PROVINCIA DI VICENZA –
I.A.T. VICENZA
Ufficio Informazioni
e Accoglienza Turistica
Appuntamenti 4-10 agosto 2011
Tipologia
evento
Data/orario
VISITE GUIDATE
Tutti i sabato e
domenica dal 23
aprile al 2 ottobre
2011
Comune/Luogo di
svolgimento
Descrizione
Vicenza, Bassano e le ville Visite guidate “Palladio per Mano 2011”
della provincia
Proseguono le fortunate visite guidate “Palladio per Mano”, giunte quest’anno alla sesta edizione,
promosse dalla Provincia di Vicenza, in collaborazione con il Consorzio Vicenzaè, dal 23 aprile
al 2 ottobre per tutti i sabato e domenica.
Con “Palladio per mano” si potranno visitare ogni sabato il Teatro Olimpico, i sotterranei del
palladiano Palazzo Thiene (aperti in esclusiva in quest’occasione) e si potranno ammirare i
palazzi che affacciano sul centro storico, come Palazzo Barbaran da Porto, la Loggia del
Capitaniato e la Basilica Palladiana, grazie ai quali Vicenza ha guadagnato l’appellativo di “Cittàteatro”.
Il tour della domenica prevede al mattino la visita a due splendide ville di Andrea Palladio: Villa
Caldogno a Caldogno e villa Godi Malinverni a Lonedo di Lugo di Vicenza,· quindi prosegue con
il tour nel centro storico di Bassano del Grappa. Dopo pranzo (libero) si rientra a Vicenza. E'
possibile terminare qui il tour oppure proseguire, dopo una sosta davanti villa La Rotonda, verso
villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore per ammirare gli affreschi di Gianbattista
Tiepolo. Le visite sono accompagnate da una guida turistica, il sabato il percorso è a piedi, la
domenica con il bus.
Le visite sono rivolte ai turisti individuali (singoli, coppie, famiglie, piccoli gruppi fino a 10
persone) e, per permettere a chi non alloggia in città di potersi organizzare al meglio secondo le
proprie necessità, anche quest’anno ci sarà la possibilità di terminare la visita della domenica alle
15.30 o alle 17.30.
Per partecipare sarà sufficiente prenotare e inviare all'ufficio IAT di Piazza Matteotti via fax
0444 327072 o via mail [email protected] il modulo di adesione (da richiedere
presso gli Uffici Informazione) con indicazione degli itinerari prescelti ed effettuare entro le
12:00 del sabato mattina il check-in presso l'Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica, in
Piazza Matteotti 12.
Informazioni: tel. 0444 320854, 0444 544122, [email protected],
www.vicenzae.org, www.palladio2008.info
Vicenza,, Bassano, and to some P
Palladian
(Guided tours in Vicenza
alladian villas in the province)
SAGRA
Da mercoledì 3 a
mercoledì 10 agosto
2011
Orgiano
Tradizionale Sagra Paesana di San Gaetano
Mercoledì 3
Ore 21: “ Michele Fenati” in concerto, tributo a Lucio Battisti
Giovedì 4
Ore 21: Si balla con l’orchestra “Animali rari”
Venerdì 5
Ore 18: stand gastronomico a base di pesce
Ore 21: serata danzante con l’orchestra “Il millennio band”
Sabato 6
Ore 21: ballo liscio con l’orchestra “Roberto Madonia”
Domenica 7
Ore 9.30 : raduno fiat 500, ritrovo presso palatenda Pro Loco
Ore 20.30: esibizione Unika Dance School
Ore 21.20: serata danzante con l’orchestra spettacolo “Diego Zamboni”
Lunedì 8
Ore 21: mega discoteca “Stargate sotto le stelle” con dj Morgan
Martedì 9
Ore 21: ballo liscio con la famosa orchestra Roberto Polisano
Ore 24: grandioso spettacolo pirotecnico offerto dall’amministrazione comunale
Mercoledì 10
Ore 20: cena paesana aperta a tutti (su prenotazione ai chioschi)
Tutte le serate apertura stand gastronomico con spriz
Si ballerà su piste in acciaio con entrata libera
Info: Pro Loco Orgiano tel. 0444 874676
(Village Festival)
INCONTRO
Giovedì 4 agosto
2011, ore 21.00
Vicenza, Campo Marzo
“La Repubblica del dolore. Le memorie di un’Italia divisa”
Incontro con lo storico Giovanni De Luna
Ingresso libero
Info: Comune di Vicenza – Assessorato alla Cultura 0444/222101 [email protected]
Osteria 150 [email protected]
(Conference)
CINEMA
Da giovedì 4 a
Vicenza, chiostri di Santa Cinema sotto le stelle
mercoledì 10 agosto
2011, ore 21.15
Corona
La Società Generale di Mutuo Soccorso anche quest'anno, in collaborazione con il Comune di
Vicenza, organizza il CINEMA SOTTO LE STELLE ai Chiostri di S.Corona.
Dal 1° luglio al 26 agosto, ogni giorno, compresa la domenica, per 56 giorni, le sere di chi resta in
città saranno trasformate in "serate", grazie alla magia del grande schermo nell'Arena dei
Chiostri, su cui passeranno i film più interessanti della stagione.
L'estate del 2011 propone un cartellone variegato che, partendo da originali proposte d'essai,
spazia sul cinema spettacolare fino a quello di animazione per i più piccoli.
Anche quest'estate l'Arena dei Chiostri di Santa Corona attende tutti per un'esperienza che non
farà rimpiangere di essere rimasti in città.
Gio 4: Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare di Rob Mashall, USA ‘11
Ven 5: Il discorso del re di Tom Chooper, GB-AUS ‘10
Sab 6: Paul di Greg Mottola, GB/FR ‘11
Dom 7: I guardiani del destino di Georg Nolfi, USA ‘11
Lun8: London Boulevard di William Monahan, USA/GB ‘10
Mar 9: Habemus papam, di Nanni Moretti, IT/FR ‘11
Mer 10: Maschi contro femmine, Fausto Brizzi, IT ‘10
Informazioni: Cinema Odeon 0444 543492
(Cinema)
CINEMA
Fino mercoledì 31
agosto 2011
Vicenza, Cinema
Patronato Leone XIII
(Contrà Vittorio Veneto,
1)
CINEMA ALL'APERTO 2011
Anche quest'anno Ekuò cinema organizza presso l'arena del PATRONATO LEONE XIII la
rassegna estiva di cinema all’aperto.
Ingresso unico a 4,00 € con possibilità di parcheggio gratuito interno sino a 5 minuti prima
dell'inizio dello spettacolo.
In caso di maltempo le proiezioni si svolgeranno nell'attigua sala cinematografica
Informazioni: Patronato Leone XIII tel. 0444 321457 / www.cinemotion.in
(Open air Cinema)
SPETTACOLO
Giovedì 4 agosto
2011
Agugliaro
Parioli estivo
Magnifica musica con tutto lo staff del Dancin Parioli.
