LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
La lezione francese
Questione gare: dalla ‘lista
nera’ alla carta condivisa
Andrea Stillacci ci racconta il processo che in Francia ha portato a un documento
[ pagina 2 ]
condiviso da agenzie e clienti
Andrea Stillacci
Il sito oggi.it a quota 2 milioni e 800 mila utenti
• • • • • ALL’INTERNO • • • • •
OGGI cresce e lancia
OGGI Enigmistica
Fox, due spot made in
Italy per gli auguri
in tutto in mondo
pag. 7
InTarget Group, 2014
a +20%. migliora la
profittabilità
Adv di Hole in One per il nuovo mensile del brand di RCS
[ pagina 15 ]
pag. 20
Lunedì al via lo spot di Natale
Conad, 36 milioni
di euro per ‘Il grande
viaggio’ 2015
L’insegna della gdo sarà on air con
un nuovo spot istituzionale e 30
nuovi soggetti sui prodotti freschi
[ pag. 12 ]
Parla il presidente Aldo Biasi
14° Summit dei Premi Nobel per la Pace
ABC, l’utile
riacquista il segno
più a fine 2014
Risultato ottenuto grazie ai clienti storici come Conad e ai nuovi Arcaplanet
e Aisla. Cresce il digital con WE-B
[ pag. 12 ]
Clicca sul frame per vedere il video
TODAY DIGITAL da pagina 21
www.pubblicitaitalia.it
1
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Primo Piano
L’inziativa delle agenzie d’Oltralpe
Gare da ‘lista nera’: la lezione francese
di Andrea Crocioni
I
l business game avviato nei
giorni scorsi da MercedesBenz Italia per la ricerca di
un partner digital ha riportato
sotto i riflettori l’annoso tema
delle gare. Nei giorni scorsi abbiamo raccolto il duro attacco
del presidente dell’Adci, Massimo Guastini, all’operazione
condotta dalla casa automobilistica tedesca, ma anche
le parole più concilianti del
vice presidente di AssoCom,
Emanuele Nenna, critico, ma
pronto a tendere la mano all’azienda, nell’ottica di un dialogo costruttivo. Ma esiste una
ricetta che vada al di là della
buona volontà degli ‘attori’ in
campo per migliorare la pratica della gara fra agenzie? Fuori
dai nostri confini ci arriva un
esempio interessante che può
ispirare i protagonisti del settore in Italia. Ce lo racconta
Andrea Stillacci, da anni impegnato come imprenditore
pubblicitario in Francia - come
fondatore e presidente di Herezie - e attivo a livello istituzionale all’interno dell’AACC
(Association des agencesconseils en communication)
in qualità di presidente della
delegazione Pubblicità. Proprio Oltralpe l’unità di intenti
ha portato allo stesso tavolo
l’associazione rappresentante
delle agenzie e l’Uda (Union
des Annonceurs). “Non è
stato un percorso facile. Siamo
arrivati a una ‘charte’, lanciata nel 2014 insieme ai clienti.
Questo dopo aver attaccato e
scosso il sistema delle gare in
Francia con un’operazione che
ha coinvolto la stampa del settore”. Ad accendere la miccia la
pubblicazione della ‘Notation
des compétitions’: in sostanza
le agenzie sono state chiamate a dare il voto alle gare a cui
avevano preso parte in base a
cinque criteri definiti (numero
di agenzie consultate, numero
di agenzie in finale, trasparenza sui nomi dei partecipanti,
rimborso e budget). Ne è nata
una sorta di black list, pubblicata sui giornali, con i nomi
delle aziende non virtuose.
Dalla ‘tempesta’ iniziale si è
passati al dialogo e a una carta
improntata a valori come trasparenza, responsabilità e sincerità. “Non abbiamo imposto
la legge marziale - scherza Stil-
Andrea Stillacci
lacci -, ma oggi in Francia c’è
un documento condiviso che
risponde almeno in parte alle
problematiche del mercato. E’
una base di riflessione. La carta non viene rispettata da tutti,
ma è uno strumento in più per
l’associazione che rappresenta
le agenzie che può intervenire
per ammonire le aziende che
escono dal seminato, confrontarsi con gli uffici acquisti, o
comunque con chi gestisce i
processi di selezione”.
A volte è facile
far parlare di un servizio
www.pubblicitaitalia.it
2
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
la manifestazione si svolgerà dal 21 al 27 giugno
Cannes Lions: i 15 presidenti dell’edizione 2015
C
annes Lions ha annunciato i nomi dei presidenti che guideranno le giurie nell’edizione 2015. David
Lubars, chief creative officer
BBDO Worldwide e chairman
North America guiderà la giuria Branded Content & Entertainment. Vincitore di oltre 90
Leoni e numerosi altri premi,
sotto la sua guida Bbdo è tra i
network più premiati al mondo
e numero uno per la creatività
nel Gunn Report. Il presidente dei Creative Effectiveness
sarà Wendy Clark, presidente
sparkling brands & strategic
marketing Coca-Cola North
America. A presiedere la giuria
Cyber è stata chiamata Jean
Lin, global ceo di Isobar, nominata una delle ‘30 donne da
osservare’ da Advertising Age
China, e tra i ‘Top 5 CEOs’ da
Campaign Asia Pacific. Andy
Payne, global chief creative
officer di Interbrand Group,
sarà a capo della giuria Design
mentre Judy John, ceo e chief
creative officer di Leo Burnett presiederà quella Direct.
A guidare una delle categorie
più attese al festival, i Film, è
stato chiamato Tor Myhren,
presidente e worldwide chief
creative officer di Grey, mentre a giudicare i Film Craft sarà
João Daniel Tikhomiroff,
fondatore, partner e regista di
Mixer, Brazil, già vincitori di 41
Leoni in diverse edizioni della
manifestazione. Nick Emery,
global chief executive officer
di Mindshare Worldwide, sarà
presidente della giuria Media.
Per il Mobile l’incarico è stato
assegnato a una dei vincitori
del Grand Prix della categoria nel 2014 (con ‘Protection
Ad’ per Nivea): Joanna Monteiro, vice president creative
director di FCB Brazil. Juan
Carlos Ortiz, presidente e
ceo di DDB Latinae creative
chairman di DDB Americas,
Colombia sarà presidente per
gli Outdoor, mentre per le
PR sarà Lynne Anne Davis,
presidente e senior partner
di FleishmanHillard Asia Pacific. A guidare una delle storiche categorie, i Press, sarà
Pablo del Campo, worldwide
creative director di Saatchi
& Saatchi. Matt Eastwood,
worldwide chief creative officer di Jwt, è stato chiamato per
Promo & Activation. L’ultima
parola sui Radio Lions spetterà a Paul Reardon, executive
creative director di Whybin\
TBWA Group Melbourne,
Australia. Infine, il presidente
della giuria Titanium and Integrated sarà Mark Fitzloff,
partner ed executive creative
director di Wieden+Kennedy
Portland.
A volte no
www.pubblicitaitalia.it
3
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
Pianificata anche su Sky, Mtv, Cielo, sul dtt, web, metropolitane e aeroporti
Da oggi su Comedy Central on air la nuova
campagna 'Tutti abbiamo un punto C'
D
a oggi prende il via la
nuova campagna 'Tutti abbiamo un punto C' di
Comedy Central, il canale
satellitare di Viacom International Media Networks Italia dedicato 100%
al comedy (canali 124 e 125
su Sky). 'Tutti abbiamo un
punto C' è, infatti, lo slogan
che invita a riscoprire il lato
comico della vita. E’ la scoperta di un punto di vista
sarcastico, che trasforma
ogni situazione in qualcosa
di divertente, dando a tutti la possibilità di vivere in
modo leggero la vita di tutti
i giorni. Un concetto che si
adatta perfettamente anche
alla doppia C, logo di Come-
dy Central, con un riferimento al punto G, simbolo
di connessione e passione in
cui tutti si possono identificare. Soggetto della campagna sono diversi personaggi
tipicamente percepiti come
distanti dalla gente comune,
in una posizione inaspettata e divertente, perchè tutti
senza alcuna eccezione hanno un 'Punto C', c'è un comico dentro ognuno di noi,
anche se a volte è nascosto.
'Tutti abbiamo un Punto C'
approda in Italia dopo il successo ottenuto in Spagna da
'Todos tenemos un Punto C':
la creatività è stata, infatti,
ideata e realizzata internamente da Comedy Central
attraverso la stretta collaborazione tra gli uffici di Madrid e Milano, tramite il suo
hub internazionale CSES
- Creative Services Entertainment South diretto
da Óliver Hernández. La
versione italiana, a partire
da oggi, è in onda sui canali
Sky, su Mtv su Cielo, sul dtt,
radio, offair, e man mano si
arricchirà di nuovi soggetti,
mettendo sempre più l’accento sull’italianità da sempre dna di Comedy Central.
Inoltre la campagna è online
sui siti di Comedy Central www.comedycentral.it - e
sui social grazie alla pagina
Facebook del canale, all’account Twitter @Comedyita-
Alessandro Grieco, responsabile
Comedy Central Italia
lia e in videocomunicazione
nelle metropolitane di Milano e Roma e, a seguire, nei
principali aeroporti italiani.
Noi
ci riusciamo sempre
www.alessiabianchi.com
www.pubblicitaitalia.it
4
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
L’agenzia cresce nel food
Molino Spadoni ha scelto
Life, Longari & Loman
M
olino Spadoni, azienda ravennate che opera nel mercato delle farine,
ha scelto Life, Longari
& Loman come partner e
consulente strategico per
il 2015 per la ridefinizione
della nuova brand architecture. Primo obiettivo per
l’agenzia bolognese è quello
di ridefinire e razionalizzare i marchi, identificare un
efficace posizionamento del
brand Molino Spadoni e di
tutte le sottolinee e quello
di individuare una strategia
di comunicazione globale.
La scelta di Molino Spadoni rappresenta un ulteriore
consolidamento della competenza di Life, Longari &
Loman in ambito food, maturata nel corso degli anni
grazie a collaborazioni pluriennali con aziende e brand
di rilievo.
