Calore solare per
la propria casa
Il futuro è già iniziato: le superfici
esposte al sole tutto l‘anno sono ideali
per l‘installazione di un impianto solare.
Chi è
moderno
punta
sul sole
Oggi, tutti desideriamo un‘abitazione confortevole e
moderna con un riscaldamento efficiente e rispettoso
dell‘ambiente. Con gli impianti solari, in pratica si porta il
calore del sole direttamente nella sala da bagno e in soggiorno. Approfittando di un approvvigionamento energetico pressoché gratuito, per anni. In più, con la coscienza
tranquilla, poiché l’energia proviene direttamente dal
sole.
Il sole ha molti talenti. I collettori solari forniscono calore, le celle
solari (dette anche celle fotovoltaiche) generano elettricità. Questo
prospetto vi spiega come potete utilizzare il calore del sole. Maggiori informazioni sull‘elettricità prodotta dal sole sono riportate
nel prospetto Swissolar “Elettricità solare, energia inesauribile”.
Acqua calda dal sole
Il tipo di impianto più semplice serve a produrre l’acqua calda
per la cucina ed i servizi. In un anno esso genera circa il 70% del
calore necessario; il resto proviene dall’impianto di riscaldamento
convenzionale. Per un nucleo familiare di quattro persone, sono
sufficienti quattro – sei metri quadrati di assorbitori (collettori piani vetrati o collettori a tubi sottovuoto) abbinati ad uno
scalda-acqua di 400 – 500 litri. Durante la sua durata di esercizio
di almeno 25 anni, mediamente l’impianto solare permette di
risparmiare circa 60’000 kilowattora (kWh) di energia ed evitare l’emissione di 25 tonnellate di CO2. In aggiunta, prolunga la
durata di vita del riscaldamento convenzionale, che in estate non
dovrà più rimanere acceso.
Solare per supporto al riscaldamento
Gli impianti per acqua calda e riscaldamento, permettono di coprire buona parte del fabbisogno di calore durante l’ autunno e la
primavera e danno un certo supporto al riscaldamento principale
durante l‘inverno. In tal modo, si riducono le spese per il combustibile e le emissioni. L‘impianto solare viene allacciato a un impianto
di riscaldamento e ad un accumulatore combinato. Per una casa
monofamigliare di medie dimensioni, sono necessari circa 10 - 15
metri quadrati collettori e un accumulatore solare con una capacità
di circa 1500 – 2000 litri. Durante la sua durata di vita di almeno 25
anni, l’impianto produce approssimativamente circa 120’000 kWh.
Questo equivale al 25–30% del fabbisogno di calore e permette di
evitare l’emissione di 50 tonnellate di CO2. In una casa MINERGIE®
coibentata in modo ottimale, l’impianto solare può coprire fino al
50% del fabbisogno di calore. Con superfici di collettori e accumulatori più grandi, è possibile coprire pressoché l’intero fabbisogno di
calore per riscaldamento.
Riscaldamento solare per piscine
In una piscina all’aperto senza riscaldamento, durante l’estate
l’acqua è veramente calda soltanto per tre - quattro settimane.
Nella maggior parte dei cantoni, Ticino e Grigioni inclusi, per il
riscaldamento di piscine all’aperto è obbligatorio impiegare energie rinnovabili o calore residuo. La soluzione più economica ed
efficace consiste nell’utilizzare degli assorbitori solari per piscine
che assicurano una temperatura piacevole dell’acqua per diversi
mesi. In media, nelle piscine all’aperto con riscaldamento solare la
temperatura dell’acqua è maggiore di quattro - sette gradi rispetto alle piscine non riscaldate. La superficie necessaria di collettori
equivale all‘incirca a quella della vasca stessa. Gli impianti solari
per l’acqua calda sanitaria e il supporto al riscaldamento sono particolarmente adatti al riscaldamento estivo della piscina.
I costi
I costi di un impianto solare comprendono collettori, accumulatore, sistema di regolazione, tubazioni di collegamento, nonché il montaggio e le piccole componenti. Nel
valutare i costi è opportuno tenere conto delle deduzioni
fiscali e degli incentivi concessi da molti cantoni e Comuni.
