liberta
di movimento
catalogo generale
2015
II edizione
continua a vivere la tua casa
abbiamo quello che ti serve
in piena libertà e sicurezza
al giusto prezzo
CS ser
-C ie
P
impianti montascale
ti cambiano la vita!
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
che cosa sono
Impianti ad uso domestico da applicare sulle scale in
grado di trasportare una persona alla volta. Devono
essere sicuri, comodi e facili da usare. Sono consigliati a tutte le persone ancora dotate di una sia pur
minima mobilità.
da cosa sono composti
Un impianto montascale è costituito essenzialmente
da tre parti: la guida, il gruppo di trazione e il piano
di trasporto. Ciò che fa la differenza è la guida, che può
essere monotubo (monorotaia) o bitubo (binario).
Impianti a poltrona curvilinei
come sono costruiti
Tutti questi impianti per essere a norma devono seguire la Direttiva Macchine (DM 2006/42/CE), la Direttiva
per la Compatibilità Elettromagnetica (DM 2014/30/
UE) e le norme di riferimento (UNI EN 81-40:2009).
come sono progettati
Prima di tutto la scala viene esaminata da un tecnico
abilitato che provvede al rilievo e alla stesura dei successivi disegni necessari alla costruzione della guida
con forma personalizzata. A tutto provvede Centaurus.
Impianti a poltrona rettilinei
permessi, contributi e detrazioni
Per installare un impianto all’interno di un condominio
bisogna aver richiesto il permesso all’assemblea condominiale. Centaurus vi fornirà l’apposito modulo. Nel
caso di abitazione singola non serve alcun permesso.
Ad oggi (5/2015) agli aventi diritto vengono riconosciuti:
- C ontributi in denaro
Spettano di diritto a tutte le persone con menomazioni motorie certificate permanenti. Quota base
€ 2.582, + il 25% della differenza fino a € 12.911,
+ il 5% della differenza fino a € 51.646.
- S gravi fiscali del 19% ai disabili certificati in quanto spesa
sostenuta per motivi di salute.
del 50% perché l’abbattimento delle barriere architettoniche è considerato ristrutturazione.
- A gevolazioni IVA
Agli aventi diritto compete l’IVA al 4%, a tutti gli altri
l’IVA resta al 22%.
N.B. Consigliamo di consultare sempre l’ufficio tecnico del proprio Comune prima di dare avvio a qualsiasi attività.
Impianti a pedana rettilinei
Impianti a pedana curvilinei
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
e
CE
se
ri
impianti elevatori
ti rendono autonomo
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
che cosa sono
Impianti di trasporto domestico o pubblico costruiti
per spostare persone in carrozzina da un piano all’altro muovendosi in verticale con o senza vano di corsa.
Utili soprattutto a chi vuole avere il massimo dell’autonomia.
da cosa sono composti
Un impianto elevatore si compone di: corpo guide,
sistema di sollevamento e piano di trasporto. A seconda della necessità si possono fornire impianti ad
azionamento oleodinamico oppure ad azionamento
elettromeccanico.
Impianti corsa max 1.000 mm
come sono costruiti
Un impianto elevatore è una macchina che segue la
Direttiva Macchine (DM 2006/42/CE), la Direttiva per
la Compatibilità Elettromagnetica (DM 2014/30/UE) e
le norme di riferimento (UNI EN 81-41:2009).
come sono progettati
Il tecnico Centaurus esaminerà insieme a Voi l’esterno
dell’abitazione per identificare il luogo più adatto all’installazione. Fatto questo sceglierete ben consigliati la
macchina e il modello più adatti alle Vostre necessità.
Il servizio chiavi in mano comprende le opere di adattamento e l’istruzione della pratica presso il comune
di residenza.
Impianti corsa max 2.000 mm
permessi, contributi e detrazioni
Per installare un impianto all’interno di un condominio bisogna aver richiesto il permesso all’assemblea
condominiale. Centaurus vi fornirà l’apposito modulo.
Nel caso di abitazione singola il permesso va richiesto
al comune di residenza.
Ad oggi (5/2015) agli aventi diritto vengono riconosciuti:
- C ontributi in denaro
Spettano di diritto a tutte le persone con menomazioni motorie certificate permanenti. Quota base
€ 2.582, + il 25% della differenza fino a € 12.911,
+ il 5% della differenza fino a € 51.646.
