Anno 7 | numero 236 | Venerdì 12 settembre 2014 www.settimanalezona.com
zonanews@email.it
ROMA NORD
-> Pubblicità: tel. 345 1529651 <-
AUTOBUS, CAMBIA TUTTO
“Razionalizzazione”: tagli, nuove tratte e modifiche a 16 linee
EditorialE
di Nicoletta Liguori
Un commissariato in meno
di notte a Roma nord
E’ di questa settimana la notizia più importante per la sicurezza nel nostro territorio: di
notte sembra rimarrà aperto
solo il Commissariato di Ponte
Milvio e chiuso il Flaminio. Se
così davvero accadesse, tutta
la parte nord del Municipio XV
ne sarebbe interessata. I tagli
sono comprensibili, perché il bilancio dello Stato italiano deve
in qualche modo rientrare, ma
non su questo tema. Abbiamo
letto sui quotidiani che la Questura ha messo in campo il
26% di volanti in più su strada
per il controllo notturno di Roma, e il 10% in più di autoradio,
rispetto allo scorso anno, ma la
capitale è immensa, quante ce
ne saranno in giro per la Cassia
e la Flaminia? Per di più Roma
sembra essere nel mirino dell’ISIS, la famigerata organizzazione terroristica, lo ha
dichiarato il Ministro Alfano. E’
ovvio poi che di notte avvengano i maggiori reati come i furti
nelle abitazioni, lo spaccio di
droga ecc. Insomma, un bel
rientro settembrino, dopo i tagli
alle corse dell’Atac, le strisce
blu per la sosta ben rincarate,
traffico sempre peggio…bentornati nella anormalità del vivere nella capitale!
2
Roma nord
ROMA NORD
IL FINE “sacrifica” I MEZZI...
“Razionalizzazione” del trasporto pubblico. Sono 16 le linee coinvolte tra Cassia e Flaminia
di CAMILLA PISCHIUTTA
D
al mese di Maggio 2014, per
cercare di salvare Atac già
sull’orlo del fallimento e far
fronte ai tagli alle risorse destinate
agli enti locali, è partito il progetto
di razionalizzazione e riorganizzazione del trasporto pubblico di superficie di Roma Capitale. Entro la
fine dell’anno questo intervento interesserà tutta la città, ma già dal 22
Settembre verrà reso operativo nel
XV Municipio e toccherà ben 16 linee di autobus tra via Cassia e via
Flaminia.
PONTE MILVIO – MIN. ESTERI
La linea 188 verrà unificata in un
tratto di percorso con la 48: salirà per
Via dei Colli della Farnesina scendendo per Via della Camilluccia,
Piazza dei Giuochi Delfici, Via Nemea, Via della Farnesina e poi proseguendo il percorso tradizionale. Il
628 dal capolinea di Maresciallo
Giardino verrà spostato al capolinea
Volpi coprendo il percorso del 271
intorno alle aree del Ministero degli
Esteri. IL 271 sarà soppresso.
GROTTAROSSA-CASSIA
La linea 029 sarà prolungata dall’Ospedale Sant’Andrea fino a Largo
Sperlonga, passando per Asisium e la
strada di fondovalle (via Germana
Stefanini). Il percorso del 301 viene
modificato: da Ponte Milvio proseguirà verso Prati e Lepanto con capolinea in centro storico a Piazza
Augusto Imperatore, non farà quindi più capolinea a Piazza Mancini
Il 224 viene sostituito dalla linea 226
e farà il percorso Asisium, Strada di
Fondovalle(via Germana Stefanini) ,
Via dei Due Ponti, San Godenzo,
Cassia Vecchia, Vigna Stelluti, Corso
Francia, Lungotevere di Tor di Quinto e Piazza Mancini. Alcune corse del
226, in ogni fascia oraria, saranno
deviate su Via Oriolo Romano per
coprire anche questo tratto. Lo 021 e
lo 022 manterranno inalterato il percorso. Cancellati il 220, il 222 ed il
221F i cui percorsi sono assorbiti
principalmente dal nuovo 226.
GIUSTINIANA – LA STORTA
Il capolinea del 223 sarà spostato a
La Giustiniana e perciò questa linea
non terminerà più la sua corsa a La
Storta. Lo 032 procederà da Isola Farnese a La Storta, non arrivando più a
La Giustiniana.
FLAMINIA
Il 32 viene fuso con il 232 e la nuova linea si chiamerà 32 il cui percorso sarà da Saxa Rubra a
Risorgimento. Fusione tra lo 039 (Labaro) e il 302 (Settebagni) che si trasformeranno nella linea 039: si
muoverà sul vecchio percorso dentro a Labaro vecchia ed in prossimità della stazione di Labaro
scavalcherà il fiume andando a Set-
tebagni e percorrendo il tradizionale
percorso del 302 in quella zona. Viene soppressa la linea N24 ma viene
posticipata la partenza dell’ultima
corsa del 200. La scelta è dettata dalle indagini sulla frequentazione notturna che ha prodotto dati che non
giustificavano il mantenimento del
servizio che spesso viaggiava completamente vuoto. “Tutte le linee,
spiega il Presidente del Municipio
Daniele Torquati (PD), subiranno
una modifica di orari, anche di inizio
e fine corsa; aumenterà infine il numero di vetture e quindi di corse su
quelle linee che sono state allungate
o che andranno a sostituire le linee
tagliate. Le linee che si incrociano
con treno e metropolitana subiranno modifiche di orario per meglio
coordinarli con quelli del trasporto
su ferro”. “Si tratta di un piano di razionalizzazione che, per definizione,
prevede dei tagli, ma in quanto Assessore alla Mobilità del XV Municipio posso affermare che i
cambiamenti apportati sono stati ef-
fettuati con criterio, osservando il
contesto reale e tutelando le esigenze che nel corso degli anni i cittadini hanno portato avanti nei vari
territori”, ha commentato l’assessore
Elisa Paris (PD). “Nessuna amministrazione vorrebbe tagli di chilometri
di servizio pubblico, ma essere amministratori responsabili significa
anche riuscire a capire quando queste azioni sono rese necessarie. Consapevole di questo, ritengo che il
piano sia stato realizzato in maniera
sensata e che sia stato svolto un lavoro positivo. La mie uniche preoccupazioni sono date dalla fusione
della linea 039 con il 302, perché
viene snaturata quella che era una
navetta di quartiere che univa Labaro alta alla piana di Labaro, e il fatto
che il tratto di Cassia tra La Storta e
La Giustiniana rimarrà fornito esclusivamente dal 201, che quindi andrà
adeguatamente potenziato. In conclusione posso annunciare che il XV
Municipio si sta già attrezzando per
convocare degli incontri pubblici per
dare maggiori informazioni ai cittadini e che gli avvisi saranno pubblicati sul sito internet istituzionale.