Eventi
La Regione Veneto protagonista
a JOB&Orienta con Aipem
In occasione della partecipazione alla 24ma edizione di
JOB&Orienta, la mostra convegno nazionale dedicata all’orientamento, la Regione Veneto si è avvalsa anche quest’anno della
collaborazione dell’agenzia di comunicazione Aipem di Udine,
che ha curato l’immagine, la direzione artistica e l’allestimento
dell’ampio spazio espositivo. Lo stand, dinamico e interattivo, è
stato ideato dal regista Giancarlo Marinelli che ha interpretato
la tematica del lavoro ideando un vero e proprio gioco di ruolo,
il ‘murder party’. All’interno dell’hotel Veneto’ – questo il nome
attribuito allo stand – sono state infatti allestite cinque stanze
nelle quali i giovani visitatori sono stati coinvolti in una vera e
propria avventura investigativa per scoprire l’assassino di ‘Mister
Job’.’Chi ha ucciso il lavoro?’ era infatti l’interrogativo al centro
dello stand. Il Salone è
promosso dalla Regione
del Veneto e Verona Fiere
in collaborazione con il
Ministero dell’Istruzione,
dell’Università e della
Ricerca e Ministero del
Lavoro e delle Politiche
sociali.
GUARDA LA VIDEO INTERVISTA
E SCOPRI IL SEGRETO PER OTTENERE
SEMPRE UN MESSAGGIO RILEVANTE.
www.pubblicitaitalia.it
6
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
Distribuiti in 125 Paesi
Fox Italia augura buone feste in tutto
il mondo con due spot made in Italy
T
anti canali, un’offerta
sportiva che non si ferma
mai con il meglio del calcio
internazionale, serie in prima visione assoluta ma anche i migliori programmi di
animazione e comedy: questi
gli ingredienti dell’offerta firmata Fox, che augura buone
feste con due spot che vedono
protagonista un Babbo Natale che, tra regali e pacchi non
consegnati, è indaffaratissimo
a guardare i canali Fox. Ideati
Clicca sul frame per vedere lo spot
e prodotti dal team creativo
di Fox Italia con la collaborazione di ANG Film, i due
spot sottolineano rispettiva-
mente la ricchezza della programmazione dei canali Fox
e l’eccezionalità dell’offerta
sportiva di Fox Sports dove
il grande calcio non si ferma
nemmeno a Natale. Gli spot
saranno in onda sui canali
Sky e sui canali generalisti di
Mediaset. Gli spot sono stati
scelti da Fox International
per essere distribuiti anche
nei 125 paesi del mondo in cui
sono presenti i canali Fox. “Un
motivo di vanto per il team
italiano - sottolinea una nota
- che si conferma espressione di eccellenza in Italia e nel
mondo”.
Media relation e digital Pr
Connexia si aggiudica la gara Wiko
W
iko, azienda nata in
Francia nel 2011, classificata tra i primi tre player
del mercato mobile francese
nel 2013, e ora presente in oltre 20 Paesi in Europa e nel
mondo, ha scelto Connexia
come partner di comunicazione. Forte di un’expertise
trasversale in ambito tech e
lifestyle, l’agenzia si è aggiudicata la comunicazione del
brand dopo una consultazione che ha coinvolto altre
tre strutture, prendendo in
carico le attività di media relation e digital Pr di Wiko per
il 2015 nel mercato italiano.
Le attività di comunicazione
mireranno a valorizzare le
peculiarità dell’offerta Wiko
che si contraddistingue per la
combinazione di innovazione
tecnologica, look&feel colora-
to, giovane e smart, unitamente alla massima accessibilità
di prezzo. Attraverso un piano
di comunicazione integrato,
Connexia supporterà Wiko
per incrementare la visibilità
sui media tech e lifestyle, per
far crescere la notorietà del
brand. “Ci sentiamo in linea
con lo spirito giovane e dinamico del brand e raccogliamo
con entusiasmo la sfida di ac-
Paolo D'Ammassa
compagnare verso il successo
un marchio europeo cosi promettente e da poco arrivato
in Italia”, ha dichiarato Paolo
d’Ammassa, ceo & founder di
Connexia.
www.pubblicitaitalia.it
7
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
Nuovo packaging per ilbrand di martini alimentari
A PubliOne di restyling della linea
Quando Vuoi di Martini
P
ubliOne, l’agenzia di
comunicazione integrata con sede a Milano, Forlì e
Napoli, è stata incaricata da
Martini Alimentare di progettare il restyling delle confezioni dei prodotti dell’intera
gamma. L’agenzia, che segue
l’immagine e la comunicazione Martini da oltre sei anni,
incomincerà il lavoro partendo dal lancio, proprio di questi
giorni, dei nuovi prodotti cotti
di 'Quando Vuoi Martini', la
linea dell’azienda di Longia-
no di specialità gastronomiche che coniuga l’alta qualità
all’innovazione. Per i quattro
nuovi prodotti Quando Vuoi
Martini, PubliOne ha realizzato packaging accattivanti.
L’operazione di restyling ha
coinvolto in primo luogo il
logo con la scelta di un carattere continuativo e migliorativo rispetto a quello utilizzato
in precedenza, rendendolo al
tempo stesso più dinamico ed
elegante. Per rafforzare il concetto di firma è stata mante-
nuta la sottolineatura
mentre, nella parte
cromatica, sono stati
utilizzati colori metallizzati, quali l’oro,
con l’intento di rendere più preziosa la
percezione di questi
prodotti top di gamma. Per l’etichetta
è stato scelto come
colore dominante il
blu, un colore fresco,
alternativo
rispetto alla concorrenza,
che va a interagire
ottimamente con i
colori metallizzati. Le quattro
specialità cotte Quando Vuoi,
lanciate a novembre, vanno ad
ampliare e arricchire l’offerta
della linea sono: Porchetta di
Suino, Alette di Pollo, Kebab
di Pollo e Tagliata di Petto di
Pollo.
IN UN MONDO CHE NON SI FERMA MAI
C’È BISOGNO DI MOTION
I video commerciali di Corbis Motion catturano la dinamicità della vita da ogni punto di vista.
Puoi scegliere tra oltre 600.000 video clip in HD di alta qualità su tanti argomenti tra cui stili di
vita, affari o natura. Registrati oggi stesso per accedere immediatamente a corbismotion.com
© Corbis Corporation. Tutti i diritti riservati.
www.pubblicitaitalia.it
9
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
Bruno Barbieri protagonista degli spot su Sky
Così Com’è torna on air per la nuova edizione
di MasterChef Italia
C
osì Com’è sarà in onda
su Sky durante la nuova
edizione di MasterChef Italia, la prossima settimana.
A rappresentare gli squisiti
datterini di Finagricola sarà
ancora una volta il testimonial Bruno Barbieri, chef
pluristellato e giudice del celebre talent show culinario. La
campagna sarà, infatti, volta a
sottolinearne la genuinità e la
versatilità, caratteristiche che
li rendono l’ingrediente preferito degli chef di alta cucina.
I pomodori Datterini Così
Com’è sono coltivati da Finagricola nel suo grande 'orto'
della Piana del Sele: l’azienda
ne segue tutta la filiera produttiva, dall’attenta selezione
dei semi alla raccolta a mano,
fino all’ottenimento dei deliziosi datterini che arrivano in
vetro sulle nostre tavole un
tutte le stagioni.
Conclusa la terza edizione di ‘La carezza per le scuole’
Scottex e Save the Children insieme per contrastare
la povertà educativa in Italia
S
i è conclusa con successo
la terza edizione di ‘La carezza per le scuole’, l’attività di
charity promossa da Scottex
a favore delle scuole italiane,
che raggiunge l’importante
traguardo dei 400.000 rotoli
di carta igienica donati a oltre
240 istituti scolastici dal 2012
al 2014. Grazie anche all’aiuto
degli utenti, per il terzo anno
consecutivo 60 nuove scuole
sul territorio nazionale hanno potuto così beneficiare del
prezioso contributo di Scottex: più di 1.600 rotoli di carta
igienica sono stati consegnati a ogni scuola selezionata.
“Scottex ha donato e continuerà a donare una carezza
alle scuole; questa carezza
vuole essere in primo luogo
un gesto simbolico di incoraggiamento
perché in un
momento
come quello che sta attraversando ora il nostro paese è di
questo che si avverte maggiormente il bisogno” ha dichiarato Giuseppe Ceci, Direttore
Business Unit di Kimberly-
Clark. Nel 2014 'La carezza
per le scuole' è riuscita a sviluppare ulteriormente il proprio progetto di charity grazie
a una partnership con Save
the Children.
www.pubblicitaitalia.it
10
Dall’E-CommErCE
all’E-BusinEss
Prospettive, piattaforme e opportunità
delle nuove frontiere del commercio elettronico
milano, 16 dicembre 2014
auditorium Testori - Palazzo lombardia - Piazza Città di lombardia, 1
ore: 9.30 – 17.00
Confirmed Speakers to Date:
• Stefano Barrese, Head of Sales and Marketing Unit, BANCA INTESA SANPAOLO
• Sara Caleffi, Manager Marketplace, AMAZON
• Andrea Casadei, Strategy&Special Projects, H-FARM
• Elio Catania, President, CONFINDUSTRIA DIGITALE
• Bruno Degiovanni, Head of Business Development & Product Sales Italy &
Greece, MASTERCARD
• Giovanni Fantasia, CEO, NIELSEN
• Leonardo Felician, CEO, GENIALLOYD
• Enrico Gasperini, President, AUDIWEB
• Daniele Iervolino, President, PEGASO
• Andrea Lai, Sales Manager, FACEBOOK
• Stefania Lazzaroni, Director, FONDAZIONE ALTAGAMMA
• Roberto Liscia, President, NETCOMM
• Giorgia Longoni, Global Marketing Director, RAY-BAN eCommerce
• Elisabetta Marangoni, Media&Digital Director, HENKEL
• Federica Marani, Strategy&Innovation Director, DHL
• Alfonso Mariconda, Responsible Foundry&Project Managment, TELECOMITALIA
• Giangiacomo Olivi, Partner, DLA PIPER
• Paolo Panerai, Editor in Chief and CEO, CLASS EDITORI
• Dirk Pinamonti, Head of Relationship Management Italy, PAYPAL
• Michele Raballo, Interactive eCommerce Lead, ACCENTURE
• Mattia Riva, Managing Director, DALANI ITALIA
• Fabio Vaccarono, Managing Director Google Italy, GOOGLE
• Tommaso Vincenzetti, Marketing&Business Development Director, AMADEUS
Presented by
In Parternship with
IL CONSORZIO DEL COMMERCIO ELETTRONICO ITALIANO
In Collaboration with
Under the Patronage of
Per partecipare a «Dall’E-Commerce all’E-Business» compilare il coupon in caratteri leggibili e inviarlo via fax al n. 02 58.219.452 o via e.mail: [email protected],
entro venerdì 12 dicembre
Nome
Cognome
Società/Ente
Funzione
Indirizzo
Città
Cap
Tel.
e-mail
Data
Prov.
