ANNO V - n°196
giovedì
17 febbraio 2011
FOCUS
E ANCORA...
CONVENZIONI
DALLA DIREZIONE
AICS - FIGC - Forum
Nazionale dei Giovani
Il Forum Nazionale dei
Giovani, l’AICS e la FIGC
hanno dato il via alla campagna nazionale di prevenzione delle cardiopatie nello sport "Non Mi
Gioco il Cuore".
PAG. 3
DALLA DIREZIONE
L’ AICS nel Fantacity
Festival 2011
L’AICS è protagonista del
Fantacity Festival che avrà
luogo a Perugia dall’8 al 10
aprile 2011. La kermesse che l’anno scorso ha registrato 100 mila presenze - è
uno straordinario laboratorio di creatività per i giovanissimi.
PAG. 11
ENTI DI PROMOZIONE
L’evento clou Corritalia
su SportWeek della
Gazzetta dello Sport
I
l “Corritalia” - evento clou della Settimana AICS di
Sport per Tutti - sarà sabato 19 febbraio 2011 sull’inserto SportMap, tabloid cellofanato con Sport
Week supplemento del quotidiano Gazzetta dello
Sport. A pagina 9 campeggia lo strillo “La giornata
podistica nazionale AICS Corritalia per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.” Nell’occhiello in alto a
destra “100 mila partecipanti in 50 città”.
PAG. 2
Denuncia degli EPS
contro le norme di
affiliazione della FIT
La FIT (Federazione Italiana
Tennis) ha discriminato le
società con la doppia affiliazione agli EPS alterando con
siderevolmente le quote di
adesione 2011. Gli Enti di
Promozione Sportiva denun
ciano atteggiamenti in controtendenza rispetto alle indicazioni della Giunta Nazio
nale del CONI.
PAG. 5
La Direzione Nazionale AICS, nel quadro di
un potenziamento della
politica dei servizi, ha
stipulato nuove polizze
assicurative per i soci,
per i Circoli e per i
Comitati.
PAG. 12
“Sportinfiore”
Avrà luogo a Lignano
Sabbiadoro (Udine) dal
28 aprile al 1° maggio
2011 il tradizionale appuntamento primaverile
“Sportinfiore”. In programma il nuoto articolato nella Rassegna Nazionale delle Scuole Nu
oto, il Trofeo Azzurro e
il Trofeo Master. Inoltre
si svolgeranno i campionati nazionali di calcio a
5 femminile, di tennis e
di tennis tavolo.
Attività Comitati
Le attività dei Comitati
Regionali,
Provinciali,
Interprovinciali e Zonali
dell’ AICS:
Agrigento,
Arezzo, Bari, Belluno,
Bologna, Brescia, Caltanissetta, Catania, Como,
Firenze, Messina, Modena, Padova, Pescara, Roma,Torino.
PAG. 13
PG
2
100 mila partecipanti in 50 città
L’evento clou “Corritalia” su SportWeek
supplemento della Gazzetta dello Sport
Il “Corritalia” - evento clou della Settimana AICS di Sport per Tutti - sarà sabato 19 febbraio 2011
sull’inserto SportMap, tabloid cellofanato con SportWeek supplemento del quotidiano Gazzetta
dello Sport. A pagina 9 campeggia lo strillo “La giornata podistica nazionale AICS Corritalia per il
150° Anniversario dell’Unità d’Italia.” Nell’occhiello in alto a destra “100 mila partecipanti in 50
città”. La manifestazione è patrocinata dal Ministro della Gioventù, dal Ministero per i Beni e le
Attività Culturali, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Ripercorriamo
le tappe evolutive del “Corritalia” che nasce dal “Corri con il papà” (sport come dialogo unificante fra
le generazioni) e che ha consolidato la sua visibilità fra le più qualificate espressioni sportive di massa.
Le radici del “Corritalia”
L’AICS sperimentava negli anni ottanta le prime manifestazioni con il coinvolgimento simultaneo di
numerose città. Il 18 marzo 1984 si svolgeva la giornata podistica nazionale non competitiva “Corri
per Pertini (Presidente della Repubblica dal 1978 al 1985 - ndr) candidato al Premio Nobel per la pace”.
L’AICS ricorda con stima e simpatia le esuberanti esternazioni di Sandro Pertini che sovente travalicava gli angusti formalismi del protocollo per vivacizzare il conformismo amorfo della politica. Nel suo
straordinario palmarès di “primo cittadino”
Karate sportivo: corso nazionale la storica udienza in Quirinale concessa ai
Presidenti degli Enti di Promozione Sportiva.
di aggiornamento a Caserta
L’AICS associa l’umanesimo socialista di
Sandro Pertini alla sensibilità sociale di
Si è concluso con un lusinghiero successo a Caserta
Giacomo Brodolini nel solco di una “vocail corso nazionale di aggiornamento per ufficiali di
zione” che si ispira a nobili precursori: fra i
gara di karate sportivo. Oltre sessanta partecipanti
tanti Filippo Turati ed Ettore Fabietti che reaprovenienti da numerose Regioni. Impeccabile l’orlizzarono le prime biblioteche popolari. A
ganizzazione curata dal prof. Luigi Sagnella. La parte
seguito di numerose sperimentazioni l’AICS
tecnica è stata curata validamente dal dott.
