l
CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA
SETTORE: Politiche Sociali
~
Determinazione nr
del
.lf! o~jfu IJ);
Oggetto: Tirocinante Di Maio Pina : Autorizzazione ad effettuare il tirocinio formativo
universitario presso il Settore Politiche Sociali.
Nr.
Reg. del Settore
Nr.
Reg. Ufficio di Segreteria Generale
~~---~~--------~--------_,..agina
l
Oggetto: Tirocinante Di Maio Pina : Autorizzazione ad effettuare il tirocinio
formativo universitario presso il Settore Politiche Sociali.
RELAZIONE ISTRUTTORIA
Premesso che il tirocinio formativo e di orientamento è disciplinato dall'art. 18 della
Legge 196/97 e dal relativo decreto attuativo D.M. n. 142 del 25.3.98. e succ. mod. ed int.,
recante le norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'art.18 della legge 24.6.97 n.
196 (cd. legge Treu), sui tirocini formativi e di orientamento, che hanno la finalità di
agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e di
realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro, nell'ambito dei processi formativi.
La suddetta norma indica le Università tra i soggetti promotori di tirocini formativi,
consentendo alle medesime di awiare presso Aziende, Enti pubblici ed altri soggetti, gli
studenti universitari, compresi coloro che frequentano corsi di diploma universitario,
dottorati di ricerca o corsi di perfezionamento e Scuole di specializzazione, anche nei
diciotto mesi successivi al termine degli studi.
Tenuto conto che il tirocinio quale esperienza formativa curriculare che lo studente
svolge presso strutture convenzionate, alternando momenti di studio e di "lavoro",
persegue le seguenti finalità:
•
•
•
•
consolidare le conoscenze fornite dal percorso universitario;
favorire l'apprendimento delle prassi lavorative e di competenze pratiche;
fornire gli strumenti utili all'orientamento del propria carriera;
arricchire il curriculum vitae con un'esperienza di lavoro.
Considerato che:
- con deliberazione di G.M. di questo Ente no 21 del 20/02/2011 veniva approvata la
convenzione con l'Università degli studi di Napoli "Federico Il stipulata in data 18/02/2011
tra questo Ente, in qualità di soggetto ospitante, e la suddetta Università, quale soggetto
promotore;
- l'Università in questione ha predisposto un progetto tirocinio relativo alla studentessa
Di Maio Pina matricola 67000370, di cui si allega copia, per lo svolgimento di un tirocinio
presso lo scrivente Settore per il periodo dal 12/07/2012 al 13/10/2012 nell'ambito della
Legge 328/00 e l'integrazione socio-sanitaria con riferimento agli interventi sociali a favore
degli anziani;
- durante tale esperienza, la studentessa sarà assistita dal tutore accademico di tirocinio
e dal tutore aziendale che per la suddetta tirocinante è stato individuato nell'Assistente
Sociale Dott.ssa Antonina Rita Moricone ;
,--------,,-----------------------------------------------__rpagina 2
l
Città di Castellammare di Stabia (provincia di Napoli)
SETTORE: Politiche Sociali
SERVIZIO: Politiche Sociali
Considerato , altresì, che:
i suddetti tirocini non comportano per le parti oneri finanziari o di altra natura, salvo
quelli assunti con la stipula della suddetta convenzione.
A carico dell'Università sono gli oneri assicurativi contro gli infortuni sul lavoro presso
l'lnail nonché per la responsabilità civile.
