30 marzo / 2 aprile ‘13
Pasqua a Baden-Baden
La cittadina termale tedesca tiene a battesimo un ghiottissimo Festival di Pasqua,
protagonisti i Berliner Philharmoniker diretti da Simon Rattle.
In programma la Resurrezione di Mahler e Il Flauto Magico di Mozart in un nuovo
allestimento firmato da Robert Carsen.
Baden-Baden : Benessere e Cultura
Baden-Baden si trova nella regione tedesca del Baden-Württemberg, il “Land della Salute”. Immersa in un contesto paesaggistico incantevole, tra le colline del zona vinicola del Rebland, la cittadina è una delle più antiche capitali europee del benessere, con una tradizione termale che risale fino all’epoca romana. Soprattutto tra Otto e
Novecento moltissime personalità illustri furono solite soggiornarvi, attratte - oltre che dalla bellezza del paesaggio - da uno stile di vita mondano ed elegante. Brahms fu uno dei più assidui frequentatori della cosiddetta “capitale estiva d’Europa”. Arrivò a Baden-Baden per la prima volta nel 1863, per fare visita a Clara Schumann; l’anno
seguente fu ospite di Anton Rubinstein, e dal 1865 decise di affittare un proprio appartamento, dove trascorse le
vacanze estive fino al 1874. Questa casa si trova nel sobborgo di Lichtental, appena fuori da Baden-Baden, e oggi
é visitabile: una grande emozione poter vedere il luogo dove videro la luce capolavori quali Il Requiem Tedesco,
le prime due Sinfonie, il Quintetto con Pianoforte, la Sonata per Violoncello in mi minore!
Ai propri ospiti in cerca di relax Baden-Baden offre parchi e giardini, strutture termali all’avanguardia, magnifici centri benessere.
Ma non solo. Grande forza della cittadina tedesca è anche un’intensa vita sociale e culturale che si svolge nell’antico Casinò (Marlene
Dietrich lo definì “il più bel casinò del mondo”), nel Kurhaus in stile
Belle Epoque, nel bellissimo Museo Frieder Burda – disegnato da
Richard Meier – che raccoglie un’interessante collezione d’arte contemporanea. E soprattutto nel Festspielhaus. Inaugurato nel 1998
in parte riadattando gli ambienti di un’antica stazione ferroviaria, vanta un’acustica eccezionale, un ampio palcoscenico e un auditorium da 2500 posti. A dispetto delle ridotte dimensioni della cittadina, il Festspielhaus di
Baden-Baden è il più grande teatro d’opera dell’intera Germania, e in pochi anni è diventato uno dei principali
punti di riferimento della vita musicale internazionale.
Ore 18.00
domenica 31 marzo
FESTSPIELHAUS - Festival di Pasqua
Berliner Philharmoniker
Sir Simon Rattle, direttore
Kate Royal, soprano
Magdalena Kožená, mezzosoprano
Gustav Mahler - Sinfonia n.2 “Resurrezione”
Il Finale della Seconda Sinfonia di Mahler
La Seconda Sinfonia fu scritta da Mahler tra il 1888
e il 1894. La grande difficoltà per il compositore fu
quella di trovare un Finale che chiudesse in maniera compiuta la successione di pagine tra
loro assai diverse. In una lettera del 1897 Mahler racconta di come finalmente trovò folgorante soluzione al problema, in occasione della cerimonia funebre del direttore d’orchestra
Hans von Bülow.
Già da tempo riflettevo sull’idea di introdurre il coro nell’ultimo movimento e solo la preoccupazione che ciò potesse essere inteso come superficiale imitazione di Beethoven mi faceva sempre
esitare. Allora morì Bülow, ed io assistetti alla cerimonia funebre in suo onore. Lo stato d’animo
in cui mi trovavo stando là seduto e i pensieri che rivolgevo allo scomparso erano nello spirito del
lavoro che portavo dentro di me. In quel momento il coro accompagnato dall’organo intonò il
corale su testo di Klopstock, “Auferstehen!” Mi colpì come una folgore e tutto apparve limpido e
chiaro alla mia anima!! Chi crea attende questo lampo, è questo il “sacro concepimento”! L’esperienza che allora vissi dovetti crearla in suoni. Eppure, se non avessi già portato in me quell’opera,
come avrei potuto vivere tale esperienza? Con me allora in chiesa sedevano migliaia di persone!
Così è sempre per me: soltanto se vivo un’esperienza, compongo, soltanto se compongo, la vivo!
(in “Le Sinfonie di Mahler” di Paolo Petazzi - ed. Marsilio)
NOTEINVIAGGIO è un progetto nato dalla collaborazione tra l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il tour operator Alderan, nel comune desiderio di offrire agli amanti di musica e arte un importante strumento di approfondimento. Un’iniziativa che si
colloca nel quadro dell’ampia attività di promozione e divulgazione della cultura musicale che l’Accademia porta avanti da sempre, e che vuole essere l’occasione per andare alla scoperta dei luoghi seguendo il filo conduttore di musica, arte, cultura.