Siamo inoltre a completa disposizione per spiegare ogni dettaglio a tutti
i cittadini. Il Comune infine distribuirà materiali cartacei informativi
oltre alle comunicazioni su tutti i siti web e sulle fermate dei mezzi”, ha
dichiarato ancora la Paris. Critica
l’opposizione: “E' la solita ricetta del
sindaco Marino per far fronte alla
sua incapacità di governare la città,
ricetta già dimostrata su altre materie:
meno servizi per tutti e per di più ad
un prezzo più alto": così commentano i consiglieri Mocci (Ncd) e Pandolfi (Gruppo misto).
4
Cassia nuova
ROMA NORD
un nuovo parco è realtà
Il 9 agosto è stata inaugurata una nuova area verde attrezzata: il Parco dell’Inviolatella
di CARLO PELUSO
M
entre molti di noi erano
già in vacanza e molti altri
stavano accingendosi a
partire, nel mese di agosto, più precisamente il 9 è stato inaugurato il
tanto atteso “Parco dell’Inviolatella
Borghese”. La notizia era stata annunciata dal Presidente del XV Municipio, Daniele Torquati e dal
Presidente della Commissione Ambiente, Marcello Ribera, tramite un
comunicato che non nascondeva la
soddisfazione nell’aver raggiunto un
risultato così importante per il territorio. Erano anni che su questa area
verde che si estende per ben 4 ettari, si accumulavano proposte e progetti che fino ad oggi non avevano
preso vita, lasciando di fatto un polmone verde di grande utilità per tutto il municipio, abbandonato.
Ormai già da un mese il “nuovo”
parco ha aperto i cancelli e si è mostrato al pubblico collocandosi senza dubbio nei primi posti tra le aree
verdi della zona. A realizzare la riqualificazione e la manutenzione
necessaria dell’intera area ci hanno
pensato il Servizio Giardini del XV
Municipio, che ha curato in particolare la tosatura dell’erba e l’istallazione di numerose piante ed il
Comitato Robin Hood che si è occupato della cartellonistica necessaria per le norme di comportamento,
con spiegazioni accurate riguardanti la flora presente nel parco e brevi
cenni sulla funzione dello stesso.
Proprio dal cartellone principale posto all’entrata si può evincere come
l’Inviolatella Borghese sia stato realizzato con lo scopo di contribuire a
raggiungere gli obiettivi in materia
di riduzione delle emissioni inquinanti, fissati dal cosiddetto “Proto-
collo di Kyoto” che favoriscono notevoli benefici ambientali. Altro
aspetto di grande importanza è
quello sociale. Infatti l’intervento di
valorizzazione di questa specifica
area rappresenta una novità assoluta per il Municipio, in considerazione del fatto che non era mai
successo prima che si riutilizzasse
un’area confiscata alla criminalità
organizzata. Per quel che riguarda lo
spazio utilizzato, la forestazione è
composta da 322 esemplari arborei
e 299 esemplari arbustivi, mentre le
istallazione edilizie hanno previsto
la costruzione di 5 zone di sosta e ristoro con panchine e tavolini, una
passerella in prossimità del canale di
immissione nel fosso dell’Acqua Traversa e per concludere un percorso
fitness composto da ben 10 attrezzi
per la palestra a corpo libero e due
fontanili di pietra all’interno dei
quali vivono alcune specie di anfibi.
Grazie ad un sopralluogo che abbiamo effettuato in questi giorni abbiamo potuto appurare l’Inviolatella
Borghese gode di ottima salute grazie, supponiamo, ad una manutenzione ordinaria esemplare. È vero
che il periodo di apertura del parco
è coinciso con quello delle vacanze e
quindi l’affluenza non è stata ancora assidua, ma visti i presupposti ci
sono tutti i motivi per pensare che
la nuova area verde diventi un punto di riferimento per tutti i cittadini
del nostro territorio.
6
La Giustiniana
ROMA NORD
materna aperta a ottobre?
Non apre neanche questo settembre la “nuova” scuola materna di Case e Campi. Ecco i perché
di ELEONORA CAPRI
E
’ una lunga storia di rimandi, promesse non mantenute e dichiarazioni spot sotto
campagna elettorale, quella della scuola materna nel consorzio
Case e Campi a La Giustiniana.
Da oltre 20 anni le famiglie
aspettano di poter usufruire di
questo edificio che, per svariate
ragioni che vanno dalla mancanza di fondi per il personale,
alla realizzazione del collettore
fognario, non è mai stato aperto. Ad oggi circa 200 famiglie sono in lista d’attesa per poter
mandare i propri figli nella scuola di via Gherardini. Dopo tante
polemiche e innumerevoli richieste da parte dei cittadini, a
febbraio scorso era intervenuto
anche il programma televisivo
“Strisciala Notizia” e ai microfoni di Jimmy Ghione, il Sindaco
di Roma Ignazio Marino aveva
rilasciato dichiarazioni molto
chiare, assicurando che la scuola
sarebbe stata aperta per l’anno
scolastico 2014/2015. Eppure,
alle soglie della riapertura delle
scuole, ci sono arrivate lettere di
genitori furibondi alla notizia
che, per il momento, la scuola
non riaprirà. Effettivamente per
il mese di settembre la scuola ri-
marrà chiusa, ma a riaccendere
le speranze di una imminente
inaugurazione della scuola ci
pensa l’Assessore alla Cultura e
Scuola del XV Municipio Alessandro Cozza che dichiara: “Il
problema principale che impedisce l’aperura immediata della
scuola di via Gherardini è quello
che riguarda la cucina della
mensa. Il Consorzio, infatti, ha
avuto problemi a reperire fondi
per ultimarne la realizzazione,
ma in settimana è stato convocato il Consiglio di Amministrazione del Consorzio che si
occuperà proprio dello stanzia-
mento dei questi fondi mancanti. Il Presidente del Consorzio
Case e Campi ha previsto l’apertura della scuola, se si troveranno i soldi, per il mese di
ottobre.” Negli ultimi tempi però sembrava che il problema
principale non fosse quello relativo alla mensa, ma alla mancanza di fondi per reperire il
personale scolastico. Era stato
stimato infatti che occorrevano
circa 200 mila euro l’anno per il
personale e che, neanche in questo ultimo bilancio fossero stati
previsti questi soldi. Ma l’Assessore Cozza ci assicura che il Co-
mune ha risolto questo problema: “La scuola adesso ha tutto
quello che serve, compreso il
personale scolastico. Appena sarà risolto il problema della cucina, l’edificio potrà aprire”. Noi
chiaramente vogliamo fidarci
delle parole dell’Assessore Cozza, anche perché tante famiglie
stanno ancora aspettando che
gli venga concessa la possibilità
di usufruire di questo spazio e
forse, dopo 20 anni di attesa, sarebbero ben felici di dover attendere ancora solo un mese per
poter vedere realizzato questo
diritto.
