Provincia di Bergamo
Settore Agricoltura, Caccia e Pesca
in collaborazione con
Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura
Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo
Guida alla rete
delle Fattorie Didattiche
della Provincia di Bergamo
EDIZIONE 2009
Coordinamento editoriale:
Alberto Cigliano
Coordinamento tecnico:
Giancarlo Vailati
Referenti del Progetto:
Giancarlo Vailati
Stefania Pendezza
Elaborazione testi:
Stefania Pendezza
Fotografie:
Aziende agricole
Progetto grafico:
Liliana Forlani
Stampa:
Tipolitografia-Legatoria Galli & C. S.r.l.
Si ringrazia per la preziosa collaborazione:
Luigi Roffia, Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo
Le informazioni aziendali riportate nella Guida sono garantite dalle aziende agricole stesse.
È vietata la riproduzione totale o parziale del contenuto della Guida.
PRESENTAZIONE
Le Fattorie Didattiche sono una delle espressioni più innovative della multifunzionalità dell’agricoltura, che offre all’azienda l’opportunità di diversificarsi attraverso lo sviluppo di attività complementari e connesse a quella della produzione di beni agroalimentari. L’azienda agricola non è più
soltanto produttrice di alimenti, ma anche erogatrice di servizi ai cittadini come l’agriturismo, la
vendita diretta e la salvaguardia dell’ambiente e del territorio.
In particolare, le Fattorie Didattiche rappresentano un’occasione per scoprire le innumerevoli risorse del mondo rurale. Non solo agricoltura in senso stretto, ma un connubio tra uomo, ambiente,
natura, paesaggio, alimentazione e prodotti che si intrecciano e si integrano per dare vita al sistema rurale, un insieme di territorio, cultura, tradizioni, attività, competenza e professioni.
Purtroppo, in un’epoca contraddistinta dalla globalizzazione e dalle trasformazioni tecnologiche,
è sempre più difficile conoscere - o riconoscere - ciò che sta attorno a noi, che cosa si coltiva nelle
nostre campagne, il percorso che fa il cibo prima di arrivare sulla nostra tavola, chi lo produce e
come lo produce. E’ proprio in quest’ottica che si inserisce il progetto 2009/2010 delle Fattorie Didattiche della Provincia di Bergamo.
Ma il ventaglio di offerte coinvolge anche le famiglie, le persone diversamente abili, gli anziani e
la cittadinanza tutta, perché la Fattoria Didattica è la chiave per comprendere il territorio, vivere
un’esperienza a contatto con la natura e apprendere il legame che unisce comportamenti di tutti i
giorni con problemi di salvaguardia dell’ambiente.
Enrico Piccinelli
Assessore all’Agricoltura
Provincia di Bergamo
Ettore Pirovano
Presidente della
Provincia di Bergamo
INTRODUZIONE
Il Progetto Fattorie Didattiche della Provincia di Bergamo nasce per offrire nuove e diverse opportunità
alle scuole e per fornire un’occasione in più agli imprenditori agricoli di incrementare e valorizzare la
loro attività.
Le Fattorie Didattiche sono, infatti, luoghi in cui i visitatori non hanno solamente l’occasione di vedere,
ma anche la possibilità di svolgere, in prima persona, laboratori attivi, relativi a tematiche agricole e
ambientali. In fattoria i ragazzi sono stimolati all’apprendimento, attraverso le osservazioni, il contatto
diretto, l’ascolto e l’assaggio, in un contesto accogliente e ricco di stimoli ed emozioni.
Inoltre, una visita in fattoria diventa la chiave per comprendere il territorio e apprendere il legame che
unisce comportamenti di tutti i giorni con problemi di salvaguardia dell’ambiente, favorendo la scoperta del mondo agricolo e delle sue produzioni. È un’occasione per capire anche il lavoro che sta dietro ad
ogni singolo prodotto che troviamo sulla nostra tavola e per ridare dignità ad un’attività oggi sottovalutata.
Così operando il bambino, protagonista del domani, sviluppa e coltiva quel rispetto e quella passione
per la natura, indispensabili per la conservazione e la salvaguardia dell’ambiente e della buona qualità
della vita.
Le aziende agricole della Rete delle Fattorie Didattiche della Provincia di Bergamo rispondono a precisi
requisiti strutturali, igienico-sanitari e formativi, riportati nella “Carta degli Impegni” che ogni fattoria
deve sottoscrivere per poter aderire al circuito. Gli imprenditori agricoli della Rete hanno, inoltre, predisposto percorsi didattici diversificati per le differenti età degli alunni, in grado di valorizzare al meglio l’indirizzo produttivo e le risorse dell’azienda agricola. Tra i percorsi delle fattorie didattiche, che
vengono svolti coinvolgendo attivamente i ragazzi i quali, operando concretamente, stabiliscono un
contatto vero con il mondo naturale e la campagna, troviamo: visita agli animali della fattoria, scoperta
dell’alimentazione di ieri e di oggi, le macchine agricole, la filiera del latte, le api e il miele, il laboratorio
della cera, del pane, dei biscotti e dell’argilla, ecogiochi, la vinificazione, la raccolta delle castagne, l’orto
biologico, gli attrezzi agricoli di un tempo, la mungitura, i percorsi sensoriali nella natura, dalle olive
all’olio, degustazione di prodotti tipici, dalla pecora alla lana, ecc.
Attualmente alla Rete provinciale aderiscono 61 aziende agricole.
Stefania Pendezza
Referente del Progetto
2
PROGETTO FATTORIE DIDATTICHE
Provincia di Bergamo - Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca
CARTA DEGLI IMPEGNI
Caratteristiche generali dell’azienda:
Una fattoria didattica è una azienda che esercita un’attività agricola. Dispone di:
• locali sicuri e al coperto che soddisfano le esigenze sia per visite limitate a mezza giornata che per
visite relative all’intera giornata;
• spazi delimitati dove gli ospiti possono giocare e/o consumare la merenda in completa sicurezza;
• servizi igienici adeguati al numero dei visitatori.
Impegni dell’imprenditore agricolo:
• garantire la sicurezza in azienda, in particolare:
-- tenere al di fuori della portata degli ospiti materiale nocivo e tossico e quanto altro possa costituire fonte di pericolo;
-- circoscrivere le zone pericolose in azienda e delimitare le aree non accessibili con un’adeguata segnaletica;
-- creare una viabilità interna adeguata e sicura per consentire l’accesso alle strutture dell’azienda e
ai campi coltivati;
-- assicurare che non esista alcun rischio di zoonosi all’interno dell’azienda;
-- predisporre almeno una cassetta di pronto soccorso dotata di farmaci di primo intervento e provvedere alla periodica revisione;
• assicurare la pulizia e la cura degli spazi adibiti all’uso didattico considerando comunque che
un’azienda agricola è un luogo di lavoro, a stretto contatto con la terra e gli animali;
• sottoscrivere una polizza assicurativa di responsabilità civile a copertura di eventuali danni derivanti dalle attività didattiche svolte in azienda per le diverse tipologie di utenti (scolaresche,
diversamente abili, famiglie, ecc.);
• non somministrare prodotti alimentari se non autorizzati dall’autorità competente;
• partecipare a un corso di formazione specifico di base e ai successivi corsi di aggiornamento per
assicurare il buon esito, ai fini educativi, dell’esperienza in fattoria;
• stabilire, prima dell’uscita, un contatto con i docenti sia per valorizzare al meglio la visita, che per
prevenire situazioni a rischio per bambini con eventuali allergie o problemi particolari;
• organizzare un percorso didattico all’interno dell’azienda specifico per ogni ordine e grado di
scuola;
• garantire la disponibilità di un numero di operatori in relazione al numero dei bambini.
Firma
...............................................................................
3
Schede descrittive
delle aziende aderenti
al Progetto Fattorie Didattiche
(elencate e suddivise per comune,
secondo la tipologia classica dell’elenco telefonico)
1
APICOLTURA GRISA
Via della Grumellina, 26 - 24127 Bergamo
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola, di tipo familiare, occupa una superficie di 3000 mq. È
dedita all’allevamento delle api per la produzione di miele e di altri prodotti
apistici.
All’interno è presente uno spaccio per la vendita dei prodotti ottenuti e certificati ICEA, secondo metodo biologico. Importante è anche la presenza di un
frutteto e di un orto.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• C
onoscere la società delle api e la loro organizzazione.
• Scoprire le modalità di produzione e di estrazione del miele e degli altri prodotti apistici e
le loro caratteristiche.
• Apprendere il ruolo delle api nel nostro ecosistema.
• O
sservazione e descrizione delle api (tramite arnie didattiche e/o diapositive), degli alveari e delle altre attrezzature per l’allevamento.
• Operazioni di smielatura e degustazione dei vari tipi di miele.
• Illustrazione, nel frutteto familiare, del ruolo di impollinatrice esercitato
dall’ape.
• Corsi di apicoltura.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da settembre al 10 maggio
con visite di mezza giornata
(circa 3 ore).
SPAZI
Struttura di 150 mq. al coperto
per il laboratorio dell’attività
apistica, cortile, giardino con
giochi e frutteto recintati.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
35 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel. e Fax: 035.259.651
Cell.: 328.4653262
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 6,00 a persona per mezza giornata con campione omaggio di miele o € 8,00 con 500 g. di miele.
Sono possibili incontri in classe della durata di circa 2/3 ore in cui vengono proiettate diapositive inerenti il mondo delle api e il
lavoro dell’apicoltore al costo di € 90,00.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda si trova a 2 km dal centro di Bergamo, in località Villaggio Sposi, a 2 km dal casello autostradale e a 300 metri dalla circonvallazione. Raggiungibile anche con autobus urbano linea 5.
5
2
Azienda Agricola “LA DELIZIA”
di Masper Ivan
Via Delizia - 24124 Bergamo
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “La Delizia” è situata in Bergamo, facilmente raggiungibile anche con
mezzi pubblici. I vigneti, collocati tra le migliori posizioni della fascia collinare bergamasca, sono coltivati a terrazzi e godono di un’ottima esposizione solare.
Le coltivazioni di piante da frutta, ortaggi misti e piccoli frutti (ribes nero, rosso, bianco,
mirtilli, uva spina, lamponi, more…) sono interamente biologici.
All’interno dell’azienda sono allevati ovicaprini, avicoli (pavoni, oche, anatre, tacchini…), cavalli e asini in libertà. L’azienda è ubicata nel Parco dei Colli per cui l’ambiente
circostante permette di osservare la flora e la fauna spontanee della zona. Le attività
didattiche sono state studiate e diversificate in relazione alle differenti età degli alunni. In
caso di maltempo, l’azienda ha a disposizione un ampio portico e spazi coperti.
Le attività sono particolarmente indicate per i bambini della scuola dell’infanzia o della
scuola primaria.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Scoprire le caratteristiche degli animali della
fattoria.
• Conoscere il cavallo e la sua storia.
• Osservare le varie fasi di vinificazione.
• Distinguere alcuni alberi da frutta.
• Imparare a conoscere e rispettare l’ambiente.
• Scoperta dell’orto e osservazione degli ortaggi di stagione.
• Approccio sensoriale ad alcuni animali della fattoria (capre, pecore, galline…).
• Conoscenza del Parco dei Colli: gestione e rispetto ambientale.
• Dall’uovo al pulcino: osservazione di galline, anatre, pavoni, oche, tacchini.
• Il battesimo della sella: in groppa al cavallo per conoscere questo meraviglioso animale ricco di storia e tradizioni.
• Dall’uva al vino: osservazione delle fasi di vinificazione. La raccolta dell’uva,
la pigiatura, la preparazione del mosto. Visita alla cantina. Osservazione di
alcuni attrezzi antichi e moderni utilizzati nella preparazione del vino.
• Dal fiore al frutto: osservazione di alcuni alberi da frutta.
• Visita nel bosco e osservazione della flora e della fauna autoctona e giochi
nel Parco dei Colli.
• Esercizi di orientamento in azienda.
• Scoperta dell’orto e osservazione degli ortaggi di stagione.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da marzo a novembre, visite di
mezza giornata.
SPAZI
Aule al coperto e riscaldate e
ampi porticati spazi per il gioco e due sale per il ristoro.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Fino a 30 persone
PRENOTAZIONE
Referente: Ivan Masper
Tel. 035/51.45.93 (solo nel pomeriggio)
Cell. Ivan 338.60.66.349
E-mail: [email protected]
COSTO
Visita di mezza giornata: da € 8,00 a € 10,00 a persona in base ai laboratori didattici scelti.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda è situata a Bergamo città in via Delizia, località Redona.
La fattoria è raggiungibile anche attraverso la linea 2 dell’ATB, il capolinea dista infatti 20 metri dall’area aziendale.
6
3
Azienda Agricola SANTINELLI
Via Stezzano, 63 - 24126 Bergamo
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola Santinelli, è stata fondata nel 1968 su terreni di famiglia e attualmente produce cereali (mais, orzo e frumento) e carne bovina
piemontese. La stalla, i porticati, i silos e la casa del proprietario occupano
una superficie di 1,5 ettari confinanti con circa 30 ettari di terreno coltivato.
La stalla, che prima conteneva 70 bovini da latte, è stata convertita alla
produzione di carni pregiate di alta qualità, con alimentazione controllata
prodotta dall’azienda stessa e, attualmente, ospita 25 bovini piemontesi,
a stabulazione libera, che possono pascolare in un ampio terreno verde.
L’azienda ha inoltre a disposizione un giardino con altalene, casetta delle
bambole e “campo da calcio” per l’attività ricreativa dei bambini. In caso
di maltempo c’è la possibilità di ripararsi sotto ampi portici. Nell’azienda i
bambini potranno incontrare bovini, polli, conigli, cani, gatti e cavalli. Saranno presentate le attività tipiche di un’azienda zootecnica: gli animali e le loro caratteristiche, la storia della carne e dei
cereali e la loro lavorazione ad opera dell’uomo, la produzione del foraggio, ecc.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere il ciclo di produzione dei cereali.
• Scoprire gli animali e il loro ambiente (presenza di un veterinario).
• Conoscere gli attrezzi agricoli di ieri e di
oggi.
• Visita all’azienda e alla stalla.
• Illustrazione degli animali presenti e del loro ciclo vitale in un’azienda zootecnica.
• Percorso nell’orto: preparazione del terreno e semina.
• Preparazione del pane: dal chicco alla farina e dalla farina al pane.
• Giochi con diversi tipi di semi.
• Scoperta del lavoro del veterinario e dei suoi strumenti.
• Descrizione degli attrezzi agricoli di ieri e di oggi.
• Illustrazione della storia dei cereali e della loro lavorazione da parte dell’uomo.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da settembre a giugno. Visite
della durata di mezza giornata
o giornata intera.
SPAZI
Ampio spazio verde con giochi
e porticati.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Circa 50 persone.
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Azienda: 035.4599119
Cell. 338.109.6565
E-mail: [email protected]
COSTO
€ 7,00 a persona per la mezza giornata.
€ 9,00 a persona per l’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda, ubicata alla periferia della città (zona di Colognola), è facilmente raggiungibile sia con pullman privato, che con autobus
di linea 6A o 6B (sosta Colognola) con breve tratto a piedi in aperta campagna, attraverso la pista ciclabile.
7
4
Azienda Agricola CA’ VERDE
di Villa Mauro
Loc. Ca’ Verde n. 1 - 24031 Almenno San Salvatore
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola Cà Verde è ubicata ad un’altitudine di
400 metri s.m.l., in posizione soleggiata, sulla sommità di
una collina, contornata da boschi e prati, da cui si può
godere un bellissimo panorama. Ha un’estensione di 4
ettari e le coltivazioni sono interamente attuate con metodo biologico.
Il versante sud della collina è destinato a vigneto, per la
produzione di vini di qualità (Valcalepio DOC); vi sono,
inoltre, un mirtilleto, un orto e un frutteto familiare. Inoltre si allevano vitelli, galline e conigli, ecc.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Scoprire le caratteristiche dell’azienda agricola e del suo funzionamento.
• Sperimentare le “cure” necessarie per coltivare il vigneto in modo biologico.
• Conoscere le parti della pianta della vite.
• Imparare facendo: dall’uva al vino, la vinificazione.
• Educare al rispetto e alla cura dell’ambiente,
come bene per l’uomo.
1° Percorso- dalla vite al vino:
• Osservazione dell’ambiente naturale e dell’ambiente coltivato.
• Osservazione del vigneto, dei filari e della pianta della vite: il miracolo
della natura e il ruolo dell’uomo.
• La scoperta del grappolo e dell’acino (anche con l’aiuto di cartelloni).
• Vendemmia di alcuni grappoli e prove di pigiatura da parte dei bambini
per capire come avviene la vinificazione.
• Visita della cantina e delle attrezzature utilizzate per fare il vino.
2° Percorso- educare all’ecologia: l’amico albero:
• La scoperta del bosco, del prato e degli animali che vi abitano: l’ecosistema che è alla base della vita.
• Giochi sensoriali e di simulazione.
• Osservazione da vicino dei vari tipi di alberi del bosco del parco naturale
dell’azienda: giochi di apprendimento e documentazione con schede
interattive.
• Educazione ambientale: conoscere per rispettare.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Prova di vendemmia e mostatura solo in autunno (Settembre-Ottobre).
Percorso “educare all’ecologia”
in autunno e in primavera.
Ogni percorso ha la durata di
2-3 ore.
SPAZI
Baita in legno chiusa, cantina,
porticato e ampi prati.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 40 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel. e Fax: 035/64.19.99
Cell.: 347/12.82.362
COSTO
€ 5,50 a persona per visita di mezza giornata.
€ 7,50 a persona per visita dell’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Si arriva in pullman ad Almenno S.S. (Parcheggio piazzale mercato). Si prosegue a piedi per circa 15-20 minuti su una strada sterrata che attraversa il bosco.
8
5
HOBBY FARM ARDIZZONE
Cascina Grumello - Loc. Nese - 24022 Alzano Lombardo
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è costituita da un grande cascinale fortificato del XV secolo ubicato sulla collina dominante il centro abitato della frazione Nese di Alzano Lombardo (380 m. s.l.m.),
all’imbocco della Valle Seriana.
In azienda vengono prodotti ortaggi e piccoli frutti e allevati struzzi e cavalli, questi ultimi utilizzati anche per l’ippoturismo e l’ippoterapia.
Inoltre vi è la presenza di una pineta nella quale è possibile effettuare un percorso naturalistico.
Infine, nell’ambito della multifunzionalità aziendale agrituristica, si è costituita una PALESTRA A CIELO APERTO DI AGROECOLOGIA dove tutti, indistintamente, disabili compresi, possono allenarsi dal vivo, alla consapevolezza ambientale e all’ecologia. È possibile
anche praticare alcune attività ricreative quali equitazione, tiro con l’arco, ping pong,
biciclette.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere l’ecosistema bosco.
• Conoscere i frutti selvatici del sottobosco e le
erbe spontanee.
• Scoprire le risorse alimentari della tradizione
popolare.
• Conoscere le caratteristiche geomorfologiche del territorio.
• Sviluppare concetti di ecologia e di rispetto
ambientale.
• Percorso ambientale nel bosco e realizzazione di attività sensoriali e di
orientamento a contatto con la natura.
• Osservazione e classificazione delle principali specie autoctone di piante,
erbe, fiori, frutti e bacche presenti sul territorio della media Valle Seriana e
di quelle specie aromatiche e officinali coltivate appositamente in azienda,
con appositi laboratori.
• Scoperta della storia delle rondini.
• Visita agli alveari e agli animali allevati (struzzi e cavalli).
• Realizzazione, a seconda del percorso scelto, di alcuni dei seguenti laboratori: dalla cellulosa alla carta e agli origami, le scatole dei sensi, foglie d’argilla, monili di uova di struzzo, dipinti naturali, i fiori e la natura.
• Visita ad alcune località particolarmente significative dei dintorni (parco
Montecchio, il Museo Etnografico di Albino, il Museo delle Sagrestie di Alzano L.do, la Basilica di Gandino…). Escursione alle famose “pozze” in località Burro.
• Scoperta delle attività della PALESTRA A CIELO APERTO DI AGROECOLOGIA.
• Visita all’area naturalistica Prato Alto della Comunità Montana di Albino.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di un’intera giornata e
per tutto l’anno.
SPAZI
L’azienda dispone di un’aula didattica, allestita nella serra, e di
3 gazebi dove svolgere i laboratori all’aria aperta. I gazebi e
la zona antistante l’agriturismo
sono utilizzati come spazi per il
gioco e per il il ristoro.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50/60 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici: Tel.: 035/510.060
Cell.: 338/3349400
Fax: 035/51.32.10
E-mail:
[email protected]
Sito: www.hobbyfarms.it
COSTO
€ 15,00 a persona per visite di un’intera giornata.
€ 15,00 a persona per il pranzo.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Percorrere la provinciale per la Valle Seriana, all’altezza dell’ospedale di Alzano Lombardo immettersi in via Europa, direzione
Nese e dopo circa 300 m. seguire le indicazioni aziendali per via Grumello sino alla cascina omonima denominata il Castello del
Grumello.
9
6
Azienda Agrituristica ASPERTI
Via Cascina Nuova, 7 - 24060 Bolgare
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda, ubicata in zona pianeggiante, ai piedi delle colline che circondano
la Valcalepio, si estende per circa 2 ettari. È specializzata nella produzione di
ortaggi e nell’allevamento di alcuni animali da cortile.
Sono presenti, inoltre, altri animali quali cinghiali, renne, pellicani, gru, cicogne, lama, ecc.
L’azienda dispone di una sala da pranzo per circa 90 posti ove è possibile consumare il pranzo al sacco, nonché di due musei aziendali riguardanti le tradizioni rurali.
L’azienda è notevolmente impegnata ed attrezzata per attività didattiche anche per persone diversamente abili.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Riscoprire le tradizioni del mondo agricolo
contadino.
• Esplorare la divertente ed affascinante realtà
della fattoria.
• Scoprire il mondo rurale e in particolare
quello degli animali.
• Conoscere il lavoro contadino e la giornata in
fattoria.
• Comprendere il ciclo vitale dei vegetali e degli animali.
• Osservare attrezzi agricoli antichi.
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno, da lunedì a venerdì e visite di mezza o intera
giornata.
Il sabato visite solo alla mattina.
isita e conoscenza degli animali.
V
Zappatura e semina.
Sgranatura e macinatura del mais con preparazione della polenta.