2
lunedì 1 aprile
FESTSPIELHAUS - Festival di Pasqua
Ore 18.00
Die Zauberflöte (Il Flauto Magico)
Singspiel in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart (K V620)
Libretto di Emanuel Schikaneder
Sir Simon Rattle
Robert Carsen
direttore
regia
Simone Kermes Regina della Notte
Dimitry Ivashenko Sarastro
Pavol Breslik Tamino Kate Royal Pamina
Michael Nagy Papageno Chen Reiss Papagena
Annick Massis Prima Dama
Magdalena Kožená Seconda Dama
Nathalie Stutzmann Terza Dama
José van Dam Oratore
James Elliott Monostatos Rundfunkchor Berlin
Berliner Philharmoniker
altri concerti su richiesta
domenica 31
ore 11.00 - ORANGERIE
Quintetto Die Forellen (La Trota)
di Franz Schubert
violino Aline Champion
viola Martin Stegner
violoncello Martin Löhr
contrabbasso Janne Saksala
pianoforte Tomoko Takahashi
lunedì 1
ore 11.00 - FLORENTINERSAAL
Quintetto con Clarinetto
di Johannes Brahms
clarinetto Andreas Ottensamer
violino Rachel Schmidt
violino Raimar Orlovsky
viola Matthew Hunter
violoncello Stephan Koncz
eventuali variazioni
Il programma potrebbe subire variazioni in relazione ad eventuali cambiamenti nella programmazione del teatro.
Hotel proposti
>> Hotel Heliopark Bad zum Hirsch (4*) ‐ http://de.heliopark.ru
L’Heliopark Bad Hotel zum Hirsch si trova nel pieno centro di Baden‐Baden, nella zona pedonale, a
poche centinaia di metri dagli stabilimenti termali. Si tratta di una struttura antica, riaperta nel 2007
dopo lunghi lavori di ristrutturazione. Camere arredate in modo tradizionale. A disposizione degli
ospiti un ampio Centro Benessere.
>> Hotel Merkur (3* sup) - www.hotel-merkur.com
L’hotel Merkur si trova nel centro di Baden-Baden, a poca distanza dalla zona pedonale della cittadina. E’ una struttura piccola e confortevole, di recente ristrutturata. Le camere sono arredate in
maniera moderna e funzionale. Buono standard di servizi ed eccellente rapporto qualità / prezzo.
>> Hotel Der Kleine Prinz (4*) – www.derkleineprinz.de
L’hotel Der Kleine Prinz è un piccolo hotel de charme collocato nel centro di Baden‐Baden, a 200 mt
dalla zona pedonale. Ha sede in un palazzo antico, ristrutturato e riaperto come hotel. L’intera struttura è stata decorata traendo ispirazione dalla favola “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint‐Exupéry. Il risultato è un hotel romantico e piacevolissimo, con camere arredate ognuna in modo diverso.
>> Hotel Belle Epoque (5*) - www.hotel-belle-epoque.de
Questo delizioso hotel boutique ha sede in una bellissima villa del 1870, nel centro di Baden-Baden,
a breve distanza da tutti i luoghi di maggior interesse della cittadina: il Festspielhaus, il casinò, i centri termali, il museo Burda sono tutti raggiungibili a piedi in pochi minuti. E’ una struttura piuttosto
piccola, con sole 20 camere arredate secondo un’eleganza d’altri tempi e in maniera diversa una
dall’altra.
Quote individuali di partecipazione
c/o hotel
BAD ZUM HIRSCH
c/o hotel
MERKUR
c/o hotel
DER KLEINE PRINZ
c/o hotel
BELLE EPOQUE
in camera doppia
710,00
770,00
830,00
860,00
supp. camera singola
100,00
220,00
160,00
300,00
Le quote comprendono:
- 3 notti (IN sab 30 / OUT mar 2) c/o hotel prescelto (pernottamento e prima colazione);
- poltrone di 2a cat. per i due appuntamenti musicali;
- assicurazione medico-bagaglio
Le quote non comprendono:
- viaggio dall’Italia - vedi nota (*) e trasferimenti in genere;
- pasti;
- mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
(*) : siamo a disposizione per aiutarvi ad organizzare il viaggio fino a Baden-Baden.
Agli Abbonati dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e agli Amici di Santa Cecilia sarà riservata una
riduzione del 5%.
informazioni e prenotazioni
NOTEINVIAGGIO di Alderan srl - via Giuseppe Sacconi, 4/B – 00196 Roma
tel (+39) 06.3220657 – fax (+39) 06.3224378 - www.noteinviaggio.it - [email protected]iaggio.it
Scarica

file in formato pdf [700 Kbytes] - Associazione Amici di Santa Cecilia