Comune di Ravenna
Area Istruzione e Infanzia
Servizio Nidi e Scuole dell’Infanzia
da 0 a 3 anni
...............................................................................................
Viaggio nei servizi per l’infanzia del Comune di Ravenna
da 0. a 3. anni
1
Un luogo dove crescere
“Non esaltate il talento, che è sempre piu’ spento
non li avviate al bel canto, al teatro alla danza
ma se proprio volete raccontategli il sogno di un’ antica speranza
non insegnate ai bambini, ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
stategli sempre vicini
date fiducia all’amore, il resto è niente.
Giro giro tonto cambia il mondo
Giro giro tondo cambia il mondo.”
Giorgio Gaber
2
da 0. a 3. anni
da 0. a 3. anni
Il Comune di Ravenna ha lavorato in questi
anni per il consolidamento di un patrimonio
solido e ben radicato di servizi 0-3, investendo le risorse pubbliche anno dopo anno e
orientando il proprio lavoro al raggiungimento di livelli qualitativi e standard tra i più
alti in regione.
Abbiamo continuato a investire sui nidi comunali da un lato e abbiamo convenzionato
decine di posti presso i servizi privati ai quali le famiglie hanno avuto accesso pagando
rette equiparate al servizio pubblico.
Altro obiettivo del 2015 è quello di concretizzare un significativo processo di valutazione
ed autovalutazione sui nostri servizi, concludendo questo percorso con un questionario
distribuito a tutte le famiglie i cui bimbi frequentano i nostri nidi, al fine di misurare la
qualità percepita: qualità pedagogica, orari,
condizione degli edifici. Questo ci permetterà sicuramente di avere un’idea precisa dei
nuovi bisogni delle famiglie del territorio e
progettare gli anni futuri con strategia e visione.
Sono anni difficili questi, lo registriamo dal
calo delle iscrizioni ai nostri servizi e dal calo
dei redditi delle nostre famiglie e proprio in
questo momento storico non possiamo rinunciare al patrimonio di conoscenze sull’infanzia ed alla capacità di risposta dei servizi
0-3 anni.
I luoghi di apprendimento, gioco e cura dei
nostri bambini, rappresentano esperienze di
vita e crescita irrinunciabili e che dovrebbero
concretamente diventare diritto diffuso e ac-
cessibile per tutti i bambini e le bambine. Per
questo motivo, come Comune, continuiamo
a confrontarci con i diversi livelli istituzionali
(Stato, Regioni) affinchè questa battaglia non
sia solo compito degli Enti Locali, ma una
missione comune.
Scegliendo uno dei servizi che troverete
all’interno della guida e frequentando i nostri nidi, entrerete a far parte della nostra comunità educante che condivide esperienze,
difficoltà, successi e che lavora insieme a dirigenti, pedagogiste, insegnanti, funzionari
amministrativi e voi tutti, per migliorare questi luoghi pubblici giorno dopo giorno.
3
Ouidad Bakkali
Assessore alla Cultura, Pubblica Istruzione e Infanzia,
Istruzione Superiore e Formazione Professionale
4
da 0. a 3. anni
Da 0 a 3 anni, ovvero
Viaggio nei servizi per l’infanzia
del Comune di Ravenna
da 0. a 3. anni
Un viaggio cartaceo con la bussola
della qualità: la rete dei nidi e delle proposte educative da 0 a 3 anni è fatta di
luoghi che formano una mappa ideale,
quello della comunità educante.
L’obiettivo è contribuire alla crescita di
cultura dell’infanzia nella città intera.
La geografia qui raccontata è il risultato di interventi nuovi nel campo dei
servizi per i bambini da 0 a 3 anni, non
solo dal punto di vista quantitativo,
ma anche della molteplicità e qualità
delle opportunità offerte.
Il Comune ha il ruolo di promotore di
un sistema che prevede l’opera di privati parallelamente a quella pubblica:
il nostro compito è quello di valorizzare e mettere in rete i vari soggetti, le
risorse finanziarie e umane, la diversa
progettualità e le competenze. Tutto
ciò con la convinzione di fondo che
debbano essere garantiti ai bambini e
ai loro genitori medesimi diritti e opportunità, attraverso la definizione di
un sistema di regole e garanzie che
consentano il massimo di qualità ed
efficacia. L’obiettivo comune è quello
di garantire il benessere dei bambini
che sono al centro di tutte le nostre
azioni.
L’individuazione e la scelta del servizio
educativo per il proprio figlio rappresenta per i genitori un primo momento importante per la socializzazione e il
percorso educativo da intraprendere,
ci auguriamo che questa piccola guida
possa offrire un primo e semplice strumento per “affrontare il viaggio”.
Laura Rossi
Dirigente Servizio Nidi e Scuole dell’Infanzia
5
Note
1 / I dati contenuti nella presente guida
sono riferiti all’Anno Scolastico in corso
e aggiornati a marzo 2016, salvo quanto
diversamente specificato dai singoli gestori.
6
da 0. a 3. anni
2 / In questa pubblicazione nel rispetto
delle pari opportunità:
• con i sostantivi “bambino” “bambini”
si intendono inclusi sia i bambini che le
bambine
• i termini riferiti alle figure professionali
(insegnante, educatore/educatrice, pedagogista, operatore/operatrice, ecc.) sono
indicati con gli articoli e i sostantivi di
genere maschile o femminile in base alla
maggiore rappresentatività.
7
da 0. a 3. anni
• Nidi d’infanzia comunali
Indice
8
da 0. a 3. anni
• Finalità e parole chiave
della progettualità educativa
• Come funziona un nido?
• Cosa si può fare d’estate?
• Come funziona lo spazio bimbi?
• Sezioni primavera aggregate a
Scuole dell’infanzia FISM
p. 11
p. 14
p. 18
p. 18
Corte dei Bimbi
Darsena
Garibaldi
Il Grillo Parlante
Il Riccio
Le Margherite
Lovatelli
Marina di Ravenna
Anita Monti
Orsa Minore
Pavirani
Polo Lama Sud
Augusta Rasponi
Sant’Antonio
Sira
p. 22
p. 22
p. 23
p. 23
p. 24
p. 24
p. 25
p. 25
p. 26
p. 26
p. 27
p. 27
p. 28
p. 28
p. 29
Sezione Primavera aggregata alla
scuola dell’infanzia / Il Veliero
Spazio bimbi Tanti bimbi
p. 30
p. 31
• Finalità e parole chiave del
progetto pedagogico dei servizi
per la prima infanzia FISM
p. 34
Divina Provvidenza
Eugenio Foschi
Paolo e Vittoria Ghezzo
Madonna della Fiducia
Madre Teresa di Calcutta
San Giuseppe Cottolengo
San Sisto II
Santa Maria in Ferculis
San Vincenzo de Paoli
L’Arca di Noè
p. 36
p. 37
p. 38
p. 39
p. 40
p. 41
p. 42
p. 43
p. 44
p. 45
• Nidi d’infanzia privati
Baby Gulp
Bianca e Bernie
Crescere Insieme
Domus Bimbi
I Pargoli
Il Canguro
Il Mondo di Heidi Alfa
Il Paese delle Meraviglie
Il Tamburino
Il Treno dei Bimbi
L’Hera dei Bimbi
La Mongolfiera
Madre Teresa di Calcutta
Ninnananna
San Giuseppe Cottolengo
Stefano Biondi
• Altri servizi
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
p.
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
• Servizi domiciliari
Fate Folletti
La casa di Peppa Pig
Maramao
Mary Poppins
Piccoli Tesori
p. 69
p. 70
p. 71
p. 72
p. 73
• Servizi ricreativi
Fate Folletti
Maramao
Mary Poppins
p. 77
p. 78
p. 79
• Centro per bambini e genitori
Fate Folletti
p. 815
• Centro di lettura per l’infanzia
Centro di Lettura L’Albero dei Libri p. 83
da 0. a 3. anni
9
10
da 0. a 3. anni
Finalità e parole chiave
della
progettualità
educativa
Il nido d’infanzia è, in generale, un servizio educativo e sociale, aperto a tutti
i bambini e le bambine di età compresa tra i tre mesi ed i tre anni, che favorisce, insieme alle famiglie, la loro crescita armoniosa e la loro educazione. È
un ambiente di vita ricco di relazioni,
che si basa sui valori fondamentali del
rispetto e della centralità del bambino
e della bambina.
Le principali finalità
socio-educative sono:
• la formazione e socializzazione dei
bambini, con attenzione particolare
per lo sviluppo delle loro potenzialità
(cognitive, affettive, relazionali e sociali);
• la cura dei bambini per il loro benessere psico-fisico;
• il sostegno alle famiglie, nel rispetto
di tutte le "diversità" sociali e culturali.
da 0. a 3. anni
I nidi d’infanzia comunali, come sono
oggi, esprimono un lungo percorso,
ricco di esperienze, e ricerche, che, a
partire dal lontano 1972, anno in cui il
servizio fu istituito con una legge nazionale, hanno avuto come denominatori comuni l’idea forte di un bambino
sociale, attivo e competente, anche se
piccolo e la convinzione dell’importanza della partecipazione delle famiglie alla vita dei servizi, come fattore di
crescita comune. I processi di cambiamento che hanno interessato le famiglie negli ultimi decenni e modificato
i modelli relazionali, di cura ed educazione dei bambini, hanno contribuito
a rafforzare la condivisione fra i servizi
e le famiglie.
I nidi si sono configurati nel tempo,
come una delle possibili risposte ai
bisogni organizzativi dei genitori e,
affermando con forza la propria connotazione educativa oltre che sociale,
hanno contribuito a stimolare un processo di crescita della cultura e della
sensibilità sociale verso l’infanzia.
I nidi comunali si propongono come
luoghi di agio e benessere, in cui ogni
bambino, a partire dai propri bisogni,
può trovare opportunità di gioco, di
11
scoperta e socializzazione fra coetanei,
di esplorazione dell’ambiente circostante, costruendo progressivamente
la propria identità ed autonomia.
12
da 0. a 3. anni
Le famiglie, a loro volta, possono trovare nei nidi occasioni di confronto
con le insegnanti, sentendosi ascoltate
nei propri dubbi ed incertezze.
Attualmente sono funzionanti nella città e nel forese 15 nidi comunali,
1 sezione primavera e 1 spazio bimbi
gestiti direttamente dall’Amministrazione Comunale o esternalizzati e 16
servizi privati autorizzati al funzionamento. Le modalità di gestione dei
nidi sono diversificate, poiché già dal
1998, l’Amministrazione Comunale ha
messo in atto la volontà di valorizzare l’intenzionalità educativa di più interlocutori (privati e del sociale), attivi
nel territorio ed in grado di affiancare
l’Amministrazione stessa nella realizzazione di un progetto condiviso sull’infanzia.
Gli elementi unificatori degli interventi socio-educativi dei nidi comunali, al
di là della diversificazione delle modalità di gestione e delle specificità dei
singoli servizi, sono molteplici e si riconducono a precisi fondamenti educativi, che contribuiscono a delineare
un progetto complessivo, volto a garantire ai bambini ed alle famiglie opportunità socio-educative qualificate
e quantitativamente adeguate.
Le parole chiave di tale progetto
sono le seguenti:
• L’accoglienza e la gradualità dell’ambientamento dei bambini, basato
sull’ascolto, la continuità famiglia-nido
ed il rispetto dei bisogni di ogni singolo bambino.
• La valorizzazione delle differenze,
nel rispetto dei diritti di tutti i bambini
e nella prospettiva della promozione
dell’incontro e dello scambio fra culture differenti e della prevenzione e sostegno di ogni forma di svantaggio.