Risparmi annuali in una casa unifamiliare
Incentivi finanziari
Numerosi cantoni e Comuni concedono incentivi finanziari per
gli impianti solari. Per maggiori informazioni basta consultare il
sito web di Swissolar www.swissolar.ch o rivolgersi agli uffici del
Comune di residenza. Anche diverse aziende fornitrici di energia
lanciano spesso azioni promozionali con incentivi finanziari per
impianti combinati con l’energia solare.
Impianto solare
Deduzioni fiscali
Nella maggioranza dei cantoni (Ticino e Grigioni inclusi), le spese
sostenute per l‘installazione di un impianto solare in occasione
di un risanamento sono fiscalmente deducibili. In questo modo
si può approfittare di una riduzione sulle tasse, che, a seconda
del reddito, può facilmente rappresentare un risparmio di alcune
migliaia di franchi.
Condizioni quadro generali
In molti cantoni svizzeri (Ticino già dal 1.1.2009 e Grigioni forse
dal 2011), è in vigore il Modello di prescrizioni energetiche dei
cantoni . Esso prescrive ad esempio che la posa di nuovi sistemi
elettrici diretti per il riscaldamento dell’acqua calda sanitaria negli
edifici è autorizzata soltanto se l’acqua calda è prodotta per la
maggior parte con energia rinnovabile o con del calore residuo
altrimenti non sfruttabile. Uno scaldaacqua solare è di fatto la
soluzione più semplice per rispettare tale esigenza. Tra l’altro,
l’ammodernamento e la sostituzione di un sistema esistente per la
produzione dell’acqua calda è parificata ad un nuovo impianto.
Permessi di costruzione
Prima di realizzare un impianto solare è opportuno informarsi
presso il proprio Comune riguardo alla necessità o meno di una
licenza edilizia.
L’art. 18a della Legge federale sulla pianificazione del territorio
specifica a tal proposito che “Nelle zone edificabili e nelle zone
agricole è accordata l’autorizzazione per l’installazione di impianti
solari accuratamente integrati nei tetti e nelle facciate, sempre
che non ne risultino pregiudicati monumenti culturali o naturali
d’importanza cantonale o nazionale.”
Esempio 1: impianto solare per preparazione acqua calda
6 m2 di superficie collettore, accumulatore solare di 500 litri
Costi
CHF 8‘000 - 11‘000
Spese di montaggio supplementari,
a seconda della singola situazione
CHF 2’000 - 4‘000
Sovraccosto medio rispetto ad una
soluzione convenzionale
CHF 6’000 - 8‘000
Deduzione degli incentivi finanziari, p.es Canton TI
forfait per impianti fino a 10 m2 di collettori
Deduzione del risparmio fiscale,
a seconda del reddito
CHF 2‘500
alcune migliaia di CHF
Calcolo del risparmio*
gratuita
Energia solare 2700 kWh/anno
CHF 320.–
equivale a ca. 320 l di olio combustibile
oppure ca. 320 m³ di gas
CHF 320.–
oppure ca. 640 kg di pellet
CHF 260.–
CHF 540.–
oppure ca. 2700 kWh di elettricità
Risparmio economico:
da CHF 260.– a 540.–
Ersparnis für die Umwelt:
1 tonnellata CO2 /anno
Esempio 2: impianto solare per acqua calda e riscaldamento
15 m² di superficie collettori, accumulatore solare di 1500 litri
Costi
Impianto solare
CHF 20‘000 - 25‘000
Spese di montaggio supplementari,
a seconda delle condizioni edilizie di partenza
Sovraccosto medio rispetto ad una
soluzione convenzionale
Deduzione degli incentivi finanziari, p.es.