Funzionerà l’ottimo stand gastronomico con specialità pesce fritto
Informazioni: cell. 389 0307999
(Music and cabaret)
TEATRO
Giovedì 4 agosto ore Altavilla Vicentina, parco Altavilla Estate 2011
21.15
di Villa Valmarana
“La Vedova scaltra” di Carlo Goldoni
Morosini
Compagnia teatrale TEATRO DEI PAZZI Regia: Giovanni Giusto
Una straordinaria messa in scena nello stile della commedia dell’arte di Giovanni Giusto. La
lingua non fa la Commedia, ma il carattere; il carattere di un Milord Inglese e di un Nobile
Spagnuolo che si sentono liberi di portare in scena tutti i luoghi comuni dei loro Paesi. E’ in
mezzo il povero Conte italiano, strapazzato, trattato da impostor e corroso dall’amor.
Ingresso libero.
Informazioni: Comune di Altavilla Vicentina tel. 0444 220359
www.comune.altavillavicentina.vi.it
Biblioteca tel. 0444 220359 e URP tel. 0444 220371
(Theatre
heatre))
(Theatre
CINEMA
FESTA
Giovedì 4 e sabato 6
agosto 2011
Arzignano
Estate in Arzignano 2011
Giovedì 4 Agosto
ore 21.15 Piazza Libertà
Film per famiglie
“Cattivissimo Me”
film di Pierre Coffin, Chris Renaud, Sergio Pablos 2010
Sabato 6 agosto
ore 20.30 Ponte del Mella
Festa di San Gaetano
Gli abitanti di Ponte del Mella si raccontano con musiche e canti
Info: Comune di Arzignano Ufficio Cultura. Tel: 0444 476543. [email protected]
www.arzignano.info.
(Open air cinema and local town festival)
FESTA
Da giovedì 4 a
lunedì 8 agosto 2011
Campiglia dei Berici,
località Pavarano
Sagra della Madonna della Neve
Ritorna anche quest'anno la Tradizionale Sagra della Madonna della Neve, con lo Stand
Gastronomico, la Pesca di Beneficenza a favore della Scuola Materna di Campiglia dei Berici
(organizzata dalla stessa) e Ballo Liscio per tutti, giovani e meno giovani.
Giovedì 4 agosto: orchestra ROBERTA BAND
Venerdì 5 agosto: orchestra BAIARDI E I MAKARENA
Sabato 6 agosto: MICHELE & MICHELE PARIOLI
Domenica 7 agosto: orchestra I BARCELONA
Lunedì 8 agosto: orchestra FALSI D'AUTORE
Info: Pro Loco Campiglia tel. 347/9749808 www.campiglia.it
(Local town festival)
CINEMA
Da giovedì 4 a
martedì 9 agosto
2011, ore 21.15
Montecchio Maggiore, Opera Estate – Festival Veneto
Arena Castello di Romeo Cinema al Castello
Giovedì 4 agosto Le Cronache di Narnia – Il viaggio del veliero
Sabato 6 agosto 127 ore
Domenica 7 agosto LA versione di Barney
Martedì 9 agosto Il Grinta
Biglietti: Intero: €5.00 Ridotto: €4.00 in vendita solo la sera stessa presso il luogo della
proiezione, a partire da un'ora prima l'inizio.
Informazioni e prenotazioni: Ufficio Manifestazioni Comune di Montecchio tel. 0444 705737
Biglietteria del Castello 0444 492259 www.operaestate.it
Abbonamento: 10 ingressi, max 2 per serata, Valida solo per l'Arena Castello di Romeo €35.00
In caso di maltempo la proiezione viene annullata.
(Cinema)
CINEMA
Giovedì 4 e martedì
9 agosto 2011 ore
21.00
Sandrigo, Arena Piazza
Marconi
OperaEstate 2011 – Festival Veneto – Bassano del Grappa
Rassegna Cinema di Sandrigo
Giovedì 4 agosto
La bellezza del somaro
(Italia, 2010), di Sergio Castellitto con Laura Morante, Sergio Castellitto, Barbora Bobulova, Lola
Ponce, Erika Blanc, Lidia Vitale, Enzo Jannacci (durata: 107’)
Martedì 9 agosto
Il discorso del Re
Biglietti: Intero: €5.00 Ridotto: €4.00 in vendita solo la sera stessa presso il luogo della proiezione
a partire da un'ora prima l'inizio.
Abbonamento: 10 ingressi, max 2 per serata, valida solo per l'Arena Piazza Marconi €35.00
Luogo: Piazza Marconi 36066 Sandrigo (VI)
In caso di maltempo: Cinema Sala Arena Via San Gaetano, 10, 36066 Sandrigo
Informazioni: www.operaestate.it
(Open air Cinema)
TEATRO
CONCERTO
CINEMA
Da giovedì 4 a
mercoledì 10 agosto
2011
Dueville, Giardino della
Biblioteca di Dueville
(Via Rossi 37)
Busnelli Giardino Magico 2011
Giovedì 4 agosto Sexy Funeral Party – commedia erotico noir di Livio Pacella & Luca Dalla
Valle. Sette donne pazze e bugiarde. Borghesi infelici. Sette donne e un maggiordomo. Una festa
o un funerale?
Venerdì 5 agosto PUBLIC (indie) - musica
Sabato 6 agosto Red
Martedì 9 agosto Teatro ragazzi: Opera Estate Minifest – Kizè teatro presenta “La principessa
neve”
Liberamente ispirato alla favola popolare delle Dolomit.
Mercoledì 10 agosto Habemus Papam
Biglietti:
Cinema, cabaret 5 € intero / 4 € ridotto
Abbonamento 10 ingressi cinema 35 €
Teatro ragazzi 4,50 € intero / 2,50 € ridotto
Teatro 8 € intero / 6 € ridotto
Orario spettacoli: giugno-luglio ore 21.30; agosto-settembre ore 21.00\
Apertura biglietteria mezz’ora prima degli spettacoli. In caso di pioggia gli spettacoli saranno
spostati al Cinema Teatro Busnelli in Via Dante 30.