• La cura affettuosa dei bambini come
sfondo fondamentale per lo sviluppo
delle loro potenzialità, in un contesto
da 0. a 3. anni
di relazioni positive, volte alla rassicurazione ed al sostegno costante.
• La promozione della socialità, come
chiave di lettura di tutta l’esperienza
del nido e sfondo significativo per lo
sviluppo del pensiero e di tutti gli apprendimenti possibili.
• Il sostegno della voglia di conoscenza dei bambini, mediante molteplici
esperienze, improntate ad una pluralità di linguaggi e all’ausilio di materiali
interessanti, espressione della varietà
della realtà circostante.
• Il dialogo costante con le famiglie,
supportato da azioni mirate e da momenti di ascolto da parte delle insegnanti e delle pedagogiste, per la costruzione di un senso di condivisione
delle esperienze.
• La promozione della partecipazione dei genitori alla vita dei servizi,
mediante organismi specifici, che favoriscono l’aggregazione sociale e lo
scambio culturale, intorno ai temi della genitorialità e dell’educazione dei
bambini.
• La collegialità del gruppo di lavoro
delle insegnanti, come connotazione
fondamentale della professionalità e
del metodo di lavoro della progettazione educativa.
• La formazione continua del personale educativo ed ausiliario, a sostegno
della qualità dei servizi.
• La valorizzazione della continuità
educativa, tramite percorsi che facilitano il passaggio dei bambini alle scuole
dell’infanzia.
I nidi d’infanzia comunali, infine, operano in rete con altre istituzioni e servizi presenti nel territorio, finalizzati
all’educazione, all’integrazione scolastica e alla tutela della salute.
Laura Rossi
Dirigente Servizio Nidi e Scuole dell’Infanzia
13
Come funziona
un nido?
14
da 0. a 3. anni
• Quando è aperto?
• Cosa si mangia?
I nidi d’infanzia comunali funzionano
per 10 mesi all’anno, da settembre a
giugno, per 5 giorni alla settimana, dal
lunedì al venerdì con le seguenti modalità:
• dalle ore 7,30 alle 17,00 per i servizi
che funzionano a tempo pieno
• dalle 7,30 alle 14,30 per i servizi che
funzionano a part-time (il nido “Corte dei Bimbi” e la sezione lattanti del
nido “A. Rasponi”).
In ciascun nido è attivo il servizio di
ristorazione che prevede il pranzo, la
merenda del mattino a base di frutta
fresca e la merenda del pomeriggio.
I pasti sono preparati quotidianamente
nelle cucine presenti all’interno dei nidi.
La preparazione dei pasti avviene
nel rispetto delle norme previste dalla Certificazione di Qualità UNI EN ISO
9001/2000 e del Manuale di Autocontrollo basato sui principi del sistema
HACCP che ha lo scopo di definire
tutte le misure necessarie a garantire
la sicurezza e la salubrità dei prodotti
alimentari.
Il servizio prevede menù elaborati da
esperti nutrizionisti sulla base delle tabelle dietetiche differenziate per età,
nel rispetto delle raccomandazioni
espresse dai preposti organismi regionali e nazionali.
I menù cambiano regolarmente per
offrire l’opportunità ad ogni bambino
di formare ed ampliare il proprio gusto
evitando la monotonia.
Ogni giorno viene esposto il menù
presso ciascun nido.
Il Servizio Nidi e Scuole dell’Infanzia
rende nota alle famiglie dei bambini
ammessi la data del primo incontro
con gli insegnanti. Nel corso dell’incontro saranno concordate le modalità e la data di inizio della frequenza
(ambientamento).
Il calendario scolastico annuale stabilisce le date di chiusura dei servizi per
le vacanze natalizie, pasquali e per le
altre festività riconosciute, nonchè le
date di sospensione delle attività educative in altri periodi.
Sono previsti menù diversificati per
motivi sanitari e di ordine etico-religioso.
Viene posta particolare cura nella scelta delle materie prime e nell’utilizzo
dei prodotti biologici, locali e tipici a
Denominazione di Origine Protetta
(DOP).
Quanto costa?
da 0. a 3. anni
La frequenza al nido d’infanzia comporta il pagamento di una retta mensile calcolata sommando la quota fissa,
che deve sempre essere corrisposta,
ad una quota giornaliera moltiplicata
per le effettive giornate di presenza.
La retta è calcolata in modo individualizzato e proporzionale in base
alla situazione economica familiare
(indicatore ISEE minorenni rilasciato
ai sensi del D.P.C.M. 159/2013 e D.M.
07/11/2014).
Le famiglie che hanno in essere un
mutuo prima casa possono chiedere
l’abbattimento del 10% del valore ISEE
minorenni.
Per le sezioni part-time la retta è ridotta del 10% (sia la quota fissa che la
giornaliera).
Se due o più fratelli frequentano contemporaneamente il nido, uno dei
bambini paga interamente la retta,
mentre al/ai fratello/i viene applicata
la riduzione del 50% .
Nel caso di più fratelli iscritti a diversi
servizi educativi/scolastici comunali e
appartenenti allo stesso nucleo anagrafico, al maggiore è applicata la tariffa intera, agli altri fratelli è applicato automaticamente uno sconto del
10%. Nel caso di fratelli appartenenti a
nuclei anagrafici diversi, lo sconto del
10% viene applicato solo su richiesta.
E’ previsto uno sconto del 20% per i
nuclei in possesso di un’ ISE pari o inferiore a € 16.600,00.
E’ previsto l’esonero dal pagamento
della retta per le famiglie in possesso
di un’ISEE minorenni inferiore o pari a
€ 3.000,00.
Inoltre, è prevista la gratuità per i bambini in situazione di affido familiare o
in affido a strutture socio-assistenziali
pubbliche o private convenzionate e
a partire dal quarto figlio in poi, nel
15
caso in cui tutti i figli siano contemporaneamente iscritti ad almeno uno dei
servizi educativi/scolastici. Per i nuovi
iscritti è prevista una riduzione della
quota fissa mensile in base al giorno
concordato con le insegnanti per l’avvio dell’ambientamento, oltre all’esonero dal pagamento della quota giornaliera per i primi 5 giorni consecutivi
di frequenza.
La fattura relativa alla retta mensile
viene inviata al domicilio con il relativo
bollettino di c/c postale.
16
• Come ci si iscrive?
da 0. a 3. anni
L’iscrizione si effettua esclusivamente
in modalità on-line seguendo le specifiche indicazioni riportate sul sito internet www.istruzioneinfanzia.ra.it - Iscrizioni On-Line, secondo i termini e le
modalità contenute nel bando annuale di iscrizione. Nel bando di iscrizione
annuale, per ciascun nido, è indicata la
tipologia delle sezioni per età dei bambini (lattanti-semidivezzi-divezzi) che si
intendono attivare. Indicativamente le
domande di iscrizioni vengono accolte
nel mese di marzo/aprile di ogni anno.
Nel periodo di apertura delle iscrizioni, il bando è pubblicato sul sito del
Comune di Ravenna (www.comune.
ra.it o www.istruzioneinfanzia.ra.it),
oppure è reperibile presso lo Sportello
Unico Polifunzionale (Viale Berlinguer
n.68).
Nel periodo di aperturra del bando
le famiglie straniere che necessitano
di informazioni potranno rivolgersi alla CASA DELLE CULTURE – Piazza Medaglie d’Oro, 4 - Ravenna, tel.
0544/591876 – il lunedì e il giovedì
dalle ore 13.00 alle ore 17.00 anche per
effettuare l’iscrizione on-line.
17
da 0. a 3. anni
• Cosa si può fare d’estate?
Come funziona lo spazio bimbi?
I Centri Ricreativi Estivi Nidi
18
da 0. a 3. anni
I (C.R.E.N.) si svolgono nei mesi di luglio e agosto per offrire un supporto
all’organizzazione familiare dopo la
chiusura dei servizi scolastici (nidi d’infanzia e lo spazio bimbi) nel caso in cui
entrambi i genitori siano impegnati in
attività lavorative. I C.R.E.N. non prevedono periodi di ambientamento e
sono rivolti ai bambini da 1 a 3 anni
ai quali sono offerte attività di gioco
e socializzazione. Si articolano in turni
quindicinali non frazionabili, dal lunedì
al venerdì, dalle ore 7.30 alle ore 17.00 e
si attivano solo presso alcuni nidi della
città, del mare e del forese . Per questi
servizi si paga una retta anticipata per
ogni turno richiesto, calcolata in modo
individualizzato in base al valore ISEE
minorenni.
Il bando annuale stabilisce le modalità
per la presentazione della domanda di
iscrizione che deve essere consegnata
indicativamente nel mese di aprile.
• Quando è aperto?
Lo spazio bimbi funziona per 10 mesi
all’anno, da settembre a giugno, per 5
giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00.
E’ un servizio che offre accoglienza
giornaliera ai bambini con fascia d’età
12-36 mesi. Non è previsto il pasto ed
il riposo giornaliero.
• Quanto costa lo spazio bimbi?
La famiglia partecipa al costo del servizio attraverso una retta mensile individualizzata calcolata sulla base del
proprio valore ISEE minorenni ; la retta
mensile è composta dalla quota fissa,
decurtata del 40% rispetto a quella
del nido a tempo pieno, e dalla quota
giornaliera, decurtata del 50% rispetto
alla retta del nido d’infanzia a tempo
pieno.
• Come ci si iscrive allo
spazio bimbi?
da 0. a 3. anni
L’iscrizione si effettua esclusivamente
in modalità on-line seguendo le specifiche indicazioni riportate sul sito internet www.istruzioneinfanzia.ra.it - Iscrizioni On-Line, secondo i termini e le
modalità contenute nel bando annuale
di iscrizione. Indicativamente le domande di iscrizione vengono accolte
nei mesi di marzo/aprile di ogni anno.
Nel periodo di apertura delle iscrizioni, il bando è pubblicato sul sito del
Comune di Ravenna (www.comune.
ra.it o www.istruzioneinfanzia.ra.it),
oppure è reperibile presso lo Sportello Unico Polifunzionale (Viale Berlinguer n.68). Nel periodo di aperturra
del bando le famiglie straniere che
necessitano di informazioni potranno
rivolgersi alla CASA DELLE CULTURE
– Piazza Medaglie d’Oro, 4 - Ravenna,
tel. 0544/591876 – il lunedì e il giovedì
dalle ore 13.00 alle ore 17.00 anche per
effettuare l’iscrizione on-line.
19
20
da 0. a 3. anni
NIDI D’I
NFANZI
COMUNALI
A
21
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Corte dei Bimbi
Darsena
Gestione: comunale
Gestione: esternalizzata
Organizzazione del Servizio
Sono accolti 48 bambini suddivisi in tre
sezioni. Non è prevista la sezione lattanti. Il gruppo di lavoro è composto da sei
insegnanti a tempo pieno, e tre operatrici scolastiche. Il nido funziona ad orario
part-time dalle ore 7.30 alle ore 14.30.
Organizzazione del Servizio
Sono accolti 69 bambini suddivisi in
quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da nove insegnanti a tempo pieno
di cui una con funzioni di coordinamento
interno e quattro operatrici scolastiche. È
possibile usufruire di un servizio di prolungamento orario (17.00-18.30) con un
minimo di almeno 7 bambini iscritti. Tale
servizio ha un costo aggiuntivo.
Caratteristiche ambientali
L’edificio situato nel centro storico in zona
traffico limitato, vicino al nido d’infanzia
Augusta Rasponi, con il quale ha in comune la cucina, è collocato su due piani. Oltre alle tre sezioni, le insegnanti utilizzano
alcuni spazi come laboratori di pittura e di
manipolazione. E’ presente un’area esterna attrezzata.