Canton TI CHF 250.– /m²
Deduzione del risparmio fiscale,
a seconda del reddito
CHF 3’000 - 5‘000
CHF 8’000 - 12‘000
CHF 3‘750
alcune migliaia di CHF
Calcolo del risparmio*
Energia solare 4500 kWh/anno
equivale a ca. 530 l di olio combustibile
oppure ca. 530 m³ di gas
gratuita
CHF 530.–
CHF 530.–
oppure ca. 1060 kg di pellet
CHF 425.–
oppure a ca. 4500 kWh di elettricità
CHF 900.–
Risparmio economico:
Benefici per l‘ambiente:
da CHF 425.– a 900.–
2 tonnellate di CO2/anno
*Ipotesi: prezzo dell’olio combustibile CHF 1.– /litro, prezzo del gas CHF 1.– /m³, prezzo del
pellet CHF 400/ton, prezzo elettricità CHF 0.20/kWh (stato primavera 2010). Rendimento
energetico per olio combustibile, gas e pellet 85%. Resa solare 450 kWh/m²a per un impianto per acqua calda, 300 kWh/m²a per il supporto al riscaldamento.
Ulteriori informazioni relative al confronto delle spese per il riscaldamento:
http://www.wwf.ch/it/fare/consiglipratici/abitare/riscaldamento
Svizzera paese del sole
In Svizzera, il sole fornisce in un anno gratuitamente 220 volte più
energia di quella che consumiamo. Si tratta di condizioni interessanti per garantire un funzionamento redditizio degli impianti solari.
L‘irraggiamento solare medio è compreso tra circa 1100 kilowattora
(kWh) e 1400 kWh per metro quadrato all‘anno.
L’85% dell’irraggiamento annuo è compreso tra marzo e ottobre. Captando questa energia solare, è possibile riscaldare l’acqua
sanitaria per almeno otto mesi all’anno. Nei periodi restanti, oppure
quando l’irraggiamento solare è insufficiente, il calore mancante può
essere prodotto ad esempio con il riscaldamento convenzionale. In
media, all’anno è possibile coprire ca. il 70% del fabbisogno totale di
acqua calda di una casa.
zera
edio in Sviz
to solare m
Irraggiamen lla regione.
de
in funzione
2
h /m
1‘100 kW 2
meno di 00 kWh /m
2
‘2
1‘101 – 1 00 kWh /m
2
1‘3
1‘201 – 00 kWh /m
2
1‘4
1‘301 – 00 kWh /m
2
1‘5
–
1
0
/m
‘4
1
Wh
1‘600 k 2
1‘501 – 0 kWh /m
0
‘6
i1
più d
90
65
Moltissimi tetti sono adatti
La resa massima di un impianto solare si ottiene con
l‘orientamento a sud. In caso di orientamento diverso la resa si
riduce leggermente. L‘inclinazione ottimale è compresa tra 40° (riscaldamento dell‘acqua potabile) e 60° (supporto al riscaldamento).
Tuttavia, per uno sfruttamento efficiente del calore solare non è
assolutamente indispensabile che il tetto sia orientato perfettamente verso sud. Il grafico illustra la percentuale di resa rispetto
all’optimum, con diverse inclinazioni e orientamenti dei collettori.
75
95
70
65
50
Calore solare:
molteplici impieghi
Grande flessibilità
Il solare termico può essere combinato senza alcuna difficoltà con
altre fonti energetiche che intervengono quando l‘irraggiamento
solare è insufficiente, ad esempio con:
s
s
un riscaldamento a legna
una pompa di calore
una caldaia a gas o a olio combustibile con tecnologia a condensazione.
Sul sito Internet www.swissolar.ch sono disponibili opuscoli informativi per tali combinazioni.
s
Acqua calda solare per il bucato e le stoviglie
Se la lavastoviglie o la lavatrice viene alimentata con acqua
calda ottenuta dal sole, si risparmia circa il 40% di costi ed
energia. È sufficiente che l‘elettrodomestico sia predisposto per
l‘allacciamento all‘acqua calda.
Sole e MINERGIE® – un duo intelligente
Il contributo del sole diviene tanto più efficace, quanto più piccolo è il fabbisogno energetico dell’edificio. Questo è ottenibile costruendo o risanando la propria casa secondo lo standard
MINERGIE®.
MINERGIE® è uno standard edilizio facoltativo con valori di riferimento ben definiti per un basso consumo energetico ed un elevato comfort abitativo. L‘impiego di energie rinnovabili è consigliato.