Tutte le sere dalle 20.00: servizio bar, wine corner, alternative drinking
Domenica dalle 19 alle 21 spritz e birra 1 €
Informazioni: 345 7079245 / [email protected] www.dedalofurioso.it
(Theatre, concert and cinema)
Da giovedì 4 a
CINEMA
mercoledì 10 agosto
TEATRO
CONCERTO
2011
SPORT
ENOGASTRONOMI
A
Lonigo, vari siti
Eventi a Lonigo
04 agosto
Cinema sotto le stelle "Parenti serpenti" - ore 21.00 – Centro giovanile di Madonna - ingresso
libero - Organizzazione Amministrazione Comunale
05 agosto
Spettacolo Teatrale "Il Gatto con gli stivali" con la Compagnia "La Piccionaia" - ore 21.00 Piazza
Garibaldi - ingresso libero
(in caso di maltempo sarà spostato al 20 agosto) – organizzazione Amministrazione Comunale
06 agosto
Concerto del Gruppo "JazzArt 4et" - ore 21.00 Piazza Garibaldi - ingresso libero
organizzazione Amministrazione Comunale
06 agosto
"Allenamenti Quad" - ore 21.00 - Pista di Santa Marina - organizzazione Moto Club Lonigo
07 agosto
Cinema sotto le stelle "Senso" - ore 21.00 - Piazza Garibaldi - ingresso libero
organizzazione Amministrazione Comunale
10 agosto
"Calici di stelle" serata di musica e degustazioni – ore 21.00 - Piazza Garibaldi
organizzazione Amministrazione Comunale
Info: Assessorato alla Cultura di Lonigo tel. 0444 720217
(Open
(Op
en air cinema, theatre, jazz concert, quad, wine tasting)
SPETTACOLO
Venerdì 5 agosto
2011, ore 21.00
Vicenza, Giardino Teatro Rassegna Estate Qui 2011:
Astra (contra’ Barche 53) Oblivion – Oblivion Show
di Davide Calabrese e Lorenza Scuda; regia di Gioele Dix
con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli;
Musiche di Lorenzo Scuda
Ingresso a pagamento: intero 15€ / ridotto 12€
Info: Comune di Vicenza - Assessorato alla Cultura 0444/222101 [email protected]
La Piccionaia – I Carrara tel. 0444/323725 [email protected]
(Theatre)
CONCERTO
Venerdì 5 agosto
2011, ore 21.00
Vicenza, Campo Marzo
Rassegna Estate Qui 2011:
Balalaika Rock (russian rock) in concerto
Ingresso libero
Info: Comune di Vicenza - Assessorati Cultura 0444/222101 [email protected]
Osteria 150 [email protected]
(Russian rock concert)
SPETTACOLO
Venerdì 5 agosto
2011, ore 21.00
Sandrigo, Villa Sesso
Schiavo
Le Quattro Stanze
Stanze - Proposta di accoglienza in villa tra passato, presente e futuro
L’immortalità della storia in una NOTTE BIANCA
Su per l'Adige: Galeas per Montes
Le “Imprese” tanto sono importanti quanto le fatiche necessarie a portarle a termine, come
l’epica storia degli intrepidi che nel Quattrocento si arrampicarono sulle montagne con galee e
fregate sulle spalle, dall’Adriatico al Lago di Garda. Andando decisamente controcorrente.
PREVENDITA: presso le agenzie della Banca Popolare di Vicenza e sul sito www.tcvi.it
IN LOCO: La sera dello spettacolo dalle ore 20.30 alle 21.00
intero: 19 euro ridotto: 16 euro
Per maggiori informazioni visita il sito www.tempoespazio.it
(Theatre)
TEATRO
Venerdì 5 agosto
2011, ore 21.00
Montecchio Maggiore,
piazzetta della Chiesa
Vecchia a Sant'Urbano
Opera Estate – Festival Veneto 2011
Musica, teatro e spettacoli in città
“Alberi” da M. Corona – La Piccionaia – I Carrara (teatro)
A partire dai testi di Mauro Corona, il Teatro Stabile di Innovazione (La Piccionaia - I Carrara)
porta in scena lo spettacolo "Alberi", venerdì 5 agosto alle ore 21.00 nella suggestiva piazzetta
della Chiesa Vecchia a Sant'Urbano, sulle colline sopra Montecchio Maggiore.
“Alberi” è una sorta di guida all'ascolto delle voci del bosco, che a noi, distratti uomini della
globalizzazione, continuano a parlare e anzi, oggi più che mai, chiedono di essere ascoltate. Nello
spettacolo si raccontano storie prese in particolare da “Le voci del bosco”, “Il volo della martora”
e “Fantasmi di pietra: storie di uomini” (il boscaiolo Sante della Val, e la sua sfida al faggio
centenario) e di bambini (le discese sulle slitte a rompicollo giù per i pendii ghiacciati).
Storie di uomini bambini, come Mauro Corona e come oggi Armando Carrara, che continuano a
passeggiare nei boschi della propria infanzia e a interrogare quelle voci per farsi raccontare le
nostre radici.
Per la regia di Roberto Cuppone, con musiche dal vivo di Davide Mattiazzi al didjeridu e Luca
Nardon alle percussioni.
Lo spettacolo, ad ingresso libero, è proposto dall'Amministrazione comunale nell'ambito della
rassegna Teatro Incontri 2011, in collaborazione con la Provincia di Vicenza. Informazioni
all'Ufficio Cultura, tel. 0444 705737 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 o scrivendo a
[email protected]
(Theatre)
TEATRO
Venerdì 5 e sabato 6
agosto 2011
Vicenza, campo sportivo
dell'Oratorio D. Bosco
(opere parrocchiali di S.
Bertilla)
"CINEMA ALCHIAR DI LUNA 5"
venerdì 05/08/2011 COME L'ACQUA PER GLI ELEFANTI
sabato 06/08/2011 X-MEN - L'inizio
Info: cinema e teatro primavera via Ozanam, 11 tel. 0444 964060 www.cinemaprimavera.it
(Open air cinema)
FESTA
FESTA
Da venerdì 5 a
domenica 7 agosto
2011
Noventa Vicentina
Da venerdì 5 a
martedì 9 agosto
2011
Bolzano Vicentino
3^ Festa del Pesce
Info: Pro Loco Noventa Vicentina tel. 340/5036353
(Fish festival)
Festa dei SS. Fermo e Rustico
Area liscio con pista di 500 metri quadrati
Ricco stand gastronomico aperto tutte le sere, con la specialità frittura di avannotti, che viene
proposta per la prima volta con il sigillo del marchio De.Co., bruschette, bigoli, gnocchi, insalata
di mare.
Venerdì 5 agosto
ore 18.30: apertura dello stand gastronomico
ore 21.00: ballo liscio con l'orchestra Pietro Galassi
area giovani animata da d.j. Gladiator Sound.
Sabato 6 agosto
dalle 16.30: giochi di società “Magno Gato”
ore 21.00: ballo liscio con 'orchestra Silvia e la Band Italiana
area giovani: ritmo latino americano proposto dal d.j. Enrico.
Domenica 7 agosto
Giochi di società in piazzale Oppi ed esibizione di automodellismo telecomandato
Ore 21.00: ballo liscio con l’orchestra I Rodigini
area giovani: country con Luka e Nike d.j.
Lunedì 8 agosto
ore 21.00: ballo liscio con l'orchestra Manolo
area giovani: dj Gladiator Sound.
Martedì 9 agosto
ore 19.00: SS. Messa, nella chiesetta di San Fermo
ore 21.00 serata con Daniele Violi e il sogno itaiano
area giovani: ritmo latino americano proposto dal d.j. Enrico.
ore 24.00: spettacolo pirotecnico.
Informazioni: Pro loco di Bolzano Vicentino tel. 0444 350013
[email protected]
(Local town festival)
PASSEGGIATA
Sabato 6 agosto
Vicenza, centro storico
Passeggiate in carrozza in centro storico
2011, dalle 20.00 alle
23.00
L'assessorato allo sviluppo economico del Comune di Vicenza per i mesi di luglio, agosto,
settembre e ottobre, promuove le passeggiate in carrozza in centro storico.
