CALCIO A 11
C OMUNICATO U FFICIALE N ° 2 DEL 17.09.2015
ALLIEVI (2000/2001)
Centro Sportivo Italiano – Commissione Tecnica Calcio e Calcio a 5
NORME ORGANIZZATIVE - ELENCO SQUADRE ISCRITTE
Al termine delle iscrizioni, risultano iscritte le seguenti squadre così suddivise:
Girone A
Ambrosiana
Boiardo Maer
Calcio Cavriago
Fraore/San Leo (PR)
Invicta
La Salle (PR)
Progetto Montagna
Rubierese
S.C. S. Ilario
Torrechiara (PR)
Virtus Mandrio
NORME TECNICO-ORGANIZZATIVE:
Girone all’italiana con partite di andata e ritorno. Sono previsti n° 2 tempi di gioco di 35 minuti
ciascuno. Il tempo d’attesa viene fissato in 10 minuti.
La distinta atleti da presentare all’arbitro dovrà essere composta da un numero massimo di 18
giocatori. E’ prevista la sostituzione di n° 7 giocatori.
In mancanza di arbitro ufficiale, la squadra prima nominata sul Comunicato ufficiale avrà l’obbligo
di arbitrare la gara e consegnare il referto con allegate le distinte atleti alla Commissione Tecnica
Gioco Calcio entro le 24 ore successive la disputa della gara.
Nella categoria ALLIEVI verrà utilizzato il pallone di n° 5.
Al termine del girone la prima classificata e la vincente della semifinale tra la seconda e la terza
classificata, disputeranno la finale per l’assegnazione del titolo di Campione Provinciale
2015/2016 (la semifinale verrà disputata sul campo della seconda classificata, mentre la finale
verrà disputata su campo neutro).
CALCIO A 11
ATLETI FUORI QUOTA
Centro Sportivo Italiano – Commissione Tecnica Calcio e Calcio a 5
Nelle sole gare previste nel girone di qualificazione le squadre potranno schierare in campo un
massimo di 2 (due) atleti fuori quota nati nel 1999. In caso di sostituzione di un giocatore fuori
quota, questo potrà essere sostituito da un altro giocatore fuori quota, sempre rispettando il
limite massimo di 2 (due) contemporaneamente in campo.
Ogni squadra dovrà OBBLIGATORIAMENTE presentare alla Commissione Tecnica la lista di fuori
quota (che dovrà essere composta da un MASSIMO di 5 (cinque) nominativi) che intenderà
utilizzare durante il campionato. Tale lista dovrà essere inoltrata via e-mail ([email protected]) o via
fax (0522/511611) ENTRO il 25.09.2015 (questa lista NON potrà in alcun modo essere integrata
successivamente a questa data).
ATTENZIONE!!!! L’autorizzazione all’utilizzo di atleti fuori quota, verrà concesso dalla
Commissione Tecnica Calcio previa verifica della documentazione che ogni singola società dovrà
inviare via e-mail ([email protected]) o via fax (0522/511611) ENTRO il 25.09.2015; questa
documentazione dovrà riportare le motivazioni per cui la società richiede l’utilizzo di atleti fuori
quota.
In mancanza di questa documentazione, la società non sarà autorizzata all’impiego di atleti fuori
quota; inoltre la Commissione Tecnica e il Giudice Sportivo, su segnalazioni di parte, potranno in
ogni momento revocare la concessione all’utilizzo di atleti fuori quota a quelle società che
disattenderanno quanto riportato sulla documentazione da loro stesse inviata.
IMPORTANTE!!!! Le società sportive che accederanno alle Semifinali, potranno utilizzare
solamente atleti che abbiano disputato un MINIMO di 10 (dieci) gare di campionato. In caso di
reclamo di parte, la Commissione Tecnica e il Giudice Sportivo metteranno a disposizione della
società reclamante i referti per la verifica e, in caso di irregolarità, verranno presi i conseguenti
provvedimenti disciplinari (non ultimo la perdita della gara). Si specifica che per essere in
posizione irregolare, gli atleti in difetto dovranno aver preso parte attiva al gioco (quindi non sarà
sufficiente comprovare la loro presenza sulla distinta atleti).
In caso di parità tra 2 (due) o più squadre, per determinare la classifica finale di tutti i gironi,
verranno presi in considerazione le gare giocate tra di loro dalle squadre in parità di classifica.
Quindi si terrà conto, nell'ordine, dei seguenti fattori:

maggior numero di vittorie nella classifica avulsa (con esclusione di quelle conseguite dopo
i tiri di rigore);

maggior numero di vittorie nella classifica avulsa (considerando le vittorie dopo i tiri di
rigore);

differenza reti nella classifica avulsa;

maggior numero di reti segnate nella classifica avulsa;

maggior numero di vittorie nell'intera manifestazione;

differenza reti nell'intera manifestazione;
CALCIO A 11

maggior numero di reti segnate nell'intera manifestazione.

sorteggio.
Centro Sportivo Italiano – Commissione Tecnica Calcio e Calcio a 5
IMPORTANTE!!!
Qualora per cause di forza maggiore si presentasse il rischio di un eccessivo prolungamento del
campionato, la Commissione Tecnica provvederà a fissare d’ufficio giornate di recupero su campi
stabiliti dalla medesima Commissione.
IMPIANTO DI GIOCO/MALTEMPO
Precisazione:
In caso di MALTEMPO le squadre hanno l’obbligo di consultare la mail indicata sul modulo di iscrizione della
società e il sito internet www.csire.it.
Eventuali invii di FAX DI CHIUSURA (causa maltempo) dovranno pervenire alla Commissione Tecnica CSI Gioco
Calcio rispettando i seguenti criteri:
Per le gare in programma la DOMENICA MATTINA il fax dovrà arrivare entro le ore 10.00 del Sabato
antecedente la gara stessa.
Per le gare in programma il SABATO POMERIGGIO il fax dovrà arrivare entro le ore 19.00 del Venerdì
antecedente la gara stessa.
Per le gare in programma INFRASETTIMANALMENTE il fax dovrà arrivare entro le ore 12.30 del giorno della
gara stessa.
In assenza di fax potrete utilizzare il nostro indirizzo di posta elettronica: [email protected] o [email protected]
Commissione Tecnica CSI Gioco Calcio
Scarica

allievi (2000/2001) norme organizzative