lanciava nel 1992 la giornata podistica nazioFrancesco Rizzuto Commissario Nazionale Ufficiali
nale “Corritalia insieme per i beni culturali”
di Gara della FIJLKAM. Sono state molto apprezzaritenendo che l’azione di tutela si dovesse
te le collaborazioni dei M. Raffaele Andreozzi,
strettamente vincolare a quelle della valorizVincenzo Benicasa, Ciro De Francesco e Domenico
zazione e della fruibilità. Le successive ediDoria. Un ringraziamento particolare al dott. Paolo
zioni estendevano l’impegno alle politiche
Giovanni Santomauro. Il successo di questo corso
sociali ed ambientali. Nel 2011 l’AICS prodi altissimo livello prelude al campionato nazionale
muove la mobilitazione su tutto il territorio
che si terrà a Cervia nei giorni 15/16/17 aprile
nazionale al fine di celebrare il 150°
2011. Il dr. Ciro Turco, responsabile nazionale AICS
Anniversario dell’Unità d’Italia in sintonia
del settore sport, intende intensificare i programmi
con la statura etica del Presidente della
di formazione degli operatori delle arti marziali. I
Repubblica Giorgio Napolitano che attualrisultati di questa politica sportiva si traducono in
mente rappresenta - nell’immaginario colletnuove adesioni. In sostanza occorre, oggi più che
tivo - il garante super partes dell’identità
mai, valorizzare gli operatori di base che costituinazionale, della stabilità istituzionale, della
scono una linea di eccellenza sul territorio e che
coesione sociale, della democrazia parteciqualificano - nell’interlocuzione con gli enti locali pativa e della libertà di espressione.
la progettualità e l’immagine dell’AICS.
Enrico Fora
TORNA INDIETRO
PG
3
E’ stata presentata a Roma presso la Sala Conferenze della FIGC
AICS e Forum Nazionale dei Giovani
per la campagna “Non mi gioco il cuore”
Il Forum Nazionale dei Giovani e l’AICS hanno lanciato la campagna nazionale di prevenzione delle
cardiopatie nello sport "Non mi gioco il cuore" con
la conferenza stampa che si è tenuta recentemente
a Roma presso la Sala Conferenze della FIGC.
Dalle più importanti radio d'Italia nei prossimi giorni andrà in onda lo spot di "Non mi gioco il cuore",
realizzato dal testimonial della campagna Marco
Liorni. Per tutto il week-end negli stadi di serie A
gli arbitri entreranno in campo con le magliette
della campagna, mentre in quelli di serie B tutte le
squadre scenderanno con gli striscioni di "Non mi
gioco il cuore". Il Direttore Generale della FIGC
Antonello Valentini ha dichiarato che la partecipazione della Federazione all'iniziativa è talmente
convinta da riservarle la più importante Sala
Conferenze, quella Federale, ed ha continuato:
“Confermo inoltre la volontà della Federazione di mettere a disposizione ulteriori strutture per le iniziative
future della campagna, affinché i ragazzi non vengano
più “buttati in campo” senza previe visite mediche”.
Gianluca Melillo, Vicario e delegato alle campagne FNG ha sottolineato l'importanza dell'elemento socializzante nello sport e ancora: "Le
morti improvvise nello sport sono eventi tragici che
colpiscono ogni anno molti giovani in diverse categorie sportive. Un’attenta e accurata visita medica per
l’idoneità all’attività agonistica e un corretto intervento di primo soccorso consentono di ridurre sensibilmente l’incidenza di queste morti; ma in Italia
pochi conoscono le procedure e sono attenti al risultato di questo tipo di visita. Per questo abbiamo deciso di scendere in prima linea con i nostri partners,
in prima fila FIGC, AIA, Lega A e Lega B, per urlare
che noi, ed i nostri campioni, "non ci giocheremo più
il cuore!". Marcello Nicchi, Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri ha fatto notare: “Diventa
preminente la salute sportiva per un’associazione
come la nostra, costituita al 68% da giovani”.
(continua a pagina 4)
TO R N A INDIE-
PG
4
E’ stata presentata a Roma presso la Sala Conferenze della FIGC
AICS e Forum Nazionale dei Giovani
per la campagna “Non mi gioco il cuore”
(segue da pagina 3) Il Direttore Generale della
Lega di Serie B Paolo Bedin, ha detto: “Il Forum
Nazionale dei Giovani è un interlocutore ideale per una
Lega che punta tantissimo sulle iniziative di solidarietà
e per i giovani, come la nostra”.
Bruno Molea, Presidente Nazionale AICS e membro del Coordinamento Nazionale Enti di
Promozione Sportiva, è entrato invece nel dettaglio: “Il certificato di sana e robusta costituzione spesso è insufficiente rispetto ad un necessario esame
medico e cardiologico approfondito”.
Marco Liorni, giornalista e speaker RDS, ha riportato una drammatica e recente testimonianza:
“All’Ospedale San Giovanni ho visto morire un ragazzo
di 14 anni a seguito della pratica di un’attivita sportiva,
ribadisco il mio no alla leggerezza sulla questione”.
Attilio Parisi della Federazione Medici Sportivi
Italiani spiega: “Nonostante in Italia la legge vigente in
materia di attività agonistica rappresenti una concreta
tutela, l’esigenza di sensibilizzare è altrettanto concreta,
così come la costituzione di personale addetto al primo
soccorso, anche laico, nelle sedi sportive e la presenza
di strumenti tecnici, come i defibrillatori portatili”.
Andrea Roberti, Consigliere con delega alla salute
e allo sport FNG e responsabile dell’iniziativa conclude così la conferenza: ”Con questa campagna
vogliamo sensibilizzare al problema l’opinione pubbli-
ca e le migliaia di giovani che rappresentiamo attraverso due percorsi precisi: da un lato l’attività di informazione e sensibilizzazione sull'importanza di una
corretta visita medico-cardiologica, dall’altro lato
vogliamo spingere le istituzioni, sia esse politiche che
sportive, a creare quella cultura al primo soccorso che
attraverso una adeguata formazione può permettere
a chiunque di salvare una vita.”