Cittadini e turisti potranno scoprire le bellezze di Vicenza utilizzando un mezzo di trasporto
inconsueto che effettuerà un percorso prestabilito con partenza e arrivo in piazza Biade.
La passeggiata avrà una durata di 20 minuti circa e costerà 15 euro; in carrozza potranno salire al
massimo quattro passeggeri. Nei mesi di luglio, agosto e settembre il servizio sarà disponibile il
sabato dalle 20 alle 23.30; in ottobre, invece, sarà proposto il sabato pomeriggio dalle 15 alle 20.
Il percorso prevede la partenza da piazza Biade verso piazza dei Signori, piazzetta Palladio,
contrà Muscheria, contrà Garibaldi, piazza del Duomo, contrà Vescovado, piazza del Castello,
contrà Mure Pallamaio, viale Eretenio, viale Dalmazia, viale Roma, piazzale De Gasperi, piazza
del Castello, contrà Mure Pallamaio, viale Eretenio, viale Dalmazia, viale Roma, piazzale De
Gasperi, piazza del Castello, corso Palladio, contrà Manin con arrivo in piazza Biade.
Informazioni: Comune di Vicenza - Settore politiche dello sviluppo tel. 0444/221971
[email protected]
centre
(Carriage drives in the historical cen
tre of Vicenza)
CONCERTO
Sabato 6 agosto
2011, ore 21.00
Vicenza, Campo Marzo
Rassegna Estate Qui 2011:
Tetrachordcelloquartet (classic/pop/jazz) in concerto
Ingresso libero
Info:Comune di Vicenza - Assessorati Cultura 0444/222101 [email protected],
Osteria 150 [email protected]
(Concert)
FESTA
Da sabato 6 a lunedì
8 agosto 2011
Mossano
Festa della trebbiatura
Manifestazione a carattere culturale e gastronomico. Esposizione mestieri e prodotti locali,
dimostrazione cottura del pane su forno a legna e varie fasi della trebbiatura.
Sabato 6 agosto: Orchestra “Sonia Sipario Band”
Domenica 7 agosto: Orchestra “Souvenir”
Lunedì 8 agosto: Serata Country
INFORMAZIONI: Pro Loco Mossano – Tel. 347/2914152 (presidente) – [email protected]
Associazione Pro Loco Mossano, tel. 0444 886704
(Threshing festival)
FESTA
Sabato 6, domenica
Sarego, Piazza Don
42° agosto seraticense - Sagra dell’Assunta
7 e martedì 9 agosto
2011
Stefano Lago (zona
impianti sportivi)
Sabato 6 agosto
ore 18,30 - INIZIO FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA DON STEFANO LAGO
APERTURA PESCA Dl BENEFICENZA E STAND ENOGASTRONOMICO TUTTE LE SERATE
ore 21,00 – ORCHESTRA “I COLORADO”
Domenica 7 agosto
ore 21,00 - ORCHESTRA “GRAZIANO MARASCHIN”
Martedì 9 agosto
Ore 21,00 Spettacolo Pirandelliano:
Ensemble Vicenza Teatro
Cecè, L'Uomo dal Fiore in bocca
con il contributo della Prov. Vic. e Comune di Sarego
Informazioni: [email protected]
(Local town festival)
VISITE GUIDATE
Domenica 7 agosto
2011, ore 17.00
Vicenza, centro storico
Piccoli Mondi antichi e moderni: la Vicenza di Antonio Fogazzaro
Passeggiate guidate alla scoperta della città del grande scrittore: personaggi, luoghi, curiosità tra
realtà e invenzione letteraria.
Alcune guide turistiche autorizzate di Vicenza, con il patrocino del Comune e della Provincia di
Vicenza e in collaborazione con Galla Caffè, propongono un nuovo percorso attraverso i luoghi
vicentini del grande scrittore.
Il progetto rientra nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della morte di Antonio
Fogazzaro ed è rivolto a chiunque voglia riscoprire il centro storico in modo insolito.
L’itinerario, che sarà proposto a partire da domenica 3 aprile, è un’occasione per far conoscere i
luoghi legati alla vicenda umana, alle istituzioni presiedute dallo scrittore, ai letterati, artisti,
musicisti, politici da lui frequentati. Si avrà modo anche di riflettere, nell’anno del 150°
anniversario dell’Unità d’Italia, sulle imprese dell’età risorgimentale alle quali il padre e i
familiari tanto contribuirono.
Il percorso sarà ispirato in maniera particolare a Piccolo Mondo Moderno. Il romanzo,
ambientato in gran parte a Vicenza, dipinge in modo vivido i luoghi della città ottocentesca,
vista anche attraverso gli occhi di personaggi secondari, cui lo scrittore affida il compito di
comporre un ritratto della vita quotidiana nella provincia dell’epoca.
Durante le visite guidate si scopriranno da un lato l’impegno del Fogazzaro riguardo a grandi
temi politici e religiosi, e dall’altro gli aneddoti, le persone e le curiosità della vita privata del
romanziere che in parte hanno ispirato la sua letteratura: le conversazioni nel salotto di famiglia,
le feste, le vicende scolastiche, i suoi rapporti con le istituzioni, i dibattiti con i grandi
contemporanei, le conferenze in Italia e all’estero, in un intreccio tra vita e romanzo che traspare
anche dalle lettere che lo scrittore indirizzò a familiari, amici, editori e traduttori.
L’appuntamento con le visite guidate fogazzariane proseguirà fino a ottobre, la prima e terza
domenica di ogni mese. La partenza è prevista dal galla Caffè in Piazza Castello.
La quota di partecipazione è di 5 euro, la durata è di circa due ore. E’ gradita la prenotazione.
Su richiesta, le guide sono disponibili ad effettuare gli itinerari fogazzariani anche in giorni
differenti da quelli stabiliti.
Informazioni: e-mail: [email protected] - Cell. 339-2176328, 338-2106507
Antonio
(Guided tours about the writer Ant
onio Fogazzaro)
INCONTRO
Domenica 7 agosto
2011, ore 19.00
Vicenza, Campo Marzo
Rassegna Estate Qui 2011:
Aperitivo iraniano
Ore 21 “Inospitale terra promessa” e “Mi racconto...Ti racconto Storie e ricette del nostro
mondo”
Incontro con gli autori Morteza Latifi Nezami e Reza Rachidi.
Ingresso libero
Info: Comune di Vicenza - Assessorati Cultura 0444/222101 [email protected],
Osteria 150 [email protected]
(Meeting with the writers Morteza Latifi Nezami and Reza Rachidi)
MERCATINO
Domenica 7 agosto
2011
Noventa Vicentina
Mercatino delle cose del passato
Dalle 8.00 del mattino fino a sera.
Informazioni: Comune di Noventa Vicentina, tel. 0444 788511
(Antique market)
DANZA
Domenica 7 agosto
2011, ore 21.00
Dueville, Via Rossi 37, Nocturna Tango
giardino della biblioteca Domenica 7 agosto Milonga Jardìn, musicalizador Robertino di Ferrara
comunale
Dalle 20.00 alle 21.00 lezione gratuita per partecipanti su prenotazione.