Laboratorio del pane.
Filiera degli ortaggi con indirizzo alimentare.
Storie sulle tradizioni contadine collegate alla natura.
Conoscenza degli antichi attrezzi del lavoro e degli utensili.
SPAZI
L’azienda dispone di ampi spazi all’aperto e al coperto per lo
svolgimento di attività di laboratorio e per la ricreazione.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 90 persone
PRENOTAZIONE
Tel. e Fax: 035/843331
Cell.: 339/2964974
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.agriturismoasperti.it
COSTO
€ 5,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 8,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Dal centro del paese di Bolgare dirigersi verso Telgate lasciando alle spalle la chiesa parrocchiale. Girare a destra in via F.lli Kennedy
e raggiungere l’azienda in via Cascina Nuova al n. 7.
10
7
Azienda Agricola ROSSI AURELIA
Via Giovanni Pascoli, 6 - 24040 Boltiere
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata in pianura ed ha un indirizzo cerealicolo-zootecnico con allevamento di vacche da latte
con annesso un minicaseificio per la produzione di
formaggi e latticini. Inoltre vengono allevati alcuni animali da cortile: galline, faraone, anatre, ecc. La cascina
è circondata da prati.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Far conoscere le colture, gli animali e gli elementi naturali presenti in azienda o nei pressi di essa (boschi, acquitrini, ecc.).
• Dimostrare lo svolgimento dei vari lavori
agricoli nella stalla e in campagna.
• Diffondere la “passione” per la natura e gli
animali.
• Dimostrazione di come si lavora il latte per la produzione di formaggi e
latticini.
• Visita ai prati e ai campi per vedere le coltivazioni: erba, mais, orzo, frumento, con spiegazione delle relative tecniche di coltivazione.
• Visita alla stalla e descrizione degli animali presenti.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno e visite di mezza o
intera giornata.
SPAZI
Un ampio porticato e/o un salone chiuso e riscaldato dove
svolgere le attività didattiche.
Ampi prati circostanti l’azienda.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 35/40 persone
PRENOTAZIONE
Contattare con qualche giorno
di anticipo i seguenti recapiti
telefonici: 035/807975
Cell.: 338/1910503
Si prega di comunicare se
qualche utente ha problemi di
allergie o altro.
COSTO
€ 6,00 a persona per visite di mezza giornata con degustazione prodotti.
€ 8,00 a persona per visite di un’intera giornata con degustazione prodotti.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda si trova in Boltiere, sulla statale n. 125 Bergamo-Milano.
Venendo da Bergamo, dopo Osio Sotto, venendo da Milano, dopo Canonica d’Adda, troviamo Boltiere: arrivati in Piazza tenere
verso Ciserano. La cascina si trova sulla sinistra, un po’ all’interno, prima del cimitero.
11
8
Azienda Agricola LA BUCA
di Ranghetti Luigi & C. s.s.
Via Fontanella - 24054 Calcio
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “La Buca” è situata ai confini con il Parco dell’Oglio,
nella bassa pianura bergamasca. L’azienda è a conduzione familiare, si
estende su una superficie di 50 ettari e con indirizzo produttivo cerealicolo-zootecnico, con allevamento di suini, bovini, bufali, cinghiali, cavalli,
capre, galline, pavoni, oche, anatre e conigli.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere i diversi animali, le loro abitudini
e caratteristiche.
• Conoscere i diversi metodi di allevamento:
intensivo o al benessere animale.
• Conoscere l’evoluzione dell’uomo con l’agricoltura nel tempo: ieri e oggi.
• Ciclo di crescita di una pianta “LA STORIA DI
CHICCO”.
• Comprendere il ciclo vitale della pianta del
grano o del mais e il loro utilizzo in azienda e
nell’alimentazione umana.
• Conoscere e calcolare il peso composto (lordo, netto, tara).
• Sapersi orientare nello spazio leggendo una
cartina.
• Conoscere il ciclo erba-sole-fieno.
• Conoscere la composizione del suolo.
• Approccio sensoriale agli animali della fattoria.
• Tuffo nel Mais o nel Fieno.
• Un salto nel tempo: visita ad una vecchia cascina, sotto al portico a sgranar
pannocchie e raccontare storie.
• Visita guidata ai mezzi per lavorare la terra e osservazione di un campo di
cereali (cammino, annuso, osservo ed ascolto).
• Approccio sensoriale: concerto in fattoria.
• Dal grano al forno: laboratorio del pane.
• Dal mais al paiolo: laboratorio della polenta.
• La sfida dei PESI (prove tecniche con una pesa a stadera).
• Caccia al tesoro.
• Casa c’è in fattoria? Coloro, taglio, incollo…ecco la mia fattoria!
• Esperienza di semina: prima… durante… dopo… avrò un girasole.
• Cosa c’è in un campo di grano? … creo un mio campo di grano.
• Giochi d’altri tempi: corsa coi sacchi, tiro alla fune…
• Pittore per un giorno.
• Balli e canti in fattoria.
• Semi Mosaico: laboratorio creativo.
• Percorso del suolo e di Rico il Lombrico.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per tutto l’anno.
SPAZI
Ampia struttura al coperto con
vasto prato verde per gioco in
libertà.
Ampio parco con zona solarium e piscina per centri estivi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50 persone
COSTO
€ 6,00 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 8,00 a persona per la visita di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 uscita Seriate – Direzione Brescia-Cavernago-Cividate al Piano-Calcio.
12
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
339/58.12.080 – 335/64.35.682
Referente: Roberta Corna
E-mail:
[email protected]
9
Azienda Agricola OMBRIA S.a.s.
Via Ombria, 1 - 24030 Caprino Bergamasco
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda si sviluppa in una cascina originaria del 1613 nel piccolo
borgo di Ombria, ai piedi della Valle San Martino in uno scenario
paesaggistico che sa bene conciliare la presenza dell’uomo con
la natura. L’azienda, circondata da castagneti e prati da sfalcio, si
colloca nell’itinerario dedicato all’artista Lorenzo Lotto e sul sentiero di Papa Giovanni XXIII.
L’attività è a conduzione familiare e offre un allevamento di capre
di razza Saanen tra le migliori in Italia dove si garantisce la miglior
cura nella gestione degli animali da latte e da riproduzione; è inoltre presente un orto aziendale.
L’alta qualità e quantità di latte consentono di offrire una ampia
gamma di formaggi di produzione propria, grazie anche alla presenza di un caseificio aziendale tecnologicamente avanzato.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Apprendere nozioni sull’allevamento di capre (gestione, alimentazione, selezione, riproduzione e mungitura).
• Imparare il rispetto per gli animali.
• Apprendere il ciclo di trasformazione del latte in formaggi.
• Conoscere l’ambiente e il territorio bergamasco.
• Capire l’importanza dell’intervento dell’uomo sull’ambiente (sia nella selezione genetica degli animali che nelle coltivazioni).
• Imparare a rispettare i frutti della nostra terra.
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per il periodo da marzo a
ottobre.
Visita alla stalla e agli animali.
Dimostrazione pratica di mungitura.
Dimostrazione pratica di caseificazione.
Laboratorio: facciamo il formaggio.
Passeggiata nell’orto e nel frutteto con riconoscimento di ortaggi.
Passeggiata nel bosco alla scoperta della flora e della fauna del luogo.
Laboratorio sensoriale: la natura ci insegna a scoprire i 5 sensi.
SPAZI
L’azienda dispone di locali coperti e riscaldati per le attività
didattiche e ampi prati per
colazioni al sacco e attività ricreative.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 60 persone
PRENOTAZIONE
Responsabile:
Barbara Coradazzi
Tel. e Fax: 035/78.16.68
Sito: www.cascinaombria.it
COSTO
€ 5,00 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per la visita di una giornata intera.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Equidistante da Lecco e Bergamo (circa 20’ – 30’) e a soli 45’ da Milano. Si raggiunge facilmente dalle s.s. 639 e 342 e in prossimità
di Cisano Bergamasco seguire per: Caprino Bergamasco - Fraz. Celana - Agriturismo Cascina Ombria.
13
10
Azienda Agricola
CASCINA DEL SOLE NEW NATURE CENTER
Via Carducci, 6 - 24060 Carobbio degli Angeli
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “Cascina del Sole” è situata in zona collinare e
si estende su una superficie di 25.000 mq. Offre ai visitatori vari
elementi naturali ed è specializzata nell’allevamento di cavalli di
diverse razze; sono, inoltre, presenti alcuni animali da cortile quali caprette, galline, conigli, suini … nonché un orto biologico.
Dotata di strutture specifiche per l’attività didattica, offre la possibilità di trascorrere una piacevole giornata nel rispetto della
natura.
Le attività sono state studiate e diversificate in relazione alle differenti età degli alunni e sono supportate dalla collaborazione di
esperti operatori specializzati nella didattica e in percorsi di educazione ambientale.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali della fattoria.
• Scoprire la storia, gli usi e le tradizioni della
vita contadina della pianura lombarda.
• Comprendere l’importanza di una corretta
alimentazione per una buona qualità della
vita e riscoprire ed apprezzare i “sapori di un
tempo”.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Favorire momenti di socializzazione.
• Approccio sensoriale ad alcuni animali della fattoria (cavalli, capre, galline,
conigli…).
• Riscoperta dei vecchi mezzi di trasporto.
• Storia della vita contadina della pianura lombarda.
• L’alimentazione di ieri e di oggi: la polenta, il latte ed il formaggio, gli insaccati…
• L’orto biologico.
• Il prato vive.
• Il teatrino in cascina.
• Ecogiochi.
• Alla riscoperta della vigna e del vino (solo nel periodo settembre-ottobre).
• Svolgimento di alcuni dei seguenti percorsi didattici: il laboratorio del pane,
il laboratorio dell’argilla, il laboratorio ecologico, i rifiuti organici e compostaggio, il laboratorio del sapone, il laboratorio della cera, il laboratorio dei
tessuti, il prato vive.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da marzo a luglio e da settembre a ottobre.
Visite di una giornata intera
(dalle 9.30 alle 16.00).
SPAZI
L’azienda dispone di diverse
casette riscaldate e tettoie, di
ampi giardini e aree verdi attrezzate per il pranzo al sacco e
per le attività didattiche.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Fino a 100 persone in ambienti
chiusi
PRENOTAZIONE
Contattare la Coop. Mondo Verde:
Tel.: 035.25.20.90 - Fax: 035.25.27.56
E-mail: [email protected]
Dati azienda: www.cascinadelsole.it
Tel.: 035.954042 - Fax.: 035.954381
Cell.: 339.21.47.187 (Paola)
E-mail: [email protected]
COSTO
€ 9,50 a persona per visite di un’intera giornata.
€ 4,00 ad accompagnatore/genitore (docenti gratuiti).
Possibilità di effettuare il pranzo in loco.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-BS – Uscita Grumello-Telgate – seguire direzione per Chiuduno (s.p. 87) prendere la s.p. 91. Dopo Chiuduno si
arriva a Carobbio degli Angeli – prendere per Fraz. Cicola.
14
11
Azienda Agricola
TENUTA DEGLI ANGELI
Via P. Fontana Roux, 5 - 24060 Carobbio degli Angeli
DESCRIZIONE AZIENDA
La “Tenuta degli Angeli” è una piccola ma incantevole azienda che è nata dalla
passione e dalla professionalità in campo vitivinicolo del Sig. Pierangelo Testa.
L’azienda, in contrapposizione alla crescente urbanizzazione e industrializzazione, propone un ambiente “naturale” con la valorizzazione di vigneti e di piante
da frutto. Il vigneto che abbraccia la collina degli Angeli ha un’estensione di due
ettari, è coltivato a gradoni disposti interamente a sud e gode di un particolare
microclima. La cantina, completamente interrata è piccola, ma funzionale ed
affascina per armonia e razionalità. Produzione limitata e qualità sempre in
ascesa sono gli obiettivi prefissati dalla famiglia Testa interamente coinvolta in
questa passione e sempre disponibile all’accoglienza dei visitatori che desiderano godersi momenti di piacevoli degustazioni dei prodotti dell’azienda.
Stupisce soprattutto l’incontro con l’Acetaia Testa, un ambiente unico ed incantevole nel quale dimorano in un’atmosfera
quasi irreale le batterie dedicate alla produzione del Balsamo degli Angeli (meglio conosciuto come Aceto Balsamico).
L’azienda ha inoltre ottenuto riconoscimenti per la sua produzione di olio extravergine d’oliva.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere la storia, il processo evolutivo e
vegetativo della vite.
• Trasmettere il senso e l’importanza del lavoro dell’uomo nel rispetto ambientale.
• Sviluppare concetti di botanica, biologia e
corretta nutrizione.
• Apprendere il processo di vinificazione, spumantizzazione e di invecchiamento del vino.
• Comprendere il processo di produzione del
“Balsamo degli Angeli” (aceto balsamico).
• Riconoscere le erbe officinali per farne capire l’importanza e per conoscere le proprietà
benefiche che ne derivano.
• Visita ai vigneti: la struttura della pianta, il ciclo vegetativo, le malattie più
rischiose per la vite, il lavoro dell’uomo nel vigneto. Raccolta e pigiatura
dell’uva (settembre e ottobre).
• Visita alla cantina: dall’uva al vino, i macchinari, le botti e le tecniche utilizzate per la vinificazione e la spumantizzazione. Le tecniche di imbottigliamento e confezionamento di una bottiglia di vino (prova pratica).
• Visita all’acetaia nel sottotetto dell’azienda e nel piccolo laboratorio chimico.
• Farmacisti per un giorno: ricerca delle erbe officinali spontanee nei prati
dell’azienda e piccolo laboratorio farmaceutico per la preparazione di creme cosmetiche naturali.
• Lo stereoscopio: per vedere ciò che non si può ad occhio nudo (utilizzo
anche di lenti di ingrandimento).
• Attività di analisi sensoriali.
• Realizzazione di giochi.
Le attività proposte sono differenziate a seconda dell’età dell’alunno.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno. Visite di una mattinata o intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di ampi spazi verdi per giochi, attività didattiche, merenda e/o pranzo
al sacco e un locale attrezzato
al coperto e riscaldato.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Fino a 50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
035.951.489/035.687.130
Fax: 035.687.121
Roberta Testa - 348.366.7218
E-mail: [email protected]
Sito: www.tentutadegliangeli.it
COSTO
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 12,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
È situata a 14 km da Bergamo.
Autostrada A4 uscita Bergamo, seguire per Lovere/Sarnico.
Autostrada A4 uscita Grumello/Telgate, seguire per Bergamo.
15
12
SASSI DELLA LUNA
di Cristina Gallo
Via S. Ambrogio, 2/D - 24069 Cenate Sopra
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “Sassi della Luna” si estende su circa 9 ettari di terreno in
zona collinare. All’interno dell’azienda sono presenti: un ampio vigneto, un
impianto di coltivazione di piccoli frutti, un frutteto (oltre 100 alberi da frutto)
costituito in grande percentuale da varietà di frutta “antica”, due appezzamenti con ulivi, un orto, un pollaio con galline ed oche, il recinto e l’abitazione degli asini, aiuole con oltre 20 varietà di piante aromatiche. La proprietà è
completata da un’ampia zona boschiva ricca di numerose varietà di alberi.
L’azienda produce e commercializza vino, confetture e sciroppi, prodotti nel
laboratorio annesso.
Attraverso un percorso ludico e narrativo, il bambino è guidato alla scoperta
dei segreti della natura ed è educato al suo rispetto e apprezzamento. I percorsi proposti sono stati elaborati dalla titolare dell’azienda, da un maestro elementare con pluriennale esperienza nell’organizzazione di attività ricreative per bambini della scuola primaria e materna e da un dottore agronomo specializzato
in colture biologiche.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Esplorare con i sensi per descrivere e confrontare.
• Valorizzare l’importanza di un corretto rapporto fra uomo, ambiente, animali.
• Percepire la vita del bosco e del frutteto nelle
diverse stagioni.
• Apprezzare la molteplicità di alimenti e sapori che la natura mette a disposizione.
• Favorire momenti di socializzazione.
• Il bosco: i suoni e i profumi, riconoscere gli alberi, le risorse del bosco e i
suoi cambiamenti nelle diverse stagioni (percorso ambientale con visita al
bosco).
• L’albero: riconoscere i frutti degli alberi; l’albero del pane (il castagno e la
sua importanza nella tradizione contadina); gli ospiti dell’albero.
• Raccolta delle castagne.
• Il fiore: scoprire la struttura, i colori e i profumi dei fiori; creare e colorare
con i fiori; storia di un fiore, dal fiore al frutto/verdura e il fiore nell’alimentazione.
• Il frutto: riconoscere i frutti degli alberi; l’impiego alimentare della frutta
e laboratorio di trasformazione in confettura; colori e profumi; imparare a
leggere e disegnare le etichette.
• Preparazione delle confetture.
• La foglia: le foglie si mangiano?; profumi delle foglie; scoprire la struttura
della foglia e il suo ciclo vitale nelle diverse stagioni; l’erbario e collage di
foglie.
• Percorso di conoscenza degli animali (asino e animali di bassa corte).
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Dal lunedì al sabato per l’intero
anno scolastico.
Visita di mezza o intera giornata.
SPAZI
Le attività si svolgono prevalentemente all’aperto. In caso
di cattive condizioni atmosferiche l’azienda dispone di ampi
locali coperti in cui svolgere le
attività e consumare il pranzo
al sacco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 60 persone
PRENOTAZIONE
Contattare Cristina al seguente
recapito:
Tel. 035.425.8563
E-mail:
[email protected]
Sito: www.sassidellaluna.it
COSTO
€ 6,00 a persona per visita di mezza giornata (con un totale minimo di € 120,00).
€ 8,50 a persona per visita di una giornata intera (con un totale minimo di € 170,00).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE: uscita Seriate o Bergamo e prendere la direzione Lovere fino a Trescore Balneario (s.s. 42). Al semaforo svoltare a sinistra e proseguire fino a Cenate Sopra e all’ingresso del paese svoltare a destra in direzione S. Ambrogio fino a raggiungere
una cappelletta sulla destra, al termine del viale alberato. L’ingresso alla fattoria si trova subito dopo la cappelletta.
16
13
Azienda Agricola
APICOLTURA PLEBANI GIUSEPPE
Via Verdi, 29 - 24069 Cenate Sotto
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda, ubicata a Cenate Sotto, è specializzata da diverse generazioni nell’allevamento delle api e nella produzione di prodotti apistici (miele, propoli, pappa reale, polline…). Nel fabbricato
ci sono il laboratorio per la smielatura e uno spaccio aziendale
con vendita di miele bergamasco: millefiori di pianura, di collina
e di montagna, tarassaco, robinia, castagno, tiglio, rododendro,
melata e dei suoi derivati.
Nello spaccio si può trovare anche l’olio prodotto dall’oliveto
aziendale, armoniosamente inserito a “terrazzo” nel Parco delle
Valli d’Argon (PLIS), lungo il suo versante collinare più soleggiato.
L’azienda agricola Apicoltura Plebani Giuseppe realizza l’attività
didattica presso l’Azienda Agricola Mosconi di Sorisole (azienda
n° 46)
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere la vita sociale delle api.
• Comprendere il lavoro dell’apicoltore.
• Scoprire le caratteristiche dei prodotti apistici.
• Sviluppare concetti di rispetto e tutela
dell’ambiente.
• Osservazione delle api attraverso un’arnia didattica.
• Il percorso dei sensi : annuso, tocco, osservo, e gusto i prodotti delle api.
• Illustrazione delle fasi di preparazione del miele e delle attrezzature dell’apicoltore.
• Visita all’apiario per osservare il lavoro delle amiche api.
• Degustazione di diversi tipi di miele.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da inizio marzo a metà ottobre.
Visita di mezza giornata o di
un’intera giornata
(In collaborazione con l’azienda agricola Mosconi di Sorisole).
SPAZI
Spazi attrezzati per le visite e
una sala da pranzo.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50 persone
(Si rimanda all’Azienda Mosconi – N. 46)
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel./fax. 035.425.0745
Cell. 347.133.7900
COSTO
€ 8,00 a persona per la visita di mezza giornata con campione di miele in omaggio.
€ 11,00 a persona per la visita di intera giornata con campione di miele in omaggio.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Azienda Agricola Plebani: Autostrada A4 MI-VE uscita Bergamo o Seriate, direzione Lovere – Loc. Cenate Sotto
Azienda Agricola Mosconi: Autostrada A4 MI-VE – uscita Dalmine - direzione Valle Brembana – all’altezza di Villa d’Almè seguire
le indicazioni per Bergamo – Località Sorisole.
17
14
LA FATTORIA “DAL BETEL”
di Liborio Daina
Via Passerera, 8 - 24060 Chiuduno
DESCRIZIONE AZIENDA
La Fattoria “Dal Betel”, situata in una zona pianeggiante ai piedi delle colline della Val Calepio, è lieta di ospitare i suoi piccoli visitatori in una cascina di vecchio
stampo contadino, ma recentemente restaurata, circondata da ampi spazi verdi, dove vengono allevati equini, suini, daini, cinghiali, pecore, capre e animali
domestici. L’azienda è specializzata nella produzione di ortaggi, foraggi, frutta,
carne fresca, salumi, latte, formaggio, marmellate, pasta fresca, ecc. Dotatasi di
strutture specifiche per l’attività didattica, offre la possibilità di trascorrere una
piacevole giornata nel rispetto della natura.
Le attività dell’azienda sono particolarmente indicate per i bambini della scuola
dell’infanzia e primaria.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Scoprire le caratteristiche e le abitudini dei
vari animali presenti in fattoria.
• Comprendere l’importanza di una corretta
alimentazione e l’origine degli alimenti primari.
• Scoprire l’ importanza della fattoria per capire il legame tra ambiente agricoltura, alimentazione e salute.
• Favorire momenti di socializzazione in ambienti e situazioni nuovi.
•
•
•
•
•
•
•
•
La fattoria: visita alle stalle - caratteristiche e abitudini degli animali.
I cereali: cosa sono e dove nascono e l’importanza nell’alimentazione.
Il pane: le diverse farine e le loro funzioni. Prepariamo il pane.
L’orto e il frutteto: passeggiata nell’orto e nel frutteto.
La marmellata: la trasformazione del frutto! Prepariamo la marmellata.
Chi è il pony: visita alla scuderia, conosciamo il pony e le sue abitudini.