7
ROMA NORD
a cesano è festa grande
Il borgo medievale tra tradizione, musica, sfilate e attrazioni equestri: 12, 13 e 14 settembre
di FRANCESCA CERA
G
rande festa a Cesano il
prossimo week end. Il 12,
13 e il 14 settembre avrà
luogo la tradizionale manifestazione religiosa in onore del Santissimo Crocifisso (ritrovato ormai 506
anni fa) che verrà esposto sulla
piazza della Chiesa dove sarà celebrata una Messa. Per l’occasione il
caratteristico borgo alle porte di
Roma si veste in stile medievale:
112 saranno quest’anno gli abitanti dei rioni che si trasformeranno nei figuranti che sfileranno e
che accoglieranno gli ospiti nel
corso del corteo storico. Gli abiti
sono interamente realizzati dalle
donne di Cesano che da più di
trent’anni mettono a disposizione
della Festa il loro ingegno e la loro
professionalità. L’evento, oltre ad
essere a costo zero e ad avere uno
scopo unicamente benefico, si tingerà di “verde” e sarà all’insegna
del risparmio energetico. Ad illuminare il paese in festa non ci saranno generatori di corrente ma
fiaccole e lanterne, mentre al posto di gazebo in plastica e prodotti
industriali troveremo solo banchetti e prodotti tipici locali. Inoltre quest’anno, per incrementare
la partecipazione attiva, ci sarà una
lotteria con molti premi in palio
tra i quali una Fiat Panda full optional (primo premio) e uno scooter Piaggio (secondo premio). La
Festa nasce come ricorrenza religiosa ma si arricchisce di un affascinante valore storico-culturale
che si esprime attraverso il défilé
delle fraschette tradizionali che
propongono prodotti locali, come
anche attraverso l’esposizione di
pannelli e gigantografie che mostrano le bellezze archeologiche e
monumentali di questa suggestiva
parte del nostro territorio. Nel borgo troveremo vecchi mezzi agrico-
li, per le strade, colorate da fiori e
piante , si respirerà l’atmosfera delle arti e degli antichi mestieri e il
tutto sarà animato dal consueto
Palio dei Rioni nella giornata del
13. In questa occasione l’Associazione Cavalieri Cesano e Dintorni
proporrà delle attrazioni equestri
seguite dalla gara “Corsa del Ferro”. Naturalmente, come in ogni
festa che si rispetti non mancheranno concerti e spettacoli e la
buona musica sarà garantita dall’Orchestra di Poggiobustone, da
diversi artisti del nostro territorio
e dal dj in piazza che intratterrà il
pubblico con un repertorio più
contemporaneo. E non finisce
qua. Sabato 13 la Festa ospiterà la
manifestazione della Crocerossa
Regione Lazio che festeggerà il
150’ anniversario della fondazione
della Crocerossa Italiana. Nel corso
della manifestazione il Presidente
Regionale della CRI annuncerà
l’attivazione di una sezione della
Crocerossa proprio a Cesano. In
serata sarà invece la volta della sfilata in abiti medievali sulla scalinata di via Fontana Secca, una gara
tra le belle ragazze dei rioni che in-
coronerà la “reginetta del palio”.
Per concludere, nella giornata del
14, tra le diverse attrazioni in programma, avremo la Fanfara dell’Arma dei Carabinieri che si
esibirà in uno spettacolo bandistico.
(Foto di Alberto Molinas)
8
Foro Italico - Farnesina
ROMA NORD
tre giorni “a tutta birra”
Alle Officine Farneto dal 12 al 14 settembre “Fermentazioni”, festival della birra artigianale
di ALESSANDRO MARUCCI
S
i svolgerà dal 12 al 14 settembre,
nella suggestiva archeologia industriale delle Officine Farneto,
immerse nel verde del Foro
Italico,”Fermentazioni“ un festival
tutto dedicato alla birra artigianale
italiana e internazionale in via Monti
della Farnesina 77. In questa fine estate romana gli appassionati, i curiosi e
coloro che vorranno abbracciare un
pubblico di visitatori ed operatori proveniente da mondi diversi, daranno
voce alle piccole e grandi realtà che
popolano l’universo birrario contemporaneo. Essere attenti alle novità e
con una proiezione verso il futuro di
questo settore, sarà il tema centrale
della manifestazione che tratterà tematiche che ruotano intorno alla birra e alle case produttrici di numerose
etichette italiane ed estere.Il festival
ospiterà infatti circa 200 birre italiane,
oltre ad una piccola selezione estera, e
30 birrifici nostrani. Ad ognuno sarà
dedicato uno spazio per raccontarsi e
proporre assaggi delle proprie birre.
“Fermentazioni” intende valorizzare
questo impressionante successo, che
molti ignorano, e sostenere lo sviluppo dei microbirrifici italiani». Il pro-
gramma dell’evento prevede numerosi appuntamenti legati al mondo
della birra e non solo. Una serie di
esperti nel settore terranno seminari,
degustazioni e illustreranno tutte le
caratteristiche di queste nuove aziende brassicole operanti sul territorio
nazionale che negli ultimi anni si
stanno moltiplicando in fretta e con
ottimi risultati. Nelle Officine Farneto
troverà spazio anche l’arte con l’allestimento di una mostra di illustrazioni e fotografie, e l’installazione di
un’opera dal vivo “Fermentazioni Attive” che sarà realizzata nel corso dei
tre giorni di festival. Questa seconda
edizione del festival ospiterà diverse
novità: più spazio per i visitatori, gra-
zie ad un'area esterna aggiuntiva di
circa 1300 mq; un'importante collaborazione con Eataly, che gestirà l'intera area food dell'evento; un numero
maggiore di birrifici ospiti; il consolidamento della sinergia con Slow Food
Roma per l'organizzazione di interessanti seminari, workshop e masterclass rivolti ai curiosi e agli
appassionati che popolano il mondo
della birra artigianale.
Quasi 2.000 mq a disposizione dei visitatori nei quali convivranno i diversi contenuti del festival: l'architettura
industriale della sua location, il food di
qualità, la birra artigianale, l'arte, la
musica e le performance live in programma. "Fermentazioni è un festival
che nasce dall'idea di raccontare la
birra artigianale in chiave innovativa,
mettendo in rete alcune delle più interessanti realtà brassicole del made in
Italy e valorizzandole senza rinunciare a veicolare contenuti creativi collaterali. Un evento che ambisce a
diventare un format dai caratteri chiari, decisi e riconoscibili. Come lo scorso anno, uno spazio dal design
originale (Officine Farneto) farà da
cornice ad atmosfere suggestive, birra
di qualità, arte, gusto e socialità. Fermentazioni rappresenta infatti un felice connubio tra l'idea di cultura
brassicola italiana contemporanea e
quella di evento per tutti che scalda,
accoglie e crea interazione.
Novità: Gelato artigianale
s c on
ti fin
o al
oltre 70 prodotti bio
sempre scontati
dal 1 Settembre 2014 al 1 Febbraio 2015
ROMA • Via Trionfale, 13992
(zona Giustiniana)
Tel. 06 30311300
www.naturasi.it
naturasigiustiniana
10
Sport in Zona
ROMA NORD
paddle, sport del momento
Sembra tennis? Ma non lo è. Arriva dal Messico ed è la nuova moda sportiva dei circoli romani
di LUCA PRESTAGIOVANNI
S
embra tennis ma non lo è. Il
Paddle Tennis è uno sport che
sta spopolando senza freni a
Roma dove ci sono numerosi circoli sportivi che praticano questa disciplina. Arrivato dal Messico, da
dove è partita la sua diffusione, il
motivo per cui il paddle sta ottenendo tanto successo è perché coinvolge qualsiasi giocatore, dai più
piccoli ai più grandi e perché da
maggiore ed entusiasmo e partecipazione a chi lo pratica.