Ingresso: 5,00 €
Info: Biblioteca Comunale Dueville: 0444 361211 [email protected]
(Tango)
TEATRO
Martedì 9 agosto
Sarego, Palatenda, Piazza Teatro Incontri
2011 , ore 21.00
Don Stefano Lago
Pirandellina: cece’..l’uomo dal fiore in bocca
Ensemble Teatro Vicenza
Informazioni: tel. 0444 370470
(Theatre)
CONCERTO
Mercoledì 10 agosto
2011, ore 21.00
Vicenza, Campo Marzo
Rassegna Estate Qui 2011:
Concerto di The Trio Plays Ware
Ware - a free suggest (Jazz)
Ingresso libero
Info: Comune di Vicenza - Assessorati Cultura 0444/222101 [email protected],
Osteria 150 [email protected]
(Jazz Concert)
ENOGASTRONOMI Mercoledì 10 agosto
A
2011
Lonigo
Calici di stelle
Informazioni: Comune di Lonigo, tel. 0444 720236
(Wine tasting)
ENOGASTRONOMI Mercoledì 10 agosto
A
2011, ore 19.00
Barbarano Vicentino,
Piazza Roma
Calici di stelle,
stelle, notte di San Lorenzo
Calici di stelle nella Città del Vino di Barbarano Vicentino. Degustazione di vini e prodotti tipici
delle aziende vinicole della zona, del Tai dei Berici e ascoltare ottima musica dal vivo per
ammirare il cielo stellato
Informazioni: Comune Barbarano Vicentino tel. 0444788314
[email protected]
(Wine tasting)
CINEMA
Mercoledì 10 agosto
2011
Quinto Vicentino, Parco Lugl
Luglio
io 2011
di Villa Thiene
E..State a Quinto 2011
Tutti i mercoledì di luglio e agosto, ore 21.15
CINEMA ESTATE 2011
La manifestazione è ad ingresso gratuito e si tiene nel Parco di Villa Thiene, in caso di maltempo
presso il teatro parrocchiale di Quinto.
Mercoledì 10 agosto: IMMATURI
Informazioni: Ufficio Pro Loco 0444 356053 Ufficio Segreteria 0444 584211
(Cinema)
MOSTRA
Fino a lunedì 15
Sarego, via Busentin,
27° mostra d’arte
agosto 2011
Scuole Elementari
Silvio Lacasella – pittore
Oli e incisioni
Orari di apertura: 20-22 giorni feriali; 19-22.30 giorni festivi
Informazioni: cell. 333 3589432
(Exhibition)
MOSTRA
Fino a giovedì 18
agosto 2011
Vicenza, Palazzo
Barbarano
Dedalo Minosse – Ottava edizione 2010/2011
Dedalo Minosse è un premio unico al mondo, in cui la figura del Committente , spesso ignorata
quando si parla di architettura, viene riconosciuta come fondamentale e strategica nel processo
costruttivo. Il riconoscimento di un ruolo positivo e stimolante che contribuisce a creare,
assieme alle capacità degli architetti, la buona architettura.
Aperta ai committenti pubblici e privati di tutto il mondo, la manifestazione seleziona e propone
architetture realizzate, segno visibile di una ricerca contemporanea, dove risalta il contributo
alla qualità che nasce dalla collaborazione tra architetto e committente.
Oltre 700 iscrizioni pervenute per l’ottava edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse
alla Committenza di Architettura, di cui 340 sono state ammesse alla selezione della giuria che si
è riunita lo scorso 25 febbraio a Vicenza.
Opere che forse registrano rispetto alla precedente edizione, una misura più contenta e un forte
ripensamento del ruolo e della responsabilità dell’architettura in un mondo mutato, in cui i
progetti si innovano a partire dai contenuti seguendo percorsi davvero interessanti e giungendo a
risultati sorprendenti.
Tra i committenti forte la presenza delle amministrazioni pubbliche, quali la Provincia
autonoma di Bolzano, la giunta di Andalusia, il consiglio municipale di Barcellona, la città di
Ventspils in Lettonia, la città di Cracovia in Polonia.
Si sono affacciati al Premio alcuni nuovi paesi come il Libano, l’Algeria, la Namibia, la
Thailandia, l’Ecuador, la Finlandia, l’India, Taiwan, il Kazakistan, la Liberia, il Lussemburgo, la
Repubblica del Mali, mentre si è registrato un incremento di progetti dal Brasile e dal Sud
America, dalla Francia e dalla Gran Bretagna. Sempre ampia la partecipazione dal Giappone,
dagli Stati Uniti e dalla Spagna.
Info: ALA-ASSOARCHITETTI tel./fax. 0444 235476 www.dedalominosse.org
[email protected]
(Exhibition)
ESPOSIZIONE
Fino domenica 21
Vicenza, ViArt Centro
Santacaterina Pavimenti Artistici
agosto 2011
espositivo di Artigianato Divisionali in bronzo, antichi attrezzi, graniglie ed esempi di marmette in esposizione a ViArt
Artistico (Contrà del
Da oltre vent’anni pavimenti artistici in graniglia e cemento con più di 400 divisionali dai primi
Monte, 13)
del ‘900 ai giorni nostri. “La nostra azienda produce, da oltre vent'anni, una vasta gamma di
decori e tinte unite. Possiamo soddisfare le richieste dei nostri clienti sia per il restauro di
pavimenti esistenti che per la realizzazione di ambienti personalizzati nuovi. Spesso effettuiamo
le ricostruzioni di pavimenti antichi, partendo da un campione originale del cliente. Produciamo
diversi formati, dal 10x10 al 50x50, esagoni compresi. Per i decori abbiamo la possibilità di
disporre di oltre 400 divisionali originali dei primi del '900, i pavimenti possono esser realizzati
in graniglia o in pastine di cemento policrome.” I colori a catalogo sono indicativi, la possibilità
di creare nuove tinte e colori è molto ampia, e permette di soddisfare ogni esigenza del cliente. Il
cemento si presta a piccole stonalizzazioni di colore, caratteristiche del materiale stesso. La posa
in opera delle marmette può essere effettuata sia in sabbia e cemento che in colla, anche su
massetti con il riscaldamento a pavimento offrendo un’ ottima resa termica. Normalmente
producono qualsiasi pavimento su ordinazione con fornitura delle relative stoccature. Trascorsi
20-25 giorni dalla posa, si effettua la lucidatura, le marmette vengono fornite grezze, calibrate sia
sulla facciata che sul retro. Il peso al metro quadro può variare da 40 a 80 kg a seconda dei
formati scelti. Con lo stesso impasto delle marmette possono essere prodotti piani decorati e in
tinta unita, gradini e soglie su misura.
ORARI: martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 10:00-12:30 e dalle 15:30-19:30 mercoledì e
venerdì dalle 15:30-19:30 visite guidate su appuntamento.
Informazioni su www.viart.it ViArt - Artigianato Artistico Vicentino Tel. 0444.545297 Fax.
