“Hans”, da “L'amico ritrovato” di Uhlman, mercoledì 27 al “S. G. Bosco”
NoveTeatro a Campagnola
nel “Giorno della memoria”
Spettacolo offerto dal Comune, in scena anche ragazzi del “Galilei”
NOVELLARA, 25 Gennaio 2016 – NoveTeatro celebrerà a Campagnola il “Giorno della
memoria” con l'ultima produzione, “Hans”, tratta dal libro “L'amico ritrovato” di Fred
Uhlman: mercoledì 27 infatti, nel teatro “S. G. Bosco” (ore 21), va in scena la storia di
due adolescenti nella Germania degli anni '30, presto divisi dal nazismo perché uno,
Hans, è ebreo. Un romanzo autobiografico del 1971, divenuto un successo editoriale
planetario, tradotto in venti lingue e portato sul grande schermo nel 1989.
L'adattamento del centro di produzione teatrale novellarese è curato da Gabriele
Tesauri, direttore artistico di NoveTeatro, che firma anche la regia. I due giovani
protagonisti sono interpretati da Filippo Bedeschi – reduce da un originale “Romeo e
Giulietta” del Teatro Stabile del Veneto – e Matteo Vignati, visto di recente nelle fiction
Rai “Don Matteo” e ''Braccialetti rossi''; nei panni dei genitori di Hans sono il fondatore
di NoveTeatro Domenico Ammendola (anche Hans da adulto) e Carolina Migli
Bateson, attrice e responsabile della didattica ragazzi.
Agli interpreti professionisti, si affiancano ogni volta alcuni studenti (in questo
caso dell'istituto comprensivo “Galilei” di Campagnola), partecipanti al laboratorio per
le scuole legato allo spettacolo, perché Hans è prodotto nell'ambito del progetto
“Resistibile” finanziato dalla Regione Emilia-Romagna (l.r. 13/99), e oltre alle
rappresentazioni serali per il pubblico viene replicato la mattina per le scolaresche, fino
ad aprile, come spiega Gabriele Tesauri: « L'allestimento nasce da un percorso
didattico-teatrale che analizza le dinamiche politiche ed economiche nell'Europa fra le
due guerre mondiali. E' uno spettacolo sul valore universale dell'amicizia, un progetto
che realizziamo in collaborazione con Istoreco e MaMiMò. »
A Campagnola lo spettacolo è offerto dall'Amministrazione Comunale, pertanto
l'ingresso al cinema-teatro “S. G. Bosco” (piazza Fiaccadori 1) è gratuito.
La tournée di Hans prevede poi repliche già fissate a Castelnovo Monti, Reggio,
San Martino in Rio e Scandiano; altre sono in via di definizione.
HANS, liberamente tratto da L’amico ritrovato di Fred Uhlman, prodotto da NoveTeatro con
Domenico Ammendola, Filippo Bedeschi, Carolina Migli Bateson, Matteo Vignati; regia Gabriele
Tesauri; scene e costumi Francesca Tagliavini; organizzazione Carlotta Ghizzoni.
Info 331 4426784 info@noveteatro.it
Scarica

Comunicato stampa - Comune di Reggio Emilia