Il Mercato Elettronico della P.A.
Opportunità di crescita per le PMI
Sportello in Rete c/o Registro delle Imprese
della Camera di Commercio di Trieste
Trieste, 9 luglio 2010
Fonte dati: Consip
Gli strumenti di e-Procurement – Mercato Elettronico
Cos’è?
Il Mercato Elettronico della
P.A. è un mercato digitale
dove le
Amministrazioni
registrate e le Imprese
abilitate possono effettuare
negoziazioni dirette, veloci
e trasparenti per acquisti
sotto la soglia comunitaria
Come funziona?
Il Mercato Elettronico della
P.A. consente di gestire online:
•Il confronto tra i prodotti
a catalogo
•L’emissione
dell’ordine
e/o la richiesta d’offerta
per i prodotti a catalogo
I vantaggi
…Per la P.A.
…Per le Imprese
dei
• Riduzione di costi e tempi • Ottimizzazione
costi
di
di acquisto
intermediazione
commerciale
• Accessibilità a una base
potenzialmente maggiore di
• Possibilità di utilizzo di
fornitori abilitati
un nuovo canale di
vendita,
• Facilità di confronto dei
complementare
a
prodotti
e
trasparenza
quelli già attivati
informativa
di
• Possibilità di tracciare gli • Recupero
competitività,
in
acquisti
e
quindi
di
particolar modo nei
controllare
la
spesa,
mercati locali
eliminando ogni supporto
cartaceo
• Maggiore visibilità dei
propri prodotti
• Negoziazione diretta con i
fornitori di tempi, prezzi e
condizioni
L’interazione tra Consip e le Imprese
Consip
Impresa
 Non esercita alcuna
intermediazione e non
assume un ruolo attivo nella
transazione commerciale
 Negozia in piena autonomia
con le PP.AA. definendo ogni
elemento della propria
strategia commerciale (in
conformità con quanto
previsto dai bandi):
 Stabilisce:
- requisiti soggettivi di
partecipazione
- regole oggettive di
presentazione delle offerte
- requisiti minimi che devono
connotare i prodotti/servizi
- le condizioni generali di
fornitura alla PA
- Numero
- Durata
delle offerte
- Prezzi
- Area
di Consegna
- Tempi
 È responsabile:
- della tecnologia a supporto
del popolamento e delle
operazioni di acquisto
- del rispetto delle procedure
da effettuare per accedere
al Mercato Elettronico
delle offerte
di consegna
- Termini
di pagamento
- Disponibilità
DATI AL 31 MAGGIO 2010
MEPA – L’offerta merceologica
Arredi e
complementi di
arredo: 106.585
Beni e Servizi
ICT:151.925
Servizi di Igiene
Ambientale:
42.593
Prodotti per
l’ufficio:
76.938
Materiale
Igienico
Sanitario:30.734
N. imprese: 3.404
Cancelleria:
937.551
Materiale
Elettrico: 14.113
Manutenzione
Termoidraulici:
7.508
Beni e Servizi
Sanità: 7.930
Dispositivi di
protezione
individuale:
21.000
N. cataloghi: 6.088
Manutenzion
e Impianti
Elevatori:
1.489
Manutenzione
Impianti
Elettrici: 3.519
Veicoli e
Mobilità
Sostenibile
Manutenzione
Imp. Antincendio:
2.997
Fonti rinnovabili
130
29
N. articoli: ~ 1.405.000
DATI AL 31 MAGGIO 2010
MEPA – Principali risultati
2004
2005
2006
2007
2008
2009
Volume
d’affari
2010 Cumulato
maggio
Num. trans:19% RdO
Transato (M€)
8,3
29,8
38,2
83,6
172,2
230,6
% crescita
anno precedente
-
259%
28%
119%
106%
34%
Transazioni
3.143
9.677
11.468
28.173
63.245
72.796
% crescita
anno precedente
-
208%
19%
146%
124%
15%
74,5
18% *
26.273
10% *
Val. Trans:67% RdO
637,2
214.613
Val. medio
transazioni
 RdO: 10.800 €
 OdA: 1.300 €
Media ultimi 12 mesi
* crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente
Offerta
Imprese
Seg. imprese
309
597
868
1.156
2.088
3.027
3.404
324
771
1.146
1.809
3.692
5.406
6.088
on line
Cataloghi
abilitati
Articoli
 66% micro (<10
dip)
 24% piccole
 7% medio
113.207 190.484 226.748 332.465 540.000 1.331.9151.405.041
 3% grandi
on line
Domanda
PO Attivi
Transato medio PO
540
1.100
1.255
2.748
4.288
5.070
3.497
 46.200 €
Media ultimi 12 mesi
DATI AL 31 MAGGIO 2010
MEPA – Il valore del transato
Valore Transato 2010 per Area Merceologica (k euro)
Valore Transato per Categoria Merceologica (k euro)
Transato Totale
% sul Totale
(2004-2010)
Categoria merceologica
39.000
36.000
33.000
30.000
27.000
24.000
21.000
18.000
15.000
12.000
9.000
6.000
3.000
0
35.525
28.894
7.273
930
1.878
ICT2009 - beni e servizi ICT
CANCELLERIA104 - cancelleria
AEC104 - arredi complementi di arredo e segnaletica
OFFICE103 - prodotti, servizi e accessori per l'ufficio
SIA104 - servizi di igiene ambientale
MIS104- materiale igienico sanitario
DPIND107 - dispositivi di protezione individuale
BSS - beni e servizi sanità
MATEL103 - materiale elettrico
ELEVATORI105 - serv. manutenzione elevatori
TERMOIDRAULICI - serv. manutenzione termoidraulici