22
Caratteristiche ambientali
L’edificio, collocato su due piani, è dotato
di una ampia area esterna attrezzata con
strutture per il gioco all’aperto. Le sezioni
sono organizzate per accogliere laboratori per attività di intersezione. Il pasto è garantito attraverso il funzionamento della
cucina interna.
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia Corte dei Bimbi
Via Corti alle Mura n. 7
Ravenna
tel 0544.216219
fax 0544.546034
[email protected]
Nido d’Infanzia Darsena
Via Capodistria n. 25
Ravenna
tel 0544.421448
fax 0544.597298
[email protected]
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Garibaldi
Il Grillo parlante
Gestione: comunale
Gestione: comunale
Organizzazione del servizio
Sono accolti 59 bambini suddivisi in
quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da nove insegnanti a tempo pieno,
quattro operatrici scolastiche.
Organizzazione del servizio
Sono accolti 22 bambini suddivisi in due
sezioni. Il gruppo di lavoro è composto
da quattro insegnanti a tempo pieno, due
operatrici scolastiche.
Caratteristiche ambientali
L’edificio è situato in una zona centrale,
limitrofa ai giardini pubblici, comunicante con l’edificio della scuola dell’infanzia
comunale Garibaldi. Alcuni spazi, esterni
alle sezioni, sono stati strutturati come
angoli di gioco e di attività: atelier graficopittorico, manipolativo e di movimento. Il
nido è dotato di una ampia area esterna
ben attrezzata. La cucina è funzionante
all’interno del nido ed è in comune con la
scuola dell’infanzia.
Caratteristiche ambientali
Il nido è situato in una zona molto tranquilla nello stesso immobile della scuola
dell’infanzia comunale. Il salone centrale
è organizzato in diversi angoli gioco e in
uno spazio morbido dedicato alla lettura.
Il nido è dotato di un ampio spazio esterno oltre ad una sezione attrezzata per
l’attività motoria. La cucina è funzionante
all’interno del nido.
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia Garibaldi
Via Santi Baldini n. 2
Ravenna
tel 0544.39126
fax 0544.546035
[email protected]
Nido d’Infanzia Il Grillo parlante
Via Fenaria Vecchia n.10
Savarna (RA)
tel. 0544.533611 - fax 0544.546045
[email protected]
23
24
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Il Riccio
Le Margherite
Gestione: esternalizzata
Gestione: comunale
Organizzazione del servizio
Sono accolti 59 bambini suddivisi in
quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da otto insegnanti a tempo pieno e
quattro operatrici scolastiche. È possibile
usufruire di un servizio di prolungamento orario (17.00-18.30) con un minimo di
almeno 7 bambini iscritti. Il servizio ha un
costo aggiuntivo.
Organizzazione del servizio
Sono accolti 29 bambini suddivisi in due
sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da
quattro insegnanti a tempo pieno, un’insegnante part-time e due operatrici scolastiche.
Caratteristiche ambientali
L’edificio si sviluppa su un unico piano
all’interno della struttura che accoglie anche la scuola dell’infanzia statale. Le sezioni sono organizzate secondo angoli tematici che offrono molteplici opportunità di
gioco ed esperienze per i bambini fra cui
un atelier grafico-pittorico. Il nido è dotato di un ampio spazio verde attrezzato. La
cucina è funzionante all’interno del nido
ed è in comune con la scuola dell’infanzia
statale.
Nido d’Infanzia Il Riccio
Via L. Da Vinci n.10
San Pietro in Vincoli (RA)
tel e fax 0544.551200
nidoilr[email protected]
Caratteristiche ambientali
Il nido è situato in una zona molto tranquilla nello stesso immobile della scuola
dell’infanzia comunale. Le sezioni sono
arredate con strutture ludiche e organizzate per angoli tematici con materiali per
il gioco. Il salone è organizzato per attività
di movimento e di intersezione. Il nido è
dotato di un ampio spazio esterno. La cucina è funzionante all’interno del nido.
Nido d’Infanzia Le Margherite
Via Amendola n. 8
Mezzano (RA)
tel. 0544.521627 - fax 0544.546040
[email protected]
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Lovatelli
Marina di Ravenna
Gestione: comunale
Gestione: esternalizzata
Organizzazione del servizio
Sono accolti 64 bambini suddivisi in
quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da nove insegnanti a tempo pieno,
un’insegnante part-time e quattro operatrici scolastiche.
Organizzazione del servizio
Sono accolti 44 bambini suddivisi in tre sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da sei
insegnanti a tempo pieno, di cui una con
funzioni di coordinamento interno e tre
operatrici scolastiche. È possibile usufruire di un servizio di prolungamento orario
(17.00-18.30) con un minimo di almeno 7
bambini iscritti. Il servizio ha un costo aggiuntivo.
Caratteristiche ambientali
L’edificio è strutturato su un unico piano.
Nel salone centrale vengono proposti giochi di movimento ed è presente anche un
angolo lettura. Le sezioni si affacciano su
una area verde attrezzata e sono organizzate per angoli tematici. È presente una
cucina funzionante all’interno del nido.
Caratteristiche ambientali
L’edificio è strutturato su un unico piano.
Le sezioni si affacciano sul salone organizzato per attività di movimento ed intersezione. E’ presente una vasta area esterna
attrezzata. La cucina è funzionante all’interno del nido.
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia Lovatelli
Via Lovatelli n. 57
Ravenna
tel. 0544.39007 - fax 0544.546039
[email protected]
Nido d’Infanzia Marina di Ravenna
Via Bartolotti n. 18
Marina di Ravenna (RA)
tel e fax 0544.531167
[email protected]
25
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Anita Monti
Orsa Minore
Gestione: comunale
Gestione: esternalizzata
Organizzazione del servizio
Sono accolti 45 bambini suddivisi in tre
sezioni. Il gruppo di lavoro è composto
da sei insegnanti a tempo pieno, una insegnante part-time e tre operatrici scolastiche
Organizzazione del servizio
Sono accolti 65 bambini suddivisi in
quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto da otto insegnanti a tempo pieno,
di cui una con funzioni di coordinamento
interno e quattro operatrici scolastiche. E’
possibile usufruire di un servizio di prolungamento orario (17.00 – 18.30), con un
minimo di almeno 7 bambini. Il servizio
ha un costo aggiuntivo.
Caratteristiche ambientali
L’edificio è strutturato su un unico piano.
Gli spazi del nido sono organizzati per angoli tematici al fine di favorire esperienze
molteplici di gioco ed incontro. E’ presente un’area esterna attrezzata. La cucina è
funzionante all’interno del servizio.
26
Caratteristiche ambientali
L’edificio è strutturato su un unico piano
e situato in una zona periferica della città.
Le quattro sezioni si affacciano sul salone
utilizzato per i giochi di movimento e attività di gruppo. Ogni sezione ha l’accesso
diretto all’area esterna attrezzata. La cucina è funzionante all’interno del nido.
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia Anita Monti
Via del Pino n. 12
Ponte Nuovo / Ravenna
tel . 0544.61283 - fax 0544.546121
[email protected]
Nido d’Infanzia Orsa Minore
Via Isonzo n. 40
Ravenna
tel e fax 0544.63502
[email protected]
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Pavirani
Polo Lama Sud
Gestione: comunale
Gestione: comunale
Organizzazione del servizio
Sono accolti 42 bambini suddivisi in tre
sezioni. Il gruppo di lavoro è composto
da sei insegnanti a tempo pieno, un’insegnante part-time e tre operatrici scolastiche.
Organizzazione del servizio
Sono accolti 66 bambini suddivisi in quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto
da nove insegnanti a tempo pieno, un insegnante part-time e quattro operatrici
scolastiche.
Caratteristiche ambientali
L’edificio è situato in centro città, su un
unico piano. Tutte le sezioni si affacciano
su un ampio salone, dove vengono realizzati giochi di movimento. E’ presente un
atelier creativo per le attività di intersezione. Il servizio è dotato di un’area esterna
attrezzata. La cucina è funzionante all’interno del servizio.
Caratteristiche ambientali
Il nido, di recente costruzione, presenta
spazi ampi e luminosi, con atelier e un angolo dedicato alla lettura. Le sezioni sono
organizzate intorno ad un grande salone
centrale dedicato alle attività psicomotorie. E’ presente un’ampia area esterna attrezzata. La cucina è funzionante all’interno del nido.
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia Pavirani
Via Pavirani n. 23
Ravenna
tel . 0544.463784 - fax 0544.546042
[email protected]
Nido d’Infanzia Polo Lama Sud
Via Vitruvio n. 4
Ravenna
tel 0544.408262 - fax 0544.546036
[email protected]
27
Nido d’Infanzia
Nido d’Infanzia
Augusta Rasponi
Sant’Antonio
Gestione: comunale
Gestione: esternalizzata
Organizzazione del servizio
Sono accolti 58 bambini suddivisi in quattro sezioni. Il gruppo di lavoro è composto
da nove insegnanti a tempo pieno, un’insegnante part-time e quattro operatrici scolastiche. La sezione lattanti funziona con orario part-time dalle ore 7.30 alle ore 14.30.
Organizzazione del servizio
Sono accolti 14 bambini in un’unica
sezione. Non sono ammessi lattanti. Il
gruppo di lavoro è composto da due insegnanti a tempo pieno e due operatrici
scolastiche. Il pasto è garantito attraverso
un trasporto quotidiano. È possibile usufruire di un servizio di prolungamento
orario (17.00-18.30), il servizio ha un costo
aggiuntivo con un minimo di almeno 7
bambini iscritti. Il servizio ha un costo aggiuntivo.
Caratteristiche ambientali
Il nido, situato in centro storico in zona
a traffico limitato, è disposto su due piani. Sono presenti, oltre alle sezioni, spazi comuni attrezzati per il movimento,
l’espressione grafica e la manipolazione.
E’ presente un’area esterna attrezzata. La
cucina è funzionante all’interno del nido.
28
da 0. a 3. anni
Nido d’Infanzia Augusta Rasponi
Via Baccarini n. 29
Ravenna
tel. 0544.212135 - fax 0544.546043
[email protected]
Caratteristiche ambientali
Il nido è collocato al primo piano di un
immobile che, al piano terra, ospita la
scuola dell’infanzia statale. Gli spazi, organizzati per angoli di gioco, si affacciano
sul salone utilizzato per attività di movimento. E’ presente un’ampia area esterna
attrezzata.
Nido d’Infanzia Sant’Antonio
Via Canalazzo n. 209
Sant’Antonio (RA)
tel. e fax 0544.457791
[email protected]
Nido d’Infanzia
Sira
Gestione: esternalizzata
Organizzazione del servizio
Sono accolti 32 bambini suddivisi in due
sezioni. Non è prevista la sezione lattanti.
Il gruppo di lavoro è composto da quattro
insegnanti a tempo pieno e due operatrici
scolastiche. Il pasto è garantito attraverso
un trasporto quotidiano. È possibile usufruire di un servizio di prolungamento
orario (17.00-18.30) con un minimo di almeno 7 bambini iscritti. Il servizio ha un
costo aggiuntivo.
da 0. a 3. anni
29
Caratteristiche ambientali
Lo spazio del nido è organizzato per angoli tematici che favoriscono il gioco e
l’intersezione di gruppi di bambini di età
diverse. Vi è anche un atelier/laboratorio
per attività creative e manipolative. Il servizio è dotato di uno spazio esterno attrezzato.
