ATLA URB
ATLANTE COMUNALE PER LA PIANIFICAZIONE URBANISTICA
Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
PERCHE' L'ATLANTE
Mettere a disposizione dei comuni piacentini:
Un set di informazioni, dati e indicatori di tipo socio-economico e
territoriale
OMOGENEI E QUINDI CONFRONTABILI TRA DI LORO
Ai fini della costruzione di un QUADRO CONOSCITIVO del
contesto locale il più possibile aggiornato
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
PERCHE' L'ATLANTE: L.R. 20/2000
ART.4 Quadro conoscitivo
1. Il quadro conoscitivo è elemento costitutivo degli strumenti di pianificazione
territoriale e urbanistica. Esso provvede alla organica rappresentazione e
valutazione dello stato del territorio e dei processi evolutivi che lo
caratterizzano e costituisce riferimento necessario per la definizione degli
obiettivi e dei contenuti del piano e per la valutazione di sostenibilità di cui
all'art. 5.
2. Il quadro conoscitivo dei piani generali, in coerenza con i compiti di ciascun
livello di pianificazione, ha riguardo:
a) alle dinamiche dei processi di sviluppo economico e sociale;
b) agli aspetti fisici e morfologici;
c) ai valori paesaggistici, culturali e naturalistici;
d) ai sistemi ambientale, insediativo e infrastrutturale;
e) all'utilizzazione dei suoli ed allo stato della pianificazione;
f) alle prescrizioni e ai vincoli territoriali derivanti dalla normativa, dagli strumenti di
pianificazione vigenti, da quelli in salvaguardia e dai provvedimenti amministrativi
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
PERCHE' L'ATLANTE: L.R. 20/2000
ART. 4 comma 2 bis.
La Regione, le Province e i Comuni predispongono il quadro conoscitivo dei
propri strumenti di pianificazione secondo criteri di massima semplificazione,
tenendo conto dei contenuti e del livello di dettaglio richiesto dallo specifico
campo di interesse del piano e recependo il quadro conoscitivo dei livelli
sovraordinati, per evitare duplicazioni nell'attività conoscitiva e valutativa e di
elaborazione dello stesso.
ART. 4 comma 2 ter.
I Comuni nella predisposizione del quadro conoscitivo del PSC integrano le
informazioni e i dati conoscitivi di cui al comma 2-bis con gli approfondimenti
già effettuati e le informazioni ottenute nell'ambito di altri livelli decisionali o
altrimenti acquisite ai sensi dell'articolo 17, procedendo alle integrazioni e
agli approfondimenti solo nel caso in cui risultino indispensabili per la
definizione di specifiche previsioni del piano.
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
PERCHE' L'ATLANTE
Mettere a sistema il patrimonio informativo e di dati elaborato nel
tempo dalla Provincia (analisi PTCP, censimenti, banche dati SIT
provinciale ....)
Costruire un quadro di insieme delle diverse dimensioni
comunali, omogeneo dal punto di vista temporale e dei confronti
territoriali
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
CARATTERISTICHE DI ATLAURB
In formato elettronico, già consultabile in rete all'indirizzo
www.provincia.pc.it/territorio/seminari/Atlaurb
48 schede comunali
Orizzonte temporale di riferimento: in generale primo
decennio anni 2000
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
CONFRONTI TERRITORIALI
Posizionamento del comune
rispetto a:
- dinamiche provinciali e
regionali
- sub-area PTCP di
appartenenza
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
1. INQUADRAMENTO GENERALE
Comune di Bobbio
Superficie territoriale: 106,53 kmq.
Abitanti 01.01.2013: 3.710
Densità: 34,83 ab./kmq.
Sub area PTCP: Medio bassa Val Trebbia
Rango PTCP: centro integrativo e specialistico dell’offerta turistica
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
2. ASPETTI DEMOGRAFICI
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
2. ASPETTI DEMOGRAFICI
Anno
Indice di
Indice di
vecchiaia dipendenza
strutturale
Indice di
Indice di
ricambio
struttura
della
della
popolazione popolazione
attiva
attiva
Indice di
carico
di figli
per donna
feconda
Indice di
natalità
Indice di
mortalità
(x 1.000 ab.)
(x 1.000 ab.)