MINERGIE-P ® è lo standard per un consumo energetico ancora
più ridotto. L‘impiego di energie rinnovabili è obbligatorio.
Il sole come fonte di calore e di elettricità
La realizzazione di impianti per la produzione di calore ed elettricità non presenta alcun problema. Molti tetti e facciate sono adatti
a questo scopo. Sono disponibili sistemi di fissaggio idonei per
l‘installazione ottimale di entrambi i tipi di impianto.
Elettricità solare per le pompe di calore
La combinazione di collettori solari e pompa di calore garantisce
una produzione di calore completamente ecologica, a condizione
che per il funzionamento venga utilizzata elettricità solare o elettricità ecologica equivalente.
Acquisto di elettricità solare
Almeno una volta all‘anno, il fornitore di elettricità deve dichiararne la provenienza della corrente. Se non si è soddisfatti del mix
energetico, è possibile richiedere quella solare. Oggi, sempre più
aziende elettriche offrono elettricità solare.
Piccolo ABC del solare
Assorbitore
È il cuore di un collettore solare. Gli assorbitori di qualità trasformano in calore il 90% dell’irraggiamento solare.
Integrazione dei collettori
I collettori possono essere facilmente integrati nel tetto delle
nuove costruzioni o negli edifici da risanare. Su tetti piatti vengono montati con dei supporti. È altresì possibile l‘integrazione
diretta nella facciata.
Resa degli impianti solari
Il “grado di copertura solare“ indica quale percentuale del fabbisogno energetico annuale viene coperta dall’impianto solare.
Collettore solare
Cattura l’energia solare e la cede ad un liquido termo-vettore. Esistono tre versioni diverse: collettori piani, collettori a tubi sottovuoto
e collettori non vetrati.
Scalda-acqua o accumulatore solare combinato
È il contenitore per lo stoccaggio dell’acqua calda. Per il riscaldamento dell‘acqua sanitaria di una casa unifamiliare questo contenitore ha una capacità di 400 - 500 litri. Approssimativamente,
un metro quadrato di collettore corrisponde a 100 litri di acqua
accumulata. Il calore accumulato copre il fabbisogno per almeno
due giorni.
Rendimento del collettore solare
Indica quale percentuale dell’energia solare che raggiunge il
collettore viene trasformata in calore utile. Oltre all‘efficienza
del collettore, il rendimento dipende anche dall‘intensità
dell‘irraggiamento solare, dalla temperatura ambientale e dalla
temperatura del fluido termo-vettore.
Riscaldamento integrativo
Serve a portare l‘acqua calda alla temperatura desiderata, in
caso di periodi prolungati con irraggiamento solare insufficiente.
Questo compito può essere svolto dalla caldaia esistente o da una
resistenza elettrica inserita nell‘accumulatore solare.
L’irraggiamento solare che raggiunge la terra
in un’ora equivale al consumo energetico di
tutta l’umanità durante un anno.
Ore 13.00
Il tetto viene messo a nudo per il montaggio
della struttura di fissaggio.
Ore 15.15
La tubazione viene posata a regola d‘arte.
Ore 13.45
I collettori vengono issati sul tetto
e posati con cura.
Ore 17.00
Al termine della giornata, il montaggio dell‘impianto solare
per l‘acqua calda è concluso.
Il funzionamento
dell‘impianto solare
13
Riscaldamento
Il fluido, raffreddato nello scambiatore di calore, scorre nuovamente
nei collettori. La regolazione elettronica 7 confronta in continuo
la temperatura nel collettore con la temperatura minima alla base
dell’accumulatore e attiva la pompa non appena il collettore è
più caldo dell’accumulatore. Grazie all‘installazione di un riscaldamento integrativo 5 è disponibile acqua calda sufficiente anche nei
giorni con irraggiamento solare ridotto.
