P R O D OT T I
LINEE
P I E G A R E RU L L A R E TAG L I A R E
Q UA L I T À S V I Z Z E R A C H E C O N Q U I S TA I L M O N D O
piegatrici a bandiera,
profilatrici per grondaie e
linee di taglio.
Esperienza pluriennale
Nel 2001 Kurt Jorns ha
e grande entusiasmo nella
sviluppato insieme al
lavorazione della lamiera
nostro team R&D la prima
e nella costruzione
«Accettiamo
solo incarichi
che sappiamo
di poter eseguire
con la piena
soddisfazione
dei nostri clienti»
di macchine
Kurt Jorns ha fondato la
Jorns AG nel 1973.
Oggi, l’azienda conta circa
65 dipendenti e può volgere
indietro lo sguardo ad una
storia imprenditoriale
ricca di successi. Per
l’entusiasmo nella lavora­
zione della lamiera e nella
costruzione di macchine
che la contraddistingue,
la Jorns AG è riconosciuta
in tutto il mondo come
uno dei leader mondiali per
lo sviluppo, la produzione
e la vendita di piegatrici
a bandiera.
macchina per la doppia
Nel frattempo, alla guida
piega. Da allora, continui
dell’azienda di famiglia
perfezionamenti hanno
è subentrato Marc Jorns,
portato allo sviluppo
della seconda generazione, dell’attuale linea TwinPro,
diplomato (FH) in Business
che non richiede la rota­
Administration.
zione ed il rivoltamento
della lamiera e consente
Insieme alle nostre agenzie
quindi un notevole
indipendenti vendiamo
risparmio di tempo e fatica.
i nostri prodotti in tutto
il mondo.
Il nostro successo si basa
su un’elevata attenzione
alla qualità e sulla nostra
forza d’innovazione.
I nostri sforzi sono mirati
a soddisfare le esigenze
della clientela, integrando
le richieste dei clienti nello
sviluppo dei nuovi prodotti.
È per questo che in tutto
il mondo lattonieri, concia­
tetti e costruttori di capan­
noni si affidano alla qualità
e convenienza delle nostre
3
Costruzione / Montaggio
I componenti costruiti presso la Jorns AG vengono assemblati
e collaudati nella sala di montaggio di proprietà dell’azienda.
Jorns vende e costruisce ogni anno 120 – 180 piegatrici a bandiera.
Per poter soddisfare le esigenze
sempre più complesse della nostra
clientela, impieghiamo metodi
di fabbricazione all›avanguardia:
tecnica laser, robot di saldatura
e centri di lavorazione CNC.
È così che creiamo piegatrici
a bandiera eccezionali per
prestazioni e per durata di vita.
PIEGARE
Eco-Bend è una piegatrice
a bandiera di marca
Jorns, ed è il prodotto
dell’evoluzione del «Model­
lo 77» degli anni ’70. Per la
realizzazione della nuova
costruzione di base sono
state impiegate le tecno­
« La piegatrice
logie più moderne, al fine
a bandiera
di ottenere con il modello
semplice
Eco-Bend una soluzione
da usare per il
economicamente vantag­
professionista »
giosa, ma al tempo stesso
fedele agli alti standard
qualitativi di Jorns.
La macchina è disponibile
in due modelli, per lamiera
d’acciaio con spessore
di 1 mm o di 1,25 mm
(400N/mm2), e nelle
lunghezze 4, 6,4 e 8 metri.
L’incavo misura 1000 mm.
L’azionamento avviene
mediante una moderna
unità idraulica, prodotta in
Svizzera. Montanti e bracci
sono costruiti con rinforzi
interni triangolari, stabili e
saldati.
1
2
4
5
eco - b end
1
5
2
1 Unità idraulica
2 Geometria
L’impianto idraulico è integrato
Tutte le macchine sono dotate
al centro della macchina.
nella lama superiore di una
scanalatura per piega a 180°.
3
La lama inferiore presenta linee
6
di quota da 10, 15, 20, 25 mm.
Supporti lamiera spostabili in
orizzontale ed in verticale.
7
piegare
L’Eco-Bend è montata su
un telaio di base e dotata
« La linea della
EcoBend può
essere integrata
in un secondo
tempo con le
opzioni desiderate – senza alcun
problema »
del necessario materiale
di livellamento e fissaggio.
Grazie all’interfaccia
intuitiva del programmatore
Eco100, montato su un
braccio girevole per
la massima ergonomia di
utilizzo, soddisfa tutti
i requisiti di base di una
piegatrice a bandiera.
Come dotazione opzionale
è possibile installare sul
modello base un sistema
di battute di riscontro, una
taglierina e un programma­
tore con opzioni avanzate.
3
3.1
4
5.1
5.2
3 Sistema di battuta
3.1 Angolare a molla
4 Taglierina SL / Taglierina SH
5.1 Eco100
5.2 Programmatore OP 3100
mod. 11
Gli angolari ribaltabili possono
Tutte le piegatrici a bandiera
Programmatore semplice con
a 2 assi controllati
Il sistema di battuta automatico
essere convertiti facilmente
possono essere dotate di una
manopola per regolazione
Programmatore semplice
mod. 11 è dotato di serie di
in battute di riscontro speciali con
taglierina SL per lamiera d’acciaio
dell’angolo di piegatura. La lama
con nove programmi di piega.
angolari ribaltabili. Il sistema
meccanismo a molla.
dello spessore di 1,5 mm oppure
piega e la lama superiore possono
è dotato di un meccanismo di
Range di misurazione
di una taglierina SH (figura)
essere comandate con il pedale
sicurezza che si solleva in caso
10 –1000 mm.
per spessore lamiera di 1 mm.
oppure mediante i tasti funzione.
di pericolo di incastro.