1° gennaio
1° gennaio
1° gennaio
1° gennaio
1° gennaio
1 gen-31 dic
1 gen-31 dic
2002
382,8
77,6
267,3
118,9
13,9
5,8
14,0
2003
383,5
79,1
264,9
122,8
14,0
6,9
17,2
2004
383,4
78,9
264,6
125,6
14,0
4,8
16,7
2005
384,4
79,4
244,6
131,1
14,8
6,6
19,9
2006
380,1
80,2
208,9
134,5
16,8
6,2
18,8
2007
377,7
79,6
187,7
137,9
18,3
4,3
18,3
2008
367,6
78,0
200,8
139,4
18,4
5,4
15,8
2009
366,4
77,3
211,7
144,2
17,9
7,2
13,9
2010
367,4
78,4
196,9
146,2
19,2
6,4
18,2
2011
370,6
76,0
205,3
153,3
19,6
5,1
16,7
2012
371,7
76,0
198,5
160,1
19,7
4,6
20,8
2013
365,4
75,9
200,7
163,3
19,5
0,0
0,0
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
2. ASPETTI DEMOGRAFICI
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
Dinamica 2008-2013 Addetti alle UL. Totale economia. Numeri indice (2008=100)
(fonte: elaborazioni su dati SMAIL - Unioncamere)
106
3. SISTEMA ECONOMICO
104
Dinamica unità locali/addetti censimenti 2011-2001. Economia privata extra-agricola 102
Unità Locali
2011
2001 var.%
Castel San Giovanni
1.176
2.063
25.758
400.656
Bassa Val Tidone
Provincia di Piacenza
Emilia-Romagna
1.061
2.022
24.285
390.611
10,8
2,0
6,1
2,6
100 Add./U.L. (Dim. Media)
Addetti alle U.L.
2011
2001 var.%
2011
2001
98
4.190
7.201
91.468
1.515.059
3.446
6.471
85.271
1.511.865
21,6
96
11,3
94
7,3
92
0,2
3,56
3,49
3,55
3,78
3,25
3,20
3,51
3,87
COMUNE DI CASTEL SAN GIOVANNI: Addetti alle UL, per dimensione dell'UL (addetti).
Censimento 2011 (fonte: elaborazioni su dati ISTAT)
0%
15%
17%
Fonte:elaborazioni su dati Istat
90
COMUNE DI CASTEL SAN GIOVANNI: Addetti alle UL, per settore. Censimento 2011.
(fonte: elaborazioni su dati ISTAT)
88
agricoltura, silvicoltura e pesca
2008
6
estrazione di minerali da cave e miniere
0
114 4
74 24
176
2009
2010
5%
Castel San Giovanni
2011
2012
2013
9%
Bassa Val Tidone
Provincia di Piacenza
Emilia-Romagna
attività manifatturiere
fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria
condizionata
reti idriche, gestione dei rifiuti
219
1143
55
costruzioni
129
17%
18%
commercio all'ingrosso e al dettaglio riparazione di
autoveicoli e motocicli
trasporto e magazzinaggio
33
2%
attività dei servizi di alloggio e di ristorazione
312
7%
servizi di informazione e comunicazione
10%
attività finanziarie e assicurative
137
22
451
362
attività immobiliari
0
1
2
3-5
6-9
10-15
16-19
20-49
50-99
100-199
200-249
250-499
500-999
attività professionali, scientifiche e tecniche
noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto
alle imprese
istruzione
sanità e assistenza sociale
929
attività artistiche, sportive, di intrattenimento e
divertimento
altre attività di servizi
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
1000 e più
3. SISTEMA ECONOMICO
Tasso di industrializzazione (addetti all'industria per 100 abitanti).
Censimenti 2011 e 2001 (fonte: elaborazioni su dati ISTAT)
12,0
Dinamica unità locali/addetti censimenti 2011-2001. Industria
Unità Locali
2011
2001 var.%
Castel San Giovanni
120
135
Bassa Val Tidone
Provincia di Piacenza
241
281
2.884
54.489
2.448
43.129
Emilia-Romagna
Addetti alle U.L.
2011
2001
-11,1
-14,2
1.143
999
2.274
2.420
-15,1
25.866
534.672
23.413
447.510
-20,8
10,1
9,8
var.% 10,0
14,4
-6,0
8,4
8,4
8,5
8,2
8,0
-9,5
-16,3 6,0
Fonte:elaborazioni su dati Istat
4,0
2,0
Dinamica unità locali/addetti censimenti 2011-2001. Commercio
Unità Locali
2011
2001 var.%
307
334
Bassa Val Tidone
Provincia di Piacenza
528
6.537
93.562
573
6.939
101.688
-8,1
-7,9
-5,8
-8,0
Addetti al commercio per 100 abitanti. Censimenti 2011 e 2001
(Fonte: elaborazioni su dati ISTAT)
0,0
8,0
2011
2001
var.%
929
772
1.407
19.189
292.697
1.243
17.721
275.471
20,3
6,0
13,2
7,0
Castel San Giovanni
Emilia-Romagna
Addetti alle U.L.