“Il Paddle si è sviluppato negli anni
settanta in Messico – ci racconta
Giuseppe Armenia, presidente dell’Associazione Sportiva Flaminia
Paddle Center - per poi diffondersi
in tutto il mondo intorno ai primi
anni novanta. Basta sapere che in
Spagna ha superato il calcio e il tennis tra gli sport più praticati. Solo a
Madrid ci sono più di 5000 campi
da gioco”. Le regole di questo sport,
sono simili a quelle del Tennis, con
alcune piccole differenze: “ Le dimensioni del campo – ci spiega Armenia - sono molto più ridotte e
sono presenti delle pareti che delimitano il campo e fanno parte dell'area di gioco. Se la palla, dopo aver
toccato una volta terra, rimbalza
sulle pareti, rimane ancora giocabile e può esser respinta con la racchetta (finché non tocca terra una
seconda volta). La battuta deve essere sempre realizzata di rovescio.
Le racchette da gioco sono senza incordatura e hanno dimensioni di
circa 45 cm di lunghezza, 25 cm di
larghezza e 38 millimetri massimi di
spessore (che a vederli assomigliano
molto ai racchettoni da spiaggia). Le
palle hanno le stesse dimensioni di
quelle da Tennis ma con una pressione leggermente inferiore”. Il
punteggio è quello del Tennis e normalmente le partite si giocano al
meglio dei tre set. Le dimensioni del
campo, ridotte rispetto al Tennis,
determinano ovviamente che la
"conquista della rete" e il "gioco di
volo" siano molto importanti, tuttavia il contemporaneo fatto che la
palla sia ancora giocabile dopo il
rimbalzo sulle pareti fa si che il gioco non sia basato solo sulla forza. È
importante anche la posizione in
campo, l' "occhio" nel prevedere le
traiettorie dopo i rimbalzi sulle pareti, la tattica, l'agilità nei recuperi, la
precisione nel "piazzare" i colpi a ridosso delle pareti. È probabilmente
per questo motivo che le prime persone che si avvicinano al paddle
tennis son gli ex tennisti: “All’inizio
- racconta il presidente del centro che si è avvicinato al Paddle sono
gli ex tennisti, perché le regole sono
molte simili al tennis. Tuttavia riscontriamo una grande partecipazione tra le persone che non hanno
un’esperienza tennistica, perché
non c’è quella barriera d’ingresso
che è presente nel tennis. Dopo aver
svolto la prima lezione, il giocatore
può disputare la sua prima partita,
perché è molto semplice. E non richiede una grande fisicità, dato le
misure inferiori del campo da gioco”. A Roma Nord, oltre al Flaminia
Paddle Center, che si trova dentro
al Circolo Sportivo Flaminia, sono
presenti vari associazioni sportive
che praticano il paddle. Uno di questi è il Circolo Sportivo "Le Molette",
sito in via del Casale di San Nicola
37 (Chilometro 3 della via Braccianese). Campi da gioco sono presenti anche all’interno del circolo
sportivo “Due Ponti”, in via dei Due
Ponti 48.
ROMA NORD
Due Ponti 11
promo
la mostra del peperoncino
Europlant, storico vivaio di Roma nord, organizza “Piccantiamoci” il 20 e 21 di settembre
a cura dI EUROPLANT
E
uroplant storico vivaio di Roma
nord, vanta quarant’anni di
esperienza, di progetti, di idee
al servizio del verde. Fondata da Gustavo Lelli che la gestisce assieme ai
figli Enrico e Giuseppe. Principalmente si occupa di progettazione del
verde, potature di qualsiasi tipo, manutenzioni di giardini e terrazze, vendita diretta di articoli per il
giardinaggio e soprattutto di piante
da esterno ed interno. Offre soluzioni
di coperture progettate su misura per
i vostri spazi esterni; materiali garantiti per resistere alle più difficili
condizioni atmosferiche, tecnologia
d’avanguardia e design ricercato.
Presso la nostra sede in Via dei Due
Ponti, 175 Roma, potrete osservare
le strutture in esposizione richiedere
un sopralluogo ed un preventivo gratuito senza alcun impegno, un nostro
collaboratore tecnico specializzato
sarà a vostra disposizione per trovare la soluzione ottimale alle vostre
esigenze. All’interno della Europlant
troverete arredamento per esterni,
tutto quel che serve per il comfort, il
relax, la praticità ed il design. Da
non dimenticare Pet Shop, una parte
dedicata anche ai nostri amici a
quattro zampe. Europlant organizza
periodicamente eventi a tema, un
esempio tra i tanti “Piccantiamoci”
mostra del peperoncino che vi aspetta tutti gli anni a settembre. Dolci,
piccanti, rossi, verdi, gialli, ornamentali o da usare come spezie per
insaporire i piatti. 20 e 21 SETTEMBRE 2014 preparatevi alla 4°
edizione di Piccantiamoci, quest'anno tante novità; varietà come il NAGA MORICH ASSAM STRAIN,
HABANERO PEACH, TRINIDAD
SCORPION YELLOW, BUT JOLOKIA PEACH, CAROLINA REAPER,
NAGA VIPER, MORUGA BUTCH
TAYLOR, MORUGA BRAIN STRAIN,
FATALII GORMET JIGSAW e direttamente dallo spazio il peperoncino
CHINESE SPACE CHILLIS!!! Degu-
stazione gratuita dei frutti, di gelato,
salse e birra artigianale tutto rigorosamente al peperoncino sua maestà!
Non perdetevi questa opportunità di
vivere due giornate davvero HOT!!!
INVITATE I VOSTRI AMICI...PIU'
SAREMO E PIU' CI DIVERTIREMO!!! Ingresso gratuito e aperto a
tutti dalle 9:00 alle 18:00 orario continuato. Via Due Ponti 175. Seguici
anche su Facebook!
Moruga Butch Taylor
HABANERO PEACH
Trinidad Scorpion Yellow
CAROLINA REAPER
Moruga Brain Strain
BHUT JOLOKIA PEACH
Naga Morich Assam Strain
NAGA VIPER
Fatalii Gormet Jigsaw
EXCLUSIVE
4° edizione
Piccantiamoci
20 - 21
Settembre 2014
Moltissime varietà vi attendono!
Chinese
Space Chillis
DIRETTAMENTE
DALLO SPAZIO IL
PEPERONCINO
PRODOTTO
IN ORBITA!