Battesimo del pony: prepariamo e selliamo il pony (la prima volta in sella).
La vendemmia: visita e raccolta dell’uva alla scoperta dei vigneti e dell’origine del vino (solo nel periodo autunnale).
• La capra e... differenze tra la capra e la pecora. Mungiamo le caprette!
• E con il latte cosa si fa?: scopriamo le molteplici funzioni del latte, in modo
particolare il formaggio.
Oltre alle attività sopra elencate l’azienda propone i seguenti corsi: l’educazione stradale, l’equitazione con i pony games, i campus estivi in tenda e mini
C.R.E. (2 o 3 giornate verdi).
Per ogni attività proponiamo il laboratorio in base all’età dei bambini.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno, dal lunedì al mercoledì. Visite di mezza o intera
giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di locali chiusi riscaldati e con aria condizionata, adibiti a laboratori didattici, al pranzo ed alla merenda.
Spazi verdi delimitati dove i
piccoli ospiti possono giocare.
Servizi igienici adeguati ai portatori di handicap.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Minimo 25/30 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel.: 035.83.23.96
Cell.: 333.332.7196
E-mail:
[email protected]
Sito: www.lafattoriadalbetel.it
COSTO
€ 6,50 a persona per la mezza giornata.
€ 8,50 a persona per la giornata intera.
A partire da € 9,50 a persona per la giornata intera con merenda.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI/VE. All’uscita Grumello/Telgate tenere la destra in direzione Bolgare, proseguire per 800 metri e alla rotonda
girare a destra per Chiuduno. Proseguendo sul ponte autostradale, in discesa svoltare a sinistra.
18
15
Azienda Agricola S. CARLO
di Raineri Levo Natale
Via Valle del Fico, 10 - 24060 Chiuduno
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata nello spettacolare scenario delle colline della Valcalepio, nel cuore della zona tipica di produzione del DOC bergamasco che
ha saputo conquistare gli intenditori più esigenti. La localizzazione privilegiata dell’Azienda Agricola S.Carlo, in un territorio che gode di ottima
irradiazione solare e costante escursione termica fra giorno e notte, è il
fattore che sta alla base di una tradizione vitivinicola ultrasecolare, che
in questa zona è più che un “lavoro”, è una ragione di vita con profondi
significati etici e culturali, oltre che economici. La superficie dell’azienda
è di otto ettari, dei quali tre di vigneto iperspecializzato.
La vendemmia avviene esclusivamente quando l’uva ha raggiunto il
massimo grado di maturazione e la raccolta è svolta ancora manualmente. Sotto le secolari volte della cantina oggi convivono perfettamente i moderni impianti di vinificazione in acciaio e le botti di rovere
da invecchiamento.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere i metodi di coltivazione dell’uva.
• Conoscere le fasi di vinificazione, di invecchiamento e di imbottigliamento del vino.
• Scoprire le tradizioni legate al mondo rurale.
• Visita al vigneto e osservazione della pianta della vite con riconoscimento
delle varietà e spiegazione delle fasi vegetative della vite.
• Osservazione degli appezzamenti di terreno dove viene prodotta l’uva.
• Scoperta del terreno argilloso su base calcarea dove si stendono i vigneti.
• Raccolta di alcuni grappoli nel periodo della vendemmia e loro spremitura.
• Preparazione composizione del mosto.
• Illustrazione delle principali fasi di vinificazione.
• Scoperta della fertilità del terreno.
• Visita alla cantina con i moderni impianti di vinificazione in acciaio e le botti
di rovere da invecchiamento.
• Visita alla chiesa di proprietà dedicata a San Carlo.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno.
Visite di mezza giornata.
Possibilità di visite di un’intera
giornata previo accordi con il
titolare dell’azienda.
SPAZI
L’azienda dispone sia di spazi
interni al coperto che di spazi
esterni per lo svolgimento delle attività didattiche.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel.: 035.83.81.21
Cell.: 335.6755058
Fax: 035.442.7675
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 8,00 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 14,00 a persona per la visita di un’intera giornata con pranzo al sacco.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE, uscita Grumello del Monte – direzione Bergamo.
19
16
Azienda Agricola e Agrituristica
LA PETA
Via Peta, 3 - 24010 Costa Serina
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata nel cuore della Valle Brembana ad una
altitudine di circa 700 metri ed è collocata in un complesso
rurale del ‘400 posto sull’antica Via Mercatorum, circondata
da una splendida oasi di verde. Nell’azienda che si estende
per circa 8 ettari, di cui 4 coltivati a prato-pascolo, si allevano
un’ottantina di capre camosciate delle Alpi.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le dimensioni della vita montana
contadina.
• Avvicinare al mondo dell’allevamento montano.
• Apprendere il rispetto dall’ambiente circostante.
• Avvicinare al mondo della caseificazione e
della produzione di formaggi.
• Far conoscere la realtà dell’agriturismo e la
sua importanza.
• Favorire momenti di socializzazione.
• Favorire la crescita personale attraverso la
scoperta della natura.
• Osservazione dell’allevamento delle capre e agli altri animali attraverso la
visita alla stalla, al pollaio…
• Scoperta dell’agriturismo attraverso la visita della struttura.
• Visita dell’ambiente prato e bosco.
• Osservazione delle fasi di caseificazione e visita al caseificio.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da febbraio a maggio e da settembre a ottobre.
La durata delle visite può essere di mezza giornata (dalle 9.30
alle 12.00) o di una giornata
intera (dalle 9.30 alle 12.00 e
dalle 13.30 alle 15.00).
SPAZI
L’azienda dispone di una sala
attrezzata sia per lo svolgimento delle attività, che per il pranzo al sacco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Gruppi minimi di 20 persone.
Capacità di accoglienza massima 50 persone.
PRENOTAZIONE
Contattare il seguente recapito
telefonico:
Tel. e Fax: 0345/97955
E-mail: [email protected]
In caso di maltempo è opportuno rimandare la visita.
COSTO
€ 7,00 a persona per visite di mezza o intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI – VE – Uscita Dalmine direzione Valle Brembana località Serina
A 30 km. da Bergamo e da Dalmine. Seguire le indicazioni per la Valle Brembana fino a Zogno. Giunti ad Ambria seguire a destra
per la Valle Serina. Dopo 5 km., in località Algua, deviare a destra per Costa Serina.
20
Azienda Agricola e Agrituristica
LA CASCINA DEI PRATI di Polini Simone
Via Don Luigi Monti, 30 - 24060 Credaro
17
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda nasce nel lontano 1850 con il lavoro di mezzadria tramandato per quattro generazioni fino ad oggi ove Simone, dal 2004, ne
fa da titolare con la stessa passione trasmessa dai suoi antenati.
I terreni si estendono per circa 3 ettari coltivati a vigneti, frutteti, orti
e boschi che costeggiano l’Oglio, fiume molto importante per tutta
la campagna circostante.
In agriturismo vengono allevati bovini, suini, pecore, asini e pony oltre a animali di bassa corte (tacchini, polli, galline, conigli…).
L’azienda da poco ristrutturata si trova all’interno del Parco dell’Oglio
Nord e presenta caratteristiche interessanti sia dal punto di vista ecologico-ambientale che paesaggistico.
Si offre la possibilità di fare visite didattiche, alloggi, ristorazione con
prodotti tipici di produzione propria ed è possibile acquistare vino,
salami, formaggi…
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Distinguere la vita di campagna di ieri e di
oggi.
• Scoprire le caratteristiche e le abitudini alimentari di alcuni animali della fattoria.
• Conoscere i metodi di coltivazione dell’uva e
dei vegetali in genere lungo tutto il periodo
vegetativo.
• Comprendere le fasi di lavorazione del latte
(dal latte al formaggio in tavola).
• Conoscere un componente della terra: l’argilla.
• Conoscere e capire la frutta e la verdura di
stagione in tutte le sue forme.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da febbraio ad ottobre, visite
di mezza giornata o intera giornata, con possibilità di pranzo
al sacco o di pranzare in azienda con prodotti tipici (il menù
deve essere concordato con il
titolare alla prenotazione).
Visita al vigneto e successiva vendemmia (solo nel periodo autunnale).
Dall’uva al vino: pigiatura dell’uva con mani e piedi.
Visita alla cantina: fasi di lavorazione del vino e imbottigliamento.
Visita e osservazione della stalla.
L’attività dell’orto: semina e raccolta stagionale di frutta e verdura fresca.
Distribuzione del cibo agli animali.
Approccio sensoriale agli animali della fattoria.
Dal latte al formaggio: fasi di caseificazione con attrezzi di un tempo.
Facciamo il burro come i nostri nonni.
Fantastico giretto a cavalcioni di un grazioso pony.
Il laboratorio dell’argilla: realizzazione di manufatti inerenti la giornata.
Raccolta e degustazione di frutti di bosco.
Il custode dei semi: creazione di un collage con ciò che si trova in natura.
Alla scoperta del bosco: flora e fauna tipica e per i più piccini ci sarà un simpatico folletto e la possibilità dell’intervento di madre natura e...
• Visite guidate al centro storico e alla chiesetta romanica di S. Fermo e al
Castel Trè-Becc (Castello di Trebecco).
SPAZI
Porticato coperto di oltre 100
mq. Per lo svolgimento dell’attività didattica sala riscaldata,
sala ristorante, zone verdi per
pic-nic, giochi e momenti ricreativi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
90/100 persone.
Siamo aperti a gruppi, scolaresche, comunità, cooperative
sociali in genere, feste di compleanno…
PRENOTAZIONE
Chiedere di Simone
Tel.: 035.927.325
Cell.: 347.503.6364
E-mail: [email protected]
Sito: www.cascinadeiprati.it
COSTO
€ 5,00 a persona per visita di mezza giornata. - € 9,00 a persona per visita di intera giornata.
€ 14,00 a persona per visita di intera giornata con pranzo a base di prodotti tipici.
Possibilità di incontri anche in classe, previo accordo con i docenti e realizzazione di feste di compleanno.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – uscita Ponte Oglio – direzione Sarnico. Al semaforo di Credaro svoltare a destra e seguire le indicazioni
dell’azienda. (Visita il sito e stampa la mappa!)
21
18
GARDEN CENTER MARCO MOROTTI s.s.
di Valentina e Maurizio Morotti
Via Cadorna, 33 - 24060 Credaro
DESCRIZIONE AZIENDA
È un’azienda da anni improntata alla coltivazione e commercializzazione di
prodotti di vario genere.
Dal 1983 è gestita dal Sig. Marco Morotti, e dai figli, che ha ereditato la capacità e la passione per la coltivazione floro-vivaistica dal padre, fondatore nel
1942. Attualmente essa si sviluppa su una superficie di circa 3 ettari a Credaro,
una località che dista pochi chilometri dal Lago d’Iseo.
La produzione offre diversi prodotti: gerani, ciclamini, viole, primule, brassica,
nuova guinea, surfinia ed altre infinite tipologie di piante per appartamento
e giardino.
Vi è pure la possibilità di visitare la vicina chiesetta romanica di S.Fermo ed il
borgo storico di Castel Trebecco.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere il ciclo di crescita di un vegetale.
• Distinguere le caratteristiche e le funzioni
delle parti componenti una pianta.
• Conoscere le fasi essenziali di lavorazione dei
prodotti floricoli.
• Esperienza di piantagione di semi, plantule, fiori.
• Visita guidata alle serre in cui sono presenti diverse specie e varietà di fiori
e piante officinali.
• Scoperta dei profumi e dei colori delle varie essenze vegetali.
• Illustrazione di tutte le fasi di lavorazione: semina, invasatura, ecc.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno e visite di mezza
giornata.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
SPAZI
L’azienda dispone di: 3.600 mq.
di tunnel in produzione, 3.000
mq. di tunnel serra, 6.000
mq. di garden e di un ampio
piazzale interno al complesso
aziendale.
Circa 100 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel.: 035.929303 (Sig.ra Luisa)
Cell.: 340.4127135 (Valentina)
E-mail: [email protected]
COSTO
€ 4,50 a persona compreso il vasetto / piantina lavorata durante la visita.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Ponte Oglio – Direzione Sarnico. Al semaforo di Credaro svoltare a destra e seguire la indicazione
dell’azienda.
22
19
Azienda Agricola NOZZA LUCA
Via Reseghetti, 698 - 24045 Fara Gera d’Adda
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata nel Parco Adda Nord, in prossimità del fiume.
L’ambiente circostante offre la possibilità di esplorare e osservare la flora e la fauna delle zone umide. Si allevano cavalli per
lo sport, da tiro e da passeggiata. In ampi recinti sono ospitati
caprette, asini, maiali, galline, anatre, quaglie e conigli. Sono
presenti arnie per l’allevamento delle api.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Educare al rispetto e alla conoscenza dell’ambiente naturale.
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini degli animali presenti in azienda.
• Scoprire l’ecosistema del fiume, del prato e
del bosco.
• Favorire la socializzazione e la creatività.
• Visita della fattoria: le scuderie, i recinti e i pascoli.
• Percorsi da scegliere che prevedono la realizzazione di piccoli manufatti:
-- il grano;
-- il cavallo;
-- il granoturco;
-- le api;
-- il fiume;
-- la patata;
-- l’orto e il frutteto;
-- il prato e lo stagno;
-- alberi e vegetazione.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno. Visite di mezza o
intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di zone
all’aperto attrezzate per il gioco, le attività didattiche e il
pranzo, nonché di ampi locali
riscaldati da utilizzare in caso
di maltempo.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 80 persone
PRENOTAZIONE
Contattare il seguenti recapiti
telefonici:
Tel. e Fax: 0363.398.105
Cell.: 339.321.4312
E-mail: [email protected]
COSTO
€ 5,50 a persona per visite di mezza giornata.
€ 8,50 a persona per visite di una giornata intera.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda dista km. 20 da Bergamo, km. 30 da Milano, km. 6 dal castello di Trezzo sull’Adda (riferimento autostrada A4 MI-VE uscita
Trezzo d’Adda, direzione Vaprio - Canonica - Fara).
L’azienda è ubicata in prossimità del centro sportivo.
23
20
RUGGERO VILLA S.r.l.
Via dei Dossi, 39 - 24045 Fara Gera d’Adda
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “Ruggero Villa” si trova in un’ampia area verde
ricca di boschi di latifoglie e di campi coltivati a prato stabile, mais
e erba medica. L’azienda è dedita all’allevamento di bovini da latte e
da carne. Sono presenti anche animali da cortile quali galline, oche,
maialini nani, cavalli ed asini. Il latte prodotto in azienda viene conferito al caseificio di famiglia per la produzione di mozzarella, ricotta
e scamorza.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Riscoprire il mondo rurale e le produzioni
agricole lombarde.
• Valorizzare l’ambiente della campagna sia
nelle sue componenti tradizionali che in
quelle moderne.
• Conoscere gli animali della fattoria e le loro
abitudini.
• Comprendere l’importanza di una corretta
alimentazione e l’origine di alcuni cibi che
troviamo sulla nostra tavola.
• Sviluppare l’amore per l’ambiente.
• Favorire momenti di collaborazione e socializzazione.
• Nella fattoria c’è: visita alle stalle e conoscenza degli animali tramite approccio diretto.
• Senti… senti…: passeggiate nella campagna e nel bosco.
• Storie di latte: visita al caseificio e laboratorio del formaggio.
• Dal chicco di mais: storia della pianta del mais e laboratorio dei biscotti.
• Dalla stalla alla tavola: la carne quando e come mangiarla.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno con visite di mezza o intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di ampi porticati, tettoie attrezzate per le
attività didattiche all’aperto e
un’aula didattica per le attività
al coperto. L’azienda offre la
possibilità di usufruire di ampi
spazi verdi per il gioco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50/60 persone
PRENOTAZIONE
Contattate i seguenti recapiti
telefonici:
Caseificio Ruggero Villa :
Tel.: 0363/397.452
(orari ufficio)
Cell.: 347/9412120
COSTO
Il costo a persona varia a seconda delle attività scelte da un minimo di € 6,00 ad un massimo di € 10,00.
Nei mesi invernali vi è la possibilità di uno sconto.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 Mi-Ve uscita Trezzo d’Adda, direzione Vaprio d’Adda, Canonica d’Adda, Fara Gera d’Adda.
Strada Rivoltana direzione Rivolta - Cassano d’Adda - Fara Gera d’Adda. Arrivando in paese si deve girare dietro il cimitero.
24
21
Azienda Agrituristica BACCIA
di Gabbiadini Daniele
Via Pascoli, 44 - 24040 Filago
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda situata a 300 mt. dall’argine del fiume Brembo, in località Filago, coltiva cereali (orzo e mais da polenta) e prato e alleva bovini da carne, capre,
suini e altri animali da cortile.
Immersa nel verde dei boschi e delle coltivazioni, si trova la struttura rurale
completamente ristrutturata con un’ampia sala da pranzo dove si possono
gustare prodotti tipici fatti in casa: salumi, torte salate, casonsei, stufati d’asino con polenta…
Nell’azienda è inoltre presente un punto vendita di prodotti alimentari.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Apprendere le caratteristiche, le abitudini e
l’importanza degli animali allevati.
• Scoprire il ciclo di crescita di alcuni cereali.
• Conoscere le tradizioni del mondo agricolo.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Osservazione di alcuni animali della fattoria: le loro abitudini e il loro impiego.
• La sgranatura del mais come si faceva una volta.
• Impastiamo e facciamo i biscotti.
• Visita al bosco con osservazione della flora e della fauna tipiche della nostra
zona.
• Scopriamo insieme il letto del fiume Brembo.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno. Visite di mezza o
intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di locali attrezzati, al coperto e riscaldati
per l’ospitalità dei ragazzi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 65 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel. e Fax: 035/994.572
Cell.: 333.689.9751
COSTO
€ 5,50 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 9,50 a persona per la visita di un’intera giornata.
È possibile pranzare presso l’agriturismo previo accordo con il gestore dell’azienda (costo aggiuntivo).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE uscita Capriate – direzione Filago.
25
22
FATTORIA FENATICHETTA
di Frigè Giovanni
Via Cascina Fenatichetta - S.S. Soncinese - 24056 Fontanella
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata nella Bassa Bergamasca sul confine
della Provincia di Cremona. Ha un’estensione di circa quaranta ettari coltivati principalmente a cereali. Le attività
lavorative si svolgono in strutture moderne e tecnologicamente avanzate, mentre l’attività didattica viene effettuata in edifici caratterizzati dalla tipica struttura della cascina
lombarda e attraverso l’oasi naturalistica laghetto Hobbit.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• A
vvicinare gli ospiti al mondo rurale.
• Confrontare le nuove tecnologie agricole
con le antiche tradizioni della realtà contadina.
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali della fattoria.
• Comprendere l’importanza dell’utilizzo di
fonti di energia rinnovabili.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Visita all’azienda attraverso un affascinante percorso tra presente e passato.
• Visita al museo dell’azienda: osservazione di utensili e attrezzi del nostro
passato contadino.
• Gli animali tipici della fattoria.
• Visita dell’oasi naturalistica laghetto Hobbit e osservazione della flora e della fauna tipiche.
• Il labirinto verde per divertirsi osservando la natura.
• Visita alla casetta ecologica, completamente autonoma dal punto di vista
energetico.
• Fornaio per un giorno: laboratorio di panificazione.
• Casaro per un giorno: laboratorio di trasformazione del latte in formaggio.
• Come cresce la mia piantina: laboratorio di semina.
• Nuotare nella natura: un tuffo nel fieno e nel mais.
• Agriquiz per conoscere la natura.
• I giochi dimenticati: divertimento d’altri tempi!
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da marzo a ottobre. Visite di
mezza o intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di porticati e
di ampi spazi all’aperto.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Minimo 30
Massimo 150 persone
PRENOTAZIONE
Tel.: 0363.99.78.18
Cell.: 339.62.44.832
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 5,00 a persona. Visita di mezza giornata.
€ 9,00 a persona. Visita di un’intera giornata.
Laboratori integrativi € 2,50 a persona.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo percorrere la strada statale Soncinese in direzione Cremona – Comune di Fontanella.
26
23
Azienda Agricola Agrituristica
AGRI GIO’
Loc. Tezzi Alti - 24020 Gandellino
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola situata a 1.000 m. s.l.m., immersa nel verde dei
boschi, è circondata da una catena di montagne.
Occupa una superficie di due ettari, coltiva frutti di bosco e alleva alcuni animali da cortile e trote. Sono presenti inoltre arnie
per la produzione di miele.
Inoltre è presente un laboratorio per la smielatura, nonchè per la
lavorazione dei frutti di bosco in confetture e succhi e un’aula per
l’accoglienza delle scolaresche per l’attività didattica.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• S coprire la vita e le abitudini dell’agricoltore
di montagna.
• Comprendere il ciclo di crescita di alcune colture, in particolare dei frutti di bosco.
• Conoscere la vita delle api e i loro prodotti.
• Scoprire l’ecosistema bosco.
• Apprendere l’importanza delle risorse dell’albero.
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza giornata e di
un’intera giornata.
I llustrazione delle fasi di produzione del miele.
Costruzione di candele in cera d’api.
Degustazione di diversi tipi di miele.
Illustrazione delle fasi di lavorazione dei frutti di bosco: confetture e succhi.
• Passeggiata lungo i percorsi botanici per studiare le erbe spontanee che
crescono nella zona e il loro utilizzo da parte dell’uomo.
• Riconoscimento dei principali alberi e boschi della fascia montana.
SPAZI
Sala attrezzata per l’ospitalità
dei ragazzi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
20/30 persone
PRENOTAZIONE
Contattare il seguente recapiti
telefonico:
347.902.4317 (Sig.ra Giovanna)
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 5,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 9,50 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo Valle Seriana - direzione Clusone. Seguire le indicazioni per Gandellino e Tezzi Alti – Località Gandellino. Vista l’ubicazione dell’azienda, si consiglia un mezzo lungo non più di 10 metri.
27
24
Azienda Agricola IL FONTANILE
Via Fontanile, 7/9 - 24060 Gandosso
DESCRIZIONE AZIENDA
Tra le colline di Gandosso, alle porte del Parco delle Molere, immerso tra i vigneti, si trova “Il Fontanile”, l’azienda
vitivinicola ed agrituristica di Vincenzo Tallarini. Il laghetto ricco di ninfee, la piscina, l’antico borgo medioevale, le
cantine, i vigneti, il parco naturale costituiscono il contesto ove è collocata l’azienda.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere alcune tradizioni legate alla cultura locale.