- S gravi fiscali del 19% ai disabili certificati in quanto spesa
sostenuta per motivi di salute.
del 50% perché l’abbattimento delle barriere architettoniche è considerato ristrutturazione.
- A gevolazioni IVA
Agli aventi diritto compete l’IVA al 4%, a tutti gli altri
l’IVA resta al 22%.
N.B. Consigliamo di consultare sempre l’ufficio tecnico del proprio Comune prima di dare avvio a qualsiasi attività.
Impianti corsa max 3.000 mm
Impianti corsa max 4.000 mm
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
e
CX
se
ri
impianti speciali
utili ovunque
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
che cosa sono
Impianti di sollevamento e trasporto di persone a corpo libero oppure in carrozzina. Si dividono convenzionalmente in impianti fissi a pavimento, parete, soffitto.
Sono di fattezze e caratteristiche tecniche tra di loro
assai diverse e rispondono a esigenze di sollevamento
e trasporto particolari.
da cosa sono composti
Generalmente un impianto di sollevamento viene diviso
in tre parti principali: guida o sostegno, gruppo di
sollevamento, imbragatura e/o sedile.
Impianti montascale a soffitto
come sono costruiti
Un impianto elevatore è una macchina che segue la
Direttiva Macchine (DM 2006/42/CE), la Direttiva per
la Compatibilità Elettromagnetica (DM 2014/30/UE) e
le norme EN di riferimento ove presenti.
come sono progettati
Il tecnico Centaurus esaminerà insieme a Voi il luogo
da servire con l’impianto badando a identificare una
soluzione praticabile ed economica.
Fatto questo sceglierete ben consigliati la macchina e
il modello più adatti alle Vostre necessità.
Il servizio chiavi in mano comprende le opere di adattamento e l’istruzione della pratica presso il comune
di residenza.
Impianto sollevatore a soffitto
permessi, contributi e detrazioni
Per installare un impianto all’interno di un condominio
bisogna aver richiesto il permesso all’assemblea condominiale. Centaurus vi fornirà l’apposito modulo.
Ad oggi (5/2015) agli aventi diritto vengono riconosciuti:
- C ontributi in denaro
Spettano di diritto a tutte le persone con menomazioni motorie certificate permanenti. Quota base
€ 2.582, + il 25% della differenza fino a € 12.911,
+ il 5% della differenza fino a € 51.646.
- S gravi fiscali del 19% ai disabili certificati in quanto spesa
sostenuta per motivi di salute.
del 50% perché l’abbattimento delle barriere architettoniche è considerato ristrutturazione.
- A gevolazioni IVA
Agli aventi diritto compete l’IVA al 4%, a tutti gli altri
l’IVA resta al 22%.
N.B. Consigliamo di consultare sempre l’ufficio tecnico del proprio Comune prima di dare avvio a qualsiasi attività.
Ibrido scala-elevatore
Elevatore interno no vano
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
e
CH
se
ri
bagni attrezzati
belli e comodi
cos’è un bagno attrezzato
È un luogo sicuro, comodo e accogliente anche per
quelle persone che, anziane o ammalate, non hanno
più l’agilità di un tempo.
che interventi fare
Prima di decidere l’intervento da fare sul vostro vecchio bagno esistente, consigliamo un incontro con uno
dei nostri tecnici. Durante l’intervista emergeranno le
vostre necessità che confrontate con le possibilità tecniche daranno luogo a un progetto di rifacimento bagno adatto ed economico.
Docce attrezzate
che garanzie hanno
Centaurus e la sua rete di affiliati garantiscono i lavori
da loro effettuati conformemente alle leggi vigenti. Per
le apparecchiature elettromeccaniche o elettroniche,
previa sottoscrizione del contratto di manutenzione
omnicomprensiva, gli effetti della garanzia, accumulatori compresi, vengono prolungati fino a un massimo
di 10 anni.
Vasche apribili
permessi, contributi e detrazioni
Per installare un impianto all’interno di un condominio
bisogna aver richiesto il permesso all’assemblea condominiale. Centaurus vi fornirà l’apposito modulo.