DEGUSTAZIONE DI PEPERONCINI,
DEGUSTAZIONE
SALSE, GEL
GELATO
ATO E BIRRA ARTIGIANALE,
TUTTO AL PEPERONCINO
dalle 9:00 alle 18:00
Via dei Due Ponti,
Ponti, 175 - 00189 Roma
Roma - Tel
Tel 06. 33.25.23.25
europlanteventi@gmail.com
europlanteventi@gmail.com
12
News romanord
xzona - l’app di roma nord
L’app “xZONA” vuole essere uno strumento utile per tutti gli abitanti di Roma nord, da portare sempre con voi
per facilitare la vita di tutti i giorni nel
proprio quartiere. E’ già disponibile in
versione “beta”, e cioè sperimentale, per
gli smartphone e tablet android e lo sarà
presto, a fine mese, per i dispositivi Ios
(Apple). Aòò’interno troverete notizie locali, approfondimenti, annunci, numeri e indirizzi utili dei quartieri, eventi, sconti, offerte e
coupon dei negozi della zona per risparmiare e un utile modulo per
inviare segnalazioni direttamente alla redazione con la possibilità di
inserire foto. In più per tutti gli esercenti commerciali c’è un database diviso per categorie dove poter inserire la propria attività per
la consultazione da parte degli utenti. Qui di seguito il QR CODE per
scaricarla:
In arrivo
per Ios (Apple)
Già disponibile
per Android
formello
Un'intera villa di proprietà
di cosche mafiose, situata a
Formello, diventa un bene
pubblico dalla grande utilità
sociale.
E' il caso di una villa di 29
stanze, rubinetti in oro, bagno
turco e piscina.
Apparteneva a personaggi legati ad una `ndrina di Reggio Calabria ('Ndrangheta) mentre ora
diventerà una casa famiglia per minori.
Ancora prima dell’eventuale confisca definitiva in Cassazione e non era mai successo - un bene sottratto alle cosche è stato assegnato a una cooperativa per il riutilizzo sociale. Si tratta di «Sinergie», aderente a Legacoop Lazio, che tra il 25 e il 31 agosto ha
organizzato nella villa a Formello un campo antimafia insieme
a Libera.
La villa, sequestrata in seguito a un’inchiesta della Dia nell’estate del 2012, ha rischiato di restare abbandonata per altri sei anni. Almeno stando alle statistiche. Invece l’iter che prevede la
possibilità di riutilizzare i beni confiscati alle mafie è cambiato.
E il gigantesco immobile di Formello avrà una nuova destinazione.
ROMA NORD
cesano
“Nel corso del mese di settembre sono stati e verranno
realizzati una serie di lavori
che riguarderanno diverse
parti di via della Stazione di
Cesano. Questo l’elenco degli
interventi: - riasfaltatura del
tratto compreso tra la strada di
accesso al parcheggio della stazione dei treni (fronte ingresso centro Anas) e l’incrocio con via Tor
de Venti, con conseguente eliminazione dell’avvallamento presente sul ponte ferroviario; - ripavimentazione del tratto compreso tra via Tor de Venti e via Braccianese; -riasfaltatura della parte
di strada che si trova tra via Orrea e via Giovanni Palatucci. Contestualmente inizia il lavoro di potatura degli alberi dell’area verde adiacente il parcheggio nei pressi di via Marino Dalmonte,
attività propedeutica all’opera di costruzione della pista ciclabile.
svolto”. Lo hanno dichiarato in una nota i Consiglieri del Municipio Roma XV Agnese Rollo, Stefano Cavini e Gianluca Mele.
14
News romanord
tomba di nerone
Dà un passaggio a una trans, ma viene aggredito e rapinato. E'
accaduto la settimana scorsa su via Cassia ad un uomo di 62
anni, italiano, dopo una serata trascorsa assieme al viados.
La transessuale, brasiliana di 31 anni, prima di scendere dalla
macchina lo ha aggredito fisicamente, si è fatta consegnare i
soldi che aveva nel portafogli e, non contenta del misero bottino rimediato, è andata su tutte le furie, danneggiando l'auto
del malcapitato, una Golf, a calci e pugni e pretendendo poi la
carta bancomat con il relativo codice segreto per il prelievo.
L'uomo, approfittando di una distrazione della trans, è riuscito a scendere dall'auto e a fuggire via, allertando il 112. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, che si trovavano in
zona, sono immediatamente intervenuti e la hanno bloccato
mentre era ancora nei pressi dell'auto danneggiata.
Accompagnata in caserma, in stato di arresto, la trans dovrà rispondere di rapina e danneggiamento. I Carabinieri hanno recuperato anche i soldi ed il bancomat che sono stati
riconsegnati all'uomo.
ROMA NORD
OLGIATA
OMU è una grande
Scuola di Musica nata
dall’incontro tra Fabio
Mariani (musicista di
fama internazionale
già fondatore e presidente della Università della Musica di Roma) e Salvatore Fiumara (imprenditore attivo su vari fronti dello spettacolo e fondatore della scuola Music Hall Plaza). Forte di
un impianto organizzativo al Top a livello didattico con un Team
che vede al suo interno i più prestigiosi musicisti italiani attivi sia
nel pop/rock che nel jazz. Alla OMU sono disponibili diversi tipi di
Corsi: CUSTOM (personalizzabili) e PROFESSIONAL (con un iter
accademico basato su un Triennio di Base e un Biennio di Specializzazione). Corsi Straordinari a frequenza mensile come Arrangiamento Pop (Adriano Pennino), Big Band (Pino Jodice),
Basso&Batteria in studio di registrazione (Roberto Gallinelli e Maurizio Dei Lazzaretti), veri fiori all’occhiello delle offerte dell’OMU. Il
Dipartimento di Music Technology diretto da Marco Lecci offre una
serie di Corsi in ambito Audio. (vedi fondo pagina)
prima porta
Nuovi contributi ai romani danneggiati dall'alluvione del 30-31
gennaio 2014. A beneficiare dei contributi saranno i 24 nuclei famigliari a tutt'oggi sono ospitati nelle strutture convenzionate, che
potranno così avere un ulteriore aiuto a rientrare nelle loro abitazioni. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente dagli interessati presso lo sportello URP del Municipio Roma XV tutti
i giorni dalle ore 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00. Termine
della consegna delle domande il 15 settembre 2014.
16
News romanord
ponte milvio
Sono state le corrette indicazioni della vicina di casa e il
tempestivo intervento degli
agenti del Commissariato
Villa Glori a rendere possibile il salvataggio di un’anziana
signora che aveva deciso di
“farla finita”. Intenti suicidi
dichiarati in un biglietto lasciato all’interno della sua abitazione, e notato dalla sua vicina di casa,
la nota show-girl Hoara Borselli ("Ballando con Le Stelle" - Rai). A
chiamare il “113” è stata proprio quest’ultima, la quale, tornata a casa dopo aver accompagnato i figli a scuola, come ogni mattina ha
bussato alla porta dell’anziana vicina per chiedere se avesse necessità di qualcosa. Notando la porta socchiusa e non ricevendo risposta è entrata; ha trovato il biglietto con le scuse e le intenzioni
suicide, con un generico riferimento al “Tevere”. Parlando con
l’operatore della Sala Operativa della Questura, la Borselli ha prontamente ricordato che a volte la signora, in passate conversazioni,
nominava Ponte Milvio.