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs 196/03
I dati personali che la riguardano verranno trattati per permetterLe di partecipare all’evento e, in caso di Suo consenso, per inviarLe materiale pubblicitario relativo a prodotti e/o servizi di MF Servizi Editoriali S.r.l.
e/o di società collegate e/o controllate della casa editrice Class Editori S.p.A. e/o di terzi. Il conferimento dei dati è del tutto facoltativo. La mancanza delle informazioni anagrafiche potrebbe impedire a MF Servizi
Editoriali S.r.l. di inviarLe le informazioni relative alle prossime manifestazioni/eventi di titolarità di MF Servizi Editoriali S.r.l. e/o di società collegate e/o controllate della casa editrice Class Editori S.p.A. e/o di terzi. I
dati da Lei forniti saranno trattati con strumenti informatici, telematici e cartacei. I dati potranno essere comunicati alle società controllate o collegate della casa editrice Class Editori S.p.A. o terze ma non saranno
diffusi. I dati potranno essere trattati da soggetti interni e/o esterni alle società nella loro qualità di Incaricati e/o Responsabili del trattamento. Lei potrà esercitare in ogni momento i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs 196/03,
rivolgendosi al Titolare del trattamento: MF Servizi Editoriali S.r.l., Via Marco Burigozzo, 5 20122 Milano.
Consenso al trattamento dei dati
Lei presta espressamente il Suo consenso al trattamento dei dati per le seguenti finalità:
SI
NO
- invio di materiale pubblicitario relativo a prodotti e/o servizi della società Titolare
- invio di materiale pubblicitario relativo a prodotti e/o servizi di società collegate e controllate della casa editrice Class Editori S.p.A. e/o società terze
❑
❑
Firma
Per informazioni: Via Marco Burigozzo, 5 - 20122 Milano
Tel. 02.58219878 - Fax 02.58219452 - e-mail: [email protected]
❑ SI ❑ NO
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Creatività & Marketing
Confermati i partner ABC e Vizeum. L’insegna della gdo chiude l’anno a +1,5%
Conad, il ‘grande viaggio’ nella comunicazione
2015. Da lunedì on air lo spot di Natale
di Valeria Zonca
C
onad ha presentato ieri a
Milano, nel corso del consueto incontro di fine anno, il
nuovo progetto di comunicazione ‘Il grande viaggio’ che
andrà on air nel 2015. Il pay
off ‘Persone oltre le cose’, che
connota l’insegna della gdo e
mette al centro la figura del
socio-imprenditore, viene rivisitato e ampliato attraverso
un viaggio alla scoperta dell’Italia e della bellezza del territorio. Il partner creativo del
brand Aldo Biasi Comunicazione, con la direzione creativa di Aldo Biasi, ha realizzato
una articolata produzione di
commercial: una campagna
istituzionale, composta da un
soggetto da 60”, che sarà utilizzato in serate eventi, e tre soggetti da 30”, che sbarcheranno
in tv a febbraio; un soggetto da
30” ‘Bassi&Fissi’ che andrà on
air tutto l’anno come congiunzione tra un flight e l’altro; un
30” ‘Prodotti a marchio’ che
partirà a gennaio, così come i
30 soggetti in slow motion da
15” sui prodotti freschi che dal
2 gennaio si avvicenderanno
per 26 settimane; tre soggetti
da 30” ‘Sapori&Dintorni’ con
4 flight nel corso del 2015, il
primo partirà a marzo e gli
altri saranno in concomitanza con l’Expo. I film istituzionali, i soggetti ‘Bassi&Fissi’,
‘Prodotti a marchio’ e
‘Sapori&Dintorni’ sono stati
realizzati con la regia di Carlo Arturo Sigon e la direzione della fotografia di Renato
Alfarano. I film sui prodotti
freschi sono stati realizzati
con la regia di Stef Viaene e
la direzione della fotografia di
Parla il presidente della sigla creativa Aldo Biasi
ABC, l’utile riacquista
il segno più a fine 2014
Chiusura d’anno con un ‘incoraggiante’ segno più nella colonna utili per
l’agenzia Aldo Biasi Comunicazione.
Lo ha dichiarato a Today Pubblicità
Italia il presidente della sigla creativa
Aldo Biasi, intervistato a margine
della presentazione di Conad. “Ciò
che mi rende ancora più fiero è il fatto
Aldo Biasi
che a settembre davanti ai risultati
c’era un meno: poi con molti sforzi e qualche operazione siamo
riusciti a risalire. Conad rimane il nostro principale cliente ma
ringrazio anche le aziende più piccole che ci hanno accordato la
loro fiducia, come Arcaplanet, la nuova catena di supermercati
petfood”. L’agenzia a giugno 2013 ha creato la divisione WE-B
dedicata a progetti digital, che recentemente “ha lavorato per
Aisla con l’incarico di gestire la strategia e comunicazione dell’iniziativa virale volta alla raccolta fondi per la ricerca contro la SLA
e per il brand Mastri Birrai Umbri del Gruppo Farchioni”.
Giuseppe Zuliani
Manfredo Archinto. La casa
di produzione per tutti gli spot
è New Avana. La musica è ‘La
vergine del sole’ di Domenico Cimarosa, il brano è ‘Tu, il
fato, regola di questo impero’,
interpretato dal mezzosoprano Cecilia Bartoli. Tv, radio e
web sono i mezzi pianificati
dal partner media Vizeum.
“Nel 2015 è previsto un investimento totale in comunicazione di 36 milioni di euro, in
leggera crescita sul 2013 - ha
spiegato a Today Pubblicità
Italia Giuseppe Zuliani, direttore customer marketing
e comunicazione di Conad
-. Tv e radio sono mezzi imprescindibili, ma in un’ottica
futura è chiaro che il digital
avrà sempre più importanza
e cresce già dal 2015: sul web
veicoleremo azioni su prodotti
speciali, come la pasta senza
glutine, che non hanno ancora
numeri per finire in tv. Il 15 dicembre partirà invece lo spot
tv per fare gli auguri di Natale
che utilizza le immagini degli
spot per i freschi e per veicolare il concetto di bontà e di
buone feste”. La distribuzione
organizzata si trova a ricercare
una nuova anima per il futuro,
che può essere così sintetizzata: traghettare la logica di
commercio dalla massificazione alla targhettizzazione
del pubblico. Nonostante la
stagnazione, in un anno in cui i
Francesco Pugliese
consumi frenano ancora (gennaio-ottobre -0,6 a valore, -0,4
a volume, dati Nielsen), “Conad è la seconda catena con
l’11,4% di quota ed è leader del
segmento supermercati con il
18,6%, con 7,5 milioni di clienti
fedeli - ha commentato l’amministratore delegato Francesco Pugliese -. Il fatturato
di vendita a fine 2014 sarà di
11,73 miliardi, con +1,5% sul
2013 e un +95% negli ultimi
10 anni, senza dimenticare i
350 milioni investiti quest’anno in nuovi punti vendita che
hanno creato quasi 1.900 posti
di lavoro. Nemmeno per Natale è prevista un’inversione
di tendenza. Da parte nostra
proseguiremo i programmi di
aperture e acquisizioni: siamo
una delle poche catene che
è cresciuta anche negli anni
delle crisi, avendo un punto di forza nei supermercati,
dove ognuno dei tremila soci
Conad è attento in prima persona all’offerta, soprattutto di
prodotti freschi, e alla valorizzazione del territorio”. Nell’ottica di internazionalizzazione,
il prossimo 19 febbraio verranno aperti 5 punti di vendita in
Cina con 250 referenze Conad
e Sapori&Dintorni. Oltre al
commercio tradizionale saranno attivate 400 vending
machines con una selezione di
prodotti Conad nella zona di
Shanghai.
www.pubblicitaitalia.it
12
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Ascolti a cura di Vivaki
In più di 6 milioni su Canale 5 per l’uscita della
Roma dalla Champions
PRIME TIME - 10 DICEMBRE 2014
1°
Roma-Manchester
6,5 milioni (23% share)*
Calcio - Canale 5
V
ince la serata Auditel
Canale 5 con la partita
di Champions League Roma-Manchester, scelta da 6
milioni e mezzo di spettatori per il 23% di share. La fiction Velvet, in onda su Rai 1,
è stata vista da 4,2 milioni di
spettatori per il 16% di sha-
2°
Velvet
4,2 milioni (15,8% share)*
Fiction - Rai 1
re. Su Rai 3 l’attualità di Chi
l’ha visto?, che ha dedicato
parte della puntata al caso
di Loris Stival, ha raccolto
davanti alla tv circa 4 milioni di spettatori pari al 18%
di share. Sulla tv non generalista ottimi ascolti sono
stati registrati dalla com-
LA SEGNALAZIONE
3°
Chi l’ha visto?
4 milioni (17,7% share)*
Attualità - Rai 3
media sentimentale Stanno
tutti bene, che ha raggiunto
quasi 500 mila spettatori e
2% di share in fascia 21-23
su Iris.
*Ascolto Live+Vosdal
*Fascia oraria di analisi
per le tv dtt e sat: 21-23
Stanno tutti bene
473 mila (1,7% share)*
Film - Iris**
follow us on
Twitter @VivaKi_Italia
www.pubblicitaitalia.it
13
:
n
e
e
r
c
S
d
n
o
c
e
S
à
t
i
!
c
t
i
l
o
b
p
b
s
o
u
t
l
Rai Pu
a
r
e
w
o
p
l
a
t
i
g
di
La Tv non è più il solo schermo
acceso in salotto.
L’app Rai Tv, distribuita oggi
su 6 milioni di device mobili, si sincronizza
con gli spot in onda sui canali Rai, potenziando
il tempo di interazione con il brand e dando diretto
accesso a promozioni, sconti o contenuti extra.