• Comprendere i processi di vinificazione.
• Scoprire gli elementi fondamentali che caratterizzano l’habitat dello stagno e del bosco.
• Valorizzare l’acqua come elemento vitale.
• Sviluppare concetti di rispetto dell’ambiente.
• Visita al vigneto storico nei pressi della cantina.
• Scoperta della vite e dell’uva.
• Raccolta di alcuni grappoli e loro spremitura manuale (solo in alcuni periodi
dell’anno).
• Illustrazione della fasi di vinificazione.
• Preparazione e composizione del mosto.
• La fermentazione: scoperta dei lieviti.
• Visita alla cantina con spiegazione e visione di tutti gli attrezzi della preparazione del vino: pigiatura, fermentazione, affinamento, spumantizzazione…
• Scoperta della flora e della fauna del bosco e dello stagno con osservazione
di alcuni animali e vegetali. Laboratorio di microscopia.
• Passeggiate con la terra: i partecipanti si inoltrano in un bosco con il loro
animatore-guida e sperimentano in prima persona un approccio sensoriale
nuovo e affascinante col mondo naturale.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da marzo a giugno e da settembre a ottobre (vendemmia). Visite di mezza giornata e
di un’intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di un’ampia cantina, priva di barriere
architettoniche, di ampi spazi
coperti e all’aperto.
A circa 3 km. dall’azienda, in località “Pitone” si trova una zona
attrezzata e al coperto per il
pranzo al sacco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
70/80 persone
COSTO
€ 10,50 a persona per visita di mezza giornata.
€ 12,50 a persona per visita di un’intera giornata.
Nel costo è compresa la merenda (biscotti e succo di frutta).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Ponte Oglio – direzione Sarnico – direzione Gandosso.
28
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel.: 035/834.003
E-mail: [email protected]
25
Cooperativa Sociale
L’INNESTO O.N.L.U.S.
Via Piave, 21 - 24060 Gaverina Terme
DESCRIZIONE AZIENDA
La Cooperativa sociale L’Innesto O.n.l.u.s., è ubicata in Valle Cavallina ed opera in ambito
agricolo e idraulico-forestale per la manutenzione del territorio e del verde.
L’azienda è ubicata alle falde del monte Scapla, tra la valle “Cerete” e la valle del “Fontanino” e si estende su una superficie di circa 80.000 mq., condotta a bosco, prato, frutteto
a pieno vento e pascolo. Qui vengono allevati cavalli di razza avelignese oltre a capre,
pecore, conigli, galline e maiali.
Il territorio è segnato morfologicamente da numerose sorgenti che danno vita a innumerevoli rigagnoli e vallette. Dal 2001, in comune di Monasterolo del Castello, in località San
Felice, la Cooperativa conduce un’unità locale incentrata sulla manutenzione del verde
delle rive e delle sponde lacustri: dal taglio dei canneti, allo sfalcio erbaceo delle rive. Tale
unità è particolarmente attrezzata per visite a carattere naturalistico ed ambientale con
aula didattica fornita di proiettore, telecamera microscopica, binocoli, fotocamera digitale.
Le attività didattiche svolte dalla Cooperativa sono particolarmente indicate per tutte le classi delle scuole primarie e
secondarie.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere il lavoro dell’agricoltore e valorizzare l’identità territoriale dell’area rurale
in cui opera.
• Conoscere le valenze culturali, economiche,
sociali e ambientali collegate alle produzioni
tipiche.
• I ragazzi sperimenteranno esperienze concrete, non solo descrittive, capaci di lasciare
una vera memoria fatta di intense percezioni
ed emozioni.
• Sviluppare il rispetto ambientale.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Bufo Bufo in Val Cavallina dal
15 marzo al 15 aprile. Tutti gli
altri percorsi: tutto l’anno.
Visite di mezza giornata o una
giornata intera. Possibilità un
itinerario di più incontri per seguire un percorso di filiera.
Bruna, la mucca alpina: come il latte diventa formaggio.
Tartino e il pesce Paolino: il lago sotto-sopra.
Bufo-Bufo in Val Cavallina: il rospo, un amico da scoprire.
Prati stabili e boschi cedui, l’erbaio prealpino.
Il lago e i suoi abitanti: pesci, uccelli e le tracce degli invisibili.
Il monte e i suoi abitanti: fauna selvatica e le tracce degli invisibili.
L’uomo, il lavoro e la natura: come il paesaggio si modella.
Dove la terra incontra il lago: il canneto, le piante idrofile e igrofile.
Acqua e sassi: la morfologia e l’importanza del suolo.
Il carbone dolce, il “poiat”, i carbonai e i giochi nel bosco.
Cavalli: le razze, i luoghi d’origine, la storia.
3 eLLLe: Life Lago Limpido.
SPAZI
Unità di Gaverina Terme: spazi
per la colazione al sacco e ambienti attrezzati coperti e scoperti per lo svolgimento delle
attività.
Unità di Monasterolo: spazi per la colazione al sacco e
pranzi, ambienti attrezzati scoperti e coperti per le attività.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Unità locale di Gaverina Terme:
50 persone.
Unità locale di Monasterolo: 50
persone.
In caso di pioggia le attività
possono subire variazioni.
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Direzione aziendale
Tel. e Fax: 035.812.742
Cell.: 329.216.9578
E-mail: [email protected]
[email protected]
Sito: www.innesto.org
COSTO
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 13,00 a persona per visite di un’intera giornata.
€ 6,00 a persona per pranzo in azienda.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Le aziende sono accessibili ai bus. Unità locale di Gaverina Terme: provenendo da Bergamo o Lovere dalla s.s. n. 42 all’altezza di
Casazza si devia per Gaverina Terme (s.p. n. 39 direzione Albino). – Unità locale di Monasterolo del Castello: proveniendo da Bergamo o Lovere dalla s.s. n. 42 all’altezza di Casazza si devia per Monasterolo del Castello.
29
26
Fattoria ARIETE di Abbadini Mauro
Via Ceruti, 3/A - 24020 Gorno
DESCRIZIONE AZIENDA
La “Fattoria Ariete” è immersa nel parco minerario della
Val del Riso. Vengono allevati diversi tipi di animali: caprette, pecore, asini, pavoni, galline di varie razze, conigli,
maiali…
Il percorso didattico si snoda lungo il fiume Riso, in riva
allo stagno e attraverso una florida pineta dove sono
ospitati gli animali.
L’attività della “Fattoria Ariete” comprende anche la cura
del territorio e la valorizzazione della storia plurimillenaria della valle. In una antica miniera, con attrezzature e
macchinari storici, è stato allestito un suggestivo archeomuseo che permette di conoscere la storia delle miniere
già attive in epoca romana.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Educare al rispetto e alla conoscenza dell’ambiente e della cultura e tradizione contadina
di montagna.
• Valorizzare la storia della Val del Riso.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Il sentiero del lavoro e dei minatori:
Le miniere: visita in una miniera in totale sicurezza (anche per disabili) - Attrezzature e macchinari - I minerali e la geologia del territorio - Fusione del
metallo - Laboratorio della “Centilena” - Laboratorio creativo del minatore.
• Il
sentiero della natura e degli animali:
Contatto diretto e conoscenza degli abitanti della fattoria - L’asino: il suo
mondo, l’utilizzo, il trekking someggiato - La pecora: storia, tosatura, manipolazione, lavorazione della lana - Laboratorio creativo della lana.
• Il
sentiero dell’acqua con visita alla sorgente, al maglio e al fiume:
Acqua per bere: le sorgenti più importanti della provincia di Bergamo e la
fabbrica di imbottigliamento d’acqua - Acqua per lavorare: visita al maglio
per lavorare il ferro - Acqua per mangiare: l’allevamento di trote - Acqua per
vedere: la centrale idroelettrica - Laboratorio creativo dell’acqua.
• Il sentiero di Leonardo da Vinci:
Gli alberi: itinerario nel bosco - I lavori del bosco: il taglio della legna, il carbone... - Le meraviglie del mondo dei funghi - Le buone erbe: ricerca, raccolta e utilizzo in cucina e negli usi popolari - Lo stagno e il fiume.
• La casa di Babbo Natale (Dicembre): La magica ricostruzione della casa
di Babbo Natale nel suo villaggio incantato - La letterina di Babbo Natale:
componila e consegnala direttamente nelle sue mani.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno su prenotazione.
Visite un’intera giornata.
L’azienda offre anche la possibilità di soggiorni di più giornate e/o settimane verdi.
SPAZI
Chalet adibito all’accoglienza e
per lo svolgimento delle attività didattiche.
Spazi esterni coperti e aree
verdi per giochi e momenti
ricreativi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Circa 80 persone
COSTO
€ 7,50 a persona per visite in bassa stagione (autunno-inverno).
€ 10,00 a persona per visite di un’intera giornata in alta stagione (primavera-estate).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo direzione Valle Seriana – Clusone. Al bivio per Gorno seguire la segnaletica.
30
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Cell.: 347.324.0391
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.fattoriaariete.it
27
Azienda Agrituristica S. ANTONIO
Via Provinciale, 28 - 24060 Grone
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola ed agrituristica S. Antonio, situata a
800 metri di altezza, è immersa nel verde e nel silenzio.
L’attività principale è l’allevamento dei bovini da latte e
la produzione dei formaggi (stracchini e formaggelle)
venduti sia ai privati che a commercianti. In azienda sono
presenti vitelli da carne, animali di bassa corte (galline,
polli, anatre, conigli, faraone), asini, ponies, pecore, capre
e suini. Dal 1995 si è intrapresa anche l’attività agrituristica ristorativa e dal 2007 si è completata con gli alloggi.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Far conoscere ai giovani il mondo rurale e il
lavoro dell’agricoltore.
• Scoprire le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali.
• Comprendere le fasi di trasformazioni del latte in formaggio.
• Breve “passeggiata” in sella ai ponies o su di un calesse.
• Visita agli animali della fattoria e scoperta delle loro abitudini e caratteristiche.
• Osservazione della mungitura meccanica e prove di mungitura manuale
con le capre.
• Visita al caseificio e illustrazione delle fasi di trasformazione del latte in formaggio.
• Osservazione della trasformazione del grano in farina per la preparazione
con i ragazzi del pane.
• Dal terreno all’argilla: preparazione di alcuni lavori con l’argilla (vasetto,
portacandele…).
• Il laboratorio della cera: scoperta della società delle api e dei loro prodotti.
Lavorazione della cera e preparazione di candele.
• Castagnata: uscita nel bosco, conoscenza del castagno, raccolta delle castagne e cottura in azienda (in autunno).
• Educazione ambientale: l’importanza della raccolta differenziata e del riciclo, preparazione di un lavoretto.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da aprile a ottobre.
Visite di mezza o intera giornata.
SPAZI
Sala al coperto e riscaldata per
il pranzo e per le attività didattiche in caso di pioggia.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Minimo 15
Massimo 50 persone
PRENOTAZIONE
Tel.: 035.821.126
(chiedere di Chiara o di Gloria)
Cell. Chiara: 347.715.4575
Cell. Gloria: 347.878.2725
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per visite di un’intera giornata (compreso bus-navetta Grone-S. Antonio).
€ 5,00 a persona per pranzo in mensa.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 - Uscita Bergamo, direzione Lovere s.s. 42. Al bivio Grone – Colli San Fermo girare a destra e proseguire per circa 4
km. Raggiunta l’indicazione di Grone, spostarsi verso il centro dove sarà ad aspettare, nel caso di pullman grandi, un servizio di
trasporto convenzionato con l’azienda che porterà i ragazzi a S. Antonio, località in cui ha sede l’azienda.
31
28
CA’ ROSSA
di Ivonne Belotti
Via del Carro, 1 - 24064 Grumello del Monte
DESCRIZIONE AZIENDA
A San Pantaleone, frazione collinare di Grumello del Monte (18
km. da Bergamo, cuore della Valcalepio e annoverata “Città del
vino”), in posizione soleggiate e incorniciata dai suggestivi colori
del bosco è nata la Fattoria Didattica “Ca’ Rossa”.
Lo scenario tipico collinare, con la piccola borgata, la chiesetta del
‘700, le vigne dolcemente collocate sulle colline e il vasto panorama aperto sull’orizzonte, condurrà gli ospiti, percorrendo a piedi e
per pochi minuti una strada sterrata, all’azienda, ubicata su vari
livelli coltivati a bosco e vigneto.
Arrivati alla Fattoria Didattica, che dispone di strutture per l’attività educativa sia all’aperto che al chiuso, un viottolo lastricato
di pietra locale permetterà, scendendo, di immergersi e godere di
una delle magie della natura: il bosco.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• C
omprendere e sviluppare concetti di rispetto ambientali.
• Scoprire le fasi di vinificazione.
• Conoscere il bosco e i suoi abitanti.
• Osservare e classificare alcune piante e fiori
del sottobosco.
• Favorire momenti di socializzazione.
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza giornata da
marzo a ottobre.
ercorso ambientale con visita al bosco.
P
Laboratorio dell’argilla: riproduzione di foglie.
Laboratorio creativo: con ciò che trovo all’esterno realizzo…
Laboratorio ecologico: produzione di oggetti nuovi con materiali di recupero.
• Castagnata e vendemmia in autunno con visita ai vigneti.
SPAZI
Le attività vengono svolte
principalmente all’aperto, nel
bosco, nel vigneto, nel piccolo frutteto e nella zona gioco
costituita da un ampio prato
antistante l’azienda.
Inoltre vi è la disponibilità di
una spaziosa aula didattica.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 40-50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel.: 035.442.1078
Cell.: 338.8414191
Fax: 035.835.2236.
E-mail: [email protected]
COSTO
Da € 6,00 a € 8,00 a persona a seconda del laboratorio scelto.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 – Uscita Grumello-Telgate. Prendere per Grumello del Monte, località collinare San Pantaleone.
Al parcheggio della chiesetta della frazione un responsabile vi accompagnerà alla Fattoria Didattica.
32
29
Azienda Agrituristica FERDY
di Quarteroni Ferdinando
Località Fienili - 24010 Lenna
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata in un’oasi di verde lambita dal fiume Brembo, all’imbocco dell’Alta Val Brembana a 450 m. s.l.m. A 1400 m. s.l.m. l’azienda
conduce un agriturismo d’alpe. Si allevano capre orobiche, vacche bruno
alpine, pecore bergamasche, cavalli da sella italiani, asini, maiali e api.
Gli ospiti possono degustare specialità prodotte dall’azienda, tra le quali
formaggi, salumi e carne. Particolari cure vengono riservate alla ricerca e all’utilizzo di erbe selvatiche per la preparazione di gustose ricette.
È facilmente raggiungibile con pullman privati o di linea, che possono
parcheggiare nell’ampio piazzale adiacente al ponte pedonale, unica via
d’accesso alla tenuta.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• S viluppare concetti di educazione alimentare.
• Scoprire le caratteristiche e le abitudini degli
animali della fattoria.
• Insegnare ai bambini le fasi di trasformazione tradizionale del latte: dalla mungitura alla
caseificazione.
• Conoscenza del cavallo e favorire l’avvicinamento all’equitazione.
• Scoprire le pecore di razza bergamasca, il
loro utilizzo e gli strumenti di lavorazione
della lana.
• Educare al rispetto e alla conoscenza dell’ambiente: ecosistema prato, bosco e fiume.
• Conoscere la vita delle api e dei loro prodotti.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno e per mezza o
intera giornata. L’azienda può
ospitare anche scolaresche o
gruppi per più giorni.
Gli animali della fattoria.
Dal latte al formaggio.
Un’esperienza a cavallo.
La lavorazione della lana.
Educazione ambientale.
Le buone erbe.
Il mondo delle api.
A passo d’asino. Onodidattica.
Alla scoperta dei fossili.
SPAZI
L’azienda dispone di 4 aule didattiche e di un ampio parco,
con possibilità di pranzo al sacco anche in luogo coperto.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Fino a 80 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel. e Fax: 0345.82235
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.agriturismoferdy.com
COSTO
€ 10,00 a persona per visita didattica intera giornata - € 16,00 visita didattica e pranzo;
€ 65,00 gita di due giorni con primo pranzo escluso;
€ 120,00 gita di tre giorni con primo pranzo escluso.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 Milano-Venezia, uscita Dalmine (BG), direzione S. Pellegrino Terme (Bg), dopo 11 km., frazione Scalvino – Lenna, al
cartello segnaletico “Agriturismo Ferdy”, lasciare l’autobus al parcheggio e percorrere a piedi il ponte.
33
30
Azienda Agricola
COCCIOLI NICOLA
Cascina Vecchia - Via Cascine - 24040 Levate
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda coltiva cereali, oleaginose e prati ed è attraversata da due importanti rogge
irrigue. Inoltre si allevano principalmente cavalli e vi è la presenza di un frutteto e di
un orto.
La cascina, nella sua grande corte, ospita in casette di legno molte varietà di animali
di bassa corte quali: galline, anatre, conigli, oltre a porcellini d’India, colombe, maialini, caprette, ponies, cani e gatti. All’interno del complesso aziendale è stata predisposta un’aula didattica e il piccolo museo contadino.
In azienda è presente il “Country Ranch” maneggio con cavalli e ponies che si prefigge
la diffusione della cultura del cavallo soprattutto fra i bambini e i giovani.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Trasmettere le nozioni pratiche e teoriche
della vita in campagna.
• Conoscere le tecniche colturali.
• Scoprire le tradizioni del mondo agricolo e
gli attrezzi di ieri e di oggi.
• Comprendere le caratteristiche e le abitudini
degli animali dell’azienda.
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza giornata e per
tutto il periodo dell’anno.
SPAZI
Spazi coperti per l’attività didattica ed eventuale colazione
al sacco.
Spazi all’aperto: portici, cortile,
prato e un campo da calcio attrezzato.
COSTO
€ 7,00 a persona per la visita di mezza giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 uscita Dalmine – Direzione Levate.
34
Visita ai campi coltivati e alle rogge.
Visita al piccolo museo contadino.
Osservazione degli animali nelle stalle.
Approfondimenti con la collaborazione del “Country Ranch” sulla cura del
cavallo, sull’alimentazione, sulla ferratura e dimostrazioni di monta western.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
60 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel.: 02-66714921
Cell.: 338.5665721
Cell.: 338.2166662
Fax: 02-89695569
E-mail: [email protected]
[email protected]
31
Eredi Dolci Francesco
Azienda Agricola
Via G. Marconi, 7 - 24050 Mornico al Serio
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agrituristica Villa Delizia è lieta di ospitare i suoi giovani visitatori
in una vecchia corte cinquecentesca comprendente il palazzo padronale, il
brolo o frutteto e la cascina dei mezzadri.
Il palazzo, al suo interno, ospita altre abitazioni, la sala ristorazione agrituristica, le sale per riunioni e meeting e un caseificio per la lavorazione del latte
in prodotti tipici caseari. Nel brolo, con il passare degli anni, si sono costruite
strutture per l’allevamento di mucche da latte che costituisce la principale
attività dell’azienda. Qui possiamo vedere l’intero ciclo di allevamento: dalla
nascita del vitello all’animale in produzione. Guardando la cascina dei mezzadri il pensiero ritorna ad un tempo in cui il lavoro manuale della famiglia
contadina era sì motivo di fatica, ma al tempo stesso di unione e di tradizioni
vere. Nel cortile ci sono tutt’ora piante di gelsi che venivano usati per la nutrizione dei bachi da seta.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Scoprire le caratteristiche e le abitudini di alcuni animali della fattoria, in particolare dei
bovini da latte.
• Apprendere la trasformazione del latte e i
processi di caseificazione.
• Conoscere la storia e le tradizioni legate
all’agricoltura e alle principali coltivazioni.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Favorire momenti di socializzazione.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Dal lunedì al venerdì per tutto
l’anno.
Visite di mezza o intera giornata.
Visita alla stalla delle mucche e alla sala di mungitura.
Degustazione di alcuni prodotti tipici.
Visita al porcile e al pollaio.
Il laboratorio dei sensi: scoperta dei sapori del mondo contadino.
Racconto della storia del baco da seta e osservazione del gelso per l’allevamento dei bachi da seta.
Il laboratorio dell’argilla: realizzazione di oggetti con l’utilizzo di un prodotto della terra.
Scoperta del prato/giardino dell’azienda.
Visita alle sale cinquecentesche del palazzo con le opere dell’architetto bergamasco Giacomo Quarenghi (tra le poche rimaste in Italia).
Il laboratorio del gelato: descrizione delle fasi di preparazione di questo
alimento e degustazione.
Il laboratorio del formaggio e del burro: dal latte al formaggio e dalla crema
al burro. Degustazione.
Scoperta dell’orto e delle produzioni rotazionali tradizionali.
SPAZI
L’azienda mette a disposizione
spazi al coperto e attrezzati
per le attività didattiche e per
la consumazione del pranzo
al sacco. L’azienda è attrezzata
per l’accoglienza di persone
diversamente abili.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Circa 80 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici della Cooperativa
Mondo Verde:
Tel.: 035.252.090
Fax: 035.252.756
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 6,00 a persona per la mezza giornata (9.00-12.00).
€ 10,50 a persona per l’intera giornata per gruppi inferiori alle 20 persone.
€ 9,50 a persona per gruppi superiori alle 20 persone.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Seriate – Seguire la tangenziale in direzione BS-CR. Proseguire sulla Provinciale in Direzione di Brescia sino al bivio per Mornico. Svoltare a destra per il centro di Mornico al Serio, seguire per Cividate al Piano – Calcio. Villa Delizia
è situata sulla sinistra prima di uscire dal paese.
35
32
FATTORIA DELLA FELICITA’
di Gusmini Stefano
Loc. Zanecla - 24020 Onore
DESCRIZIONE AZIENDA
Azienda di montagna situata ai piedi del massiccio della
Presolana. Si allevano capre, pecore, maiali, vitelli, cavalli,
asini, api e animali di bassa corte. Le coltivazioni comprendono ortaggi e piccoli frutti. Lontana dal traffico è circondata da boschi e comodi sentieri.
Tutti i percorsi verranno tenuti dal Dott. Gusmini, medico
veterinario e titolare dell’azienda, in modo da essere tenuti
con le dovute conoscenze professionali. L’esposizione sarà
tuttavia adeguata all’età e alle conoscenze degli alunni, con
spiegazioni semplici e facilmente assimilabili. Sono gradite
le consultazioni preventive con gli insegnanti riguardo ai
programmi tenuti in classe per meglio valorizzare la visita
dal punto di vista didattico.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscenza dei vegetali e del ciclo nascitasviluppo-maturazione-decadimento e differenziazione delle principali famiglie.