Castel San Giovanni
Bassa Val Tidone
2011
Provincia di Piacenza
2001
6,8
6,7
6,7
6,5
5,2
8,3
5,0
6,3
5,2
4,0
Fonte:elaborazioni su dati Istat
3,0
2,0
1,0
0,0
Castel San Giovanni
Bassa Val Tidone
2011
Provincia di Piacenza
2001
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
3. SISTEMA ECONOMICO
Addetti alla ristorazione e alberghi per 100 abitanti. Censimenti 2011 e 2001
(Fonte: elaborazioni su dati ISTAT)
3,0
Dinamica unità locali/addetti censimenti 2011-2001. Ristorazione e alberghi
Unità Locali
2011
2001 var.%
Castel San Giovanni
83
52
Bassa Val Tidone
Provincia di Piacenza
147
103
Emilia-Romagna
1.907
27.684
1.466
23.471
59,6
42,7
30,1
17,9
2,8
Addetti alle U.L.
2011
2001
312
133
521
260
7.949
110.999
4.250
82.274
2,5
2,3
var.%
134,62,0
100,4
1,9
1,6
1,5
87,0
34,9
1,1
1,1
1,0
Fonte:elaborazioni su dati Istat
0,5
Dinamica unità locali/addetti censimenti 2011-2001. Servizi
Unità Locali
2011
2001 var.%
Castel San Giovanni
486
389
Bassa Val Tidone
Provincia di Piacenza
792
10.940
161.541
Emilia-Romagna
Fonte:elaborazioni su dati Istat
Addetti ai Servizi per 100 abitanti. Censimenti 2011 e 2001
(fonte: elaborazioni su dati ISTAT)
0,0
12,0
Addetti alle U.L.
2011
2001
10,0
Castel San Giovanni
var.%
1.444
1.182
743
24,9
6,6
2.292
1.824
22,2
25,7
9.677
133.272
13,1
21,2
32.497
409.065
29.325
6,0
357.146
10,8
14,5
8,0
Bassa Val Tidone
10,6
2011
Provincia
11,4
di Piacenza
11,1
2001
9,9
8,5
7,6
4,0
2,0
0,0
Castel San Giovanni
Bassa Val Tidone
2011
Provincia di Piacenza
2001
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
4. STATO DEGLI STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
5. POLI DI VALENZA SOVRACOMUNALE (PTCP)
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
6. AREE PRODUTTIVE DI VALENZA PROVINCIALE
Fonte: Provincia di Piacenza, Indagine 2006 e aggiornamento 2013
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
7. USO REALE DEL SUOLO
Fonte: SIT, Provincia di Piacenza
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
8. VIABILITA'
Fonte: Provincia di Piacenza
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
CARTE DI SINTESI: ALCUNI ESEMPI
Variazione 2001-2011 popolazione . Ambiti
del comune >= 200 abitanti
Variazione 2001-2011 popolazione . Ambiti
del comune < 200 abitanti
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
CARTE DI SINTESI: ALCUNI ESEMPI
Strade comunali e provinciali (Km.)
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
ATLAURB: SVILUPPI FUTURI
Essendo in formato elettronico l'atlante e le schede sono
modificabili, aggiornabili e integrabili nel tempo: questa è la
VERSIONE 1.0
Possibili estensioni dei tematismi: abitazioni, pendolarismo,
rifiuti e raccolta differenziata, strutture scolastiche, …. (possibile
coinvolgimento/collaborazione degli uffici comunali per una mappatura delle
priorità in tal senso)
Possibile utilizzo dei dati disponibili sulla base di aggregazioni
territoriali diverse da quelle indicate dal PTCP …....
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
GLI AMBITI OTTIMALI L.R. 21/2012
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
ATLAURB: SVILUPPI FUTURI
Approfondimento delle dinamiche della popolazione e delle abitazioni A LIVELLO
SUB-COMUNALE attraverso l'utilizzo dei dati definitivi Censimento 2011 per
sezione di censimento messi a disposizione da ISTAT a fine maggio all' indirizzo web
datiopen.istat.it .
Fonte: SIT, Provincia di Piacenza
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
RIFERIMENTI
www. provincia.pc.it/territorio/seminari/atlaurb
Antonio Colnaghi
Settore Sviluppo economico, pianificazione e programmazione
territoriale, ambiente, urbanistica
e-mail: [email protected]
RINGRAZIAMENTI: Ing. G. Gazzola, dott .A. Manuelli – SIT Provincia di Piacenza
dott. Geol. D. Marenghi – Servizio Urbanistica Provincia di Piacenza
Arch. V. Ruocco – Ecomar s.r.l.
ATLA URB - Amministrazione Provinciale di Piacenza, 5 giugno 2015
Scarica

Atlante comunale per la Pianificazione - [email protected]