Visti:
-la Deliberazione di G.M. no 21 del20/02/2012;
- il Progetto di tirocinio relativo alla suddetta tirocinante
si propone di:
-
-
autorizzare la tirocinante Di Maio Pina matricola 67000370, a svolgere un tirocinio
presso lo scrivente Settore per il periodo dal12/07/2012 al 13/10/2012 nell'ambito
della Legge 328/00 e l'integrazione socio-sanitaria con riferimento agli interventi
sociali a favore degli anziani , secondo le modalità ed i tempi stabiliti dal progetto
allegato al presente atto;
di precisare che la tirocinante é tenuta ad osservare per lo svolgimento delle attività
di tirocinio formativo e di orientamento le modalità previste dalla citata convenzione;
di precisare, altresì, che il suddetto tirocinio formativo e di orientamento non
costituisce rapporto di lavoro;
prendere atto che per la tirocinante in questione l'Università "Federico Il" ha acceso
le seguenti polizze assicurative:
• Infortuni sul lavoro INAIL- Gestione per conto- T.U. no 1124/1965
• Responsabilità Civile compagnia Fondiaria SAl polizze no
0472.0700509.66 e no 0472.0700597.43;
di stabilire che il tutor aziendale Dott.ssa Antonina Rita Moricone rilascerà alla
suddetta tirocinante, al termine del tirocinio, un'attestazione di awenuto tirocinio;
di stabilire, altresì, che in casi di tirocini curriculari lo stesso, ai sensi del succitato
articolo, provvederà ad attestare, mediante firma e timbro apposti sul libretto diario in
possesso della tirocinante, l'effettivo svolgimento delle attività programmate.
dare atto che l'adottando provvedimento non comporta impegno di spesa .
.--------,-------------------------------------------------X_pa~na 3
l
.
.
Città di Castellammare di Stabia (provincia di Napoli)
SETTORE: Politiche Sociali
SERVIZIO: Politiche Sociali
Oggetto: Tirocinante Di Maio Pina : Autorizzazione ad effettuare il tirocinio
formativo universitario presso il Settore Politiche Sociali.
IL DIRIGENTE
LETTA la relazione istruttoria che condivide e fa propria ;
VISTI:
-la Deliberazione di G.M. no 55 del 21/04/2011;
- il Progetto formativo e di orientamento relativo alla suddetta tirocinante in allegato,
parte integrante e sostanziale del presente atto;
l'art. 107 del D. Lgs .. 267/2000;
DETERMINA
DI AUTORIZZARE la tirocinante Di Maio Pina matricola 67000370, a svolgere un tirocinio
presso lo scrivente Settore per il periodo dal 12/07/2012 al 13/10/2012 nell'ambito della
Legge 328/00 e l'integrazione socio-sanitaria con riferimento agli interventi sociali a favore
degli anziani , secondo le modalità ed i tempi stabiliti dal progetto allegato al presente atto;
DI PRECISARE che la tirocinante è tenuta ad osservare per lo svolgimento delle attività di
tirocinio formativo e di orientamento le modalità previste dalla citata convenzione;
DI PRECISARE, altresì, che il suddetto tirocinio formativo e di orientamento non
costituisce rapporto di lavoro;
DI PRENDERE ATTO che per la tirocinante in questione l'Università "Federico Il" ha
acceso le seguenti polizze assicurative:
• Infortuni sul lavoro INAIL- Gestione per conto- T.U. no 1124/1965
• Responsabilità Civile compagnia Fondiaria SAl polizze no
0472.0700509.66 e no 0472.0700597.43;
DI STABILIRE che il tutor aziendale Dott.ssa Antonina Rita Moricone rilascerà alla
suddetta tirocinante, al termine del tirocinio, un'attestazione di avvenuto tirocinio;
DI STABILIRE, altresì, che in casi di tirocini curriculari lo stesso, ai sensi del succitato
articolo, provvederà ad attestare, mediante firma e timbro apposti sul libretto diario in
possesso della tirocinante, l'effettivo svolgimento delle attività programmate.
DI DARE ATTO dare atto che l'adottando provvedimento non comporta impegno di spesa.
DI INDIVIDUARE a norma dell'art. 5 della Legge 241/90 il responsabile del procedimento
nella dipendente dott.ssa Rosa D'Auria
DI TRASMETTERE, altresì, copia della presente determinazione per la pubblicazione
all'Albo Pretorio on line;
DI DARE COMUNICAZIONE al Settore Coordinamento AA. GG.di questo Ente dell'avvio
del succitato tirocinio;
DI RENDERE NOTO che avverso tale provvedimento può essere proposto ricorso al
funzionario che lo ha adottato per la lesione di un interesse legittimo o di un diritto
soggettivo, sia per motivi di legittimità che di merito, entro gg.30 dallà data di pubblicazione.
