Docente: Barbara Manconi
Per uscire fare clic su ESC sulla tastiera
Scheda informativa
STORIA
Londra antica
Ancora storia di Londra
Londra oggi
Londra dei records
LA REGINA
Elisabetta II
Il cambio della guardia
DA VISITARE
Palazzo di Westminster
Le torri del palazzo
Big ben
Westminster Abbey
London eye
Kensington gardens
Kensington palace
La statua di Peter Pan
Torre di Londra
I corvi
I Beefeaters
PIAZZE E STRADE
Piccadilly Circus
Portobello Road
TRASPORTI
Tamigi
Traghetti e moli
Taxi
Autobus
The Tube
IL CLIMA
SPORT
London Wasps
Regata Oxford-Cambridge
Arsenal football club
CURIOSITA’
Pancake race
Stemma di Londra
I personaggi famosi
Museo delle cere
Telefoni
VIAGGIO
Io ci sono stata
Mappa dell’ipertesto
Per uscire fare clic su ESC sulla tastiera
Trasporti
Autobus
Traghetti
The Tube
Storia di Londra
Taxi
Stemma di Londra
Curiosità
Cabine telefoniche
Piazze e strade
Personaggi
LONDRA
Pancake race
Sport
La
Regina
Da visitare
Viaggio
Indice dell’ipertesto
Nome ufficiale
London
Nazione
Inghilterra
Stato
Regno Unito
Regione
Grande Londra
Coordinate
51°30’N0°8’W/51.50.133
Superficie
1.577,3km2
Altitudine
20m s.l.m.
Popolazione
(2006)
7.512.400 ab.
Prefisso
telefonico
020
Abitanti
Londinesi
(Londoners)
Sindaco
Boris Johnson
Londra è la capitale e la maggiore città del Regno Unito e dell’Inghilterra ed è situata
nella parte meridionale della Gran Bretagna. Londra è la prima piazza borsistica
mondiale, avendo recentemente superato New.
Londra è la città più popolata dell’Unione europea , con circa 7,5 milioni di abitanti.
L’area metropolitana conta oltre 12 milioni di residenti e si estende per svariate decine
di chilometri lungo valle del Tamigi, fino al suo enorme.
Gli abitanti, chiamati "londinesi" (londoners) appartengono alle più diverse nazionalità,
religioni e culture.
A Londra hanno sede numerose istituzioni, organizzazioni e società internazionali, a
conferma del suo ruolo mondiale. Vi si trovano importanti musei, teatri e sale da
concerto.
Lo status di capitale viene attribuito a Londra in base alla consuetudine e, attraverso il
common law , è entrato a far parte della costituzione non scritta del Regno Unito. Non
è, però, mai stato confermato ufficialmente, attraverso una legge scritta.
Marco e Danilo
Le prime notizie che si hanno di Londra sono dell’anno 43 d.C. , e sono
resoconti delle colonie Romane che iniziarono in quell’anno le spedizioni nella
Britannia, effettuate da Cesare nel 55 e 54 a.C. poi da Claudio e Adriano il quale
costruì il famoso “vallo di Adriano” una muraglia dalla costa est alla costa ovest a
nord di Inghilterra per proteggersi dagli attacchi dei Piti –scozzesi .
La colonia di Londinum divenne il più importante tra gli insediamenti romani,sia
per la posizione strategica - militare sia per i traffici navali e commerciali la
romanizzazione della Britannia fu il primo avvicinamento alla città e all’isola per
usi e costumi dell’Europa.
Nel 479 , sotto la pressione dei barbari in Inghilterra le legioni romane
iniziarono a ritirarsi e Londinum e nel paese iniziarono a ricevere invasioni dai
barbari (sassoni,Norvegesi,Danesi ecc….)ciò provocò un progressivo declino
della città,che impiegò ben quattro secoli per tornare a essere un attivo centro di
traffici.
Martina e Diego
Nel 1366 un grande incendio
distrusse gran parte della città.
La crescita cittadina ebbe una
grande accelerazione nel XIV
secolo.
Nel corso della Seconda Guerra
Mondiale , Londra venne
bombardata dalla Luftwaffe.
Sofia e Beatrice
Londra sta vivendo un’ età ultramoderna,iniziata negli anni 80. Accanto ai
tradizionali e antichi edifici della City, i Lloyd’s hanno preferito proiettarsi nel futuro
ricostruendo la sede nella più moderna architettura in vetro e acciaio.