Sfrutta l’offerta Second Screen di Rai Pubblicità
www.raipubblicita.it>Media Digitali
TV
Radio
Radi
o
Web&Mobile
Web&Mobil
e
Cinem
inema
a
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Media & Multimedia
Tiratura di 100 mila copie. Campagna adv di Hole in One
OGGI continua la sua crescita e lancia
il mensile OGGI Enigmistica
P
rosegue la crescita di
OGGI, in edicola in data
odierna con il nuovo mensile OGGI Enigmistica e online con oggi.it che nel mese
di ottobre ha registrato 2
milioni e 800 mila utenti e
sostanziali incrementi in termini di utenti unici (+14%),
pagine viste (+42%) e tempo
di permanenza (+38%). (fonte Audiweb, ottobre 2014). In
incremento anche il pubblico
femminile che, in target con
la testata e con la linea editoriale del sito rinnovato lo
scorso maggio, aumenta dal
57% al 63%, posizionando
oggi.it tra i primi 6 siti nella
fascia donne 35-54 anni. “In
questo anno abbiamo cele-
brato i 75 anni della testata
con un numero speciale e il
libro ‘OGGI. La nostra storia
attraverso 75 anni di copertine’, edito da Rizzoli e ora nelle migliori librerie. Ma
come nostra consuetudine ci siamo anche rinnovati con un restyling della testata, che ha portato
a termine un percorso
iniziato tre anni fa, e lanciando il nuovo sito oggi.
it con risultati che non
si sono fatti attendere e
di cui siamo molto orgogliosi - spiega il direttore
Umberto Brindani, che
prosegue -. Ma OGGI è un
brand in continua evoluzione, non ci fermiamo
mai e abbiamo voluto chiudere questo anno straordinario
con una ulteriore proposta
per i nostri lettori, il mensile OGGI Enigmistica. 100
pagine di giochi, cruciverba,
sudoku, pensati per tutte le
età e con diversi livelli di difficoltà e, in linea con lo spirito
che ci caratterizza, l'esclusivo
Crucinews: un cruciverba unico, redatto con la
redazione, con domande
ad hoc legate all’attualità”. Il primo numero di
OGGI Enigmistica, con
una tiratura di 100 mila
copie, sarà in edicola dal
12 dicembre al prezzo di
1,90 euro, e sarà supportato da una campagna
di lancio a firma Hole in
One nei punti vendita,
sui mezzi del gruppo RCS
(testate, web, radio) e sulle tv nazionali.
L’INNOVAZIONE CONTINUA
Negli anni Ottanta abbiamo inventato un nuovo modo di fare Tv.
Nei Novanta l’abbiamo portata per primi su Internet.
Oggi siamo pronti a una nuova rivoluzione:
la più ampia offerta televisiva on-demand d’Italia.
Per darti informazione, sport e spettacolo ai massimi livelli,
da vedere quando e dove vuoi.
www.pubblicitaitalia.it
15
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Media & Multimedia
'Natale' è la guida alla ricerca del regalo perfetto. ‘Strenne’ è un’edizione extra di Tutto Libri
La Stampa, domani in edicola
con due Speciali dedicati alle feste
I
n occasione delle celebrazioni natalizie La Stampa
dedica ai propri lettori i due
speciali ‘Natale’ e ‘Strenne’,
che saranno distribuiti domani con il quotidiano. ‘Natale’,
costituito da 8 pagine, è una
vera e propria guida per chi sia
ancora alla ricerca del regalo
perfetto o, più semplicemente, desideri qualche consiglio
utile per ricreare l’atmosfera
insieme ai propri cari. Da lunedì 15 lo Speciale sarà disponibile anche sul sito web del
quotidiano
www.lastampa.
it in una versione ancora più
ricca che occuperà anche parte della sezione ‘Società’ con
due interviste con l’esperta di
bon ton Barbara Ronchi della
Rocca. ‘Strenne’ è costituito
da un’edizione speciale di Tutto Libri, che l’anno prossimo
compirà 30 anni e per l’occasione del Natale raddoppia le
proprie pagine, passando da 8
a 16. All’interno di ‘Strenne’ i
lettori potranno trovare oltre
100 consigli su cosa leggere e
quali volumi regalare a Natale
con, in primo piano, i suggerimenti delle principali firme
de La Stampa, dal direttore
Mario Calabresi al vice direttore Massimo Gramellini
a Giorgio Fontana, vincitore
dell’edizione 2014 del Premio
Campiello. Ciascuno di loro,
in base al proprio gradimento,
consiglierà i lettori quali libri
selezionare sugli scaffali delle
librerie. Seguirà una rassegna dei principali titoli usciti
di recente in tutti i principali
settori dell’editoria: dai classici all’arte, dalla scienza ai manuali, dai libri comici a quelli
per l‘infanzia, per finire con
le tipiche strenne di fine anno.
Una cura particolare è stata
dedicata alla parte grafica dello Speciale, che si avvale delle
illustrazioni originali che Alberto Ruggeri ha creato in
esclusiva per ‘Strenne’.
Numero speciale
Focus Storia racconta con le immagini un secolo di Italia
R
accontare un secolo di
Italia attraverso le immagini più emblematiche
e significative: è l’obiettivo
della rivista Focus Storia, in
edicola a partire da oggi con
un numero speciale dedicato
alla ‘fotostoria’ del Novecento
del nostro Paese. Diviso per
decenni, lo speciale illustra
come sono cambiati gli italiani
raffigurando scene di vita quo-
tidiana ed eventi importanti,
dall'entrata in guerra nel 1915
al boom degli anni '50 fino ai
festeggiamenti per il nuovo
millennio il 31 dicembre 1999.
Gran parte del materiale iconografico che va a comporre
il numero è stato inviato dai
lettori della rivista, che hanno
risposto all’invito della redazione a mandare le fotografie
del proprio archivio personale. “Questo volume speciale
di Focus Storia è il ritratto e
spesse volte l’autoritratto oggi diremmo il ‘selfie’ - degli
italiani nel XX secolo - si legge
nell’editoriale del direttore di
Focus Storia Jacopo Loredan -. Vi hanno contribuito
grandi maestri della pellicola,
ignoti fotografi ambulanti e
tanti, tanti lettori del nostro
giornale che ci hanno mandato le loro immagini di famiglia. Li ringraziamo tutti”. Il
numero speciale di Focus Storia rimarrà in edicola per due
mesi al prezzo di 7,90 euro.
L’emittente in tour con la cantante
Per i 60 anni dell’attore
Radio Italia ‘Senza paura’
con Giorgia
Studio Universal rende
omaggio a Kevin Costner
La grande musica italiana live suona con Radio Italia. L’emittente
di sola musica italiana è radio ufficiale del ‘Senza paura’ tour
2014 di Giorgia, cinque nuove date che la vedranno di nuovo sul
palco ad emozionare i fan di Napoli, Roma, Padova, Torino e Milano. Radio Italia promuoverà il tour su tutti i propri mezzi: news,
approfondimenti e interviste in diretta, una sezione dedicata con
tutte le date e le informazioni utili sul sito radioitalia.it una e visibilità sui canali social ufficiali dell’emittente (Facebook, Twitter,
Instagram, Google+, Vine e Line). Per ascoltatori e fans, l’opportunità di aggiudicarsi con Radio italia i biglietti per assistere ad
alcune date del tour. Info: www.radioitalia.it/senza_paura
In occasione del suo 60° compleanno, Studio Universal rende
omaggio a Kevin Costner, icona di Hollywood, con un evento
speciale. In prima tv la ‘Cinechat – Kevin Costner’, un’intervista
esclusiva registrata dal canale in occasione durante la IX edizione
del Festival Internazionale del Film di Roma e la messa in onda
del Live sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Ad
arricchire la programmazione, una rassegna dei suoi più celebri
film. L’appuntamento è per domenica 4 gennaio, (in replica
domenica 11 e 18 gennaio) alle 21.15 prima del film. A seguire sarà
trasmesso l’evento Live, durante il quale l’attore Premio Oscar ha
raccontato le sue esperienze personali e professionali.
www.pubblicitaitalia.it
17
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Agenda dal 15 al 19 dicembre
Martedì 16/12
[Roma]
Ore 9.30 - Telecom Italia invita all’evento
‘Italia Connessa - Futuro e Innovazione,
connettiamo l’Italia all’Italia di domani’. Saranno presenti: Giuseppe Recchi, presidente
di Telecom Italia e Marco Patuano, amministratore delegato. Palazzo delle Esposizioni,
via Milano 9/A. Per informazioni: [email protected]
Ore 12 - Conferenza stampa di presentazione del padiglione Expo 2015 dell’alimentare
made in Italy, con la partecipazione del
Ministro delle politiche agricole alimentari e
forestali Maurizio Martina. Presso Ministero
delle politiche agricole alimentari e forestali,
Sala Cavour - via XX settembre 20. Per informazioni: [email protected]
[Milano]
Ore 11 - Conferenza stampa ‘50 Progetti
per Far volare Milano. Un anno dopo’: il
Presidente Gianfelice Rocca farà il punto
sullo stato di avanzamento dei 50 progetti
di Assolombarda a un anno dal loro lancio.
Presso Assolombarda, via Pantano 9. Per
informazioni: tel 02.58370296
Ore 11.30 - Giampaolo Grandi, presidente
e ad di Condé Nast, e Fedele Usai, deputy
managing director incontrano la stampa.
Piazza Cadorna, 5 - 2 piano. Per informazioni: 02.85613930
Ore 13 - Conferenza stampa di Natale dei
canali kids di De Agostini Editore. Intervengono Pierfrancesco Gherardi, managing
director digital De Agostini e Massimo Bruno, direttore canali Tv De Agostini Editore.
Per informazioni: Luca Dellisanti, tel 366
6528373
Ore 17.30 - Presentazione di Eataly Feat.
Smemo, il primo notebook firmato Eataly e
Smemoranda. Intervengono Nicola Farinetti,
Nico Colonna, Gino&Michele. Presso Eataly
Smeraldo, piazza XXV Aprile, 10. Per informazioni: Ufficio Stampa Parole & Dintorni,
tel. 334 336 9695
Mercoledì 17/12
[Milano]
Ore 19.30 - Filmgood e Bananas presentano
Brandcross. Palazzo Cusani, via Brera 13-15.