TO R N A INDIE-
PG
5
TENNIS ITALIANO NEL CAOS: INVECE DI SVILUPPARE LA PRATICA SPORTIVA LA FIT
DIFENDE IL SUO MONOPOLIO
La denuncia degli Enti di Promozione Sportiva:
le norme di affiliazione 2011 sono inaccettabili
I Circoli del Tennis italiani, per il 2011, hanno trovato una brutta sorpresa tra le norme
di tesseramento della Federazione Italiana Tennis.
Infatti quei Circoli, e sono tanti, che decidessero di affiliarsi oltre che alla Federazione,
anche ad un Ente di Promozione Sportiva, per ampliare l’attività sociale e promozionale, dovranno pagare alla Federazione una quota superiore di più del 300% rispetto
a chi si affilia solo alla Federazione (250 euro contro 80); per i Maestri di tennis, il rinnovo del Brevetto segue un criterio analogo, con una differenza del 250% in più per
chi opera anche con un Ente di Promozione Sportiva rispetto a chi svolge attività solo
in ambito federale (300 euro contro 120).
Siamo al paradosso per cui si penalizza quanti vogliono ampliare le opportunità di pratica e, conseguentemente, i cittadini che vogliono giocare a tennis.Tutto ciò per difendere un anacronistico monopolio su tutto il movimento tennistico; monopolio che,
invece, come sostengono gli stessi Enti di Promozione, può e deve essere mantenuto
soltanto sull’attività agonistica ufficiale e di alto livello.
Questa scelta non solo è onerosa per le società sportive, ma è nei fatti lesiva dei più
basilari, e costituzionali, principi della libertà associativa ed anche della libera
concorrenza di mercato. Gli Enti di Promozione vogliono stabilire anche
con la Federazione Tennis uno spirito di collaborazione, con l’obiettivo di
sottoscrivere la Convenzione quadro predisposta ed approvata dalla Giunta
Nazionale CONI, come succede, di norma, nei rapporti tra Federazioni Sportive
Nazionali ed Enti di Promozione Sportiva.
Chiediamo pertanto alla Federazione Italiana Tennis di rivedere tale normativa
sul tesseramento, senza fare distinzioni di sorta tra i circoli di base e tra i Maestri.
Chiediamo inoltre al CONI, che è la nostra casa comune, e che ha grande
attenzione a queste necessità di cooperazione nelle discipline sportive, di
aiutarci a difendere i diritti della promozione sportiva e del movimento di
base anche nel tennis, inducendo la Federazione ad accogliere le nostre proposte
per avviare una fase nuova di collaborazione che favorisca la crescita del movimento
tennistico, senza gelosie di appartenenza.
Qualora le nostre proposte non fossero accolte dalla Federazione intendiamo continuare a difendere le nostre ragioni nei modi e nelle forme più opportune.
ACSI-AICS-CNS Libertas-CSAIn-CSEN-CSI-ENDAS-MSPI-PGS-UISP-US Acli
Gruppo di lavoro EPS sul regolamento di contabilità
Il Coordinamento degli EPS, nel corso della riunione informale dell’11.2.2011, ha deliberato la
costituzione di un gruppo di lavoro per approfondire gli aspetti relativi al regolamento di contabilità: CSEN Ugo Salines responsabile del coordinamento,AICS Ciro Turco componente, MSPI Enrico
Mercurelli componente, UISP Lele Bettelli componente, ENDAS Ivo Coppola componente.
TO R N A INDIE-
PG
6
Campionato nazionale di karate sportivo
La Direzione Nazionale dell’ AICS (Settore Sport) organizza - con la collaborazione della Commissione Tecnica Nazionale di Karate Sportivo, del Comitato Provinciale AICS di Ravenna e del
Comitato Regionale AICS dell’Emilia Romagna - il Campionato Nazionale di Karate Sportivo. La
manifestazione si svolgerà dal 15 al 17 aprile 2011 a Cervia presso il Palazzetto dello Sport del
Centro Sportivo Liberazione in Via di Pinarella n. 66. Alla manifestazione sono ammessi a partecipare tutti i circoli in possesso dell'affiliazione AICS ratificata dalla Direzione Nazionale per l'anno in
corso. Gli atleti devono essere tesserati all'AICS per l'anno in corso. I Comitati Provinciali potranno iscrivere un numero illimitato di atleti. Gli elenchi dovranno pervenire tramite il Comitato
Provinciale AICS di appartenenza e dovranno essere completi di: nome, cognome, anno di nascita,
peso e grado, circolo di appartenenza (numero di codice), tipo di gara a cui si intende partecipare.
Tali elenchi dovranno giungere alla Direzione Nazionale, Settore Sport entro e non oltre il 1 aprile
2011.Alla competizione possono partecipare solo gli atleti agonisti graduati quali cinture verdi e blu
marroni e nere. Sarà applicato il regolamento FIJLKAM 2011. Le categorie con meno di 3 atleti presenti saranno accorpate a quella immediatamente superiore. Per informazioni consultare la circolare prot. n. 46 del 12.1.2011.