Nell’immediato la Volante di Villa Glori è giunta sul ponte da dove ha notato un’anziana signora trovarsi nell’area golenale in basso vicinissima al fiume. I due poliziotti sono quindi velocemente
scesi riuscendo a raggiungere la donna fermandola proprio mentre
stava tentando di gettarsi nel Tevere.
Rassicurata dagli agenti, la donna è stata affidata alle cure di personale del “118” - successivamente accorso - e accompagnata in ospedale. La Borselli e suo marito hanno successivamente riferito agli
agenti di conoscere molto bene la signora, avendo stretto con lei un
rapporto di amicizia e anche di aiuto nei suoi confronti, in quanto
spesso sola in casa.
formello
Cittadini formellesi siate orgogliosi! L’Agenzia Spaziale
Europea e la NASA si collegano e parlano con la sonda
"JUNO" grazie ad un trasmettitore realizzato...a Formello e precisamente dalla
società MICROSIS SRL.
L’Agenzia Spaziale Europea ha portato a termine una importante missione con la NASA anche grazie alla tecnologia italiana realizzata dalla suddetta azienda formellese. E’ stato stabilito un
contatto a circa 630 milioni di km tra la stazione ESA di MALARGUE (in Argentina) e la sonda NASA JUNO.
La NASA ha fatto i complimenti all’ESA per il successo dell’operazione effettuato in una banda di trasmissione, la banda Ka, dove fino ad oggi nessun’altra agenzia spaziale tranne la NASA era
riuscito a trasmettere. Benvenuti nel club dei trasmettitori in
banda Ka hanno spiritosamente affermato i tecnici NASA... noi
aggiungiamo: benvenuti grazie alla tecnologia made in Formello.
atac
Atac avvia il passaggio dagli abbonamenti cartacei alle card
elettroniche, iniziando dal titolo mensile Roma. Una nuova iniziativa dell'azienda romana per migliorare il servizio alla clientela. Entro la fine dell’anno gli abbonamenti mensili magnetici
Roma saranno sostituiti con abbonamenti su supporti elettronici
tipo “chip on plastic”. La nuova card, riconoscibile dalla grafica
“èRoma”, è personale e può essere ricaricata dal sito web Atac, nelle biglietterie delle stazioni delle metropolitane e di Flamino, presso gli ATM UniCredit e nei rivenditori autorizzati.
Info: www.atac.roma.it
ROMA NORD
la storta
Domenica 14 settembre dalle ore 10 alle
ore 18, l’Associazione Culturale Liberipassi, in collaborazione con l’Avis Comunale di Roma, la Croce Rossa Italiana
– Comitato locale 15 Municipio e il Comitato di Zona Via Vincenzo Tieri - e
con il patrocinio del Municipio Roma
XV,
organizzano
l’evento
“Domenica?Scegli il Parco”.
La giornata, che si svolgerà nei pressi della palestra all’aperto del
Parco di Via Vincenzo Tieri (La Storta), sarà interamente dedicata alla creatività, all’immaginazione, al gioco e alla condivisione.
L’obiettivo è quello di valorizzare il parco di zona, che comprende un’area giochi, una palestra all’aperto e un’area cani, promuovendo una cultura del rispetto verso il proprio territorio da
parte di tutti i cittadini e sensibilizzando le istituzioni affinché
cura e manutenzione delle aree verdi non siano più considerate
un peso insostenibile, ma una priorità sull’esempio delle principali capitali europee. - Dalle 10,00 alle 18,00, nell’area del parco
che si trova davanti alla palestra all’aperto: Esposizione di artigianato artistico - Ore 10,30 Colazione offerta da Liberipassi
- Alle 11 e alle 15 Lezione di disegno gratuita
- Alle 11,30 e alle 15,30 Dimostrazione tecnica peyote
- Ore 15,00 Laboratorio creativo per bambini
- Ore 16, 00 Merenda offerta dalla Tavola Calda "Sale e Pepe"
Associazione Liberipassi, Avis Comunale di Roma, Cri-Comitato
Locale 15 Municipio e Comitato V.Tieri saranno presenti con un
loro stand informativo.
Associazione Liberipassi - Caterina e Paola Cucchi
Comitato di zona Via Vincenzo Tieri - Mario Carta (Presidente)
Avis Comunale di Roma - Raniero Ranieri (Consigliere Avis Comunale, Provinciale di Roma e Regionale Lazio)
Cri - Comitato Locale 15 Municipio
promo
ROMA NORD
Torneo di burraco
A grande richiesta torna il
Torneo di Burraco più elegante di Roma nord all’Hotel degli Aranci dei Parioli.
Il circolo Burraco endas Roma “Vado al Volo” presenta
infatti il Torneo di Burraco
“agli Aranci”, un evento
imperdibile per tutti gli appassionati, per sfidarsi e
confrontarsi in una location unica e un’organizzazione impeccabile, merito
di Carolina, sempre più nota nell’ambiente del Burraco
romano e dell’organizzazione eventi in generale. La
quota torneo è di 20 euro e
comprende 10 euro per la
partecipazione e 10 euro
per la cena (acqua, vino,
antipasto, primo e dolce). Il
programma prevede l’accredito coppie alle ore 20, con
inizio torneo alle ore 20.30.
ASSISTENZA COMPUTER
SOFTWARE
Alle ore 21.15 break per
l’ottima cena e alle 21.45 si
prosegue con il torneo fino
alla fine e cioè alla grande
PREMIAZIONE. In palio,
udite udite, c’è un montepremi di ben 400 euro (al
raggiungimento di 15 tavoli partecipanti). Il torneo,
per i meno informati, consta di 4 turni da 4 smazzate
e prevede il tesseramento
Endas obbligatorio, gratuito, da effettuare in loco.
Tutta la Roma nord del Burraco si darà appuntamento
venerdì 19 settembre per
il Torneo “agli Aranci”. Un’
occasione, manco a dirlo,
da prendere... “al volo”!
INFO E ISCRIZIONI:
Carolina (A.S.D. Vado al
Volo)
tel. 333.8499776
HARDWARE: VENDITA PC, NOTEBOOK E STAMPANTI
PRODOTTI INFORMATICI:
SCONTO DEL 15% PER I LETTORI DI ZONA*
La MCM Informatica, con sede in Via Tazzoli 2 (Piazza Mazzini), si propone sul mercato nella commercializzazione di tutti i prodotti hardware (PC, Notebook, Stampanti, ecc.), software (release o ad hoc) e assistenza(da
un solo pc alla gestione e realizzazione di reti). Qualunque sia il vostro settore e la vostra esigenza, in MCM Informatica trovate sempre il consulente ideale per sviluppare soluzioni complete e personalizzate, che consentono al vostro sistema aziendale di
continuare ad evolversi attraverso la proposta integrata di tecnologie innovative. MCM Informatica considera ogni cliente unico; adotta quindi soluzioni differenziate per i diversi mercati cui si rivolge. È una presenza fortemente radicata al territorio, che si avvale del patrimonio globale di competenze e di tecnologie di brand leader mondiali dell’innovazione digitale.