Nido d’Infanzia Sira
Via Agro Pontino n. 11/A
Ravenna
tel e fax 0544.460582
[email protected]
Sezione primavera
aggregata alla scuola
dell’infanzia comunale
Il Veliero
Il Veliero
Gestione: comunale
Tempi e orari di funzionamento
La sezione primavera rispetta gli orari
di funzionamento dei nidi d’infanzia comunali. E’ aperta da settembre a giugno,
cinque giorni alla settimana, dal lunedì al
venerdì, dalle ore 7.30 alle ore 17.00.
Organizzazione del servizio
Il gruppo di lavoro è composto da due
insegnanti a tempo pieno e una operatrice scolastica e accoglie 12 bambini di età
compresa tra i 24 ed i 36 mesi.
30
da 0. a 3. anni
Caratteristiche ambientali
La sezione primavera è collocata all’interno di un edificio di nuova costruzione
che ospita anche la scuola dell’Infanzia.
La struttura è situata in una zona verde
e tranquilla del paese. La sezione è organizzata secondo angoli tematici per offrire ai bambini molteplici opportunità di
gioco. Il salone, attrezzato con arredi che
favoriscono le attività motorie, è utilizzato dai bambini della scuola dell’infanzia e
della sezione primavera.
E’ presente un’ampia area esterna attrezzata. I pasti sono preparati direttamente da
una cucina interna.
Iscrizioni e rette
Per quanto concerne le iscrizioni e le rette, si rimanda a quanto indicato per i nidi
d’infanzia comunali nelle sezioni “ Come
ci si iscrive?” e “Quanto costa?”
Sezione Primavera Il Veliero
via Lagosanto n.15
Porto Corsini (RA)
tel. 0544.446443
fax 0544.546037
[email protected]
Spazio Bimbi
Tanti Bimbi – Polo Lama Sud
Gestione: esternalizzata
Tempi e orari di funzionamento
Lo Spazio Bimbi è aperto dalla prima settimana di settembre al 30 giugno e chiude per le vacanze natalizie e pasquali,
secondo il calendario scolastico. Durante
tale periodo è aperto 5 giorni alla settimana dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle
ore 13.00.
Iscrizioni e rette
Per quanto concerne le iscrizioni e le rette, si rimanda a quanto indicato per i nidi
d’infanzia comunali nella sezione “ Come
funziona lo spazio bimbi?”
Organizzazione del servizio
Sono accolti 8 bambini di età compresa
tra i 12 e i 36 mesi. E’ presente una educatrice a ruolo unico. Non è previsto il momento del pasto ma solo una merenda a
metà mattina.
da 0. a 3. anni
Caratteristiche ambientali
Il servizio è ubicato all’interno della struttura che ospita il nido e la scuola dell’infanzia Polo Lama Sud. Presenta uno spazio ampio e luminoso arredato in modo
funzionale. E’ presente un’ampia area
esterna attrezzata.
31
Spazio Bimbi - Tanti Bimbi - Polo Lama Sud
Via Vitruvio, n. 4 Ravenna
tel. 0544.408262 fax 0544.546036
[email protected]
32
Note
• / Le informazioni contenute in questa sezione vengono riportate sulla base dei dati
forniti al momento della pubblicazione.
da 0. a 3. anni
SEZIONI P
RIMAVERA
aggregate a scuole dell’infa
nzia FISM
33
da 0. a 3. anni
SEZIONI
PRIMAV
ERA
Finalità e parole chiave
della progettualità
educativa dei servizi per
la prima infanzia Fism
34
da 0. a 3. anni
La scuola si trova oggi ad affrontare una
sfida molto complessa che riguarda la sua
identità e i suoi obiettivi.
Risvegliamo nelle nostre comunità quella
passione educativa che non si risolve in
una didattica sia pure nuova e moderna,
ma nel formare generazioni che sappiano
entrare in rapporto con il mondo, forti di
una memoria significativa, di un patrimonio interiore condiviso capace di orientare il pensiero e gli affetti.
Le istituzioni educative, pertanto, sono
oggi in prima linea nella formazione di
persone capaci di amare la vita , apprezzare la diversità ,evitare chiusure. La scuola ha il compito di partecipare alla ricerca
di soluzioni dei problemi più urgenti e
importanti che riguardano i diritti umani. Il dialogo scuola - famiglia è un aspetto
fondamentale per realizzare quella comunità educante che costituisce un pilastro
pedagogico forte ed irrinunciabile.
La famiglia, pur nella varietà delle sue
configurazioni, risulta sempre più nuclearizzata e profondamente coinvolta nel
processo produttivo attraverso il crescente impegno della donna nel mondo del
lavoro e nell’occupazione di ruoli e funzio-
ni di carattere sociale che la allontanano
sempre più dal contesto familiare.
La famiglia, tuttavia, continua a caratterizzarsi come struttura all’interno della
quale il bambino vive le esperienze fondamentali della vita, impara ad attribuire
loro valore e significato, si orienta nella
valutazione dei rapporti umani sulla base
di un progetto educativo che costituisce
dovere-diritto primario dei genitori e che
deve riconoscere nel bambino, soggetto
di diritti, il vero destinatario delle attenzioni degli adulti. La famiglia va dunque
amata , sostenuta e resa protagonista attiva dell’educazione non solo per i figli, ma
per l’intera comunità.
Educare sta diventando sempre più impegnativo e richiede integrazioni mirate
e ampie, solidarietà, oltre che specifiche
e qualificate competenze. La “sezione primavera” ha lo scopo di offrire alle famiglie
un servizio educativo e sociale aperto a
tutti i bambini di età compresa tra i 21/24
e i 36 mesi, per garantire il diritto all’educazione, senza alcuna distinzione di sesso,
cultura e religione. Nel rispetto del primario dovere e diritto della famiglia di educare i propri figli, la linea pedagogica da
da 0. a 3. anni
perseguire nasce da una compartecipazione di tutte le realtà, educativa, sociale e
sanitaria (famiglia, scuola, bambini, insegnanti, coordinatore pedagogico , operatori e professionisti del settore) affinché,
tramite le azioni di ognuna di esse, si possano costruire interventi sinergici e significativi per i bambini con bisogni speciali.
Il progetto metodologico - didattico funzionale allo sviluppo psicologico di ciascun bambino, è attuato in un ottica di
continuità con le scuole dell’infanzia di
ispirazione cristiana, formando con queste un polo educativo. Il progetto pedagogico delle sezioni primavera si realizza sostanzialmente nella semplicità del
contesto educativo, nell’amabilità, affabilità e allegrezza dei rapporti e delle relazioni fatti di gesti e parole, nel carattere costruttivo e propositivo del dialogo e
dell’ascolto, nell’attenzione sempre vigile
e costante rivolta alla valorizzazione della complessità di ogni bambino, del suo
vissuto, della sua storia e del contesto in
cui vive. Questi elementi risultano essere
preziosi e necessari per impostare quotidianamente e concretamente la realizzazione del progetto educativo, ovvero una
progettazione mirata, ragionata e flessibile, indispensabile per far sì che i bambini
possano crescere e diventare persone libere e responsabili. La sezione primavera
vuole essere supporto ed integrazione
alla funzione educativa della famiglia,
attraverso l’offerta di un ambiente adeguato, con adulti che si prendono cura
del benessere e della crescita dei bambini attraverso azioni educative di elevata
qualità pedagogica. Luogo di circolazione
affettiva , nel quale sono valorizzati i gesti
di cura al pari delle relazioni e degli “apprendimenti” in cui vengono alimentati
curiosità, interesse e fiducia.
Saula Donatini
Presidente provinciale FISM
35
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia Divina Provvidenza
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.00 alle 16.00
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.00
Orario di posticipo: dalle 16.00 alle 16.15
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
36
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 21 bambini
di età compresa tra i 24 ed i 36 mesi, organizzati in una sezione. E’ consentita l’iscrizione ai bambini che compiano 21 mesi
entro il 31 dicembre a condizione che la
data del loro inserimento effettivo venga
posticipata rispetto a quella prevista per
l’accesso dei bimbi in età. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto
previsto dalla vigente legislazione regionale. L’edificio è strutturato su due piani
e dotato di area esterna. Nella sezione gli
spazi sono così organizzati: angolo gioco
simbolico, angolo manipolazione e atti-
vità espressive, angolo morbido, angolo
lettura, angolo travestimenti, angolo conversazione. La cucina è funzionante all’interno del servizio.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratori di psicomotricità, incontri con esperti
(vigili urbani, vigili del fuoco, personale
medico), laboratori per attività espressive,
servizio di biblioteca, partecipazione all’iniziativa “mese dell’albero in festa”.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono nel mese di gennaio di ogni anno presso la scuola e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili. La retta di frequenza è fissata in € 300,00
mensili comprensiva dei pasti. Sono previste agevolazioni per assenze prolungate. La
quota di iscrizione annuale è di € 60,00.
Divina provvidenza
Via Beltrami n. 6
Sant’Alberto (RA)
tel e fax 0544.528335
[email protected]
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia Eugenio Foschi
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.30 alle 16.30
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.30
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 18 bambini di
età compresa tra i 24 ed i 36 mesi. E’ consentita l’iscrizione ai bambini che compiano
21 mesi entro il 31 dicembre a condizione
che la data del loro inserimento effettivo
venga posticipata rispetto a quella prevista per l’accesso dei bambini in età. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.La scuola è ubicata nel centro del paese ed è dotata di area esterna.
Nella sezione gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo
morbido, angolo “tana”, angolo travesti-
menti. La cucina è funzionante all’interno
del servizio.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratori di
psicomotricità, costruzione di strumenti
musicali, laboratori con i genitori per allestimento del presepe, uscite didattiche
ed incontri formativi con i genitori.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la scuola nel periodo dicembre-gennaio di ogni
anno e comunque fino ad esaurimento
dei posti disponibili. La retta di frequenza è fissata in €180,00 mensili, oltre ad €
4,90 per ogni pasto consumato. La quota
di iscrizione annuale è di € 40,00.
Eugenio Foschi
Via Dismano n. 504
San Zaccaria (RA)
tel e fax 0544.554065
[email protected]
37
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia Paolo e Vittoria Ghezzo
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.30 alle 16.30
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.30
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
38
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 35 bambini di età compresa tra i 24 ed i 36 mesi.
E’ consentita l’iscrizione ai bambini che
compiano 21 mesi entro il 31 dicembre a
condizione che la data del loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a
quella prevista per l’accesso dei bambini
in età. È presente personale educativo ed
ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
La sezione primavera è collocata all’interno dell’edificio della scuola dell’infanzia.
E’ presente un’area esterna attrezzata. Gli
spazi sono così organizzati: angolo gioco
simbolico, angolo manipolazione e attività
espressive, angolo morbido, angolo “tana” ,
angolo dei travestimenti. La cucina è funzionante all’interno del servizio.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono realizzate le seguenti attività: laboratorio di
musica, servizio di biblioteca, laboratorio
con operatori “nati per Leggere”, incontri
formativi per genitori, uscite didattiche.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la scuola
nel periodo dicembre-gennaio e comunque fino ad esaurimento dei posti disponibili. La retta di frequenza è fissata in €
255,00 mensili (è previsto uno sconto nel
caso di frequenza di fratelli), oltre ad € 4,50
per ogni pasto consumato. La quota di
iscrizione annuale è di € 40,00.
Paolo e Vittoria Ghezzo
Via Pavese n. 5
San Pietro in Campiano (RA)
tel 0544.576144
fax 0544.1671060
[email protected]
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia Madonna della Fiducia
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
morbido, angolo “tana” , angolo lettura, angolo dei travestimenti, mercatino. La cucina
è funzionante all’interno del servizio.
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.00 alle 16.30
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.00
Orario di posticipo: dalle 16.30 alle 17.00
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: “la pigiatura
dell’uva”, laboratori creativi, uscite didattiche, gita di fine anno con i genitori, incontri culturali.