Per informazioni [email protected]
com
Giovedì 18/12
[Milano]
Ore 10 - Sugar invita all’open day ‘Tailor
made music’. Presso Sugar, Galleria del Corso 4. Per informazioni [email protected]
l'appuntamento coi consumatori sul web
Purina One porta online il ‘Programma 3 settimane’
Con Purina One tutti i proprietari di gatti hanno ora la possibilità di provare il ‘Programma 3
settimane’ e condividere la propria esperienza. Basterà far provare al proprio amico a
quattro zampe la nutrizione del marchio per
un periodo di tre settimane e scoprirne tutti
i benefici settimana dopo settimana, anche
grazie al diario virtuale presente sul sito www.
purinaone.it. Prima di iniziare la prova prodotto, è sufficiente registrarsi con il proprio
gatto nell’apposita area del sito e compilare
un’ autovalutazione sullo stato di benessere
del proprio pet. Ogni settimana tutti gli utenti
potranno leggere gli articoli del magazine ricco di informazioni utili sull’alimentazione, il
linguaggio e la psicologia dei gatti, ed ancora
sulla loro educazione e le caratteristiche
proprie di ciascuna razza - e seguire i consigli
degli esperti su come gestire al meglio la vita
dell’amico a quattro zampe. Alla fine delle
tre settimane, rifacendo il test, sarà possibile
valutare la differenza sulla salute del gatto,
verificando la digestione sana, costatando
la lucentezza e morbidezza del suo pelo e
testando gli alti livelli di energia e vivacità a
prova del suo benessere. Inoltre, sul sito è
possibile contattare il nutrizionista Purina One
per ricevere suggerimenti sull’alimentazione
per il proprio amico a quattro zampe.
EditoreTVN S.r.l.
Registrazione del Tribunale di Milano
n. 487 del 18/07/1990
Amministratore Unico
Rino Moffa
General Manager
Davide Catalano
[email protected]
Direttore Responsabile
Serena Adriana Poerio
[email protected]
Direttore Editoriale
Monica Bozzellini
[email protected]
Coordinatore redazionale
Andrea Crocioni
[email protected]
Redazione
Laura Buraschi/Claudia Cassino/
Fiorella Cipolletta/Cinzia Pizzo/
Valeria Zonca
[email protected]
Collaboratori
Eugenia Morato
Art Director
Lorenzo Previati
[email protected]
Grafica
Chiara Moffa
[email protected]
Paolo Ottavian
[email protected]
Samantha Santoni
[email protected]
Responsabile Eventi e Promozione
Maria Stella Gallo
[email protected]
Responsabile Marketing
Maria Grazia Drago
[email protected]
Responsabile Vendite Pubblicità
Roberto Folcarelli
[email protected]
Account Manager
Luisa Mandelli
[email protected]
Gabriella Penati
[email protected]
Pr & Communication Manager
Chiara Osnago Gadda
[email protected]
Ufficio Traffico
Silvia Castellaneta
[email protected]
Inserzioni per il recruiting
[email protected]
Ufficio Abbonamenti
[email protected]
www.pubblicitaitalia.it
19
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
IN COLLABORAZIONE CON
PIERFRANCESCO FAVINO A TEATRO
Al Teatro Manzoni di Milano, dal 9
al 31 dicembre Pierfrancesco Favino
veste i panni di un moderno Arlecchino. Dal classico della commedia
dell’arte di Carlo Goldoni nasce
Servo per due. L'abbiamo incontrato.
INTERVISTA AD AMOS GITAI
La Sala delle Cariatidi di Palazzo
Reale di Milano ospita dal 2 dicembre al 1 febbraio 2015 una mostra/
installazione inedita del regista
israeliano Amos Gitai. “Strade /
Ways” racconta il dialogo tra arti e
culture diverse attraverso fotografie, sequenze di film e molto altro.
IL CILE IN TOUR
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
NEWSLETTER
N°217
12 DICEMBRE 2014
MARCO CARTA: MERRY CHRISTMAS… A TUTTI!
“Merry Christmas” è un album
di 6 classici per le feste brillantemente interpretati da Marco Carta con una grande orchestra di 34
elementi con arrangiamenti ed atmosfere tra pop e swing. Abbiamo
incontrato il giovane interprete a
Milano e ci siamo fatti raccontare
anche del disco nuovo...
WEEKEND FUORI PORTA: MERANO
Merano è una meta ideale per un
weekend all’insegna del benessere!
Che siate sportivi e amanti delle
passeggiate o molto più pigri e interessati al buon cibo e al relax, qui
potete trovare tutto. Scopritela con
Traveland!
AL CINEMA CON TVN
Inizia oggi con la data al Tunnel di
Milano il tuor di Lorenzo Cilembrini, in arte Il Cile. Il giovane cantautore aretino porta sui palchi d'Italia
il suo nuovo progetto “In Cile Veritas“. Riguarda la nostra intervista.
I nostri utenti di Milano potranno
partecipare all'anteprima del film
di Ken Loach, Jimmy’s Hall, martedì
16 dicembre alle ore 21 al Cinema
Colosseo. Richiedi il biglietto ridotto compilando il form all’indirizzo
www.biografilm.it e inserendo il codice partner JH16PR.
follow us
www.pubblicitaitalia.it
20
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Il gruppo guidato da Nicola Tanzini lancia la metodologia Multichannel Analytics
InTarget Group, 2014 a +20%.
Cresce la profittabilità
di Andrea Crocioni
“Chiudiamo il 2014 con
una crescita che dovrebbe
attestarsi intorno al 20%
su un 2013 che già era
stato positivo. In particolare abbiamo registrato
un forte incremento della
profittabilità dell’azienda
rispetto allo scorso anno”.
Nicola Tanzini, presidente di InTarget Group, racconta così l’annata della
società specializzata in
soluzioni integrate per il
business digitale. “Ben più
di un anno fa - afferma il
manager - abbiamo avviato un percorso che oggi ci
ha portato a essere riconosciuti come un’agenzia
specializzata in performance marketing, in grado di muoversi a 360° sul
mercato. Una strategia
premiante, ce lo confermano i tanti clienti che ci
hanno rinnovato la fiducia,
con i quali abbiamo spesso ampliato le aree di collaborazione, e il new business. Abbiamo lavorato
anche per promuovere la
cultura del web analytics
presso le aziende. Oggi il
dato rappresenta un driver di valore strategico
per ogni marca in grado
Nicola Tanzini
di rispondere al bisogno di
ridurre la dispersione degli investimenti in comunicazione”. E in questa direzione va la metodologia
Multichannel Analytics,
anticipata da InTarget
Group nel corso dell’ultima edizione di IAB Forum.
continua a pag 23
Innovazione
Dal 2015 entra in Audiweb
Dal 16 dicembre
LeWeb, brian
solis: Disruption
come ecosistema
Citynews porta in
Google chiude
casa la raccolta
il servizio News
dell'adv nazionale in Spagna
Per interrompere le regole e cam- Il network di informazione annuncia
biare il comportamento delle per- la decisione di lanciare una concessone e dei mercati
sionaria interna dedicata
pag 28
In risposta alla nuova legge che l’avrebbe obbligata a pagare per la riproduzione delle notizie
pag 31
pag 29
www.pubblicitaitalia.it
21
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
In palio 8 borse di studio per studenti italiani e spagnoli
Optima Erasmus, al via il primo #Sociality
dedicato agli studenti Erasmus
studiare in Italia nell’ambito del progetto Erasmus. La
modalità di selezione degli
studenti prevede una collaborazione tra le Università
di riferimento e Optima Italia, che sulla base del curriculum e delle motivazioni
sceglierà gli studenti destinatari del contributo. Una
volta selezionato il cast del
'#Sociality', Optima chiederà agli studenti scelti di raccontare quotidianamente la
loro esperienza Erasmus sul
sito www.optimaerasmus.
com, una piattaforma Web
sviluppata ad hoc, in cui
sarà possibile postare foto,
video e racconti che saranno poi condivisi e votati dal
pubblico del web tramite
WFP/Rein Skullerud
Optima Italia, multiutility italiana attiva nel
mercato dell’energia e
delle telecomunicazioni,
lancia la nuova edizione
del primo '#Sociality'
dedicato agli studenti
italiani e spagnoli vincitori di borsa Erasmus
2014-2015:
Optima
Erasmus. Un programma che intende supportare il processo di
europeizzazione delle
competenze personali e
professionali degli studenti.
Optima Italia metterà in palio in totale 8 borse di studio di 3 mila euro ciascuna,
a integrazione di quelle erogate dall’Unione Europea:
5 borse di studio verranno
stanziate per gli studenti
italiani e 3 per gli studenti spagnoli che verranno a
social network. Questa
piattaforma darà visibilità ai contenuti prodotti dagli studenti e sarà
collegata al magazine
di Optima Italia, OptiMagazine, che da solo è
in grado di garantire un
traffico mensile di oltre 1.500.000 visitatori
unici in netta crescita.
Inoltre, l’azienda seguirà il percorso degli studenti selezionati grazie
a una troupe di videomakers targata Optima Italia,
alternando ai contenuti
multimediali autoprodotti
dagli studenti, contenuti
professionali. Tutti gli studenti che hanno partecipato avranno diritto ad uno
stage formativo presso alcune aziende italiane di riferimento.
Epidemia di Ebola
Il WFP ha lanciato un’operazione di emergenza a livello regionale per fornire assistenza alimentare a circa 1,3 milioni di persone nei Paesi maggiormente colpiti dall’epidemia: Guinea, Liberia e Sierra Leone. Il WFP distribuisce cibo e provviste anche alle persone in quarantena o trattamento medico e ai loro familiari.
Aiutaci ad evitare che una crisi sanitaria diventi una crisi alimentare. Dona su it.wfp.org/ebola
Seguici su Facebook Combatte la fame nel mondo
Seguici su Twitter @WFP_IT
www.pubblicitaitalia.it
22
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Il filo che unisce il digitale al punto vendita
InTarget Group presenta la metodologia
Multichannel Analytics
(Segue dalla prima) Multichannel Analytics è una metodologia sviluppata da InTarget Group in partnership
con CoreAnalytics, società di
consulenza specializzata nella
misurazione del ROI economico dell’adv on e offline e
del marketing mix su vendite
e altre metriche di business.