• Conoscenza dei cereali e del loro impiego.
• Osservare gli animali da vicino e cogliere le
differenze tra le specie allevate.
• Conoscere la montagna, imparando a distinguere la vegetazione e ad osservare l’habitat
degli animali selvatici (scoiattoli, volpi, caprioli, aquile, ecc.).
• Conoscenza dei minerali e loro classificazione.
• Gli alimenti dal produttore al consumatore: orto, cereali, frutteto (con le
mani nella marmellata), uova (impastare senza impiastrare), salumi. Visita
all’orto e al frutteto, visita alla stalla, trasformazione delle materie prime,
visita alla cantina.
• Il bosco e il torrente: escursione lungo il perimetro della fattoria e all’interno del bosco, dove si possono osservare gli elementi naturali tipici della
montagna. Verranno sottolineati gli aspetti sensoriali: la luce, i rumori e il
silenzio, gli odori, la temperatura, l’umidità, la consistenza, l’orientamento,
le distanze, il tempo che passa... Discesa al torrente con l’osservazione, la
distinzione e la raccolta dei minerali.
• Gli
animali della fattoria di montagna: Galline, anatre, oche, conigli, maiali, cinghiale, capre, pecore, cavallo, asino, api, cincillà, cane della fattoria.
L’allevamento degli animali imparando cosa mangiano, dove vivono, cosa
producono con spiegazione di un veterinario;
• Gli equidi: il cavallo e l’asino. Minicorso di equitazione: storia, evoluzione,
caratteristiche, razze, mantelli, impieghi, alimentazione, malattie, pulizia,
finimenti (sella e altre attrezzature). Battesimo della sella.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno.
Visite di mezza o intera giornata. L’azienda offre la possibilità
di soggiorni di più giorni.
SPAZI
La cascina è dotata di un ampio
salone per il pranzo, un ampio
locale per il pernottamento e
un ampio salone per i giochi al
coperto. Cortile e grande area
verde all’esterno.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 75 persone
PRENOTAZIONE
Stefano Gusmini: 328.68.51751
Elena Lanfranchi: 340.2929037
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.fattoriadellafelicita.it
COSTO
€ 6,00 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 8,00 a persona per la visita di un’intera giornata.
€ 5,00 a persona per il pranzo in azienda.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo: Strada Provinciale n. 35 per la Presolana. Dopo Rovetta imboccare il ponte per Onore/Songavazzo e seguire le indicazioni per Onore. Arrivati nell’abitato seguire le indicazioni Fattoria della Felicità imboccando la via Fantoni dalla piazza principale.
Al bivio dello sterrato seguire per Val di Varro e subito si trova l’ingresso dell’azienda.
36
33
Azienda Agricola BRÜDER
di Cova Ezilda
Via Belvedere, 17 - Loc. Gromlongo - 24030 Palazzago
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è storicamente una delle prime realtà agrituristiche della Provincia bergamasca e della Regione Lombardia. La nostra esperienza è maturata nel tempo
accogliendo ospiti, gruppi, scuole e famiglie numerose. Nell’accogliente zona, ai
piedi del borgo antico di Belvedere, l’estensione verde dell’azienda si presenta a
vari livelli, intercalata dalle colline naturali con le strade che seguono lievi il disegno naturale del bosco. L’azienda agrituristica Brüder è ubicata in una delle zone
più strategiche della dolce Valle di San Martino, in una zona collinare, situata fra
i cinquecento ed i seicento metri di altitudine sul livello del mare, di particolare
interesse ambientale, paesaggistico e culturale. Il bosco è il cuore dell’agriturismo
Brüder, circonda le colline, l’orto, i filari delle piante da frutta, abbraccia la Casa
Brüder e regala il suo grande respiro verde a chi sceglie di passare del tempo in
contemplazione della natura. I larici, gli abeti, gli ontani, i castani, le querce, le acacie con altre piante nobili creano lo
spazio ideale per una vegetazione di sottobosco con i sentieri che lo solcano e ne permettono la scoperta attraverso
itinerari botanici, intrecciati dai piccoli corsi d’acqua che ne tracciano la geomorfologia.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le caratteristiche delle diverse
colture presenti sul luogo.
• Scoprire gli elementi fondamentali che caratterizzano l’habitat del prato e del bosco.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Visita al frutteto. Descrizione del ciclo delle piante: dal fiore al frutto al
seme.
• Scoperta del bosco: il querceto e il castagneto. Flora e fauna di un bosco
di casa nostra; la catena alimentare del bosco: produttori, consumatori e
decompositori.
• L’ecosistema castagneto: curiosità e storia di questo frutto autunnale.
• Le erbe aromatiche e officinali.
• Gli attrezzi agricoli: funzione, storia e tradizioni di un antico mestiere.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
È possibile visitare l’azienda
durante tutto l’anno con uscite
di mezza o intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di una casa
rurale con spazi al coperto per
lo svolgimento delle attività didattiche e per la consumazione di pranzi al sacco. L’azienda
dispone di un cortile per i momenti ricreativi dei bambini.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Circa 30 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel.: 035.611.016
Cell.: 333.617.2849
E-mail : [email protected]
Sito: www.bruder.it
COSTO
€ 5,00 a persona per la mezza giornata.
€ 10,00 a persona per gruppi di almeno 25-30 alunni per l’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Dalmine – direzione Lecco – località Gromlongo, frazione di Palazzago – zona Belvedere (all’azienda
agrituristica si giunge in una decina di minuti, dopo aver attraversato a piedi l’agglomerato rustico di Belvedere).
37
34
Agriturismo LA RONCALINA
di Roncalli M. Grazia
Via Belvedere, 17 - Loc. Gromlongo - 24030 Palazzago
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agrituristica la “Roncalina” è ubicata in una splendida
zona collinare contornata da boschi a Gromlongo (piccola frazione
del capoluogo Palazzago a circa 10 km. da Bergamo). Raggiunta tale
località si può ammirare un panorama suggestivo, ricco di svariati
elementi naturali. Nell’azienda ampio spazio viene dato alla coltivazione di alberi da frutto, orto e prati, nel pieno rispetto dell’ambiente
e con trattamenti naturali e biologici.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le caratteristiche delle diverse
colture presenti sul luogo.
• Scoprire gli elementi fondamentali che caratterizzano l’habitat del prato e del bosco.
• Raccogliere frutta di stagione e vedere le varie fasi della coltivazione dei frutteti.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Favorire momenti di socializzazione.
• Visita al frutteto. Descrizione del ciclo delle piante: dal fiore al frutto al
seme.
• Scoperta del bosco: flora e fauna di un bosco di casa nostra; la catena alimentare del bosco: produttori, consumatori e decompositori; il querceto e
il castagneto.
• L’ecosistema castagneto: raccolta delle castagne nel periodo autunnale. Il
riccio e la castagna: curiosità e storia di questo frutto autunnale.
• Laboratorio di microscopia: osservazione diretta di campioni animali e vegetali del prato e del bosco.
• Camminata lungo il sentiero verde.
• Laboratorio dell’argilla: storia e curiosità di questo prodotto della terra e
costruzione di alcuni oggetti.
• Il laboratorio del pane.
• Ecogiochi.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
È possibile visitare l’azienda
durante tutto l’anno con visite
di mezza o intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di un’aula
molto ampia e di una tettoia
attrezzati sia per lo svolgimento delle attività che per
il pranzo al sacco. In azienda
sono presenti spazi verdi per i
momenti ricreativi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50/60 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Agriturismo La Roncalina:
Tel. e Fax: 035.90.91.56.
Cooperativa Mondo Verde:
Tel.: 035.252.090
Fax: 035.252.756
COSTO
€ 6,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Dalmine – direzione Lecco – località Gromlongo, frazione di Palazzago – zona Belvedere (all’azienda
agrituristica si giunge in una decina di minuti, dopo aver attraversato a piedi l’agglomerato rustico di Belvedere).
38
35
Azienda Agricola e Agrituristica
LA FRESCHERA
Via Cascina Invillo - 24060 Parzanica
DESCRIZIONE AZIENDA
Il sogno di Alessandra e Gabriele era quello di lavorare in campagna,
in un luogo lontano dai rumori e dalla frenesia dei grandi paesi e della
grandi città. Questo sogno si è concretizzato in una graziosa località di
montagna (con vista sul lago) dove i due giovani agricoltori gestiscono
da otto anni un’interessante azienda agrituristica trasmettendo l’amore
per le cose semplici, la natura e gli animali. La “Freschera” è il laboratorio
ideale per illustrare ai bambini ciò che la natura offre e per insegnare
loro tutto ciò che l’uomo può e deve fare per difenderla. In questa azienda agricola di montagna è possibile riscoprire antiche usanze e l’amore
autentico per tutto ciò che riconduce l’uomo alle proprie origini e alle
proprie tradizioni. Alla “Freschera”, tra realtà e fantasia, i bambini osservano numerosi animali (capre, asini, cavalli, pecore), imparano le diverse fasi di trasformazione dei prodotti, ammirano i vecchi attrezzi contadini…in una parola saranno “contadini per un
giorno”.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Riscoprire i vecchi mezzi della vita contadina.
• Rispettare la natura.
• Avvicinare al mondo agricolo e alla vita del
contadino.
• Scoprire le caratteristiche, le abitudini e le
curiosità degli animali presenti in azienda.
• Migliorare la manualità del bambino.
• Conoscere le fasi di trasformazione dei prodotti.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata durante tutto l’anno.
Per visite di una giornata intera
è possibile pranzare o consumare una merenda in fattoria,
assaporando le specialità prodotte in azienda.
Visita al piccolo museo familiare.
Laboratorio erba-sole-fieno.
Laboratorio pecora-lana-maglione.
Utilizziamo i cinque sensi per conoscere meglio la natura e gli animali.
Il cavallo da mezzo di lavoro ad amico.
Aiutami a cercare i “frescherini”.
Riccio-castagna-caldarroste.
Realizziamo la nostra bambola di fieno.
Laboratorio ravioli.
Laboratorio marmellate.
Impastiamo-inforniamo-mangiamo i nostri biscotti.
Laboratorio licheni.
Troviamo tre motivi per non deridere l’asino.
Visita all’orto; gli ortaggi e i piccoli frutti.
SPAZI
In azienda sono presenti ampi
spazi al coperto, un porticato e
ampi spazi verdi all’aperto per
il pranzo al sacco e per il gioco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
60 persone
PRENOTAZIONE
Tel. e Fax: 035.917.167
Cell.: 347.797.9083
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 6,00 a persona per visita di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per visita di intera giornata (€ 12,00 con merenda e € 17,00 con menù dei “Frescherini”).
I costi sono comprensivi di omaggio aziendale, diploma di “contadino per un giorno” e buono per i genitori
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE, uscita Ponte Oglio direzione Sarnico – Tavernola – Parzanica.
39
36
Azienda Agrituristica CASCINA CLI’
di Vittorio Capitanio
Via delle Fracce - Loc. Zorzino - 24060 Riva di Solto
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda si sviluppa su una superficie di 15 ettari coltivati a prato, bosco ceduo
e olivi. Si allevano inoltre cavalli e animali di bassa corte nonchè ovini, caprini
e suini. L’azienda è presente in due località: una in Valle Rossa a Cene e l’altra
a Riva di Solto – Loc. Zorzino, direttamente sul lago. Le visite guidate si svolgono nella sede di Zorzino, ricca di tradizioni e leggende. Infatti, la proprietà
comprende anche il “bogn”, l’orrida rupe che la tradizione considera il rifugio di
esseri malvagi e in particolare della “strega”, accusata di essere la responsabile
delle magagne del paese. È proprio in Quaresima che nel paese si celebra la
festa della vecchia, una strega portatrice di sventure che viene processata e
bruciata per espiare tutti i guai.
Le attività sono state studiate e diversificate in relazione alle differenti età degli
alunni e sono supportate dalla collaborazione di operatori specializzati nella
didattica e in percorsi di educazione ambientale.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• S viluppare concetti di rispetto ambientale.
• Conoscere le tradizioni legate al mondo rurale e storico del luogo.
• Comprendere il ciclo di lavorazione di alcune
colture.
• Conoscere la flora e la fauna tipiche dell’ambiente lago e bosco.
• Scoprire le leggende e l’amore per la terra
degli indiani.
• Favorire momenti di socializzazione.
• Scoperta di alcuni animali della fattoria.
• Illustrazione delle coltivazioni di olivi. La preparazione dell’olio.
• Visita all’accampamento indiano presente in azienda e realizzazione di un
copricapo per ciascun bambino.
• Scoperta dell’ambiente naturale, del lago e del bosco attraverso percorsi
guidati e l’osservazione di alcuni campioni animali e vegetali con adeguati
strumenti d’indagine.
• Visita alla galleria del “bogn” per rivivere le leggende legate alla strega.
• Osservazione della conformazione geologica del posto: le rocce e i minerali.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per tutto il periodo
dell’anno.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
SPAZI
Spazi attrezzati per l’ospitalità,
vere tende indiane, ampi spazi
verdi, spiaggia accessibile lungo il lago, grotte.
Fino a 50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici della Cooperativa
Mondo Verde:
Tel.: 035.252.090
Fax: 035.252.756
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 7,00 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per la visita di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE:
Uscita Seriate: seguire s.s. 42 indicazioni per Lovere-Riva di Solto.
Uscita Palazzolo: percorrere la rivierasca occidentale in direzione Lovere.
40
37
Azienda Agricola
CERIBELLI FRANCESCO
Via Colombera, 20 - 24058 Romano di Lombardia
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata nella bassa Pianura Bergamasca, in comune di Romano di Lombardia e si estende su una superficie di nove ettari.
Alleva principalmente bovini da carne e sono presenti suini, equini, daini
e altri animali di bassa corte. L’azienda, a carattere familiare, coltiva alcuni cereali (mais, orzo).
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Diffondere tra i ragazzi la “passione” dell’allevatore-agricoltore.
• Far conoscere le colture, gli alimenti, le piante arboree presenti sul territorio.
• Descrivere il mondo rurale per far capire la
grande importanza socio-culturale dell’agricoltura e delle persone impegnate.
• Trasmettere le nozioni pratiche e teoriche
della vita in campagna.
• Conoscere le abitudini e le caratteristiche di
alcuni animali.
• Descrizione delle razze di animali allevati.
• Modalità di preparazione delle razioni alimentari e nella distribuzione degli
alimenti.
• Illustrazione dei principali attrezzi agricoli.
• Lavori in serra orticola e nel piccolo vigneto.
• Illustrazione e riconoscimento delle principali essenze coltivate: erbacee,
cerealicole, orticole e frutticole.
• Illustrazione della società delle api e osservazione dell’alveare e delle fasi di
preparazione del miele.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Primavera-estate e autunno.
Visite di mezza giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di un portico, di un gazebo, di un capannone con tettoia e di un ampio
giardino con frutteto familiare.
Possibilità di merenda e/o
pranzo al sacco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Fino a 40 persone
PRENOTAZIONE
Contattare, almeno un mese
prima, i seguenti recapiti telefonici:
Tel.: 0363.911.327
Cell.: 339/3295077
Fax: 0363/911327
COSTO
€ 7,00 a persona per visite di 4 ore circa.
€ 10,00 a persona per visite di 4 ore + mezzo kg. di miele millefiori.
Possibilità di incontri in classe, previo accordi con gli insegnanti.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo strada statale Soncinese per Cremona. Da Brescia strada statale 11 – Rovato-Chiari-Romano di Lombardia.
In comune di Romano di Lombardia, all’incrocio prima del cavalcavia della ferrovia MI-VE seguire le indicazioni per casa Colombera.
41
38
Azienda Agrituristica SAN ROCCO
di Bonetti Marino
Cascina San Rocco di Sopra - 24058 Romano di Lombardia
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola, situata nel Parco del Serio a Romano di Lombardia, è presente sul territorio da oltre 30 anni. Negli ultimi anni è anche agriturismo. Qui si possono osservare molti animali: oche, anatre, pavoni, faraone, piccioni, galline, quaglie, maiali, vitelli, cavalli,
conigli, capre, cincillà, scoiattoli tamia, cani, gatti e il bravo Dante,
un magnifico cacatua (saluta tutti con un ciao).
La fattoria offre anche la possibilità di gustare cibi genuini e dolci
prelibati.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini
delle diverse specie di animali presenti in
azienda.
• Sviluppare concetti di rispetto per l’ambiente e gli animali.
• Conoscere la coltivazione di alcuni cereali e
comprendere la loro importanza per il sostentamento degli animali.
• Scoprire le varie piante da frutta e il loro ciclo
di crescita.
•
•
•
•
Approccio sensoriale agli animali.
Visita alla campagna per la scoperta delle coltivazioni di mais e orzo.
Le piante da frutto: illustrazione del ciclo di crescita.
L’importanza degli equini nel mondo contadino (il cavallo da tiro e da “passeggio”). Semplice prova di equitazione.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
SPAZI
Visite di un‘intera giornata e
per tutto l’anno.
L’azienda dispone di posti al
coperto e di spazi verdi.
COSTO
€ 10,50 a persona per la visita, pranzo compreso.
€ 6,50 a persona per la sola visita.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo strada statale Soncinese per Crema.
Da Brescia strada statale 11- Rovato - Chiari-Romano di Lombardia.
42
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
40/50 persone
PRENOTAZIONE
Si consiglia di prenotare contattando i seguenti numeri
telefonici:
Tel.: 0363.902.540
Cell.: 349.384.0424
Cell.: 346.378.2625
39
Az. Agr. CASCINA GERVASONI
di Archetti M.
Fraz. Foppe di San Gallo, 11 - 24015 San Giovanni Bianco
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola Cascina Gervasoni immersa nel verde della Valle
Brembana ha sito in una piccola valle esposta a Sud-Est, la Valle delle
Foppe, è anche un luogo confortevole grazie alla presenza di locali accoglienti e familiari, ed ampi spazi per attività all’aperto.
La struttura si presenta come una tipica cascina contadina della Valle Brembana datata 1897. L’ambiente è rustico e l’atmosfera familiare
come si respira solo nelle cascine di una volta. Il territorio si presenta
con numerosi terrazzamenti coltivati a spalliera, con una piccola vigna,
un esteso frutteto misto (in particolare susine, noci e piccoli frutti), sono
presenti animali di bassa corte (galline e conigli), due cani docili, qualche famiglia di api ed alcuni simpatici asini. Si opera un’agricoltura che
rispecchia quella passata condotta per la sussistenza a livello locale,
utilizzando quasi esclusivamente piante autoctone. L’azienda è circondata da boschi e prati, non distante da un ruscello
e da un percorso delle antiche piazze di carbone.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Entrare a contatto con il mondo rurale, vissuto nella sua quotidianità e con un’attenzione
particolare all’ambiente circostante.
• Sperimentare l’ambiente naturale per iniziare ad approfondirne la conoscenza.
• Comprendere come le nostre azioni abituali
nel quotidiano possano avere un grande effetto positivo per noi e per l’ambiente circostante.
• Visitare una piccola azienda agricola multifunzionale e viverla.
• Favorire occasioni di incontro e di scambio
informativo per accrescersi reciprocamente.
• In posizione panoramica al limitare del bosco, è il luogo ideale per vivere e conoscere
la natura lontani dallo stress quotidiano e
per avvicinarsi alla fauna e alla flora delle valli bergamasche.
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di un’intera giornata e
per tutto il periodo dell’anno.
Possibilità di esperienze residenziali per gite di più giorni.
•
•
•
•
•
•
L’ecosistema bosco.
La vita in cascina e gli animali della fattoria.
L’Ecosostenibilità.
Esperienze residenziali per avvicinarsi all’ambiente agreste attraverso momenti di condivisione;
Percorso avventura e orienteering.
Attività psicomotoria all’aperto.
Il mondo dei piccoli insetti.
Il percorso dell’acqua.
Il mondo dei folletti.
Palestra all’aperto per diversabili (solo disabili lievi).
Possibilità di definire le attività didattiche con i docenti per specifici obiettivi.
SPAZI
La cascina è circondata da boschi, ampi prati immersi nel
frutteto, serra ed orto. Numerose stanze-laboratorio nella
tipica cascina, gazebo all’aperto, stalla e fienile. Nel bosco
le mulattiere e i percorsi delle
antiche piazze di carbone.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 25 persone
PRENOTAZIONE
Obbligatoria ai recapiti:
Tel. cascina: 0345/43149
Cell.: 338/267.7703
Cell.: 348/148.4997
E-mail: [email protected]
[email protected]
Sito: www.maxarchetti.it
COSTO
€ 10,00 a persona per la visita di un’intera giornata.
Residenziali da definire.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Cartina e informazioni su www.maxarchetti.it e su www.cascinagervasoni.it. - Dalla s.s. Dalmine-Villa d’Almè proseguire in Valle
Brembana fino a San Giovanni Bianco. Lì prendere la deviazione per San Gallo ed arrivare fino alla piazza del paese di S. Gallo dove
si verrà accolti ed accompagnati a piedi alla cascina (800 m.). L’azienda è raggiungibile solo a piedi (200 m. di mulatttiera).
43
40
Azienda Agricola
APICOLTURA MARTELLINI
Via A. Galimberti, 28 - 24020 Scanzorosciate
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda apistica Martellini, giunta oggi alla sua terza generazione, è presente sul territorio da oltre 60 anni. È situata in una zona
pianeggiante, poco distante dalle colline rinomate per le coltivazioni viticole ove si produce il moscato di Scanzo. Svolge l’apicoltura nomade, producendo miele monoflora e multiflora.
L’azienda, attualmente, dispone di una nuova struttura di 500 mq.
suddivisa in vari locali, destinati alle diverse fasi di produzione dei
prodotti apistici.
Le attività sono state studiate e diversificate in relazione alle differenti età degli alunni e sono supportate dalla collaborazione di
operatori specializzati nella didattica e in percorsi di educazione
ambientale.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Far conoscere, in modo dettagliato, la vita
delle api e il lavoro dell’apicoltore.
• Sensibilizzare ad una migliore conoscenza
del mondo naturale.
• Scoprire gli elementi fondamentali che caratterizzano l’habitat del prato.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Visione di diapositive sulla vita delle api in un locale adeguato.