In pieno centro è sorta da poco, all’indirizzo di Number One Poultry, vicino alla
cattedrale di S. Paul, una nuova e discussa costruzione tutta rosa.
Un grande edificio direzionale è stato costruito attorno alla stazione di Liverpool
Street, ed hanno costruito anche una nuova stazione a Waterloo per accogliere gli
Eurostar .
Number One Poultry
Martina e Diego
Londra ha 12 milioni di abitanti, è la capitale maggiore del Regno Unito e
dell’Inghilterra.
Londra ha 6 aeroporti ; è la città più popolata dell’ Unione Europea; a Londra
sono parlate 300 lingue diverse.
La City of London (centro di Londra) è il maggior centro bancario del mondo.
Marianna e Anna Laura
Elisabetta II è l’attuale Regina del Regno Unito.
Primogenita dei duchi di York, al n° 17 di Bruton Street Elisabetta II è
anche capo del
Commonwealth e governatore supremo della Chiesa Anglicana,
Comandante in capo delle forze armate e
Signore dell’Isola di Man.
È salita al trono del Regno Unito il 6 febbraio 1952, 26 anni fa, dopo
la morte del padre Giorgio VI.
Nome: Elisabeth
Alexandra Mary
Anni : 83
Nata a Londra
IL 21/04/1926
Madre: chiamata
Regina Madre
Padre: Giorgio VI
Circa 125 milioni di persone nel mondo sono sudditi della regina.
Il suo regno ha visto 11 primi ministri e decisamente ben più
numerosi governatori degli stai del Commonwealth.
È sposata con il principe Filippo, Duca di Edimburgo ed ha 4 figli .
Ludovica e Benedetta
Davanti a Buckingham Palace si tiene il
Cambio della Guardia.
Ogni mattina uno dei cinque reggimenti della
Fanteria e la Banda del Reggimento si
allineano nel cortile delle Wellington Barracks,
e si sente la musica fin dall’altra parte di
Londra.
Alle 11: 27 le guardie, nella loro uniforme rossa
con il famoso colbacco in pelo d’orso,
marciano fino al palazzo per il cambio delle
sentinelle.
Il cambio della Guardia risale al 1660 e si tiene
ogni giorno dal primo aprile agli inizi di luglio,
mentre il resto dell’anno si tiene a giorni alterni.
Gli altri due Cambi della Guardia si
tengono di fronte al palazzo delle House of
Guards e a St. James Palace.
Ludovica e Benedetta
Il London Eye (Occhio di Londra), è una ruota panoramica costruita nel 1999 ed
aperta nel Marzo del 2000. Il London Eye è alto 135 metri .
La ruota è composta da 32 navicelle sigillate. Ogni navicella contiene 25 persone e
ruota a 26 cm/sec quindi ogni giro completo dura 30 minuti. Il cerchio dell’Eye viene
sostenuto da barre di collegamento che lo fanno sembrare una grande ruota di
bicicletta .
L’illuminazione venne rifatta con led nel Dicembre del 2006 per permettere il
controllo digitale delle luci al posto della sostituzione manuale del gel sui tubi
fluorescenti. La ruota venne realizzata in pezzi che vennero poi trasportati lungo il
Tamigi su chiatte e piattaforme galleggianti. Una volta completata, la ruota venne
issata con delle gru che la sollevavano di 2° l’ora, fino a raggiungere i 65°. Venne
lasciata in quella posizione per una settimana, mentre gli ingegneri preparavano la
seconda fase del sollevamento.
Lorenzo e Matteo
Nel Palazzo di Westminster di
Londra hanno sede le due camere
del Parlamento del Regno Unito.
Questo si trova sulla riva
settentrionale del Tamigi.
La finalità originaria del palazzo
era quella di residenza reale, ma
nessun monarca vi ha più vissuto
dal sedicesimo secolo. Il palazzo è
stato distrutto da un incendio, ed è
stato ricostruito nel 1834. Una
delle caratteristiche più famose del
palazzo è la torre dell’orologio ,
una notevole attrazione turistica
che ospita il famosissimo Big Ben.
IL palazzo è spesso usato come
simbolo delle due Camere: molto
spesso il termine Westminster
viene usato come sinonimo del
Parlamento.
Alessandro
Foto di Irene
Il palazzo di Westminster di sir Charles
Barry include varie torri. La più alta è
la Victoria Tower (98m) , che prende il
nome dalla regina regnante nel
momento in cui fu ricostruita.