Range di misurazione
20 – 1000 mm.
6
7
6 Sicurezza della macchina
7 Comando a pedale
Tutte le macchine sono dotate
Con doppia funzione, consente
di un sistema laser multibeam
di operare in modo rapido e
(raggio multiplo) che rileva in
semplice per tutta la lunghezza
anticipo un potenziale pericolo
della macchina. Il pedale di
durante la chiusura. Le macchine
consenso per il secondo opera­
sono dotate inoltre di un sistema
tore è uno standard di sicurezza
di arresto d’emergenza su
nelle macchine Jorns.
tutta la lunghezza.
7
5.3
Typo
Eco-Bend
LunCapacità di piegatura
Inox Alluminio
ghezza Accialo
1
⁄2 duro
V2A
St-40
utile
400 N/mm2
100
5.3 Programmatore CNC800
con schermo touch screen,
con display TFT 15" a colori,
software di grafica e calcolo
automatico della sequenza
di piega. Può essere collegato
in rete per la diagnostica in
remoto.
600 N/mm2
Montati /
Bracci
Bielle
Cilindri
piega
Peso
220 N/mm2
mm
mm
mm
mm
Qtà / Typo
Qtà
Qtà
kg
6400
1,00
0,50
1,50
4 / EB
4
2
2500
100
8000
1,00
0,50
1,50
6 / EB
6
3
3500
125
4000
1,25
0,60
1,50
3 / EB
4
2
2100
125
6400
1,25
0,60
1,50
5 / EB
5
3
2800
125
8000
1,25
0,60
1,50
7 / EB
7
4
3800
Con riserva di modifiche e integrazioni dell’esecuzione e delle funzioni!
base alle sue necessità.
« La gamma
L’impianto può quindi
Jorns-Line
essere dotato a richiesta
è l’espressione
compiuta della
nostra grande
Le attuali serie Norma-
di programmatore CNC,
Le macchine sono dispo­
Line, Maxi-Line e Super-
battuta di riscontro,
nibili nelle lunghezze 4, 6,4,
Line sono il prodotto di una taglierina, regolazione
8, 10 e 12,2 m.
del nostro
costante evoluzione,
idraulica dello spessore
Sono in grado di lavorare
know-how
nella quale siamo stati
lamiera, regolazione dello
lamiere di acciaio fino
guidati in primo luogo dalle
spessore lamiera e regola­
ad uno spessore di 3 mm
esigenze sempre più com­
zione bombatura su ogni
(400 N/mm2). L’incavo
esperienza,
tecnologico
e della
costante ricerca
di soluzioni
d’avanguardia »
plesse della nostra clientela. singolo braccio oppure
La struttura modulare
regolazione per risvolto (per
della piegatrice a bandiera
ottenere il risvolto aperto
consente al cliente di
desiderato).
misura 1000 / 1250 mm.
configurare la macchina in
2.1
2.2
2
3/4
2.1 Taglierina SL / 2.2 Taglierina SL3
Tutte le piegatrici a bandiera possono essere dotate di una taglierina SL
per lamiera d’acciaio dello spessore di 1,5 mm oppure di una taglierina
SL3 per spessore lamiera di 3 mm.
I sistemi di taglio sono dotati di un sistema di monitoraggio multibeam
(raggio multiplo) e di un meccanismo di sicurezza.
piegare
9
1.1 Sistema di battuta mod. 11
1.2 Angolare a molla
1.3 Sistema di battuta
Il sistema di battuta automatico
Gli angolari ribaltabili standard
mod. 11, conico
mod. 11 è dotato di serie di ango­
possono essere convertiti
Un’unità aggiuntiva di arresto
lari ribaltabili.. Il sistema è dotato
facil­mente in battute di riscontro
indipendente e dotata di dito
di un meccanismo di sicurezza
speciali con meccanismo
per la battuta di riscontro;
di sgancio che si solleva in caso
a molla. Range di misurazione
può essere programmata
di pericolo di incastro. Range
10 –1000 / 1250 mm.
con il programmatore e serve
di misurazione 20 –1000 / 1250 mm.
1
per piegare profili conici.
1.1
1.2
1.3
3
4
5
5
2.3
2.4
2.3 Profilatore a rulli per
2.4 Sicurezza della taglierina
3 Regolazione dello spessore
4 Regolazione per spessore la-
5 Regolazione per risvolto
profili
I sistemi taglierina e profilatore a
lamiera RH
miera e regolazione bombatura
UV
Il carrello della taglierina serve
rulli sono dotati di un sistema di
Serve per compensare lamiere di
su ogni singolo braccio OV
Questa regolazione consente la
contemporaneamente come
monitoraggio multibeam (raggio
spessore diverso. Lo spessore la­
Questa regolazione consente di
chiusura uniforme del risvolto
supporto per il profilatore a rulli.
multiplo) e di un meccanismo di
miera può essere programmato con
spostare singolarmente ciascun
per tutta la lunghezza della
Sono disponibili profilatori a rulli
sicurezza.
il programmatore. La regolazione è
braccio della piegatrice bandiera, in
macchina. La regolazione può
idraulica.
modo da avere una piega lineare su
essere programmata con il pro­
tutta la lunghezza.
grammatore.
per profili orizzontali e verticali.
piegare
Le nostre piegatrici a ban­
diera sono montate su
un telaio di base e dotate
triangolari, stabili e saldati.
del necessario materiale
di livellamento e fissaggio.