Tra i componenti di base dell‘impianto figurano anche due termometri 8 uno nella condotta di mandata e l‘altro in quella di ritorno,
preferibilmente montati vicino all‘accumulatore. Il vaso di espansione 9 serve a compensare le variazioni di volume del fluido causate dai cambiamenti di temperatura e mantiene una pressione di
esercizio costante. La valvola di ritegno 11 impedisce il riflusso del
calore verso l‘alto, cioè verso il collettore, quando l‘impianto non
è in funzione, evitando così che l’acqua riscaldata si raffreddi.
Una valvola di sicurezza 10 assicura uno sfogo del fluido in caso
di sovrappressione nel circuito. Nel circuito solare è necessaria una
valvola di sfiato 12 che garantisce la fuoriuscita dell‘eventuale aria
contenuta nelle tubazioni. Per gli impianti con supporto al riscaldamento viene utilizzato generalmente un accumulatore combinato:
lo scalda acqua sanitario 13 è integrato nell‘accumulatore per il
riscaldamento.
Acqua calda
L’impianto solare funziona secondo un principio semplice:
Il collettore 1 trasforma l‘irraggiamento solare in calore, che tramite un fluido termo-vettore (miscela di acqua ed antigelo) viene
trasportato attraverso le tubazioni 2 ben isolate con l‘aiuto di una
pompa di circolazione 6 fino allo scambiatore di calore 4 e trasmesso all‘acqua ancora fredda contenuta nell‘accumulatore 3 .
Costruire intelligente,
con il solare
Prestando attenzione all’orientamento dell‘edificio - per
favorire lo sfruttamento passivo dell‘energia solare - e
all’isolamento termico dell‘involucro, è possibile ridurre il fabbisogno di calore e le spese di riscaldamento. La
maggior parte dei cantoni esige che per i nuovi edifici al
massimo l’80% del fabbisogno di calore venga coperto da
energie fossili. Con le energie rinnovabili e un miglioramento dell’isolamento termico, queste norme possono essere
facilmente soddisfatte. Le misure realizzate in occasione di
ammodernamenti per la riduzione del consumo energetico
vengono sostenute con contributi da parte del Programma
nazionale di risanamento degli edifici. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi a qualsiasi ufficio cantonale
dell‘energia. www.ilprogrammaedifici.ch
Il momento migliore per l’installazione
Per i nuovi edifici, la posa di un impianto solare è particolarmente
conveniente poiché può essere integrata nella progettazione e
nell‘installazione. Ma anche in caso di interventi di risanamento
è possibile utilizzare le superfici del tetto o delle facciate per la
posa dei collettori. Se si rinnova soltanto il riscaldamento, il sole è
il fornitore ideale di energia supplementare pulita. E non vi invia
nessuna fattura. Nella maggioranza dei casi anche l‘impianto di
riscaldamento esistente può essere integrato con un impianto
solare.
E se c‘è fretta?
L’energia solare è integrabile anche se è necessario sostituire con
urgenza lo scalda-acqua esistente. In questo caso è consigliabile
acquistare un sistema solare compatto. L‘accumulatore viene installato immediatamente, il montaggio dei collettori può avvenire
in seguito.
Consigli per case nuove o da risanare
s Ridurre il fabbisogno energetico tramite un buon isolamento
termico e finestre adatte.
s Scegliere il solare termico per l‘acqua calda.
s Un sistema di riscaldamento efficiente, se possibile combinato
con il solare termico, garantisce costi di riscaldamento ridotti per
decenni.
s Integrando i collettori direttamente nel tetto si può risparmiare una
parte dei costi di copertura.
Consigli per la sostituzione del riscaldamento
s Investire in un impianto di riscaldamento nuovo ed efficiente con
impianto solare, piuttosto che riparare il vecchio sistema.
Ciò consente di risparmiare ogni anno una cifra compresa tra
CHF 750.– e 1500.–.
s Gli impianti solari possono essere combinati con qualsiasi altro
impianto di riscaldamento.
s Un riscaldamento moderno con impianto solare è un investimento
sostenibile per i prossimi 20 - 25 anni.