La torre è sede della Camera dei
Lords che ,nonostante il nome, ospita
entrambe le camere del Parlamento .
In cima alla torre è presente un porta
bandiera che,se il sovrano è
presente,sventola la Union Jack
(bandiera inglese).
Foto di Irene
Elisa e Irene
Il BIG BEN
La caratteristica più famosa del
Palace of Westminster è il
famosissimo Big Ben, simbolo
della capitale.
La torre prende il nome da una
delle 5 campane che ospita al
suo interno, il Big Ben, la terza
più pesante d’Inghilterra con 14
tonnellate di peso, la quale a sua
volta prende il nome Ben da Sir
Benjamin Hall, il sovrintendente
ai lavori quando la torre fu
completata nel 1858.
Foto di Irene
Attorno all’anno 960 un gruppo di monaci
benedettini si stabilì in un’area isolata sulle
sponde del Tamigi. Ebbero il sostegno del re
Edgar che donò loro delle terre.
Tra il 1045 e il 1050 Edoardo Il detto il
Confessore costruì lì vicino il suo palazzo ed una
chiesa nuova dedicata a S. Pietro .
In questa abbazia fin dal Medioevo vengono
incoronati tutti i re d'Inghilterra.
Miria
I KENSINGTON GARDENS
un tempo giardini privati del
KENSINGTON PALACE
formano uno dei PARCHI
REALI di LONDRA che sorge
a ovest di HYDE PARK. Il
parco è famoso perché in
esso è ambientato PETER
PAN. In questi giardini ci sono
numerosi monumenti come
l’ALBERT MEMORIAL e la
statua di PETER PAN, e
anche un monumento a JOHN
HANNING SPEKE
(esploratore inglese che
scoprì le sorgenti del Nilo).
Alessandro
La statua di bronzo di Peter Pan si trova nei Kensington Gardens vicino Hyde
Park. Il luogo esatto fu scelto dallo stesso autore di Peter Pan: J.M. Barrie che
viveva vicino a questi giardini e pubblicò la storia nel 1902 utilizzando il parco
come ispirazione. Nella sua storia, Peter Pan Peter vola dalla sua camera e
atterra vicino al lago Long Water, proprio nel punto in cui si trova oggi la statua.
La statua di PETER PAN è stata realizzata in bronzo, prendendo spunto da
Michael Liewelyn Davies a 6 anni quando era vestito da Peter Pan. Poi suo padre
portò la foto a sir George Frampton che fece fare la statua nel 1912.
William e Alessandro
Kensington Palace è una residenza di
lavoro per la famiglia reale.
Costruito nel XVII secolo è stato
rimodernato in stile neoclassico;
Il palazzo ha quattro piani con lunghe
finestre rettangolari e con tutti gli arredi
originali, il giardino conserva ancora le
forme del 1705.
Nella stanza della cupola fu battezzata la regina Vittoria, l’ultima monarca che ha
vissuto qui.
Attualmente Kensington Place ospita degli uffici, ma sono comunque visitabili gli
appartamenti della regina Vittoria.
La Torre di Londra è stata costruita nel medioevo ed è costituita da edifici fortificati.
Essa è stata usata in tanti modi: come fortezza, polveriera, palazzo reale e prigione
per famiglie nobili. A Carlo ll fu riferita una leggenda secondo la quale se tutti i corvi
avessero lasciato la torre di Londra sarebbe caduto il regno.
Francesca e Chiara
Durante la SECONDA GUERRA MONDIALE,i poveri corvi,sono stati uccisi
dai bombardamenti. La torre di Londra ,e i suoi archivi, dicono che dopo i
bombardamenti , non ce ne era rimasto neanche uno. Quando la torre fu
riaperta al pubblico,cioè il 1 gennaio 1946, hanno detto che dei corvi
dovevano essere presenti,infatti, ora ci sono otto corvi.
Ai poveri corvi vennero sfoltite le ali per non farli volare via dalla torre di
LONDRA perché una leggenda dice che se spariranno i corvi, sparirà la
monarchia.
Carlotta e Lavinia
I beefeaters sono le guardie della torre di Londra. Indossano la loro tipica
uniforme e devono conoscere ogni angolo della torre e prestarsi per
eventuali pose con i turisti. Alloggiano in stanze dentro la torre ed il loro
nome deriva forse dal francese Buffettiers perché erano le guardie di
Francia che proteggevano il cibo del re (buffet). A lavorare erano solo i
maschi ma da poco tempo è stata assunta la prima donna.