L’azionamento avviene
di un’interfaccia intuitiva
unità idraulica. Caratteri­
« Tolleranze
stiche come comando pro­
minime
porzionale di velocità, lama
una facile
sostituzione
di tutte le singole
parti »
diera vengono fornite
con programmatori dotati
mediante una moderna
garantiscono
Le nostre piegatrici a ban­
superiore con precarico,
protezione contro i sovrac­
carichi, cilindro piega con
ammortizzazione e valvole
di arresto automatiche
e montati su un pulpito
mobile per un utilizzo
comodo e semplice.
I clienti possono richiedere
in base alle proprie esi­
genze una macchina con
programmatore semplice
a 2 assi controllati OP3100
(per scoppio tubi) fanno
o con programmatore
parte già da tempo della
nostra dotazione standard.
Montanti e bracci sono
costruiti con rinforzi interni
di nuova generazione
CNC800 dotato di schermo
touch screen.
6
8
7
10
6
7.1
7.2
8.1
6 Geometria
7.1 / 7.2 Snodi a biella
8.1 Programmatore OP
Tutte le macchine vengono fornite
La lama piega è montata su snodi a biella, di dimensioni diverse
3100 a 2 assi controllati
con lama segmentata avvitata.
a seconda del modello di macchina.
Programmatore semplice con
Il tavolo di piegatura ribassato offre
I perfetti rapporti di leva garantiscono pieghe ben fatte e senza graffi
nove programmi di piega.
molti vantaggi per la realizzazione
sulla superficie della lamiera.
dei profili. Supporti lamiera
spostabili in orizzontale e in verticale.
Mod.
Norma-Line*
Maxi-Line
Super-Line*
Typo
Lun­
Capacità di piegatura
Montanti
Alluminio
ghezza Accialo
1
⁄2 duro
St-40
V2A
utile
Bielle
Cilindri
piega
Peso
(Versione
con incavo
400 N/mm2
600 N/mm2
220 N/mm2
mm
mm
mm
mm
Qta / Typo
Qta Qta
ca. kg
100
 6400
1,00
0,60
1,50
  4 / L
 4  2
 4000
100
 8000
1,00
0,60
1,50
  6 / L
 7  3
 5200
125
 4000
1,25
0,80
2,00
  3 / L
 4  2
 3100
125
 6400
1,25
0,80
2,00
  5 / L
 5  3
 4700
125
 8000
1,25
0,80
2,00
  7 / L
 7  4
 6500
125
10000
1,25
0,80
2,00
  8 / L
 9  5
 7500
125
12200
1,25
0,80
2,00
10 / L
11
 6
 8700
150
 4000
1,50
1,00
2,50
  4 / L
 5  3
 4300
150
 6400
1,50
1,00
2,50
  6 / L
 7  4
 5600
150
 8000
1,50
1,00
2,50
  8 / L
 9  5
 7000
150
10000
1,50
1,00
2,50
  10 / L
11
 6
 8600
1250 mm)
150
12200
1,50
1,00
2,50
12 / L
13
 7
10800
200
 3000
2,00
1,50
3,00
  4 / M
 5
 3
 4500
200
 4000
2,00
1,50
3,00
  5 / M
 6  4
 5800
200
 6400
2,00
1,50
3,00
  6 / M
 7  5
 7300
200
 8000
2,00
1,50
3,00
  8 / M
 9  7
 9200
200
10000
2,00
1,50
3,00
10 / M
11
 9
11700
200
12200
2,00
1,50
3,00
12 / M
13
11
13700
300
 3000
3,00
2,00
4,00
  4 / S
 4
 4
 5700
300
 4000
3,00
2,00
4,00
  5 / S
 5
 5
 6800
300
 6400
3,00
2,00
4,00
  7 / S
 7
 7
 9800
300
 8000
3,00
2,00
4,00
10 / S
10
10
12500
300
10000
3,00
2,00
4,00
12 / S
12
12
15100
300
12200
3,00
2,00
4,00
15 / S
15
15
18000
11
Con riserva di modifiche e integrazioni dell’esecuzione e delle funzioni!
* Super-Line/Norma-Line disponibile anche con incavo da 1000 mm.
8.2
8.3
9
10.1
10.2
8.2 Programmatore CNC800
8.3 Programmatore portatile
9 Unità idraulica
10.1 Sicurezza della macchina
10.2 Comando a pedale
con schermo touch screen,
Il programmatore portatile consente
L’unità idraulica è dotata di
Tutte le macchine sono dotate
Con doppia funzione, consente
display TFT 15" a colori,
di definire sul cantiere le caratteri­
valvola di sicurezza con controllo
di un sistema laser multibeam
di operare in modo rapido e
software di grafica e calcolo
stiche del pezzo da realizzare
della posizione. Come dotazione
(raggio multiplo) che rileva in
semplice per tutta la lunghezza
automatico della sequenza
quali profilo, qualità del materiale,
opzionale può essere installata
anticipo un potenziale pericolo
della macchina.
di piega. Può essere collegato
colore, quantità ecc. I dati vengono
l’unità idraulica Super-HighSpeed
durante la chiusura. Le macchine
Il pedale di consenso per il
in rete per la diagnostica
inviati direttamente alla macchina
che vanta una velocità superiore
sono dotate inoltre di un sistema
secondo operatore è uno
in remoto.
o a un server predefinito premendo
del 20 %.
di arresto d’emergenza su tutta
standard di sicurezza nelle
la lunghezza.
macchine Jorns.
un pulsante.