• Osservazione delle api attraverso un’arnia didattica appositamente predisposta.
• Visita alla mieleria: illustrazione delle fasi di lavorazione del miele.
• L’apicoltura nomade.
• Degustazione di diversi tipi di miele.
• È possibile, inoltre, nell’arco della giornata sviluppare i seguenti percorsi:
-- il laboratorio scientifico: dal fiore al frutto al seme. L’impollinazione;
-- scoperta del prato: osservazione di alcuni campioni animali e vegetali
con adeguati strumenti di indagine;
-- il laboratorio dell’argilla: realizzazione di oggetti con l’utilizzo di un elemento della terra;
-- api in fantasia: realizzazione di simpatiche api con materiale povero;
-- giochi naturalistici.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Marzo, Aprile e Maggio.
Visita di mezza o intera giornata.
SPAZI
L’azienda è suddivisa in vari locali necessari per le diverse fasi
di produzione del prodotto,
inoltre dispone di ampi spazi
all’aperto.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Azienda 035.65.53.56
Cooperativa Mondo Verde:
Tel.: 035. 252.090
Fax: 035. 252756
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 7,00 a persona per la mezza giornata con degustazione di alcuni tipi di miele e “mielino” in omaggio.
€ 10,00 a persona per l’intera giornata con degustazione di alcuni tipi di miele e “mielino” in omaggio.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda si trova a Scanzorosciate, a circa 4 km. da Bergamo. Autostrada A4 MI–VE, uscita Bergamo o Seriate.
44
41
Società Agricola
PRATI PARINI s.s.
Via Cà Chinaglio, 8 - 24010 Sedrina
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agrituristica Prati Parini è situata in zona collinare, sulle
alture di Bergamo e circondata da prati e boschi.
All’interno sono presenti allevamenti di bovini e suini, dai quali si
ricavano prodotti quali formaggio fresco, panna e burro, carni bovine, insaccati, oltre ad animali di bassa corte. Sono inoltre presenti in
azienda frutta e verdura di stagione.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere le condizioni di lavoro di
un’azienda agricola familiare.
• Fare conoscere ai giovani il mondo agricolo
tradizionale che mira a mantenere e curare
l’ambiente naturale in cui viviamo.
• Conoscere le abitudini e le caratteristiche di
alcuni animali.
• Comprendere le fasi di trasformazione del
latte.
• Scoprire le principali specie arboree della
zona.
• Laboratorio di caseificazione.
• Visita all’azienda e descrizione della filiera di produzione di un’azienda agricola e agrituristica.
• Informazioni sugli elementi ambientali tipici della zona e scoperta degli
alberi tipici del luogo.
• Notizie storiche dell’azienda.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per tutto il periodo
dell’anno.
In relazione alle attività scelte sarà possibile strutturare percorsi che richiedono tempi e modalità di attuazione differenti e punti di arrivo e mezzi di
trasporto diversi. Si propongono due tipologie di visita:
• PROPOSTA A (mezza giornata all’azienda agricola):
-- Laboratorio di caseificazione con assaggio dei prodotti.
-- La filiera del lavoro agricolo: dalla mucca al prodotto.
• PROPOSTA B (giornata intera all’azienda agrituristica):
-- Visita al bosco e passeggiata.
-- Laboratorio di caseificazione con assaggio dei prodotti.
-- La filiera del lavoro dall’agricolo all’agrituristico.
-- Cenni storici del posto.
SPAZI
Presso l’azienda agricola il
gruppo viene ospitato sotto
una tettoia adiacente alla stalla
e al caseificio.
All’agriturismo il gruppo viene
ospitato nella sala di ristorazione; inoltre sono presenti spazi
all’aperto tra prati e boschi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50 persone in entrambe le soluzioni
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
specificando il tipo di proposta
scelta:
Tel. e Fax: 0345.60245
Cell.: 368.578.546
COSTO
€ 7,00 a persona per visite di mezza giornata (PROPOSTA A).
€ 12,00 a persona per visita di una intera giornata (PROPOSTA B).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Dalmine – direzione Valle Brembana – Località Sedrina.
L’azienda agricola è raggiungibile in pullman, mentre l’agriturismo è raggiungibile solo a piedi con circa 30 minuti di cammino.
45
42
Cooperativa Sociale
CA’ AL DEL MANS
Loc. Valle del Manzo - 24017 Serina
DESCRIZIONE AZIENDA
La Cooperativa sociale “Al del Mans”, ubicata ad ovest con una
buona esposizione al sole, nasce dopo un percorso di un gruppo di persone che hanno voluto sperimentare la solidarietà tra
di loro e verso il mondo del disagio. Le scolaresche che vorranno
parteciperanno a questa iniziativa, verranno ospitate nella casa
“Al del Mans”, immersa nella rigogliosa Val Serina e creata grazie
al lavoro di tanti volontari che hanno prestato il loro aiuto con
entusiasmo e passione. Accanto a tale struttura sono state allestite varie serre in cui è praticata l’agricoltura biologica. La produzione biologica è una scelta rispettosa della salute umana ed
ambientale: una scelta etica oltre che economico-produttiva.
La visita alla valle permette, inoltre, una piacevole ed interessante
passeggiata nel bosco nelle cui vicinanze è presente una sorgente
d’acqua naturale.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Favorire il dialogo tra territorio bergamasco
e giovani generazioni.
• Conoscere la vita montana e contadina e le
relazioni sociali che si creano a contatto con
questi contesti.
• Favorire momenti di socializzazione.
• Trasmettere il senso dell’accoglienza.
• Apprendere il rispetto dell’ambiente.
• Trasmettere l’importanza della natura e di
tutte le sue componenti favorendo la crescita personale dei ragazzi.
• Far conoscere il significato e l’importanza
dell’agricoltura biologica.
• Far conoscere le componenti del terreno sia
viventi che non viventi (minerali vari, insetti…) e la loro importanza.
• Apprendere come crescono e si sviluppano
le piante nelle loro varie parti.
• Scoperta dell’attività agricola attraverso materiale illustrativo ed esperienze sul campo.
• Visita alle serre con possibilità di semina o trapianto.
• Osservazione dei macchinari utilizzati.
• Scoperta delle singole colture (ortaggi, piante da frutto) attraverso materiale illustrativo, visite guidate, laboratori e giochi.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
SPAZI
Il periodo migliore per visitare
l’azienda è quello primaverile
inoltrato, estivo e autunnale
con visite di un’intera giornata.
L’azienda dispone di una sala
attrezzata sia per lo svolgimento delle attività sia per il pranzo
al sacco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel. e Fax: 0345.65093
Cell.: 328.0483548 (Alessio)
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 6,00 a persona (comprende le attività didattiche).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – Uscita Dalmine (per chi arriva da Milano); Uscita Bergamo (per chi arriva da Brescia) – Direzione Valle Brembana, arrivati a Zogno proseguire per Valle Serina fino a raggiungere Serina.
46
43
Azienda Agricola
IN COLLINA
Via Cerrete, 6 - Fraz. Esmate - 24060 Solto Collina
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola In Collina, che svolge anche attività di bed&breakfast, è sita
nel Comune di Solto Collina ad una altitudine di 550 metri s.l.m., in posizione
soleggiata sulla sommità della collina, contornata da boschi e confinante con
la Riserva Naturale della Valle del Freddo; è raggiungibile comodamente in
automobile e con bus di piccole dimensioni. Si estende su una superficie di
10.000 mq. di verde pianeggiante con piccolo allevamento di animali da cortile ed, in particolare, un’area di circa 1.000 mq. con coltivazione alternativa di
erbe officinali. La collocazione su terreni soleggiati di montagna e la scelta di
aree piccole costituiscono un habitat naturale delle piante, che rende superfluo l’uso di prodotti chimici.
La cultura di piante officinali locali non solo vuole fondare un nuovo settore agrario ma dare anche al consumatore
un’ulteriore possibilità di conoscenza e maggior informazione su metodi e risultati.
L’azienda è inclusa nel “Progetto e sviluppo di produzione piante officinali nel territorio montano della Provincia di Bergamo” redatto dalla Facoltà d’Agraria dell’Università di Milano.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• C
omprendere il ciclo di crescita di alcune colture.
• Acquisire le conoscenze delle erbe officinali.
• Acquisire concetti del rispetto ambientale.
• Conoscere l’ambiente montano.
• Aumentare l’interesse, da parte degli studenti, ad approfondire la conoscenza teorica ma
soprattutto pratica dell’agricoltura biologica
e dei suoi prodotti.
• Far riscoprire i profumi, i colori delle piante
coltivate e spontanee.
• Percorso sensoriale del bosco.
• Illustrazione delle tecniche di coltura biologica.
• Scoperta sensoriale delle principali specie coltivate in azienda (menta piperita, menta spicata, melissa, maggiorana, origano, calendula, finocchietto,
echinacea purpurea, lavanda, salvia).
• Preparazione del terreno con semina e frantumazione.
• Esempi dimostrativi di essiccazione.
• Dimostrazione e coinvolgimento degli alunni sull’insacchettamento manuale delle erbe.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per tutto il periodo
dell’anno.
SPAZI
L’azienda dispone di un porticato dove poter svolgere le attività didattiche. Per il gioco e
la ricreazione l’azienda dispone
di un ampio prato antistante la
struttura aziendale e di un giardino sul retro dell’abitazione.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 30 persone
PRENOTAZIONE
Obbligatoria telefonando al
seguente numero:
329.214.1871
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 5,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Milano o da Venezia autostrada A4 uscita Seriate, s.s. 42 direzione Lovere, al centro abitato di Pian Gaiano seguire indicazione
sulla destra di Solto Collina e poi per la frazione Esmate, dopo circa 1300 metri si arriva all’azienda agricola In Collina.
Da Lovere o Valle Camonica prendere direzione Bergamo, svoltare a sinistra nel centro abitato di Pian Gaiano, poi come sopra.
47
44
STRAWBERRY FIELDS
Via Peser, 3 - Loc. Sol - 24060 Solto Collina
DESCRIZIONE AZIENDA
Strawberry Fields è una piccola azienda che produce castagne, fragole, lamponi, miele e ortaggi, tutti coltivati con metodi biologici.
Gli animali dell’azienda (cavalli, asini, galline, conigli e porcellini
d’India) vivono tutti in libertà o in ampi recinti. Immersa nella natura e con una splendida vista del Lago d’Endine, l’azienda è gestita da Jane Sutherland, un’insegnante di madrelingua inglese con
anni di esperienza nel settore educativo in Italia. L’azienda offre ai
bambini delle scuole elementari e ai ragazzi della prima e seconda
media la possibilità di passare una giornata in campagna approfondendo la conoscenza dell’inglese tramite attività ludico-educative. I docenti potranno scegliere tra due percorsi tematici: “Native
American Trail” e “Nature Trail” sui quali verranno strutturate le
attività. Durante la visita si cercherà di parlare esclusivamente inglese con un’educatrice per ogni gruppo.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Abbinare la conoscenza della lingua inglese
con la conoscenza della vita di campagna e
degli animali della fattoria.
• Acquisire concetti del rispetto ambientale.
• Sviluppo delle capacità di relazione.
• Giochi per imparare a conoscere gli animali.
• Raccolta dei frutti (castagne, lamponi, ecc.).
• Impariamo l’inglese in fattoria.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da settembre a ottobre e
da metà marzo fino alla fine
dell’anno scolastico. Visite di
un’intera giornata.
SPAZI
L’azienda è dotata di due ampi
teepee Sioux di 40 mq., dove si
effettueranno le attività didattiche e dove si potrà consumare il pranzo al sacco.
C’è inoltre un’ampia zona verde per giochi, attività creative
e momenti di svago.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50-60 alunni
PRENOTAZIONE
Per informazioni e prenotazioni contattare Jane Sutherland:
035/826990 – 349/0680940
E-mail:
[email protected]
Sito:
www. strawberryfields.bg.it
COSTO
€ 11,00 a persona per la visita di un’intera giornata. I partecipanti dovranno avere con sé pranzo al sacco e merenda.
€ 100,00 a persona (compreso materiale didattico) per percorsi di un’intera settimana con un numero massimo di 20 bambini (non
è possibile pernottare presso l’azienda).
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada MI-VE uscita Bergamo o Seriate direzione Lovere (s.s. 42). A Pian Gaiano girare a destra per Solto Collina.
L’azienda non è raggiungibile in autobus, si deve parcheggiare in paese e camminare fino all’azienda (circa 20 minuti). Le educatrici di Strawberry Fields incontreranno le classi ai pullman e le attività inizieranno da subito.
48
45
Azienda Agricola AL LAGHETTO
di Wendy Aricci
Via G. Marconi, 65 - Fraz. Petosino - 24010 Sorisole
DESCRIZIONE AZIENDA
Immersa nel verde del Parco dei Colli di Bergamo, a pochi minuti
dal centro città, si estende su di una superficie di 15000 mq. di verde
pianeggiante, con annesso un laghetto di pesca sportiva, le serre di
floricoltura e lo chalèt di legno per corsi hobbistici e ristoro. L’azienda floricola offre piante da interno, fiori stagionali, ortaggi e arbusti
da esterno.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere il ciclo di crescita di alcune
colture.
• Acquisire concetti del rispetto ambientale;
• Conoscere la flora e la fauna autoctone del
territorio.
• Acquisire le conoscenze di base dei fiori bulbosi e non.
• Scoprire la vita nell’acqua.
• Percorso attorno al laghetto: conoscenza della fauna lacustre e possibilità
di pesca no-kill.
• Panoramica in serra: illustrazione della coltura protetta e della crescita delle
piante da interno e dei fiori stagionali.
• Sperimentazione di invasatura e trapianto dal semenzaio.
• Percorso illustrato di crescita in coltura protetta: dal semenzaio alla pianta
finita.
• Descrizione del ciclo produttivo delle piante: dal fiore, al frutto al seme.
• Illustrazione del fiore reciso: caratteri compostivi e manutenzione.
• L’orto: pratica di semina e raccolta.
• Laboratorio creativo (a scelta): arte floreale, découpage, pasta al sale, cornici floreali, impronte con le foglie, portavaso con l’argilla, la “terra” che magia.
• Giochi all’aria aperta.
• Laboratorio del tatto e dell’olfatto.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno, escluso gennaio,
per mezza o intera giornata.
SPAZI
Serre di floricoltura, chalet coperto e riscaldato con veranda sul lago, laghetto di pesca
sportiva, ampi spazi verdi pianeggianti, ampio parcheggio
privato, piccolo parco giochi.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50 persone
PRENOTAZIONE
Cell. 331.413.6552
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.allaghettofiori.it
COSTO
€ 6,00 a persona per visita di mezza giornata.
€ 12,00 a persona per visita di intera giornata con merenda.
€ 15,00 a persona per visita di intera giornata con pranzo in azienda.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 uscita Bergamo, direzione Valle Brembana.
Strada provinciale Bergamo-Villa d’Almè.
Petosino di Sorisole, Via Marconi 65, all’altezza del distributore Tamoil, sulla sinistra.
49
46
Azienda Agricola MOSCONI s.s.
Via Valli, 20 - 24010 Sorisole
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda, perfettamente inserita nell’ambiente naturale delle
colline circostanti, si occupa di allevamenti ovicaprini (affiancati
da quelli bovini, equini e avicoli) e di coltivazioni di prati stabili,
ortaggi e vite dal cui si ricava vino bianco e rosso I.G.T.
L’azienda agricola Mosconi offre ospitalità all’azienda apistica
Plebani (azienda N. 13) per lo svolgimento delle attività didattiche sul mondo delle api.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le abitudini e le caratteristiche degli ovini e dei caprini.
• Comprendere il ciclo di crescita di alcune
coltivazioni.
• Scoprire le fasi di vinificazione.
• Far vivere ai piccoli ospiti un giorno da agricoltori a contatto con la natura.
• Approccio sensoriale agli animali.
• Scoperta delle caratteristiche e delle abitudini di alcuni animali della fattoria.
• Visita alle stalle degli ovini e dei caprini.
• Osservazione delle fasi di tosatura (solo in alcuni periodi dell’anno).
• Scoperta delle coltivazioni presenti in azienda.
• Visita al vigneto e, in autunno, partecipazione alla vendemmia e alla fase
di pigiatura.
• Illustrazione delle fasi e degli attrezzi utilizzati per la vinificazione.
• Scoperta del bosco e dell’orto.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno. Visite di mezza o
intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di locali
chiusi ed è circondata da spazi
verdi e giardini.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel.: 035.572.094
Fax: 035.574.287
Cell.: 347.132.9903
Cell.: 347.986.2217
COSTO
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 12,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE – uscita Dalmine - direzione valle Brembana – all’altezza di Villa d’Almè seguire le indicazioni per Bergamo
– località Sorisole.
50
47
Azienda Agricola L’ALVEARE
di Roberto Bonacina
Via Fontanella, 11/a - 24039 Sotto il Monte Giovanni XXIII
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda si trova in una zona collinare, oltre i 400 m. s.l.m e ai piedi del
Monte Canto, in prossimità dall’antica abbazia di S. Egidio (1080).
L’attività principale che si svolge è l’apicoltura. La produzione di miele e altri
prodotti del settore sono certificati ICEA, secondo metodo biologico.
All’interno dell’azienda è collocato uno spaccio per la vendita dei prodotti.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere la vita delle api e la loro importanza nell’agricoltura.
• Scoprire le fasi di raccolta, trasformazione
e produzione del nettare, del polline, della
propoli, della pappa reale e della cera.
• Sviluppare concetti di rispetto ambientale.
• Visione di alcune diapositive per introdurre l’apicoltura e la vita sociale delle api.
• Visita a un apiario e osservazione di un’arnia trasparente.
• Illustrazione della fase di smielatura.
• Guida all’assaggio del miele.
• Scoperta del bosco e osservazione della flora e della fauna tipiche.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno escluso il periodo
invernale. Visite di mezza giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di uno spaccio aziendale e di un giardino attiguo all’abitazione per
consentire anche momenti di
pausa.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 30 persone
PRENOTAZIONE
Contattare il seguente recapito
telefonico:
Tel. azienda: 035.794.086
COSTO
€ 5,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata più vasetto di miele.
€ 90,00 per intervento didattico in classe di preparazione o di approfondimento alla visita in azienda.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Sotto il Monte seguire l’indicazione turistica per l’abbazia di S. Egidio – località Fontanella.
51
48
Cooperativa Sociale
ARETE’
Via Imotorre, 26 - 24020 Torre Boldone
DESCRIZIONE AZIENDA
La Cooperativa sociale Aretè è nata nel 1987. Da allora il cammino è stato
lungo e spesso faticoso, ma indubbiamente di sviluppo: oggi Aretè è una
consolidata realtà sia nel mondo della cooperazione e dell’intervento sociale, sia nel mondo dell’agricoltura e della commercializzazione.
La Cooperativa sociale Aretè è infatti specializzata nella produzione e distribuzione di verdura e frutta biologica senza l’uso di prodotti chimici di sintesi, nella fertilizzazione del terreno, nei trattamenti antiparassitari, usando le
difese proprie delle colture e del suolo per la prevenzione di malattie ed erbe
infestanti, mirando al ricambio del terreno in tutte le sue componenti.
Nel centro-laboratorio di Torre Boldone sono state quindi allestite varie serre in cui viene praticata l’agricoltura biologica.
Le attività sono state studiate e diversificate in relazione alle differenti età
degli alunni e sono supportate dalla collaborazione di operatori specializzati nella didattica e in percorsi di educazione ambientale.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere che l’agricoltura biologica
è una scelta “etica” oltre che economicoproduttiva, rispettosa della salute umana e
ambientale.
• Conoscere la composizione del terreno.
• Scoprire gli elementi fondamentali che caratterizzano l’habitat del prato.
• Apprendere il ciclo di smaltimento di alcuni
rifiuti.
• Sviluppare il rispetto dell’ambiente.
• Favorire momenti di socializzazione.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno. Visite di mezza o
intera giornata.
Visita alle serre (ogni bambino farà un’esperienza di piantagione).
Osservazione degli attrezzi agricoli di un tempo.
Scoperta del prato: “gli insetti sociali raccontano” (struttura e abitudini).
Le piante del prato: breve classificazione e osservazione con adeguati strumenti di indagine.
Amici e nemici dell’orto: osservazione di alcuni campioni di animali (vermi,
chiocciole, insetti,…).
Illustrazione della composizione del terreno.
Dal terreno all’argilla. Il laboratorio dell’argilla: creazione e realizzazione di
“prodotti naturali”, animali, ciondoli.
Laboratorio ecologico: realizzazione di alcuni oggetti attraverso l’utilizzo di
materiale di recupero, imparando così che i rifiuti possono diventare una
risorsa attraverso il riutilizzo ed il riciclaggio.
Il compostaggio: descrizione dei rifiuti organici e della loro trasformazione
ad opera dei piccoli amici decompositori.
Spaventapasseri…amo: creazione del “custode dei semi” con l’utilizzo di
alcuni materiali di recupero.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
SPAZI
La Cooperativa dispone di sale
attrezzate per le attività di laboratorio e per il pranzo al sacco e di ampi spazi per il gioco.
Nell’azienda è inoltre attivo
uno spaccio per la vendita dei
prodotti.
80/100 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel. azienda: 035.341355
Cooperativa Mondo Verde
Tel.: 035.252.090
Fax: 035.252.756
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 8,00 a persona per la mezza giornata, compresa una merenda biologica.
€ 9,50 a persona per l’intera giornata, compresa una merenda biologica.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
La cooperativa si trova a Torre Boldone a circa 5 km. da Bergamo. Autostrada A4 Mi–VE, uscita Bergamo, direzione Val Seriana.
52
49
Azienda Agricola LA ROVERE
di Magri Vincenzo
Via G.B. Marchesi, 18 - 24060 Torre de’ Roveri
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda, ubicata in una zona collinare a circa 8 km. da Bergamo, si estende su una superficie di circa 6 ettari coltivati a
vigneto e mira a produrre vino di qualità.
È inoltre presente un allevamento di cinghiali, di maiali e di
bovini.
Presso l’azienda è possibile acquistare vini DOC e IGT e salumi
vari.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere concretamente il lavoro di
un’azienda agricola vitivinicola.
• Comprendere il processo della fermentazione del vino, la vinificazione e l’imbottigliamento.
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali.
•
•
•
•
•
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Settembre e ottobre (periodo
della vendemmia).