Informazioni e consulenza
Swissolar, Associazione svizzera dei professionisti
dell‘energia solare
zona industriale, 6670 Avegno
Infoline 0848 00 01 04 (consulenza gratuita)
svizzera-italiana@swissolar.ch, www.swissolar.ch
DI professionisti del solare®
State cercando professionisti competenti, attivi nella vostra regione, per la costruzione di un impianto solare? Consultate l‘elenco
di progettisti, installatori e produttori qualificati disponibile sul
sito web www.swissolar.ch.
Le giornate del sole
Conoscete l‘azione “Giornate del sole“? Tutti gli anni, a metà
maggio, gli interessati vengono invitati a molteplici manifestazioni che hanno luogo in molti paesi. Specialisti e proprietari
di impianti informano sul funzionamento e sui vantaggi degli
impianti solari. Approfittate di quest‘opportunità.
Centri di consulenza energetica dei cantoni
Per gli indirizzi dei servizi cantonali dell‘energia e dei centri regionali
di consulenza energetica, nonché per maggiori informazioni sugli
incentivi finanziari consultare il sito web: www.e-kantone.ch
Links
Swissolar, Associazione svizzera dei professionisti del solare
www.swissolar.ch
SvizzeraEnergia, il programma dell‘Ufficio federale dell‘energia
www.svizzera-energia.ch
Impianti solari compatti, panoramica dei fornitori e dei prezzi:
www.topten.ch
Combinazione ideale: casa MINERGIE®
con impianto solare integrato nella facciata.
B. energie AG
Kantonsstrasse 39a, 6207 Nottwil
Tel. 041 937 17 33, Fax 041 937 27 33
info@b-energie.ch, www.b-energie.ch
Caldaie a pellet, collettori solari, accumulatori a
stratificazione, riscaldamenti a cippato, stufe
Buderus Heiztechnik AG
Netzibodenstrasse 36, 4133 Pratteln
Tel. 061 816 10 10, Fax 061 816 10 60
info@buderus.ch, www.buderus.ch
Collettori solari Logasol, accumulatori per acqua
calda sanitaria e combinati, sistemi fotovoltaici,
sistemi di montaggio e stazioni di regolazione
Cipag SA
Le Verney, 1070 Puidoux
Tel. 021 926 66 66, Fax 021 926 66 33
info@cipag.ch, www.cipag.ch
Blocsol – sistemi di scalda acqua solare con
collettori per l’integrazione nel tetto + Blocsol
Combi – risc. solare combinato, fotovoltaico
Conergy GmbH
Winterthurerstrasse, 8247 Flurlingen
Tel. 052 647 46 70, Fax 052 647 46 79
info@conergy.ch, www.conergy.ch
Collettori piani e sottovuoto, impianti compatti
SUNRISE, accumulatori / scalda acqua, assorbitori
per piscine, fotovoltaico
Elcotherm AG
Sarganserstrasse 100, 7324 Vilters
Tel. 081 725 25 25, Fax 081 723 13 59
info@ch.elco.net, www.elco.ch
Soluzioni di riscaldamento con sistemi solari
ELCO
Hoval Herzog AG, 8706 Feldmeilen
Tel. 044 925 61 11, Fax 044 923 11 39
info@hoval.ch, www.hoval.ch
Sistemi solari: Hoval SolKit® e Hoval
Sun&Fire®
Jansen AG
Industriestrasse 34, 9463 Oberriet SG
Tel. 071 763 91 11, Fax 071 761 27 38
solar@jansen.com, www.jansen-solar.ch
Sistemi solari Schüco per solare termico
e fotovoltaico
Ernst Schweizer AG, Metallbau
Bahnhofplatz 11, 8908 Hedingen
Tel. 044 763 61 11, Fax 044 763 61 19
info@schweizer-metallbau.ch
www.schweizer-metallbau.ch
Sistema compatto “Solar-Compactline“, collettori solari, montaggio a incasso nel tetto SOLRIF ®
SOLTOP Schuppisser AG
St. Gallerstrasse 5a, 8353 Elgg
Tel. 052 364 00 77, Fax 052 364 00 78
info@soltop.ch, www.soltop.ch
Produzione di collettori solari, assorbitori per piscine, fotovoltaico, accumulatori sistemi compatti:
QUICKSOL, StratiVari, MAXISOL, VARISOL
Domotec AG
Lindengutstrasse 36, 4663 Aarburg
Tel. 062 787 87 87, Fax 062 787 87 00
info@domotec.ch, www.domotec.ch
Domotec – sistemi di riscaldamento con un futuro
Soluzioni intelligenti per il riscaldamento
e l’acqua calda per l’abitazione di domani
Tobler Haustechnik AG
Steinackerstrasse 10, 8902 Urdorf
Tel. 044 735 50 00, Fax 044 735 50 10
info@toblerag.ch, www.haustechnik.ch
Energia solare: adesso è il momento!