CONVENIENZA NELLA DOPPIA PIEGA
1.1
1.2
1.3
La doppia piega è, grazie
alla sua convenienza
economica, un’importante
« La TwinPro
garantisce
convenienza,
flessibilità
e sicurezza »
tendenza nella lavorazione
di lamiere. La TwinPro si
basa su una tecnologia di
1 Pinze pneumatiche
Ciascuna unità comprende una pinza combinata pneumatica. La lamiera piatta può essere portata in
battuta fino a una posizione di arresto minima di 15 mm (in modalità completamente automatica) o 11 mm
piegatura che consente
(in modalità semiautomatica). Possono essere afferrati pezzi in lamiera piegata con un’altezza del bordo fino
di soddisfare le esigenze
a 25 mm. Oltre che per le misure corte della battuta, il sistema contempla anche una misura massima di
più elevate ed è destinata
battuta di 1150/1300 mm ad una velocità di 250 mm/sec.
a diventare il modello da
seguire. La struttura modu­
lare della TwinPro consente
al cliente di configurare e
automatizzare la macchina
in base alle sue necessità.
L’impianto può essere
dotato all’occorrenza di un
sistema di pinza completa­
mente automatico (pneu­
matico o idraulico) o di
un sistema di battuta auto­
matico mod. 11.
Una vasta scelta di opzioni
consente all’utente di
configurare l’impianto
a piacimento.
T W I N P RO
2.1
2.2
3
4
5
2 Pinze idrauliche
3 Sistema di battuta mod. 11
4 Pinza per pezzo corto
5 Battuta conica
Ciascuna unità comprende una pinza idraulica e una pinza prensile.
Con il sistema di battuta mod. 11
Consente di serrare ad angolo
Indipendentemente dal sistema
La lamiera piatta può essere portata in battuta fino a una posizione
la macchina per la doppia piega
retto pezzi in lamiera corti
di battuta e pinza scelto,
di arresto minima di 25 mm (in modalità completamente automatica)
può essere utilizzata come
a partire da una lunghezza
l’impianto può essere dotato di
o 17 mm (in modalità semiautomatica). Possono essere afferrati
impianto semiautomatico.
di 70 mm (comando idraulico)
una battuta supplementare per
pezzi in lamiera piegata con un’altezza del bordo fino a 40 mm.
Gli angolari ribaltabili possono
o 142 mm (comando pneumatico).
creare profili conici in modalità
Il sistema contempla anche una misura massima di battuta
essere spostati per tutta la
semiautomatica o completa­
di 1150 / 1300 mm e si muove a una velocità di 250 mm / sec.
lunghezza di lavoro.
mente automatica.
Corsa 25 – 1150 / 1300
mm (con angolare a molla
10 – 1150 / 1300 mm).
13
5
4
7
1/2/3
6.1
6.1
6.2
7
6.2
6 Vista in sezione delle lame di piega
7 Precarico della lama piega
Grazie all’impiego di una lama piega superiore e di una lama piega
Questa regolazione consente
inferiore non è più necessario girare e invertire la lamiera,
di regolare singolarmente
con conseguente riduzione sostanziale dei tempi di produzione.
ciascuna sezione di braccio
Mentre una lama piega lavora, l’altra può essere portata ad un massimo
della piegatrice a bandiera,
di 295 mm fuori dall’area di piegatura. In questo modo viene a crearsi
in modo da avere una piega
lo spazio necessario per la lavorazione.
lineare su tutta la lunghezza.
CONVENIENZA NELLA DOPPIA PIEGA
8.1
Grazie alla piegatura posi­
tiva / negativa con due lame
piega, TwinPro è più flessi­
Programmatore CNC8000 Twin
bile e lavora a velocità mul­
•S
chermo touch screen 17" TFT,
display a colori con diagonali
tiple rispetto alle piegatrici
« Il programma­
tore CNC8000
è semplice
da programmare
e rappresenta
un punto di forza
significativo
della macchina »
visibili di 425 mm
a bandiera tradizionali. Non La TwinMatic-Pro, com-
•7
assi CNC (lama superiore,
è più necessario l’impiego
pletamente automatica,
lama piega superiore e inferiore,
di personale ausiliario.
e la TwinBend-Pro, semi-
spostamento lama piega inferiore
Proprio nel settore della
automatica, trovano im­
piegatura industriale sono
piego proprio in questo
determinanti i costi unitari.
campo. Entrambe le mac­
Le elevate spese per la
chine sono disponibili nelle
manodopera diminuiscono
lunghezze 4, 6,4, 8, 10 e
spesso il profitto di com­
12,2 m. Sono in grado di
messe potenzialmente
lavorare lamiere di acciaio
lucrative. Questo vale
fino ad uno spessore
• Tecnologia Ethernet avanzata
soprattutto nel caso della
di 3 mm (400 N/mm2).