Martina e Diego
Piccadilly Circus è una
piazza costruita nel1819
per collegare Regent Street
e l’omonima Piccadilly
Street,famosa per lo
shopping.
Ora Piccadilly Circus è un
importante punto dove
convergono le strade e
dove ci sono molti negozi e
teatri . Al centro della
piazza si trova la statua
dell’ angelo della carità
cristiana.
Martina e Diego
Portobello Road è una struttura di
epoca vittoriana. Prima del 1850
consisteva in gran parte in
coltivazioni di fieno ,frutteti e altra
terra coltivata. Nel 1740 fu costruita
nell’ area vicino a quella che è ora
chiamata Gelborne Road la fattoria
di Portobello (Portobello Farm). Il
vecchio viottolo di campagna
divenne così Portobello Road nel
1841. Oggi è uno dei più grandi
mercati di antichità del mondo. I
negozi e le bancarelle di Portobello
Road, offrono una varietà
straordinaria di pezzi, con prezzi
che vanno dalle poche sterline, alle
migliaia di sterline per i pezzi più
rari.
Francesca e Chiara
I double-deker buses, gli autobus a due piani, sono molto comuni nel REGNO
UNITO; possono portare massimo 60-80 persone. L’autobus più famoso è il
modello routemasters che è stato per mezzo secolo un simbolo per Londra.Gli
ultimi autobus sono stati ritirati nel 2005 perché non erano adatti al trasporto dei
disabili. Presto verrà introdotto a Londra un nuovo modello.
LAVINIA
CARLOTTA
I Black cabs, composti da 5 posti per i passeggeri, sono i mezzi piu’ comodi per
visitare Londra. Il primo taxi motorizzato di Londra risale al 1897 ed era
chiamato Bersey; era alimentato ad energia elettrica. Nel 1903 vennero introdotti
i primi taxi a gasolio. Il primo esempio fu la Prunel.
Nonostante il nome, i Black cabs , sono anche di colore blu, giallo, verde … La
caratteristica che li distingue dai taxi privati o abusivi è la scritta “TAXI” in giallo
in alto.
Lorenzo e
Matteo
La metropolitana di Londra è la più vecchia (esiste dal 1863),
ed estesa del mondo: comprende 274 stazioni e più di 408 km di linee. Di questa
metropolitana fa parte anche la docklands light railway (DLR)( metropolitana
leggera che corre fra il docklands e la City). Il grande affollamento e i prezzi dei
biglietti sono i punti deboli della Tube. I prezzi nelle zone del centro sono più
elevati rispetto a quelli della periferia. La città viene divisa dalla London
underground in 6 zone concentriche : la zona 1,che delimita il centro, la zona 6
che, invece, delimita la più lontana e periferica.
Lorenzo
e Matteo
I trasporti lungo il Tamigi, completamente
navigabile, sono una vecchia istituzione che
ancora oggi esiste .
Oggi, però, viaggiare sui traghetti non è più
così popolare… tranne che per i turisti!
I moli sono sparsi lungo tutto il corso del fiume,
i più importanti si trovano nella zona del Tate
Gallery fino alla Torre di Londra.
Marianna e Anna Laura
Il Tamigi è il fiume più importante di Londra ed è navigabile .Ci sono molti
ponti, il più importante è quello del Tower Bridge . Il Tamigi risente delle
maree e così Londra è a rischio di inondazione; il problema è aggravato
dalla lenta inclinazione della Gran Bretagna che si sta alzando nella parte
settentrionale e abbassando in quella meridionale. A fronte del pericolo,
negli anni settanta fu costruita, a Woolwich, la Thames Barrier.
Fino al 1800 in inverno spesso gelava e sul ghiaccio si tenevano mercati e
fiere.
Nel 1800 era molto sporco e nel 1850 la puzza era tale che i deputati della
House of Commons dovettero smettere di lavorare.
Oggi è pulito.
Marianna e Anna Laura
ALESSIO E GABRIELE
London Wasps è una squadra di rugby che sta in Premiership inglese e sono
gli attuali campioni.
Lo stadio dei Wasps si trova a Adams Park di High Wicombe.
La squadra dei Wasps ha vinto tante partite anche quest’anno.
