+
ASL
REGIONE/
ROMAF
LAZIO
~
DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE
(Materia delegata con ordinanza n. 2 del 29.1.09)
N._~_A_~
__
DEL
13 NOV, 2014
OGGETTO: Ospedale San Paolo- Ambulatorio Chirurgico. Autorizzazione frequenza
Elena Pirozzi,laureata in Scienze Infermieristiche. Tutor sig.ra Si/vana Di Giuseppe.
dott.ssa
===================================================================
Il Dirigente e/o il Responsabile del procedimento, Rilevazione
con la sottoscrizione del presente atto, a seguito proponente
dell'istruttoria
effettuata, attesta che l'atto è
legittimo nella forma e nella sostanza ed è utile
per il servizio pubblico
Struttura Proponente: U.O.c. Sviluppo Formativo
Pro osta n. 145 del 29/09/2014
Responsabile del Procedimento
Coll.re Amm.vo Sig.
Sandra Ercolani
firma
Il Diri ente V.O.c. Svii"
(firma)
Sede Legale:
Via Terme di Traiano 39/a
del
Dirigente
Struttura
Complessa
Delibera fonte n. del
Esercizio: 2014
Codice Conto:
Importo autorizzato:
Importo utilizzato:
Importo residuo:
Visto del funzionario addetto al controllo del budget:
Il Diri ente V.O.C. Bilancio
(firma)
- 00053 CIVITAVECCHIA
(Roma) ~ tel. 0766/5911 ~ fax 0766/591604
P.IVA 04743741003
UOC Sviluppo Formativo Via Santa Lucia 22 00062 - Bracciano (Rm)
Tei. 0696669142 Fax 0696669929
Email jormazioneprojess [email protected]
IL DIRIGENTE DELLA
U.O.C. SVILUPPO FORMATIVO
VISTA
la deliberazione n. 76 del 07/0212008, pubblicata sul Supplemento Ordinario
n. 43 al B.UR.L. n. 17 del 07 maggio 2008;
VISTA
l'ordinanza n. 39 del 31 ottobre 2008 con cui il Direttore Generale affida
/'incarico di Direttore della U o. C. Sviluppo Formativo, alla Dr.ssa Angela
Brunetti;
. VISTA
l'ordinanza n.2 del 29 gennaio 2009 con cui il Direttore Generale delega
il Direttore della U o. C. Sviluppo Formativo, Dr. ssa Angela Brunetti,
all'espletamento degli atti inerenti questa determinazione;
PREMESSO CHE:
•
•
con nota del 16/09/2014 la dott.ssa Elena Pirozzi, in possesso della Laurea
in Scienze Infermieristiche
presso l'Università degli studi di Roma La
Sapienza, iscritta all'Albo degli Infermieri Professionali IPASVI di Roma, ha
chiesto di poter svolgere un periodo di frequenza per aggiornamento e
pratica professionale,
per n. 6 mesi dal mese di settembre 2014, presso
l'U o. C. di Chirurgia alla Persona della ASL RM F, con la supervisione del
tutor sig.ra Si/vana Di Giuseppe, c.p.s.i.;
alla suddetta nota la dottossa Pirozzi ha allegato:
~
copia delle polizze assicurative RCT ed Infortuni aventi scadenza
rispettivamente il 23/07/2015 e il 16/09/2015;
~
certificato medico di idoneità fisica rilasciato dal dott. Gaetano Di
Carluccio in data 23/07/2014;
TENUTO CONTO CHE:
• sia il dotto Antonio Carbone, direttore sanitario dell'Ospedale San Paolo di
Civitavecchia, che la sig.ra Roberta Marchini, cpse. Coordinamento
Infermieristico del medesimo Ospedale,
hanno dichiarato il proprio nulla
osta all'accettazione della frequenza della dott.ssa Pirozzi;
• il "Regolamento disciplinante lo svolgimento delle frequenze volontarie
presso le strutture dell'Azienda USL Roma F" allegato alla deliberazione n.
711 dell' 8 giugno 2009 specifica che:
~ la frequenza volontaria ai fini formativi, di aggiornamento e di
acquisizione ed approfondimento di particolari conoscenze (pratica
professionale)
non configura alcun rapporto d'impiego nemmeno a
carattere precario;
~ la durata massima del periodo di frequenza volontaria è fissata in
dodici mesi frazionati in due semestri;
RITENUTO
di dover approvare la frequenza a scopo di aggiornamento e pratica professionale
volontaria,
richiesta
dalla dott.ssa
Elena Pirozzi, laureata
in Scienze
Infermieristiche, da svolgere presso l'Ambulatorio Chirurgico dell'Ospedale San
Paolo di Civitavecchia, con la supervisione del tutor sig.ra Silvana Di Giuseppe,
c.p.s.i., per n. 6 mesi dal mese di settembre 2014;
/
-,
DETERMINA
Per i motivi in narrativa esposti che formano parte integrante del presente provvedimento:
•
di autorizzare la frequenza per aggiornamento e pratica professionale, richiesta dalla
dott.ssa Elena Pirozzi, laureata in Scienze Infermieristiche,
da svolgere presso
l'Ambulatorio Chirurgico dell'Ospedale San Paolo di Civitavecchia, per n. 6 mesi dal mese
di settembre 2014, con la supervisione del tutor sig.ra Si/vana Di Giuseppe, c.p.s.i.;
•
di dichiarare
dell'Azienda;
che i/ presente provvedimento
non è aggravato
da alcun onere a carico
L'atto può essere pubblicato in modo integrale.
La Struttura Affari Generali e Legali curerà gli adempimenti previsti dagli artt. nn. 4
regolamento approvato con deliberazione n. 846 del 18 luglio 2006.
u. o. C. SVILUPPO
FORMA TlVO
IL DIRETTORE
Dr.ssa Angela Brunetti
~
e 6 del
Scarica

N._~_A_~__ DEL 13 NOV, 2014