ELETTRICI105 - serv. manutenzione elettrici
ANTINCENDIO - serv. manutenzione antincendio
Altri beni / servizi*
Totale
ICT
Forniture
ufficio
Specifica
Sanità
Altri beni
215.265
160.914
59.090
92.606
47.609
27.771
6.523
2.924
10.560
3.027
4.572
3.014
309
3.012
637.194
33,8%
25,3%
9,3%
14,5%
7,5%
4,4%
1,0%
0,5%
1,7%
0,5%
0,7%
0,5%
0,0%
0,5%
100%
Servizi
agli
immobili
Legenda
•ICT: ICT2009, Office103
•Forniture per Ufficio: Cancelleria104,
AEC104, MIS104
•Specifica Sanità: BSS
•Altri beni: Matel103, DPIND107, altri beni
/Servizi
•Servizi agli immobili: SIA104,
Termoidraulici, Elevatori105,
Elettrici105, Antincendio
* Formazione 104 e GAS NATURALE 104, bandi non più attivi da giungo 2009
Transato 2010
21.752
21.103
9.109
7.142
5.972
5.313
1.184
930
694
432
524
183
162
0
74.500
% sul Totale
2010
29,2%
28,3%
12,2%
9,6%
8,0%
7,1%
1,6%
1,2%
0,9%
0,6%
0,7%
0,2%
0,2%
0,0%
100%
MEPA – Rapporto tra acquisti e vendite nelle regioni
ULTIMI 12 MESI- GIUGNO 09/MAGGIO 10
Nel computo vendite dei fornitori non sono conteggiati circa 2,8 milioni di euro fatturati da aziende estere
I fornitori ad oggi abilitati al Mercato
Elettronico della PA per la regione
FRIULI VENEZIA GIULIA sono 90
Fornitori Friuli Venezia Giulia
Fornitori Registrati in Friuli Venezia Giulia per Bando
Categorie Friuli Venezia Giulia
AEC104 - ARREDI, COMPLEMENTI DI ARREDO E SEGNALETICA
BSS BENI SPECIFICI PER LA SANITA'
CANCELLERIA104 CANCELLERIA AD USO UFFICIO E DIDATTICO
Numero Fornitori
21
1
21
DPI103 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
3
ELETTRICI105 - SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI
3
ELEVATORI105 SERVIZI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ELEVATORI
2
FONTI RINNOVABILI
2
ICT2009 PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA E LE TELECOMUNICAZIONI
32
MATEL103 MATERIALE ELETTRICO
5
MIS104 MATERIALE IGIENICO SANITARIO
5
OFFICE103 PRODOTTI ACCESSORI E MATERIALI DI CONSUMO PER L'UFFICIO
SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO
SIA104 SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE
TERMOIDRAULICI - CONDUZIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI TERMOIDRAULICI E DI CONDIZIONAMENTO
totale *
* un Fornitore può essere abilitato per più Categorie
27
2
15
4
143
Requisiti di accesso
L’abilitazione riguarda le IMPRESE e i PRODOTTI/SERVIZI da esse offerti
I requisiti per l’Abilitazione sono di tre tipologie:
Requisiti tecnologici
PC + Connessione ad
Internet + Kit di firma
digitale
Requisiti di impresa
richiesti dal Bando
Capacità professionale +
Capacità economicofinanziaria
Requisiti specifici
dei Prodotti / Servizi
previsti dal Capitolato
Tecnico
Requisiti economico-finanziari
L’abilitazione è “il risultato della procedura che consente l’accesso e la
partecipazione delle
Imprese e la presenza dei Prodotti/ Servizi offerti nel Mercato Elettronico”
Per abilitare i Prodotti/Servizi offerti, l’Impresa deve essere in possesso di:
Capacità professionale:
•iscrizione presso la CCIAA;
•assenza di cause di esclusione ex art. 38 D.Lgs. 163/2006.
Capacità economico-finanziaria:
• fatturato specifico relativo all‘ultimo anno non inferiore a 25.000 euro
Abilitazione MEPA – Rinnovo delle Autocertificazioni
Le dichiarazioni rese dal Fornitore nella Domanda di Abilitazione al Mercato Elettronico hanno una
validità di 6 mesi.
Se il Fornitore desidera continuare ad operare sul Mercato Elettronico, deve effettuare il rinnovo
dell’autocertificazione:
• confermando le dichiarazioni presenti nella Domanda di Abilitazione al Mercato Elettronico;
oppure
• dichiarando l’eventuale presenza di modifiche/variazioni rispetto a quanto rilasciato nella
Domanda di Abilitazione al Mercato Elettronico.
Sportelli in Rete sul Portale
L’elenco degli sportelli abilitati, nonchè i dettagli sulla collaborazione con le
Organizzazioni di rappresentanza imprenditoriale, sono disponibili nel sito:
www.acquistinretepa.it cliccando sul link “Sportelli in Rete” dalla finestra delle
Scorciatoie.
Appuntamento con lo Sportello in Rete
• Per approfondire le modalità di accesso
al Mercato Elettronico della PA
compilare il modulo di richiesta
consegnato al momento della
registrazione e verrete prontamente
contattati
Per informazioni ed assistenza sul MEPA:
Sportello in Rete c/o Registro delle Imprese
della Camera di Commercio di Trieste
servizitelematici@ts.camcom.it
www.acquistinretepa.it
Scarica

Bando MEPA per la fornitura di: “BENI E SERVIZI PER LA