La regata Oxford – Cambridge (in inglese semplicemente Boat Race) è il
nome di una delle più celebri gare di canottaggio del mondo. Si disputa ,
annualmente, sul fiume Tamigi, tra un equipaggio dell’ Universita di Oxford e
uno dell’ Università di Cambridge. La prima esibizione si svolse nel 1829 ma
solo dal 1856 la gara si disputa con cadenza annuale.
Nel 2005, 2006, 2008 ha vinto Oxford ; nel 2007 ha vinto Cambridge.
William
L’ “ARSENAL FOOTBALL CLUB”, meglio noto come “ARSENAL”,è una
società calcistica inglese. E’ uno dei club più antichi, fondato nel 1886 e
attualmente nella “premier legue”. L’ ARSENAL è la terza squadra per i
trofei vinti alle spalle del LIVERPOOL e del MANCHESTER UNITED. Il
suo stemma è stato ripetutamente modificato però al suo centro è sempre
apparso un cannone, infatti i tifosi li chiamano GUNNERS, in italiano
CANNONIERI. I colori sono una maglietta rossa e pantaloncini bianchi.
Alessandro
La Pancake race (corsa delle frittelle) è una grande gara che avviene ogni anno in
varie zone di Londra. Dura circa mezz’ora. A questa gara partecipano anche i
poliziotti, i giornalisti e i politici.
In questa gara ci sono delle regole:
-Le padelle non possono essere usate come armi
- Il percorso è lungo 25 metri, i pancake devono essere lanciati in aria 3 volte
all’altezza minima di 3 piedi ogni volta.
-Se un concorrente fa cadere il pancake deve tornare alla linea di partenza.
Sofia e Francesca
Il vessillo di San Giorgio
Esattamente una croce rossa in campo bianco con grifoni ai lati e code in su.
Gli inglesi comprarono dai genovesi la possibilità di usare il vessillo di
San Giorgio sulle loro navi. Tra i dettagli vediamo la spada verticale in
alto a sinistra, accanto alla grande croce.
Martina e Diego
In questo museo vengono rappresentati in statue di cera i migliori idoli di sempre, così
all’interno sembrerà di vedere dal vivo i personaggi che tutti avrebbero
voluto incontrare. Il museo è anche dotato di una camera, la Chamber Live, che
è una camera per gli amanti del brivido dove degli attori in carne e ossa interpretano
i personaggi più famosi dei film dell’orrore!!
Londra ha anche ispirato l’ immaginazione di molti autori che hanno creato dei
veri e propri personaggi londinesi.
I primi fra tutti sono: Sherlock Holmes e il Dottor Waston, che col tempo sono
diventati importanti quasi come il Big Ben.
Un altro personaggio che, grazie al suo inventore Tiziano Sclavi, vive tuttora
in una Londra piena di fantasia è “L’ispettore dell’ Incubo” Dylan Dog.
Poi c’ è il maghetto Harry Potter, inventato dalla scrittrice J .K. Rowling.
Sofia e Beatrice
Le cabine telefoniche di Londra furono ideate per proteggere la gente dalla
pioggia e dipinte di rosso per renderle facilmente distinguibili. Queste cabine
furono ideate da Sir Giles Gilbert Scott , il modello che lui progettò nel 1930 fu
chiamato K3 ( Kiosk n°3 ). La prima cabina telefonica pubblica venne installata
nell’Ufficio Postale del Regno Unito nel 1920, era costruita in cemento ed era
diversa da quelle moderne.
Danilo
e
Marco
Il clima è temperato, con estati non esageratamente
calde e inverni freddi e piogge regolari,ma leggere,
durante il resto dell’anno. D’estate difficilmente
si superano i 33 gradi,anche se temperature più elevate
stanno diventando più frequenti.
Le nevicate sono una cosa del tutto inusuale: negli
ultimi inverni le precipitazioni nevose sono avvenute
al massimo un paio di volte e con accumuli sempre
inferiori ai 25 mm.
Se cambia il clima la pioggia di Londra
potrebbe diventare solo un ricordo
Gabriele e Alessio
Foto di Irene
FOTO DI IRENE
Entrata del
Quartiere
Cinese
Stemma di
Londra
Big Ben
Cabina telefonica
Leone di Trafalgar
square
FOTO DI IRENE
Ponte di
Londra
Guardia
Reale
Entrata del museo di Storia
Naturale
London Eye
Scarica

Londra