0444.323663
(Marble tiles exhibition)
MOSTRA
Fino mercoledì 31
agosto 2011
Vicenza, Viart Centro Ceramica Raku, la tecnica del Giappone sperimentata a Marostica
espositivo di Artigianato In mostra le ceramiche di Nico Toniolo, maestro artigiano della Bottega del Tornio dal 1 maggio
Artistico
al 31 agosto 2011 al Piano Nobile di ViArt
L'anima del raku è la gioia di sperimentare e l'istintività; ogni oggetto è unico, particolare e
irripetibile.
Raku, tecnica di origine giapponese, nasce in sintonia con lo spirito zen che esalta l'armonia
presente nelle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme. L'origine del
raku è legata alla cerimonia del tè: un rito, realizzato con oggetti poveri tra i quali il più
importante era la tazza, che gli ospiti si scambiavano l'un l'altro. Le sue dimensioni erano tali da
poter essere contenuta nel palmo della mano.
L'invenzione della tecnica raku è attribuita ad un artigiano Coreano addetto alla produzione di
tegole dell'epoca Momoyama (XVI secolo d.C.), Chojiro, che la sviluppò per poter più facilmente
creare le ciotole per la cerimonia del tè (e in effetti il suo mecenate fu Sen no Rikyu, un maestro
di questa cerimonia). Il termine giapponese raku significa letteralmente comodo, rilassato,
piacevole, gioia di vivere, deriva dal sobborgo di Kyōto da cui veniva estratta l'argilla nel
sedicesimo secolo. Da quel momento divenne anche il cognome e il sigillo della stirpe di
ceramisti discendente da Chojiro, tuttora attiva in Giappone. Nel diciottesimo secolo, venne
pubblicato un manuale che ne spiegava nel dettaglio la tecnica, e da allora il raku si diffuse anche
al di fuori del Giappone. Le ceramiche raku arrivano ad avere un valore elevatissimo e sono
molto ricercate. Molte di queste opere posso essere ammirate, infatti, in musei e collezioni
private.
La tecnica raku è stata introdotta recentemente nel mondo occidentale che ne ha stravolto i
risultati. L'effetto decorativo, con riflessi metallici e cavillatura, la singolarità del processo, dove
l'oggetto è estratto incandescente dal forno, ne fanno una tecnica decisamente emozionante, che
stravolge il metodo ceramico classico. Durante il processo raku il pezzo subisce un forte shock
termico; è quindi necessario utilizzare un'argilla robusta e refrattaria. Questo tipo di terra ha al
suo interno della chamotte (granelli di sabbia) che diminuiscono il grado di contrazione,
evitando così la probabilità di frattura. Il pezzo in argilla refrattaria bianca dopo esser stato
modellato viene cotto una prima volta tra 950-1000 °C; dopo di che avviene la decorazione. In
questa tecnica vengono utilizzati ossidi o smalti, quindi per avere un verde, ad esempio, non si
utilizza il pigmento dello stesso colore ma l'ossido di rame.
Esempio di decorazione utilizzando la riduzione: togliendo l'oggetto incandescente dal forno, in
base al tipo di prodotto che si utilizza per la riduzione (segatura, carta, foglie ecc. ) sull'oggetto
biscottato si potranno ottenere diversi effetti di riduzione dal colore nero al colore grigio. La
cottura raku, seconda cottura, avviene in un apposito forno dove la temperatura sale a 950 °C 1000 °C. Quando il colore diventa lucido e il pezzo è incandescente si procede all'estrazione. Il
forno viene aperto e l'oggetto viene preso attraverso apposite pinze e viene immediatamente
depositato in un contenitore di metallo pieno di materiale combustibile (trucioli, segatura ecc.)
che oltre a bruciare soffoca anche il pezzo, provocando una grossa riduzione. L'oggetto viene poi
estratto nuovamente dal contenitore e immerso nell'acqua, dopo di che viene pulito per
eliminare i segni della combustione e per far emergere i metalli in tutta la loro iridescenza e
brillantezza.Il processo di riduzione può essere parziale o totale. L'elemento che denota il tipo di
riduzione ottenuto è il colore dell'argilla non smaltata: è nera con la riduzione totale e si
schiarisce nei toni di grigio a contatto con l'ossigeno. La riduzione totale si ottiene chiudendo
completamente il contenitore, in modo che non entri aria.
Informazioni: ORARI: martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 10:00-12:30 e dalle 15:30-19:30
mercoledì e venerdì dalle 15:30-19:30 visite guidate su appuntamento.
Informazioni su www.viart.it ViArt - Artigianato Artistico Vicentino Tel. 0444.545297 Fax.
0444.323663
(Ceramic
(Ceramic exhibition)
MOSTRA
VISITE GUIDATE
Fino domenica 11
settembre 2011
Vicenza, Palazzo Leoni
Montanari
Restituzioni 2011. Tesori d'arte restaurati
RESTITUZIONI.
Programma biennale di restauri di opere d'arte appartenenti al patrimonio del Paese,
promosso e curato da Intesa SanpaoloDal 1989 ad oggi, l'impegno di Intesa Sanpaolo per la
salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio artistico nazionaleL'impegno di Intesa Sanpaolo
nell'ambito della salvaguardia e della valorizzazione dei Beni storico-artistici del Paese trova
efficace espressione nel progetto denominato Restituzioni, collaudato programma di restauri,
promosso e curato da Intesa Sanpaolo e gestito in collaborazione con gli organismi pubblici
competenti, le Soprintendenze archeologiche e storico-artistiche.Con Restituzioni, Intesa
Sanpaolo si pone al fianco delle Soprintendenze nella periodica individuazione di un consistente
numero di opere bisognose di interventi conservativi, nel loro restauro, nella organizzazione
delle mostre temporanee che permettono al grande pubblico di conoscere i risultati degli
interventi, nonché nella pubblicazione di sostanziosi cataloghi dove confluiscono, a futura
memoria, le nuove conoscenze che il restauro ha consentito.
Avviato in Veneto nel 1989, in seno alla allora Banca Cattolica del Veneto, Restituzioni ha
gradualmente ampliato il proprio raggio di azione, di pari passo con la crescita di Intesa
Sanpaolo, ed ha raggiunto oggi dimensione e importanza nazionali. Entrati ormai nel
ventiduesimo anno di attività, sono ormai più di 600 le opere d'arte che sono state restaurate e
restituite alla collettività: una sorta di ideale museo, con testimonianze che spaziano
dall'archeologia fino alle soglie dell'età contemporanea, dalla pittura, alla scultura, all'oreficeria,
alle manifatture tessili.
Un curriculum a cui si affiancano gli interventi di restauro realizzati su opere di scala
monumentale come, ad esempio, i mosaici pavimentali paleocristiani della Basilica di Aquileia,
gli affreschi di Altichiero e Avanzo nella Cappella di San Giacomo nella Basilica del Santo a
Padova, il portale in bronzo della Basilica di San Marco a Venezia. Una lista a cui, per festeggiare
i vent'anni di Restituzioni, si è ora aggiunto il restauro degli affreschi trecenteschi di Stefano
fiorentino dell'Abbazia di Chiaravalle milanese, portato a termine nel 2009.