Addì- - - - -
Città di Castellammare di Stabia (provincia di Napoli)
SETTORE: Politiche Sociali
SERVIZIO: Politiche Sociali
uNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERI CO II
TIROCINANTE
Nomee Cognome
Q \1\Jf\ D\
~?c\Q
Qf\S\S:._,UJj\-1.\-\ç')Qt D\ S\~çs\~
ResidenteneiComunedi-\CROF 1\NI\.\\ìt\\0.\ç±\1\
Nato/aa
Via
\-:J\Q('i\\2-,\\ç_RA.
telefono
c::t>\ ~ 9.6 ò03J
Gi
N"
telefono mobile
I\J(;'1CC03-=fC
N. di Matricola
Provincia
f\\(1\=:CL\
il~<,(\·· ~.:?~-,1QO,C
NI\\?...S\\ CAP KC('5$
CodiceFiscaleQ\ìì l PN \C\C\E:lt(?.'\09 tì
Provincia
3;,2,~ .JD2·\0JQ mai l
\)\l'CI'\.[1 l<S 1i)
L1\:X_9(' •. 1t
CONDIZIONE DEL TIROCINANTE
STUDENTE
(t)
Corso di studio
Facoltà di
O
0
iscritto per l'Anno AccademicocQ[':::l{ l
j\'()
{~
al--1\"k
=
anno di corso
ttQ\)\Q\C.) t i DPf.E
LE:_\\~Rt f- \=l \._C'S::Cf\<2\
LAUREATO
O Vecchio Ordinamento
O Nuovo Ordinamento
LAUREATO SPECIALISTICO/MAGISTRALE
Denominazione del Titolo di Studio conseguito:
presso la Facoltà di ----------------~in data
e) ________
BARRARE SE TRATTASI DI SOGGETTO PORTATORE DI HANDICAP
O si
Ono
SOGGETTO OSPITANTE
~~1!~:os~~Jl~~ede~~(/~~~ ~gìl~l OtJ{'4f]AA
Indiri
[email protected]__________
TUTORI
TUTOREAZI~N
L~
Nome e Cognome
Telefona'(
1
2
('
~~
g
l \A
~ax CJ?Cj~~I
__
}:-(
.
\_cQld ~\...)'-
1
_ _ _ _ _ [email protected] _ _ _ _ ___
Studenti: dei corsi di studio, dei corsi di laurea dei dottorati di ricerca dei master, delle scuole di specializzazione o corsi di
perfezionamento.
Laureati: il titolo di studio deve essere stato conseguito da non oltre dodici mesi, così come previsto dal!" art. Il del D.L. 138 del
13/08/20 Il.
Pagina l di 1
TUTORE DELL'UNIVERSIT,~
fl.
--
e
iì. r7.b
Telefono--------- Fax_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ e mail _ _ _ _ _ _ _ _ [email protected]________
Nome e Cognome
ATTIVITÀ DI TIROCINIO
---3.,_
L.<Q
Durata del tirocinio: n. mesi
ore
Tempi di accesso ai locali aziendali: dalle ore
dal
J?-
1. 2/ o:J/12
,q t..Q
~
alle ore
Numero Crediti Formativi previsti per l'attività di tirocinio
al
13 fo / 1(.
---~44-J-r-.r.t;,:.>.t;;CL:J_-
tf;
FACILITAZIONI PREVISTE:
POLIZZE ASSICURATIVE
Infortuni sul lavoro INAIL -Gestione per conto- T.V. n. 1124/1965
n. 0472.0700597.43
Polizza Infortuni Compagnia Fondiaria SAI
Polizza RCT
Compagnia Fondiaria SAI
n. 0472.0700509.66
OBBLIGHI DEL TIROCINANTE:
l)
Seguire le indicazioni dei tutori e fare riferimento ad essi per qualsiasi esigenza di tipo organizzativo od
altre evenienze;
2)
3)
rispettare le nonne in materia di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, nonché le misure di
prevenzione e di emergenza adottate dal soggetto ospitante e tutto quanto prescritto dal Soggetto Ospitante o dal Soggetto
Promotore ai sensi dell'art. 5 della Convenzione in attuazione del D. Lgs n. 81/2008;
mantenere la necessaria riservatezza e a non comunicare a terzi, senza il preventivo consenso del
soggetto ospitante, informazioni, documenti e/o conoscenze di cui sia venuto in possesso durante lo svolgimento del tirocinio.