Questo sistema di analisi consente a brand e aziende che
investono in attività digital e
non di misurare concretamente l'apporto che le diverse leve
di comunicazione hanno su un
percorso di conversione anche
quando questo si conclude
offline. “Le metriche digital
classiche ci aiutano fino a un
certo punto - spiega Tommaso Galli, managing director
di InTarget Intelligence - Non
sono in grado, ad esempio,
Tommaso Galli
di dirci l’effettiva incidenza
che una campagna online ha
sui risultati di marca. Questo
approccio all’analisi dei dati,
invece, ci restituisce una fotografia dettagliata del ROI delle
attività digital e di tutte le altre
leve coinvolte, permettendo di
analizzare l’effettiva efficacia
in termini di vendite di ognuna
di esse. Grazie all’applicazione
di questa metodologia è possibile ad esempio misurare
quante entrate sono state determinate dagli investimenti
sul canale digital e quanto
hanno influito in termini percentuali sul risultato globa-
le. Un quadro analitico dalla
grande valenza strategica per
brand e aziende in quanto appresenta il punto di partenza
per le successive proiezioni su
investimenti futuri e risultati
attesi”. Il processo si articola
in tre step. “Prima di tutto - afferma Galli - è necessario definire gli obiettivi di misurazione. Il secondo passo implica la
raccolta dei dati su più anni.
Così diamo vita a una matrice
che incrocia dati di business,
investimenti media offline,
investimenti media online e
dati di mercato su base settimanale. Partendo da questi
numeri è possibile costruire
un modello statistico capace
di mettere in correlazione i
diversi aspetti della strategia
aziendale”. Questo modello di
analisi consente alle aziende
di ‘misurare’ concretamente
l’efficacia del digital all’interno
del media mix. “Bastano piccoli spostamenti nelle allocazioni del budget per produrre
sensibili incrementi delle vendite - conclude il manager -.
Gli investitori raccolgono tanti
dati, li accumulano, ma spesso
non si rendono conto di avere
a disposizione una miniera
d’oro”.
La campagna online
IT’S_Comunicazione per la linea Ski di TRS
IT’S_Comunicazione ha firmato la
campagna invernale 2014 della linea Ski
di TRS International, azienda bresciana
specializzata nella produzione di calze
tecniche di qualità. La comunicazione
è caratterizzata da immagini semplici
ma ad alto impatto, che richiamano
immediatamente l’esperienza della discesa
sugli sci o sullo snowboard, associate a testi
studiati per riassumere in frasi brevi tutte
le emozioni di chi ama gli sport invernali.
La campagna si sviluppa esclusivamente
online: Facebook Ads – suddivisi ad hoc per
sottolineare la convenienza nel prezzo, per
puntare sule caratteristiche del prodotto,
per richiamare i valori del brand e segnalare
l’iniziativa dell’omaggio di uno scaldacollo su
ogni acquisto -, Google Ads e una campagna
display, tutte azioni volte a richiamare
l’attenzione di coloro che esaltati dallo sci e
dallo snowboard, si dimenticano persino che
esista la primavera.
www.pubblicitaitalia.it
23
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
‘Quell’affare è un affare’ il titolo
Al via la prima web serie di Automobile.it
Mancano pochi giorni alla
partenza della prima puntata
della web serie realizzata da
automobile.it in collaborazione con OmniAuto.
it Quell'affare è un affare. Nella web serie
realizzata da automobile.it in collaborazione
con OmniAuto.it si vedranno due amici alle
prese nella compravendita di auto usate.
Già si contano migliaia
di views per il teaser, on air
dal 25 novembre. Tommaso, il protagonista della web
serie, ha deciso di realizza-
re un suo sogno a quattro
ruote: comprarsi una Alfa
Romeo Spider, comunemente nota come Duetto, come
quella che aveva lo
zio tanti anni prima.
Ma ci vuole arrivare
per gradi, perché sa
che con un pochino
di pazienza, i giusti
mezzi come il portale Automobile.it e
i consigli di persone
Clicca sul frame per vedere il video
esperte tra cui An-
drea Farina di OmniAuto.it e
l’ officina di fiducia Pupazzo
Racing, il budget per arrivare
a comprarsi la Duetto è già
nelle sue tasche. Per farlo
dovrà partire da quello che
c’è in casa, ovvero la vecchia e malconcia Fiat 500
di famiglia. Grazie al portale
www.automobile.it la sfida
risulterà più semplice del
previsto. Seguite la web serie
all’indirizzo www.youtube.
com/user/automobiletube.
Con l'associazione Amici di Joaquin Gomes
Crowdfunding su Fidalo per l’e-commerce delle
donne di Fazenda Carità
Da oggi è online su Fidalo Idee in movimento - piattaforma web di crowdfunding
per associazioni, startup,
aziende in cerca di finanziamenti per idee e prodotti - il
progetto di Fazenda Carità
che, con l'associazione Amici
di Joaquin Gomes, ha deciso
raccogliere i fondi necessari
per costruire un portale di ecommerce multilingua dove
commercializzare i prodotti
artigianali della comunità. Per
sostenere le donne e partecipare alle donazioni basta
La app della rosea tra le migliori del 2014
Gazzetta Gold entra nella
classifica Best of Apple Store
iscriversi al sito www.fidalo.
eu, cliccare sulla pagina dedicata al progetto e infine
scegliere la cifra da destinare tramite carta di credito. Il
traguardo da raggiungere è
di 12.000 euro. Ognuno sarà
ringraziato con un reward
prodotto da Fazenda Carità.
Con il supporto dell'associazione AVOSD (Associazione Volontari Oratorio San
Domenico) di Pinerolo, un
gruppo di donne ha, infatti,
recuperato l'arte della tessitura per incrementare le condizioni di vita e generare reddito per le proprie famiglie,
costituendo l'Associazione
donne imprenditrici di Carità che oggi produce amache, tovaglie, borse grandi e
piccole, tappeti e runner per
mobili, cuscini e copriletto.
Arriva la serie web
Gazzetta Gold, l’applicazione de La Gazzetta dello Sport lanciata
a giugno alla vigilia dei Mondiali, è stata selezionata tra le
migliori app italiane del 2014 nella classifica Best of Apple
Store, che Apple stila ogni anno sui prodotti digitali più
interessanti e innovativi. La app della rosea è l’unico prodotto
presente in classifica nella categoria news e rappresenta infatti
una vera rivoluzione nell’informazione dello sport su tablet e
smartphone con contenuti esclusivi e innovativi sviluppati per
il digitale e pensati appositamente per chi legge in mobilità,
aggiornati costantemente. Risultati in real time, spettacolari
gallerie fotografiche, infografiche interattive, storie e opinioni,
approfondimenti esclusivi sia testuali che video, focus tecnici e
una linea diretta con la redazione sono le caratteristiche salienti
che hanno portato Gazzetta Gold nella classifica Apple. Upim presenta ‘Mamma
è Natale!’
Upim lancia Mamma è Natale! la serie
web dedicata a tutte le mamme alle
prese con i preparativi natalizi. Le
blogger di bigodino.it propongono spunti
e suggerimenti originali per creare
un’atmosfera natalizia all’insegna della
creatività e del fai-da-te con prodotti
Upim. Ogni settimana, fino alla Vigilia di Natale, sarà pubblicato
sulla pagina dedicata del sito upim.it e sulla pagina Facebook di
Upim un video con pratici consigli per rendere i preparativi natalizi
più divertenti e fantasiosi. L’hashtag #mammaènatale permetterà di
essere sempre aggiornati sull’iniziativa.
www.pubblicitaitalia.it
25
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
La ricerca realizzata in collaborazione con AppNexus
HiMedia, uno studio per raccontare
la crescita del programmatic buying
HiMedia, network europeo
specializzato nel digital advertising, e AppNexus, la più
grande società tecnologica
indipendente del settore,
hanno presentato i risultati
dello studio ‘Come e perchè
il ‘programmatic’ buying sta
vivendo una crescita esponenziale nel real-time marketing’, condotto in collaborazione con WARC e IAB
Europe.Tra Aprile e Maggio
2014, sono state raccolte
660 risposte complete da
parte di marketer, centri media, editori e agenzie di pubblicità per scoprire cosa pensa veramente il settore degli
aspetti fondamentali che
ruotano intorno al programmatic buying. “Era stato già
scritto molto riguardo a cosa
fosse il programmatic buying
e a quanto fosse cresciuto fino a oggi, sorprendentemente, pochissimi studi
avevano esplorato le ragioni
del suo successo e le trasformazioni che stava vivendo il
settore – ha affermato Graham Wylie, Senior Director,
EMEA & APAC Marketing
di AppNexus -. Questa ricerca approfondisce per la
prima volta il programmatic
buying all’interno dell’ampio
ecosistema del real-time
marketing e illustra la convergenza tra owned, earned
e paid-media”. Sono ancora molte le barriere nell’adozione del programmatic
buying nel Sud Europa sia
per carenza di comprensione
da parte di coloro che operano nella pubblicità, sia per
mancanza di budget. Infatti,
solo il 38% delle organizzazioni della regione utilizza
il Programmatic rispetto al
47% nel resto d’ Europa. Per
Carlo Poss, ceo di HiMedia
Italia “Il Real-time marketing è ora. Il programmatic
è sicuramente un vantaggio
concreto sia in termini di targeting che di ottimizzazione
delle campagne in real-time.
Purtroppo nel nostro Paese
ci scontriamo ancora con
le resistenze degli editori e
degli advertiser all’adozione
del Programmatic. Quando,
Carlo Poss
però, abbiamo l’occasione
di raccontarne gli effettivi
benefit, accade qualcosa di
magico: entrambi comprendono l’occasione che hanno.
I primi, infatti, possono vendere il 100% delle inventory
al giusto prezzo mentre gli
ultimi possono essere certi
che il loro budget sia rivolto
interamente al target corretto. Un real - time targeting
perfetto!”. E’ incoraggiante
notare che, secondo la ricerca, il budget non è più
considerato un fattore determinante per il successo
delle campagne. Piuttosto, il
targeting e la visibilità sono
diventati obiettivi primari
per le organizzazioni del Sud
Europa. L’acquisto programmatico risponde così a queste necessità, grazie a un miglioramento del targeting e a
una reattività in tempo reale,
percepiti
rispettivamente
dal 47 e dal 38% delle organizzazioni come i principali
vantaggi del Programmatic.
Come afferma, infine, David Baranes, Country Manager Francia e Sud Europa
di AppNexus “Poiché i consumatori stanno migrando
verso un mondo real-time, in
mobilità, always-connected
e multiscreen, gli advertisers devono seguire questo
trend o rischiano di perdere
la loro rilevanza nel settore. I
modelli tradizionali non sono
scalabili e quindi il programmatic è esploso come maggiore driver di digital engagement in real-time e, secondo
gli analisti, nel 2017 coprirà
il 60% del totale degli investimenti dell’advertising digitale”.