Le visite hanno la durata di
mezza giornata o possono durare dalle 10.00 alle 14.30 con
pranzo a sacco.
Visita al vigneto.
Scoperta delle fasi di vinificazione.
Pigiatura dell’uva con i piedi.
Illustrazione della potatura della vite.
Visita all’allevamento dei cinghiali.
SPAZI
L’azienda dispone di una sala
da pranzo molto capiente con
bagni anche per diversamente
abili.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 50/55 persone
PRENOTAZIONE
Contattare il seguente recapito:
Cell.: 340.946.6001 (Michela)
E-mail:
[email protected]
COSTO
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 MI-VE - uscita Bergamo – superstrada per Lovere – uscita Torre de’ Roveri.
53
50
Azienda Vitivinicola
LA TORDELA
Via Torricella, 1 - 24060 Torre de’ Roveri
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda vitivinicola “La Tordela” è situata nel comune di Torre de’ Roveri, al centro
della Valcalepio enologica. Il primo documento riguardante la tenuta, di cui esiste
uno stupendo “cabreo” conservato in azienda, risale al 30 marzo 1790. Possiede circa
20 ettari di vigneti, adagiati sulla collina compresa tra la Valle Serradesca e la conca
di Torre de’Roveri, e circondanti il centro aziendale in cui si trova la casa padronale
edificata nel XVI secolo e impreziosita nella facciata alla fine del 1700. La cantina, di
recente completamente rinnovata, è dotata di moderni serbatoi in acciaio inox che
permettono di ottenere, dopo un’attenta scelta delle uve e un’accurata fermentazione
a temperatura controllata, vini di particolare struttura e finezza. Di grande importanza il settore affinamento e invecchiamento dotato di barriques e di botti da 20 ettolitri in rovere francese di Allier. Attualmente la produzione dell’azienda vitivinicola “La Tordela” è costituita dai vini a I.G.T. Bergamasca Merlot, Cabernet e
Pinot bianco, e da vini a D.O.C. rappresentati dal Valcalepio nelle sue tre tipologie: bianco, rosso e moscato passito.
Nell’azienda, è possibile inoltre ammirare un gregge di pecore di razza gigante bergamasca e un allevamento di cinghiali. Si pratica anche l’olivicoltura e la bachicoltura.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere i processi di vinificazione.
• Scoprire le abitudini di alcuni animali della
fattoria.
• Conoscere l’allevamento dei cinghiali e i loro
prodotti.
• Scoprire le tradizioni legate all’avifauna e al
mondo agricolo.
• Visita al vigneto e osservazione della pianta di vite.
• La vendemmia: raccolta di alcuni grappoli.
• Illustrazione delle principali fasi per la preparazione del vino: pigiatura, mostatura, fermentazione…
• Visione di alcuni attrezzi antichi e moderni utilizzati per la preparazione del
vino.
• Visita alla cantina.
• I recipienti per il vino: botti, damigiane, bottiglie.
• Scoperta dell’allevamento di cinghiali e dei loro prodotti (salami, prosciutti,
ecc.).
• Passeggiata lungo le colline per l’osservazione di alcune specie botaniche,
con visita al roccolo e ai “sassi della luna”.
• Osservazione dei “mezzi di trasporto” di un tempo: le carrozze e i cavalli.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
In autunno, periodo della vendemmia.
Visite della durata di mezza
giornata (9.00 – 12.00 circa)
e anche di un’intera giornata
(9.00 – 16.00 circa).
SPAZI
L’azienda dispone di ampi spazi al coperto.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
telefonici:
Tel. e Fax: 035.580.172
Cell.: 328.423.4281
Cell.: 328.718.4088
COSTO
€ 7,00 a persona per la mezza giornata
€ 10,00 a persona per l’intera giornata con pranzo al sacco.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Dall’autostrada A4 Milano-Venezia uscire a Bergamo o Seriate e seguire la superstrada in direzione Lovere fino alla deviazione per
Pedrengo – Torre de’ Roveri. Proseguire per Torre de’ Roveri.
La Tordela si trova a circa 400/500 metri dopo il semaforo sulla sinistra.
54
51
Azienda Vitivinicola
MEDOLAGO ALBANI
Via Redona, 12 - 24069 Trescore Balneario
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda vitivinicola Medolago Albani si trova sulle colline di Redona, all’imbocco della
Valle Cavallina, lungo la strada statale Bergamo-Lovere. I 22 ettari vitati godono di un’
esposizione ottimale in una conca rivolta a mezzogiorno. I terreni calcareo-argillosi e
l’ottimo microclima favoriscono da secoli la coltivazione della vite. Risalgono infatti ai
primi del ‘500 la Cappella e la Cantina. L’attuale Villa padronale è un ottimo esempio di
architettura settecentesca. L’antica vocazione vitivinicola della zona è testimoniata anche dal grandioso affresco del “Cristo delle Vigne” realizzato da Lorenzo Lotto nel 1524
nella Cappella Suardi di Trescore B., a 3 km. dall’azienda, la quale a sua volta conserva
una tela preziosa di scuola lottesca datata 1536. Il reimpianto costante di vigneti con
cloni selezionati e pregiati provenienti dalla Francia e il continuo rinnovamento delle attrezzature di vinificazione permettono all’azienda vitivinicola Medolago Albani di rinnovarsi nella tradizione, continuando a garantire vini tipici di
grande personalità. Aderente al Movimento del Turismo del Vino Lombardo e al Consorzio Tutela Valcalepio, l’azienda è
attrezzata per ricevere, su prenotazione, visite di singoli o gruppi. Vini prodotti: Valcalepio Bianco e Rosso doc, Valcalepio
Rosso Riserva Pinot Grigio, Merlot, Cabernet Sauvignon – Villa Redona Medolago Albani Brut metodo classico.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere i metodi di coltivazione dell’uva
durante tutto il periodo vegetativo.
• Comprendere le fasi di vinificazione e di invecchiamento del vino.
• Scoprire il processo di spumantizzazione.
A seconda dell’età viene utilizzato un linguaggio diverso.
• Raccolta di alcuni grappoli ed esperienze di pigiatura manuale durante il
periodo della vendemmia (settembre-ottobre).
• Osservazione, a settembre e a ottobre, della vendemmia, della raspatura e
della pigiatura dell’uva.
• Passeggiata tra i vigneti nuovi e vecchi dell’azienda lungo una strada interna percorribile a piedi.
• Osservazione degli appezzamenti di terreno dove viene prodotta l’uva.
• Spiegazione delle varie fasi di vegetazione e dei sistemi d’impianto della
vite e della lavorazione del terreno.
• Percorso ambientale con visita al bosco.
• Visita alla Cappella con dipinto di scuola Lottesca.
• Visita alla Buca del Corno, caverna di epoca glaciale, poco distante
dall’azienda.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per tutto il periodo
dell’anno.
SPAZI
L’azienda dispone di spazi
esterni ed interni per le scolaresche.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel.: 035.942.022
Fax: 035.425.7777
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.medolagoalbani.it
COSTO
€ 8,00 a persona per la visita di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo imboccare la s.s. 42 verso Lovere, 3 km. dopo Trescore Balneario, deviazione per Redona (cartello) sede dell’azienda.
55
52
Azienda Agricola
CASCINA BASSANELLA s.s.
Via Castolda, 88 - 24047 Treviglio
DESCRIZIONE AZIENDA
Tipica cascina lombarda della seconda metà dell’800,
completamente ristrutturata nel rispetto delle caratteristiche architettoniche e nei materiali originari con adeguamento alle moderne esigenze. L’azienda è situata a 3 km.
dal centro di Treviglio ed ha un’estensione di circa due ettari. Si occupa principalmente di allevamento di cavalli da
sella ad uso sportivo, oltre che della produzione e trasformazione di foraggi per l’alimentazione degli equini. Sono
presenti in azienda anche alberi da frutto e ortaggi.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Diffondere la passione per la natura e per i
cavalli facendoli conoscere in tutto il periodo della loro vita (da puledro appena nato, a
mamma attenta, a cavallo anziano).
• Far rilevare il forte legame che lega fattrice e
puledro e altri puledri tra loro, ed il legame di
rispetto e amicizia che può e deve instaurarsi
tra uomo e cavallo.
• Far capire l’importanza di una corretta alimentazione dei puledri e il rispetto di regole
di igiene, cura ed educazione.
• Far apprezzare gli elementi fondamentali
della vita in campagna e della vita quotidiana di questi animali.
• Attraverso il ciclo della vita del cavallo, aiutare i bambini a capire il ciclo di vita dell’uomo.
• Conoscere il cavallo nei diversi momenti del ciclo vitale. Riproduzione, nascita e crescita nei primi anni di vita.
• Utilizzo attuale del cavallo: sport, terapie per diversamente abili, ecc.
• Modalità di preparazione delle razioni alimentari e relativa somministrazione.
• Illustrazione e utilizzo dell’attrezzatura necessaria per la pulizia della scuderia e del cavallo e sua vestizione.
• Illustrazione e riconoscimento di coltivazioni erbacce, frutticole, ortaggi
con possibilità di raccolta e trasformazione.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Per mezza o intera giornata e
per tutto l’anno.
SPAZI
Ampi spazi all’aperto e al chiuso: aia di 3000 mq., porticati,
loggiato, sala incontri per 50
persone, laboratorio veterinario, ampi spazi coperti e riscaldati sufficienti per oltre 60
persone.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 60/70 persone
PRENOTAZIONE
Telefonare ai seguenti recapiti:
Tel. e Fax: 0363.303187
Cell.: 333.731.2713
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.bassanella.it
COSTO
€ 7,00 a persona per mezza giornata.
€ 10,00 a persona per giornata intera.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Strada statale 11 – Prima del cavalcavia della ferrovia MI-VE girare a sinistra e proseguire sulla via Castolda fino al civico n. 88.
56
Azienda Agricola GANASSINA
c/o Istituto d’Istruzione Superiore “G. Cantoni” - V.le Merisio, 17/C - 24017 Treviglio
53
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda, annessa all’Istituto Tecnico Agrario Statale Cantoni, si occupa principalmente di allevamento di bovini per la produzione di latte ad alta qualità e allevamento di pecore e conigli. Inoltre pratica colture di mais, loietto ed erba medica
e produce vino e miele solamente a scopo didattico.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Avvicinare i ragazzi al mondo rurale.
• Far acquisire conoscenze circa l’evoluzione
degli attrezzi agricoli e della struttura della
cascina.
• Stabilire uno stretto legame tra agricoltura,
alimentazione, salute e ambiente.
• Visita all’allevamento bovino con osservazione degli animali, dell’impianto
di mungitura e di tutte le attrezzature di stalla.
• Percorso di vinificazione con visita alla cantina e alle macchine di produzione del vino: come si produce il vino di qualità.
• Osservazione degli animali nelle diverse fasi di crescita con particolari approfondimenti relativi alla loro alimentazione, stabulazione e riproduzione.
• Osservazione ed analisi delle attrezzature e della struttura della cascina ottocentesca con visita al piccolo museo degli attrezzi agricoli;
• Osservazione delle attrezzature per l’allevamento delle api e per la lavorazione del miele.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Per mezza o intera giornata e
nel periodo autunnale e primaverile.
SPAZI
L’azienda dispone di un’aula didattica attrezzata per la vinificazione e di un ulteriore locale.
Per il gioco vi è la disponibilità
di un ampio piazzale e di uno
spazioso porticato.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 40 persone
PRENOTAZIONE
Da effettuare almeno 1 mese
prima della visita contattando
il referente Sig. Marco Maccoppi ai seguenti numeri telefonici:
0363/40405 – 0363/49004
COSTO
€ 3,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 5,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Strada statale 11, all’incrocio con via Crippa girare in via Pagazzano. Girare nella prima strada a destra e proseguire sulla via Ganassina. Si parcheggia all’interno.
57
54
Azienda Agricola SALVASECCA
di Albricci Norma
Loc. Salvasecca - 24020 Valbondione
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “Baita Salvasecca” è nata nel ’93 ed è orientata
all’allevamento di caprini.
Situata su un pianoro posto sopra l’abitato di Valbondione a 1027
mt. s.l.m. è raggiungibile esclusivamente a piedi, in 15-20 minuti.
Dotata di strada sterrata e di un mezzo proprio per il trasporto di
materiali, di un acquedotto per approvvigionamento idrico e di
una microcentrale idroelettrica è totalmente autosufficiente sia
per l’attività zootecnica che per l’attività ricettiva.
Nel 2000 è stata avviata un’attività agrituristica integrativa a
quella agricola, che propone un modo alternativo di “assaporare”
la cultura rurale montana.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Favorire il processo di socializzazione e di responsabilizzazione attraverso un periodo di
vita in comune nell’ambiente.
• Affinare le capacità di lavorare e vivere in
gruppo in una logica di collaborazione e solidarietà.
• Scoprire e vivere la natura attraverso un percorso formativo che conduca ad una crescita
interiore.
• Educare all’adattarsi al nuovo ambiente ed al
rispetto di altri modi di vita.
• Acquisire un’adeguata conoscenza e comprensione della cultura alpina che induca ad
un utilizzo rispettoso del territorio.
• Apprendere il concetto di sostenibilità in
modo diretto e concreto.
• Illustrazione di alcune attività rurali quali ad esempio la mungitura, la caseificazione, la lavorazione del fieno e la cura del bosco.
• Scoperta e studio dell’ambiente montano mediante escursioni guidate a
tema.
• Percorsi naturalistici.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno ad esclusione del
periodo invernale.
La baita Salvasecca, proprio
per le sue particolari caratteristiche, propone soggiorni della durata da 1 a 7 giorni.
Attraverso esperienze dirette, attentamente studiate e predisposte con cura,
i ragazzi alternano le attività didattiche alle faccende di casa, organizzandosi
e assumendo ruoli diversi, misurandosi di volta in volta con i propri limiti e
capacità in un ambiente nuovo, tutto da esplorare e sperimentare.
SPAZI
Attualmente sono disponibili:
una cucina ben attrezzata, una
sala camino polifunzionale ed
ampi cameroni stile rifugio. A
breve verranno restaurati alcuni locali da adibirsi a laboratori
didattici. Attorno vi è un’area
prativa di oltre 20.000 mq.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
30 persone
PRENOTAZIONE
Vista la particolare ubicazione
dell’azienda, la prenotazione
è obbligatoria con un minimo
di 15 giorni di preavviso ai seguenti recapiti telefonici:
Tel. e Fax: 0346.44585
Cell.: 338.933.7686
COSTO
Il costo per la visita di un’intera giornata varia a seconda del periodo e del numero di persone: da € 14,00 a € 16,00.
Il programma delle attività viene concordato con i docenti.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo si risale tutta la Valle Seriana sino a raggiungere l’abitato di Bondione. All’ingresso del paese sulla sinistra si trova un
ampio parcheggio da cui parte il sentiero che in circa 15-20 minuti a piedi conduce alla baita Salvasecca.
58
Azienda Agricola Biologica EL FRUTERO
di Favaro Loredana
Via Parscera, 56 - 24030 Villa d’Adda
55
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è immersa nel verde del Parco
Adda Nord a 10 km. dal Parco Minitalia,
a 8 km. dal Parco delle Cornelle, a 2 km.
da Sotto il Monte, a 2 km. dal fiume Adda
dove si trova la zona d’imbarco con il traghetto Leonardesco e il Santuario della
Madonna del Bosco.
Situata in una zona collinare, si estende
su una superficie di 10 ettari coltivata a
frutta, verdura e piccoli frutti biologici
certificati BIOAGRICERT. Si allevano, inoltre, maiali, mucche, asini, cavalli, pecore, capre, anatre, api e altri animali da
cortile.
L’azienda si occupa anche della vendita di alcuni prodotti: confetture, succhi di frutta, sottaceti, liquori a base di frutta,
miele, uova, salumi, ecc.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Comprendere il significato di agricoltura biologica.
• Scoprire la stagionalità dei prodotti agricoli.
• Apprendere le proprietà della frutta e della
verdura.
• Conoscere la trasformazione della frutta e
della verdura.
• Comprendere le relazioni tra esseri viventi in
un ecosistema.
• Avvicinare i bambini al mondo agricolo.
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali della fattoria, in particolare del
cavallo.
• Scoprire il ciclo di crescita di alcune colture.
• L’agricoltura biologica: illustrazione delle tecniche di coltivazione.
• Osservazione degli animali delle fattoria: maiali, mucche, asini, cavalli, pecore, capre, anatre, api.
• Osservazione del bosco e delle sue risorse.
• Le api e i loro prodotti.
• Laboratori manuali proposti: per ogni gruppo può essere fatto un laboratorio diverso. I bambini porteranno a casa i propri lavoretti.
-- Il laboratorio della cera.
-- Il laboratorio dell’argilla.
-- Il burro: proviamo a produrlo come facevano i nostri nonni.
-- Profumi in sacchetto.
-- Composizione di fiori secchi (consigliata per i bambini di almeno 5
anni).
-- Quadretto naturale con legumi, fiori e cereali.
-- Alberi con lana e legumi (consigliata per i bambini di almento 4 anni).
-- Pecorella di lana.
-- Targhetta con il proprio nome in mais.
-- Vasetto con piantina.
-- Giochi tematici.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno.
Visite di mezza o intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di locali attrezzati per i laboratori, grandi spazi al chiuso e all’aperto,
spazio gioco all’aperto e ampio parcheggio auto.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
130-140 persone suddivise in
gruppi di 25-30 alunni
PRENOTAZIONE
Per la prenotazione contattare
i seguenti recapiti telefonici:
Tel. e Fax: 035.794.250
Cell.: 340.696.8939
E-mail: [email protected]
Sito: www.elfrutero.it
COSTO
€ 6,50 - € 7,00 a persona per la mezza giornata.
€ 10,00 a persona per l’intera giornata con pranzo al sacco.
€ 16,00 a persona per l’intera giornata con pranzo in azienda.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Milano: Autostrada A4 uscita Capriate. Direzione Calusco d’Adda.
Da Bergamo: direzione Ponte S. Pietro-Sotto il Monte-Villa d’Adda.
Da Lecco-Como: direzione Merate-Brivio o Merate-Paderno. Proseguire per Villa d’Adda.
59
56
Società Agricola LE COLLINE
dei F.lli Salvi s.s.
Via Donizetti, 8 - 24018 Villa d’Almè
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda agricola “Le Colline” di Villa d’Almè, è gestita da 3
fratelli con le rispettive famiglie. Si trova nell’area del Parco dei
Colli ed è suddivisa tra frutteto, vigneto, pascolo, bosco, coltivazioni, maneggi, stalle e spazio per il ristoro.
Qui si allevano cavalli da sella e da ingrasso e svariati animali
di bassa corte. Allevamento di bovini, equini, caprini.
L’agriturismo dispone di alloggi, due sale da pranzo e vanta
una cucina tipica locale.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere e rispettare le realtà del mondo
agricolo.
• Scoprire le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali.
• Conoscere le fasi di lavorazione dei latticini e
degli insaccati.
• Apprendere alcune tecniche necessarie per
la gestione e la cura dei cavalli.
• Laboratorio cinofilo. Conoscere l’importanza
di un rapporto corretto con il cane, il suo linguaggio, la prevenzione degli incidenti.
• Scoperta degli animali della fattoria e delle loro abitudini alimentari.
• Illustrazione della lavorazione dei latticini e degli insaccati (quest’ultima
soprattutto nel periodo invernale).
• Osservazione dei cavalli e dimostrazione pratica di sellatura.
• Scoperta di un antico mestiere: il maniscalco.
• Un’esperienza a cavallo.
• Educazione cinofila con dimostrazioni di addestramento.
• Visita del vigneto e della cantina: scoperta dei processi di vinificazione.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Da ottobre a giugno.
Mezza o intera giornata.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
SPAZI
Ampi spazi verdi per i giochi e
lo svago, tavolate per la consumazione del pranzo al sacco o
di spuntini forniti dal ristoro
stesso.
Massimo 70 persone
COSTO
€ 8,00 a persona per la mezza giornata con spuntino.
€ 12,00 a persona per l’intera giornata con spuntino.
€ 18,00 a persona per visite di un’intera giornata compreso il pranzo.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo imboccare la statale per S. Pellegrino-Villa d’Almè direzione Bruntino.
Dalla statale Dalmine-Villa d’Almè direzione Bruntino, località Polveriera di Villa d’Almè.
60
PRENOTAZIONE
Cell.: 338.583.04.23
Fax: 035/ 54.33.75
È gradito un incontro con gli
insegnanti per organizzare la
visita al meglio e scegliere un
percorso adatto alle scolaresche.
57
Azienda Agricola OL CONTADI’
di Scotti Fausto
Via Coriola, 22 - 24018 Villa d’Almè
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è situata in zona collinare privilegiata ed esposta
al sole e si trova all’interno del Parco dei Colli. L’azienda, abbinata ad una cascina del 1500, ha una struttura recente
che ospita bovini, equini, conigli e pecore. Tra vigneto, orto,
frutteto e bosco è inserito uno stagno d’acqua risorgiva
dove non mancano elementi naturali.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Avvicinamento e conoscenza del mondo
contadino.
• Osservare e conoscere gli animali dell’azienda agricola.
• Avvicinamento e osservazione dell’orticoltura.
• Favorire la socializzazione del gruppo classe.
• Avvicinamento e spiegazione di ritmi e cadenze naturali.
• L’osservazione e la spiegazione degli spazi e dei mezzi utilizzati dal contadino.
• Laboratorio di avvicinamento agli animali (pecore, cavalli, conigli).
• Laboratorio di orticoltura con spiegazione dei ritmi naturali.
• Percorso della vite con visita al vigneto e alla cantina.
• Percorso ambientale con visita al bosco.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Visite di mezza o intera giornata e per tutto il periodo
dell’anno.
SPAZI
L’azienda dispone di locali coperti, porticati, cortili e prato
utilizzati per i laboratori e per
i momenti di gioco.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 45 persone
PRENOTAZIONE
Per prenotazioni e informazioni contattare i seguenti
recapiti:
Cell.: 348/1484997 (Chiara)
Cell.: 339/2441598 (Fausto)
COSTO
€ 7,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 10,00 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
L’azienda si raggiunge dalla Dalmine-Villa d’Almè ed è situata nella frazione Bruntino, adiacente alla trattoria Ca Nöa.