Campionato nazionale di pesca (trota lago)
La Direzione Nazionale AICS, Settore Sport, organizza, in collaborazione con il Comitato Regionale
AICS Emilia Romagna, il Comitato Provinciale AICS Reggio Emilia, il Comitato Provinciale AICS
Vicenza e la C.T.N. di pesca, il 15° Campionato Nazionale di Pesca - specialità Trota Lago individuale, a squadre per società - che avrà luogo presso i Laghi Cronovilla località Traversetolo - PARMA
nei giorni 30 aprile - 1° maggio 2011. La manifestazione è aperta: a) tutti i tesserati AICS per il 2011
che abbiano effettuato le prove previste dai rispettivi Campionati Provinciali; b) tutti i tesserati di
Associazioni Sportive regolarmente tesserati da una società affiliata AICS 2011 che abbiano effettuato le prove previste dai rispettivi Campionati Provinciali; c) tutti i tesserati della Federazione Nazionale FIPSAS regolarmente tesserati ad una società affiliata AICS 2011 che abbiano effettuato le prove
previste dai rispettivi Campionati Provinciali. Ogni Società potrà iscrivere una squadra composta da
quattro garisti, più 2 individuali (riserva di squadra). Saranno, inoltre, accettate iscrizione di garisti
individuali, fino al raggiungimento di 120 partecipanti complessivi (individuali più squadre). Le iscrizioni dovranno pervenire a: AICS Comitato Provinciale di Vicenza tel. 0444/565665 - fax
0444/281828 - e-mail:[email protected] e per conoscenza all'AICS Direzione Nazionale - Settore
Sport - Via Barberini, 68 - 00187 Roma - Tel. 06.4203941 entro e non oltre il 10 aprile 2011.
Stage nazionale di karate tradizionale
e Gran Prix di Cintura
Il 5 e 6 marzo 2011 avrà luogo lo Stage Nazionale di Karate Tradizionale e Gran Prix di Cintura aperto alle Società regolarmente affiliate AICS per l'anno in corso ed ai relativi tesserati di tutti i gradi,
dalla cintura gialla al 5° Dan. Lo Stage si terrà presso il Palazzetto dello Sport "Frosali" - Via Matteotti
- Strada in Chianti (FI) con il seguente orario: sabato 5 marzo ritrovo h. 15,30; stage h. 16,00-19,00;
domenica 6 marzo ritrovo h. 8,30; stage h. 9,00-12,00; gran prix di cintura h. 12,00. I Docenti saranno il M° Roberto Bacchilega, il M° Marco Cialli ed il M° Angelo Torre. Il Gran Prix di Cintura è aperto ai praticanti di tutti i gradi e di tutte le classi che eseguiranno i programmi di esame relativi alla
cintura da raggiungere. Le prove concorreranno alla classifica con la relativa premiazione dei migliori esaminandi e saranno valide come prove di passaggio di cintura. Le adesioni dovranno essere inviate, entro il 2 marzo, al Comitato Provinciale AICS di Firenze tramite fax 055/5001056, o mail: [email protected] e per conoscenza al Settore Sport fax 06/42039421 - mail: [email protected]
TORNA INDIETRO
PG
7
Campionato nazionale di corsa campestre
La Direzione Nazionale AICS, Settore Sport, indice ed organizza in collaborazione con il Comitato
Provinciale AICS di Forlì ed il Comitato Regionale AICS Emilia Romagna, la 44° edizione del
Campionato Nazionale AICS di Corsa Campestre. L’evento avrà luogo il 13 marzo 2011 a Forlì,
presso il Parco urbano "Franco Agosto". Il Parco è un'area verde di 26 ettari unica nel suo genere
collocata nel tessuto urbano immediatamente a ridosso della vecchia cinta muraria del centro storico delimitata dal fiume Montone. E' adiacente ad un'altra ampia superficie verde che circonda
l'ospedale Pierantoni costituendo con essa un esemplare unico di verde attrezzato. Al Campionato
potranno partecipare esclusivamente tesserati/e appartenenti a Circoli affiliati AICS per l'anno in
corso. Gli atleti dovranno essere in possesso della tessera AICS 2011. Ogni singolo Comitato
Provinciale potrà iscrivere un numero illimitato di atleti. Gli atleti dovranno essere muniti di tessera AICS 2011, tesserino sportivo con foto, tessera FIDAL (se tesserati) e documento di riconoscimento, pena l'esclusione dalla gara. Potranno partecipare anche le scuole affiliate AICS (Elementari,
Medie Inferiori e Superiori) nella stessa gara con classifica unica di categoria. Saranno effettuati controlli sugli atleti (avvalendosi dei tabulati FIDAL) onde garantire che gli stessi gareggino nella medesima categoria sia nel Campionato Nazionale di Corsa Campestre che in quello di Atletica su Pista.
Sarà redatta una classifica per ogni categoria. Saranno premiati tutti i Comitati Provinciali presenti,
mentre il Comitato Provinciale con il maggior numero di atleti che hanno gareggiato riceverà il
Trofeo offerto dalla Direzione Nazionale. I vincitori di ogni categoria saranno proclamati Campioni
Nazionali AICS di Corsa Campestre per il 2011 e riceveranno la maglia tricolore. Saranno premiati
gli atleti di tutte le categorie classificati fino al 6° posto. Le categorie Esordienti dal 4° posto in poi
riceveranno una medaglia di partecipazione. La riunione tecnica si svolgerà alle h. 21.30, di sabato 12
marzo, presso l'Hotel Rosa del Deserto. Esclusivamente in questa sede sarà possibile effettuare variazioni, o ulteriori iscrizioni. Non saranno accettate iscrizioni il giorno della gara. 7.Le iscrizioni alle
gare dovranno essere inviate alla Direzione Nazionale AICS (Settore Sport) Via Barberini, 68 - 00187
Roma entro e non oltre il 28 febbraio 2011. Per ulteriori informazioni sul regolamento tecnico (categorie, distanze di gara, programma orario, ecc.) consultare la circolare prot. n. 92 del 20.01.2011.