•C
ollegamento in rete per
lavorazione di pezzi parti­
L’incavo misura
e superiore, regolazione raggio,
battuta di riscontro)
8.1 Creazione del disegno
Con il software di disegno è
possibile creare tutti i profili in
modo semplice e veloce:
il pezzo da lavorare viene
progettato passo per passo
sul display o sul monitor di un
PC esterno. I dati importanti
quali sviluppo lamiera, angolo
di piegatura, raggio, battuta
•S
oftware esterno
di riscontro, spessore lamiera
di programmazione
• Modulo di servizio e diagnostica
• Memoria USB-Flash
•R
AM 1 GB e unità a stato solido
e qualità della lamiera vengono
richiesti automaticamente
dal programma.
SSD 32 GB
•A
ggiornamento software senza
sostituzione dell’hardware
diagnostica in remoto
colarmente lunghi e pesanti 1150 / 1300 mm.
con molti cambi piega.
Typo
TwinPro
Lunghezza
Capacità di piegatura
Montanti / Cilindri
Inox Alluminio Bracci
Accialo
utile
piega
1
⁄2 duro
V2A
St-40
400 N/mm2
125
600 N/mm2
TwinMatic-Pro
TwinBend-Pro
Peso
Pinza
(consigliata)
Battuta di riscontro incl. angolare
a molla
(consigliata)
220 N/mm2
mm
mm
mm
mm
Qtà
Qtà
kg
Qtà
Qtà
 3200
1,25
0,80
1,50*
 2
 4
 3700
 2
4
125
 6400
1,25
0,80
1,50*
 4
 8
 7400
 4
4
125
 8000
1,25
0,80
1,50*
 5
10
 9250
 5
4
125
10000
1,25
0,80
1,50*
 6
12
11100
 6
6
125
12200
1,25
0,80
1,50*
 8
16
14800
 8
6
150
  4000
1,50
1,00
2,00*
 3
 6
 5500
 3
4
150
 6400
1,50
1,00
2,00*
 5
10
 9250
 4
4
150
 8000
1,50
1,00
2,00*
 7
14
10950
 5
4
150
10000
1,50
1,00
2,00*
 8
16
14800
 8
6
6
150
12200
1,50
1,00
2,00*
10
20
18500
 9
200
  4000
2,00
1,50
3,00
 4
 8
 8300
 3
4
200
 6400
2,00
1,50
3,00
 6
12
12700
 5
4
200
 8000
2,00
1,50
3,00
 8
16
15800
 6
4
200
10000
2,00
1,50
3,00
 9
18
18300
 8
6
200
12200
2,00
1,50
3,00
12
24
24200
11
6
300
  4310
3,00
2,00
4,00
 4
 8
13000
 3
4
300
  6410
3,00
2,00
4,00
 6
12
18000
 5
4
300
  8510
3,00
2,00
4,00
 8
16
26000
 7
4
300
10610
3,00
2,00
4,00
10
20
30000
 9
6
300
12710
3,00
2,00
4,00
12
24
36000
11
6
* La capacità di piegatura per l’alluminio può essere aumentata di +0,5 mm mediante l’impiego della regolazione dello spessore lamiera.
Con riserva di modifiche e integrazioni dell’esecuzione e delle funzioni! 8.2
8.3
8.4
8.5
8.6
8.2 Indicazione di stato /
8.3 Modo Automatico / 8.4 Archivio
8.5 Modo Schizzo
8.6 Programmatore
Funzionamento manuale
Simulazione della lavorazione
Il programmatore CNC8000 fun­
La modalità Schizzo semplifica
portatile
È possibile controllare tutti
Dopo aver progettato il profilo viene
ziona su piattaforma Windows. Ciò
ulteriormente la creazione del
Il programmatore portatile con­
gli ingressi e le uscite.
simulata la sequenza di piegatura
consente di memorizzare i profili
profilo direttamente sul program­
sente di definire sul cantiere
La piegatrice Twin può
proposta, così come risulta dal
in cartelle strutturate nel modo
matore con schermo touch screen.
le caratteristiche del pezzo da
funzionare anche nella
calcolo automatico della sequenza
preferito. Il programma offre inoltre
realizzare quali profilo, qualità
modalità manuale.
di piega. L’eventualità di una
la possibilità di cercare e di aprire
del materiale, colore, quantità
collisione viene segnalata.
i profili secondo criteri predefiniti.
ecc. I dati vengono inviati
direttamente alla macchina o a
un server predefinito premendo
un pulsante.
15
8
9
9
9
10
9 Regolazione dello spessore
10 Taglierina SL e SL3
lamiera RH
Tutti gli impianti possono essere dotati
Serve per compensare lamiere
di una taglierina SL per lamiera d’ac­
di spessore diverso. Lo spessore
ciaio dello spessore di 1,5 mm oppure
lamiera può essere programmato
di una taglierina SL3 per spessore
con il programmatore. La rego­
lamiera di 3 mm. Il carrello della taglie­
lazione è idraulica. Aumenta la
rina serve contemporaneamente come
capacità di piegatura di +0,5 mm
supporto per il profilatore a rulli.
per l’alluminio. Standard a partire
I sistemi sono dotati di un sistema di
da TwinPro­200/300.
monitoraggio multibeam (raggio multi­
plo) e di un meccanismo di sicurezza.
RULLARE
La profilatrice per grondaie
di Jorns AG è la soluzione
ottimale per la produzione
« La soluzione
economicamente
vantaggiosa
per la produzione
di grondaie
di grondaie e curvature in
diverse forme e lunghezze.
A seconda della forma
di esecuzione, l’impianto
è progettato per la lavora­
standard
zione di materiale fino ad
e speciali »
uno spessore di 1,25 mm
(lamiera di rame) e una
lunghezza fino a 10 metri.