Maggiore ispirazione e fruibilità
Zalando rinnova il look e si arricchisce a ‘360°’ e con nuovi contenuti
Zalando rinnova la veste grafica del
proprio sito e si arricchisce della nuova
funzione 360°. Grafica e stile delle
immagini cambiano per stabilire una
connessione più emozionale con i
clienti e offrire un’esperienza d’acquisto
coinvolgente e interattiva. Il design del
sito diventa ancora più elegante e le foto
mostrano l’intera figura delle modelle. Le
campagne in home page hanno un taglio
più editoriale e verranno rinnovate con
maggiore frequenza, oltre a essere ancora
più localizzate per il mercato italiano
nonché ottimizzate per la visualizzazione
su tutti i dispositivi. Le informazioni sugli
articoli, inoltre, vengono arricchite di
nuovi elementi e contenuti. Grazie alla
nuova funzione 360°, inoltre, è possibile
visualizzare circa 10.000 prodotti da
angolazioni diverse. “Il nuovo layout
e la nuova funzione confermano il
nostro obiettivo di garantire maggiore
ispirazione e fruibilità. Ci aiutano a
minimizzare la distanza tra clienti e
prodotti, rendendo questi ultimi più
tangibili - dichiara Daniel Schneider,
responsabile dell’Onsite Customer
Journey di Zalando -. Inoltre, siamo in
grado di offrire un’esperienza d’acquisto
ancora più coerente su tutti i dispositivi,
creando allo stesso tempo una soluzione
personalizzata per ogni singolo utente, a
prescindere dal dispositivo che utilizza o da
quello che cerca”.
www.pubblicitaitalia.it
26
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Tecnologie in grado di creare ecosistemi
LeWeb: Disruption come ecosistema
di Eugenia Morato
Anche quest’anno, è tornato
sul palco di LeWeb Brian Solis, Principal di Altimeter, per
parlare di disruption. Per Solis, si tratta di qualcosa che
interrompe le regole e cambia il comportamento delle
persone e dei mercati che
questa volta racconta da una
prospettiva diversa, quella di
disruption come ecosistema.
“L’innovazione è una costante e noi dobbiamo cominciare a pensare alla tecnologia
in modo differente se voglia-
mo creare qualcosa che continui a far parlare di sé nei
prossimi 10 anni”, dice Solis.
Essere disruptive è diventato
un vero e proprio bisogno.
“Perché avviene il cambiamento? Semplicemente perché questo è il modo in cui
sono sempre andate le cose,
da sempre”, spiega. Ne parla
come un ecosistema, Solis.
Un sistema vivo, formato
da più prodotti che danno
vita a un organismo con un
cuore pulsante. “Il futuro è
fatto di tecnologie disruptive
in grado di creare dei veri e
Brian Solis
propri ecosistemi, non singoli prodotti”. E porta con sé
sul palco due realtà che ben
spiegano il concetto. “Quello
che facciamo è considerare
l’esperienza come una naturale estensione della persona
stessa” dice Marcus Weller,
ceo di Skully, il casco intelligente, integrato con bluetooth, wifi, telecamera posteriore angolare e GPS. Un
gioiellino tecnologico e di
design che dev’essere stato
accolto con molto favore dai
motociclisti visto che, su Indiegogo, ha raccolto 250mila
dollari nei primi 8 minuti e
30 secondi di campagna.
Non è da meno l’altro ospite di Solis sul palco, Jeremy
Johnson, ceo di Andela. Portare nelle aziende di tutto il
mondo le menti più brillanti
in fatto di web development
è l’obiettivo di questo “acceleratore di talenti”, che
ha scelto di partire da una
specifica area del mondo, la
Nigeria. “Se pensiamo che in
questo paese c’è il 90% di
disoccupazione, possiamo
capire quanto potenziale di
talento ci sia lì, così come in
tutta l’Africa” dice Johnson,
la cui azienda ricerca le risorse con più talento, le paga
per poter insegnar loro a essere sviluppatori web di altissima qualità e, dopo averli
formati, li mette in collegamento con aziende alla ricerca di top developer. Andela,
così come Skully, combina
un’ottica orientata al design,
una vision lungimirante e
progresso (più istruzione in
Africa con Andela e più sicurezza stradale per Skully) e
crea attorno a questo vere e
proprie piattaforme integrate. In un parola, disruption.
E anche se Andela non avrà
raccolto migliaia di dollari in
pochi minuti, quello che fa è
trasformare il mondo dando
opportunità straordinarie ai
giovani - di un continente
come l’Africa - attraverso
l’istruzione. E questo, forse,
vale più di mille campagne di
crowdfunding.
Lo State of Mobile Commerce di Criteo
Italia: quasi un quarto delle transazioni nel travel
e nel retail avviene via mobile
Criteo, azienda tecnologica specializzata
in performance advertising, ha pubblicato
una nuova edizione del suo State of Mobile
Commerce, aggiornata al quarto trimestre
2014. Il report delinea un mondo in cui il
giro d’affari generato da mobile è molto
più sviluppato di quanto si possa pensare,
rappresentando ormai più del 30% delle
transazioni online a livello globale. In Italia
il 23% delle transazioni nel settore dei
viaggi e il 24% nel mercato retail avviene
ormai via mobile. “Ci aspettiamo che il
mobile raggiunga rapidamente il 50%
delle transazioni globali - commenta Tobia
Omero, Managing Director Europa del Sud di
Criteo -, trascinato dalla crescita vertiginosa
dell’utilizzo dei dispositivi in mobilità e da
una migliore ottimizzazione dei siti mobile,
volta alla conversione”.
I risultati si basano sulle
analisi realizzate da Criteo
esaminando i dati sulle
singole transazioni di più
di 3.000 inserzionisti del
mondo eCommerce, retail
e travel a livello globale.
Dal report emergono i
seguenti punti chiave:
Mobile oggi significa
acquisto, non solo ricerca, in Italia il tasso di
conversione si attesta su una media dell’1.5%.
Gli smartphone generano globalmente più
transazioni dei tablet. In Italia, il 52% delle
transazioni nel settore retail avviene tramite
smartphone (48% da tablet), il 58% quando
si tratta di viaggi (42% da tablet). A livello
di dispositivi, in Italia, da Android si genera
il 56% delle transazioni da smartphone nel
retail e il 55% nei viaggi.
per il report completo
CLICCA QUI
www.pubblicitaitalia.it
28
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
ingresso in audiweb dal 2015
Citynews lancia una concessionaria
interna per la raccolta adv nazionale
Il network di informazione
partecipativa composto da
40 testate locali online e
dalla testata nazionale Today.it, annuncia la decisione
di internalizzare la raccolta
pubblicitaria nazionale e comunica la sua adesione ad
Audiweb per il 2015. La forza
vendita interna (che nasce
dopo due anni di collaborazione con la concessionaria
esterna .Fox) avrà come centri operativi naturali le sedi
Citynews di Roma e Milano;
il Team Citynews dedicato
alla raccolta nazionale, coordinato direttamente da
Luca Lani, è operativo nella
nuova sede milanese di viale
Tunisia 50, ed è composto
da professionisti alcuni già
da anni nella forza vendita
Citynews, altri di nuova acquisizione. Si tratta di: Fabiola Di Giuseppe, responsabile Centri Media; Pietro
Santacatterina, referente per
le Agenzie e alcuni clienti su
Roma; Franco Gilardi clienti
chiave dell'area nord; Ivano
Zappa clienti chiave dell'area
nord; Antonella Turchetto,
agenzie area nord; Renato
Gallotta clienti e agenzie
area Roma. Stefania Fumagalli, si occuperà del sales
support a clienti e agenzie.
Sono inoltre in arrivo altre
due figure Sales con parti-
Luca Lani e Fernando Diana
colari esperienze in ambito
Iniziative Speciali e sono presenti Sales dedicati su Napoli, per la clientela del sud, e
nelle aree dell’Emilia e del
Veneto. La scelta nasce innanzitutto dalla valutazione
delle performance del net-
work, spiega una nota, che
nel terzo trimestre del 2014
ha segnato il +103% della
raccolta territoriale sull’omologo 2013, e un traffico
in grandissima crescita con
oltre 5,6 milioni utenti unici
(total audience Audiweb).
La regia è di Lesley Chilcott e la voce di Alanis Morissette
illycaffè racconta la passione delle donne
del caffè in 'A Small Section of the World'
Da dove viene il caffè che beviamo e quante mani ci vogliono per coltivarlo? Quante
di queste mani sono di donne? Da queste due semplici domande nasce 'A Small
Section of the World', il documentario prodotto da illycaffè, che racconta una storia
multi-generazionale di passione e tenacia tutta al femminile. Un viaggio emozionale
alla scoperta di come una taz-
Clicca sul frame per vedere il video
za di caffè abbia trasformato
la vita di molte donne e abbia
permesso loro di far emergere il proprio potenziale. A
Small Section of the World,
disponibile dal 16 dicembre
in tutto il mondo su iTunes
($4.99/noleggio,
$12.99/
acquisto), Amazon Instant
Video, Comcast’s Xfinity TV,
Google Play, iTunes, Sony
PlayStation, Time Warner
Cable, Vudu and Xbox Video.