-----------------------------------------------------COLOPHON
”AICS ON LINE” - newsletter settimanale (supporto elettronico di AICS Oggi) - Anno V - N. 196 - giovedì 17 febbraio 2011
Direttore editoriale: Bruno Molea
Direttore responsabile: Ezio Dema
Comitato di redazione: Bruno Molea, Luciano Cavandoli, Giancarlo Ciofini, Pietro Corrias, Ezio Dema, Mario Gregorio, Nicola
Lamia, Gianfranco Marzana, Vasco Pellegrini, Elio Rigotto, Ciro Turco, Aneta Zajaczkowska, Massimo Zibellini.
Enrico Fora (coordinamento redazionale) - Roberto Vecchione (webmaster)
Progetto grafico: Integra Solutions srl
Tel. 06/42.03.941 - Fax 06/42.03.94.21 - E-mail: [email protected] - Internet: www.aics.info
Autorizzazione del Tribunale Civile di Roma n. 302/09 del 18 settembre 2009
I partners istituzionali dell’AICS
La testata “AICS Oggi”
ed il relativo supporto
elettronico “AICS On
Line” sono associati
all’USPI (Unione Stam
pa Periodica Italiana).
In ottemperanza alle disposizioni sulla privacy (Legge 675 del 31/12/96 modificata dal d.l.196 del 30/06/2003)
coloro che non gradiscono ricevere questa newsletter possono comunicare via e-mail o fax e saranno
tempestivamente depennati dalla nostra mailing list.
TO R N A INDIE-
PG
8
DUE DISCIPLINE IN FORTE ESPANSIONE
Le nuove adesioni sono il propellente
dell’AICS su due e quattro ruote
automobilismo
Ha avuto inizio, sabato 12 febbraio, presso l’Aula
Magna della Scuola Media di Agnosine (Bs), l’attività
di formazione dei quadri dell'automobilismo sportivo dell'AICS. Il Vice Coordinatore Nazionale per
l'Automobilismo, dr. Giordano Trazzi, ha tenuto un
Corso di Formazione per Commissari di Percorso.
Ottima l’affluenza dei candidati ed altrettanto ottima
la riuscita, grazie anche alla preziosa collaborazione
del GS Agnosine, rappresentato, nell'occasione, dai
Signori Geppe Berardi ed Armando Zanardini. Alla
fine della relazione, ha avuto luogo un test finale di
verifica. Sono stati quindi abilitati come Commissari
di percorso, di Grado A, 15 candidati mentre altri sei
si sono visti attribuire la qualifica di Coadiutori per i
Servizi generali. Il prossimo Corso di formazione
avrà luogo il 19 febbraio a Sondrio, con l’organizzazione del Comitato AICS della Valtellina, presieduto
da Maurizio Dura.
-----------------------------------------------------------------------
motociclismo
Con le sempre più numerose richieste di licenze, da
parte dei piloti, e l'esigenza di svolgere gare con
l’AICS, da parte dei motoclub della Lombardia, si è
istituito il Coordinamento Motociclismo AICS della
Lombardia. Questo ha anche portato ad organizzare
il Trofeo Lombardia che si svolgerà con gli stessi criteri del Trofeo Piemonte ma su piste lombarde.
Ricordiamo che per quest'anno le licenze rilasciate
sia in Piemonte che in Lombardia saranno esclusivamente piemontesi per dare la possibilità ai piloti
lombardi di partecipare anche al Regionale
Piemontese. Si è dovuto, quindi, rivedere il calendario Piemontese che è stato aggiornato. Per informazioni relative al Coordinamento Motociclismo AICS
della Lombardia contattare i nostri referenti territoriali: Luca tel. 347.98.18.830 (coordinatore); Barbara
tel. 392.07.69.101 (segreteria - rilascio licenze). Per
ulteriori approfondimenti [email protected]
TORNA INDIETRO
PG
9
AD ASTI NEI GIORNI 28 E 29 MAGGIO 2011
25° Torneo delle Regioni: l’eccellenza
del calcio con le compagini più blasonate
Il Comitato Provinciale AICS di Asti organizza il 25° Torneo delle Regioni di calcio - Memorial
"Leonardo Cendola". L’evento avrà luogo sabato 28 e domenica 29 maggio 2011 ad Asti presso lo
Stadio Comunale Censin Bosia. Il Torneo - che ha consolidato prestigio e visibilità - si svolge con il
patrocinio di: Panathlon Club Asti, Comitato Provinciale CONI Asti, Comune di Asti e Comitato
Regionale AICS del Piemonte.
La manifestazione, affermatasi nel corso degli anni, ha radunato formazioni nazionali ed europee di
altissimo livello, oltre ad aver offerto alle medesime la possibilità di abbinare la propria disciplina alla
scoperta dei beni culturali e gastronomici della Regione Piemonte. La manifestazione intende ricordare il cav. Leonardo Cendola, Presidente del Comitato Provinciale CONI di Asti dal 1945 al 1970,
socio fondatore del Panathlon Club Asti nel 1962 e fondatore del Comitato Provinciale AICS di Asti
nel 1972.
P R O G RA M MA
Sabato 28 maggio 2011
Ore 15,00 - 18,30 partite di qualificazione nei campi sportivi: campo stadio 2 Asti, campo c/o Alba
Asti. Entrambi in manto sintetico. Ore 20,30 serata di gala con musica presso il Ristorante Hotel
Salera.
Domenica 29 maggio 2011
Ore 9,30 -12,00 partite di finale, 3° e 4° posto, campo sportivo, stadio 2 e 1° e 2° posto, da disputarsi nello stadio Comunale Censin Bosia di Asti. Ore 13,00 pranzo al Ristorante Hotel Salera dove
avverranno le premiazioni alla presenza delle autorità invitate.
Orari e programma definitivo verranno comunicati alle società alla chiusura delle iscrizioni. L'orario
di inizio delle prime partite sarà stabilito anche in conformità alla diversa provenienza delle formazioni partecipanti.