Ad oggi, sono più di 150 i siti archeologici, le chiese e i musei, garanti della destinazione
pubblica dei propri tesori, che hanno beneficiato di questo programma, 100 i laboratori di
restauro qualificati, distribuiti da Nord a Sud, incaricati dei restauri ed altrettanti gli studiosi
coinvolti nella redazione delle schede storico-critiche per i cataloghi.
VISITE GUIDATE
Vengono proposte ai visitatori visite guidate che illustrano in maniera completa l’esposizione,
passando in rassegna le opere restaurate, tra cui spiccano il famoso fregio in terracotta invetriata
della Villa Medicea di Poggio a Caiano, l’arcangelo Michele, a grandezza d’uomo, in argento e
argento dorato, della Cappella del Tesoro di San Gennaro di Napoli, la piccola, ma monumentale,
Situla di Gotofredo del Tesoro del Duomo di Milano.
Le visite, della durata di 60 minuti, prevedono focus su:
arte e collezionismo a Venezia
Busto di Atena, dalla Collezione Grimani
Giovanni Baronzio, Sei storie di Cristo
Paolo Veronese, San Lorenzo, san Gerolamo e san Prospero
arte dell’arazzo
Manifattura di Bruxelles, arazzo, Il traviamento del figliol prodigo
Maestro della marca geometrica, su cartone di Raffaello, arazzo Lapidazione di santo Stefano
pittura del Rinascimento nel territorio ferrarese-romagnolo-mantovano
Bernardino Zanganelli, Madonna col Bambino e angeli musicanti
Dosso Dossi, San Sebastiano
Marco Palmezzano, Andata al Calvario
Girolamo Mazzola Bedoli, San Tommaso d’Aquino
PERCORSI DIDATTICODIDATTICO-MUSEALI
Percorsi dello sguardo. Storia, tecnologia ed estetica di un colore a cura di Donata Ariot e Agata
Keran, sezione didattica di Gallerie di Palazzo Leoni Montanari
I percorsi didattico-museali si propongono di restituire la rete di conoscenze, memorie ed
esperienze antiche legate alla tecnologia dei materiali e, in particolare, al colore.
Non solo un fatto naturale, il colore è una costruzione culturale complessa. È una chiave
fondamentale per accedere alla comprensione di un pensiero, di un sentimento, di un gesto
artistico.
Attraverso questo taglio tematico, i laboratori apriranno il varco ad un’esplorazione ravvicinata
del significato trasversale di un pigmento: della sua storicità, materialità, capacità di
comunicazione.
I partecipanti saranno coinvolti in un percorso interattivo, dove potranno sperimentare in modo
plurisensoriale e creativo le conoscenze acquisite nella breve visita guidata alla mostra
Restituzioni 2011, mettendo in atto il processo di trasformazione che dalla sostanza colorante
transita nell’opera esaltando il suo cromatismo e il suo significato.
Il percorso della durata complessiva di 2 ore (30 minuti per la visita guidata e 90 minuti per
l’attività di laboratorio), viene proposto in due varianti tematico - espressive:
percorso rosso
Dal giallo all’ocra al rosso: esperienza di tinture naturali.
Il valore del rosso tra iconografia e storia culturale.
Consegna di un ricettario.
Sperimentazione tecnica: produzione di una campionatura cromatica da trasferire in piccole
tessilità.
Applicazioni: preparazione delle matassine, mordenzatura, bagno di tintura.
percorso blu
Indaco, azzurrite e blu oltremare nei racconti e ricettari antichi.
Il valore del blu tra iconografia e storia culturale.
Sperimentazione tecnica: acquerello e tempera medievali.
Preparazioni: supporto, pigmento, emulsione.
CALENDARIO visite guidate
sabato 25 giugno ore 17: arte e collezionismo a Venezia
domenica 10 luglio ore 17: arte dell’arazzo
domenica 17 luglio ore 10: pittura del Rinascimento nel territorio ferrarese-romagnolomantovano
sabato 27 agosto ore 10: arte e collezionismo a Venezia
domenica 4 settembre ore 17: arte dell’arazzo percorsi didattico-museali
domenica 3 luglio ore 15,30: percorso rosso
domenica 31 luglio ore 15,30: percorso blu
domenica 28 agosto ore 15,30: percorso rosso
sabato 10 settembre ore 15,30: percorso blu
MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Il biglietto d’ingresso alle Gallerie (intero 5 euro, ridotto 4 euro, gratuito fino a 14 anni) consente
di partecipare gratuitamente alle visite guidate e ai percorsi didattico - museali.
Per informazioni e prenotazioni: Gallerie di Palazzo Leoni Montanari, Vicenza, contra’ Santa
Corona 25 numero verde 800.578875
(Exhibition, activities and guided tours)
MOSTRA
Fino domenica 18
settembre 2011
Vicenza, Contrà Porti, 11 Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo
Palazzo Barbarano
L’sposizione dei lavori del concorso fotografico “Carlo Scarpa: uno sguardo contemporaneo” è
visitabile al pubblico dal 17 giugno al 18 settembre 2011 nei seguenti orari: mercoledì domenica 10.00 - 18.00.
Informazioni: CISA (Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio)
tel +39 0444 323014; fax +39 0444 322869 [email protected]
(Exhibition)
(Exhi
bition)
MOSTRA
Fino domenica 25
settembre 2011
Vicenza, Contrà del
Monte, vetrine
Sguardi sul Novecento
Mario Schifano – l’approdo alla pittura
Opere dalla raccolta Intesa SanPaolo
Informazioni: Cassa di Risparmio del Veneto 0444/399611
(Exhibition along the glass windows of Contra' del Monte)
MOSTRA
Fino venerdì 30
settembre 2011
Vicenza, Galleria Porti 3 C'era una volta…
Corso Palladio
Mostra collettiva d'Arte Contemporanea
Mr.Wany (direttamente dalla 54. biennale di Venezia), Erika Patrignani, Luigi Copello e
Federico Unia aka Omer TDK, quattro artisti di talento che riescono ad imprimere colore ed
ironia alla loro arte pur trattando argomenti "pesanti".
Quattro giovani talentuosi artisti che esplorano le potenzialità dell’immaginazione e le cui opere,
pur esprimendo la specifica sensibilità estetica di ognuno, hanno in comune il prescindere da
effetti spettacolari come quelli che in tempi recenti caratterizzano gran parte dell’Arte, e allo
stesso tempo, sono il segno di qualcosa di sottile e sostanziale del mondo in cui vivono e in cui
anche noi viviamo.
Tanto da vedere, scoprire, ammirare, collezionare..