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 21 bambini in età compresa tra i 24 e i 36 mesi.
E’ consentita l’iscrizione ai bambini che
compiano 21 mesi entro il 31 dicembre
a condizione che la data del loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a quella prevista per l’accesso
dei bambini in età. È presente personale
educativo ed ausiliario tale da garantire
il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
Nella sezione gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la scuola
nel mese di gennaio di ogni anno e comunque fino ad esaurimento dei posti
disponibili. La retta mensile è fissata in €
320,00, comprensiva del pasto. La quota
di iscrizione annuale è di € 50,00.
Madonna della Fiducia
Via Faentina n. 179
Fornace Zarattini (RA)
tel e fax 0544.463002
[email protected]
39
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia Madre Teresa di Calcutta
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 16.30
Orario di posticipo: dalle 16.30 alle 17.00
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
40
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 15 bambini di età compresa tra i 24 ed i 36 mesi.
E’ consentita l’iscrizione ai bambini che
compiano 21 mesi entro il 31 dicembre a
condizione che la data del loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a
quella prevista per l’accesso dei bambini
in età. È presente personale educativo ed
ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
Nella sezione primavera gli spazi sono così
organizzati: angolo gioco simbolico, angolo
manipolazione e attività espressive, angolo
morbido, angolo dei travestimenti, angolo
degli specchi, angolo della lettura, angolo
delle lavagne, angolo della casa. La cucina è
funzionante all’interno del servizio.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: il progetto
“La nuvola Olga” accompagnerà tutte le
attività didattiche svolte nell’anno scolastico.
Iscrizioni e rette
La scuola accoglie le iscrizioni tutto l’anno
presso la segreteria. La retta mensile è fissata in € 300,00 comprensiva dei pasti. Sono
previsti sconti per assenze prolungate e per
fratelli. E’ attivo il servizio di post-scuola dalle ore 16.30 alle ore 17.00 al costo di € 25,00
mensili. La quota di iscrizione annuale è di €
50,00.
Madre Teresa di Calcutta
Via Gambellara n. 7
San Pietro in Vincoli (RA)
tel. 0544.551265
fax 0544.1690211
[email protected]
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia San Giuseppe Cottolengo
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.00 alle 16.00
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.00
Orario di posticipo: dalle 16.00 alle 16.30
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 16 bambini di età compresa fra 24 e 36 mesi. E’
consentita l’iscrizione ai bambini che
compiano 21 mesi entro il 31 dicembre
a condizione che la data del loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a quella prevista per l’accesso
dei bambini in età. È presente personale
educativo ed ausiliario tale da garantire
il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
L’edificio è strutturato su un unico piano
e dotato di area esterna. Nella sezione
primavera gli spazi sono così organizzati:
angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido,
angolo della lettura, angolo dei travestimenti. La cucina è funzionante all’interno
del servizio.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratorio
sonoro-musicale con insegnante di musica, costruzioni di strumenti musicali con
materiali di recupero, laboratorio teatrale,
laboratorio di cucina.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni sono aperte presso la scuola
dal 7 gennaio al 28 febbraio di ogni anno,
e comunque fino ad esaurimento dei posti
disponibili. La retta mensile è fissata in €
270,00, oltre ad € 4,50 per ogni pasto consumato. La quota di iscrizione annuale è
di € 60,00.
San Giuseppe Cottolengo
Via Zignani, n. 69
Castiglione di Ravenna (RA)
tel 0544.951699
Fax 0544/950222
[email protected]
41
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia San Sisto II
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
sive, angolo morbido, angolo “tana”. La cucina è funzionante all’interno del servizio.
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.30 alle 16.30
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.30
Orario di posticipo: dalle 16.30 alle 17.30
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: il tema dei
cinque sensi accompagnerà tutte le attività didattiche svolte nell’anno scolastico.
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
42
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 16 bambini
tra i 24 e i 36 mesi. E’ consentita l’iscrizione
ai bambini che compiano 21 mesi entro il
31 dicembre a condizione che la data del
loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a quella prevista per l’accesso dei bambini in età. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire
il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
L’edificio è adiacente alla Parrocchia San
Sisto II. Nella sezione primavera gli spazi
sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espres-
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la scuola
dell’infanzia durante tutto l’anno scolastico e comunque fino ad esaurimento dei
posti disponibili. La retta mensile è fissata in € 250,00 comprensiva dei pasti. Per
i fratelli che frequentano la stessa scuola
è previsto lo sconto del 10% da applicare
sulla quota fissa. La quota di iscrizione annuale è di € 50,00.
San Sisto II
Via Degli Angeli n. 9
Santerno (RA)
tel e fax 0544.417373
[email protected]
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia Santa Maria in Ferculis
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.30 alle 16.30
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.30
Orario di posticipo: dalle 16.30 alle 18.00
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 8 bambini tra
i 24 e i 36 mesi. E’ consentita l’iscrizione ai
bambini che compiano 21 mesi entro il 31
dicembre a condizione che la data del loro
inserimento effettivo venga posticipata
rispetto a quella prevista per l’accesso dei
bambini in età. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e
bambino, secondo quanto previsto dalla
vigente legislazione regionale.
L’edificio è adiacente alla Chiesa di Piangipane. Nella sezione primavera gli spazi
sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività
espressive, angolo morbido, angolo della
lettura, angolo delle costruzioni. La cucina è
funzionante all’interno del servizio.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: progetto
“piccoli artisti”, corsi di psicomotricità.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono nel mese di
gennaio di ogni anno, e comunque fino
ad esaurimento dei posti disponibili, presso la sede della scuola. La retta mensile è
fissata in € 250,00 comprensiva dei pasti.
Sono previsti sconti per fratelli. La quota
di iscrizione annuale è di € 60,00.
Santa Maria in Ferculis
Via Piangipane n. 430
Piangipane (RA)
tel e fax 0544.418626
[email protected]
43
Sezione primavera aggregata alla scuola
dell’infanzia San Vincenzo de Paoli
Gestione: Fondazione San Vincenzo de Paoli
che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.30 alle 16.30
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.30
Orario di posticipo: dalle 16.30 alle 17.00
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratori
sui cinque sensi, progetti di plurilinguismo con insegnanti madrelingua, laboratori musicali e di psicomotricità.
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
44
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 22 bambini
tra i 24 e i 36 mesi. E’ consentita l’iscrizione
ai bambini che compiano 21 mesi entro il
31 dicembre a condizione che la data del
loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a quella prevista per l’accesso dei bambini in età. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire
il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
Nella sezione primavera gli spazi sono
così organizzati: angolo gioco simbolico,
angolo manipolazione e attività espressive,
angolo morbido. La preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda specializzata
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono presso la scuola nel periodo gennaio-febbraio di ogni
anno e, comunque, fino ad esaurimento
dei posti disponibili. La retta è fissata in
€ 380,00 (per complessive 10 rate), oltre
ad € 5,50 per ogni pasto consumato. E’
possibile usufruire del servizio di prolungamento post-scuola dalle ore 17.00 alle
ore 18.30 che viene attivato solo su richiesta con un costo di aggiuntivo di € 32.00
mensili. La quota di iscrizione annuale è di
€ 160,00.
San Vincenzo de Paoli
Via F. Negri n. 28 Ravenna
tel e fax 0544.213679
cell 347.0735226
[email protected]
www.scuolasanvincenzoravenna.com
Sezione primavera aggregata alla scuola
L’Arca di Noé
Gestione: paritaria privata affiliata alla FISM
golo della lettura. La cucina è funzionante
all’interno del servizio.
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.00 alle 16.00
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.00
Orario di posticipo: dalle 16.00 alle 16.30
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: partecipazione al “mese dell’albero in festa”, laboratorio di Natale con i genitori, laboratorio per preparare oggetti da “vendere” in
occasione dell’iniziativa “Natale in piazza”,
letture animate.
Annualmente viene definita l’attivazione del servizio estivo in base al numero di richieste.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità
degli spazi
Possono essere accolti fino a 21 bambini
tra i 24 e i 36 mesi. E’ consentita l’iscrizione
ai bambini che compiano 21 mesi entro il
31 dicembre a condizione che la data del
loro inserimento effettivo venga posticipata rispetto a quella prevista per l’accesso dei bambini in età. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire
il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
Nella sezione primavera gli spazi sono
così organizzati: angolo gioco simbolico,
angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido, angolo cucina, angolo
della pittura, angolo dei travestimenti, an-
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la scuola dell’infanzia nel periodo gennaio-febbraio di ogni anno, e comunque fino ad
esaurimento dei posti disponibili. La retta
mensile è fissata in € 290,00 comprensiva
dei pasti. La quota di iscrizione annuale è
di € 50,00.
L’Arca di Noé
Via Bassa n. 29
Mezzano (RA)
tel e fax 0544.521451
[email protected]
45
NIDI D’I
NFANZI
A
PRIVATI
46
da 0. a 3. anni
Nidi d’infanzia privati
da 0. a 3. anni
Dal 2000 ad oggi sono stati realizzati nella città di Ravenna numerosi
nidi privati la cui apertura è prevista
per legge, rivolti all’infanzia in età 0/3
anni. Tali nidi sono tuttavia sottoposti
ad una serie di vincoli strutturali, organizzativi ed educativi, tali da garantire
la qualità e il benessere dei bambini.
Il Comune di Ravenna ha il compito
di rilasciare le autorizzazioni al funzionamento e di svolgere un ruolo di
monitoraggio della qualità organizzativa ed educativa. La rete si è quindi
differenziata, ma l’impegno costante
è di costruire e mantenere una rete di
servizi diversificati accomunati dalla
stessa qualità. Negli ultimi anni particolare attenzione è stata posta alla
promozione e al sostegno dei progetti
di realizzazione di nidi aziendali, in collaborazione con altri enti interessati, in
un’ottica di conciliazione fra le esigenze di cura ed educazione dei bambini
e di organiz-zazione del lavoro nelle
aziende.
Nel territorio comunale sono quindi
molteplici le tipologie di nidi privati
che affiancano i nidi comunali nell’offerta di opportunità socie-educative.
47
48
Note
da 0. a 3. anni
• / Le informazioni contenute in questa
sezione vengono riportate sulla base dei
dati forniti al momento della pubblicazione.
Baby Gulp
Gestione: Associazione di genitori
“Baby Gulp “
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a luglio
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 16 bambini di età compresa tra i 12 ed i 36 mesi.
È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino,
secondo quanto previsto dalla vigente
legislazione regionale. Inoltre è presente
un Coordinatore Pedagogico.
Nella sezione, gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo
morbido, angolo motorio, piscina di palline, palestra. La preparazione dei pasti è
affidata ad un’Azienda specializzata che
ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono realizzate le seguenti attività: laboratori di Natale con i genitori, laboratori di Pasqua e Carnevale con bambini e genitori, incontri con i
genitori.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso nido. Per
l’ammissione è indispensabile l’iscrizione
della famiglia all’associazione dei genitori
la cui quota è pari a € 210,00. La retta di
frequenza mensile va da un minimo di €
280,00 ad un massimo di € 370,00 in base
al servizio richiesto, oltre a € 5,50 per ogni
pasto consumato.
