COMUNICATO STAMPA
LE NUOVE TECNOLOGIE CAME
IN ANTEPRIMA A SICUREZZA 2014
L’innovativo sistema di controllo accessi sviluppato per Expo Milano 2015, il nuovo sistema domotico AMA e la tecnologia Came Connect presentati alla fiera di settore e
modello di riferimento dei principali convegni organizzati in Fiera Milano.
Milano, 11 novembre 2014 – Came, azienda leader nel settore dell’automazione, della
sicurezza attiva e del controllo degli accessi automatici, partecipa all’edizione 2014 di
Sicurezza, manifestazione internazionale e punto di riferimento per i settori
antintrusione, antincendio, home & building automation e cyber security, con tre convegni e
nuove importanti novità di prodotto presentate in anteprima presso il proprio stand (Pad. 3,
stand D09).
Il sistema di controllo accessi progettato per regolare l’ingresso degli oltre 20 milioni di visitatori
attesi a Expo Milano 2015 da tutto il mondo, sarà al centro dell’intervento di Came al convegno
“Expo 2015 e i suoi i partner ufficiali. Sicurezza e tecnologie nella smart city di Expo
2015” organizzato da Expo Milano 2015 in collaborazione con Fiera Milano, venerdì 14
novembre 2014, alle ore 11.45, presso la sala Diana (Pad. 1). Guido Arnone, Director
Innovation, Products and Services di Expo 2015, Andrea Rossi, Chief Marketing Officer di
Came Group, e i portavoce dei partner tecnologici dell’Esposizione Universale - Cisco,
Samsung, Telecom, Eutelsat – illustreranno lo sviluppo delle nuove tecnologie per la sicurezza
fisica e informatica nella smart city del sito espositivo e la loro applicazione nei padiglioni dei
Paesi partecipanti.
L’innovativo modello di controllo accessi sviluppato da Came per la sorveglianza, il comando e
la regolazione dei dispositivi di automazione degli ingressi pedonali e veicolari, dei parcheggi,
dei padiglioni e delle altre infrastrutture del sito espositivo sarà presentato da Riccardo
Samiolo, Strategy & Special Projects Manager di Came Group, anche durante il convegno
“Videosorveglianza urbana, reti, gestione e controllo accessi ai tempi delle Smart City”,
organizzato dalla rivista Sicurezza, mercoledì 12 novembre 2014, alle ore 15.00 presso la sala
Giove (Pad. 1) e moderato da Gianni Andrei, Presidente A.I.PRO.S..
Came parteciperà anche alla Tavola rotonda “Cultura della sicurezza, sicurezza della
cultura”, realizzata dalla rivista Essecome presso il proprio stand (Pad. 3, stand P27-R30)
venerdì 14 novembre 2014, alle ore 15.00 e moderata dal direttore Raffaello Juvara, con
l’intervento di Roberto Fabbian che illustrerà Campus Came, il progetto dedicato agli studenti
degli istituti superiori per diffondere la cultura dell’automazione e della domotica e gettare le
basi per creare la rete degli installatori del futuro.
Came presenterà in anteprima a Sicurezza anche una serie di nuovi prodotti. A fianco del nuovo
tornello XVia, progettato e sviluppato per Expo Milano 2015, presso lo stand del Gruppo veneto
sarà possibile vedere in anteprima il nuovo sistema domotico AMA by Came, la tecnologia
Came Connect, il sistema di sicurezza via radio Ermet e il dissuasore G6 Evo di Urbaco.
Came
Came, società di Came Group, è fra i leader riconosciuti in Italia e nel mondo nel settore della home & building
automation, progetta e produce soluzioni di automazione e sicurezza per ambienti residenziali e industriali, sviluppa
sistemi per la gestione parcheggi e il controllo accessi per ambienti collettivi come grandi spazi pubblici, piazze e
strade.
Il Gruppo di cui Came fa parte è presente sul mercato con 480 tra filiali e distributori in 118 Paesi del mondo e, grazie
ai marchi Bpt e Urbaco, è considerato oggi un interlocutore globale nel settore del controllo della casa e nel mondo
dell’urbanistica e dell’alta sicurezza al quale offre soluzioni integrate per la regolamentazione e il monitoraggio dei
flussi e degli accessi.
Came è un’azienda certificata “100% Qualità Originale Italiana” dall’Istituto Tutela Prodotti Italiani (ITPI). Un
riconoscimento che ha premiato la scelta del gruppo di progettare italiano, di non delocalizzare l’assemblaggio e di
avvalersi di fornitori esterni, con i quali ha instaurato un rapporto di fiducia reciproca in oltre 40 anni di attività.
Di proprietà della famiglia Menuzzo, Came Group è una realtà fortemente legata alle proprie radici italiane. Ha sede
a Dosson di Casier in provincia di Treviso, conta 1.150 collaboratori e ha registrato un fatturato prossimo ai 215
milioni di euro nel 2013.
Came, grazie alle proprie soluzioni innovative per il controllo accessi, è stata scelta come partner tecnologico da
Expo 2015.
Informazioni per la stampa:
Came S.p.A.
Fiorenzo Scroccaro - Silvia Zaia
Tel. 0422 4940 - Tel 0422 494266
fscroc[email protected] - [email protected]
Ufficio stampa Publicis Consultants | Italia
Barbara Rivolta - Silvia Gulfi
Tel. 02 30353324 - 02 30353322
[email protected]
[email protected]
Scarica

pdf