61
58
OL PORTHEGHET
Via Gnere - 24018 Villa d’Almè
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda, situata ai piedi del Canto Alto, alleva diverse specie di animali da cortile. Sono inoltre presenti una serra di
480 mq. ove vengono coltivati ortaggi e fiori, nonché particolari coltivazioni quali agrifoglio e noci.
Si trova al centro del Parco dei Colli ed è circondata da prati
e boschi incontaminati.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere le caratteristiche e le abitudini di
alcuni animali da cortile.
• Comprendere il ciclo di crescita di diversi
ortaggi.
• Riscoprire un ambiente naturale, tranquillo e
incontaminato.
• Scoperta degli animali presenti in azienda: galline, tacchini, faraone, anatre,
germani, conigli, asini, cavalli, mucche, maiali e pecore.
• Conoscenza delle caratteristiche e delle abitudini del cavallo con possibilità
di effettuare una breve passeggiata a cavallo.
• Piccola esperienza di piantagione in serra.
• Visita alle serre coltivate ad ortaggi e fiori e alle coltivazioni esterne e di
agrifogli e noci.
• I sapori e i profumi dell’orto con esperienze sensoriali.
• Passeggiata nei prati e nei boschi che circondano la zona.
• Possibilità di percorrere il sentiero vita nel Parco dei Colli.
• In autunno possibilità di raccogliere le castagne e preparare le caldarroste.
• Scoperta dei cereali giocando nella piscina di mais.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Tutto l’anno. Visita di mezza o
intera giornata.
SPAZI
Zona pic-nic all’aperto e, in
caso di maltempo, viene utilizzata una moderna aula didattica.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
50 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel.: 035.542.152
Cell.: 338.1034603
Sito:
www.olporteghet.com
COSTO
€ 8,00 a persona per visite di mezza giornata.
€ 9,50 a persona per visite di un’intera giornata.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Autostrada A4 Milano-Venezia. Uscita Dalmine, direzione Val Brembana – località Villa D’Almè-Bruntino (distanza 6-7 km. dall’uscita autostradale).
Dal parcheggio dei pullman all’azienda occorre percorrere a piedi 500 metri di strada sterrata e pianeggiante.
62
59
OIKOS
Cooperativa Sociale a r.l.
Via Ronco Basso, 13 - 24018 Villa d’Almè
DESCRIZIONE AZIENDA
Oikos , nata nel 2001 in seno al Consorzio La Cascina, è una Cooperativa Sociale che attraverso la fatica e il piacere di lavorare la terra opera per l’inserimento lavorativo dei disabili adulti. La superficie aziendale s’adagia lungo
le falde meridionali del Monte dei Giubilini, nel settore nord-ovest del Parco
Regionale dei Colli di Bergamo. I fondi dell’azienda sono in parte destinati alle
coltivazioni e in parte a bosco. Nelle aree coltivate sono presenti: un vigneto
specializzato che produce uve destinate alla produzione del vino Valcalepio
Rosso D.O.C. e del Rosso della Bergamasca I.G.T con metodi biologici (conduzione biologica con punto vendita).
Possibilità accesso al ristorante all’interno della struttura.
La rete di strade campestri e di sentieri permette un agevole collegamento dei
fondi aziendali con il sistema di percorsi turistici e ricreativi del Comune di Villa
d’Almè (Percorso Vita) e del Parco Regionale dei Colli di Bergamo.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Conoscere la realtà ambientale e territoriale
del Ronco Basso.
• Valorizzare e implementare l’attività agricola,
in funzione degli indirizzi di politica agricola
locale ed europea.
• Conoscere il valore e il significato produttivo,
ambientale ed etico della coltivazione secondo i metodi dell’agricoltura biologica.
• Conoscere, l’origine, le modalità di coltivazione, la natura e le trasformazioni dei beni
agroalimentari (orticole e uva da vino) prodotti in azienda.
• Favorire momenti di socializzazione, crescita,
confronto e studio sul campo.
• Conoscere il bosco e il Parco dei Colli.
• Visita agli spazi, alle attività e alle produzioni dell’impresa.
• Visita al bosco con descrizione delle caratteristiche ecologiche e gestionali.
• Visita alla cantina e illustrazione delle attività, dei processi e delle attrezzature per la trasformazione dell’uva in vino.
• Coinvolgimento nelle attività di raccolta e lavorazione dell’uva.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
È possibile visitare l’azienda in
autunno (settembre – ottobre)
da lunedì a venerdì.
Visite di un’intera giornata.
SPAZI
L’azienda dispone di adeguate
aree all’aperto e di spazi coperti attrezzati per lo svolgimento
di attività didattiche e momenti di ricreazione.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
40 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti
della segreteria del Consorzio
La Cascina:
Tel.: 035.635.029
Fax: 035.635.030
(chiedere di Marina)
E-mail: [email protected]
COSTO
€ 8,50 a persona per la visita di una giornata intera.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo direzione Valle Brembana - Valle Imagna. Dopo il semaforo di Petosino girare a destra in via Brughiera. L’azienda è
adiacente al campo sportivo.
63
60
CASCINA BUONA SPERANZA
di Ettore Nosari & C. s.s.
Via Pradone, 17 - 24050 Zanica
DESCRIZIONE AZIENDA
L’azienda è ospitata in un vecchio cascinale ottocentesco
a corte chiusa. È situata nella pianura bergamasca a 8
km. da Bergamo e si può ammirare Città Alta. Azienda
agricola e zootecnica, a conduzione biologica controllata
da I.M.C., si estende su una superficie di 10 ettari. L’azienda ha inoltre un piccolo allevamento di bovini, suini, ovini, caprini, equini e polli.
OBIETTIVI DELLA VISITA
ATTIVITA’ DIDATTICHE PROPOSTE
• Scoprire l’ambiente naturale della pianura.
• Conoscere l’ambiente agricolo e la relativa
nomenclatura.
• Conoscere alcuni animali domestici.
• Conoscere le parti dei vegetali e i loro prodotti.
• Conoscere il mais e il frumento.
• Acquisire concetti per una corretta educazione alimentare.
• Conoscere i miscugli e le soluzioni.
• Promuovere una sana consapevolezza del
valore degli alimenti nella loro naturalità e
stagionalità.
• Sviluppare le attività sensoriali.
• Visita alla cascina e ricognizione degli ambienti di cui è composta.
• Raccolta dei prodotti disponibili (uova, spighe, frutta, pannocchie).
• Manipolazione dei prodotti, preparazione della farina e impasto per la cottura di biscotti e pane.
• Degustazione dei prodotti dell’azienda.
PERIODO E DURATA
DELLE VISITE
Periodo di apertura: tutto l’anno.
Visite di una sola mattinata
(dalle ore 9.00 alle ore 12.30)
e di una intera giornata ( dalle
ore 10.00 alle ore 16.00).
SPAZI
L’azienda dispone di locali
chiusi e riscaldati per l’accoglienza e i lavori, di un portico,
di un cortile e di un prato per
giocare.
CAPACITA’ DI
ACCOGLIENZA
Massimo 70 persone
PRENOTAZIONE
Contattare i seguenti recapiti:
Tel. e Fax: 035.671301 (ore pasti)
Cell.: 338.1377890
E-mail:
[email protected]
Sito:
www.cascinabuonasperanza.it
COSTO
€ 8,00 a persona per la mezza giornata con merenda compresa.
€ 11,00 a persona per l’intera giornata con merenda compresa.
COME RAGGIUNGERE L’AZIENDA
Da Bergamo seguire indicazioni per Crema, attraversare Zanica e all’altezza del vivaio Pasini girare a sinistra e prendere la strada
di campagna, in fondo di nuovo a sinistra.
64
PROGETTI AGRODIDATTICI DEL
SETTORE AGRICOLTURA, CACCIA E PESCA
Il Settore Agricoltura, Caccia e Pesca della Provincia di Bergamo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico
Provinciale di Bergamo, promuove, oltre al Progetto Fattorie Didattiche, un’ulteriore proposta: non solo
portare la scuola nel territorio, ma anche portare il territorio nella scuola. A tal fine, sono nati i Progetti
Educativi caratterizzati dal loro forte legame con il territorio e finalizzati alla scoperta del mondo rurale
nel senso più ampio del termine: l’alimentazione e la cultura dei prodotti agroalimentari tipici (progetto
“A scuola con gusto”), la risorsa acqua (progetto “Acqua W”), il patrimonio boschivo (progetto “Amico
Albero”) e il patrimonio faunistico (progetto “Fauna selvatica e ambienti naturali della bergamasca”).
La Provincia di Bergamo ha promosso e finanziato i suddetti progetti che sono stati offerti gratuitamente alle scuole di ogni ordine e grado. Tali percorsi prevedono sia incontri in classe che visite guidate sul
territorio. Le scuole interessate, sempre più numerose nel corso degli anni, aderiscono alle iniziative
attraverso specifici bandi promossi dalla Provincia stessa.
L’approccio metodologico privilegiato prevede la partecipazione attiva da parte degli studenti e consente un contatto diretto con l’elemento naturalistico-ambientale da scoprire. Le finalità espresse, gli
obiettivi prestabiliti, le metodologie seguite e gli approcci adottati sono il frutto di un’attenta considerazione della dimensione educativo-culturale. Tra l’altro, i progetti educativi si inseriscono opportunamente nell’attività scolastica anche alla luce della considerazione che la scuola dell’autonomia intende
disegnare la sua identità attraverso un forte radicamento dei contesti territoriali.
I progetti educativi proposti, fino ad ora, dalla Provincia di Bergamo hanno rappresentato e rappresentano una reale opportunità per il mondo scolastico di conoscere e rispettare il territorio e il mondo
rurale in generale.
Accanto all’esperienza delle Fattorie Didattiche, i progetti “A Scuola con Gusto”, “Amico Albero”, “Acqua
W” e “Fauna selvatica e ambienti naturali della bergamasca” identificano, come evidenzia anche la loro
denominazione, elementi specifici del mondo rurale bergamasco, rappresentandone in maniera significativa anche la componente economica e socio-culturale. Inoltre, i percorsi proposti hanno il pregio di
aver favorito un felice intreccio tra conoscenza scientifica, componente emotiva e dimensione ludica.
PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE
“A SCUOLA CON GUSTO”
Il Progetto di Educazione Alimentare “A SCUOLA CON GUSTO”
realizzato in collaborazione con la Regione Lombardia – Direzione Generale Agricoltura, è finalizzato ad educare il cittadino e, in particolare, le giovani generazioni a un’alimentazione
corretta e consapevole e alla riscoperta dei sapori dei prodotti alimentari tipici della tradizione bergamasca. Del resto, una
sana e corretta alimentazione si basa sicuramente su principi
scientifici di recente scoperta, ma prende avvio da secoli di
tradizioni che hanno fatto di ogni popolo un insieme di cultura e tradizione gastronomica unica al mondo. Pertanto, la
riscoperta delle produzioni artigianali e dei prodotti alimentari di “nicchia”, ottenuti con metodi tradizionali e spesso contrassegnati da “marchi di origine” (DOP e IGP, DOC, DOCG e IGT), non è quindi solo
un fattore di moda, ma è una percezione concreta dell’esigenza dell’uomo di tornare a consumare cibi e
alimenti meno modificati, meno artificiali e quindi più sani.
65
PROGETTO DI EDUCAZIONE
FORESTALE
“AMICO ALBERO”
Il Progetto di Educazione Forestale “AMICO
ALBERO” intende sviluppare concetti di rispetto e tutela del patrimonio forestale e
ambientale. A tal fine, la conoscenza e la conservazione del patrimonio agro-silvo-pastorale sono obiettivi di primaria importanza per la salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo. La proposta didattica favorisce il contatto con il mondo vegetale, con i suoi ritmi e le sue caratteristiche e, quindi, un forte legame
con l’ambiente. Se si vuole realmente sviluppare una conoscenza rispettosa dell’ambiente occorre instaurare un contatto profondo ed emotivo con il mondo naturale.
PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE
“ACQUA W”
Il Progetto si propone di contribuire a creare nelle nuove generazioni una “cultura” dell’acqua, finalizzata a far conoscere meglio questo bene prezioso e a costruire una mentalità volta ad
un suo utilizzo razionale e consapevole, che ne permetta tra l’altro la salvaguardia. Durante il percorso i ragazzi avranno anche
l’opportunità di analizzare le forme di vita presenti nei fiumi e
nei laghi della nostra provincia, con particolare rilievo per le comunità ittiche e di riscoprire aspetti di storia e cultura, tradizioni
e leggende relative ai bacini idrici della bergamasca.
PROGETTO DI EDUCAZIONE FAUNISTICA
“FAUNA SELVATICA E AMBIENTI NATURALI
DELLA BERGAMASCA”
Attraverso il percorso di Educazione Faunistica “Fauna selvatica e ambienti naturali della bergamasca” i ragazzi potranno avvicinarsi alla conoscenza della fauna selvatica caratterizzante il
territorio bergamasco che presenta aspetti geomorfologici e
naturalistici diversificati (pianura, collina e montagna) e contraddistinti dalla presenza di determinate specie faunistiche.
In particolare, nella zona prealpina e alpina abbiamo un’interessante presenza di ungulati (capriolo, cervo, stambecco,
camoscio, cinghiale…) e, nelle zone di pianura, di lagomorfi
(lepre, coniglio) e di galliformi.
66
LA RETE REGIONALE
DELLE FATTORIE DIDATTICHE
Anche la Regione Lombardia promuove dal
2002 una rete di Fattorie Didattiche, dandone
la seguente definizione: “Le Fattorie Didattiche
della Lombardia sono aziende agricole/agrituristiche disponibili ed impegnate nell’educazione del pubblico ed in particolare nell’accoglienza e nell’educazione di gruppi scolastici
[…] Le Fattorie Didattiche offrono l’opportunità
di conoscere l’attività agricola ed il ciclo degli
alimenti, la vita animale e vegetale, i mestieri
ed il ruolo sociale degli agricoltori, per educare
al consumo consapevole ed al rispetto dell’ambiente” (D.G.R. n. 10598 dell’11.10.2002).
La Provincia di Bergamo conta il maggior numero di Fattorie Didattiche accreditate alla Regione Lombardia: sono infatti 37 le aziende agricole bergamasche inserite nel circuito regionale, costituito attualmente da 159 fattorie.
L’iniziativa delle Fattorie Didattiche regionali è strettamente collegata al progetto di educazione alimentare poiché la Fattoria Didattica consente di conoscere l’origine dei prodotti e le filiere agroalimentari,
educando ad un consumo consapevole.
I SUSSIDI AGRODIDATTICI
Al fine di accompagnare e supportare attivamente l’operatività dell’imprenditore agricolo e dei docenti sono stati
realizzati dei sussidi didattici ad hoc, in grado di fornire
spunti sia per la conduzione di nuovi percorsi che per l’acquisizione di nuove strategie d’insegnamento atte a favorire un coinvolgimento maggiore dei ragazzi.
Tali strumenti educativi (libri, opuscoli, cd, videocassette,
giochi in scatola, ecc.), realizzati dalla Provincia di Bergamo
– Settore Agricoltura, Caccia e Pesca o dalla Regione Lombardia – Direzione Generale Agricoltura, sono distribuiti
gratuitamente a coloro che intendono approfondire, dal
punto di vista didattico, i contenuti espressi dai Progetti
agrodidattici sopra esposti.
Tra i suddetti materiali troviamo l’AGRITOMBOLA e l’AGRIMEMORY, due giochi in scatola ideati dalla Provincia di
Bergamo che favoriscono, attraverso immagini, indovinelli, quiz e prove di abilità, la conoscenza e le risorse del
mondo rurale bergamasco.
67
Indice generale
Presentazione
Introduzione.............................................................................................................................................. 2
Carta degli impegni................................................................................................................................ 3
Le Fattorie Didattiche della rete.................................................................................................... 4
1 - Apicoltura Grisa - Bergamo............................................................................................................................5
2 - Azienda Agricola “La Delizia” di Masper Ivan - Bergamo.....................................................................6
3 - Azienda Agricola Santinelli - Bergamo......................................................................................................7
4 - Azienda Agricola “Ca’ Verde” di Villa Mauro - Almenno San Salvatore............................................8
5 - Hobby Farm Ardizzone - Alzano Lombardo............................................................................................9
6 - Azienda Agrituristica Asperti - Bolgare.................................................................................................. 10
7 - Azienda Agricola Rossi Aurelia - Boltiere............................................................................................... 11
8 - Azienda Agricola La Buca di Ranghetti Luigi & C. s.s. - Calcio........................................................ 12
9 - Azienda Agricola Ombria S.a.s. - Caprino Bergamasco..................................................................... 13
10 - Az. Agr. Cascina del Sole New Nature Center - Carobbio degli Angeli..................................... 14
11 - Azienda Agricola Tenuta degli Angeli - Carobbio degli Angeli................................................... 15
12 - Sassi della Luna di Cristina Gallo - Cenate Sopra.............................................................................. 16
13 - Azienda Agricola Apicoltura Plebani Giuseppe - Cenate Sotto.................................................. 17
14 - La Fattoria Dal Betel di Liborio Daina - Chiuduno............................................................................ 18
15 - Azienda Agricola S. Carlo di Raineri Levo Natale - Chiuduno...................................................... 19
16 - Azienda Agricola e Agrituristica La Peta - Costa Serina................................................................. 20
17 - Azienda Agr. e Agrit. La Cascina dei Prati di Polini Simone - Credaro....................................... 21
18 - Garden Center Morotti Marco s.s. di Valentina e Maurizio Morotti - Credaro........................ 22
19 - Azienda Agricola Nozza Luca - Fara Gera d’Adda . .......................................................................... 23
20 - Ruggero Villa S.r.l. - Fara Gera d’Adda................................................................................................... 24
21 - Azienda Agrituristica Baccia di Gabbiadini Daniele - Filago........................................................ 25
22 - Fattoria Fenatichetta di Frigè Giovanni - Fontanella....................................................................... 26
23 - Azienda Agricola Agrituristica Agri Gio’ - Gandellino..................................................................... 27
24 - Azienda Agricola Il Fontanile - Gandosso........................................................................................... 28
25 - Cooperativa Sociale L’Innesto O.n.l.u.s. - Gaverina Terme............................................................. 29
26 - Fattoria Ariete di Abbadini Mauro - Gorno......................................................................................... 30
27 - Azienda Agrituristica S. Antonio - Grone............................................................................................. 31
28 - Ca’ Rossa di Ivonne Belotti - Grumello del Monte............................................................................ 32
29 - Azienda Agrituristica Ferdy di Quarteroni Ferdinando - Lenna.................................................. 33
30 - Azienda Agricola Coccioli Nicola - Levate........................................................................................... 34
31 - Eredi Dolci Francesco Azienda Agricola - Mornico al Serio.......................................................... 35
32 - Fattoria della Felicità di Gusmini Stefano - Onore .......................................................................... 36
33 - Azienda Agricola Brüder di Cova Ezilda - Palazzago....................................................................... 37
34 - Agriturismo La Roncalina di Roncalli M. Grazia - Palazzago......................................................... 38
35 - Azienda Agricola e Agrituristica La Freschera - Parzanica............................................................. 39
36 - Azienda Agrituristica Cascina Clì di Vittorio Capitanio - Riva di Solto...................................... 40
37 - Azienda Agricola Ceribelli Francesco - Romano di Lombardia................................................... 41
38 - Azienda Agrituristica San Rocco di Bonetti Marino - Romano di Lombardia........................ 42
39 - Azienda Agr. Cascina Gervasoni di Archetti M. - San Giovanni Bianco..................................... 43
40 - Azienda Agricola Apicoltura Martellini - Scanzorosciate.............................................................. 44
41 - Società Agricola Prati Parini s.s. - Sedrina............................................................................................ 45
42 - Cooperativa Sociale Ca’ Al del Mans - Serina .................................................................................... 46
43 - Azienda Agricola In Collina - Solto Collina......................................................................................... 47
44 - Strawberry Fields - Solto Collina............................................................................................................. 48
45 - Azienda Agricola Al Laghetto di Wendy Aricci - Sorisole.............................................................. 49
46 - Azienda Agricola Mosconi s.s. - Sorisole.............................................................................................. 50
47 - Azienda Agricola L’Alveare di Roberto Bonacina.............................................................................. 51
48 - Cooperativa Sociale Arete’ - Torre Boldone........................................................................................ 52
49 - Azienda Agricola La Rovere di Magri Vincenzo - Torre de’ Roveri............................................... 53
50 - Azienda Vitivinicola La Tordela - Torre de’ Roveri.............................................................................. 54
51 - Azienda Vitivinicola Medolago Albani - Trescore Balneario......................................................... 55
52 - Azienda Agricola Cascina Bassanella s.s. - Treviglio......................................................................... 56
53 - Azienda Agricola Ganassina - Treviglio................................................................................................ 57
54 - Azienda Agricola Salvasecca - Valbondione....................................................................................... 58
55 - Azienda Agricola Biologica El Frutero di Favaro Loredana - Villa d’Adda................................. 59
56 - Società Agricola Le Colline dei F.lli Salvi s.s. - Villa d’Almè............................................................. 60
57 - Azienda Agricola Ol Contadì di Scotti Fausto - Villa d’Almè......................................................... 61
58 - Ol Porteghet - Villa d’Almè........................................................................................................................ 62
59 - Oikos - Cooperativa Sociale a r.l. - Villa d’Almè.................................................................................. 63
60 - Cascina Buona Speranza di Ettore Nosari & C. s.s. - Zanica........................................................... 64
Progetti agrodidattici del Settore Agricoltura, Caccia e Pesca.................................................65
Progetto di Educazione Alimentare “A scuola con Gusto”..................................................................... 65
Progetto di Educazione Forestale “Amico Albero”.................................................................................... 66
Progetto di Educazione Ambientale “Acqua W”........................................................................................ 66
Progetto di Educazione Faunistica “Fauna selvatica e ambienti naturali della bergamasca”... 66
La rete regionale delle Fattorie Didattiche.................................................................................................. 67
I sussidi agrodidattici.......................................................................................................................................... 67
www. provincia.bergamo.it
e-mail: [email protected]
Per informazioni rivolgersi a:
Provincia di Bergamo
Settore Agricoltura, Caccia e Pesca
Servizio Risorse e Aiuti al Comparto
Via F.lli Calvi, 10 - 24122 Bergamo
Tel. 035.387.433 - 035.387.421
Fax 035.387.424
Scarica

Guida alle fattorie didattiche della Provincia di Bergamo