Lesley Chilcott, produttrice di
Waiting for Superman (2010)
e vincitrice dell’Oscar per la
co-produzione di An Inconvenient Truth (2006), è la regista di questo appassionante
racconto cantato dalla voce
di Alanis Morissette, autrice
della colonna sonora The Morining, scritta insieme a Carlos 'Tapado' Vargas, compositore costaricense vincitore
di un Grammy Award. Il documentario si focalizza infatti
sulle donne di ASOMOBI
(Asociacion de Mujeres
Organizadas de Biolley),
l’associazione delle donne
produttrici di caffè che vivono
sulla Cordigliera di Talamanca
in Costa Rica; nel corso dei 17
anni in cui si svolge la storia, il
documentario illustra come le
donne siano parte fondamentale nella cultura del caffè, in
ogni suo singolo processo,
dall’inizio alla fine.Il lavoro e le
idee delle donne di Asomobi
hanno scatenato una vera e
propria rivoluzione nel mondo della coltivazione del caffè:
una rivoluzione supportata da
illycaffè, tramite la Fondazione Ernesto Illy, che da sempre si adopera per sostenere il
ruolo delle donne nel mondo
caffè. A Small Section of the
World contribuisce in maniera concreta al processo di
educazione delle donne del
caffè: infatti, i proventi ottenuti dal download da iTunes
della colonna sonora The
Morning cantata da Alanis
Morissette, saranno devoluti
dalla Fondazione Ernesto Illy a
sostegno dell’istruzione delle
donne che potranno così conseguire il 'Master in Coffee
and Economic Sciences'. A
Small Section of the World ha
ottenuto il patrocinio di WEWomen for Expo, il progetto
di Expo che parla di nutrimento e lo fa mettendo al centro la
cultura femminile
www.pubblicitaitalia.it
29
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
La webmail del portale di Italiaonline
Libero Mail si rinnova e offre più visibilità
agli inserzionisti
La webmail di Libero del
portale di Italiaonline, che
vanta circa 11 milioni di caselle attive, rinnova l'interfaccia grafica offrendo agli
utenti una nuova modalità
di visualizzazione delle mail
con nuove funzionalità integrata. La nuova realese si
presenta più funzionale per
l'organizzazione dei messaggi in ingresso, al fine di
semplificare l’utilizzo della
propria casella di posta. A
cominciare da un nuovo filtro automatico, che smista
i messaggi in arrivo separando le mail di contenuto
commerciale - visualizzate
in 'Offerte' - dai messaggi
personali che continuano ad essere visualizzati
in 'Posta in arrivo'. Con la
nuova webmail di Libero ci
sarà la possibilità da parte
degli
inserzionisti
di essere ancora più
visibili grazie ad un
layer dedicato e graficamente posizionato ad hoc in cima
alla lista delle mail
ricevute sia in 'Posta
in arrivo' che in 'Offerte'. Inoltre, attraverso la funzione integrata 'Organizza',
l’utente può segnalare in qualsiasi momento gli indirizzi di
posta elettronica che desidera visualizzare all’interno
delle Offerte (o viceversa).
Un’altra novità è rappresentata dalla nuova offerta
di posta premium Libero
Mail Plus 1 TB (29,99 euro
iva inclusa), offre 1 Terabyte
di spazio sulla propria mail.
Infine, la Libero Mail garantisce elevati livelli di
sicurezza con il sistema di password
sicura recentemente attivato: completamente gratuito, il
sistema di doppia
autenticazione protegge dagli accessi
non autorizzati poiché, senza i codici di
verifica inviati all’utente via cellulare,
nessuno può introdursi nella mail.
L’intervento di Enrico Quaroni, country manager Italia di Rocket Fuel
Le aziende e la sfida del programmatic branding
Non è un segreto che il programmatic buying
ha cambiato il volto del mercato del digital
advertising. Secondo IDC, l’investimento in
real time bidding per il display advertising
accelererà ad un tasso di crescita del 59%
entro il 2016, rendendolo il segmento della
pubblicità digitale in più rapida crescita
nei prossimi anni. Inoltre, uno studio IAB
dimostra che nei prossimi due anni il 91%
degli inserzionisti e l’83% degli editori
utilizzeranno il programmatic buying. Il
successo del programmatic buying è noto
Enrico Quaroni
e il mercato sta pensando a ciò che verrà
dopo. Facebook, Twitter, mobile, video e tv
sono le vie che sono state esplorate per le
campagne di programmatic advertising,
ma la convinzione di Rocket Fuel è che il
programmatic sarà adottato sempre di più
anche per campagne di branding. Fino a
poco tempo fa il programmatic buying e il
real time bidding erano utilizzati solo come
uno strumento per ottenere perfomance. Le
preoccupazioni per la qualità dell’inventory
hanno tenuto i brand advertiser lontani
dal real time bidding per lungo tempo.
Tuttavia, un inventory di alta qualità è
oggi ampiamente disponibile come anche
strumenti che garantiscono un’adeguata
brand safety. Alcuni marchi hanno già iniziato
ad attivare campagne di programmatic
branding, infatti, il 2014 è stato l'anno in
cui i marketer hanno cominciato a capire
veramente il potere del programmatic per
raggiungere obiettivi di brand. Usato in modo
intelligente, il real time branding consente
ai marketer di ampliare le loro attività e
raggiungere un pubblico più vasto. Per fare
questo, i marketer devono pensare in modo
diverso per quanto riguarda loro creatività e
come queste possono essere utilizzate nel
programmatic. Per poter sfruttare veramente
la potenza del marketing 1:1 che offre il
programmatic advertising, gli inserzionisti
devono essere in grado di adattare le
creatività in modo che risultino adeguate
al contesto in cui appaiono. Una difficoltà
è data dal fatto che la maggior parte dei
formati rich media compaiono raramente
all’interno degli adexchange. Tuttavia, nei
prossimi mesi, si prevede che gli editori e gli
adexchange lavorino per promuovere questi
formati pubblicitari brand-friendly in modo
da poterli utilizzare su più ampia scala in
programmatic buying.“Il 2014 è stato un
anno di svolta, un anno in cui i marketers
hanno iniziato a pensare alle opportunità di
crescita per i loro brand offerte dalle nuove
tecnologie e hanno iniziato a sviluppare
campagne innovative che lavorano in un
contesto programmatico. Questo è stato
sicuramente un anno di esplorazione e di
apprendimento e i marketers hanno iniziato a
intuire che il programmatic buying non è solo
uno strumento per generare performance, ma
anche un ottimo strumento per pianificare
campagne di branding e misurarne i risultati
reali”, ha commentato Enrico Quaroni,
country manager Italia di Rocket Fuel.
www.pubblicitaitalia.it
30
LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 1989
Anno XXV Venerdì 12/12/2014
N°217
Dal 16 dicembre
Google chiude il servizio News in Spagna
A partire dal 16 dicembre
Google chiuderà il suo servizio Google News in Spagna
- con la rimozione dei contenuti dell’editoria spagnola
- in risposta alla nuova legge che l’avrebbe obbligata a
pagare per la riproduzione
delle notizie. La decsione
drastica è stata comunicata
attraverso un post sul blog
dedicato alle politiche europee del gigante di internet
dal responsabile di Google
News, Richard Gingras. Dal
1 gennaio 2015 in Spagna entrerà in vigore la nuova legge
sulla proprietà intellettuale
che prevede anche l’introduzione del diritto irrinunciai-
bile degli editori a chiedere
agli aggregatori di notizie sul
web (come Google e Meneame) di pagare per le notizie
pubblicate. Infatti per il colosso americano diventerebbe insostenibile economicamente se dovesse pagare il
diritto d’autore per gli arti-
In 56 Paesi
MSN App sui dispositivi iOS,
Android e Amazon
Microsoft da oggi rende disponibili le MSN App sui dispositivi
iOS, Android e Amazon in 56 Paesi in tutto il mondo, ampliando
così le opportunità di fruibilità delle app, finora disponibili
dal web e sui device Windows e Windows Phone. Queste
applicazioni gratuite – che includono Notizie, Sport, Money,
Salute & Benessere, Food & Drink per tutte le piattaforme, a cui
si aggiungono Viaggi (per Windows e Windows Phone) e Meteo
(per Windows, Windows Phone Android e Amazon) – offrono i
migliori contenuti provenienti dai più prestigiosi partner ed editori
a livello globale e locale, insieme ad esperienze personalizzate,
come ad esempio la possibilità di seguire le news sugli argomenti
di maggior interesse, ricevere aggiornamenti sportivi in tempo
reale sulle squadre del cuore e tracciare gli esercizi e la dieta
grazie all’app Salute & Benessere. Le MSN app consentivano
già la sincronizzazione tra MSN e i device Windows e Windows
Phone e ora, con la disponibilità anche per dispositivi basati su
iOS, Android e Amazon, sarà possibile raggiungere un nuovo
livello di scalabilità su qualsiasi schermo e piattaforma.
coli linkati. “La nuova legge
richiede che ogni testata sia
pagata da servizi come Google News anche solo per la
pubblicazione di minuscole
anteprime dei loro artico-
li, che lo vogliano o no – si
legge sul blog Google Europe -. Visto che il servizio di
Google News non genera
denaro alla luce dell’assenza
di pubblicità sul sito, l’approccio contenuto in questa
norma non è semplicemente
sostenibile dal punto di vista
economico. Il prossimo 16
dicembre (prima che la legge entri in vigore a gennaio)
rimuoveremo tutti gli editori
spagnoli da Google News
e chiuderemo il servizio in
Spagna con grande dispiacere”.
Il progetto Unilife
Il coupon digitale entra
in farmacia con Kiwari
I buoni sconto digitali entranoin farmacia con la nascita del
Private Coupon Network Unilife, powered by Kiwari. Unilife è
il progetto Unifarm che aggrega una rete di oltre 300 farmacie
italiane accomunate da valori condivisi come impegno nella
prevenzione, consulenza ai consumatori e sostenibilità
ambientale. Già attivo con iniziative promozionali tradizionali
nei punti vendita, oggi il circuito Unilife dà vita al primo network
di distribuzione di buoni sconto stampabili multimarca per il
settore farmaceutico in ottica di affiliazione, fidelizzazione e
servizio al cliente. Un progetto che parte da www.unilife.net
per moltiplicarsi in tutti i siti delle singole farmacie associate,
puntando alla viralizzazione e alla massima customizzazione
delle offerte: dal latte in
polvere agli integratori
alimentari, dai test
di intolleranza fino ai
coupon del BuonBebè,
con un’ampia selezione
di referenze multibrand
destinate alla cura dei
più piccoli.
Promozioni per le feste
Esselunga offre il grande cinema di animazione con Chili
Dall’ 11 dicembre al 2 gennaio 2015, ogni
settimana, Chili offre ai clienti Esselunga
un codice che abilita alla visione in
streaming su www.chili.tv di un grande
film di animazione, per un dicembre
all’insegna del divertimento e del buon
cinema. Quattro titoli disponibili, uno per
ogni settimana: Scooby Doo e la leggenda
del vampiro, Il Regno di Ga’Hoole, Polar
Express e Happy Feet, per vivere la magia
delle feste insieme a tutta la famiglia e agli
amici. Per usufruire dell’iniziativa basta
registrarsi su www.chili.tv e inserire nella
sezione Promozioni il codice trovato sullo
scontrino.
www.pubblicitaitalia.it
31
Scarica

Creatività & Marketing