È già prevista l’eventuale
integrazione in una linea di
produzione completamente
automatica.
1
2
1
3
4.1
4.2
1 Tre rulli
2 Precarico
3 Tavolo di appoggio
4.1 Sistema di battuta mod. RM
4.2 Sistema di battuta
Tre rulli ∅ 40 mm azionati con
Il precarico degli alberi in corri­
Tutte le macchine sono dotate
Questo semplice sistema di
mod. 11
motore sincrono consentono
spondenza del punto di supporto
di supporti lamiera estraibili.
battuta consente di posizionare
Il sistema di battuta mod. 11
di ottenere curvature strette e
consente di regolare con precisione
con precisione il materiale grezzo.
è dotato di serie di angolari
ravvicinate.
i due alberi inferiori rispetto all’al­
ribaltabili.
bero superiore. Questa regolazione
Il sistema è dotato di un
consente di ottenere una curvatura
meccanismo di sicurezza che
uniforme per tutta la lunghezza
si solleva in caso di pericolo
di lavorazione.
di incastro.
17
3
P RO F I L AT R I C E
P E R G RO N DA I E
4
2
RULLARE
La profilatrice per grondaie
RM di Jorns si distingue
per la sua precisione e
accuratezza di ripetibilità.
Appositi servomotori ga­
rantiscono un azionamento
« Rullatura
del più alto livello
grazie
a servomotori
di ultima
generazione»
ad alta precisione della
chiusura della lama supe­
riore e dei rulli. I montanti
sono costruiti con rinforzi
interni triangolari, stabili
e saldati, che assicurano
una base solida e di qualità
adeguata. Le nostre profila­
trici per grondaie vengono
fornite complete di pro­
grammatore CNC800RM,
dotato di un’interfaccia
intuitiva e montato su un
pulpito mobile per un
utilizzo comodo e semplice.
Typo
Lunghezza
Profilatrice
utile
per
grondale
mm
Capacità di piegatura
Rame Alluminio St-40
1
⁄2 duro
220 N/mm2
220 N/mm2
400 N/mm2
mm
mm
mm
Montanti
Incavo
Angolari
ribaltabili
RM
Qtà mm
Qtà
100
 4000
1,00
1,00
0.80
2
750
3
100
 6400
1,00
1,00
0.80
3
750
4
100
 8000
1,00
1,00
0.80
4 750
4
100
10000
1,00
1,00
0.80
5
750
6
125
 4000
1,25
1,25
1,00
3
750
3
125
 6400
1,25
1,25
1,00
4
750
4
125
 8000
1,25
1,25
1,00
5
750
4
125
10000
1,25
1,25
1,00
6
750
6
Con riserva di modifiche e integrazioni dell’esecuzione e delle funzioni! 19
9
8
6
6
7
8.1
8.2
9
6 Sicurezza dei rulli
7 Comando a pedale
8 Tavolo abbassabile
9 Programmatore
Il sistema di rulli è dotato di un
Con doppia funzione, consente di
Su richiesta l’impianto viene fornito di tavolo abbassabile a comando
CNC800RM con schermo
sistema laser multibeam (raggio
operare in modo rapido e semplice
pneumatico, che consente di inserire e rullare lamiere già profilate verso
touch screen
multiplo) che rileva in anticipo
per tutta la lunghezza della mac­
il basso.
Display TFT 15" a colori,
un potenziale pericolo durante
china. Il pedale di consenso per il
battuta di riscontro posteriore
la chiusura.
secondo operatore è uno standard
e software di grafica. Può
di sicurezza nelle macchine Jorns.
essere collegato in rete per la
diagnostica in remoto.
ACCESSORI
Solo se l’area circostante è
ben organizzata, è possibile
sfruttare in modo ottimale
« L’organizzazione
intorno
alla macchina
è un fattore
importante per
le potenzialità delle mac­
chine moderne e facilitare
il lavoro dell’operatore.
Se la movimentazione dei
pezzi è resa semplice,
lavorare in modo
anche il lavoro con le pie­
efficiente »
gatrici a bandiera sarà più
sicuro e rapido.
1
2
3
2+3 Tavolo di trasporto
4 bracci per tavolo possono essere
avvicinati alla macchina mediante
comando a pedale, per trasportare
la lamiera alla macchina in modo
semplice. 2000 × 1200 mm × 1045,
estensione 800 mm. Per macchine
più lunghe è possibile accostare
più tavoli da 2 metri ciascuno
e comandati singolarmente.
1 Tavolo di trasporto
Il tavolo di trasporto è dotato di
guide in plastica per impedire che
la lamiera possa graffiarsi. Il tavolo
ha una portata max. di 2 tonnellate
di lamiera, i bracci estraibili
possono portare ciascuno 50 kg.
TAG L I A R E
Tavolo di taglio ZST
Con base stabile, pannello di tru­
ciolato (resina fenolica), battuta.
Il tavolo è mobile ed è dotato di
rotelle con freno. Disponibile
nelle lunghezze 4, 6, 8 m e nelle
larghezze 1000 e 1250 mm.
Taglierina da tavolo HTS
Con supporto girevole per ruotare
la taglierina e allontanarla dalla
superficie del tavolo. Disponibile
nelle larghezze 1000 e 1250 mm.
Capacità di taglio:
acciaio St­40 1,0 mm, inox 0,6 mm,
alluminio 1,5 mm.