Baby Gulp
Via Amalasunta n. 27
Ravenna
tel e fax 0544.684313
[email protected]
49
Bianca e Bernie
Gestione: ditta individuale di Parini Claudia
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre ad agosto
Giorni di apertura: dal lunedì al venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.30
Orario di anticipo: dalle 6.30 alle 7.30
Orario di posticipo: dalle 17.30 alle 18.30
E’ possibile usufruire del servizio part-time
50
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 23 bambini
dai 12 ai 36 mesi di età suddivisi in sezioni
per età omogenea. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/
ausiliario e bambino, secondo quanto
previsto dalla vigente legislazione regionale. Inoltre è presente un Coordinatore
Pedagogico. Nelle sezioni, disposte su un
unico piano della struttura, gli spazi sono
così organizzati: angolo gioco simbolico,
angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido. La preparazione dei
pasti è affidata ad un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna
quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratorio
di psicomotricità, laboratori di lettura (c/o
Centro di Lettura “L’Albero dei Libri”), laboratori teatrali, visite guidate c/o Museo “Natura”.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la sede
del nido, previo appuntamento telefonico. La retta di frequenza mensile va da un
minimo di € 420,00, ad un massimo di €
450,00 in base al servizio richiesto, oltre a
€ 6,50 per ogni pasto consumato. La quota di iscrizione annuale è di € 80,00.
Per i posti convenzionati con il Comune
vengono applicate le medesime rette in
vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si
effettuano indicativamente nel periodo
marzo-aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di
iscrizione ai nidi comunali.
Bianca e Bernie
Via Fiume Montone Abb. n. 373/B
Ravenna
tel 0544.404586
cell 338.9400475
[email protected]
Crescere Insieme
Gestione:
Ditta Individuale di Franchi Fortunata
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura. da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 18.30
E’ possibile usufruire del servizio part-time
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 21 bambini
di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione
regionale. E’ presente inoltre un coordinatore pedagogico. Nelle sezioni gli spazi
sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività
espressive, angolo morbido, angolo lettura. La preparazione dei pasti è affidata
ad un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono realizzate le seguenti attività: laboratorio di attività tattili e sonore
“gnomo mirtillo”, incontri con esperti a sostegno del gruppo di lavoro.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono direttamente
presso il servizio. La retta di frequenza
mensile va da un minimo di € 370,00 ad
un massimo di € 440,00 in base al servizio richiesto, oltre a € 6,50 per ogni pasto
consumato.
Crescere Insieme
Via Lago di Garda n. 108
Ravenna
tel e fax 0544.455766
[email protected]
51
Domus Bimbi
(nido aziendale)
Gestione: Coop. L’Albero
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.00
Orario di posticipo: dalle 17.00 alle 18.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
52
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 26 bambini
suddivisi in due sezioni per fascia di età
(12-24 mesi e 24-36 mesi). È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto
previsto dalla vigente legislazione regionale. E’ presente inoltre un coordinatore
pedagogico. L’edificio è strutturato su un
unico piano e dotato di area esterna. Nelle sezioni gli spazi sono così organizzati:
angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido, angolo “tana”, angolo della lettura. Il
pasto è affidato ad un’Azienda specializzata e garantito attraverso un servizio di
trasporto quotidiano.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratorio
sui diritti dei bambini, uscite didattiche.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono durante tutto
l’anno presso il nido, previo appuntamento telefonico. La retta di frequenza mensile va da un minimo di € 290,00 ad un
massimo di € 590,00 in base al servizio
richiesto, comprensiva dei pasti. La quota
di iscrizione annuale è di € 50,00.
Per i posti convenzionati con il Comune
vengono applicate le medesime rette in
vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si
effettuano indicativamente nel periodo
marzo-aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di
iscrizione ai nidi comunali.
Domus Bimbi
presso Ospedale Privato
Domus Nova
Via Pavirani n. 44
Ravenna
tel e fax 0544.461572
nidodom[email protected]
I Pargoli
Gestione: I Pargoli S.n.c. di Caveglia Paolo
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.00
Orario di anticipo: dalle 7.00 alle 7.30
Orario di posticipo: dalle 17.00 alle 19.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizione qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 18 bambini
di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione regionale. Inoltre è presente un Coordinatore Pedagogico. L’edificio è dotato
di ampio spazio esterno. Nelle sezioni gli
spazi sono così organizzati: angolo gioco
simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido. La preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda
specializzata che ne garantisce anche la
consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attivià: Natale con i
genitori, progetto “le sporte con le creazioni dei bambini”.
Iscrizioni e rette
La retta di frequenza mensile va da un
minimo di € 300,00, ad un massimo di €
500,00 in base al servizio richiesto, oltre a
€ 6,00 per ogni pasto consumato (€ 8,00
per i bimbi “lattanti”). La quota di iscrizione annuale è di € 50,00.
Per i posti convenzionati con il Comune
vengono applicate le medesime rette in
vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si
effettuano indicativamente nel periodo
marzo-aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di
iscrizione ai nidi comunali.
I Pargoli
Via del Biancospino, 51/53
48124 Ponte Nuovo Ravenna
tel. 0544.200894
[email protected]
53
Il Canguro
Gestione: Associazione di genitori
“Il Canguro” e Coop. Sociale Sol.Co
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.30
E’ possibile usufruire del servizio part-time
54
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 40 bambini
di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione regionale. E’ presente inoltre un coordinatore pedagogico. L’edificio è dotato
di ampio spazio esterno. Nelle sezioni gli
spazi sono così organizzati: angolo gioco
simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido. La preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda specializzata che ne garantisce anche
la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: percorso di
pratica psicomotoria “il filo del gioco”, incontri e scambi con l’associazione di genitori.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono durante tutto
l’anno sia presso il nido, sia presso la sede
della Cooperativa Sol.Co - Progetto Crescita- Via Oriani 10, Ravenna.
Per l’ammissione è indispensabile l’iscrizione della famiglia all’associazione dei
genitori, che è pari a € 100,00.
La retta di frequenza mensile va da un
minimo di € 400,00 ad un massimo di €
455,00 in base al servizio richiesto, oltre a
€ 6,00 per ogni pasto consumato.
Il Canguro
Via Stradone n. 12
Porto Fuori, Ravenna
tel 0544.432607
[email protected]
Il Mondo di Heidi alfa
Gestione: Soc. Coop. Il Mondo di Heidi
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a giugno
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 23 bambini dai 3 ai 36 mesi. È presente personale
educativo ed ausiliario tale da garantire il
rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto
dalla vigente legislazione regionale, oltre
al servizio di coordinamento pedagogico.
Nella sezione, gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo
morbido. La preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda specializzata che ne
garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: progetto
outdoor education, laboratori con utilizzo
di materiali naturali, attività pittoriche, di
manipolazione, letture.
Iscrizioni e rette
La retta di frequenza mensile è fissata in €
350,00, oltre a € 6,00 per ogni pasto consumato. La quota di iscrizione annuale è
di € 50,00.
Per i posti convenzionati con il Comune
di Ravenna vengono applicate le medesime rette in vigore per i nidi comunali e
le iscrizioni si effettuano indicativamente
nel periodo marzo aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di iscrizioni ai nidi comunali.
Il Mondo di Heidi alfa
Via Rotta 103/G - Ravenna
tel. 0544-212385
[email protected]
55
Il Paese delle Meraviglie
Gestione: Il Paese delle Meraviglie snc.
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a luglio
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 17.00
Orario di posticipo: dalle 17.00 alle 18.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
56
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 48 bambini in fascia d’età 12/36 mesi, suddivisi per
gruppi omogenei di età. Non è prevista
la sezione lattanti. È presente personale
educativo ed ausiliario tale da garantire il
rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto
dalla vigente legislazione regionale. Inoltre è presente un Coordinatore Pedagogico. Nelle sezioni, gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo
manipolazione attività espressive, angolo
morbido, angolo lettura. La preparazione
dei pasti è affidata ad un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: percorsi di
sviluppo delle potenzialità cognitive, affettive e sociali, percorsi educativi volti
al rispetto e alla valorizzazione delle differenze individuali, incontri tematici per
genitori, percorsi di psicomotricità per
bambini e genitori.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono tutto l’anno presso il nido, tutti i giorni dalle ore 10.00 alle
ore 11.00 o previo appuntamento telefonico. La retta di frequenza mensile è fissata in € 420,00, oltre a € 6,60 per ogni
pasto consumato. La quota di iscrizione
annuale è di € 100,00. Per i posti convenzionati con l’Amministrazione Comunale
vengono applicate le medesime rette in
vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si
effettuano indicativamente nel periodo
marzo-aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di
iscrizione ai nidi comunali.
Il Paese delle Meraviglie
Via di Roma n. 226
Ravenna
tel e fax 0544.219372
[email protected]
Il Tamburino
Gestione: Coop. Zerocento
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 18.30
E’ possibile usufruire del servizio part-time
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 22 bambini
di età compresa tra i 3 e i 36 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione
regionale. Inoltre è presente un Coordinatore Pedagogico. All’intero della sezione, gli spazi sono così organizzati: angolo
gioco simbolico, angolo manipolazione
e attività espressive, angolo morbido. La
preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attivià: laboratori
di manipolazioni materiali diversi, attività
pittoriche su piccoli e grandi spazi.
Iscrizioni e rette
La retta di frequenza mensile va da un
minimo di € 345,00, ad un massimo di €
550,00 in base al servizio richiesto, oltre a
€ 6,00 per ogni pasto consumato. La quota di iscrizione annuale è di € 100,00.
57
Il Tamburino
Via Carlo Levi, 21 – Ravenna
cell 342.5434708
[email protected]
[email protected]
Il Treno dei bimbi
Gestione: Coop. Il Cerchio
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre ad agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 6.30 alle 18.30
E’ possibile usufruire del servizio part-time
58
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 21 bambini
di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi.
Il nido è strutturato in 2 sezioni: lattanti semidivezzi e divezzi. E’ presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire
il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale.
Inoltre è presente un Coordinatore Pedagogico. Nelle sezioni, poste al piano terra
dell’edificio, gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo
morbido, spazio letture, angolo “tana”.
La preparazione dei pasti è affidata ad
un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: corso di
massaggio infantile per bimbi e genitori
(sezione lattanti), corso di acquaticità per
bambini e genitori.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono tutto l’anno
presso la sede del nido previo appuntamento. La retta di frequenza mensile va
da un minimo di € 430,00, ad un massimo
di € 480,00 in base al servizio richiesto,
oltre a € 7,50 per ogni pasto consumato.
La quota di iscrizione annuale è di € 80,00.
Per i posti convenzionati con l’Amministrazione Comunale vengono applicate le
medesime rette in vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si effettuano indicativamente nel periodo marzo-aprile, secondo
i termini e le modalità contenute nel bando annuale di iscrizione ai nidi comunali.
Il Treno dei bimbi
Via Fiume Montone Abb. n. 377
Ravenna
tel 366.5814863
[email protected]
L’Hera dei bimbi
(nido aziendale/interaziendale)
Gestione: A.T.I. , Coop. Soc. Il Cerchio, Coop.
Sociale Zerocentro
Posti convenzionati con Aziende: Hera Legacoop, Assicoop, Federcoop, Fed.erazione
delle Cooperative, Camst.
Posti convenzionati Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento:
Mesi di apertura: da settembre a luglio
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 18.00
Orario di anticipo: dalle 7.00 alle 7.30
Orario di posticipo: dalle 18.00 alle 18.30
E’ possibile usufruire del servizio part-time
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 54 bambini
di età compresa dai 3 ai 36 mesi suddivisi in gruppi omogenei di età. È presente
personale educativo ed ausiliario tale da
garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione
regionale. E’ presente inoltre un coordinatore pedagogico.