Ingresso libero
Orario: mar – sab 10-13 16-19:30
Info: Resp Spazio Vicenza: Monica Catanea [email protected]
tel: 0444294950 - ph: 345 4302297 , www.misael.eu , [email protected]
(Exhibition)
CULTURA
Fino sabato 1
ottobre 2011
Vicenza, Campo Marzo
Biblioteca estiva in Campo Marzo
Ritornerà per la terza estate consecutiva, il servizi bibliotecario nato nel 2009 nell’ambito del
progetto di rivitalizzazione “Vivi Campo Marzo” e subito apprezzato dai vicentini soprattutto per
l’attività domenicale. L’iniziativa prevede l’apertura di una sede “estiva” della Bertoliana con
servizio di consultazione e prestito di libri, di consultazione periodici, dotato di due postazioni
internet e possibilità di collegamento wi fi. A questo si aggiungono il prestito interbibliotecario
con consegna di libri dall’intera rete del Servizio bibliotecario provinciale, attività di
orientamento alla lettura.
Quest’anno, inoltre, gli operatori distribuiranno anche materiale turistico e informativo sulla
città. Data la vicinanza con la stazione e con il parcheggio degli autobus turistici, infatti, erano
molti negli anni scorsi coloro che si fermavano al box della biblioteca per chiedere questo tipo di
informazioni. Di qui la decisione del Comune di prevedere anche questa forma di prima
accoglienza, in collaborazione con gli uffici turistici, l’Informagiovani e gli altri operatori che
organizzano eventi in città.
La biblioteca di Campo Marzo, infine, anche quest’anno diventerà per tutta l’estate occasione per
iniziative di animazione e di presentazione di libri dedicate sia ai bambini sia agli adulti secondo
un calendario che sarà presto reso noto. In queste iniziative, come già lo scorso anno avrà al
proprio fianco Veneto Banca che sta esprimendo particolare attenzione per la promozione della
lettura.
La “Biblioteca in Campo Marzo” resterà aperta fino all’1 ottobre, da martedì pomeriggio a
domenica sera, compresi i giorni festivi infrasettimanali.
Questi gli orari: martedì dalle 15 alle 19; da mercoledì a domenica dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle
19.
Informazioni: Biblioteca Bertoliana Tel. 0444321109
(Library, internet and wireless service in Campo Marzo, until 2nd October 2011: Tuesday 1515-19;
15--19)
from Wednesday to Sunday 99--12 and 15
ESPOSIZIONE
Fino a domenica 2
ottobre 2011
Montecchio Maggiore,
Piare di Montecchio
Pietra di Vicenza e Arte 2011
L'amore diventa forte come pietra alle Priare. Le grotte artificiali, poste sotto il Castello di
Giulietta, da quest'oggi si trasformeranno in una suggestiva galleria d'arte. Sono 25 le statue
sistemate nelle ampie cave, che rimarranno esposte fino al 2 ottobre, tutte accomunate da un
unico tema: l'amore.
È infatti questo l'argomento da scolpire richiesto agli scultori dall'amministrazione castellana,
per riportare alla memoria la storia di Romeo e Giulietta legata ai due castelli. Intenzione del
Comune è, infatti, valorizzare le cave creando un circuito turistico che coinvolga non solo
l'ambito naturalistico e geologico ma anche culturale ed artistico. Non è un caso che in queste
cavità alleggi ancora la leggenda che attraverso uno dei numerosi cunicoli Romeo avesse accesso
al balcone dell'amata Giulietta.
Un’altra particolarità di questa originale esposizione è che tutte le sculture sono state realizzate
con la pietra di Vicenza; materiale per anni estratto proprio dalle Priare, utilizzato anche per
residenze storiche come Villa Cordellina ed oggi esportato nel mondo.
Autori delle riproduzioni classiche sono le 4 aziende castellane che lavorano questa pietra:
Fabrizio Mastrotto, Armando Peotta, Bruno Peotta e Gaetano Sammartin
Informazioni: Assess. Cultura Comune di Montecchio Maggiore tel. 0444/705757
(Sculptures about love)
MOSTRA
Fino sabato 29
ottobre 2011
Vicenza, Archivio di Stato “In attesa del tricolore...........uomini
tricolore...........uomini e istituzioni nel Vicentino tra 1848 e 1866”
(Borgo Casale, 91)
Sabato 16 aprile verrà inaugurata la mostra documentaria allestita nella sede dell'istituto.
Interverranno il Prefetto di Vicenza e il Consigliere delegato ai 150 del Comune di Vicenza
insieme agli allievi del Conservatorio di Musica di Vicenza e agli attori della compagnia teatrale
L'Archibugio.
L'esposizione, da un lato, illustrerà le istituzioni e gli uffici presenti nella città di Vicenza e nella
provincia tra il 1816 e il 1866 partendo dalla Delegazione provinciale, l'organo prefettizio
dell'epoca, fino ai Commissariati distrettuali che rappresentavano nelle periferie l'anello di
raccordo con le autorità superiori. Le piccole bandiere e gli scritti sequestrati dalla polizia
austriaca scandiranno il racconto di sentimenti, idee, piccole e grandi storie. La prima parte sarà
dedicata alle vicende del 1848, ai momenti esaltanti, concitati e dolorosi che a Vicenza hanno
occupato lo spazio che va dal 18 marzo al 10 giugno 1848. I documenti tratti dall'archivio della
Delegazione provinciale e alcune carte del Tribunale provinciale costruiranno il percorso
successivo per raccontarci altri aspetti di quel passato.
Orario: lun, ven, sab 8,15-13,30; mar, mer, gio 8,15-18,30
Per informazioni: Archivio di Stato tel. 0444510827, fax 0444301557
mail: [email protected] web: http://www.archivi.beniculturali.it/ASVI/index.php
(Exhibition)
MOSTRA
Fino venerdì 18
novembre 2011
Vicenza, Contra’ del
monte, ViArt
Sippar e le divinità sumeriche in Greslast® smaltato
In mostra le ceramiche di Ferruccio De Mori, maestro artigiano ceramista
L’opera è composta da cinque creature alate ispirate alle divinità della tradizione popolare
dell’accadica città di Sippar, la sumerica Zimbir, la città degli uccelli, l’attuale Tell Abu Habbah
in Iraq.
ORARIO: martedì, giovedì, sabato, domenica 10:00-12:30-15:00-19:00; mercoledì, venerdì
15:00-19:00. INGRESSO LIBERO
Informazioni: ViArt - Artigianato Artistico Vicentino, Contra' del Monte, 13
Tel. 0444-545297 - Fax 0444-323663, www.viart.it
(Pottery works on exhibition)
MOSTRA
Dal 16 giugno 2010
Vicenza
Museo Diocesano
Mostra “Tesori da Santa Corona”
la mostra dei “Tesori da Santa Corona è stata riaperta mercoledì 16 giugno. Si possono ammirare
le opere restaurate del Bellini tra le altre e il crocefisso ligneo del XIV secolo.
Orari d'apertura: dal martedì alla domenica 10 -13 / 14 – 18.
Info: Museo Diocesano di Vicenza tel. 0444 226400
(Bellini's masterpiece in the Museo Diocesano)
*L’ufficio non è responsabile di eventuali cambiamenti di date e/o programmi.*
Provincia di Vicenza
INFORMAZIONI TURISTICHE DI VICENZA
Piazza Matteotti, 12 – Tel. 0444 320854 fax 0444 327072 e-mail [email protected]
Internet www.vicenzae.org www.palladio2008.info
Scarica

4-10 agosto