MODALITA' DI ADESIONE
A conferma della propria iscrizione al torneo, ogni società dovrà restituire il modulo che potrà essere scaricato dal sito del Comitato Provinciale AICS - Via Fiume, 27/29 - 14100 ASTI (telefono e fax
0141/595695 - www.aicsasti.it [email protected]). Per informazioni: Inquartana 3355619816 - Berlinghieri
3318792193 - Campagna 339 8010235. Il termine ultimo per l'iscrizione scade 3 maggio 2011.
L' A L B O D’ O R O
1987 Battaglione Centauro Novara
1988 O.I.K.I Parma
1989 QUEEN JEANS Brescia
1990 QUEEN JEANS Brescia
1991 Rappresentativa Asti
1992 GRAFICHE LAMA Piacenza
1996 FLERO Brescia
1997 Sporting Torino
1998 VIOLINO DEGA TOOLS Brescia
1999 TICINIA Novara
2000 REV & CAVA Brescia
2001 ANTRACCOLI Lucca
2002 ANTRACCOLI Lucca
2003 LO SCOIATTOLO Novara
2004 ARNUZZESE Alessandria
2005 Rappresentativa Asti
2006 Comunità Collinare Valle Versa
2007 ANTRACCOLI Lucca
2008 REAL JOLLY Torino
2009 GUANDRA Novara
2010 ASD AC. SAN ROCCO 1974
TORNA INDIETRO
PG
10
GLOBE-TROTTERS IN BARCA A VELA CON GENERATORE EOLICO
E PANNELLI SOLARI QUALI PROPELLENTI ECOLOGICI
Indagine itinerante dell’Associazione AICS Jancris
sull’inquinamento dell’ecosistema oceanico
Alfredo e Nicoletta Giacon dell'Associazione AICS Jancris di Padova hanno intrapreso il loro ennesimo viaggio per indagare sulle conseguenze della marea nera, l'enorme chiazza di petrolio fuoriuscita dalla piattaforma petrolifera della BP meno di un anno fa. Grazie a Jancris, la loro barca a vela,
hanno raggiunto atolli remoti ed isolette deserte, fatto immersioni nelle incredibilmente turchesi e
cristalline acque che le bagnano viaggiando su un mezzo davvero ecologico e non lasciando tracce
del loro passaggio. Utilizzando le vele come motore, il generatore eolico e i pannelli solari per ricaricare le batterie che alimentano i servizi della barca, hanno goduto di una eccellente qualità della
vita senza bisogno di utilizzare inquinanti motori a scoppio .
Il golfo del Messico confina con il reale paradiso terrestre che sono le Bahamas, ed erano preoccupati che la marea nera si fosse estesa fino a qui, ma fortunatamente non ne hanno visto traccia. Al
Perry Institute for Marine Science (www.perryinstitute.org) una ricercatrice ha confermato che non
ci sono tracce di inquinamento da idrocarburi in queste acque. Lo slogan di questa attrezzatissima
base del Perry Institute è "TODAY'S SCIENCE FOR TOMORROW'S OCEANS".
Nicoletta e Alfredo hanno veleggiato spostandosi quasi ogni giorno per visitare quante più isole possibile prima di arrivare alla meta prefissata, Georgetown a Great Exuma. La riflessione ed il messaggio che vogliono dare è che il compito della nostra generazione è quello di consegnare un pianeta
vivibile a chi verrà dopo di noi, perché l'unico futuro possibile è uno sviluppo sostenibile, in armonia
con chi ci vive accanto e con il pianeta che ci ospita.
politiche sociali
cultura
Teatro e impegno sociale
In Abruzzo il Sindacato
Artisti della Musica
Gigi Massacesi, Presidente Provinciale
AICS di Pescara, è il nuovo coordinatore
regionale del SIAM (Sindacato Italiano Artisti della Musica). Finalmente anche in
Abruzzo un sindacato dei musicisti e degli operatori dello spettacolo. Il SIAM è un
sindacato di categoria che aderisce al- la
sigla sindacale CGIL. Sono stati nominati
coordinatori provinciali a Pescara
Marcello Scarpetti, a Chieti Ugo Iezzi, a
Teramo Simona Musiani ed all'Aquila Andrea Padovani. "Saremo particolarmente attenti ad una valutazione sistematica sulle
scelte delle pubbliche amministrazioni, relative alla promozione culturale sul territorio" la
dichiarazione del neo-coordinatore regionale. Info 085/47.18.021 - 333.17.200.27.
TO R N A INDIE-
PG
11
A PERUGIA DALL’ 8 AL 10 APRILE 2011
L’AICS nel Fantacity Festival 2011
laboratorio creativo per i giovanissimi
Anche quest'anno si svolgerà a Perugia dall'8 al 10 aprile 2011 il Fantacity Festival, il grande evento
nazionale sulla creatività di cui anche l'AICS è protagonista. Il Fantacity è giunto con crescente successo alla quinta edizione e lo scorso anno ha coinvolto migliaia di bambini e ragazzi (100.000 presenze certificate) in giornate di gioco, divertimento, fantasia, interculturalità nel meraviglioso scenario del centro storico di Perugia, tra laboratori, film, spettacoli teatrali e di strada, concerti, premiazioni di concorsi, anteprime di spettacoli e presentazioni di libri, eventi ed incontri con personaggi
celebri. Il prossimo festival prevede come sempre l'organizzazione di attività nei campi della scienza, tecnologia, arte, sport, alimentazione, teatro, filosofia, letteratura, musica, con particolare riferimento al tema della sostenibilità ambientale, filo conduttore del Fantacity 2011. Il Fantacity è uno
straordinario contenitore in cui potrebbero essere ospitate - compatibilmente con le attività già in
programma e con gli spazi a disposizione - attività o esperienze specifiche di altri Comitati
Provinciali AICS e circoli aderenti alla nostra associazione.