Ad oggi (5/2015) agli aventi diritto vengono riconosciuti:
- C ontributi in denaro
Spettano di diritto a tutte le persone con menomazioni motorie certificate permanenti. Quota base
€ 2.582, + il 25% della differenza fino a € 12.911,
+ il 5% della differenza fino a € 51.646.
- S gravi fiscali del 19% ai disabili certificati in quanto spesa
sostenuta per motivi di salute.
del 50% perché l’abbattimento delle barriere architettoniche è considerato ristrutturazione.
- A gevolazioni IVA
Agli aventi diritto compete l’IVA al 4%, a tutti gli altri
l’IVA resta al 22%.
N.B. Consigliamo di consultare sempre l’ufficio tecnico del proprio Comune prima di dare avvio a qualsiasi attività.
Water-bidet
Lavabi e specchi
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
e
CM
se
ri
mobilità
muoversi sempre
che cosa sono
Sono ausili alla mobilità. Non essendo lo scooter classificato come un veicolo, non è provvisto di libretto di
circolazione, in sintesi il codice della strada lo considera alla stregua di una bicicletta. Questo fa sì che
non siano obbligatori tassa di circolazione, patente,
casco, assicurazione.
Quando lo scooter impegna zone pedonali, strade ed
altro in luogo pubblico la velocità non può superare i
6 km/h.
Come noto, l’IVA al 4% può essere applicata solo ai
disabili certificati tali. A tutti gli altri l’IVA da applicare
è al momento al 22%.
Esempio di scooter piccolo
come sono costruiti
Gli scooter piccoli sono sviluppati su un telaio portante in acciaio verniciato. Il telaio è ricoperto dai carter
in plastica colorata. Non sono provvisti di impianto di
illuminazione e sospensioni.
Gli scooter medi sono anch’essi sviluppati su un telaio
portante in acciaio verniciato. Hanno carter in plastica
colorata più grandi e sono provvisti di impianto di illuminazione e sospensioni.
Gli scooter grandi hanno telai dimensionati in modo
da poter accogliere l’installazione di carter e poltrone adatte al trasporto di persone pesanti. Ovviamente
provvisti di impianto di illuminazione e sospensioni
Gli scooter super derivano da macchine provenienti
dal settore industriale, sono adatti per impegni gravosi
e possono essere fortemente personalizzati.
Esempio di scooter medio
dove sono costruiti
Negli anni scorsi gli scooter elettrici per anziani di qualità erano prodotti perlopiù nei paesi del Nord Europa,
soprattutto in Germania. Attualmente la maggior parte degli scooter elettrici presenti sul mercato italiano
sono costruiti nel sud-est asiatico. In Italia sono presenti alcuni piccoli costruttori di scooter dalle particolari caratteristiche tecniche. Centaurus acquista e
propone solo scooter che rispettano le norme europee
di settore.
Esempio di scooter grande
che garanzie hanno
La garanzia offerta da Centaurus è tra le più complete. Non solo garantiamo il vostro scooter per anni 2
come previsto dalla legge, ma ci impegnamo, per le
eventuali riparazioni a ritirarlo e riconsegnarlo presso
la vostra abitazione.
prodotto italiano
Esempio di scooter speciale
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
il marchio CE
Gli impianti Centaurus sono tutti marcati CE, un marchio che garantisce il lavoro realizzato nel rispetto di
quanto previsto dalle leggi comunitarie.
la qualità certificata
Centaurus è un marchio registrato presente sul mercato italiano da oltre 15 anni. La qualità del suo lavoro
è certificata UNI EN ISO 9001:2008.
la rete
RETE ITALIA
©
Centaurus Rete Italia rappresenta la più grande organizzazione tecnica del settore “abbattimento barriere
architettoniche e mobilità”. Presenti in tutta Italia.
la consulenza
Centaurus Rete Italia offre alla sua Clientela vera consulenza tecnica. Le visite sono
effettuate da tecnici provenienti dal settore installazioni, in grado quindi di comprendere nel suo insieme le problematiche di un impianto.
il personale
Viene annualmente formato alla conoscenza dei prodotti e alla cura dei rapporti con la
clientela poiché i desideri del cliente, compatibilmente con i patti sottoscritti, sono sempre al centro della nostra attenzione.
i materiali
Centaurus opera in collaborazione con i centri di costruzione dei materiali necessari
alla realizzazione degli impianti ordinati dalla clientela. Anni di esperienza congiunta
con i migliori produttori europei assicurano qualità e affidabilità ai massimi livelli.
le garanzie
Mentre la garanzia sulla qualità dei materiali è prevista dalla legge, le garanzie
sulla preparazione tecnica e affidabilità morale del personale è assicurata dalla attenzione posta da Centaurus nella selezione del personale.