Siamo dealer di : Fujitsu, Xerox, Kyocera, Pelikan, Epson, HP
I nostri PRODOTTI :
Realizzazione software personalizzato
Creazione siti internet
Sistemi di stampa multifunzione bianco/nero e a colori
Server, Personal Computer e periferiche
Toner per stampanti laser e inkjet
Archiviazione ottica e gestione documentale
I nostri SERVIZI :
Digitalizzazione documenti in outsourcing
Stoccaggio documenti
Assistenza Tecnica Hardware-Software
Realizzazione reti anche complesse
*A tutti i clienti di Zona viene riconosciuto uno sconto del 15% sul prezzo di listino hardware
Sono disponibili anche molti pc ricondizionati di ultima generazione a prezzi esclusivi per i lettori di Zona
Es. PC Fujitsu Core 2 Duo, 4gbRAM, HDD 300 gb, DVD/RW, LAN, Tastiera e mouse € 100
CHIAMA ORA: TEL. 335.1033630
<--------
Responsabile: GIORGIO MAZZONI giorgiopts@gmail.com
18 risto-Recensioni
ROMA NORD
Accoglienza 6 | Qualità del cibo 6,5 | Tempi di attesa 7
LA
GIUSTINIANA
Dalla Sardegna con amore....
a cura di NàIMA TOMASELLI
I sardi”. Questo è il nome
con cui è noto da sempre il
ristorante La Giustiniana,
che ha sede in una splendida costruzione su Via Cassia, nell’omonimo quartiere.
Dal 1993 i Podda, arrivati a Roma
dalla Sardegna molti anni or sono, gestiscono con successo questo locale, dopo essersi fatti le
ossa per anni nel rinomato ristorante romano di cucina sarda I
Mamutones nel pressi di Viale
Jonio.
Il locale, molto scenografico e sui
cui alti soffitti della sala principale campeggiano imponenti travi in legno, è aperto sia a pranzo
che a cena e - anche grazie alle dimensioni - si presta bene per accogliere feste e cerimonie.
Come mio solito lo studio del ristorante è partito dal web. Il sito
internet è di recente costruzione e
molto ben fatto: al suo interno
non mancano le informazioni e
le curiosità legate alla storia del
locale ma non solo. Si parla anche dei proprietari e di tutto il
personale, nell'ottica (azzeccatissima) di una comunicazione in
cui gli interessati "ci mettono la
faccia", proprietari, chef e camerieri compresi.
Il menu, straordinariamente vario, ha un suo spazio dedicato all’interno del sito, peccato solo
manchino le foto dei piatti, spesso gradite ai navigatori della rete
perché aiutano a farsi un'idea visiva delle pietanze proposte. Ma
poco male, la scelta è davvero vasta, si va dal pesce alle carni, passando per pizze, fritti e
bruschette, perché al ristorante
La Giustiniana si può andare e
decidere di farsi guidare nella
scelta dalle voglie del momento.
Così vi stuzzico un po’ con i nomi proposti: gamberi all’arancia,
tagliolini al limone, gnocchetti
salmone e caviale, e per non dimenticarsi come mai il locale si
chiami anche “i sardi” non può
mancare il maialino allo spiedo.
Sardegna anche nei dessert, dove
segnalo tra tutti le seadas, sfoglie
ripiene di formaggio, fritte e poi
cosparse di miele e i gueffus, morbidi biscotti di pasta di mandorla
avvolti, a mò di caramellone, con
carta sfilacciata dai colori vivaci.
Nel caso foste incuriositi dal menu di mare vi consiglio, per darvi
un’idea della cucina, di iniziare
con l’antipasto misto che prevede vari assaggi: a un paio di piatti caldi come il sautè di cozze e
dei gustosi polipetti al sugo con
olive nere conditi con un’ombra
di piccante che non ne uccide il
gusto, (dove le olive prendendo il
sapore dei polipetti in cottura e
completano bene il piatto), si affiancano tutta una serie di insalate fredde. Di queste, alcune
meritano di essere segnalate, altre
meno, come quella di gamberetti
e ceci, forse perché al delicato
(anche troppo) sapore dei gamberetti si accosta quello ugualmente
delicato dei ceci e la pietanza finisce per apparire piatta, o l’insalata con granchio e mais, con dei
sapori troppo slegati per convin-
cere. Un plauso invece alla seppia, tenerissima, con olive nere e
carote alla julienne, un’insalata
che risulta sfiziosa e fresca. Ottimo il polpo con patate, ben fatto, con delle patate cotte alla
perfezione, così sode e compatte,
perfette per dare struttura al piatto.
Delizioso anche il salmone marinato, soprattutto perchè accompagnato con un’insalata di
sedano e pomodori, con un sentore di cipolla, un piatto completo dove i sapori si armonizzano
anche grazie al tris di sensazioni:
il croccante del sedano, il morbido del pomodoro e l’acidulo del
salmone.
A seguire, fatevi guidare dall’appetito residuo, per decidere se ordinare un primo o un secondo
(consigliata la grigliata di mazzancolle e scampi) il tutto annaffiato da uno dei vini proposti.
RISTORANTE LA GIUSTINIANA
Via Cassia, 1298, 00123 Roma
20
Tendenza
il make up di stagione
Un autunno/inverno “nude”, ma con picchi d’intensità su occhi, labbra o unghie. Tutte le dritte
di LAURA LIMONE
C
on la fine dell’estate, arriva tanta voglia di novità. Se all’arrivo della
stagione più notturna e meno
calda dell’anno, ci fa compagnia una lacrimuccia nell’abbandonare il caldo, il sole, la
tanto sudata abbronzatura e la
frizzantina estiva, ad affacciarsi
è la voglia di ricominciare a
truccarsi, curarsi e riprendere
in mano la nostra bellezza, lasciata al naturale durante
l’estate. L’inverno in arrivo
punta su un incarnato fresco e
luminoso, acceso da un make
up il più naturale possibile. Occhi penetranti o labbra da baciare, diventano il focus di
volti truccati alla perfezione.
Il viso è etereo, oppure selvaggio e ispirato ai colori della terra, o ancora luminoso e
principesco. Le sopracciglia,
poi, continuano da protagoniste, a prolungare e intensificare
lo
sguardo:
sempre
ordinatissime e che non cadano mai nell’imperfezione.
L’evergreen di sempre, che torna il pole position sul volto
femminile più che mai, è l’eyeliner. Difficile da imparare ad
applicare, impossibile da abbandonare uno volta posato sul
vostro sguardo. Capace, da solo, di cambiare completamente
una beauty experience e regalare un mood di volta in volta diverso e camaleontico. In casa
Chanel, diventa un arcobaleno
di nuances, dal verde al rosso,
passando per rosa e arancio,
per una versione glam e azzardatissima. All’opposto, una variante romantica, per un mood
elegante e da principessa, quello di Dolce & Gabbana. Beauty
fashion allo stato puro è quello
di Dior, che su base nude, fa risplendere un eyeliner specchiato, dal tocco grafico e
artificiale.