Invito ai Comitati Provinciali AICS
Coloro che intendono partecipare con laboratori, performances, spettacoli o altre attività, devono
contattare il Comitato Provinciale AICS di Perugia (telefono 075/5725351 - email: [email protected])
chiedendo ulteriori informazioni o segnalando eventi e progetti che potrebbero trovare spazio nel
corso della kermesse dall’8 al 10 aprile 2011. Occorre precisare che tutte le iniziative previste sono
assolutamente gratuite ed è per questo che Perugia, al di là di una partecipazione attiva del
Comitato, può diventare una straordinaria meta per trascorrere una giornata o un week-end diverso dal solito in occasione del Fantacity. In evidenza il concorso per i bambini delle scuole elementari su Mukka Emma che invita i giovanissimi a proseguire un racconto o elaborare un'opera pittorica collettiva. E’ previsto anche un premio in denaro per i primi tre classificati.Tutte le informazioni esaurienti e circostanziate - relative al concorso - sono sul sito www.fantacityfestival.eu
TORNA INDIETRO
PG
12
CONVENZIONE AICS - SAI
L’angolo delle assicurazioni
a cura di Elio Rigotto
La nostra Associazione in materia di Responsabilità Civile ha da sempre in corso una
Convenzione con la quale si assicurano tutti gli iscritti per la loro Responsabilità Civile personale verso terzi nel caso che, nello svolgimento delle attività svolte sotto l'egida dell'AICS
possano incorrere in situazioni nelle quali terzi, ovvero estranei ma fra questo comprendendo gli stessi altri iscritti, possano subire e pretendere danni fisici o a cose e animali.
Per le molte situazioni che abbiamo dovuto affrontare ci siamo accorti che probabilmente
valeva la pena di estendere questo ombrello assicurativo a quelle attività sportive e del
tempo libero svolte individualmente anche senza uno specifico riferimento all'egida AICS e
cioè praticate liberamente al di fuori dell'Associazione.
Per solo esempio possiamo pensare al ciclista che, per conto proprio e senza interpellare il
proprio Circolo, se ne va per una sgambata solitaria o con gli amici, oppure alla pratica per
conto proprio in vacanza di qualsiasi altra attività sia sportiva che, ripetiamo, del tempo libero e che in tali circostanze, del tutto involontariamente, si possa provocare danni a terzi ma
in questo caso, come è ovvio non potremmo reclamare soccorso (economico!) della copertura AICS limitata a quando anche noi siamo AICS.
Per superare questa necessità abbiamo sollecitato il nostro assicuratore ad offrirci una soluzione e già da 3 anni è possibile "stipulare" una garanzia assicurativa in questo senso, che
prevede un massimale fino a € 500.000,00 per sinistro che ci consentirebbe di risarcire il
danneggiato senza subire alcuna conseguenza.
Il costo di questa "tranquillità" è di € 18,00. Si può aderire alla Convenzione per il tramite
del Comitato Provinciale che utilizzerà l'apposito modulo presente
sul sito
dell'Associazione.
Un ulteriore estensione di questa garanzia è stata appositamente pensata per chi esercita
l'equitazione amatoriale e che spesso, al di fuori del Circolo-maneggio AICS si esprime
con passeggiate singole o in compagnia durante le quali è sempre possibile che il veicolo utilizzato (il cavallo) possa arrecare danni a terzi, a cose e animali e di questo caso il costo di
questa estensione aumenta a € 28,00 annui.
Come detto all'inizio, la OMNIA 24 ore è un vero e proprio ombrello buono per tutte le
stagioni sportive nel senso più ampio, come ampio è il concetto di tempo libero e quindi lo
suggeriamo a tutti gli iscritti particolarmente attivi.
(Continua sul prossimo numero)
TORNA INDIETRO
PG
13
Attività dei Comitati
Agrigento - Libri AICS donati alla biblioteca comunale
Il Comitato Provinciale AICS ha donato alla biblioteca comunale “F. La Rocca” numerosi libri realizzati dall’AICS. E’ una testimonianza importante dell’attività culturale e dell’impegno civile.
Agrigento - Evento culturale
Viene presentato oggi, presso l’ex convento dei Filippini, il libro “Mondi di carta” di Zino Pecoraro.
Introduce Calogero Basile Presidente Provinciale AICS alla presenza del Sindaco Marco Zambuto.
Arezzo - Gran premio cicloamatoriale
Il Comitato Provinciale AICS organizza sabato 19 febbraio a Guazzino il 2° “Gran Premio cicloamatoriale” valido come terza tappa della nona edizione del “Giro delle due Province Arezzo e Siena”.
Arezzo - Corso di pesca per giovanissimi
Il settore pesca del Comitato Provinciale AICS ed il Circolo Power Fish organizzano un corso per
mini pescatori dai sei agli undici anni (lezioni teoriche e pratiche per la specialità “trota lago”).
Bari - Champions League di calcio a 7
Il Comitato Provinciale AICS e l’ASD Flaminio Goal organizzano l’edizione 2011 della Champions
League di calcio a 7. Alle squadre partecipanti viene attribuita la denominazione dei grandi club.
Belluno - Campionato regionale di sci
Si svolgerà domenica 27 febbraio la prima edizione del campionato regionale di sci. La gara avrà
luogo sulla pista Coca Bassa in località Nevegal. Per le iscrizioni (fax 0437/33981 - [email protected]).