Nelle sezioni, poste al piano terra dell’edificio,
gli spazi sono così oragnizzati: angolo gioco
simbolico, angolo manipolazione e attività
espressive, angolo morbido. La preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda
specializzata che ne garantisce anche la
consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono realizzate le seguenti attività: “nido al
nido” progetto in continuità con gli anni
precedenti, servizio prestito libri, letture,
nuovo progetto “outdoor education”.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la sede
del nido previo appuntamento telefonico. La retta di frequenza mensile va da un
minimo di € 496,00 ad un massimo di €
516,00 in base al servizio richiesto, oltre a
€ 5,20 per ogni pasto consumato.
Per i posti convenzionati con il Comune
di Ravenna vengono applicate le medesime rette in vigore per i nidi comunali e
le iscrizioni si effettuano indicativamente
nel periodo marzo aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di iscrizioni ai nidi comunali.
l’Hera dei bimbi
nido interaziendale
Via Pomposa, 25 Ravenna
tel. 0544.453668 - fax 0544.873001
[email protected]
59
La Mongolfiera
Gestione: Coop. Il Cerchio
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 18.00
Orario di posticipo: dalle 17.00 alle 18.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
60
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 46 bambini
di età compresa tra i 3 e i 36 mesi, suddivisi in 3 sezioni: lattanti, semidivezzi e
divezzi. È presente personale educativo
ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e
bambino, secondo quanto previsto dalla
vigente legislazione regionale. Inoltre è
presente un Coordinatore Pedagogico.
Nelle sezioni, poste al piano terra dell’edificio, gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione
e attività espressive, angolo morbido.
La preparazione dei pasti è affidata ad
un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: gioco psicomotorio, laboratori per l’uso della creta,
corso di acquaticità, esperienze “outdoor
education”.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono presso la sede
del nido previo appuntamento telefonico. La retta di frequenza mensile va da un
minimo di € 405,00, ad un massimo di €
470,00 in base al servizio richiesto, oltre a
€ 6,13 per ogni pasto consumato. La quota di iscrizione annuale è di € 100,00.
Per i posti convenzionati con l’Amministrazione Comunale vengono applicate le
medesime rette in vigore per i nidi comunali e le iscrizioni si effettuano indicativamente nel periodo marzo-aprile, secondo
i termini e le modalità contenute nel bando annuale di iscrizione ai nidi comunali.
La Mongolfiera
Via S. Valitutti n. 84
Ravenna
tel e fax 0544.296049
[email protected]
Madre Teresa di Calcutta
(aggregato alla Scuola dell’Infanzia)
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a luglio
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 16.30
Orario di posticipo: dalle 16.30 alle 17.00
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 6 bambini di
età compresa tra i 12 e i 36 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione
regionale. Inoltre è presente un Coordinatore Pedagogico. All’intero della sezione,
gli spazi sono così organizzati: angolo gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido, angolo
dei travestimenti, angolo degli specchi,
angolo della lettura, angolo delle lavagne,
angolo della casa. Il servizio di preparazione e somministrazione dei pasti è attivo
all’interno della struttura.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: il progetto
“La nuvola Olga” accompagnerà tutte le
attività didattiche svolte nell’anno scolastico.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono tutto l’anno presso la segreteria della scuola dell’infanzia. La
retta mensile è fissata in € 300,00, oltre a €
5,00 per ogni pasto consumato. La quota
di iscrizione annuale è di € 50,00.
Madre Teresa di Calcutta
Via Gambellara n. 7
San Pietro in Vincoli (RA)
tel. 0544.551265
fax 0544.1690211
[email protected]
61
Ninnananna
Gestione: Associazione di genitori
“Un cammino per l’infanzia” e Coop. Sociale L’ Albero
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a luglio
Giorni di apertura: da lunedì a sabato
Orario di apertura: dalle 8.00 alle 17.00
E’ possibile usufruire del servizio part-time
62
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 12 bambini
di età compresa tra i 12 e i 36 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario
tale da garantire il rapporto numerico tra
educatore/ausiliario e bambino, secondo
quanto previsto dalla vigente legislazione regionale. Inoltre è presente un Coordinatore Pedagogico. Nella sezione, gli
spazi sono così organizzati: angolo gioco
simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido, angolo
motorio, angolo “tana”, angolo lettura. La
preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda specializzata che ne garantisce anche la consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: percorsi di
psicomotricità, progetti di musicoterapia,
incontri e scambi con l’associazione di genitori.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si raccolgono tutto l’anno
presso la sede del nido. Per l’ammissione
è indispensabile l’iscrizione della famiglia
all’associazione dei genitori la cui quota è
pari a € 50,00. La retta di frequenza mensile va da un minimo di € 430,00 ad un
massimo di € 480,00 in base al servizio
richiesto, oltre a € 6,50 per ogni pasto
consumato.
Ninnananna
Via Borghi n. 14/A
Ravenna
tel 0544.501872
[email protected]
San Giuseppe Cottolengo
(aggregato alla Scuola dell’Infanzia)
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a agosto
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 8.00 alle 16.00
Orario di anticipo: dalle 7.30 alle 8.00
Orario di posticipo: dalle 16.00 alle 16.30
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accotli fino a 7 bambini di età
compresa fra 12 e 24 mesi. È presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto
previsto dalla vigente legislazione regionale, oltre al servizio di coordinamento
pedagogico. Nella sezione, gli spazi sono
così organizzati: angolo gioco simbolico,
angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido, angolo musicalesonoro e dei travestimenti, angolo lettura.
La preparazione dei pasti è affidata alla
cucina ubicata all’interno della sede parrocchiale che ne garantisce la consegna
quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono
realizzate le seguenti attività: laboratorio
sonoro-musicale, laboratorio di costruzione strumenti musicali con l’utilizzo di
materiali di recupero, laboratorio teatrale con drammatizzazione di storie sulle
emozioni, laboratorio di cucina.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno scolastico presso la sede della scuola dell’infanzia. La retta di frequenza mensile è pari
ad € 450,00 ed è comprensiva dei pasti.
La quota di iscrizione annuale è di € 60,00.
San Giuseppe Cottolengo
Via Zignani, 69
Castiglione di Ravenna / Ravenna
tel 0544.951699-fax 0544.950222
[email protected]
63
Stefano Biondi
(nido aziendale)
Gestione: Coop. Zerocento
Posti convenzionati con il Comune di Ravenna
Tempi e orari di funzionamento
Mesi di apertura: da settembre a luglio
Giorni di apertura: da lunedì a venerdì
Orario di apertura: dalle 7.30 alle 14.30
Orario di posticipo: dalle 14.30 alle 17.00
64
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 18 bambini
in età 12-36 mesi, in una unica sezione. È
presente personale educativo ed ausiliario tale da garantire il rapporto numerico
tra educatore/ausiliario e bambino, secondo quanto previsto dalla vigente legislazione regionale. Inoltre è presente un
Coordinatore Pedagogico.
Nella sezione, situata all’interno della Questura, gli spazi sono così organizzati: angolo
gioco simbolico, angolo manipolazione e attività espressive, angolo morbido. La preparazione dei pasti è affidata ad un’Azienda
specializzata che ne garantisce anche la
consegna quotidiana.
Laboratori/attività
Nel corso dell’anno scolastico vengono realizzate le seguenti attività: progetto finalizzato alla conoscenza dei colori primari
attraverso la manipolazione, pittura, lettura, colorazione su carta e stoffa ed utilizzo
di materiali diversi.
Iscrizioni e rette
Per i dipendenti della Questura le iscrizioni
si raccolgono presso l’ufficio personale con
un modulo interno. La retta di frequenza
mensile è fissata in € 200,00, oltre a €
5,20 per ogni pasto consumato. Per i posti convenzionati con il Comune vengono
applicate le medesime rette in vigore per
i nidi comunali e le iscrizioni si effettuano
indicativamente nel periodo marzo-aprile, secondo i termini e le modalità contenute nel bando annuale di iscrizione ai
nidi comunali.
Stefano Biondi
Presso Questura di Ravenna
Via Berlinguer n. 20
Ravenna
tel 0544.294538-294613
fax 0544.294612
[email protected]
65
da 0. a 3. anni
66
da 0. a 3. anni
SERVIZI
IARtIivi)
L
I
C
I
M
a
DO
pi educ
(Piccoli
grup
da 0. a 3. anni
I servizi domiciliari, organizzati come
piccoli gruppi educativi, sono servizi
educativi per la prima infanzia che accolgono al massimo 7 bambini e permettono di dare risposte ad esigenze
di particolare flessibilità e/o vicinanza
all’interno del territorio.
Questa tipologia di offerta educativa,
privilegiando il rapporto personalizzato di piccolo gruppo, valorizza una
peculiare intimità del contesto in cui
ha sede il servizio, indipendentemente dal luogo ove questo venga organizzato (residenza dell’educatore, altra
struttura dedicata, luoghi di lavoro).
67
68
Note
da 0. a 3. anni
• / Le informazioni contenute in questa
sezione vengono riportate sulla base
dei dati forniti al momento della pubblicazione.
Servizio domiciliare (Piccolo gruppo educativo)
Fate Folletti
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio, il cui funzionamneto terminerà
il 30 giugno 2016, è aperto nei giorni feriali ed osserva indicativamente un unico
turno che va dalle ore 8,00 alle ore 14.00.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 7 bambini di
età compresa tra i 3 ed i 36 mesi. Il personale dedicato al servizio, rispetta il rapporto numerico tra personale e bambini.
La struttura, ampia e luminosa, offre spazi
attrezzati per consentire ai bambini occasioni di gioco e socializzazione e l’opportunità di gioco.
E’ presente un grande terrazzo dotato di un
piccolo orto e giardino pensile.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono presso la sede della struttura. L’importo della retta mensile
(più eventuale quota di iscrizione) varia in
base alla modalità di frequenza.
69
Fate Folletti
Via Faentina 121/G Ravenna
cell. 331.1410072
[email protected]
www.centroinfanziafatefolletti.com
Servizio domiciliare (Piccolo gruppo educativo)
La casa di Peppa Pig
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è aperto da settembre a luglio,
dal lunedì al venerdì, escluso i festivi, con
un unico turno che va dalle ore 8.00 alle
ore 16.00.
70
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Il servizio è rivolto a 4 bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi ed è attivo presso
l’abitazione dell’educatrice di riferimento. Il numero ridotto di bambini e la presenza di una sola educatrice permette un
rapporto unico e un’attenzione specifica
alle esigenze e alle caratteristiche di ogni
bambino. Le attività educative-didattiche
sono progettate ed attuate nel rispetto
dei tempi e modi di ciascun bambino.
La casa offre una sala organizzata con
angoli tematici: zona pasti, giochi simbolici, giochi di motricità, angolo dei tesori,
stanza del sonno con angolo morbido per
i più piccoli e un’area verde destinata al
gioco in tutta sicurezza.
E’ presenta inoltre la cucina, all’interno
della quale vengono preparati e sporzionati i pasti.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si effettuano previo contatto
telefonico con la educatrice domiciliare
e l’importo della retta mensile (più eventuale quota di iscrizione), varia in base alla
modalità di frequenza.
La casa di Peppa Pig
Via Fano n.29/D
Ravenna
Cell. 333.1807228
[email protected]
Servizio domiciliare (Piccolo gruppo educativo)
Maramao
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è attivo in un unico turno parttime dalle 8.00 alle 14.00. E’ aperto da settembre a giugno, dal lunedì al venerdì.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Il servizio può accogliere fino a 7 bambini
in età compresa tra i 12 ed i 36 mesi seguiti
da una educatrice di riferimento e da personale ausiliario. Il personale si avvale della consulenza tecnica di un coordinatore
pedagogico che svolge funzioni di condivisione e sostegno al progetto educativo
didattico. La struttura è costituita da uno
spazio ampio, luminoso e multicolore
dove sono posizionati giochi educativi e
macrostrutture morbide. Il grande terrazzo, attrezzato con giochi e zone d’ombra e
rivestito di erba sintetica effetto antitrauma, è messo a disposizione dei bambini
che possono giocare all’aria aperta e scoprire e curare le erbette aromatiche piantate in appositi grandi vasi.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono presso la sede della struttura. L’importo della retta mensile
(più eventuale quota di iscrizione) varia in
base alla modalità di frequenza.
