wc e sistemi
tavoli seggiole poltrone mobili cucina
igenici
» Garmin
Prodotti di Qualità Superiore per Mo-
gps e navigatori satellitari
torhomes, Caravan di lusso e Camper
Van.
» Yamaha
generatori di corrente portatili
» Fiamma
» Teleco
antenne satellitari e terrestri
» Honda
generatori di corrente portatili
» Waeco
» Vecam
» Sifi
prodotti di qualità ed una scelta sempre
accessori tecnici e ricambi per camper
più vasta
e caravan
» ST.LA.
» U-Flex
accessori tecnici di vario genere
sistemi fotovoltaici, eolici, inverter ed
» Efoy
accessori elettrici correlati
La pila combustibile, il futuro dell'ener-
» Uflex
» Webasto
tecnologie a gasolio
prodotti per fonti di energia rinnovabili.
Fotovoltaico, eolico....
» Vecam
gia nei mezzi mobili.
» Truma
» Ferrino
» GES International
sistemi di riscaldamento ed accessori
accessori tecnici ed innovativi per
» Moove- Moscatelli
camper e caravan
accessori tecnici per il tuo camper
» CBE
componentistica elettrica ed alettronica
per camper e barche
» Beaver Brand
minuterie, accessori, tavoli seggiole,
sacchiletto .......
N.28 - 20 maggio 2010
» NCA Camping
accessori tecnici per camper
23
/LGR$OH[DQGHU
IL SETTIMANALE
FREEPRESS DEL
CAMPERISTA
$UHD$WWUH]]DWD
6RVWD&DPSHU
VXOPDUH
&LUHOOD&6
www.camperpress.info
Edito da DIAPASON
COMUNICAZIONE
Registrato ed iscritto al
ROC (Registro Operatori
della Comunicazione)
n. 18412 del 22/6/2009
Direttore Editoriale
e Responsabile:
Paolo Donato
Redazione e
Collaborazioni:
Maurizio Fontana, Gaspare
Zanini, Sara Bellinelli,
Fabio Lombardi, Max Russo,
Maurizio Valenzi, Michael
Assino
Progetto grafico:
Rosso www.rosso.org
[email protected]
LA VOCE DEI LETTORI
Questa rubrica è a disposizione di tutti per esprimere opinioni, esperienze, lanciare idee,
denunciare fatti e situazioni, chiedere un consiglio. Per nostra scelta e per la tutela della
privacy, non pubblicheremo gli indirizzi e-mail, ma vi chiediamo di fornire sempre e comunque il vostro nome e cognome e la città da cui scrivete.
Nel caso di lamentele, forniremo all’Azienda coinvolta – se interessata- i vostri dati, in
modo che possa mettersi in contatto con voi per risolvere la questione, salva sempre la
possibilità di una risposta sulla rivista. Allegate le eventuali foto in formato jpg con didascalia. SCRIVETECI inviando una e-mail a:
[email protected] info - o un fax ( in orario di ufficio) al numero 09. 840. 13. 360
COMMUNITY Vita da Camperista
Inviateci un resoconto del vostro viaggio più bello, le esperienze più emozionanti vissute
in camper con i vostri cari, una storia nata grazie al camper. Perché avete scelto il camper per il vostro tempo libero e le vacanze, quale emozione vi trasmette questo strumento. Scriveteci, fate partecipi tutti i lettori della vostra esperienza carica di significato.
Inviateci testi e foto via mail a:
[email protected]
Importante MODALITAʼ INVIO MATERIALE A CAMPERPRESS:
Tutti i testi devono essere inviati come file di testo senza foto
(.doc, .txt, .rtf). Inserite le foto .jpg con didascalia in una cartellina
(potete creare una cartellina .zip).
Camperista inesperto,incosciente o con
poca dimestichezza coi numeri?
FOTO
DELLA
SETTIMANA
Sede legale,
Amministrazione,
Redazione:
Contatti
[email protected]
[email protected]
Tel. (++39). 09.840.13.360
Ufficio Marketing
e pubblicità:
[email protected]
cell. 380. 8070600
E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di testi e
foto senza l’autorizzazione
scritta dell’Editore.
Non verranno restituiti manoscritti, foto, video, disegno,
o altro materiale inviato anche
se non pubblicato.
CAMPERPRESS è a disposizione
degli aventi diritto
con i quali non è stato possibile comunicare, nonché per eventuali involontarie omissioni o
inesattezze nella
citazione delle fonti delle illustrazioni e dei brani riprodotti
N.28 - 20 maggio 2010
Diventa fan
di Camper Press
su Facebook
SCOPRIRAI COME È FACILE ED
ECONOMICO RAGGIUNGERE
NUOVI POTENZIALI CLIENTI
24
Scarica

Un Viaggio riuscito a Metà