Soluzioni complete attrattive per impianti
nuovi e sistemi raffinati per rinnovamenti.
Tobler – una soluzione vincente!
Viessmann (Schweiz) AG, Heiztechnik
Härdlistrasse 11, 8957 Spreitenbach AG
Tel. 056 418 67 11, Fax 056 401 13 91
info-ch@viessmann.com, www.viessmann.ch
Collettori piani e collettori a tubi sottovuoto
Vitosol, sistemi fotovoltaici Vitovolt
Walter Meier (Klima Schweiz) AG
Bahnstrasse 24, 8603 Schwerzenbach-Zürich
Tel. 044 806 41 41, Fax 044 806 41 00
klima@waltermeier.com, www.heizen.ch
Sistemi completi per l’energia solare
Weishaupt AG Brenner und Heizsysteme
Chrummacherstrasse 8, 8954 Geroldswil
Tel. 044 749 29 29, Fax 044 749 29 30
info@weishaupt-ag.ch, www.weishaupt-ag.ch
Impianti solari termici per l’acqua calda sanitaria
e il riscaldamento, anche in combinazione con tutti
i prodotti Weishaupt: pompe di calore, caldaie a olio
o a gas.
GROUPE SOLVATEC SA
Fichtenhagstrasse 2, 4132 Muttenz
Tel. 061 903 92 00, Fax 061 903 92 34
info@solvatec.ch, www.solvatec.ch
Jenni Energietechnik AG
Lochbachstrasse 22, 3414 Oberburg b. Burgdorf
Tel. 034 420 30 00, Fax 034 420 30 01
info@jenni.ch, www.jenni.ch
Sostenitori e partner
FLUMROC AG
Industriestrasse 8, 8890 Flums
Tel. 081 734 11 11, Fax 081 734 12 13
info@flumroc.ch, www.flumroc.ch
EMB Pumpen AG
Gerstenweg 7, 4310 Rheinfelden/AG
Tel. 061 836 80 20, Fax 061 836 80 21
info@emb-pumpen.ch, www.emb-pumpen.ch
WINDHAGER ZENTRALHEIZUNG Schweiz AG
Industriestrasse 13, 6203 Sempach-Station
Tel. 041 469 46 90, Fax 041 469 46 99
info@ch.windhager.com, www.windhager.com
Editore
HEV Associazione svizzera dei proprietari immobiliari,
Hausverein Schweiz -Casa nostra,
öbu Associazione svizzera per l‘integrazione
dell‘ecologia nella gestione aziendale,
Pro Natura,
Associazione dei Comuni Svizzeri,
SVW Associazione svizzera per l’abitazione
Associazione svizzera dei professionisti del solare
Segretariato Svizzera italiana, 6670 Avegno
Infoline 0848 00 01 04 (tariffa normale, consigli
gratuiti)
svizzera-italiana@swissolar.ch, www.swissolar.ch
svizzeraenergia
Associazione svizzera e del Liechtenstein della tecnica
della costruzione
Auf der Mauer 11, 8021 Zürich
Tel. 043 244 73 00, Fax 043 244 73 79
www.suissetec.ch
Il programma di partenariato per l’efficienza energetica, le energie rinnovabili e le tecnologie intelligenti.
Promosso dall’Ufficio federale dell’energia.
www.svizzera-energia.ch
05/2010 / 4‘000 / Nr. 10303 i
Offerenti attivi a livello nazionale e partner della campagna “Calore dal sole”
Scarica

Calore solare per la propria casa