L'obbligo di riservatezza si protrae oltre la durata del tirocinio; compilare, nel caso di tirocinio curriculare, il libretto diario delle
attività svolte.
•,;!1!1~'"
' ' i"m"' ,,,,,;'~iifiE~lit~Urii~i!ili'~~'diii:!I;.U*~,,,,,,, ;,,,,,,,,,,,,,ni!iii!'' ' "iii'"'''
sopra
sono utilizzati per le finalità connesse al presente progetto formativo da parte dei Titolari del Trattamento. Il tratlamento
dei dati personali acquisiti viene eseguito: in modalità automatizzata (gestione dei dati mediante utilizzo di strumenti informatici) e/o in modalità
cartacea (raccolta, registrazione, consenrazione, utilizzo dei documenti mediante fascicoli, schede, raccoglitori ed archivi). Il conferimento dei
dati è necessario in quanto l'eventuale rifiuto comporta l'impossibilità da parte dell'Università di procedere all'espletamento dei compiti di cui
sopra. l dati personali forniti saranno comunicati a soggetti pubblici e/o privati solo quando ciò sia previsto dalla legge o dai regolamenti interni
di attuazione del D.Lgs. 196/2003. In nessun caso i dati saranno diffusi. L'interessato può esercitare i diritti di cui all'art 7 del citato decreto
legislati,·o richiedendo di conoscere i nominativi dei Responsabili del trattamento dei dati, di accedere ai propri dati per conoscerli, \'erificarne
l'utilizzo o, ricorrendone gli estremi, farli correggere, chiederne l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione, la cancellazione od opporsi al loro
trattamento. I titolari del trattamento dei dati sono il Soggetto Promotore ed il Soggetto Ospitante.
Lì .0..S/é?.;?../P.r3··············
Firma del Tirocinante per presa Visione ed Accettazione
Firma e Timbro per l'Università
C)
--'-df=~-'-t.{JJ"','-".-'\uiuOu~)'--------------
l'f),· ·n· \t"-<
--------~-------,----------------------------
Finna e Timbro per il Soggetto ospitante (')
++-JC....,I--..,('"',~'=:Al:;Dr!~.,-Ct.~~<"&>-r----------------
~·;;,t'fY;~\);;)
4
Firma del Preside di Facoltà, del Presidente del Consiglio del Cor&ò··~i'ijijdfO...~.~Aòcente referente per i tirocini designato dal
Corso di Studio
: _> ::;· ...:.·,·:.."':>\- /
". ;
Firma del rappresentante legale o di chi ne ha la delega
Pagina 1 d1 2
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
Vista la determinazione
nfi1sj/'2. a firma del Dirigente del Settore
pervenuta a questo Servizio finanziario in data
-
Visto l'art. 151, comma 4°, del Decreto Legislativo n. 267/2000
APPONE
Al presente provvedimento il visto di regolarità contabile attestante la copertura
finanziaria, così come si rileva dalle seguenti risultanze:
STANZIAMENTI DEFINITIVI _ _ _ _ _ _ _ _ __
:euro
IMPEGNI ASSUNTI _________________________
:euro
IMPORTO DEL PRESENTE IMPEGNO ________
:euro
TOTALE IMPEGNI _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ ___
:euro
Addì
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO
UFFICIO DI SEGRETERIA
RELATA DI PUBBLICAZIONE
Su attestazione del Responsabile dell'Albo Pretorio on - line si certifica che la
presente determinazione è stata affissa in copia il giorno
e ci
rimarrà
pubblicata per quindici giorni consecutivi, sino al giorno
Addì
Il Responsabile dell'Albo Pretorio on - line
Il Segretario Comunale
,------,------------------------"pagina
l
Città di Castellammare di Stabia (provincia di Napoli)
SETTORE: Politiche Sociali
SERVIZIO: Politiche Sociali
5
Scarica

DI - Castellammare di Stabia