Intramontabile per sempre, il
rosso all’interno del beauty case, perfetto se in abbinamento
labbra/unghie. Classico rosso
fuoco, o con accenni dark, comun denominatore è la decisione di questo colore. La sua
mission: non far passare inosservate! Fiabesco su incarnati
chiari e rosei, ancora più deciso
su pelli scure e olivastre; il rosso dona a tutte le donne che
vogliono osare. In questo caso
è perfetto se la nuance riesce a
essere proprio la stessa, per mani al top e labbra attraenti.
In altri casi, al contrario, è proprio il contrasto di colore tra
unghie e labbra a vincere: eleganza assicurata se le mani sono
dipinte dai colori dark e le labbra colorate da pennellate rosee; oppure lucidità estrema
sulle unghie, ed effetti mat e
opachi sulla bocca; french manicure grigio/nero in contrasto
a labbra cipriate. Sulle vostre
manicure non potranno mancare i top di stagione: Essie e
Opi coloreranno l’inverno con
un’infinità di luci tra cui per-
dersi. A completare il make up
perfetto è il miglior amico delle donne: mascara a volontà,
che sia solo per intensificare il
nero, per infoltire, per incurvare, o per creare uno scolpito effetto ciglia finte, è lui il trucco
a cui ricorrere. In casa nostra,
Kiko punta su diversi look: per
notti magiche, occhi intensificati al massimo e labbra evi-
denziate da bordeaux intensi,
oppure una scelta netta, sguardo attivato dal colore, o labbra
lucidissime dagli effetti tridimensionali. A voi la scelta, trovate il vostro punto di forza e
intensificatelo al massimo, le
nuances sono infinite, giocate
con i colori e con i contrasti e
l’inverno sarà tutto fuorché grigio.
OFFERTE DEL MESE:
Prezzi comprensivi di IVA e montaggio
Tende da Sole, Tunnel,
Gazebi, Sostituzione Teli,
Pergole, Grigliati,
Zanzariere, Avvolgibili
e Riparazioni
TENDA DA SOLE _MOD. DA BALCONE
cm 120 x 250 = 180,00
cm 200 x 250 = 220,00
cm 240 x 250 = 240,00
cm 300 x 250 = 270,00
cm 350 x 250 = 290,00
cm 400 x 250 = 310,00
incluso
motore
TENDA DA SOLE _MOD. TBQ
cm 300 x 250 = 690,00
cm 350 x 250 = 760,00
cm 400 x 250 = 800,00
cm 450 x 250 = 850,00
cm 500 x 250 = 900,00
cm 550 x 250 = 950,00
cm 600 x 250 = 1000,00
incluso
TENDA DA SOLE _MOD. TBM
Sostituzione telo
21,00 al Mq
cm 400 x 250 = 1110,00
cm 500 x 250 = 1331,00
cm 600 x 250 = 1448,00
MONTAGGIO, SMONTAGGIO
E MANUTENZIONE
TENDA DA SOLE _MOD. TMG
cm 150
cm 200
cm 250
cm 300
cm 350
cm 400
cm 450
cm 500
cm 200
cm 300
cm 400
cm 500
500,00
600,00
650,00
700,00
750,00
800,00
850,00
900,00
550,00
680,00
750,00
800,00
850,00
900,00
950,00
1050,00
650,00
750,00
850,00
900,00
1000,00
1050,00
1100,00
1250,00
750,00
900,00
950,00
1000,00
1150,00
1250,00
1300,00
1450,00
Siamo in
motore
www.puntotenda.roma.it
info@puntotenda.roma.it
Via Giorgio Iannicelli, 92 Roma
06 30 81 96 62 / 333 31 49 709 / 334 53 38 789
22
Badante 24h su 24h referenziata cercasi per
anziano autosufficiente in zona La Storta Via dell'Isola Farnese.
mail: amati12@libero.it o 340.0015054
Pubblica automaticamente i tuoi annunci gratuiti dal
nostro portale www.RomaNordOnline.com
N.B. La pubblicità “mascherata” non verrà accettata!
Dog sitter professionista, vero animalista, super referenziato offresi zona cassia olgiata
giustiniana grottarossa due ponti. passeggiate su misura per il vostro cane a partire da
5€. www.ildogsitter.webs.com lele
lele.dogsitter@gmail.com
3392060130
LAUREATA supplente plur. esper impartisce
lezioni di italiano latino inglese storia matematica filosofia metodo studio aiuto compiti
studenti elementari medie superiori. Prep
esami anche privatisti Roma Nord
tel.3281809545
Ragazza diplomata impartisce ripetizioni di
matematica (medie) e aiuto compiti per i bambini delle elementari. Contattare Tiziana al
3381935543
Collaboratrice domestica anche babysitter
referenziata automonita cerca lavoro a ore.
Max serietà cell 3394530658 zona cassia olgiata vigna clara
LAVORI IN CASA,se hai bisogno chiamami 7
gg su 7, pitture di tutti i tipi, rifacimento bagni,
cucine compete,manutenzioni,riparazioni, impianti elettrici e idraulici,giardini traslochi, el
391/4912206 Marco
TEDESCO
insegnante di madrelingua con esperienza
pluriennale impartisce
lezioni e conversazioni a tutti i livelli, individuale e gruppi.
Tel: 06-3088 88 82 Cell: 339 7629269
Donna italiana auto munita cerca lavoro per pulizie domestiche e stiro disponibile anche di pomeriggio e sabato mattina. Ottime referenze.
3345212801
Roma nord - Via Nomentana altezza centro
sportivo aloha in contesto silenzioso privato vende stabile in cortina, villino A/7
in ottimo stato, disposto su 4 livelli così composto: entrata indipendente con medio giardino.
Piano terra: doppio ingresso, soggiorno con camino, cucina abitabile, bagno, ripostiglio.
1° livello: 2 camere, bagno, 2 balconi; 3° livello:
(soffitta) camera, wc, ripostiglio e terrazzo con
stenditoio-lavatoio.
Piano S1: Sala hobby con camino, bagno (cieco)
e cucina con tinello. Completa la proprietà box di
25 mq. con rampa indipendente.
NO spese condominiali, caldaia autonoma e
pannelli solari per produzione acqua calda, grate di sicurezza, avvolgibili elettrici.
3387148388
Direttore respons.
nicoletta Liguori
Direttore eDitoriaLe:
andrea nardini
grafica:
PUBBLICITA’:
345.1529651
contatti reDazione:
zonanews@email.it
sito internet:
Yevheniia Maslovska
www.settimanalezona.com
eDitore:
editoriale nartuc s.r.l.
Via g. D’arezzo 10 rM
staMpa: iprint s.r.l.
Iscrizione al tribunale di
Roma N°52/2008 del
14-2-2008
Scarica

giustiniana la - Il notiziario gratuito di Roma Nord