71
Maramao
Via Romea, n. 122/A
Ravenna
Tel. 0544.61179 cell. 366/8017646
[email protected]
www.maramaoravenna.it
Servizio domiciliare (Piccolo gruppo educativo)
Mary Poppins
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è aperto tutto l’anno, escluso i
giorni festivi, dal lunedì al venerdì, dalle
ore 7.30 alle ore 16.30. E’ possibile usufruire di una frequenza part-time.
72
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Possono essere accolti fino a 7 bambini in
età dai 12 ai 36 mesi. Il gruppo è seguito da
una educatrice di riferimento. La giornatatipo concede tempi diversi ai bambini, alternando situazioni di routine con attività
educativo-didattiche.
La struttura è suddivisa in due grandi saloni molto luminosi organizzati in angoli
tematici: zona per i pasti, zona adibita ai
laboratori, psicomotricità, giochi simbolici, angolo morbido per i più piccoli, angolo per la lettura ed una saletta per il sonno.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono presso la sede del
servizio domiciliare. E’ prevista una quota
d’iscrizione.
L’importo della retta mensile varia in base
alla modalità di frequenza.
Mary Poppins
Via Bramante, n. 85
Ravenna
Tel 347.8863387
[email protected]
www.centromarypoppins.it
Servizio domiciliare (Piccolo gruppo educativo)
Piccoli Tesori
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è aperto da settembre a giugno
dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle
ore 17.30. Luglio e agosto aperto il centro
estivo anche a bimbi esterni.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni si ricevono presso la sede
del servizio. E’ prevista una quota di
iscrizione. L’importo della retta mensile
varia in base alla modalità di frequenza.
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
L’ambiente è organizzato per accogliere 7
bambini, dai 3 ai 36 mesi, con due educatori. Negli spazi accoglienti del servizio si
lavora, si gioca e si progetta. La struttura è
un luogo che ricorda l’ambiente familiare.
Gli arredi, i materiali e i giochi sono scelti
nel rispetto della sicurezza, al fine di creare ambienti accoglienti e rassicuranti evitando ogni eccesso di stimoli.
73
da 0. a 3. anni
Piccoli Tesori
Via Lercaro, n.26
Ravenna
Celll. 340.3791535
[email protected]
74
da 0. a 3. anni
SERVIZI
I
IV
RICREAT
da 0. a 3. anni
I servizi ricreativi sono servizi organizzati in spazi attrezzati, per proporre ai
bambini attività di gioco e animazione.
Il servizio ricreativo per bambini da 0 a
3 anni, a differenza dei servizi educativi per la prima infanzia, non è soggetto
ad autorizzazione al funzionamento e
si contraddistingue per l’occasionalità
e temporaneità dell’offerta e prevede:
- una frequenza massima giornaliera di
due ore;
- una frequenza massima di due giorni
alla settimana;
- divieto di erogare il servizio mensa.
75
76
Note
da 0. a 3. anni
• / Le informazioni contenute in questa
sezione vengono riportate sulla base dei
dati forniti al momento della pubblicazione.
Servizio Ricreativo
Fate Folletti
Gestione: privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è aperto tutto l’anno nei giorni feriali al di fuori dell’orario di funzionamento dei servizi di educatrice domiciliare e del centro per bambini e genitori e la
domenica dalle ore 10.00 alle ore 16.00.
da 0. a 3. anni
Iscrizioni e rette
Il costo del servizio è variabile in base
all’utilizzo. Prevede una tariffa oraria o la
possibilità di usufruire di pacchetti orari.
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Il servizio offre spazi attrezzati per consentire ai bambini occasioni di gioco e socializzazione tra coetanei.
Si rivolge alle famiglie che hanno la necessità di affidare i propri figli per esigenze di
lavoro improvvise o familiari.
Gli spazi sono attrezzati per consentire
ai bambini molteplici occasioni di gioco.
Il servizio offre anche l’organizzazione di
feste di compleanno il sabato e la domenica.
77
Fate Folletti
Via Faentina 121/G Ravenna
cell. 331.1410072
[email protected]
www.centroinfanziafatefolletti.com
Servizio Ricreativo
Maramao
Gestione: Privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì
al di fuori dell’orario di funzionamento
del servizio educativo domiciliare, il sabato dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle
19.30 e la domenica pomeriggio, dalle
15.30 alle 19.30 è aperta l’area giochi. Il
servizio inoltre è aperto nei mesi di luglio
e agosto.
78
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Il servizio offre spazi attrezzati per dar
modo ai bambini di socializzare e giocare liberamente in presenza dei genitori
o di personale specializzato. Uno spazio
ampio, luminoso e multicolore dove sono
posizionati gonfiabili, playground ed altri
giochi educativi . Un’area Baby dedicata ai
bimbi più piccoli, con lo scivolo, i dondolini, gli animaletti per saltare, la casetta, la
cucina ecc… Un grande terrazzo di oltre
100mq attrezzato, dotato di zone d’ombra
e finto prato a effetto antitrauma, ospita
i bambini che possono giocare all’aria
aperta.
I locali sono a misura di bambino nella
forma e nelle dimensioni. e nei colori.
Sia i locali al chiuso che il terrazzo sono disponibili a rotazione, per feste e compleanni con animazione.
Iscrizioni e rette
Il costo è variabile in relazione alle diverse tipologie di servizi richiesti ed alle modalità di frequenza. Sono disponibili per
ciascuna tipologia di servizio convenienti
forme di abbonamento a scalare o mensili.
Maramao
Via Romea 122/A Ravenna
tel. 0544/61179 cell. 366/8017646
[email protected]
www.maramaoravenna.it
Servizio Ricreativo
Mary Poppins
Gestione: Ditta individuale di Querzoli
Donatella
Tempi e orari di funzionamento
Aperto da settembre a giugno dal lunedì
al venerdì dalle ore 16.30 alle ore 19.30.
Il sabato mattina dalle ore 8.00 alle ore
13.00.
Il servizio inoltre è aperto nei mesi di luglio e agosto.
da 0. a 3. anni
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Il servizio offre spazi attrezzati per consentire ai bambini il gioco in presenza di
personale specializzato.
Il servizio è pensato per il supporto alle
famiglie che hanno necessità di affidare
i propri figli a personale qualificato, per
motivi di lavoro o impegni improvvisi e
per la socializzazione di piccoli e adulti.
La struttura è disponibile per feste di compleanno private.
La struttura è caratterizzata da spazi organizzati con angoli tematici adibiti a la-
boratori, psicomotricità, giochi simbolici,
un angolo morbido per i più piccoli, una
saletta dedicata alla lettura, la narrazione
di storie e lo svolgimento dei compiti scolastici.
Iscrizioni e rette
Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno presso la sede della struttura e le quote variano in base al servizio richiesto e le modalità di frequenza.
79
Mary Poppins
Via Bramante, 85 Ravenna
cell. 347.8863387
[email protected]
www.centromarypoppins.it
CENTRI PER
I
ITOR
N
E
G
E
I
BAMBIN
80
da 0. a 3. anni
I centri per bambini e genitori offrono
accoglienza ai bambini insieme ai loro
genitori, o adulti accompagnatori, in
un contesto di socialità e di gioco per i
loro bambini e di incontro e comunicazione per gli adulti.
La figura dell’educatrice svolge un ruolo di facilitazione delle relazioni, rispetto ai bambini ed ai genitori, curando la
dimensione del piccolo gruppo nelle attività educative e promuovendo
il centro come laboratorio aperto di
esperienze, confronti e vissuti personali.
Centro per bambini e genitori
Fate Folletti
Gestione: Privata
Tempi e orari di funzionamento
Il servizio è attivo dal mese di ottobre al
mese di maggio.
Lunedì: dalle 17.00 alle 19.00
Mercoledì: dalle 17.00 alle 19.00
Sabato dalle 9,30 alle 11.30
Organizzazione del servizio e qualità degli spazi
Il servizio, rivolto ai bambini e alle loro
famiglie, ha l’obiettivo di realizzare occasioni di gioco, di offrire spazi idonei e di
creare relazioni con altri genitori.
Gli spazi sono ampi e luminosoi, è inoltre
presente un grande terrazzo dotato di un
piccolo orto e giardino pensile.
da 0. a 3. anni
Iscrizioni e rette
Il costo è variabile in base al tipo di servizio richiesto. Sono disponibili abbonamenti o pacchetti orari.
81
Centro per bambini e genitori
Fate Folletti di Lara Tognala
Via Faentina 121/G, Ravenna
cell. 331-1410072
[email protected]
www.centroinfanziafatefolletti.com
CENTRO
DI LET T
N
PER L’I
URA
FANZIA
82
da 0. a 3. anni
Centro di Lettura per l’infanzia
L’Albero dei Libri
Tipologia del servizio
Il centro di lettura “L’Albero dei Libri” è
un servizio educativo e didattico nato negli anni ‘90 con la finalità di promuovere
il libro e la lettura presso le famiglie, nei
nidi e nelle scuole dell’infanzia, attraverso
libera consultazione, prestito, narrazioni,
laboratori e percorsi di lettura.
Si rivolge principalmente ad un pubblico
di bambine/i e familiari, alle scuole della
fascia 0-8 anni e ad insegnanti ed operatori del settore infanzia. Dal 2005 è anche
biblioteca.
da 0. a 3. anni
Tempi e orari
L’Albero dei libri opera nell’ambito
dell’U.O. Progetti e Qualificazione Pedagogica del Comune di Ravenna, con un’operatrice culturale presente per le diverse
attività:
• il martedì e il giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.30 per attività di prestito,
narrazione e laboratori;
• al mattino, per sezioni e classi, dalle 9,00
alle 12,00 (su appuntamento) per attività
didattiche, prestito e laboratori.
Attività
Il Centro svolge compiti di biblioteca,
di progettazione di percorsi di lettura e
laboratori da realizzare con le sezioni di
nido e scuola dell’infanzia, o con le prime
classi della scuola primaria in sede e, talvolta, nelle scuole stesse.
Il centro si propone come laboratorio di
idee per approfondire e divulgare i temi
e le buone pratiche legate al libro ed alla
lettura per l’infanzia, luogo di formazione per genitori, cittadini e insegnanti. Dal
2008 fa parte del gruppo di lavoro comunale Nati per leggere.
Centro di lettura per l’infanzia
L’Albero dei libri
presso Centro “La Lucertola”
Via Romolo Conti n.1 Ravenna
Tel 0544.482571
[email protected]
Info e calendario attività
www.comune.ra.it in agenda eventi
83
Sportello Unico Polifunzionale
Viale Berlinguer n. 68
Ravenna
Orari:
dal lunedi al venerdì
ore 8,00 alle ore 13,00
il martedì e il giovedì pomeriggio
dalle ore 14,30 alle ore 16,30
il sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30
84
da 0. a 3. anni
Sportello Unico Polifunzionale
Finito di stampare
nel mese di marzo 2016
presso il Centro Stampa comunale
Le fotografie utilizzate sono relative al
progetto “Miglioramento”
Nido d’infanzia - Corte dei bimbi
85
Scarica

Guida da 0 a 3 anni - Viaggio nei Servizi per l