21
H T S
Z S T
1
2
3
1 Uso
Il carrello della taglierina viene tirato
comodamente da un’estremità
all’altra del tavolo impugnando una
leva prolungata.
Un premilamiera impedisce alla
lamiera di muoversi.
2 Esecuzione
La taglierina HTS nelle versioni da
1000 mm e 1250 mm può essere
montata a destra e a sinistra della
macchina.
3 Qualità
L’impiego di materiali pregiati
e la precisione della manifattura
assicurano una vita lunga della
taglierina HTS di Jorns.
S VO L G I TO R I L I N E E D I TAG L I O R I AV VO L G I TO R I
Le linee di taglio di Jorns
si distinguono per i tempi
ridotti di preparazione e
cambio lavoro, che le
rendono particolarmente
« Un Servizio
di Assistenza
Clienti
organizzato su
scala mondiale,
con tecnici
di grande
competenza,
assicura
un montaggio,
1 Aspo svolgitore
2 Linea di taglio
Aspo svolgitore con regolazione
Linea di taglio della serie Mini
di frequenza della serie Mini Service
Service Center MSC, disponibile
le produzioni in serie.
Center MSC, concepito per nastri
per nastri di larghezza 1250 mm
Il Mini Service Center MSC
di lamiera di 1250 mm, 1500 mm
e 1500 mm per lamiera di acciaio
adatte sia per i continui
cambi di produzione che per
e per una portata di 5000 kg.
(400 N/mm2) con spessore
Campo di impiego ottimale per
di 1,25 e 1,5 mm.
ottimale, la più economica
lamiera di acciaio (400 N/mm2)
La linea di taglio può essere
e professionale: lo conferma
con spessore max. di 1,5 mm.
configurata a scelta senza unità
Il coil di lamiera viene messo in
spianatrice ovvero con 5 o 7 rulli di
tensione manualmente mediante
spianatura. L’impianto funziona a
di clienti soddisfatti, che
una manovella. Due scudi laterali
35 m/min. al centro, in modo tale da
ci ricompensa di tutti gli
consentono di svolgere il coil in
ottenere una distribuzione ottimale
modo ottimale. La velocità standard
degli sforzi di taglio. Le lame
di 35 m/min. può essere regolata
possono essere serrate meccani­
tramite albero ballerino.
camente e regolate manualmente
rappresenta la soluzione
il numero sempre crescente
una formazione
sforzi investiti nel lavoro di
e un’assistenza
sviluppo.
in modo rapido in funzione della
altamente
professionali »
Accessori:
larghezza desiderata del nastro,
Un carrello di carico a forma di
larghezza di taglio minima 70 mm.
3
prisma, con azionamento idraulico,
utilizzabile universalmente su
Accessori:
tutte le serie e con portata max.
Portalamina, lame aggiuntive.
di 5000 kg, completa l’offerta. Lo
spostamento del carrello nonché la
regolazione dell’altezza avvengono
idraulicamente. La costruzione
speciale consente di avere
un’altezza d’ingombro ridotta.
3
4
4 Avvolgitore
3 Aspo avvolgitore
Aspo avvolgitore della linea Mini
La velocità di avvolgimento di 35 m/min. è raggiunta mediante
di sfridi di lavorazione
Service Center MSC, disponibile
azionamento elettrico ed è regolata da un albero ballerino. Lo spessore
con disposizione a gradini
per nastri di larghezza 1250 mm
max. delle lamiere di acciaio (400 N/mm2) che possono essere avvolte
e motore elettrico centrale.
e 1600 mm e con portata max. di
con l’aspo avvolgitore Jorns è 1,5 mm.
Azionabile tramite astina
di comando. Larghezza max.
5000 kg.
I nastri di lamiera vengono frenati
Accessori:
mediante un freno pneumatico
Un carrello di scarico a forma di prisma, con azionamento idraulico,
con feltro e avvolti ben tesi
utilizzabile universalmente su tutte le serie e con portata max. di 5000 kg,
mediante l’aspo avvolgitore. I dischi
completa l’offerta. Lo spostamento del carrello nonché la regolazione
separatori assicurano che i nastri
dell’altezza avvengono idraulicamente. La costruzione speciale consente
di lamiera non si spostino durante
di avere un’altezza d’ingombro ridotta.
l›avvolgimento. Larghezza minima
avvolgibile del nastro: 75 mm.
nastro: 25 mm.
2
23
1
Max. spessore lamiera lavorabile
Modello
Alberi
Lama
di taglio di taglio
X
X
Copia
lame
Larghezza nastro 1250
Acciaio Alluminio
1
⁄2 duro
Inox
St-40
Larghezza nastro 1500
Acciaio Alluminio
1
⁄2 duro
St-40
Inox
400 N/mm2
600 N/mm2
400 N/mm2
220 N/mm2
600 N/mm2
mm
mm
mm
•
•
1,25
1,75
0,75
•
•
1,50
2,00
1,00
•
•
220 N/mm2
mm
mm
Qtà
mm
mm
mm
MSC 125
100
152
5
1,25
1,75
0,75
MSC 125
140
202
5
MSC 150
140
202
5
1,50
2,00
1,00
Unità di spianatura
R5
R7
5 Alberi
di spianatura
7 Alberi
di spianatura
Con riserva di modifiche e integrazioni dell’esecuzione e delle funzioni!
Larghezza di lavorazione continua superiore a larghezza del nastro.