Bologna - Corso di danza modern jazz
Il Centro Europa Uno e l’Accademia Scuola di Danza organizzano un corso di danza modern jazz
per ragazzi. Le lezioni si svolgono in febbraio e marzo presso il Centro a S.Lazzaro di Savena.
Bologna - Coppa Andrea Costa di calcio
Il Baraonda Cafè batte in finale il Real Tazzari G1 e vince la Coppa Andrea Costa di calcio organizzata dall’AICS di Imola. Riparte il 7° campionato Città di Imola con la disputa del girone di ritorno.
Brescia - Gara podistica
Domenica 20 febbraio si svolgerà la gara podistica “Stracastelletto” organizzata dall’AICS in collaborazione
con l’ASD Brescia Running. La competizione si articolerà su un percorso pianeggiante di km. 4 o km. 10.
Brescia - ”Trofeo Festa della Donna”
Domenica 6 marzo si svolgerà il 2° “Trofeo Festa della Donna” manifestazione podistica organizzata
dall’AICS in collaborazione con l’ASD Brescia Running. La partenza avrà luogo da Azzano Mella alle ore 9.
Caltanissetta - Campionato di calcio a 5
Ai nastri di partenza il 1° campionato provinciale AICS di calcio a 5. Parteciperanno le compagini più quotate. La squadra prima classificata parteciperà alle finali regionali. Per informazioni tel. 393.33.34.429.
Catania - Trofeo regionale di pattinaggio
Si svolgerà nei giorni 5 e 6 marzo il 3° Trofeo Regionale di pattinaggio artistico organizzato dal Comitato
Provinciale AICS in collaborazione con il CUS Catania. L’evento avrà luogo al Palacus “A.Arcidiacono”.
Como - Stage di shorinji kempo
Il Comitato Provinciale AICS ha organizzato con successo a Cassina Rizzardi uno stage di shorinji kempo.
Il Presidente AICS Marco Posa ha dichiarato che saranno intensificate le attività per le arti marziali.
TORNA INDIETRO
PG
14
Attività dei Comitati
Firenze - Proposte turistiche
E’ stato ufficializzato il programma turistico per un arco temporale di 52 settimane. Il ventaglio delle proposte risponde alla diversificata domanda dell’utenza associativa moltiplicando il carnet delle opportunità.
Firenze - Corso base di fotografia
Si avvia il corso base di fotografia digitale reflex. Il programma comprende 20 ore complessive di cui 14 per
le lezioni teoriche e 6 per la pratica esterna. Il corso si svolge nella sede del Comitato Provinciale AICS.
Messina - Torneo di calcio a 7
Mercoledì 2 marzo prenderà il via la quarta edizione del Memorial Dejan Drago, torneo di calcio a 7 riservato alle categorie “primi calci”,“pulcini” ed “esordienti”. Parteciperanno 15 società e 400 calciatori.
Modena - Corso per istruttore di core training
Si avvia il primo corso per l’abilitazione ad istruttore di core training.L’evento si articolerà in 12 ore di lezione suddivise in due giornate: 26 febbraio e 5 marzo.Tel. 0535/85108 - [email protected]
Modena - Trofeo di wu shu
Si svolgerà nei giorni 26 e 27 febbraio a Nonantola il 2° Trofeo di wu shu organizzato dall’AICS Sport
Center Club con il patrocinio del Comune. L’evento si svolgerà presso la palestra delle Scuole Medie.
Padova - Corso di comunicazione, espressione e teatro
Mercoledì 23 febbraio si avvierà il corso di comunicazione, espressione e teatro organizzato
dall’Associazione AICS Helyos sul tema “Eros e comicità nel teatro antico” (www.associazionehelyos.it).
Pescara - Concerto jazz
Sabato 19 febbraio la rassegna “Sabato in concerto jazz” con la direzione artistica di Gigi Massacesi propone il concerto del “Samuele Garofoli Quartet” presso la Maison des Arts (C.so Umberto I n. 83).
Roma - ”Yo! Urban Dance Fest”
Si svolgerà dal 19 al 21 marzo la seconda edizione di “Yo! Urban Dance Fest” con una programmazione
internazionale presso il PalaCavicchi. Nel cartellone spettacoli, competizioni, workshops, ecc.
Roma - Campionati di calcio a 5 e a 7
Le finali dei campionati provinciali di calcio a 5 e a 7 si svolgeranno ad Alba Adriatica (Teramo) nel weekend dal 13 al 15 maggio 2011. E’ il primo passo verso le qualificazioni provinciale, regionale e nazionale.
Roma - International University Snow Week
Si rinnova quest’anno il tradizionale appuntamento, dal 2 al 6 marzo, sulle nevi di Bardonecchia con il 18°
International University Snow Week organizzato dall’ASD Time Sport Roma (tel. 06/57332860).
Torino - Seminario di kobudo
L’Associazione Shorin Ryu organizzerà nei giorni 5 e 6 marzo - presso la palestra comunale “Colletta” in
Via Ragazzoni, 7 - il seminario di kobudo con il Maestro Osukaru Higa. Per informazioni tel. 3388081228.
Torino - Seminari di yoga e pilates
Domenica 27 febbraio si svolgerà il seminario intensivo di yoga organizzato dall’ASD Yogando. Domenica
6 marzo avrà luogo il seminario di pilates sul tema “Il risveglio della primavera” (www.yogando.it).
Torino - Escursioni guidate
L’Associazione Valsangone Turismo organizza escursioni guidate: 19/20 febbraio trekking in Liguria, 6 marzo
sui Monti di Valgioie, 20 marzo nella riserva naturale di Foresto. Per informazioni tel. 3391792674.
TORNA INDIETRO
Scarica

aics on line 196.qxp