In aggiunta alle garanzie per il consumatore previste dalle leggi vigenti Centaurus
prevede estensioni fino a 10 anni previa sottoscrizione di un contratto di manutenzione omnicomprensivo.
come entrare in contatto con noi
·
·
·
·
·
·
·
Visitateci a Iseo (BS) in via Roma 92/H
V isitateci sul sito www.centaurus-montascale.it
Telefonateci, centralino: +39 030 981334 · Fax: +39 030 9840028
Ufficio tecnico: [email protected]
U fficio commerciale: [email protected]
Direzione: [email protected]
Generico: [email protected]
Questo documento vuole essere nulla più che uno strumento di informazione, indicativo e generico. Le fotografie e i testi sono orientativi e hanno come unico scopo
quello di creare nel lettore una prima idea che deve essere necessariamente affinata chiedendo le apposite schede tecniche alla nostra direzione di Iseo.
dott.ssa
Francesca Ungaro
Amministratore Delegato
[email protected]
Gentili Signore e Signori,
Mi chiamo Francesca Ungaro e sono l’A. D. della Centaurus Srl, azienda capogruppo di Centaurus Rete Italia. Spero abbiate trovato il nostro catalogo utile e interessante, sicuramente avrete notato che, a differenza degli altri, noi siamo un’azienda
che si occupa globalmente del tema della mobilità e sicurezza. Altro ancora possiamo offrirvi dietro vostre specifiche richieste.
Sono una mamma che lavora, nata in una famiglia artigiana da generazioni.
Mio nonno era uno di quegli idraulici tutto fare di mezzo secolo fa. Si ingegnava a costruire quasi tutto quello che gli veniva chiesto. Voleva sempre soddisfare
la sua Clientela.
Mio padre, pur continuando gli studi fino al diploma, cominciò da piccolo a lavorare.
Allora si pensava che il lavoro fosse la scuola migliore. Fu uno dei primi imprenditori
italiani ad occuparsi della mobilità introducendo un apparecchio a quei tempi poco
conosciuto: il montascale.
Io, che sono la terza generazione, continuo la tradizione a capo di quello che è diventata la più grande rete nazionale di impiantisti nel grande settore della mobilità
e del servizio alle persone.
Come i miei predecessori offro alla Clientela lo stesso calore umano dell’azienda
artigiana integrandolo con gli elevati standard di servizio della Rete Nazionale che
dirigo e usando sempre le più recenti tecnologie.
Se diventerete nostri clienti spero di avere l’opportunità di conoscerVi. Sappiate che
potete sempre contattarmi sia attraverso il centralino aziendale 030 981334 che attraverso la mia mail: [email protected]
Se non diventerete nostri clienti voglio ringraziarVi ugualmente per averci contattato. Conservate questo catalogo, vi sarà sicuramente utile.
Per noi sarà sempre un piacere servirvi.
Cordiali saluti
Francesca
catalogo generale
2015
II edizione
15
anni di
successi
quest’anno Centaurus festeggia il suo quindicesimo anno di attività
nel settore dell’abbattimento delle barriere architettoniche
e della mobilità. Durante questo periodo migliaia di utenti
privati e pubblici si sono rivolti alla nostra organizzazione
consigliandola anche ad altri.
lavori chiavi in mano
realizzazioni su progetti a misura
pagamenti dilazionabili
garanzie fino a 10 anni*
*previa sottoscrizione di contratto omnicomprensivo di manutenzione ordinaria e straordinaria
Centaurus Srl - Sede nazionale:
via Roma 92/H - 25049 Iseo (BS)
Tel. 030 981334
www.centaurus-montascale.it
P.I.: 03530460173 • REA: BS414297
il tuo affiliato di riferimento:
Scarica

Clicca qui per leggere il catalogo (peso del file: 1,5 MB)