M S C
Algeria
Sarl SOUDETOLE
DZ-ALGERIE
Tel. +213 24 88 03 19
[email protected]
America (USA), Canada,
Messico, Caraibi
Metalforming Inc.
USA-Peachtree City, GA 30269
Tel. +1 770 631 0002
[email protected]
www.metalforming-usa.com
Australia
Acra machinery P/L
AU-Melbourne
Tel. +61 3 97 94 66 75
[email protected]
www.acra.com.au
Austria
(exkl. Vorarlberg)
AustroDach
HandelsgesmbH & Co KG
AT-4300 St. Valentin
Tel. +43 7435 5110
[email protected]
www.austrodach.at
Belgio, Lussemburgo,
Francia settentrionale
D.A.C. Machines NV
BE-8800 Roeselare
Tel. +32 51 24 33 55
[email protected]
www.dacmachines.be
Bosnia, Croazia, Serbia,
Macedonia
MAREX ZAGREB D.O.O.
HR-53270 Senj
Tel. +385 1 6198 446
[email protected]
www.marex.com.hr
Finlandia
Noritek Oy
FI-01510 Vantaa
Tel. +358 10 386 83 00
[email protected]
www.noritek.fi
Francia
Tyma Diffusion
FR-71880 Chatenoy le Royal /
Chalon sur Saone
Tel. +33 385 450 450
[email protected]
tymadiffusion.com
www.tymadiffusion.com
Francia
S-M-T Savoie-Metal-Toiture
FR-74410 Saint-Jorioz
Tel. +33 450 68 59 60
[email protected]
www.savoie-metal.fr
Italia
Alpewa GmbH/srl.
IT-25017 Lonato del Garda (BS)
Tel. +39 030 206 1781
[email protected]
www.alpewa.it
Russia
FOST
RU-107023, Moscow
Tel +7 495-280-08-32
[email protected]
www.nppfost.ru
Germania
Maschinen Stockert
Grosshandels GmbH
DE-85662 Hohenbrunn
Tel. +49 810 28 94 0
[email protected]
www.maschinen-stockert.de
Nuova Zelanda
Scott Machinery Limited
NZ-Christchurch
Tel. +64 3 349 22 66
[email protected]
www.scottmachinery.co.nz
Slovenia
Marex d.o.o.
SI-1290 Grosuplje
Tel. +386 1 788 83 50
[email protected]
www.marex.si
Paesi Bassi
Flevo Trading
NL-3899 BR Zeewolde
Tel. +3136-5223975
[email protected]
www.flevotrading.nl
Spagna
SUPRAFORM, S.L.
ES-08780 Pallejà
BARCELONA
Tel. +34 93 663 13 00
[email protected]
www.supraform.net
Grecia
Reimport Repanis Ltd.
GR-15122 Athen
Tel. +30 210 28 51 996
[email protected]
www.re-import.gr
Inghilterra
I - Mach Ltd.
GB-NN6 0NF Northampton
Tel. +44 160 48 10 872
[email protected]
www.i-mach.co.uk
Polonia
Polteknik Ltd. Sp. z.o.o.
PL-80-297 Banino
Tel. +48 58 684 8635
[email protected]
www.polteknik.pl
India
APT Precision Technologies
IN-Pune 411051
Tel. +91 985 00 82860
[email protected]
www.aptprecision.in
Portogallo
Resiper Comércio de Máquinas
e Acessórios Industriais Lda.
PT-3740-339 Sever de Vouga
Tel. +351 234 555 189
[email protected]
www.resiper.biz
Irlanda
Lister Machine Tools Ltd.
IE-Dublin 12
Tel. +353 1 450 88 66
[email protected]
www.listermachinetools.com
Repubblica Ceca
Fawi spol. s.r.o.
CZ-147 00 Praha 4
Tel. +42 02 41 431 045
[email protected]
www.fawi.cz
Irlanda del Nord
Lister Machine Tools (NI) Ltd.
NI-Belfast BT12 6HP
Tel. +44 28 9066 3804
[email protected]
www.listermachinetools.com
Repubblica Slovacca
MT-MONT s.r.o
SK-82107, Bratislava
Tel. +421 911 704426
[email protected]
www.mtmont.eu
Israele
G.M.T.
Greenberg-Machine Tools Ltd.
IL-Tel Aviv 65117
Tel. +972 356 00 631/56 60 284
[email protected]
www.gmtweb.co.il
Romania
SC Euro Tehnics Srl
RO-550245 Sibiu
Tel. +40 269 235 511
[email protected]
www.eurotehnics.ro
Svezia
Belano Maskin AG
SE - 44118 Alingsas
Tel. +46 322 15 940
[email protected]
www.belano.se
Svizzera
Austria: Vorarlberg
Gebr. Spiegel AG
CH-8280 Kreuzlingen
Tel. +41 71 677 60 60
[email protected]
www.spiegel.ch
Ucraina
D.A.C. Ukraine
UA-22400 Kalynovka
Tel. +32 51 24 33 55
[email protected]
www.dacmachines.be
Ungheria
Arli MO Kft. - Jorns Képviselet.
H-1037 Budapest
Tel. +36 14 53 37 12
[email protected]
www.jorns.hu
JORNS AG
Kirchgasse 12
CH-4932 Lotzwil
Switzerland
Telefon +41 (0)62 919 80 50
Telefax +41 (0)62 919 80 69
[email protected]
Rappresentata da:
P I E G A R E RU L L A R E TAG L I A R E
I | 10.12
www.jorns.ch
Scarica

prodotti linee